fbpx

Il miglior kit rinnova fanali

Ultimo aggiornamento: 26.05.19

 

Kit rinnova fanali – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I fanali della propria automobile richiedono una buona manutenzione per garantire il massimo dell’illuminazione quando si guida. Per evitare di spendere troppo affidandosi a un meccanico o elettrauto, si può acquistare un kit rinnova fanali. Su questa pagina si troveranno molti consigli su come fare un buon investimento, acquistando quello più adatto alle proprie esigenze. A chi non ha molto tempo a disposizione e vuole subito vedere quali sono i prodotti migliori, consigliamo immediatamente il 3M-39073, molto efficiente e dotato di dischi per la pulizia. In alternativa si potrà optare per il Kitautos kf75mm dall’ottima qualità prezzo e che strizza l’occhio a chi non ha particolare dimestichezza con questo tipo di prodotto.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior kit rinnova fanali

 

La pulizia dei fanali della propria automobile richiede degli utensili specifici come dischetti e tamponi venduti sul mercato online in dei pratici kit. La nostra guida si propone di illustrare quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto, in modo da poter confrontare i prezzi con più precisione e scegliere quello con il miglior rapporto qualità-prezzo.

Guida all’acquisto

 

A disco o a carta abrasiva?

C’è chi non ha mai pulito i fanali della propria auto e d’altronde, perché dovrebbe? Si potrebbe pensare che valga la pena pulire solo quelli di veicoli sportivi o di lusso, solo ed esclusivamente per mantenere alto il loro lato estetico. In realtà una buona manutenzione dei fanali garantisce una migliore visibilità notturna, cosa da non sottovalutare per la propria sicurezza in strada.

I kit rinnova fanali si dividono solitamente in due categorie: quelli a dischetto e quelli con carta abrasiva. I primi contengono dei pratici dischetti con i quali sarà possibile rimuovere lo sporco e i graffi dal fanale in maniera efficace. L’unico problema di questa tipologia è che per usarla sarà necessario avere un trapano elettrico a portata di mano sul quale montarli.

Chi non possiede o non ha modo di procurarsene uno, potrà optare per un kit rinnova fanali con carta abrasiva, ma dovrà essere pronto a faticare di più per ottenere un risultato soddisfacente. Solitamente questi ultimi hanno un prezzo più conveniente, quindi si adattano anche alle esigenze di chi vuole risparmiare.

 

Durata

Come spesso succede quando si fa manutenzione del proprio veicolo, non basta intervenire una sola volta e poi lavarsene le mani per il resto dell’anno pensando che il problema sia risolto. Lo stesso principio si applica alla pulizia dei fanali e sebbene i kit della migliore marca possono garantire una pulizia ottimale, questo non vuol dire che non si debba fare con una certa costanza.

Solitamente la manutenzione dei fanali dovrebbe essere fatta ogni tre mesi, infatti i kit contengono più di un dischetto o pezzi di carta abrasiva, in modo da poterla effettuare per un  lungo periodo. Ovviamente tutto dipende da quanto i fanali della propria auto siano sporchi o graffiati, bisogna tenere conto che i kit di pulizia non fanno miracoli, soprattutto nel caso si possieda un vero e proprio catorcio da “ristrutturare”.

Praticità e accessori

I kit rinnova fanali sono adatti per risparmiare sulla spesa di elettrauto e meccanico con un po’ di sano fai da te. Per questo il loro utilizzo non è molto complicato, quindi persino chi non è un appassionato di motori potrà effettuare una pulizia completa. Basta un po’ di pazienza e il gioco sarà fatto, ci si potrà anche facilitare la vita leggendo diversi consigli online di utenti più esperti o trovare video guide molto esplicative.

Solitamente a questo ci pensano già le ditte produttrici che inseriscono istruzioni chiare per l’utilizzo corretto del loro prodotto. Inoltre possono anche fornire dei comodi accessori come bombolette spray contenenti strati protettivi che faranno durare il prodotto più a lungo. Augurandoci di aver fatto un po’ di chiarezza sull’utilizzo dei kit rinnova fanali, andiamo adesso a vedere la recensione dei prodotti in classifica.

 

I migliori kit rinnova fanali del 2019

 

Quando i fanali della propria auto iniziano a risultare opachi a causa dello sporco o dell’usura allora è il caso di intervenire, sia per curare l’estetica del mezzo sia per la propria sicurezza e quella degli altri quando si è alla guida. Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo visto come scegliere un buon kit rinnova fanali, adesso invitiamo i lettori a fare una comparazione delle offerte dei modelli più venduti. Così sarà possibile scegliere il miglior kit rinnova fanali per le proprie esigenze e soprattutto senza spendere troppo.

 

Prodotti raccomandati

 

3M 39073

 

Principale vantaggio

A differenza di altri kit simili prodotti dai brand automobilistici, il rinnova fanali 3M ha il pregio di possedere un livello di qualità decisamente superiore; inoltre è molto facile da usare ed estremamente efficace, anche sui fanali ingialliti dal tempo, o malridotti e graffiati.

 

Principale svantaggio

Rispetto alla media di prezzo dei prodotti delle altre ditte, il kit rinnova fanali 3M è leggermente più caro, inoltre la quantità contenuta dalla singola confezione, non basta a trattare i fanali di grandi dimensioni.

 

Verdetto 9.8/10

Nonostante sia un prodotto abbastanza caro, è tra i più efficaci, ecco perché è uno dei più richiesti dai consumatori.

Acquista su Amazon.it (€22,51)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Marchio globale di alta qualità

3M Company è una multinazionale statunitense presente in tutto il mondo, ed è nota soprattutto per essere la detentrice dei marchi Scotch e Post-It, che sono divenuti addirittura dei sinonimi per indicare il nastro adesivo e i bigliettini adesivi.

L’azienda opera nel settore chimico applicato a vari campi di interesse, a partire dai prodotti per la salute e il settore ospedaliero, come i fonendoscopi per esempio, fino all’industria e all’elettronica; è molto attiva anche nel settore di produzione relativo alla sicurezza sul lavoro e relative protezioni, nella segnaletica e sicurezza stradale, sistemi di decorazione e illuminazione, comunicazione grafica, accessori e prodotti per l’ufficio, cartoleria, pulizia della casa, fai da te e molto altro ancora.

3M è molto apprezzata per l’alta qualità dei suoi prodotti, a prescindere dal settore specifico e dalla destinazione d’uso, e per la costante ricerca e applicazione di tecnologie all’avanguardia.

Kit completo facile da usare

Il Kit rinnova fanali modello 39073 è composto da una serie di dischi abrasivi per carteggiatura di diverse granature, un tampone lucidante, una confezione di pasta abrasiva, una confezione di cera protettiva e le relative istruzioni d’uso per un processo da effettuare in cinque fasi.

Può essere usato sulle superfici di tutti i gruppi ottici dell’automobile: fanali anteriori e posteriori, luce di retromarcia, fendinebbia e indicatori di direzione. Tutti i danni causati dal tempo e dalle intemperie, quindi l’opacizzazione, l’ingiallimento e i piccoli graffi, possono essere tranquillamente rimossi grazie al kit 3M, facendo tornare come nuove le lenti dei fari.

I dischi abrasivi inoltre, sono anche predisposti per essere montati su un comune trapano, in modo da facilitare ulteriormente il loro utilizzo.

 

Lavoro e pazienza per ottimi risultati

La semplicità d’uso però, come sottolineano molti acquirenti, non deve essere confusa con la rapidità. Per ottenere buoni risultati infatti, ci vuole pazienza, perché l’esecuzione di tutte le fasi del processo di rinnovo richiede tempo e soprattutto attenzione, in modo da non lasciare micro-graffi sulla superficie della lente.

Non è quindi un prodotto adatto per i più frettolosi, che cercano una soluzione economica che oltretutto li faccia risparmiare anche sui tempi di lavoro; come in ogni cosa, per ottenere buoni risultati occorre il giusto lavoro.

Infatti, la maggior parte degli acquirenti concorda che, se usato come si deve, il kit rinnova fanali 3M si rivela uno dei prodotti migliori e più efficaci.

 

Acquista su Amazon.it (€22,51)

 

 

 

Kitautos kf75mm

 

Il kit di Kitautos è risultato tra più venduti online per il suo rapporto qualità-prezzo che permetterà di ammortizzare parecchio sulla spesa e di dare vita nuova ai fanali del proprio veicolo.

Oltre a renderlo più presentabile a livello estetico, una pulizia accurata dei fanali migliora l’illuminazione quando si guida al buio. Con questo kit può essere utilizzato senza l’aiuto di attrezzi particolari a parte un trapano per uso domestico sul quale montare i dischi.

Occorre un po’ di attenzione però, perché questi sono molto precisi, quindi chi è alle prime armi potrebbe avere qualche difficoltà. Oltre a rimuovere la sporcizia, il prodotto può eliminare i graffi dai fanali, rendendoli più trasparenti e performanti.

Ecco un set ricco di dischi e altri accessori per provvedere alla manutenzione dei fari della propria auto senza passare subito dall’officina del carrozziere. Rivediamo in breve le caratteristiche e gli aspetti salienti che meglio lo descrivono.

Pro
Ricco e pieno di accessori:

Il kit comprende tanti accessori, dalla pasta levigante ai dischi di grana diversa. Il venditore assicura che sia sufficiente seguire appena un paio di step dei quattro previsti per dare nuova luce ai propri fanali.

Molto economico:

Il modello scelto piace tanto agli utenti che l’hanno scelto e si posiziona tra i meno cari attualmente in commercio.

Compatibile con qualsiasi trapano:

Basta montare su qualsiasi trapano il supporto per i dischi e la spugnetta levigante per ottenere presto e bene un risultato da far invidia ai carrozzieri più indaffarati.

Contro
Bisogna sapere come fare:

Se pensate che possa essere questo il vostro nuovo kit è bene teniate da conto i pareri degli utenti che lo consigliano a chi ha una certa dimestichezza con questo tipo di lavoro, per evitare di usare un disco a grana troppo aggressiva.

Acquista su Amazon.it (€19,45)

 

 

 

Meguiar’s 5968

 

Chi non vuole spendere troppo e non sa quale kit rinnova fanali comprare, potrà optare per questo articolo di Meguiar molto versatile. Infatti, oltre alla pulizia dei fanali, può essere utilizzato per rimuovere graffi o per fare un po’ di manutenzione del parabrezza della propria motocicletta e della visiera del casco.

Così chi ama il proprio veicolo a due ruote potrà sempre tenerlo presentabile e farlo tornare allo splendore originale. Il kit contiene il prodotto per la pulizia e una spugna sulla quale applicarlo. Questa andrà montata su un trapano elettrico per poterla far girare e pulire con efficacia la superficie.

Sebbene sia abbastanza semplice da utilizzare, le sue istruzioni in francese non aiutano chi non ha molta praticità con il fai da te e ha bisogno di una guida precisa.

Buona anche questa soluzione, compatta e facile da usare che comprende gli accessori per tenere in perfetta forma la propria due o quattroruote. Rivediamo in breve le caratteristiche principali di questa offerta.

Pro
Polish:

Qui non sono presenti dischi abrasivi ma solo la spugna su cui applicare il prodotto levigante con il quale procedere alla delicata rimozione dei graffi e delle opacità che rendono sgradevole e poco funzionale il faro.

Spugna con attacco universale:

Si fissa al trapano e con facilità si procede a passarla uniformemente su tutta la superficie da trattare. Un lavoro certosino e di pazienza, da fare con l’attenzione che merita.

Versatile:

Si può usare per dare nuova brillantezza ai fari dell’auto ma anche agli altri elementi che soffrono l’usura su strada come il casco o il parabrezza per chi va in moto.

Contro
Le istruzioni sono in francese:

Si potrebbe avere qualche difficoltà a comprendere il corretto impiego del polish e delle quantità da usare solo consultando le istruzioni. Basterà fare un po’ di pratica.

 

Acquista su Amazon.it (€24,72)

 

 

 

Restauro QHRK1 QUIXX

 

Quando si sceglie un kit rinnova fanali è bene considerare anche quanto durerà la pulizia effettuata. Questo articolo ad esempio dev’essere applicato ogni tre mesi, un periodo di tempo tutto sommato accettabile per chi ci tiene molto alla manutenzione della propria automobile.

A differenza di altri modelli dotati di spugne o dischetti da montare sul trapano, questo contiene carta abrasiva da applicare manualmente, quindi per ottenere un buon risultato si dovrà sudare un po’. Almeno per utilizzare il kit non sarà necessario il trapano elettrico, l’ideale quindi per chi ne è sprovvisto e non ha idea di come procurarselo senza spendere altri soldi.

Una volta effettuata la pulizia, i fanali torneranno come nuovi, inoltre si potrà applicare uno strato protettivo superiore grazie alla bomboletta spray inclusa nel kit.

Prima di scoprire dove acquistare questo interessante articolo per la manutenzione della vostra auto, vi suggeriamo di leggere la lista di pro e contro che lo contraddistinguono. Vi permetterà una rapida comparazione con gli altri prodotti in questo elenco.

Pro
Include il prodotto protettivo:

Oltre a polish e carta abrasiva è incluso il sealer per proteggere il faro dall’azione degli agenti atmosferici e il brecciolino in strada. Un trattamento necessario visto che scartavetrando si priva il faro dello strato superficiale protettivo e se ne riduce la vita utile.

Da ripetere ogni tre mesi:

Il produttore consiglia di ripetere il trattamento di frequente in modo da mantenere sempre liscio e brillante il faro.

Manuale:

Il lavoro si fa manualmente lasciando agire il prodotto e grattandolo via pian pianino senza ricorrere al trapano. È possibile lavorare meglio sui punti più difficili che richiedono precisione.

Contro
Potrebbe volerci un po’:

Proprio perché richiede un intervento manuale, il lavoro potrebbe essere lungo e impegnativo, e non si ripaga con i prezzi bassi per questo kit rispetto agli altri da usare col trapano.

Acquista su Amazon.it (€13,26)

 

 

 

Lampa TW38488

Gli amanti del risparmio rimarranno piacevolmente colpiti da questo articolo di LAMPA per il suo basso costo. Sebbene non ci si possa aspettare una pulizia efficace come quella garantita da altri prodotti più costosi, si potrà comunque fare un po’ di manutenzione del proprio mezzo di trasporto grazie a tre cuscinetti da applicare ai fanali insieme al lubrificante.

Gli utenti sono riusciti a rimettere in sesto fanali di veicoli datati, anche se molti ammettono di aver faticato non poco. Il prodotto infatti richiede un po’ del classico olio di gomito per poter pulire bene i fanali. Questo potrebbe non essere proprio il massimo per i più pigri, anche perché se il prodotto non viene applicato bene i risultati saranno insoddisfacenti.

Ecco una bella soluzione per chi sta per gettare la spugna e sta pensando di comprare nuovi fanali per la propria auto. Rivediamo in breve le caratteristiche principali per capire se fa al caso vostro.

Pro
Costa poco:

È uno tra i meno costosi proposti per l’uso hobbistico e il fai da te. Si distingue dalle altre opzioni già viste in questa guida per scegliere il migliore kit rinnova fanali per il miglior rapporto tra qualità e prezzo.

Kit dotato di tanti accessori:

Ci sono il polish, il prodotto per la protezione e i dischi abrasivi, per un’azione completa e duratura.

Buoni risultati:

Si possono ottenere fari come nuovi anche partendo da vetri malconci, basta saperci fare.

Contro
Richiede olio di gomito:

Il suo uso non è molto intuitivo e per questo sarebbe il caso di sceglierlo solo se si ha una certa dimestichezza con questo tipo di lavori.

Acquista su Amazon.it (€9,19)

 

 

 

3M-39073

 

Tra i migliori kit rinnova fanali del 2019 abbiamo inserito questo modello di 3M per la sua alta qualità che permette di rimettere in sesto fanali di vecchie automobili che si sono rovinati nel tempo. Può essere l’ideale per chi ha comprato una macchina usata a poco e vuole fare un bel “restauro” del mezzo, senza escludere i fanali che per la sicurezza stradale sono di primaria importanza.

La confezione contiene il tampone per la pulizia e vari dischi, utili per pulire fanali di automobili varie. Gli utenti hanno lodato le istruzioni del kit che permettono di eseguire una buona pulizia anche se non si è particolarmente esperti. Con un po’ di pazienza e applicazione  i risultati saranno garantiti.

L’unico difetto del prodotto è che non si adatta bene ai fanali lunghi di alcune automobili, quindi è bene verificare prima di procedere all’acquisto.

Buona la proposta 3M che abbiamo appena visto. Ideale per chi vuole attrezzarsi di un kit convincente, spendendo il giusto. Rivediamo in breve le caratteristiche che lo distinguono dagli altri modelli proposti in classifica.

Pro
Compatibile con molte automobili:

Il kit comprende il polish ma anche i diversi dischi da adoperare nelle fasi del lavoro per agire in modo specifico sulle varie zone.

Completo di dischi:

Di diverse grane e spessori per agire puntualmente sulle curve e le rientranze dei fari dei tanti modelli di auto in circolazione. C’è chi non è riuscito a utilizzarle sui fari più allungati.

Con pazienza di ottengono risultati:

Chi non ha particolare dimestichezza con questo tipo di lavoro dovrà prestare attenzione a non premere troppo la mano e andare pian piano a levigare i graffi che opacizzano il faro.

Contro
L’operazione si dovrà ripetere:

Con questa operazione si leva uno strato protettivo che rende resistente il faro contro urti e la ghiaia che si solleva quando si è alla guida o che viene dalle altre macchine. Col tempo sarà necessario ripetere l’operazione o sostituire i fari, un primo intervento più economico è lavorare ai piccoli difetti senza esagerare.

Acquista su Amazon.it (€22,51)

 

 

 

Come usare i kit rinnova fanali

 

Avere sempre i fanali della propria auto o della motocicletta puliti ed efficienti è molto importante per la propria e altrui sicurezza. Questo componente infatti oltre a illuminare la strada durante le ore più buie, consente a pedoni, motociclisti e altri automobilisti di vedere il sopraggiungere della vostra macchina.

 

 

Quali scegliere

Un buon metodo per avere cura dei propri fanali sono i cosiddetti kit rinnova fanali. Il mercato propone due tipologie di questi kit, che in pratica si differenziano dal tipo di materiale utilizzato per la pulizia esterna del vetro che copre la lampada.

I kit che si basano sulla presenza di carta abrasiva sono anche i più economici e la pulizia può in pratica avvenire ovunque, in box o in giardino, ma paradossalmente anche in strada con l’auto debitamente posteggiata. Di contro ci vuole parecchio olio di gomito per far tornare il fanale allo splendore di quando si è ritirata l’auto dal concessionario.

La seconda opzione prevede la presenza di un dischetto pulente, che è anche la migliore per quanto riguarda la profondità e l’accuratezza della pulizia. L’unico problema di chi sceglie questa soluzione è che deve avere a portata di mano un trapano elettrico dove poter montare tali dischetti, e di fatto rendendo questa soluzione un po’ più complicata della prima e anche leggermente più costosa.

 

Manutenzione nel tempo

Nessuno si illuda che una volta fatta una bella pulizia del fanale questo rimanga lucido e brillante per sempre. Insetti, smog, umidità e altri elementi in poco tempo possono far tornare opaco il fanale. In pratica, qualsiasi soluzione si scelga, è bene prevedere un nuovo intervento ogni tre mesi circa, o almeno quando si valuta che la luce emessa dalla lampada non è così lucente come dovrebbe, appunto per l’opacità che ha subito il fanale.

Alcuni kit comprendono uno strato protettivo da spruzzare a fine lavoro che consente una durata maggiore della pulizia rispetto a quelli che non lo prevedono nel bundle.

 

 

Ad ogni fanale il suo kit

Con una buona dose di pazienza e magari un po’ di fatica si può tenere il fanale al loro antico splendore, utilizzando le varie tipologie di kit rinnova fanale. Per avere il miglior risultato, soprattutto se non si è mai pulito un fanale con un kit oltre alle istruzioni che di norma sono allegate a tutti i prodotti, si possono trovare sul web un’infinità di video che spiegano alcuni trucchi per avere il risultato migliore.

Questo perché non tutti i kit sono adatti ai vari fanali che sono montati sulle autovetture. La moda attuale di avere fanali molto allungati, ad esempio, prevede che i kit con carta abrasiva siano più idonei per avere una pulizia profonda, rispetto ai dischetti.

Come detto uno degli accessori che bisognerebbe prendere in considerazione nel momento che si acquista un kit rinnova fanali è la presenza di una piccola bomboletta spray che consente di spruzzare sul fanale una pellicola protettiva. Il proprio lavoro, che magari è costata una po’ di fatica, reggerà per più tempo le condizioni meteo e le varie avversità che rendono opachi i fanali della propria autovettura o della propria moto.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status