I 5 Migliori Portapillole del 2020

Ultimo aggiornamento: 03.07.20

 

Portapillole – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Se siete soliti assumere molti medicinali, integratori o usate la pillola anticoncezionale sarete costretti a ricordarvi quali e quante prendere ogni giorno. Un portapillole è una buona soluzione che vi aiuterà a tenere traccia delle compresse prese su base giornaliera o settimanale. Sul mercato ci sono tantissimi modelli, quindi abbiamo creato questa pagina per aiutarvi ad acquistare quello giusto per le vostre esigenze. Se non avete tempo di leggerla tutta, possiamo subito consigliarvi Vanlo – Tower Portapillole che vi permette di pianificare l’assunzione su base settimanale per tutta la giornata. Se invece avete bisogno di un portapillole mensile, il MEDca Organizzatore Mensile delle pillole è quello che fa per voi, con ben 32 scomparti per l’assunzione di pillole due volte al giorno.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior portapillole?

 

Se avete fatto una comparazione tra le offerte dei modelli venduti online, ma non sapete ancora come scegliere un buon portapillole allora siete arrivati nella sezione giusta della nostra pagina. Qui troverete dei preziosi consigli d’acquisto che vi aiuteranno a capire quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto. 

Il nostro consiglio principale è quello di puntare sul prodotto con il miglior rapporto qualità-prezzo e magari di consultare i pareri degli altri utenti che lo hanno provato per farsi un’idea più precisa. In generale dovete valutare se avete bisogno di un portapillole settimanale o mensile con suddivisione giornaliera oppure se dovete acquistare il prodotto per una persona anziana.

Portapillole settimanale

Come suggerisce il nome, questi modelli sono stati progettati per poter dividere le pillole su base settimanale. Solitamente consistono in una base contenente sette scomparti, ognuno con il nome o l’abbreviazione del giorno della settimana. Questi, al loro interno, possono avere quattro mini-scomparti divisi per le varie fasi della giornata oppure solo due, per la mattina e la sera. La scelta dipende esclusivamente dalle vostre esigenze e da quante pillole dovete assumere. Solitamente gli scomparti dei vari modelli si possono rimuovere per estrarre le pillole più facilmente e per poterli portare con sé quando si esce di casa o si va in viaggio.

 

Portapillole mensile

Il portapillole mensile è la versione più grande di quello settimanale in quanto consente di conservare e dividere le pillole per i 31 giorni del mese. A differenza dei portapillole settimanali però, quelli mensili dispongono solo di due mini-scomparti per la divisione giornaliera delle pastiglie, quindi non sono adatti a chi deve seguire cure particolari o ha la necessità di assumere molti integratori durante l’arco di tutta la giornata. 

I portapillole mensili sono più utili infatti per chi non ha molti medicinali da prendere al giorno, ma vuole comunque tenere traccia di quelli assunti senza il rischio di sbagliare. Come per i portapillole settimanali anche gli scompartimenti quelli mensili si possono rimuovere con facilità e portare ovunque si vada.

 

Portapillole elettrici

Particolarmente utili per i le persone anziane affette da demenza senile o Alzheimer, i portapillole elettrici sono leggermente più costosi in quanto dispongono di sistemi automatizzati per la distribuzione delle pillole e di un orologio digitale con timer. Impostando il timer sarà possibile attivare degli avvisi acustici e luminosi che si disattiveranno una volta inclinato il dispositivo per e presa la pillola giusta. 

I portapillole elettrici si dividono per i giorni del mese e per due fasi della giornata (mattina\sera), inoltre dispongono di un coperchio con chiusura a chiave utile per impedire alle persone anziane di accedere alle compresse sbagliate.

Materiali

Tutti i portapillole sono realizzati in plastica non contenente sostanze nocive, quindi assolutamente salutari per il trasporto dei medicinali. Il risvolto della medaglia è che la maggior parte dei modelli in vendita non saranno particolarmente resistenti o durevoli nel tempo. Vediamo adesso quali sono i portapillole migliori dell’anno per rapporto qualità-prezzo.

 

I 5 Migliori Portapillole – Classifica 2020

 

 

1. Vanlo Tower Portapillole 4 Linee di pianificazione giornaliera

Principale vantaggio

Dispone di quattro unità con separatori rigidi che permettono di dividere le pillole in base al momento della giornata. Ogni cassetto è dedicato a un giorno della settimana, quindi sarà possibile pianificare l’assunzione di medicinali o integratori con precisione.

 

Principale svantaggio

I portapillole solitamente non sono prodotti con materiali di alta qualità e questo modello non fa eccezione in quanto prodotto completamente in plastica.

 

Verdetto: 9.8/10

Si tratta del miglior portapillole giornaliero dell’anno per rapporto qualità-prezzo. Il design semplice ed intuitivo permette di trovare sempre le pillole giuste senza confondersi. Le dimensioni compatte inoltre consentono di portarlo ovunque si vada senza occupare troppo spazio, perfetto per i viaggi o le trasferte.

Acquista su Amazon.it (€13,14)

 

 

DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Divisione pratica

Il design del portapillole è estremamente intuitivo e si adatta perfettamente anche alle esigenze di persone anziane che potranno trovare le giuste pillole senza fare fatica. Il look a ‘torre’ si divide in cassetti per i sette giorni della settimana scritti chiaramente su ognuno. 

Ogni cassetto inoltre ha quattro diversi scompartimenti che dividono le pillole in mattina, mezzogiorno, sera e notte. In questo modo estraendo il cassetto si potranno organizzare le pillole con precisione, per poi assumerle nel momento giusto senza sbagliare. I cassetti sono estraibili sia dall’alto sia dal basso, in modo da poter facilitare l’accesso e organizzare il portapillole secondo le proprie esigenze.

Pratico

Il portapillole a torre si presenta con dimensioni compatte che vi permettono di portarlo ovunque andiate senza occupare troppo spazio. Potete metterlo in valigia, nella borsa o nello zaino per avere sempre la vostra dose di pillole pronta a seconda del giorno della settimana o dell’orario. I cassetti si possono rimuovere dalla torre in modo da poterli portare singolarmente con voi, in modo da ridurre ulteriormente l’ingombro. In casa lo potrete tenere su un mobile e spostarlo senza il minimo sforzo.

 

Materiali

Questo modello è stato realizzato in plastica per uso alimentare, come molti altri portapillole sul mercato. Il materiale in questione è conforme alle normative sui materiali contenenti alimenti, ma d’altra parte inficia sulla resistenza del prodotto. La plastica infatti non assicura una lunga durevolezza nel tempo, inoltre non si rivela abbastanza solida da sopportare urti o cadute. Questo vi obbliga a fare attenzione quando utilizzate il portapillole, specialmente se avete intenzione di portarlo spesso con voi. 

D’altra parte la plastica facilita l’apertura dei vari scomparti, in quanto basterà un minimo di forza e di pressione per poter accedere alle pillole, ideale per le persone anziane. Se non siete convinti e avete bisogno di un portapillole mensile, potete trovare diversi modelli nella nostra guida per scegliere il miglior portapillole.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. MEDca Organizzatore Mensile delle Pillole 32 Scomparti AM/PM

 

Il modello in questione si è guadagnato un posto tra i migliori portapillole del 2020 grazie al suo design che permette di dividere le pillole su base mensile e in parte giornaliera. È dotato di ben 32 scomparti colorati e trasparenti a loro volta divisi in AM/PM (mattina e sera) per poter dividere le pillole a seconda del giorno del mese. 

Ogni scompartimento si adatta alle dimensioni di qualsiasi pasticca, inoltre potrete rimuoverli dal portapillole in modo da portarli con voi quando uscite di casa. Il coperchio con chiusura a scatto tiene le pillole all’interno degli scomparti e impedisce fuoriuscite, anche durante il trasporto.

Il materiale usato è la plastica, non molto resistente, ma priva di BPA quindi ottima per contenere le pastiglie in modo salutare. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi, potete cliccare sul link del negozio online qui di seguito.

Pro
Pratico:

Questo organizzatore mensile di pillole vi consente di dividerle per i 31 giorni del mese più uno, inoltre potrete sistemarle nello scomparto per la mattina e per la sera.

Trasparente:

Grazie al design del prodotto sarà più facile vedere le pillole all’interno degli scomparti e rendersi conto di quante ne restano.

Portatile:

Si potranno staccare gli scomparti per poterli portare con voi, ideale quando partite per una vacanza di qualche giorno o quando uscite di casa.

Contro
Materiali:

Il portapillole è stato realizzato con plastica senza elementi nocivi per la salute ma risulta poco resistente e longevo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. TabTime Medelert Distributore di Pillole Automatico con Coperchio Trasparente Bloccabile

 

Questo portapillole elettronico è uno dei più venduti, ma allo stesso tempo non è proprio il più economico sul mercato. È ideale per persone affette di alzheimer e demenza senile o per chi fa un po’ di fatica a star dietro all’assunzione di medicinali o integratori. Il design circolare del prodotto si divide in 28 scomparti nei quali sarà possibile inserire sei pillole. 

Dispone di un timer impostabile che attiva un allarme acustico e luminoso di 30 secondi allo scadere del tempo. Per poterlo disattivare è sufficiente inclinare il portapillole che rilascerà automaticamente le pastiglie del giorno nella mano dell’utente. 

Si tratta di un sistema efficace per la distribuzione corretta dei medicinali, inoltre il coperchio trasparente si potrà bloccare in modo che il paziente non possa prendere le pillole sbagliate. L’orologio radiocontrollato integrato si imposta automaticamente sull’ora legale, così non ci si dovrà ricordare di cambiarla al momento giusto.

Pro
Automatico:

Sarà possibile impostare un timer con allarme sonoro e segnale acustico per il rilascio delle pillole su base settimanale e giornaliera.

Design:

Si presenta con una forma circolare divisa per scomparti trasparenti nei quali sarà possibile inserire le pillole da assumere e controllare che siano state effettivamente prese dal paziente.

Chiusura:

Ideale per impedire l’accesso alle pillole a persone anziane affette da alzheimer o demenza senile.

Contro
Configurazione:

Non è semplice impostare il timer o il rilascio automatico delle pillole, per questo vi consigliamo di seguire le istruzioni e di fare qualche tentativo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Inte Portapillole settimanale Contenitore per Pillole con 7 Giorni

 

Se volete risparmiare, ma non sapete quale portapillole comprare, il modello di Inte può davvero fare al caso vostro. Si tratta di un portapillole settimanale con un design semplice ed intuitivo combinato ad un prezzo davvero conveniente. 

Il prodotto si divide in sette scomparti per altrettanti giorni della settimana che, a loro volta, contengono quattro mini-scomparti separati per le varie fasi della giornata. Ogni scomparto settimanale si potrà rimuovere per poter accedere con più facilità alle pillole o per poterlo portare con voi quando uscite di casa. 

Le dimensioni tascabili di ogni scomparto vi permettono di inserirlo nella borsa, nello zaino o addirittura in una delle tasche del giubbotto quando uscite. Il design trasparente è utile per controllare quante pillole rimangono da prendere e se nel caso ne manca qualcuna.

Pro
Economico:

Si tratta di un portapillole poco costoso che vi consigliamo se state cercando di risparmiare il più possibile.

Pratico:

Ogni scomparto si potrà rimuovere dal portapillole per essere portato con facilità ovunque si vada senza occupare spazio nella borsa o nello zaino.

Settimanale:

Si divide in sette scomparti giornalieri per quattro fasi diverse della giornata, in modo da poter assumere le pillole con precisione e senza sbagliare.

Contro
Apertura scomoda:

Non è un modello ideale per persone anziane con tremori alle mani o poca forza fisica, in quanto gli scomparti sono abbastanza difficili da aprire.

Acquista su Amazon.it (€7,49)

 

 

 

5. Aiex Portapillole Tascabile Giornaliero 4 Pezzi Impermeabile

 

Un economico portapillole tascabile ideale per chi assume integratori o medicinali, ma non ha bisogno di un sistema settimanale o mensile. In una sola confezione si troveranno ben quattro portapillole di colori diversi nei quali inserire le pasticche a seconda della tipologia. 

Il vantaggio principale del prodotto sta proprio nelle sue dimensioni compatte che consentono di trasportarlo con facilità ovunque si vada. Il portapillole infatti è particolarmente consigliato per essere portato a lavoro o magari in un viaggio. 

Dispone anche di un rivestimento impermeabile, perfetto quindi anche per le vacanze a mare o a bordo piscina. Il materiale in plastica alimentare consente uno stoccaggio delle pillole salutare, sebbene non rende il prodotto particolarmente resistente.

Pro
Pratico:

Le dimensioni compatte dei portapillole inclusi nella confezione vi consentono di portarli con voi ovunque andiate, anche in viaggio.

Impermeabili:

Le pillole saranno tenute al sicuro da acqua o intemperie grazie al rivestimento idrorepellente da applicare intorno ai vari scomparti dei portapillole.

Colori diversi:

Ideali per differenziare le pillole dagli integratori e separare i diversi medicinali, ricordandosi quale prender in base al colore.

Contro
Materiale:

La plastica alimentare è una lama a doppio taglio perché se da una parte permette di sistemare le pillole in un contenitore senza sostanze nocive, dall’altra rende il portapillole particolarmente fragile.

Acquista su Amazon.it (€8,98)

 

 

 

Come utilizzare al meglio un portapillole

 

Il portapillole è molto facile da utilizzare, basta avere un minimo di attenzione e sapere organizzare la quantità di pastiglie da assumere. Se avete acquistato un modello settimanale troverete sette diversi scomparti grandi nei quali inserire le vostre pillole. Per farlo dovrete rimuoverli dalla base e aprirli, inserendo al loro interno le pasticche nelle varie fasi della giornata. 

Per esempio, se dovete assumere delle pillole la mattina il martedì, allora dovrete estrarre lo scomparto con scritto martedì (che può essere abbreviato in Mar o essere scritto in inglese Tuesday\Tue), aprirlo e poi inserire le pastiglie nel mini-scomparto con scritto ‘mattina’ (matt. oppure ‘morning’ nel caso il portapillole abbia le scritte inglesi). In questo modo il martedì mattina troverete subito le vostre pillole pronte per l’assunzione. La stessa cosa dovrete fare per gli altri giorni e fasi della giornata. I portapillole mensili funzionano allo stesso modo, solamente avranno più scomparti per i giorni del mese.

L’unica cosa a cui dovrete fare attenzione è riempire lo scomparto del giorno ogni volta che avrete finito di assumere le pillole, prima di andare a dormire oppure ogni sera della domenica. In questo modo troverete sempre il portapillole fornito e suddiviso in giorni correttamente. 

Nel caso di persone anziane dovrete seguirle per i primi giorni e ricordarvi di far trovare il portapillole sempre fornito. Se volete portare uno scomparto con voi vi basterà rimuoverlo dal portapillole. Se siete soliti viaggiare, vi suggeriamo di optare per un modello dalle dimensioni compatte, facile da infilare nella borsa o nello zaino.

I modelli elettrici sono quelli più difficili da utilizzare in quanto spesso la loro configurazione non è proprio intuitiva. Prima di tutto vi consigliamo di controllare il manuale d’istruzioni del portapillole elettrico e cercare di capire tutte le diverse funzioni. In seguito dovrete provare ad impostare il timer e la distribuzione automatica delle pillole. 

Una volta premuto il tasto per impostare il timer, dovrete selezionare l’orario nel quale suonerà l’allarme. In alcuni casi sarà possibile impostarne uno sia per la mattina sia per la sera, utile nel caso bisogna prendere delle pillole durante tutta la giornata. Per fare una prova regolate il timer a cinque o dieci minuti, così potrete subito vedere se avete eseguito tutto correttamente. Se scatta l’allarme acustico e visivo allora vorrà dire che il settaggio è andato a buon fine. 

Ora inclinando il portapillole potrete sia disattivare l’allarme, sia prendere la pillola inserita nel giorno della settimana giusto. Tenete presente che ogni modello elettrico può avere funzioni diverse e di conseguenza le impostazioni possono variare.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status