fbpx

Il miglior supporto per Echo

Ultimo aggiornamento: 16.07.19

 

Supporti per Echo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I prodotti del brand Echo lanciati da Amazon non sono altro che altoparlanti dotati di microfono che vi permettono di interagire con l’intelligenza artificiale Alexa, a cui potete chiedere informazioni in qualsiasi momento della giornata. Per aiutarvi a confrontare prezzi e capire come scegliere un buon supporto per Echo abbiamo dunque scritto la seguente guida, dove troverete attente recensioni sui prodotti venduti online. Nella tabella in basso sono elencati quelli preferiti dall’utenza affinché possiate effettuare una rapida comparazione, per esempio tra Amazon Supporto Echo Spot, prodotto first party dotato di magnete per sostenere Echo Spot e regolare l’angolo di inclinazione e Cocoda Echo Dot 3 Stand Wall, supporto per collegare Echo Dot di terza generazione al muro, nascondendone al contempo cavi e caricatore.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior supporto per Echo

 

Se anche voi vi siete avventurati nel mondo degli assistenti vocali venduti da Amazon, potreste aver bisogno di accessori delle migliori marche che ne garantiscano un funzionamento più comodo, impedendo loro di cadere o sfruttando al meglio tutti gli spazi casalinghi.

Seguendo i nostri consigli d’acquisto riuscirete a confrontare prezzi ed evidenziare le offerte più interessanti sul mercato, acquistando così il miglior supporto per Echo per le vostre esigenze.

 

 

Guida all’acquisto

 

Assistenti vocali

Le intelligenze artificiali non sono più distanti concetti da film di fantascienza ma stanno diventando sempre più presenti nella vita di tutti i giorni. È possibile trovarle sulla maggior parte degli smartphone e, sebbene siano ancora decisamente acerbe, imparano velocemente, assorbendo dati quotidiani per migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dei consumatori.

Non deve sorprendere quindi lo step successivo, ovvero l’automatizzazione della vita casalinga, interagendo con un assistente vocale che possa accendere o spegnere le luci a un vostro comando, riprodurre tracce musicali, video, e fornire anche risposte a quesiti basilari.

Qualora abbiate acquistato uno di questi gadget elettronici, potreste voler espandere i vostri orizzonti, scegliendo accessori che ne rendano l’uso più confortevole e che li implementino meglio in casa, nascondendo magari i fili o fissandoli al muro, ottimizzando gli spazi.

 

Supporti

Le tipologie di supporti disponibili sul mercato sono numerose, sceglierne uno però non è eccessivamente complicato. Ciò che dovete tenere a mente è la compatibilità del prodotto con il vostro dispositivo, leggendo quindi le nostre recensioni o le schede tecniche potrete immediatamente identificare tale caratteristica.

Potrete quindi optare per un supporto fisso, uno girevole o in grado di inclinare il dispositivo fino a quelli che consentono il fissaggio a muro, eliminando la necessità di fare spazio su mensole, scrivanie e comodini.

L’ultima opzione è gradita soprattutto da chi ha poco spazio in casa ma non vuole assolutamente rinunciare alla comodità di interagire con un assistente vocale quotidianamente.

 

 

Estetica e materiali

Sebbene siano fattori secondari, è bene fermarsi un attimo e prendere in considerazione anche l’aspetto estetico e strutturale di questi supporti. Qualora abbiate un dispositivo di colore scuro, per esempio, potreste preferire un supporto nero in modo da dare una sensazione di omogeneità.

Se il colore può essere un vezzo, i materiali meritano un discorso più approfondito. Un buon supporto dovrebbe essere in lega di alluminio, acciaio o comunque plastica molto resistente, per evitare così che un eventuale urto o danneggi irrimediabilmente, proteggendo al contempo anche il dispositivo principale che sorregge, dal costo molto più elevato.

Tenendo conto di questi semplici elementi vi invitiamo a leggere con estrema attenzione le nostre recensioni che trovate più in basso. Riuscirete così a selezionare il supporto più adatto alle vostre esigenze senza dover necessariamente fare affidamento sulle migliori marche che spesso offrono prodotti sì efficienti ma dal costo elevato.

 

I migliori supporti per Echo del 2019

 

La classifica dei migliori supporti per Echo del 2019 che trovate più in basso prende in considerazione non solo quelli più venduti ma anche quelli che hanno un rapporto qualità/prezzo soddisfacente. Al fine di fornirvi delle recensioni imparziali abbiamo analizzato pro e contro di ogni prodotto così come sono stati presentati dai consumatori che hanno avuto modo di provare i dispositivi.

 

Prodotti raccomandati

 

Amazon Supporto Echo Spot

 

Se siete indecisi su quale supporto per Echo comprare, una delle scelte più interessanti è quella di Amazon. Il prodotto è compatibile con Echo Spot e viene posizionato al di sotto di questo per renderlo inclinabile, migliorando così l’angolo di visuale dello schermo circolare.

L’aggancio avviene tramite un magnete integrato, rivelandosi quindi molto semplice anche da rimuovere, senza bisogno di viti o adesivi che potrebbero rovinare il dispositivo. Le colorazioni disponibili sono due, che si intonano all’Echo Spot scelto, ovvero bianco e nero.

Gli utenti avvisano che il supporto non permette di effettuare rotazioni laterali, una limitazione che ha sorpreso qualche acquirente. Si tratta però del suo unico vero difetto poiché l’incremento della comodità di utilizzo è innegabile, tanto da spingere qualcuno ad affermare che dovrebbe essere incluso di serie quando si acquista Echo Spot.

Il prezzo non è dei più contenuti, ideale solo per chi vuole un supporto first party, pensato e sviluppato da Amazon stessa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cocoda Echo Dot 3 Stand Wall

 

Gli utenti che non hanno molto spazio in casa o hanno degli animali domestici come cani e gatti, che spesso distruggono suppellettili e aggeggi elettronici, potrebbero preferire un supporto che metta l’Echo Dot al di fuori della loro portata. Il prodotto di Cocoda è un intelligente contenitore in plastica con ganci che tengono ben fermo il Dot di terza generazione, nascondendone fili e caricatore per consentire un’installazione a muro semplice e veloce.

Unica pecca è l’assenza di varianti cromatiche, disponibile quindi sono di colore bianco, un fattore che potrebbe far desistere chi ha deciso di optare per un Echo Dot di colore nero o antracite. Bisogna inoltre evitare colpi e urti poiché le plastiche di cui è costituito sono particolarmente esili e leggere.

Gli utenti che hanno avuto modo di provarlo sostengono che l’interazione audio con Alexa ne beneficia, evitando di doversi avvicinare troppo al microfono per far sì che tutte le parole vengano registrate e comprese.

Acquista su Amazon.it (€9,99)

 

 

 

Wigoo E-Wall Mount-W

 

Al terzo posto troviamo un supporto a muro di Wigoo, compatibile sia con Echo di Amazon sia con Google Home, che sfrutta però un diverso assistente vocale. Tra i fattori che gli utenti apprezzano maggiormente vi è la qualità dei materiali con cui è realizzato, parliamo infatti di acciaio, molto più resistente rispetto a quelli in plastica a basso costo.

L’installazione non è immediata, richiede infatti tre fori nel muro, tuttavia una volta effettuati questi ultimi non dovreste avere alcun problema poiché è presente un rullo posteriore che nasconde i fili del dispositivo che andrà a sorreggere, dando all’ambiente un aspetto più ordinato e meno caotico.

Prima di procedere all’acquisto vi invitiamo a verificare con attenzione la versione del vostro dispositivo Echo qualora abbiate intenzione di usare il supporto per sorreggere uno dei prodotti Amazon poiché gli utenti sostengono sia adatto solo per Echo Plus di seconda generazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

NotoCity EchoSpot Stand 360°

 

NotoCity propone uno stand per Echo Spot, l’unico dispositivo della serie che dispone di uno schermo circolare per la visualizzazione di video e informazioni come l’orario, la temperatura e le condizioni meteo. A differenza di quanto visto precedentemente, il prodotto in questione permette di girare Echo Spot a 360°, con una base antiscivolo che blocca sul posto il gadget senza il rischio di farlo cadere ogni qual volta lo si gira.

È possibile scegliere tra due colori: argento, per chi possiede un Echo Spot di colore bianco, e nero.

Se consideriamo che si tratta di un supporto in lega di alluminio, non sorprende come il costo sia leggermente superiore rispetto ad altri prodotti presenti nella nostra classifica, inoltre, gli utenti che lo hanno acquistato sostengono che sia molto gradevole esteticamente.

L’unica pecca riscontrata è rappresentata dall’impossibilità di inclinare verticalmente Echo Spot.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Gelink GH-ED-11

 

L’ultimo prodotto della nostra lista è uno dei più economici sul mercato, si tratta di un supporto a parete di Gelink compatibile sia con Amazon Echo di seconda generazione sia con Google Home. Nel caso in cui vogliate usarlo con il primo dovrete però usufruire dell’anello Extra O-Ring, incluso nella confezione.

All’interno troverete inoltre tutto l’occorrente per l’installazione, ovvero tre viti e tre tasselli a secco, dovrete quindi praticare dei fori nel muro all’altezza prescelta per fissare il supporto al meglio. Chi non è esperto e non sa da dove iniziare potrà contare sul manuale di istruzioni che vi guiderà qualora vogliate installarlo su muri di cartongesso.

Il colore base è quello bianco, tuttavia, secondo i consumatori è facilmente reperibile anche la versione nera, per chi volesse un supporto intonato al colore del proprio dispositivo.

Si rivela un prodotto indispensabile qualora vogliate accedere al vostro assistente vocale anche in corridoio o in cucina, per esempio, senza occupare però spazio vitale.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status