fbpx

Il miglior rilevatore di banconote false

Ultimo aggiornamento: 15.10.19

 

Rilevatori di banconote false – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Cerchi un valido rilevatore di banconote false? Non perdere tempo, dai subito un’occhiata a questi due ottimi modelli: Safescan 155i è affidabile al 100%, rapido nella verifica e, grazie alla porta micro USB, permette di effettuare aggiornamenti per poter controllare altre valute oltre a quelle già impostate. Una valida alternativa è Detectalia D7+M che utilizza ben sette parametri per la verifica delle banconote, compreso il colore. È in grado di verificare cinque diverse valute.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior rilevatore di banconote false

 

Indispensabili per chi gestisce un’attività professionale, i rilevatori di banconote false possono essere usati praticamente ovunque. Ma quale scegliere tra i tanti modelli presenti sul mercato? Scoprilo nella nostra guida: qui puoi trovare utili indicazioni per capire quali sono le caratteristiche che li contraddistinguono, mentre nella classifica in basso potrai leggere la recensione di quelli che ci sono sembrati i migliori apparecchi del 2019.

 

a-1-rivelatore-banconote-false

 

Guida all’acquisto

 

Affidabilità

La lotta alla contraffazione delle banconote ha nel rilevatore di falsi un valido alleato purché, naturalmente, sia affidabile. La Banca centrale europea assiste i produttori di questi dispositivi che vengono sottoposti a test, in modo da poter essere perfezionati per poi pubblicare l’elenco dei modelli verificati. Se sei in cerca della massima affidabilità, non puoi che indirizzarti sui rilevatori che hanno superato in pieno queste verifiche e sono ufficialmente attendibili al 100%.

In altre parole vengono individuate 100 banconote false inserite su 100. Questo risultato straordinario è reso possibile dall’uso di un sofisticato sistema di controllo della banconota che consiste nella rilevazione contemporanea di alcuni parametri, spesso sono sei: magnetico, infrarosso, filigrana, filo di sicurezza, ologramma, dimensione e spessore; altre volte è compreso anche il controllo del colore. La banconota va inserita all’interno della macchina che segnala con un bip e con un’indicazione luminosa se ci sono problemi.

Esiste un altro tipo di rilevatore molto più semplice e con un prezzo decisamente inferiore che non utilizza tutti questi parametri ma si basa esclusivamente sulla luce ultravioletta che fa assumere alla banconota autentica una caratteristica colorazione che non è presente, invece, su quella falsa. Poiché si tratta di una rilevazione non automatica ma affidata all’occhio del consumatore, la Banca centrale europea non può sottoporre a test questi strumenti.

 

Praticità d’uso

I rilevatori devono essere pratici e veloci da usare, specialmente se bisogna sottoporre a verifica molte banconote. Sono, inoltre, da consigliare quegli strumenti che permettono di controllare non solo tutti gli euro – compresi i nuovi biglietti da venti e da cinquanta – ma anche le altre valute più comunemente utilizzate, l’ideale per chi lavora, per esempio, in albergo. Consigliamo di valutare quei modelli che, pur non rilevando molte banconote, sono però predisposti per l’installazione di nuovi programmi in modo da aggiungere via via altre divise o i nuovi biglietti che le banche centrali decideranno di stampare e che sostituiranno quelli correntemente in uso.

I rilevatori della migliore marca sono quelli che consentono la verifica della banconota qualunque sia il verso in cui viene inserita; in questo modo non occorrerà girarla e la rilevazione sarà sempre agevole e immediata, generalmente occorre circa mezzo secondo.

a-2-rivelatore-banconote-false

Versatilità

La maggior parte dei rilevatori non si limita a verificare l’autenticità delle banconote ma, nello stesso tempo, indica sia il numero dei biglietti inseriti sia il relativo valore e tutto semplicemente inserendo una banconota per volta. Queste funzioni extra non sono presenti nei rilevatori con lampade a ultravioletti ma chi confronta prezzi e prestazioni noterà che questi ultimi costano dieci volte meno degli altri.

Un rilevatore versatile, infine, è quello con doppia alimentazione, elettrica e a batteria – a volte inclusa nella dotazione – perché può essere usato ovunque, anche lontano dalla presa di corrente.

 

I migliori rilevatori di banconote false del 2019

 

Dopo aver analizzato le caratteristiche che dovrebbero possedere i migliori rilevatori di banconote false, facciamo adesso una comparazione tra i modelli che, in base alle prestazioni offerte e al gradimento dei consumatori, ci sono sembrati i più meritevoli di attenzione. Ecco quali sono.

 

Prodotti raccomandati

 

Safescan 155i 

 

1-safescan-155iSe stai cercando il miglior rilevatore di banconote false del 2019 dai un’occhiata a questo Safescan. Si tratta di un dispositivo affidabile perché è stato testato dalla Banca Centrale Europea che ha riscontrato un’attendibilità pari al 100%. È, praticamente, infallibile ed è, quindi, adatto a chi cerca la massima tranquillità e sicurezza.

Questi eccezionali risultati dipendono da un meccanismo di verifica avanzato che analizza sei parametri contemporaneamente in modo da evitare l’errore di valutazione umano. La verifica della banconota è, inoltre, rapidissima perché avviene in meno di mezzo secondo.

Un altro punto di forza di questo rilevatore Safescan, tra i più venduti online, è la possibilità di inserire le banconote in qualsiasi direzione; non occorrerà, quindi, posizionarle in maniera corretta e in questo modo la verifica avverrà ancora più velocemente e comodamente.

È, inoltre, un lettore completo perché non si limita alla sola funzione di controllo ma, contemporaneamente, indica all’utente sia il valore che l’importo totale delle banconote che vengono scansionate per avere più informazioni in un colpo solo.

Le valute che si possono verificare sono tre ma, attraverso la porta micro USB posta sul retro, è possibile effettuare aggiornamenti per inserirne altre.

Qui di seguito potrai scoprire quali sono i pro e i contro di questo modello che grazie alle sue caratteristiche si è guadagnato un bel posto della nostra guida per scegliere il miglior rivelatore di banconote false.

Pro
Certificato:

Il prodotto è stato testato e approvato dalla Banca Centrale Europea, quindi si può dire che sia davvero affidabile al 100%.

Banconote:

A differenza di altri modelli, questo rivelatore ti permette di inserire le banconote da qualsiasi verso per effettuare una verifica più rapida.

USB:

Tramite la porta micro USB sul retro potrai aggiornare il dispositivo per aumentare il numero di valute verificabili.

Contro
Verifica:

Alcuni utenti hanno dichiarato che l’allarme del rivelatore può suonare anche se la banconota inserita è buona. Consigliano infatti di fare diverse verifiche se questo dovesse accadere. 

 

Acquista su Amazon.it (€153,43)

 

 

 

Detectalia D7+M 

 

2-rilevatore-di-banconote-false-aggiornabile-professionale-detectalia-d7m-singura-variantaTra i nostri consigli d’acquisto non poteva mancare il lettore di banconote false Detectalia, tra i più venduti e apprezzati sul mercato.

È un prodotto estremamente affidabile come dimostrano i test effettuati dalla Banca Centrale Europea che hanno dato esiti positivi nel 100% dei casi. Se vuoi la massima sicurezza, tieni dunque in considerazione questo modello. Rispetto agli altri, utilizza ben sette parametri – incluso il colore – per controllare la banconota in maniera infallibile.

Tra i vantaggi offerti da questo Detectalia ricordiamo la possibilità di inserire gli euro e le sterline britanniche in qualsiasi direzione per ottenere un’analisi ancora più veloce, l’ideale se le banconote da controllare sono parecchie. Sono cinque le valute compatibili con questo lettore che è già predisposto per verificare gli euro di nuova fabbricazione ma è, comunque, possibile aggiornare gratuitamente il software per includerne altre.

È uno scanner completo perché fornisce anche informazioni sul valore parziale e totale delle divise inserite che vengono riconosciute automaticamente e verificate in mezzo secondo. In più è compatto, può funzionare a pile – da acquistare a parte – e, quindi, si può usare ovunque, anche dove non ci sono prese di corrente.

Se non sei ancora convinto del modello di Detectalia, ti consigliamo di continuare a leggere i suoi pregi e i suoi difetti elencati qui di seguito. Non sai dove acquistare il prodotto? Clicca sul link che ti porterà alla pagina del negozio online.

Pro
Affidabile:

Oltre a essere stato testato dalla Banca Centrale Europea, questo rivelatore utilizza sette parametri diversi per la verifica delle banconote.

Compatibile:

Può verificare fino a cinque valute, compresi gli euro di nuova fabbricazione. Inoltre può essere aggiornato gratuitamente per aggiungerne altre.

Compatto:

Le sue dimensioni ridotte lo rendono molto comodo da portare in giro, inoltre funziona a pile quindi non ci sarà bisogno di una presa elettrica per utilizzarlo.

Contro
Batteria:

Una parte degli utenti avrebbe preferito trovare una batteria inclusa nella confezione, senza doverla acquistare separatamente. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

EasyCount 350EC

 

3-rilevatore-banconote-falseTra i rilevatori di banconote false da tenere in considerazione consigliamo questo modello prodotto da EasyCount perché ha un prezzo contenuto e, al contempo, ha tutte le caratteristiche per accontentare gli utenti più esigenti.

A cominciare dalla certificazione della BCE che ne garantisce un’affidabilità pari al 100%, indispensabile per i professionisti, grazie ai sei controlli effettuati contemporaneamente sulla banconota.

Oltre alle valute già preimpostate – inclusa la nuova banconota da 20 euro – è possibile aggiornare il programma per aggiungerne altre e renderlo ancora più completo. Non manca la funzione che permette di tenere il conto sia del valore che del numero di banconote scansionate.

Come i migliori modelli, può funzionare a corrente o a batteria che, a differenza di tanti altri lettori, in questo caso viene inclusa nella confezione. Sarà, quindi, possibile utilizzarlo fin da subito anche lontano da una presa.

Continua a leggere qui di seguito se vuoi scoprire quali sono i pro e i contro di questo rivelatore, riportati da noi secondo i pareri degli utenti. Così potrai farti un’idea più precisa sul prodotto e decidere se può fare al caso tuo.

Pro
Batteria inclusa:

Uno dei vantaggi di questo prodotto è la presenza di una batteria inclusa nella confezione, un’aggiunta gradita che spesso non si trova negli altri modelli.

Memoria:

Il rivelatore memorizza il conto del valore e del numero di banconote scansionate, così potrai tenere traccia delle verifiche effettuate.

Certificato:

Come altri modelli, anche questo rivelatore è stato testato dalla BCE per una massima affidabilità che ben si adatta alle esigenze professionali.

Contro
Verifica:

Purtroppo alcuni utenti hanno riportato qualche difficoltà nel verificare le banconote al primo colpo. Infatti sembra che spesso sia necessario fare diversi tentativi, cosa che potrebbe rallentare il lavoro.

Acquista su Amazon.it (€89)

 

 

 

Ett 202042

 

4-macchine-per-controllo-banconote-falsiCome scegliere un buon rilevatore di banconote false che sia davvero economico? Dai un’occhiata a questo modello commercializzato da Ett: se cerchi prima di tutto il risparmio, il suo prezzo imbattibile potrebbe stuzzicarti non poco.

Il funzionamento è meno complesso rispetto ai modelli più costosi perché si basa sulla rilevazione ultravioletta che fa emergere dei segni colorati sulla banconota autentica che, invece, non compaiono su quella falsa. È, quindi, un controllo di tipo visivo che non ha bisogno di aggiornamenti di software.

È un prodotto funzionante, senza troppe pretese e, soprattutto, economico.

Tra gli svantaggi, segnaliamo il funzionamento che avviene unicamente tramite corrente e non a batteria, pertanto il rilevatore dovrà essere utilizzato solo in presenza di una presa elettrica.

Se sono i prezzi bassi che ti interessano, allora potresti aver trovato davvero il modello che fa per te. Prima di procedere all’acquisto però, ti consigliamo di controllare i pro e i contro per verificare il rapporto qualità-prezzo del prodotto, così potrai essere davvero sicuro della tua scelta.

Pro
Prezzo:

Si tratta forse del modello più economico acquistabile online, ideale se non vuoi spendere troppo per comprare un rilevatore da usare nel tuo negozio.

Rilevazione:

Si distingue dagli altri modelli per il funzionamento più semplice. La verifica viene fatta tramite raggi ultravioletti per trovare i segni colorati che provano l’autenticità di una banconota.

Essenziale:

Potrebbe adattarsi molto bene per l’utilizzo in una piccola attività, dove magari non devi eseguire troppe verifiche.

Contro
Batteria:

Non può essere utilizzato con batterie o pile, dato che il suo funzionamento è limitato a quello tramite presa elettrica. Questo potrebbe renderne l’utilizzo un po’ limitato.

Acquista su Amazon.it (€10,89)

 

 

 

Genie MD 1784

 

5-genie-md-1784Un’ultima indicazione su quale rilevatore di banconote false comprare la riserviamo al modello prodotto da Genie.

Tra i vantaggi c’è il costo accessibile a tutte le tasche, l’ideale per chi vuole spendere il meno possibile per un apparecchio del genere. Naturalmente non si ottengono le prestazioni dei rilevatori che costano quattro o cinque volte tanto.

Qui il funzionamento è molto più semplice perché si basa su due lampade a ultravioletti integrate che illuminano la banconota, permettendo di capire con una rapida occhiata se è autentica o no. Quelle false, infatti, reagiscono in modo diverso alla luce perché non presentano la caratteristica colorazione.

Lo svantaggio di queste macchine è che potrebbe essere problematico reperire sul mercato lampade nuove nel caso le altre si danneggiassero, come è capitato a diversi consumatori.

Siamo arrivati alla fine della nostra recensione che concludiamo con i pro e i contro del Genie MD. Ci auguriamo di esserti stati d’aiuto nella scelta del tuo rilevatore di banconote false e che tu abbia trovato il modello adatto alle tue esigenze.

Pro
Qualità-prezzo:

Potrai acquistarlo a un prezzo conveniente, ma senza rinunciare a delle buone prestazioni nella verifica delle banconote.

Semplice:

Le due lampade a ultravioletti del dispositivo ti consentono di verificare rapidamente e a occhio nudo se la banconota analizzata è un falso o meno.

Contro
Lampade:

Purtroppo non è facile trovare delle lampade di ricambio sul mercato, il che potrebbe essere una seccatura nel caso quelle originali si rompessero.

Acquista su Amazon.it (€17,5)

 

 

 

Come utilizzare un rilevatore di banconote false

 

Un negoziante deve essere in grado di tutelarsi da falsari che tentano di distribuire banconote false, un fenomeno che da tempo affligge la società. Se un tempo ci si doveva però affidare solo al tatto e alla vista per evidenziare una banconota contraffatta, oggigiorno esistono potenti mezzi in grado di scoraggiare qualsiasi tentativo di truffa.

Come difendersi?

Per difendere al meglio la propria attività da questi illeciti, è possibile acquistare sistemi automatizzati che riconoscono una banconota falsa in pochi secondi. La creazione e l’uso di questi rilevatori è naturalmente ben visto da colossi come la Banca centrale Europea, che assiste i produttori al fine di perfezionare i dispositivi e permettere un’identificazione del 100%.

 

Test effettuati

I test si basano su specifici parametri che vengono ampliati o resi più sicuri ogni volta che se ne presenti la necessità, attualmente sono: controllo magnetico, della filigrana, infrarosso, dell’ologramma, della dimensione e dello spessore della banconota.

Se il denaro cartaceo passa tutti i test allora si può star certi che è una banconota originale. Qualora non venga superato anche solo uno dei succitati, scatta il sistema di allarme che informa il negoziante.

Se cercate un prodotto dal costo più contenuto, potrete orientarvi su modelli che effettuano il solo test della luce ultravioletta, tuttavia, non è sempre affidabile e potreste incappare in spiacevoli sorprese.

Il nostro consiglio è quello di attenersi sempre alla lista dei dispositivi affidabili aggiornata di volta in volta dalla Banca centrale Europea.

 

Utilizzo

Passando all’utilizzo vero e proprio del dispositivo, assicuratevi che sia carico. Qualora sia stato appena acquistato sarebbe il caso di provvedere a una ricarica completa collegandolo alla presa di corrente con il cavo di alimentazione.

Una volta che il dispositivo è carico e funzionante, iniziate a testare quante più banconote possibile, inserendo i tagli in modo casuale. Qualora abbiate dei dubbi sul corretto funzionamento del dispositivo non perdetevi d’animo e provate a pulire i rilevatori magnetici con un cotton fioc asciutto. In alcuni casi potrebbero infatti esserci dei problemi o dei falsi positivi derivanti dall’accumulo di polvere.

Se lo posizionate in negozio abbiate dunque cura di usarlo con una certa regolarità in modo da avere il dispositivo sempre in funzione.

Aggiornamenti

Spesso vengono rilasciati degli aggiornamenti in seguito all’emissione di nuove banconote o se viene cambiato dalla Banca centrale Europea il design di un taglio già esistente.

Per effettuare tali aggiornamenti, è possibile inserire una micro SD con i file necessari e attendere che il sistema provveda all’installazione automatica.

Per effettuare tali procedure vi invitiamo a conservare sempre accuratamente il manuale di istruzioni che vi fornirà informazioni più dettagliate.

 

Doppio controllo

Prima di stabilire che una banconota sia falsa dopo una prima veloce lettura, premuratevi di testarla almeno un paio di volte in più. Avere la sicurezza prima di chiamare le forze dell’ordine è essenziale, non abbiate quindi troppa fretta dal momento che anche i dispositivi migliori potrebbero perdere qualche colpo una volta ogni tanto.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status