Il miglior set di posate

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

Set di posate – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2018

 

Tra i tanti set di posate disponibili, noi te ne raccomandiamo due in particolare: Lagostina Giada che è interamente in acciaio inox 18/10 resistente alla ruggine e ai frequenti lavaggi. Le sue 24 posate sono sufficienti a una bella tavolata di amici per un pranzo in compagnia. Il servizio Sambonet 52553-81 è anch’esso per sei persone e in acciaio monoblocco per una lunga durata. Il prezzo molto conveniente è ideale per chi ama unire l’eleganza alla qualità senza spendere troppo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior set di posate

 

Un set di posate ti permette di preparare e consumare i tuoi pasti grazie alla varietà di elementi dai quali è costituito. La nostra guida ha lo scopo di aiutarti a reperire quello migliore sul mercato. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti e confronta i prezzi dei prodotti che ti segnaliamo più in basso per trovare quello più adatto a te.

Guida all’acquisto

 

Quali elementi scegliere?

Quando devi scegliere il set di posate giusto per te devi valutare il numero di elementi dai quali deve essere composto. C’è infatti differenza tra quelli che si usano prettamente per consumare i pasti e quelli che servono per prepararli.

Le forchette, i coltelli e i cucchiai sono di norma le posate che poni a tavola quando la apparecchi e che devono perciò essere in quantità sufficiente per tutti i coperti. Per il dolce non può mancare il cucchiaino da dessert che completa ogni pasto degno di questo nome.

Tuttavia puoi desiderare che il tuo set includa altri elementi che ti permettano anche di preparare le pietanze. In questo caso puoi trovare un servizio di posate formato da più pezzi a un prezzo ragionevole.

Mestoli, cucchiai grandi, spatole, schiumarole e forchettoni sono un plus che non può mancare nella tua cucina per realizzare ogni piatto come un vero chef.

 

I materiali

Anche se ci sono posate di vario prezzo in commercio è necessario dare una particolare attenzione al materiale usato per crearle. Se intendi risparmiare puoi dover ripiegare su un set di poca qualità che si arrugginirà presto e diventerà inutilizzabile.

La migliore marca è quella che ti garantisce una lunga durata del tuo acquisto senza farti spendere eccessivamente. A questo scopo è bene privilegiare l’acciaio inox che ha una grande resistenza alla ruggine e può essere lavato comodamente anche in lavastoviglie. L’argento e la porcellana, pur essendo pregiati, hanno la tendenza a graffiarsi e a rompersi.

Naturalmente questo materiale deve essere prevalente nella parte destinata ai cibi mentre il manico può essere realizzato in legno, metacrilato o plastica. Questo consente anche di dare un tocco di colore alle posate e di seguire il proprio gusto estetico nella scelta.

Nella classifica delle caratteristiche irrinunciabili per il tuo set inseriamo anche la facilità con la quale si possono impugnare i singoli elementi grazie a una presa ergonomica che non affatichi la mano.

La decorazione

Solitamente i servizi di posate sono composti da sei, dodici o diciotto elementi. Se sei solito fare pranzi e cene con gli amici puoi orientarti su quello da dodici che copre un numero sufficiente di coperti senza farti trovare impreparato.

In genere ogni set ha il proprio motivo decorativo che puoi abbinare alle stoviglie e ai bicchieri se hai una propensione per le belle combinazioni e desideri che tutto sia in ordine. Tuttavia puoi anche trovare posate di design che hanno uno stile originale e non devono essere necessariamente in pendant con la tavola.

Il vantaggio sta nel dare un tocco di modernità alla casa perché usate come oggetti di arredamento da sfoggiare. La recensione che ne fanno gli acquirenti è un punto in più da tenere presente per constatare la validità di posate di tal sorta.

 

I migliori set di posate del 2018

 

Nella nostra guida su quale set di posate comprare trovi i cinque che ci sono piaciuti di più. Scopri quali sono e fai una comparazione delle loro caratteristiche per individuare il migliore per la tua tavola.

 

Prodotti raccomandati

 

Lagostina Giada 

 

Tra i nostri consigli d’acquisto su come scegliere un buon set di posate emerge l’importanza dei materiali. Se desideri che la tua scelta duri a lungo devi accertarti della validità di quelli usati per comporre tutti i suoi elementi.

Questo servizio della Lagostina è realizzato interamente in acciaio inossidabile 18/10 che ti dà molte garanzie. Innanzitutto sei sicuro che le posate resisteranno alla ruggine e per questo i soldi impiegati nel loro acquisto saranno più che ben spesi. Inoltre è possibile lavarle anche in lavastoviglie senza correre il rischio che si rovinino e diventino inutilizzabili.

È composto da 24 pezzi e include forchette, cucchiai, coltelli da bistecca e cucchiaini da caffè. La quantità è sufficiente per sei persone e la finitura lucida ti permette di dare un tocco di eleganza alla tua tavola in occasioni speciali come il Natale o una cerimonia.

Il prezzo è da rapportare al valore di un set di posate in acciaio che hanno soddisfatto tutti gli acquirenti che l’hanno acquistate. 

Quindi, seppure non sia il più economico sul mercato, questo set di posate di alta qualità ha delle ottime caratteristiche delle quali facciamo un riassunto qui di seguito.

Pro
Materiale:

Il set è realizzato interamente in acciaio inossidabile 18/10 che gli conferisce una grande resistenza alla ruggine.

Lavaggio:

Possono essere lavate tranquillamente in lavastoviglie senza il rischio di rovinarle.

Finitura:

La finitura lucida delle posate dà un tocco di eleganza alla tavola, ideale quando bisogna tirare fuori il “servizio buono” per un’occasione speciale.

Completo:

Il set comprende 24 pezzi e include anche coltelli da bistecca e cucchiaini da caffè.

Contro
Prezzo:

La qualità giustifica il prezzo che però potrebbe essere un po’ troppo alto per chi cerca un set di posate per una nuova casa.

 

Acquista su Amazon.it (€53)

 

 

 

Sambonet 52553-81 

 

Se il tuo primo pensiero è il risparmio ma non vuoi rinunciare alla qualità il migliore set di posate per te potrebbe essere questo della Sambonet. È uno dei più venduti grazie proprio al buon rapporto validità/prezzo che ne fa un must in ogni cucina.

Innanzitutto sono in acciaio inox 18/10 che le rende resistenti al tempo e all’usura oltre a consentirti di lavarle in lavastoviglie senza rovinarle. Inoltre ti permettono di arricchire la tua tavola grazie alla loro finitura lucida che non comporta un costo esagerato.

Il servizio è composto da 24 pezzi che includono forchette, cucchiai, coltelli e cucchiaini da caffè sufficienti per sei persone. Puoi organizzare feste o cene con gli amici e fare una bella figura a poco prezzo.

Una preoccupazione condivisa da molti utenti è l’effettiva capacità dei coltelli di tagliare: con questo set puoi stare tranquillo perché la lama è ben seghettata e compie il suo dovere. 

Nella nostra guida per scegliere il miglior set di posate non manca un modello molto economico come questo di Sambonet che si può adattare molto bene alle esigenze di chi deve comprare delle posate nuove per le occasioni speciali. Vediamo adesso quali sono i pro e i contro.

Pro
Qualità-prezzo:

Sebbene sia venduto a prezzi bassi, il set di posate è stato realizzato con dei materiali di buona qualità.

Lavaggio:

Tutte le posate del set sono lavabili in lavatrice, una comodità in più che non va trascurata.

Eleganti:

Sarà un vero piacere usare queste posate a tavola per le festività o per una bella cena con amici o familiari.

Coltelli:

I coltelli di questo set hanno una lama seghettata che permette di tagliare con efficacia qualsiasi tipo di alimento.

Contro
Leggere:

Secondo i pareri degli utenti le posate del set sono un po’ troppo leggere.

 

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Exzact – in acciaio inox per bambini

 

Quelle di Exzact sono posate dedicate prettamente ai più piccoli che trovano nel manico il motivo per affezionarsi a questi strumenti. Può infatti essere in plastica o costituire un tutto unico con la parte superiore, ma è comunque sempre caratterizzato dalla simpatica faccina di un animale.

L’acciaio inox che occupa la parte dedicata alla nutrizione è resistente e facilmente lavabile in lavastoviglie, oltre a rispettare tutte le norme CE in materia di sicurezza. I formati da scegliere sono vari, tutti venduti a un prezzo molto concorrenziale: molti preferiscono quello composto da due cucchiaini, due forchette e due coltelli.

Nonostante gli evidenti vantaggi di questo set, c’è chi non lo ritiene adeguato all’età del proprio figlio. Qualcuno infatti considera, per esempio, le posate troppo piccole in rapporto all’età del bambino oppure il cucchiaio poco capiente per le sue esigenze.

Pro
Materiali:

L’acciaio inox utilizzato per la composizione di queste posate rispetta tutti i canoni imposti dalla CE in materia di sicurezza. Si tratta inoltre di un elemento resistente anche alle alte temperature, per cui può essere tranquillamente lavato in lavastoviglie senza rischiare che si crei la ruggine.

Decorate:

Per renderle ancora più gradite ai piccoli, queste posate presentano decorazioni sul manico, sia su quello in plastica, sia in acciaio. Il cane, il gatto e il coniglio li aiuteranno anche a distinguerle le une dalle altre.

Costo:

Il prezzo risulta conveniente per il set da sei pezzi, ma anche se si sceglie una quantità minore, come quello da tre.

Contro
Dimensioni:

Quelle di queste posate non soddisfano proprio tutti gli utenti, in quanto non risultano adatte a tutte le età. C’è chi le ritiene troppo piccole, come il cucchiaio che, in alcuni casi, risulta poco capiente.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Amefa 8711155410379

 

Se ti piace acquistare prodotti di qualità ma non ami la linea elegante o vuoi dare un po’ di vivacità alla tua tavola il set di posate colorate della Amefa fa al caso tuo. Si tratta di elementi in acciaio inox 18/10 che ti danno la garanzia di una lunga durata e dell’assenza di ruggine anche dopo molti lavaggi.

Il manico è invece colorato in sei diverse tonalità e ha una fantasia a pois che dona allegria e aggiunge semplicità a un pranzo informale. Puoi usarle per consumare i pasti tutti i giorni o per ospitare gli amici senza farli sentire a disagio con una tavola apparecchiata con troppa formalità.

È un servizio composto da 24 pezzi che includono forchette, cucchiai, coltelli e cucchiaini quindi va bene per una famiglia composta da sei persone o per cene tra pochi intimi.

Il prezzo è molto concorrenziale e ben si sposa con la qualità degli elementi proposti.

Per concludere si può dire che questo sia il set giusto per chi ama il colore e vuole dare un po’ di vita alla propria tavola. Come di consueto, le nostre recensioni si chiudono con i pro e contro del prodotto e il link del negozio dove acquistarlo.

Pro
Design:

Chi cerca un nuovo set di posate informale per la propria casa potrà rimanere molto soddisfatto dal design allegro di questo prodotto.

Materiali:

Il set è in acciaio inox, una buona garanzia contro la ruggine e contro il tempo.

Pezzi:

Il set è completo di 24 pezzi, ideale per una famiglia di sei persone.

Contro
Informali:

Forse non sono proprio il massimo per delle occasioni speciali come una cena di Natale con parenti.

Manici:

Sembra che i manici colorati delle posate non siano proprio stabili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Gräwe Madrid

 

Tra le varie offerte in commercio spicca questo set di posate per 12 persone della Gräwe che ha un costo molto contenuto per qualità e quantità degli elementi. Ce ne sono infatti ben 68 che possono essere usate per grandi tavolate o semplicemente per pranzi con molte portate.

Il materiale che le compone è l’acciaio inox al 18% che ne garantisce una lunga vita e la possibilità di lavarle molte volte. Tuttavia alcuni utenti le hanno ritenute troppo leggere rispetto ad altre dello stesso materiale.

Il grande vantaggio sta nel fatto che sono prive di nichel e quindi sono adatte a tutti i soggetti allergici che hanno una certa difficoltà quando devono mangiare fuori casa. Puoi regalarle a una persona che ha questo problema o metterle in tavola quando la inviti da te.

La loro linea è molto elegante in quanto sono lucidate a mano e decorate finemente per cui si addicono anche a un pranzo formale o a una cerimonia.

Inoltre la custodia elegante permette di riporle con facilità dopo averle utilizzate. Passiamo adesso in rassegna le caratteristiche positive e negative del prodotto recensito, ricordando che per acquistarlo a un ottimo prezzo sarà possibile cliccare sul link del negozio.

Pro
Custodia:

L’elegante valigetta permette di riporre tutte le posate con ordine, senza buttarle alla bene e meglio nei cassetti.

Senza nichel:

Non contengono nichel, un’ottima soluzione per le persone allergiche a questo materiale.

Contro
Leggere:

Per alcuni utenti queste posate sono un po’ troppo leggere.

Lavaggio:

Si possono lavare in lavatrice, anche se pare che non abbiano una grande resistenza alla ruggine.

Acquista su Amazon.it (€49,9)

 

 

 

WMF Miami

 

Uno dei migliori set di posate del 2018 tra quelli venduti online è questo della WMF dal prezzo medio. L’innovazione dell’azienda sta nell’usare un particolare tipo di acciaio 18/10 brevettato: il Cromargan: ha molta resistenza all’usura, non si ossida e non si rovina anche se ne viene fatto un uso intensivo.

Sembra essere un materiale indistruttibile e per questo viene preferito da molti data la garanzia di durata.

Il set è composto da 24 pezzi tra forchette, cucchiai, coltelli e cucchiaini che bastano per sei coperti e possono essere anche abbinate alle forchettine da dolce in vendita separatamente.

La soddisfazione degli utenti riguarda sia l’estetica che la validità dei singoli elementi nel prendere e tagliare il cibo senza difficoltà. L’unico appunto riguarda la dimensione delle forchette che ad alcuni sono sembrate eccessivamente piccole. Buoni invece i coltelli che riescono a tagliare bene anche alimenti come la carne.

Dopo il riassunto dei vantaggi e degli svantaggi, sarà possibile cliccare sul link qui di seguito che porterà alla pagina di negozio dove acquistare questo ottimo set di posate WMF al miglior prezzo.

Pro
Materiale:

Le posate del set sono in acciaio 18/10 Cromargan che garantisce una buona resistenza all’usura e non si ossida nel tempo.

Design:

L’estetica elegante delle posate va bene sia per le occasioni speciali, sia per un pranzo o una cena in famiglia.

Coltelli:

I coltelli del set sono di buona qualità, infatti tagliano bene anche la carne.

Contro
Forchette:

Le forchette sono state ritenute un po’ troppo piccole da alcuni consumatori.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare un set di posate

 

Per quanto la situazione possa essere informale, vedi qualche amico a pranzo o cena, è opportuno disporre di un set di posate in quanto non è il caso di impiegare forchette e coltelli che usiamo solitamente quando mangiamo da soli.

Un set completo

La prima cosa da sapere è che il set deve essere completo. Questo cosa significa? Vuol dire che oltre a forchette, coltelli e cucchiai, dovrebbe comprendere anche cucchiaini e forchettine per dolci. Anche se non si è soliti avere numerosi ospiti, è bene che il set sia quanto più grande possibile così da consentire, ad esempio, di cambiare forchetta tra prima e seconda portata, almeno nelle occasioni più formali.

Un esempio? Vostro figlio vi presenta ufficialmente i genitori della fidanzata, l’occasione giusta per un pranzo. In questo caso farete una figura migliore cambiando posate a ogni portata.

 

I materiali

Esistono set di posate in argento, ma a meno che non siate la regina di Inghilterra, nessuno pretende tanto da voi. Tuttavia, scegliete almeno delle posate realizzate con dell’ottimo acciaio inossidabile, del giusto peso.

Come apparecchiare

Visto che avete comprato un bellissimo e costoso set, apparecchiamo le posate come il Bon Ton comanda. Inutile sottolineare come le posate debbano essere tutte dello stesso stile e coordinate con tutto il resto. La disposizione, dettaglio fondamentale per fare bella figura, deve seguire il criterio d’uso, pertanto, a sinistra va la forchetta visto che è la mano che va usata per afferrarla.

È importante che i rebbi siano rivolti in avanti. Di conseguenza, il coltello va sistemato sulla destra, preoccupandosi che la lama sia rivolta verso il piatto. Segue poi il cucchiaio ma solo nel caso in cui il menù preveda una minestra o brodo.

Quanto alle posate per frutta e dolce, trovano il loro posto davanti al piatto. Come avrete avuto modo di notare, nell’affrontare il tema sul come si apparecchia la tavola, non abbiamo parlato della tovaglia, dei tovaglioli. I lettori ce ne scuseranno ma la mancanza è stata voluta in quanto abbiamo preferito concentrarci sulle sole posate.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 4.89 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.