fbpx

Il miglior mascara Maybelline

Ultimo aggiornamento: 19.09.19

 

Mascara Maybelline – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Ogni donna va alla ricerca del prodotto migliore per il suo make up, controlla minuziosamente ogni ingrediente, si confronta, si informa. Insomma, la scelta dei prodotti giusti per un trucco d’effetto è lunga, ma la soddisfazione di trovare “quello giusto” è unica e ogni donna sa cosa vuol dire. Anche chi non ama un trucco pesante e punta piuttosto ai look nude sa che non può rinunciare a un buon mascara. Sì, perché anche senza ombretto o senza rossetto, ciglia lunghe e sguardo intenso possono realmente cambiare il vostro viso e per questo oggi vi proponiamo la recensione di cinque diversi prodotti tutti marcati Maybelline. Fondato negli anni ‘30 a New York, questo marchio è da sempre garanzia di qualità e di resa spettacolari, adattandosi anno dopo anno alla moda che cambia e alle esigenze di ogni donna. Tra i mascara che vogliamo proporvi c’è il Lash sensational-Black Pearl che con il suo applicatore garantisce un effetto a ventaglio, e Lash sensational-versione inglese, anch’esso volumizzante e molto resistente.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior mascara Maybelline

 

Iniziamo la nostra guida per scegliere il miglior mascara Mybelline con le caratteristiche principali da tenere in considerazione al fine di fare la scelta migliore. Se avete già un’idea, ma non siete ancora sicuri su quale prodotto comprare, date un’occhiata qui sotto.

 

 

Guida all’acquisto

 

Scovolino

Un primo aspetto da tenere in considerazione è questo: quale è lo scovolino che fa per voi? Non è una scelta facile poiché solo dopo averlo provato potrete dire se fa o meno al caso vostro, per questo elenchiamo quali sono le forme e le strutture principali che potete trovare sul mercato.

Una prima distinzione è da fare in merito al materiale di cui è composto: fibre naturali o sintetico? Nel primo caso otterrete un effetto più naturale, mentre se volete ciglia cariche di prodotto per uno sguardo più intenso, indirizzatevi verso setole sintetiche.

Passando adesso alla forma, in commercio potrete trovare: lo scovolino sottile, noto per il suo effetto allungante e ideale per ciglia corte, a clessidra se volete un effetto volumizzante, a curva se c’è bisogno di dare forma a delle ciglia troppo dritte, a forma di cono per un duplice effetto allungante e volumizzante, a pettinino per definire e districare e infine piccolo e tondo, non semplice da usare ma perfetto per lavorare su singole zone della rima ciliare.

 

Colore

Molti di voi conosceranno solo il mascara nero, ma ci sono in realtà molti colori tra cui scegliere.

Per un look naturale acqua e sapone il mercato propone mascara color marrone, perfetti per le teen ager e adatti ad ogni circostanza.

Per make up fantasia alcune proposte virano sul blu elettrico o sul viola, mentre se non volete osare potete optare anche per un semplice mascara trasparente, pensato per definire e valorizzare le ciglia senza colorare.

Gli articoli che proponiamo oggi firmati Maybelline sono tutti di colore nero, ma anche in questo caso si possono osservare sfumature diverse che dovrete valutare in base alle vostre esigenze e ai vostri gusti; una differenza in questo senso può essere ben visibile tra un nero intenso e brillante rispetto a un grigio scuro magari dall’effetto più opaco.

 

 

Effetti

Infine, un ultimo criterio fondamentale per la scelta del vostro mascara è quella dell’effetto.

Oltre al semplice confronto tra gli scovolini, infatti, altri aspetti vanno presi in considerazione al fine di ottenere ciglia sensazionali.

Uno di questi aspetti è ad esempio la consistenza. Alcune donne prediligono texture più liquide, pensate per poter essere facilmente distribuite e lavorate, e quindi ideali se il vostro intento è quello di ottenere un effetto allungante.

Se invece avete la necessità di infoltire, allora quello che fa per voi sarà una consistenza più densa che donerà subito l’effetto volumizzante sperato.

Un ultimo aspetto da tenere in considerazione è il tempo di asciugatura. Per avere ciglia piene, tipiche di uno sguardo intenso, può essere necessario un doppio passaggio e dunque, poiché non dovete aspettare che si asciughi il primo prima di procedere con il secondo, dovrete orientarvi verso una composizione che vi lasci tutto il tempo necessario.

 

I migliori mascara Maybelline del 2019

 

Vediamo insieme quali sono i cinque prodotto più venduti, con relativi link su dove acquistare e molte altre indicazioni che speriamo possano aiutarvi nella scelta del miglior mascara Maybelline.

 

Prodotti raccomandati

 

Maybelline – Lash sensational-Black Pearl

 

Principale vantaggio:

L’aspetto che più è stato apprezzato dagli utenti è il reale effetto volumizzante che è riscontrabile subito dopo le prime applicazioni, perché agevolate da uno scovolino con setole di ben sei lunghezze diverse.

 

Principale svantaggio:

Alcuni acquirenti sono rimasti delusi dalla totale assenza di un sigillo di qualità che talvolta ha coinciso con mancanze dal punto di vista della quantità, della consistenza e della resa.

 

Verdetto 9.8/10

Siamo davanti a uno dei migliori mascara Maybelline del 2019, amato per l’effetto volumizzante promesso e a un costo decisamente competitivo.

Acquista su Amazon.it (€4,83)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Scovolino

Abbiamo già sottolineato l’importanza dello scovolino giusto al fine di effettuare la migliore scelta in base alle vostre esigenze.

Già dal nome, lash sensational, avrete capito che la promessa è quella di avere ciglia veramente d’effetto e uno dei modi per cui ciò è possibile è proprio la forma dell’applicatore.

Le particolarità sono due: gli angoli ricurvi e la lunghezza delle setole.

Nel primo caso la sensazione è che questo mascara vada ad abbracciare l’intera rima ciliare senza tralasciare gli angoli, così che non dobbiate necessariamente passare più volte su una zona già truccata, evitando quindi grumi e sprechi.

Ma questo è possibile anche grazie al secondo aspetto citato, ossia la lunghezza delle setole. In un solo scovolino potete osservare ben sei lunghezze diverse che si adatteranno a ogni tipologia di ciglia: le più lunghe tratteranno la parte centrale, garantendo un’equa distribuzione del colore, mentre le più corte eviteranno che la peluria, anch’essa più corta, venga tralasciata.

Effetto

Tra i nostri consigli d’acquisto abbiamo inserito anche l’effetto, vale a dire ciò che sperate di ottenere dopo aver applicato questo mascara. Ebbene, in questo caso l’espressione giusta da utilizzare è “a ventaglio”, un modo molto immediato per far capire come, con un solo prodotto, potete ottenere sia allungamento che volume.

Lo scovolino che abbiamo descritto lavora proprio dividendo ciglia per ciglia e portando le parti estreme sempre più verso l’esterno.

Questo è possibile grazie anche alla pigmentazione molto intensa: vi basterà una piccola quantità di prodotto per avere uno sguardo profondo e ben definito, aspetto molto importante da tenere in considerazione al momento della scelta.

 

Applicazione e rimozione

Per ottenere realmente i risultati sperati è importante anche seguire alcune regole per l’applicazione. Spesso infatti si rimane delusi poiché non si ottiene ciò che la confezione prevede, quando bastano solo alcuni piccoli accorgimenti.

Si consiglia dunque di passare prima la parte concava dello scovolino e solo dopo quella convessa: la prima si occuperà di erogare la giusta dose di prodotto e la seconda andrà a pettinare le ciglie separandole. Solo così non avrete grumi e non si formeranno i fastidiosi residui sotto gli occhi a fine giornata.

Per quanto riguarda la rimozione, alcuni utenti osservano che può essere difficoltosa, tanto da poter paragonare questo mascara a quelli waterproof, grazie anche alla sua effettiva resistenza all’acqua. Si consiglia quindi di munirsi di un prodotto specifico come un latte detergente o un’acqua micellare pensate appositamente per gli occhi.

 

Acquista su Amazon.it (€4,83)

 

 

 

Maybelline – Lash sensational-versione inglese

 

A seguito di un’attenta comparazione vogliamo presentarvi questo secondo prodotto, molto simile al primo già preso in esame e con cui condivide molti pregi, dunque siamo ancora una volta davanti a un articolo molto amato dalle utenti.

Le caratteristiche sono pressoché le stesse e quindi: le modalità di applicazione, l’effetto ventaglio, l’assenza di grumi e così via. Il nero risulta molto intenso e la durata è tale da poterlo tenere senza sbavature per tutto il giorno.

Non solo, con un prezzo decisamente vantaggioso si colloca tra i migliori in commercio anche dal punto di vista economico.

Un’unica pecca che sembra aver coinvolto alcuni utenti è che spesso la confezione in cui arriva a casa è priva del sigillo di garanzia, un elemento che ne assicura la qualità. Non a caso in alcuni di questi casi sono state osservate alcune mancanze in termini di consistenza, quantità all’interno del flacone e resa.

Tra le varie offerte presentiamo adesso i pro e i contro di questo mascara, riassumendo quali sono le sue caratteristiche principali.

Pro
Applicatore:

Con le sue setole di lunghezza diversa, lo scovolino di questo mascara è perfetto per adattarsi a tutte le rime ciliari poiché capace di abbracciarle qualunque sia la loro lunghezza.

Zero grumi:

La sua consistenza, insieme con lo scovolino appena descritto, garantisce la totale assenza di grumi e un’equa distribuzione del colore.

Effetto:

Per tutte queste ragioni l’effetto descritto, allungante e incurvante, sarà davvero quello sperato e non ha deluso gli utenti.

Durata:

Un altro aspetto molto apprezzato dalle acquirenti è il fatto che questo mascara rimanga intatto per tutto il corso della giornata, senza sbavature.

Contro
Sigillo:

Uno degli aspetti che non ha convinto le utenti è l’assenza, in alcuni casi, del sigillo di garanzia, riscontrando anche un’effettiva mancanza in termini di resa e qualità.

Acquista su Amazon.it (€8,49)

 

 

 

Mybelline – Total temptation

 

Se già sapete quale sia la migliore marca di mascara, continuate a leggere la nostra classifica dei prodotti migliori secondo i pareri degli utenti, con questo esempio che è realmente total temptation.

Uno degli aspetti che lo rende davvero speciale è il  gradevole profumo di cioccolato che renderà ancora più goloso il vostro trucco. L’applicatore è leggermente tozzo quindi, oltre all’effetto volumizzante che è osservato nella maggior parte dei casi, è probabile che una piccola quantità di prodotto possa macchiare la palpebra superiormente.

Un altro aspetto che non ha convinto l’utenza è la consistenza che risulta in certi casi eccessivamente secca, causando una difficoltà nell’applicazione oltre che lo spreco di una parte di sostanza che tende inevitabilmente ad accumularsi sullo scovolino.

Comunque un prodotto molto amato dalle acquirenti per il suo profumo, il suo effetto volumizzante e per questo di colloca a pieni voti tra i prodotti più venduti online.

Proseguiamo con la nostra lista dei principali vantaggi e svantaggi di questo mascara e scopriamo quali sono le ragioni per cui è tanto apprezzato.

Pro
Profumo:

Un particolare decisamente nuovo quello di aver dato una profumazione a un prodotto come un mascara, diventando uno dei motivi per cui è particolarmente elogiato.

Morbidezza:

Sembrerebbe un fattore insolito parlando di mascara, ma sembra che le ciglia rimangano morbide anche dopo molto tempo dall’applicazione.

Resa:

Nella quasi totalità dei casi l’effetto è davvero quello sperato, sia in termini di allungamento che di volume.

Contro
Consistenza:

Per alcune donne la consistenza risulta troppo secca, rendendo l’applicazione difficile poiché difficoltoso è distribuire uniformemente la giusta dose di prodotto.

Asciugatura:

Se siete solite passare un doppio strato di mascara valutate il fatto che questo prodotto sembri impiegare diversi minuti prima di risultare completamente asciutto.

Acquista su Amazon.it (€9,9)

 

 

 

Maybelline – The colossal, Go extreme

 

Se volete sapere come scegliere un buon mascara Maybelline continuate a leggere, perché sta per arrivare la recensione del rimmel The colossal, Go extreme.

Il nome fa già intendere molto di quello che è l’intento della casa produttrice e in effetti non sbaglia: effetto ben visibile, volume al massimo, pigmentazione carica e in più a un prezzo decisamente competitivo.

Questa l’opinione degli utenti che affermano di voler rinnovare l’acquisto perché estremamente soddisfatti dell’ottima resa.

Ovviamente alcune persone non sono della stessa opinione, osservando che al fine di ottenere davvero l’effetto sperato si debba passare più e più volte, altrimenti si avrà uno stile più “acqua e sapone”.

In ogni caso non fa grumi, ma attenzione allo scovolino, la cui forma potrebbe non adattarsi a tutte le rime ciliari perché non è pensato per distribuire uniformemente il prodotto anche sulle ciglia più corte.

Se non sapete quale mascara Maybelline comprare, tenete in considerazione The colossal, Go extreme, anche questo tra i più apprezzati.

Pro
Versatilità:

Se è vero che è perfetto per avere ciglia ben cariche e uno sguardo deciso, vi basterà limitarvi nelle quantità e otterrete così un effetto più naturale, tutto con un unico acquisto.

Colorazione:

Inutile dire che per avere davvero un effetto estremo è fondamentale un colore altrettanto deciso. Ebbene in questo caso la pigmentazione è molto ricca e il risultato sarà di un nero molto brillante.

Contro
Scovolino:

La forma dello scovolino sembra non adattarsi perfettamente a tutti gli sguardi perché, soprattutto in caso di ciglia di lunghezze diverse, potrebbe non pettinarle tutte in egual misura e causare una distribuzione di colore non equa.

Acquista su Amazon.it (€8,1)

 

 

 

Mybelline – Ciglia finte, black drama

 

Concludiamo la nostra lista con questo articolo che mantiene la sua promessa: effetto ciglia finte assicurato.

Grazie allo scovolino incurvato “a cucchiaio” e alla formula alla pro-keratina le ciglia risulteranno davvero molto voluminose e lo sguardo incredibilmente intenso.

Sono gli utenti a dire tutto questo e aggiungono anche un’ottima durata (fino all’intera giornata), un effetto ben visibile anche con poco prodotto e l’assenza dei tanto temuti grumi.

Affermano inoltre che il colore non è proprio un nero brillante, ma tende più a un grigio scuro e questo non sempre ha convinto chi ama i look più decisi.

Alcuni di loro riscontrano nuovamente la problematica già vista della mancanza di una vera e propria confezione e quindi del sigillo che dovrebbe garantire il fatto che il prodotto non sia mai stato usato. In alcuni casi si è supposto proprio che il flacone fosse già stato aperto o che il contenuto non corrispondesse alla marca e al prodotto ordinato.

Eccoci arrivati alla fine di questa lista dei pro e dei contro dei prodotti raccomandati, che concludiamo proprio con l’ultimo degli articoli visti.

Pro
Rimozione:

La formulazione che lo compone permette una rimozione del tutto delicata sulla pelle, senza causare rossori o irritazioni che graverebbero su una zona così sensibile come il contorno occhi.

Effetto:

Nella maggior parte dei casi l’effetto di allungamento e volume è stato ben visibile fin dalla prima applicazione.

Contro
Colore:

Davanti all’indicazione che presupponeva un colore nero intenso, l’effetto è stato, in alcuni casi, più un grigio molto scuro e questo non ha convinto gli utenti.

Garanzia:

L’assenza di una confezione vera e propria e quindi di una garanzia dal punto di vista della sicurezza e della qualità è stato motivo di insoddisfazione da parte di alcuni utenti che sono stati poi costretti a rimandare il prodotto indietro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare il mascara Maybelline

 

Proseguiamo la nostra raccolta di consigli in merito alle varie tipologie di mascara firmate Maybelline. Dopo aver appurato che non basta cercare solo i prezzi bassi per scegliere realmente un buon mascara, vediamo insieme quali sono gli accorgimenti da tenere in considerazione per non rimanere delusi da un acquisto errato e per applicare al meglio questo alleato potentissimo per la vostra bellezza.

 

 

Applicazione

Ogni scovolino è un mondo a sé e abbiamo già visto insieme quanto cambia l’effetto sulle ciglia in base a quale forma e materiale pensate possa fare per voi. Una volta fatto questo non vi resta che applicarlo, ma come?

Innanzitutto l’occhio deve essere ben pulito e non ci devono essere residui di trucco precedenti; inoltre il mascara costituisce l’ultimo step del make up occhi in quanto completerà il vostro sguardo solo dopo primer, ombretto e correttore.

A questo punto siete pronte per applicarlo: prelevate lo scovolino dall’interno e lasciate il prodotto in eccesso lungo il bordo del flacone. Questa fase è molto importante perché, soprattutto se il flacone è nuovo, un’eccessiva quantità di prodotto potrebbe causare errori e sbavature indesiderati.

Fatto questo procedete dalla base della rima ciliare fino alle punte con movimenti ondulatori e rimanendo qualche secondo in cima.

In questo modo sarete sicuri che il colore sia stato distribuito in modo equo su tutte le ciglia e osserverete il tanto desiderato effetto ventaglio.

 

Accorgimenti

Può accadere che le ciglia ormai tinte sporchino lievemente la palpebra superiore o che sia lo scovolino stesso a macchiare la pelle. Questo può succedere sia perché l’erogatore è molto spesso, sia perché le ciglia una volta allungate possono inevitabilmente raggiungere la pelle sovrastante.

Nessuna delle due circostanze costituisce un problema, dovete solo cancellare l’errore con del cotone imbevuto del vostro struccante e procedere eventualmente a ritoccare il colore che avete precedentemente applicato sulla palpebra.

Per intensificare ulteriormente l’effetto del vostro mascara potete aiutarvi in due modi: usando un piegaciglia o effettuando un doppio passaggio.

Nel primo caso, facendo attenzione a non spezzarle, andrete a usare questo particolare strumento a ciglia pulite e una volta applicato il mascara ancora fresco.

Nel secondo caso invece dovrete valutare bene i tempi: un secondo passaggio può essere davvero un’opzione efficace ma deve essere effettuata quando la prima passata è ancora fresca altrimenti si creeranno i grumi e le ciglia tenderanno ad attaccarsi l’una all’altra.

 

 

Rimozione e conservazione

Infine, ecco alcune buone norme da seguire per rimuovere il mascara in tutta sicurezza.

Trattandosi di una zona estremamente delicata, è importante che utilizziate un prodotto apposito per gli occhi, al momento della rimozione.

Potete aiutarvi facendo ammorbidire il mascara con dell’acqua tiepida e solo dopo potrete procedere con del cotone imbevuto di latte detergente, acqua micellare o bifasico e strofinare gli occhi avendo cura di rimuovere ogni residuo.

I movimenti devono andare dall’interno verso l’esterno in modo da non trasportare il mascara rimosso nuovamente verso l’occhio.

Nel caso di trucco waterproof questo processo potrebbe richiedere più tempo e più pazienza, potendo causare anche leggere irritazioni da sfregamento.

Riponete il vostro flacone in un luogo fresco e asciutto poiché il contenuto teme gli sbalzi di temperatura. Abbiate sempre cura che il tappo sia ben chiuso onde evitare che il prodotto si secchi e diventi inutilizzabile.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quale è la differenza tra i vari mascara Maybelline?

Come abbiamo visto una sola marca può produrre prodotti molto diversi tra loro. Un modo per distinguerli è sicuramente quello di confrontare i prezzi, ma la distinzione può essere più accurata.

In primo luogo dovete individuare quale è la vostra esigenza in termini di mascara: allungare, volumizzare, ispessire, colorare e così via. Questo è certamente la differenza principale tra i vari mascare Maybelline e strettamente legata a questa ci sono ovviamente anche il tipo di scovolino, la formulazione usata, la consistenza e la durata.

 

Qual è la differenza tra i mascara Maybelline L’Oreal?

Innanzitutto dobbiamo precisare che la Maybelline è una casa produttrice che lavora sotto la l’Oreal. La produzione, l’imballaggio e tutto ciò che concerne un prodotto Maybelline è del tutto indipendente comunque, la gerarchia è soltanto di tipo burocratico ed economico.

Hanno entrambe dei prodotti molto validi e simili dal punto di vista della resa e della qualità, secondo l’opinione degli utenti, ma è probabile che su uno scaffale di una profumeria un mascara Maybelline sia leggermente più economico di uno l’Oreal.

 

Con quali ingredienti vengono prodotti i mascara Maybelline?

L’INCI, ovvero l’elenco degli ingredienti di un cosmetico, di un mascara Maybelline comprende: un ingrediente solvente come l’acqua, alcuni ingredienti opacizzanti e filmanti, alcool, altri emollienti e condizionanti cutanei, dei conservanti, dei tensioattivi e dei coloranti pensati per i prodotti cosmetici.

Le percentuali possono variare in base al tipo di mascara scelto e i nomi scientifici dei principi attivi menzionati cambiano in base al processo chimico che li genera. Tranne alcuni dei coloranti che contengono pigmenti naturali, tutti gli ingredienti sono formulati in laboratorio e possono essere più o meno compatibili con l’ambiente.

Per quanto riguarda la formula alla pro-cheratina, citata nel corso della nostra guida, possiamo dire che un trattamento (simile a quello usato per i capelli) condizionante che serve a rendere più flessibili e quindi più modellabili le ciglia.

 

Cosa succede se non rimuovo il mascara prima di andare a dormire?

La pulizia della pelle prima di andare a dormire è uno step fondamentale per l’igiene quotidiana perché la cute ha bisogno di respirare e con lei anche gli occhi e dunque le ciglia.

Non rimuovere il mascara prima di andare a letto comporta innanzitutto una fatica maggiore nella rimozione il giorno successivo, ma soprattutto un indebolimento delle ciglia stesse che a lungo andare può aggravarsi e diventare una perdita vera e propria per la quale sarà poi necessario provvedere in maniera specifica.

Il contatto con il mascara più del tempo dovuto può causare anche congiuntiviti e allergie così come un’accelerazione considerevole del processo di invecchiamento cellulare.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (54 voti, media: 4.76 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status