Il miglior Lego Ideas

Ultimo aggiornamento: 05.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Lego Ideas – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Il mondo Lego è aperto anche a proposte e suggerimenti che arrivano da utenti e appassionati. A partire dai 13 anni si possono sottoporre al brand progetti e spunti, raccolti sotto il nome di Lego Ideas. Le offerte fioccano sul mercato e selezionare i giusti consigli d’acquisto non sempre è così semplice. Lego Ideas – Ghostbusters è un sentito omaggio al mondo e all’epoca degli Acchiappafantasmi, una pellicola degli anni Ottanta che ha divertito generazioni, continuando a intrattenere anche il pubblico di oggi con una nuova versione tutta al femminile. Lego Ideas – Voltron si pone come uno dei più grandi Mech da costruzione della serie Lego, con 2.321 pezzi con cui poter assemblare i cinque leoni che danno vita al grande robot.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior Lego Ideas

 

Tra i prodotti venduti online, la linea Lego Ideas ha tra i vari set a disposizione alcune delle costruzioni più vendute sul mercato. Per questo motivo, in una guida per scegliere i migliori Lego Ideas è fondamentale avere anche una pietra di comparazione, utile a gestire e confrontare le diverse proposte. La redazione ha scelto di creare una tabella comparativa, con pregi e difetti di tre prodotti considerati tra i più interessanti del mercato. Al termine di questa sintetica analisi troviamo una conclusione a tirare le somme di quanto letto qualche riga più sopra.

 

 

Guida all’acquisto

 

La formula Lego Ideas

A differenza degli altri modelli classici Lego, nella proposta Lego Ideas sono gli stessi utenti o fan del marchio danese a proporre un set di mattoncini. Il tutto nasce sempre dalla passione che si trasforma in desiderio di condivisione di un progetto che può trasformarsi in realtà.

È sufficiente avere 13 anni per poter sottoporre una proposta. Se la community sceglie di supportare il tutto, raggiungendo il numero di 10.000 votazioni si passa allo step successivo, potendo contare su un gruppo di esperti che analizzano la proposta più in dettaglio. In caso di luce verde il set verrà messo in produzione e potrà essere acquistato nello store ufficiale. Questa in sintesi la proposta Lego, un cantiere virtuale dove poter condividere progetti, con il sogno di vederli comparire sopra uno scaffale o costruiti da persone e appassionati sparsi nel pianeta.

 

Età consigliata

Anche se le diverse proposte Lego Ideas spaziano molto tra età e utenti a cui sono dedicate, la scelta di un modello di questo genere comporta quasi sempre un certo livello di complessità, molto più alto dei classici mattoncini Lego di una volta. Vi suggeriamo quindi di scegliere con attenzione la tipologia di costruzione per i vostri figli.

Controllate la dicitura presente nella parte frontale della confezione, così come il numero di pezzi. Se vi state chiedendo come scegliere un buon Lego Ideas questo è il primo passo da compiere e la giusta direzione per un acquisto consapevole e attento. Qualora puntate a un costruzione più complessa e strutturata, fate affidamento sulle istruzioni e la guida presente nella scatola. Anche se il bambino è troppo piccolo si può sfruttare la differenza di età per aiutarlo o creare una situazione di gioco a due, in cui padre e figlio si divertono a realizzare insieme il progetto.

 

 

Rapporto qualità/prezzo

Anche in questo caso si nota come la varietà sia la parola d’ordine di una delle migliori marche sul mercato: Lego. La creatività assume molteplici forme e dimensioni, dai robot giganti, passando per i libri pop up con dentro piccole case. Il numero di pezzi e la grandezza finale giocano un ruolo chiave sul costo finale della costruzione, così come la complessità e il fatto di essere un’edizione limitata.

Capire bene cosa si cerca può chiarire le idee anche sul costo e l’investimento che si vuole affrontare. L’età del pargolo e la sua curiosità possono fare la differenza, gestendo anche spesa e durata del gioco. Una scorsa attenta al catalogo e ai prodotti proposti consente di puntare e scremare tra le proposte più economiche, giovando anche dei pareri degli utenti che hanno già toccato con mano la proposta su cui avete puntato le vostre attenzioni. La cura Lego si mantiene intatta, come un mantra che risuona ormai da tempo tra quelle quattro lettere a formare il nome del brand.

 

I migliori Lego Ideas del 2020

 

Quale Lego Ideas comprare dunque? Per rispondere a questa domanda abbiamo preso in esame cinque prodotti della categoria, confrontando pregi e difetti in modo da scovare il più conveniente e quello con il miglior rapporto qualità/prezzo. Andiamo a scoprirli insieme.

 

Prodotti raccomandati

 

Lego Ideas – Ghostbusters

 

Principale Vantaggio:

Grande qualità e un’atmosfera indimenticabile che riporta alle glorie degli anni Ottanta, con la mitica Ecto-1 e tutta la squadra di acchiappafantasmi al completo.

 

Principale Svantaggio:

Purtroppo il prodotto è diventato un oggetto da collezione, aumentando notevolmente il costo a cui si trova in giro.

 

Verdetto: 9.8/10

Un’edizione commemorativa che celebra nel migliore dei modi il mondo e le atmosfere di una pellicola che ha fatto la storia del genere, con un cast azzeccato di personaggi e comprimari, automobili incluse.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Linea

La confezione include quattro personaggi che rappresentano i mitici acchiappafantasmi del film. Con 508 pezzi è possibile divertirsi e ricreare il gruppo, senza trascurare la macchina che ha scorrazzato il quartetto nel corso delle loro avventure per New York. Il modello di Ecto-1 è riprodotto fedelmente, con un tettuccio apribile e lo spazio necessario per sistemare i tre acchiappafantasmi e gli zaini con cui dare la caccia alle entità ectoplasmatiche presenti in città.

Insomma non manca proprio nulla per eliminare queste minacce che infestano la città, insieme a un amico con cui poter completare questo Lego impersonando poi uno dei quattro simpatici cacciatori di fantasmi.

Montaggio

Le persone che hanno acquistato il set confermano le buone impressioni una volta ricevuta e aperta la confezione. Il feeling e la piacevolezza di ricreare l’universo della pellicola procede senza intoppi, grazie anche a un libretto di istruzioni di facile consultazione e con tutte le immagini a guidare l’utente nel momento di unire parti e dare vita al set.

In più è presente anche un foglio con informazioni legate al film Ghostbusters, così che anche chi non ha avuto modo di vedere ancora il film possa entrare in un attimo nel mood acchiappafantasmi. Tanti utenti sono rimasti sorpresi della cura con cui sono state realizzati i vestiti e i volti del team, segno della qualità che Lego continua a mettere in ogni sua produzione.

 

Rapporto qualità/prezzo

Anche se alcuni utenti hanno storto il naso riguardo l’aumento del prezzo del set nel corso degli anni, c’è da dire che il set costituisce un buon investimento, sia per chi ama avere in casa un omaggio del genere, sia per chi punta a un prodotto da collezionare.

Tutte le parti sono studiate per fornire il massimo in quanto a robustezza, evocando il fascino di un mezzo che è diventato un’icona, con il logo dei Ghostbusters a campeggiare in bella mostra sulla fiancata della macchina. I costumi e l’attrezzatura, compresa la trappola con cui tenere a bada gli spiritelli più dispettosi, riecheggiano lo stile e le atmosfere tipiche della pellicola, con un sense of humor che si sposa alla perfezione alla storia e alla tipologia di gioco proposta da Lego.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lego Ideas – Voltron

 

Chi non bada a spese e vuole portarsi a casa il robot più grande della casa danese, sa già su quale nome puntare. I cinque leoni si assemblano che è un piacere, dimostrandosi sin da subito un gioco dalle enormi potenzialità e con un divertimento che aumenta a dismisura quando vengono montate tutte assieme le parti.

Il leone nero si posiziona nella zona del torace, con la testa che va a comporre il volto del robot. Alla sua destra e alla sua sinistra troviamo poi il leone rosso e quello verde, a formare le braccia e le mani con cui affrontare i nemici.

Nella parte inferiore al leone giallo e a quello blu sono affidate le gambe e la gestione del movimento di Voltron. Una volta completato il montaggio si nota come abbia una stazza notevole, con un gran numero di pezzi e un’età consigliata che parte dai 16 anni in sù. Con 2.320 pezzi si preannunciano una lunga serie di pomeriggi e serate davanti al tavolo a costruire, da soli o in compagnia.

Pro
Stile:

Grande personalità per questo set, strutturato in modo da offrire un robot e cinque leoni con cui giocare.

Montaggio:

Grazie alle indicazioni presenti nella confezione, l’utente è in grado di seguire con facilità tutte le fasi fino all’ultimo degli oltre 2.000 mattoncini necessari a completare l’opera.

Dimensioni:

Se state pensando di stupire con un regalo di un certo tipo sappiate che Voltron è il più grande robot realizzato della linea Lego.

Contro
Costo:

La bellezza di questo modello ha una sua ricaduta sul prezzo finale del set, un aspetto che ha fatto desistere molti.

Acquista su Amazon.it (€278,75)

 

 

 

Lego S.P.A –  NASA Apollo 11 Saturn-V

 

Struttura modulare per questo altro pezzo che consente di ricostruire la storica navicella spaziale con cui l’uomo ha messo piede sulla Luna. 1.900 pezzi per costruire questo piccolo gioiello a cui non manca proprio nulla, con tre moduli rimovibili S-IC, SII e SIVB.

L’ultimo modulo ha il veicolo spaziale Apollo e la torre di salvataggio. Eccellente il design del mezzo, con tre minifigure di astronauti e tre supporti con cui poter esporre anche orizzontalmente la navicella spaziale. L’età consigliata parte dai 14 anni, con un manuale per il montaggio che segue l’utente passo dopo passo nella realizzazione di questo strumento che ha condotto l’uomo ad esplorare il suo satellite molti anni fa.

Alcuni utenti consigliano di fare attenzione alla giunzione dei tre moduli, gestendo in maniera oculata eventuali spostamenti. Una volta completata la costruzione è bene conservare in un luogo sicuro tutto il set, lontano da mani troppo curiose.

Pro
Struttura:

La composizione dei tre moduli riproduce al meglio la versione originale della navicella spaziale, con tutto ciò che occorre per evocare la bellezza del mezzo.

Dettagli:

Ciò che ha colpito molti utenti è la scelta di una forma e di tutto l’apparato che ha caratterizzato la navicella originale. Il feeling trasmesso è decisamente quello, con una serie di particolari che faranno la felicità degli appassionati.

Pezzi:

Se avete desiderio di mettervi alla prova, nulla di più interessante della proposta NASA Apollo 11 Saturn-V, visti i 1.900 componenti con cui dedicarsi alla realizzazione della navicella spaziale. Che ne dite: posson bastare?

Contro
Fragilità:

La tipologia di oggetto non si configura molto bene a un posizionamento verticale, con i diversi moduli che trovano una migliore collocazione in una zona tranquilla e libera da mani curiose.

Acquista su Amazon.it (€194)

 

 

 

Lego Ideas – Yellow Submarine

 

I fan dei Beatles e di certe atmosfere cartoonesche sapranno sfruttare quanto messo a disposizione dalla linea Lego Ideas. Il numero dei pezzi e l’età consigliata arrivano rispettivamente a 550 mattoncini, per giovani costruttori a partire dai dieci anni di età.

Sono presenti tutti e quattro i Beatles: Paul, John, Ringo e George. Al quartetto si aggiunge poi il personaggio di Geremia con una mela. Tutto appare simile alle immagini del film del 1968, con ben quattro periscopi girevoli e la parte superiore del sottomarino apribile, così da poter accedere alla sala comandi. Nella scatola trova posto poi anche un manuale con tutte le note del creatore che ha proposto il set per la serie Lego Ideas e le istruzioni di montaggio. Per molti è tra i migliori Lego Ideas del momento, con un rapporto qualità/prezzo interessante e una curva di costruzione e complessità mediamente bassa.

Pro
Colori e forme:

Il mezzo è una replica esatta del modello che tante memorie ha lasciato nei fan dei Beatles, contribuendo anche qui a prolungare l’effetto di questo sottomarino dalle linee accattivanti.

Personaggi:

All’interno della confezione trovano posto le quattro minifigure dei Beatles, con l’aggiunta della creatura Geremia che impugna una mela. I dettagli e le fattezze dei Fab Four sono molto ben studiati e precisi.

Montaggio:

A differenza dei modelli precedenti, la fascia d’età e il pubblico a cui questo set è dedicato ha un’età minima di 10 anni in su, con 500 mattoncini con cui dar vita al sottomarino.

Contro
Costo:

In molti si sono detti perplessi riguardo l’aumento di prezzo che il set “ha guadagnato” nel corso del tempo.

Acquista su Amazon.it (€199)

 

 

 

Lego Ideas – Nave in bottiglia

 

960 pezzi per questo set Lego in cui viene rievocata la bellezza di un’antica nave, con tutti gli elementi che la rendono adatta a entrare all’interno di un contenitore in vetro. La nave presenta gli alberi con le vele decorate, l’alloggio del capitano e una serie di cannoni a coprire i fianchi da eventuali arrembaggi.

Nella parte bassa troviamo poi il supporto espositivo, con una targhetta che riporta il nome della nave e una struttura che semplifica il posizionamento della bottiglia in orizzontale.

Molti utenti hanno gradito dettagli come i tanti mattoncini che costituiscono il mare su cui veleggia la nave, la bussola incorporata che funziona da elemento decorativo e i due globi ai lati del supporto espositivo. L’oggetto è piaciuto anche per la trasparenza e la fantasia di chi, dopo aver ammirato la bellezza di un vero veliero in bottiglia, ha deciso di condividere questa emozione con i mattoncini.

Pro
Design:

Molto gradito il look della nave, con la trasparenza e i dettagli del mare a dare il senso della profondità marina.

Componenti:

Un gran numero di persone ha trovato divertente riprodurre in casa e con gli ingredienti Lego questa nave in bottiglia. Particolarmente graditi sono stati poi la base di sostegno con i due globi ai lati e la bussola al centro.

Pezzi:

Anche in questo caso, quanti desiderano mettersi alla prova possono tuffarsi nella costruzione di questo set, particolarmente apprezzato anche per il numero di pezzi che lo compone: 900.

Contro
Confezione:

Diversi utenti consigliano di tenere d’occhio e monitorare la consegna visto che alcune persone hanno ricevuto una scatola con segni di danneggiamento.

Acquista su Amazon.it (€154,54)

 

 

 

Come utilizzare i Lego Ideas

 

Linea

I set Lego Ideas non si discostano molto rispetto ai classici mattoncini. La grande differenza sta nell’origine. Nascono infatti dalle menti di fan e appassionati che hanno deciso di proporre un’idea differente di costruzione, un soggetto mai realizzato prima, come un robot o una nave in una bottiglia. Chi si stesse chiedendo dunque come utilizzare un Lego Ideas, possiamo rispondere così: aprite la confezione e iniziate a costruire.

 

 

Controllo età

Un aspetto importante che può indirizzare la scelta riguarda l’utente finale a cui è dedicata la vostra costruzione. Nella parte frontale è sempre indicata l’età minima per cui è pensata la costruzione. Seguite queste indicazioni o, se volete spingervi un po’ oltre, con un modello più complicato, tenete in considerazione la possibilità di dedicarvi alla costruzione in due.

 

Cura del set

Un altro punto su cui ci preme fare chiarezza riguarda l’importanza della confezione e della scatola. Per chi ha scelto un particolare set Lego anche per collezionismo, tenere tutto nelle migliori condizioni è un requisito essenziale a cui è bene non rinunciare. Controllate dunque con attenzione che tutto il set non presenti colpi o eventuali danni, così come che tutti componenti non manchino all’appello.

 

 

Il giusto tempo

Una volta acquistato un nuovo set Lego Ideas parte del piacere sta anche nel sistemare poco alla volta i pezzi, cercando di collocare ogni mattoncino al suo posto, così da vedere la costruzione prendere piano piano forma. Il nostro consiglio è dunque di prendervi tutto il tempo che vi occorre per completare il set, approfittando del numero di pezzi come scusa per realizzare un lavoro in due.

Il prodotto contiene al suo interno un foglio con tutti i dettagli legati alla costruzione e realizzazione delle parti. Vi suggeriamo di tenere da conto anche questo elemento, utile anche per chi ama collezionare questi oggetti.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come funzionano i Lego Ideas?

Si tratta di progetti Lego proposti direttamente dai fan o da semplici appassionati che vogliono sottoporre la loro creazione, con la speranza che l’oggetto possa raccogliere pareri positivi e imboccare la via che trasforma un semplice progetto in realtà da assemblare. Oggetti del genere si riconoscono dalla scatola e dal logo, posizionato nella parte destra della zona frontale e riportante la scritta Lego Ideas.

 

Come votare Lego Ideas?

La procedura per sottoporre e votare una proposta Lego Ideas è semplice. È sufficiente accedere al portale dedicato e scorrere i progetti proposti. Una volta che si è iscritti si può decidere di supportare con un voto il progetto che pensate meriti di passare allo step successivo.

 

Come partecipare a Lego Ideas?

Il primo requisito è aver compiuto 13 anni. Una volta soddisfatto questo parametro basta collegarsi al sito Lego e creare un account personale. Fatto ciò si procede alla ricerca di un progetto o alla creazione del proprio con un titolo e una serie di foto che mettono in mostra il vostro lavoro.

 

I Lego Ideas possono andare esauriti?

È una possibilità da prendere in considerazione. Alcuni progetti vengono prodotti in un numero limitato di copie, motivo per cui se raccolgono apprezzamenti da più parti, potrebbe anche andare fuori produzione.

C’è da dire però che se una costruzione piace molto, è probabile che Lego investa maggiormente, aumentando e cercando di soddisfare le richieste. È il caso del robot Voltron che, nonostante un prezzo alto ha saputo catturare la curiosità e il desiderio di costruzione in moltissimi utenti.

 

 

» Revisa la información de años anteriores

 

 

Lego Dimensions – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

L’universo Lego si popola con la linea Lego Dimensions di creature provenienti da regni digitali e dalle terre videoludiche. Realizza così un mix convincente di costruzioni e personaggi che sbucano dalla fantasia di fumettisti come Batman o Joker, passando per maghi coraggiosi del Signore degli Anelli, fino ai mattoncini protagonisti della pellicola Lego The Movie. Insomma, assistiamo così a una grande fusione. Tra i nostri consigli d’acquisto TT Games – DC: Superman ci trasporta nel mondo degli eroi DC, facendoci vestire i panni di uno dei personaggi più potenti dell’intero universo: Superman. TT Games – PlayStation 4 invece trascina in un vortice temporale tre protagonisti di altri mondi e realtà, permettendo così di mischiare le carte in tavola e giocare con Batman, il mago Gandalf del Signore degli Anelli e Wyldstyle unendo il piacere delle costruzioni con il mondo videoludico, trasportando letteralmente le costruzioni nel mondo di gioco.

 

Come scegliere il miglior Lego Dimensions

 

La proposta Lego Dimensions scompiglia un poco le carte in tavola, con tre personaggi principali catturati in un vortice che li trasporta lontano da casa. Capire bene il corretto funzionamento e la tipologia di gioco non è così scontato come si potrebbe pensare.

Per questo motivo la nostra redazione ha optato per una comparazione tra le diverse proposte. Attraverso una tabella comparativa vengono messi in luce pregi e difetti di tre prodotti, con un’analisi sintetica che sottolinea i punti forti e i possibili miglioramenti apportabili. All’interno di una guida su come scegliere il miglior Lego Dimensions, la tabella va ad arricchire e completare il quadro generale sul prodotto, con una classifica e un link a fine articolo su dove acquistare il set o il pack che più vi interessa.

Guida all’acquisto

 

Le nuove frontiere

Un aspetto da non sottovalutare del mondo Lego è la sua capacità di seguire il tempo e l’avvento di tecnologie che consentono di mescolare e far convergere mondi digitali e costruzioni, creando così una realtà su schermo con le caratteristiche tipiche del videogioco, arricchita da personaggi che si possono trasportare su schermo e con cui interagire.

È proprio il concetto di interattività a costituire la base di Lego Dimensions, rompendo la barriera tra il giocatore e il gioco. La porta attraverso cui accedere a questa nuova maniera di giocare è costituita dal Lego Toy Pad. Si tratta di una base che si collega attraverso un cavo USB alla console.

Il giocatore può collocare fino a sette personaggi o veicoli e grazie alle indicazioni luminose sul Toy Pad, muovere questi pezzi direttamente nel gioco, così da risolvere enigmi e sfide, utilizzando degli elementi fisici come pezzi da muovere su una scacchiera, con la differenza che le azioni si ripercuotono anche sullo schermo e in gioco.

Da una parte si conserva dunque il piacere di costruire e assemblare parti e mattoncini, sfruttando quanto creato per divertenti e avvincenti avventure tra amici, coinvolgendo anche un compagno nella sfida su schermo, così da portare a termine una sfida o superare insieme un nuovo livello.

 

Starter pack ed espansioni

È bene sapere che per sfruttare sin da subito le diverse opzioni offerte da Lego Dimensions, il primo passo prevede l’acquisto di uno Starter Pack. All’interno della confezione troviamo una copia fisica del gioco Lego, secondo la console o la piattaforma di gioco scelta dall’utente, il mitico mezzo pilotato da Batman, ovvero la batmobile, tre mini figure a rappresentare i tre personaggi catturati da mondi e realtà parallele, ovvero l’eroe mascherato di Gotham, il mago Gandalf dal libro Il Signore degli Anelli e l’inventore Wyldstyle.

Troviamo poi anche un set di mattoncini con cui creare un portale dimensionale attraverso cui sono passati i tre. Si lega in questo modo la trama principale con ciò che attende i giocatori, in un viaggio multiverso dove saranno necessari tutti gli alleati possibili così da sconfiggere il temibile Lord Vortech, signore incontrastato che si erge a dominatore dei mille mondi interconnessi.

Questa in sintesi la trama e lo spunto che spinge alla creazione di scenari anche molto differenti tra loro, puntando ad allargare il bacino con le espansioni e gli altri pack disponibili. Nel Level pack si ha a disposizione un livello aggiuntivo, con un gadget e un veicolo che possono tornare utili in gioco. Per chi cerca invece una dose aggiuntiva di divertimento troviamo il Fun Pack, composto da una nuova mini figure, un veicolo e un gadget di gioco. Chiude l’offerta il Team Pack, che privilegia il gruppo con due personaggi e due rispettivi gadgets con cui poter raddoppiare il divertimento.

Rapporto qualità/prezzo

Il mondo Lego Dimensions è una differente filosofia rispetto ai classici mattoncini presenti sul mercato, per questo motivo è opportuno sapere bene cosa si sta comprando, visto che la spesa media per ogni pack non è tra le più economiche. Il concetto stesso di costruzione è messo da un lato, puntando maggiormente all’interazione tra i pezzi e le immagini di gioco. La dimensione è quindi proiettata molto sullo schermo e nel gioco, con quadri e livelli che rispecchiano le caratteristiche di un prodotto molto “game oriented”, dove la parola game si affianca a video.

Per i curiosi e quanti decidono di mettersi alla prova su questa nuova piattaforma interattiva e ludica Lego lo Starter pack costituisce il primo passo obbligato con cui entrare nel mondo Lego Dimensions. Contiene tutto ciò che vi serve per dare inizio all’avventura, a voi spetta solo il compito di comprare l’edizione adatta al vostro computer o console. Le altre soluzioni si dimostrano accessorie e necessitano per entrare nel gioco grazie alla base Lego Toy Pad.

Controllate dunque che il costo e la spesa consentano una volta inserito il disco di giocare, senza bisogno di ulteriori aggiunte che vanno a ricaricare il prezzo finale. Per fortuna la qualità di Lego, indubbiamente la migliore marca sul mercato quando si parla di costruzioni, si vede anche in prodotti che escono un po’ dal seminato, sperimentando i benefici di un media come il videogioco in una dimensione in cui regnano la sfida e l’ingegno, con una componente che permette di risolvere puzzle utilizzando gli elementi che si hanno in casa del set per migliorare e accrescere l’esperienza di gioco.

 

I migliori Lego Dimensions del 2020

 

Come scegliere dunque un buon Lego Dimensions? Per rispondere a questa domanda abbiamo raccolto cinque tra i prodotti più interessanti, selezionando offerte e ad alcuni dei migliori titoli venduti on line. Nelle righe qui di seguito la redazione ha scelto e analizzato nel dettaglio alcuni dei nomi di punta della serie Lego Dimensions.

 

Prodotti raccomandati

 

TT Games – DC: Superman

 

Principale Vantaggio:

Il Fun Pack presenta uno dei personaggi di punta dell’universo DC, Superman, l’uomo d’acciaio capace di sconfiggere anche i nemici più ostici. Numerosi i poteri a disposizione, dall’invulnerabilità al respiro congelante, senza dimenticare la vista a raggi x e la super forza.

 

Principale Svantaggio:

Alcuni utenti hanno lamentato l’assenza di istruzioni all’interno della confezione, essendo così costretti a ripiegare sulla rete in cerca delle informazioni adatte.

 

Verdetto: 9.7/10

Il pack contenente Superman ha fatto la felicità di quanti amano il marchio DC e ciò che questo personaggio rappresenta. Un concentrato di forza e spirito di sacrificio in un corpo potente dotato di grandi poteri.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Pratico

Il sistema di gestione del personaggio e la costruzione del mezzo procedono senza difficoltà, assecondando le scelte di chi vuole subito mettere alla prova i poteri di Superman. Una volta collocata la minifigure sul Lego Toy Pad, il personaggio entra subito nel vivo dell’azione, apportando il suo contributo agli eventi che si compiono su schermo.

L’Hover Pod appena assemblato si adatta a diverse situazioni, con voli esplorativi e una capacità di ricognizione così da raggiungere la sommità di edifici e altre costruzioni. Il kit si collega a uno starter pack già presente in casa, sfruttando così il Lego Toy Pad per entrare in partita, aiutando gli altri personaggi grazie alle notevoli abilità possedute dal supereroe.

Superman può sfruttare la sua forza per aprire passaggi nelle pareti, oppure approfittare della vista a raggi x per esaminare zone nascoste o l’interno di una struttura. L’abilità del volo e la resistenza ai colpi nemici lo rendono l’alleato ideale a cui affidarsi quando la situazione si fa complicata.

Rapporto qualità/prezzo

A detta di chi ha provato il pack, la capacità e la gestione del personaggio aggiungono una buona dose di divertimento alle varie situazioni Lego Dimensions. Il personaggio di Superman e l’Hover Pod sono la ciliegina sulla torta per un’avventura in cui i protagonisti guardano e cercano di risolvere situazioni, facendo affidamento su quanto presente nella scatola e con pochi elementi che però vengono spesi al meglio nell’economia del gioco.

Un buon equilibrio si ottiene dunque da questo set, sfruttabile da chi possiede già lo starter Pack Lego in modo divertente e introducendo un personaggio come Superman che soddisfa grandi e piccoli, uniti dalla passione per questo supereroe. La confezione Lego contiene tutto l’occorrente per mettersi all’opera e il livello di difficoltà e di sfida è adatto a un pubblico a partire dai 7 anni fino ai 14 anni di età.

 

Design

Le forme e l’aspetto del veicolo, così come di Superman, riprendono le fattezze di quelli creati da DC. In tanti hanno gradito la resa anche su schermo, con l’eroe volante ad andare in soccorso di quanti hanno bisogno di una mano, rompendo muri e barriere, oppure sfruttando la vista a raggi x per mettere in luce zone e parti nascoste.

Entrambi gli elementi sono realizzati con la solita cura costruttiva a cui Lego ci ha abituati da tempo, non temendo cadute o rotture improvvise. Il disegno del Hover Pod di Superman e dello stesso personaggio evocano al meglio l’eroe a fumetti DC, chiamato questa volta ad aiutare Batman e gli altri personaggi da altri universi in una lotta senza scampo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TT Games – PlayStation 4

 

Lo starter Pack costituisce il primo vero passo verso l’universo Lego Dimensions.

Contiene infatti tutto il necessario per poter viaggiare tra il mondo reale e i regni della fantasia. Nella scatola l’utente trova il Lego Toy Pad, uno strumento essenziale grazie a cui posizionare personaggi e costruzioni, trasportandoli poi all’interno del gioco. Tre sono i protagonisti di questa avventura, Batman, Gandalf e Wyldstyle.

Tutti appartenenti a realtà differenti si trovano uniti come team, affrontando di volta in volta le minacce provenienti dal perfido Lord Vortech. È incluso poi anche il portale da cui possono passare i tre eroi e la Batmobile, modificabile in altri due mezzi così da creare una variante ulteriore di gioco.

Non manca poi il gioco da inserire nella console (in questo caso PS4), creando in questo modo una dimensione di gioco dove grandi e piccoli possono divertirsi a trasportare le costruzioni, collaborando insieme verso il risultato finale.

Pro
Completezza:

Una volta aperto lo Starter Pack si dispone di tutto l’occorrente per giocare su schermo, con il Lego Toy Pad su cui posizionare le minifigure e un gruppo di personaggi accattivanti.

Praticità:

Il pack si sistema in pochi minuti e unisce da un lato il piacere di costruire mattoncini con l’immediatezza del videogioco.

Stile:

Batman, Gandalf e Wyldstyle rappresentato tre diversi caratteri a cui corrispondono tre diversi stili di gioco, un modo interessante con cui affrontare le avventure che vi aspettano.

Contro
Costo:

Il prezzo è stato visto da più parti come il vero tallone d’Achille di un prodotto ben realizzato e che prova a offrire una nuova maniera con cui sperimentare l’universo Lego.

Acquista su Amazon.it (€210)

 

 

 

Lego – Ritorno al Futuro

 

Gli amanti della pellicola Ritorno al Futuro potranno trasportare nell’universo Lego Dimensions una serie di personaggi che hanno fatto la storia del film. All’interno del Level Pack è possibile trovare il protagonista, Marty McFly e la sua inseparabile chitarra, La macchina del tempo Delorean e l’hoverboard per volare sopra palazzi e strutture, aiutando i compagni nella lotta contro Lord Vortech. Molti utenti hanno apprezzato la scelta di questo set, strutturato in tre parti che offrono un bel divertimento. In più è anche incluso il nuovo livello di gioco ambientato nella cittadina di Hill Valley.

I poteri a disposizione comprendono l’uso del Sonar Smash sulla chitarra e le possibili trasformazioni della Delorean, in un mezzo potenziato con cui poter viaggiare nel tempo. La qualità del supporto è confermata da più parti, con i mattoncini Lego semplici da assemblare e con un rapporto qualità/prezzo giudicato interessante.

Pro
Personaggio:

La scelta del personaggio di Marty Mc Fly farà la felicità dei fan della pellicola Ritorno al futuro, grazie anche all’aggiunta della mitica Delorean.

Costo:

Chi è in cerca di prezzi bassi ha trovato interessante la proposta Lego. Il nuovo set è divertente da giocare e le abilità portate in campo dal personaggio stupiscono per divertimento e funzionalità.

Mezzo:

Con la Delorean, Marty può viaggiare nel tempo, attraversando così mondi differenti per venire in aiuto a chi ha bisogno di una mano.

Contro
Doc McBrown:

Molti utenti avrebbero gradito l’aggiunta nel set del personaggio di Doc, lo scienziato e compagno di avventure di Marty.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lego – Harry Potter

 

Se vi state chiedendo quale Lego Dimensions comprare, il team pack di Harry Potter potrebbe essere una soluzione capace di donare un tocco di magia al tutto. Consigliato per un pubblico che va dai 7 ai 14 anni, il pack contiene due minifigure di Harry Potter e del malvagio mago Voldemort.

Entrambi dotati delle bacchette con cui sfidarsi in duelli all’ultimo incantesimo, vengono accompagnati da una macchina incantata e dalla locomotiva che conduce direttamente a Hogwarts. Due personaggi e due mezzi che si possono trasportare in game.

Nulla da dire anche per Voldemort, dall’espressione minacciosa e oscura, capace di evocare tutto il male e l’aura maligna del personaggio. Tra le diverse abilità possedute non manca il volo e la capacità di deflettere i colpi, così come il potere di distruggere i mattoncini argentati  nel mondo di gioco.

Pro
Realizzazione:

Considerato da diverse persone il miglior Lego Dimensions ispirato alla saga del maghetto, il pack contiene i due antagonisti principali, Harry e il malvagio Voldemort.

Mezzi:

Due personaggi sono qui accompagnati da due elementi con cui muoversi nel mondo di gioco. Da una parte troviamo la macchina incantata e dall’altro la parte iniziale della locomotiva che conduce a Hogwarts.

Abilità:

Molto interessanti le doti possedute dai due: si va dal controllo mentale di Voldemort ai colpi magici lanciati dalle bacchette, passando poi per la capacità di deviare laser.

Contro
Costo finale:

Il prezzo per i due personaggi è parso eccessivo a chi ha dovuto acquistare il team pack.

Acquista su Amazon.it (€39,9)

 

 

 

Lego – Story Pack Batman Movie

 

Ci tuffiamo nuovamente nell’universo DC, in compagnia degli eroi di Gotham city Robin e Batgirl. Dai pareri degli utenti che l’hanno provato si dimostra uno dei migliori Lego Dimensions del 2020, con un mezzo, il Batwing che si può trasformare in altri due componenti, il Black Thunder con cui affrontare minacce via terra senza perdere l’agilità e la velocità di un mezzo su quattro ruote e il Bat-Tank un colosso con cui demolire anche le resistenze più ostiche sparse in città. Una volta entrati in gioco i due possono fare sfoggio di diverse utili abilità.

Da una parte Robin può trasformarsi in Nightwing, deviando raggi laser e sfruttando l’aiuto del bastone, mentre Batgirl sarà in grado di lanciare i batarang, entrare in modalità Detective così da controllare e verificare l’ambiente circostante, con l’aggiunta di alcuni terminali a cui potrà avere accesso nel corso del livello.

Pro
Duo:

La coppia composta da Robin e Batgirl ha saputo convincere quanti amano i due personaggi del fumetto, con abilità e poteri con cui fare piazza pulita dei cattivi di turno.

Mezzo:

All’interno della confezione trova posto il mezzo Batwing, ottimo per sorvolare i cieli e tenere sotto controllo la situazione. La modalità 3in1 presente nella scatola consente di trasformarlo in altri due veicoli, il Black Thunder e il Bat tank, così da affrontare qualsiasi minaccia.

Livelli:

All’interno del set sono stati inseriti anche sei livelli aggiuntivi, ideali per allargare la sfida in solitaria o in compagnia di altri amici.

Contro
Aggiunta:

La presenza di questi due personaggi aggiunge poco al divertimento offerto dal team completo proveniente dal set di Lego The Movie.

Acquista su Amazon.it (€38,99)

 

 

 

Come utilizzare i Lego Dimensions?

 

Montaggio

La linea Lego Dimensions si differenzia rispetto al classico set di costruzioni per la combinazione di mattoncini e interattività. Una volta aperta la confezione è possibile montare alcuni elementi, facendo particolare attenzione alla presenza del Lego Toy Pad. Si tratta di una base su cui è possibile posizionare le minifigure, i mezzi e i diversi gadget, trasportandoli su schermo così da poter interagire con il mondo di gioco.

La base rotonda posta sotto ognuno degli elementi della confezione contiene infatti dati che vengono letti dal Toy Pad e trasferiti in game. La cura e attenzione Lego non mancano poi di inserire informazioni e istruzioni su come procedere al montaggio e al collegamento delle parti. In questo modo si può iniziare da subito a giocare, scegliendo quali personaggi fare entrare in campo.

 

 

Starter pack

Per sfruttare al meglio le possibilità offerte da un set Lego Dimensions è necessario acquistare come prima cosa uno Starter Pack. Il nome la dice lunga sulla funzione di questo set, pensato principalmente per dare il via al divertimento. È composto solitamente da tre personaggi provenienti dai diversi universi, Batman, il mago Gandalf della serie Il Signore degli Anelli e Wyldstyle. L’elemento più importante dell’intero set è però il Lego Toy Pad, che costituisce la vera porta di passaggio tra la costruzione reale e il mondo virtuale su schermo.

Una volta collegato attraverso un cavo USB alla console di gioco è possibile iniziare a interagire tra i due mondi. Importante anche inserire il disco di gioco, così che tutto sia al posto giusto e funzionante a dovere.

 

Verifica età

Trattandosi di un ibrido tra gioco e costruzione è bene che i genitori verifichino con attenzione l’età consigliata. Normalmente i Lego Dimensions partono dai 7 anni di età, fino a un massimo di 14 anni.

Avendo presente queste informazioni è essenziale scegliere un prodotto adeguato e se il bambino ha un’età inferiore è bene indirizzarsi a qualcosa di diverso, magari cercando tra l’enorme offerta e le proposte dei classici Lego, puntando poi a qualcosa di più complesso e articolato, una volta che il giovane costruttore sarà diventato più grande. Ci sembrano queste le giuste premesse da fare prima di acquistare un set Lego Dimensions, che mischia le carte in tavola allargando allo schermo il campo da gioco, con un livello di immersione e interattività mai visto in precedenza.

 

 

Cura del set

Un prodotto Lego Dimensions è più delicato rispetto alla controparte in mattoncini classica. La zona che forma la base di appoggio è infatti costituita da un chip interno che viene letto dal Lego Toy Pad, trasferendo i dati una volta collocata la minifigure sulla base.

La costruzione e la realizzazione di altri parti, come il portale da cui i personaggi possono passare per raggiungere altre dimensioni, e tutto il resto del set, vanno tenuti in un posto libero da altri oggetti, ricordandosi di riporre il disco di gioco nella sua confezione una volta conclusa una partita o al termine di un match tra amici. Facendo così si riduce di molto il rischio di rotture e cadute delle minifigure o del Lego Toy Pad.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come funzionano i Lego Dimensions?

I Lego Dimensions uniscono tecnologia alla tradizionale tecnica di montaggio dei mattoncini.

Per sfruttare al meglio ognuno di questi set è necessario prima aver acquistato uno Starter Pack. Al suo interno troviamo tre personaggi provenienti da diverse dimensioni ed epoche, dal vendicatore mascherato Batman, al mago fantasy Gandalf  e all’esploratore Wyldstyle.

Il Lego Toy Pad è la base su cui posizionare queste particolari costruzioni, così da dare il via al trasferimento su schermo di tutto quanto si trova sul Pad, dai personaggi, ai mezzi e ai gadget di gioco.

 

Quali sono i personaggi di Lego Dimensions?

Il set principale è composto da Batman, Gandalf e WyldStyle. Il terzetto è un team molto particolare, capace di sfruttare al meglio le abilità di ogni personaggio per affrontare e sconfiggere il perfido Lord Vortech. Nel tempo si sono uniti altri comprimari, protagonisti di pellicole famose come Ritorno al Futuro o saghe storiche come quella di Harry Potter.

Non mancano anche comparse dal mondo delle serie animate come Scooby Doo, e ci sono persino i vecchi e nuovi Ghostbusters. Insomma, è difficile non trovare un set capace di soddisfare le aspettative, con un gruppo di autovetture e gadget fantascientifici per avere la meglio sul nemico di turno.

 

Come si gioca a Lego Dimensions?

Si può iniziare dallo Starter Pack e una volta posizionate le minifigure sulla base si vedrà come il gioco riesce a trasportare quanto presente sul Toy Pad nell’universo parallelo del mondo Dimensions. Una volta trasportati nel mondo virtuale i personaggi possono essere mossi, gestendo anche la risoluzione di diversi puzzle, oppure sfruttando le abilità di ognuno per procedere nei rispettivi livelli.

Nulla vieta poi di giocare con i diversi personaggi e i mezzi insieme alle classiche costruzioni. In questo caso il limite fondamentale è quello della fantasia dei giocatori. La marcia in più offerta da Lego Dimensions è la doppia realtà a cui si può accedere, passando dai mondi reali a quelli digitali, con un grado di interazione impensabile solo fino a qualche anno fa e che aggiunge divertimento al tutto.

 

Quanti personaggi posso trasportare in gioco?

Il numero massimo di elementi e protagonisti che si possono sfruttare durante una partita è sette. Lo spazio a disposizione sul Lego Toy Pad è limitato, costringendo l’utente a una selezione degli elementi in gioco preventiva. Una volta che il sistema ha letto ogni nuovo elemento, l’utente può iniziare a giocare e a interagire.

In alcune tipologie di giochi diversi giocatori possono entrare in partita, sfruttando così la cooperazione per avere la meglio su alcuni enigmi e puzzle. Le dinamiche cambiano di volta in volta, seguendo lo stile e la tipologia di caratteri aggiuntivi che fanno parte dell’universo Dimensions.

 

 

Lego Minecraft – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Il piacere delle costruzioni può spesso legarsi a brand e marchi che hanno riscosso successo in ambito cinematografico o videoludico. È il caso di Minecraft, un gioco in cui all’utente è offerta la possibilità di creare dal nulla paesaggi e ambienti frutto della sua fantasia. Il marchio danese Lego ha perciò deciso di omaggiare il titolo e trasportarlo nel mondo reale, fatto di mattoncini. Le offerte non mancano sul mercato e per questo è necessario procedere a una comparazione tra i titoli più interessanti, così da capire quale Lego Minecraft comprare. Lego Minecraft – La Caverna dello Zombie ci trasporta in un regno sotterraneo, evocando creature misteriose e pericoli che si annidano nel buio. Lego Minecraft – Crafting Box 2.0 ha dalla sua un gran numero di mattoncini, con tre set diversi che richiamano le ambientazioni iniziali del gioco e gli strumenti che hanno reso famoso il titolo tra i fan.

 

Come scegliere il miglior Lego Minecraft

 

Stilare una classifica dei migliori titoli della categoria potrebbe essere riduttivo, visto che mai come in questo caso il gusto personale detta la scelta tra i prodotti a disposizione. Per rendere le cose leggermente meno complicate la nostra redazione ha creato una tabella comparativa. Strutturata in tre mini recensioni permette di farsi un’idea chiara e sintetica di tre prodotti selezionati tra quelli della migliore marca.

 

 

Guida all’acquisto

 

Componenti

Le costruzioni Lego hanno sempre posseduto un fascino particolare, unendo nel tempo generazioni intorno a un tavolo o sdraiate sul pavimento a creare e immaginare mondi. Capire il tipo di costruzioni più adatto a un bambino è il primo passo verso un acquisto consapevole e attento da parte del genitore.

Volendo si potrebbe riassumere l’equazione in questo modo: più sono piccoli i bambini e più grandi devono essere i pezzi. In questo modo si riduce il rischio di ingerire accidentalmente i componenti minuti o perdere parti importanti con cui completare la costruzione.

Un maggior livello di complessità accompagna e segue la crescita, non rinunciando al divertimento per il piccolo. Nel caso di Minecraft la presenza di alcuni elementi tipici del gioco, come la mitica pala con cui creare e distruggere mondi o i nemici notturni che spuntano di notte immergono ancora di più il giovane costruttore fondendo i due mondi.

 

Montaggio e istruzioni

Lego è sempre molto attenta alla qualità delle parti e al supporto all’utente. Istruzioni dettagliate accompagnano sempre nella creazione di un set proposto, con disegni esplicativi che rendono alcuni passaggi meno complicati e consentono anche di tenere il conto dei pezzi rimasti e di quelli utilizzati.

Tra i consigli d’acquisto che sentiamo di darvi figura quindi anche la scelta di un prodotto originale e la verifica puntuale che le buste che contengono i pezzi non siano aperte e che tutto risulti in ordine e ben sistemato. In questo modo si potrà procedere all’unione dei pezzi sia seguendo il gusto del momento sia facendo riferimento a un testo con tutte le indicazioni necessarie.

Questi aspetti chiave consentono di godere appieno dell’esperienza del gioco, nutrendo il lato del libero costruttore in Minecraft con quello di chi ama ricreare nel dettaglio il set proposto nella scatola che ha acquistato.

 

 

Rapporto qualità/prezzo

Tra i set venduti on line un punto in più viene guadagnato anche da quelle proposte che coniugano una resa costruttiva e il divertimento con un costo adatto alla spesa preventivata dall’utente. Anche in questo caso parlare dei migliori Lego Minecraft del 2020 potrebbe sviare e far pendere l’ago della bilancia su un oggetto che può andare bene per un bambino di 10 anni ma che non si adatta ai gusti a all’età di un piccolo costruttore.

Per queste ragioni vi invitiamo a non considerare “poveri e poco interessanti” certi set proposti. Guardando bene vedrete che la semplicità è strettamente collegata all’età del bambino, ma non toglie nulla alla ricchezza e al piacere di sperimentare nuove configurazioni con il materiale di cui si dispone. Anche in questo risiede il fascino senza tempo delle costruzioni Lego.

 

I migliori Lego Minecraft del 2020

 

La nostra guida non può che proseguire con le recensioni dei cinque prodotti che maggiormente hanno saputo soddisfare i criteri di ricerca che abbiamo scelto. In questo modo sarà più semplice trovare il prodotto che faccia al caso vostro.

 

Prodotti raccomandati

 

Lego Minecraft – La Caverna dello Zombie

 

Indicato per bambini dai sette anni di età, il set a tema zombesco unisce il fascino di un insieme che evoca Minecraft, con il piacere dei mattoncini da assemblare. Particolarmente apprezzata la presenza di questi elementi provenienti dall’universo del gioco Minecraft, come il personaggio di Steve, due zombie e i pipistrelli.

Una volta aperta la confezione ci si trova davanti alla ricostruzione di una caverna infestata, popolata da pericoli. Immancabile il set con la dinamite da far esplodere e una leva che si può attivare, facendo cadere la terra sul malcapitato zombie di turno.

All’interno della scatola trovano posto 240 pezzi, studiati per bambini che vogliono divertirsi in un ambiente misterioso, senza perdere il piacere di costruire e reinventare la composizione originale ispirata a Minecraft. Tra gli strumenti e accessori presenti fanno bella mostra un’ascia di ferro, una torcia con cui fare luce tra gli anfratti bui, un biscotto e un forno studiato per prepare deliziosi manicaretti una volta eliminata la minaccia della caverna.

Acquista su Amazon.it (€39,9)

 

 

 

Lego Minecraft – Crafting Box 2.0

 

All’interno delle cinque bustine presenti nella confezione trovano posto i pezzi con cui dare vita a tre configurazioni base a loro volta modificabili secondo i gusti e il piacere dell’utente.

Non mancano poi personaggi storici della saga di Minecraft, come il giovane Steve, accompagnato in questa occasione da un cavallo e una mucca. Sul fronte dei nemici invece troviamo uno slimer e un Creeper, pronti a dare filo da torcere a chi desidera costruire e far saltare in aria blocchi con cui poter creare e sperimentare nuove realizzazioni.

Una volta completata la struttura originale si ha un bel forte con una torre principale da cui dominare e sventare le possibili minacce in arrivo. In quanto a varietà poi abbiamo una miniera, un’area desertica e una zona da dedicare all’allevamento. Si costituiscono così scenari alternativi su cui imbastire storie e avventure.

Tra gli accessori non manca il mitico piccone d’oro, la dinamite, gli attrezzi, le torce e un banco da lavoro. 715 pezzi per un pubblico superiore agli otto anni e con la curiosità di montare nuovi scenari ispirati al mondo videoludico.

Acquista su Amazon.it (€108,14)

 

 

 

Lego Minecraft – Monumento Oceanico

 

Steve e Alex sono i protagonisti di questa nuova avventura sottomarina targata Lego Minecraft. In tanti hanno gradito la costruzione della struttura, particolarmente evocativa e divertente come fortezza da espugnare. 1.120 pezzi per bambini dagli otto anni in su costituiscono un ottimo incentivo a sperimentare o a seguire le linee e le dettagliate istruzioni dell’oggetto.

Una volta aperta la sezione del tetto è possibile accedere alla parte interna, dopo aver superato i due guardiani che custodiscono il tesoro.

Molto interessante la possibilità di montare un oggetto come lo shooter a molla che impugna uno dei guardiani, allargando così le possibilità di gioco e il divertimento. Due le armi a disposizione degli avventurieri: una spada incantata e un classico e rustico piccone. Tra gli accessori con cui potenziare uno dei due avventurieri figura un’armatura incantata, una pozione di guarigione e delle spugne con cui garantirsi l’accesso al monumento oceanico.

Acquista su Amazon.it (€259,79)

 

 

 

Lego Minecraft – L’Arena del Teschio

 

Chi confronta i prezzi e sta cercando il miglior Lego Minecraft nella fascia che non supera i venti euro, troverà nel set dell’Arena del Teschio una soluzione che unisce atmosfera e divertimento. All’interno di una vera e propria arena, il giovane esploratore dovrà confrontarsi con un temibile coniglio assassino, con l’obiettivo di conquistare l’agognata mela d’oro.

La fascia di età consigliata va dai sette ai quattordici anni, con un set composto da un numero esiguo di pezzi con cui però divertirsi a lungo in compagnia dei personaggi presenti nella scatola. Le due minifigure a tema Minecraft dispongono delle skin dedicate, con una spada e un’ascia dorate con cui affrontare il temibile coniglio assassino e puntare dritto verso il tesoro nascosto dentro al forziere. Non mancano accessori utili al conseguimento della meta, come le pozioni di guarigione rosse disponibili sia nel gioco sia nella sua controparte Lego.

Acquista su Amazon.it (€44,99)

 

 

 

Lego Minecraft – Igloo polare

 

275 pezzi con un’età consigliata superiore agli otto anni. Queste le prime informazioni che desideriamo condividere dell’ultimo set presentato che che pensiamo siano utili a capire come scegliere un buon Lego Minecraft. In questa nuova ambientazione dal prezzo interessante. Tra i personaggi del gioco troviamo il prode Steve, in compagnia questa volta di un orso polare con un orsetto al seguito.

Divertente e simpatica la dotazione degli accessori, con una canna da pesca e due pesci da catturare così da sopravvivere ai morsi della fame in un ambiente ostile e decisamente ghiacciato. Il tetto dell’igloo si apre senza difficoltà, consentendo così di sbirciare all’interno, magari in cerca di un forziere nascosto che contiene l’ambita spada glaciale e un arco.

Il paesaggio riprodotto ha solleticato la fantasia dei più piccoli, immergendoli in un mondo pieno di difficoltà e in cui la fantasia può spaziare libera, ricreando e modellando a piacere l’igloo sulla spinta del gusto e della creatività del momento.

Acquista su Amazon.it (€61,79)

 

 

» Revisa la información de años anteriores

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status