fbpx

Il miglior marsupio cintura da corsa

Ultimo aggiornamento: 19.09.19

 

Marsupi cintura da corsa – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Avere una cintura dove poter riporre smartphone e altri piccoli oggetti quando si va a correre è un’esigenza che hanno bene o male tutti gli amanti del jogging. Sul mercato esistono diversi tipi di marsupio cintura ognuno dei quali ha caratteristiche ben specifiche che si adattano ai più svariati utilizzi. Un esempio pratico è il Gritin GB3207 un marsupio che aderisce alla perfezione all’altezza della vita ed offre una capiente tasca dove riporre lo smartphone, il portafoglio e le chiavi di casa. Se un marsupio lo trovate comunque ingombrante, ecco che si può optare per la BSCstore Moko cintura da corsa, dalle sembianze come è evidente di una normale cintura ma dotata di doppia tasca per avere sempre con sé l’immancabile smartphone e qualche altro oggetto utile che non si vuole lasciare a casa quando si esce a correre.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior marsupio cintura da corsa

 

Guida all’acquisto

 

Spazio per gli oggetti indispensabili

Chi pratica jogging spesso si trova in difficoltà nel trovare una soluzione sicura e comoda per portarsi con sé durante l’attività fisica lo stretto necessario che non può, per svariati motivi lasciare a casa. Tra gli oggetti che di norma è bene avere sempre a portata di mano, oltre all’immancabile smartphone, ci sono le chiavi di casa o dell’auto, i documenti, qualche moneta o banconota. La soluzione più utilizzata è quello di riporre questi oggetti nelle tasche di tute, felpe o altri indumenti indossati per l’attività. Questa però molto spesso è scomoda perché questi oggetti, anche se di piccole dimensioni, possono essere di fastidio nel normale movimento degli arti. Inoltre, le tasche di questi indumenti molte volte sono sprovviste di cerniere, quindi lo smarrimento di documenti o smartphone può essere dietro l’angolo.

Per venire incontro a queste esigenze, sul mercato si sono affacciati i marsupi/cinture da corsa, ovvero accessori per chi pratica il running, pensati appositamente per risolvere i problemi di dove inserire gli oggetti quando si va a correre.

 

Questione di stile

Esistono in pratica due versioni: quelli con design a marsupio e quello che sono delle vere e proprie cinture. Entrambi sono accomunati da una caratteristica che è fondamentale: lo spazio dove inserire smartphone e oggetti vari. Questa peculiarità è poi quella che fa un po’ la differenza tra le varie proposte che si possono trovare. La grandezza della o delle tasche presenti, ovvero la capacità di ospitare uno o più oggetti e soprattutto quale tipo di smartphone in base alla sua dimensione.

Questa è in pratica la caratteristica primaria da valutare: visto che difficilmente si può fare a meno del cellulare anche quando si va a correre, se non altro per un motivo di sicurezza nel caso dovesse accadere qualcosa, scegliere il marsupio o la cintura da corsa che sia in grado di ospitare il proprio modello è fondamentale. Sarebbe deleterio che una volta acquistato un determinato marsupio ci si accorga che il proprio cellulare non ci sta. Le dimensioni della tasca sono di norma ben evidenziate nelle caratteristiche tecniche. Molti produttori, per semplificare la scelta, dichiarano la compatibilità in base alla dimensione del display dello smartphone, che poi è quella che determina nel maggiore dei casi la grandezza del dispositivo.

Altri produttori addirittura elencano gli smartphone che si possono inserire, rendendo ancora più semplice verificare se il proprio sia tra quelli nella lista o meno.

Adattabili

Sia le cinture da corsa sia i marsupi sono normalmente venduti in una misura unica. Per adattarsi alla vita o all’addome di ogni corridore, sono dotati di cinghie che si possono allungare o accorciare fino a diventare perfettamente calzabili in base al corpo di ognuno.

Molto importante verificare tra i modelli più venduti, che già consentono di restringere il campo tra i tanti proposti online, la recensione migliore per quanto riguarda l’impermeabilità, sia alla pioggia, sia anche al sudore che, se venisse a contatto con lo smartphone, potrebbe rovinarlo irrimediabilmente.

Alcuni modelli sono anche dotati di zone catarifrangenti, di norma offerte tramite loghi o con un bordo che corre lungo le cerniere. Se indossati sopra gli indumenti quindi diventano molto utili per la propria sicurezza, perché rendono più visibili quando la luce del sole è bassa o nelle giornate nebbiose, soprattutto se si corre dove si potrebbero incrociare delle auto o delle moto.

 

I migliori marsupi cintura da corsa del 2019

 

Se state pensando a quale marsupio cintura da corsa comprare, qui di seguito potrete consultare la nostra classifica con cinque tra i prodotti più interessanti tra quelli in vendita. Si tratta dei nostri consigli d’acquisto, preparati anche sulla base dei pareri degli acquirenti. In questo modo avrete gli elementi necessari a scegliere un buon marsupio cintura da corsa.

 

Prodotti raccomandati

 

Gritin GB3207

 

Principale vantaggio:

Tutti gli oggetti, anche quelli più sensibili all’umidità e all’acqua, sono al sicuro in questo marsupio grazie alla sua totale impermeabilità, garantita anche da cerniere studiate per far si che l’acqua non scorra all’interno della tasca.

 

Principale svantaggio:

Lo spazio a disposizione, se si inserisce uno smartphone di grandi dimensioni, non è molto e anche un mazzo di chiavi potrebbe faticare a trovare posto.

 

Verdetto: 9.8/10

Un marsupio sportivo che aderisce perfettamente all’addome e scompare una volta indossato. Consente di ospitare anche smartphone dal display abbastanza grande e qualche altro piccolissimo oggetto. Impermeabile, viene proposto a un prezzo da tenere in considerazione.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Smartphone di ultima generazione

La prima caratteristica da considerare, e che può essere definita vincente per chi sceglie di acquistare questo marsupio sportivo, se messo in comparazione con altri modelli, è la dimensione della tasca principale, in grado di ospitare smartphone con display di grandi dimensioni.

Infatti, si possono inserire cellulari con schermo di dimensione massima che arriva a 6,5 pollici, quindi alcuni dei più venduti come iPhone 6 / 6s / 7, 6 / 6s / 7 plus, o i Samsung Galaxy S5, S6, S7, Note 5, e 6 o i meno costosi Honor 6, 7 e 8. Lo spessore dello smartphone non è un problema visto che la tasca è abbastanza grande per qualsiasi modello in commercio, che rientri ovviamente tra quelli che arrivano a massimo 6,5 pollici di display.

Adattabile e comodo

Il marsupio è venduto in una misura unica, ma che si adatta al corpo di chi lo acquista. Una comoda cintura può essere estesa o accorciata in range compreso tra i 48 e gli 84 cm di diametro, misure che in pratica lo rendono adattabile a chiunque. Molto comodo il foro posto nella parte inferiore del marsupio dove è possibile far scorrere all’esterno il cavo delle cuffie, utile per essere sempre reperibili, o anche solamente per ascoltare la musica preferita durante l’attività fisica, senza che il cavo vada ad intralciare i movimenti.

La posizione migliore per indossarlo è lungo la vita, ma volendo lo si può anche portare all’altezza del torace o anche incrociato tra spalla e ascella. Il tessuto, anche a contatto con la pelle, è morbido e non crea alcun tipo di irritazione. Non ultimo è anche il marsupio più economico di quelli presenti nella nostra guida.

 

Impermeabile

Altra caratteristica fondamentale di questo modello prodotto dalla miglior marca che vende sul web (e non solo) è la sua impermeabilità ad acqua, umidità e anche sudore. Il marsupio è realizzato in Lycra, materiale morbido ma altamente impermeabile. Inoltre la cerniera centrale è di tipo “waterproof”, ovvero un bordo posto sui due lati della zip copre ermeticamente i denti quando la cerniera viene chiusa non dando la possibilità alla pioggia di passare attraverso i piccoli fori che si generano immancabilmente tra i denti.

Oltre che per il jogging, questo marsupio è adatto anche per le attività di tutti i giorni quando non si vuole avere con sé il portafoglio e troppi oggetti. Nascosto sotto gli indumenti tiene al sicuro anche documenti e altri piccoli oggetti di valore, oltre allo smartphone.

 

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

BSCstore Moko cintura da corsa

 

Una comoda cintura da indossare intorno alla vita che è in grado di contenere smartphone con dimensione del display pari a 6 pollici come ad esempio gli iPhone 7 e XS, XR e XS Max, o i nuovissimi Samsung Galaxy S10 e S10 Plus.

Lo spazio rimane a disposizione anche per inserire una carta di credito, le chiavi e qualche moneta, visto che sono disponibili due tasche separate. Particolarità di questa cintura è l’inserto catarifrangente che corre lungo le due cerniera che vanno a chiudere le relative tasche, e che permette di essere ben visibili di sera o quando c’è una leggera nebbiolina se si corre su strade dove si potrebbero incrociare auto o moto.

La cintura è realizzata in Lycra, materiale che ne garantisce anche l’impermeabilità a pioggia, umidità e sudore. Un comodo foro sul lato destro della cintura consente di far passare il filo delle cuffiette dall’interno della cintura all’esterno per poter correre senza nessun intralcio dovuto da questo componente.

Pro
Doppia tasca:

La cintura per corsa è equamente suddivisa in due tasche che sono all’altezza dei fianchi. In quella di destra è consigliabile inserire lo smartphone vista la presenza del foro per far uscire il cavo delle cuffie.

Catarifrangenti:

Le due cerniere che chiudono le relative tasche sono inserite in una fascia catarifrangenti, utile per essere maggiormente visibili dalle auto e dalle moto che sopraggiungono quando si corre di sera.

Regolabile:

La cintura si può regolare a piacimento in base alle dimensioni del proprio bacino, per poterla indossare nel modo più confortevole possibile, soprattutto evitando che si muova durante la corsa.

Contro
Cerniere:

Probabilmente le zip utilizzate per chiudere le due tasche non sono di ottima qualità e potrebbero rovinarsi con l’andare del tempo.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

Funky Monkey – elastico

 

Uno dei marsupi più apprezzati dagli utenti tanto che non presenta nessun tipo di difetto, almeno stando alle recensioni che ne esaltano praticità e prezzo. In pratica si tratta di un marsupio che si indossa come una cintura ed ha la particolarità di offrire ben quattro tasche, equamente suddivise tra la parte anteriore e quella posteriore. Qui possono trovare posto smartphone con un display fino a 7 pollici, chiavi, barrette energetiche, banconote e monete. La capienza totale è tra le migliori rispetto ad altri marsupi sportivi sul mercato.

Il nuovo modello offre anche tre fasce da 13 cm l’una che se inserite a piacimento danno la possibilità di trovare la giusta misura, in range compreso tra 64 cm (minimo) e 115 cm (massimo). Lungo tutto il marsupio sono presenti, rispettivamente nella parte alta e nella parte bassa, due linee di inserti catarifrangenti per la sicurezza quando si fa attività sportiva di sera o quando la visibilità non è ottimale.

Pro
Spazio suddiviso:

Questo marsupio/cintura sportiva offre ben quattro scomparti dove inserire varie tipologie di oggetti, non ultimo l’amato smartphone. Le tasche sono presenti a coppie nella parte anteriore e posteriore.

Fasce:

La possibilità di aggiungere delle ulteriori fasce di 13 cm ciascuna consente di avere la misura perfetta per indossarlo comodamente, anche se non si fanno attività sportive.

Riflettente:

Una serie di inserti riflettenti si rivelano molto comodi quando si va a correre o si fa una camminata durante una giornata uggiosa o quando il sole sta per calare, rendendo più visibile la sagoma.

Contro
Quasi perfetto:

Dalle recensioni degli utenti non emergono difetti rilevanti che ne possano sconsigliare l’acquisto.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

AGPTEK marsupio da corsa

 

Una cintura che funge da marsupio visto che mette a disposizione due tasche separate di differenti misure. La prima, più grande, da 26 cm di lunghezza è pensata per accogliere smartphone di ultima generazione che siano dotato di un display che non superi 6 pollici di grandezza. La seconda tasca da 16 cm è perfetta per un lettore MP3, per qualche moneta, per il bancomat o i documenti (nel formato carta di credito).

Piace anche per i tre colori con cui viene proposta, tra cui il giallo fluo e il rosa fluo, oltre al classico nero. In tutti e tra i casi la cintura è corredata di un inserto catarifrangente posizionato nel centro, che se illuminato dai fari di un’auto rifletto rivelando la posizione del runner quando la luce ambientale non è delle migliori. Infine la cintura/marsupio è impermeabile e quindi la si può indossare anche durante una giornata di pioggia. Per chi di solito confronta i prezzi, questo è il più costoso.

Pro
6 pollici:

Questo modello di marsupio è uno dei più capienti della nostra guida all’acquisto. Infatti consente di inserire smartphone con display fino a 6 pollici.

Tasca mignon:

Una seconda tasca oltre a quella principale è pensata per inserire piccoli oggetti come un mazzo di chiavi o una carta di credito in modo da avere ben diviso il contenuto a seconda del loro utilizzo.

Colori fluo:

Altra caratteristica molto apprezzata di questo marsupio è la possibilità di scegliere tra tre colori, di cui due molto alla moda: giallo fluo e rosa fluo, oltre al classico nero per chi non ama i colori sgargianti.

Contro
Elastico:

Quello della cinghia, che serve per allacciare alla vita il marsupio, dopo poco tempo tendere ad allentarsi, sinonimo di scarsa qualità di questo componente.

Acquista su Amazon.it (€9,49)

 

 

 

Chuangmeida Marsupio Running

 

La prima caratteristica che salta all’occhio osservando questo marsupio per chi fa jogging è la presenza di una tasca appositamente pensata per alloggiare una borraccia (non compresa nella dotazione) o una bottiglietta d’acqua de mezzo litro, per avere sempre a disposizione un p’ d’acqua per idratarsi durante la performance fisica. A questa vanno aggiunti i due scomparti utili per riporre chiavi, soldi, carte di credito, documenti di identità, ma, soprattutto smartphone che non superino i 16,5 cm di lunghezza.

La lista di quelli che si possono inserire è molto lunga e facilmente reperibile dopo i link su dove comprare questo marsupio sportivo.

Come tutti i marsupi e cinture pensate per chi fa sport attivamente, la lunghezza totale è adattabile secondo la conformazione del proprio fisico che rientrino a livello di circonferenza della vita in misure che vanno da 65 a 95 cm. Non mancano le strisce riflettenti lungo tutto il marsupio per essere maggiormente visibili di notte se illuminati da luci artificiali. Per sapere dove acquistare questo marsupio è possibile trovare i link dei venditori in fondo a questa pagina.

Pro
Borraccia:

Dei cinque marsupi sportivi presenti tra le nostre offerte, spicca questo modello per la presenza di una tasca dove alloggiare una borraccia o una bottiglietta d’acqua da mezzo litro.

Slim:

Il suo design permette di indossare la cintura aderente al busto per non avere problemi di movimento durante la corsa o l’attività fisica che si vuole fare.

Lycra:

Come molti altri marsupi, anche questo è prodotto in Lycra, un materiale molto utilizzato in questo ambito per le sue proprietà che lo rendono resistente e anche impermeabile.

Contro
Jogging:

Alcuni utenti ritengono inutile la tasca porta borraccia in quanto se si corre a velocità un po’ spinte questa comincia a muoversi diventando fastidiosa. Più utile per semplici camminate.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

Come utilizzare il marsupio cintura da corsa

 

I marsupi o cinture studiate per essere indossati per l’attività sportiva, specialmente quella che prevede un abbigliamento generalmente privo di tasche come jogging, fitness e via dicendo devono offrire una caratteristica fondamentale: non devono essere scomodi una volta che si fissano al torace a alla vita. Questo perché qualsiasi elemento di disturbo o di fastidio durante una corsa può incidere sulla prestazione. Concentrarsi solo sullo sforzo fisico è essenziale per avere buoni risultati e di certo non ci si deve preoccupare di sostenere il marsupio perché tende a cadere, o allargarlo o stringerlo di continuo perché l’elastico non tiene.

Per questo motivo il tipo di aggancio e la possibilità di adattare la lunghezza delle cinghie o dell’intera cintura in base al proprio corpo sono caratteristiche da non sottovalutare e che fanno la differenza tra un buon marsupio sportivo e uno scadente anche se non della migliore marca. Nonostante tutto è da rilevare che i marsupi sportivi hanno generalmente dei prezzi bassi e alla portata di tutti.

 

 

Spazio per lo smartphone

In secondo luogo, se si opta per l’acquisto di questo accessorio, è perché si ha la necessità di avere qualche oggetto importante con sé e che non vuole, o si può, lasciare a casa. Chiaramente, ai giorni nostri, l’oggetto di cui proprio non si può fare a meno è lo smartphone, con il quale siamo connessi al resto del mondo. Se non per semplice diletto, può essere importante averlo con sé anche solo per controllare di tanto in tanto le mail di lavoro, oppure utilizzarlo come compagno di allenamento, viste le tante app a disposizione che tengono sotto controllo i vari parametri fisici e le performance che si effettuano.

Senza dimenticare un buon sottofondo musicale che può stimolare lo sforzo fisico. Per questo motivo è importantissimo valutare la dimensione della o delle tasche presenti, e che siano abbastanza grandi da contenere appunto lo smartphone.

 

Attenzione all’umidità

Oltre a questo si potrebbero portare con sé i documenti, e magari le chiavi di casa e quelle dell’auto. I modelli con più tasche sono, in questo, caso i più consigliati. Senza dubbio sarà capitato a chiunque di dover affrontare un temporale improvviso, oppure di allenarsi con un po’ di umidità.

Un marsupio totalmente impermeabile è preferibile rispetto a un modello che non lo è, perché, tornando al discorso di prima, si tiene al sicuro anche il prezioso smartphone che come risaputo non ama l’acqua, il sudore e l’umidità.

 

 

Sempre farsi “notare”

Anche se ormai molti runner hanno capito l’importanza di indossare abbigliamento con inserti riflettenti, chi ama fare camminate o solo farsi un giro con la propria bici magari ha un vestiario “più casual”. In questo caso un marsupio dotato di inserti catarifrangenti può essere d’aiuto, per avere un alleato in più nel caso la sera cominci a calare e si devono percorrere strade con auto e altri veicoli.

Le luci di questi illumineranno la zona riflettente dando la possibilità al conducente di individuarvi anche se è una notte priva di luna o nella zona non ci sono luci artificiali.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status