La migliore borsa da spiaggia

Ultimo aggiornamento: 27.11.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Borse da spiaggia – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2020

 

Al primo posto della nostra classifica sulle migliori borse da spiaggia trovi la TFY Beachbag che è particolarmente capiente e quindi pensata per le mamme che vogliono far giocare i propri bambini in spiaggia. La sua trama a rete la rende leggera da trasportare grazie anche ai pratici manici. Molto valida anche quella della Kit Escapades, in materiale impermeabile che permette di tenerla con te ovunque, per esempio su una barca, senza rovinarne il contenuto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore borsa da spiaggia

 

Quando arriva il bel tempo e il momento di andare al mare, è necessario portare con sé tutto l’occorrente per trascorrere ore piacevoli in compagnia delle onde. Indispensabile la borsa da spiaggia, per riporre asciugamano e creme ma anche qualche giornale da leggere mentre si prende il sole. La nostra guida è pensata per aiutarti a scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Se pensi al risparmio confronta i prezzi dei modelli consigliati per trovare l’offerta più conveniente per le tue tasche.

Guida all’acquisto

 

Le dimensioni

La borsa da spiaggia è un accessorio utile per chi ha bisogno di portare alcuni oggetti in tutta comodità. Ce ne sono di diverse dimensioni che si adattano bene alle esigenze personali in fatto di spazio.

Se sei un tipo molto pratico e desideri avere con te solo l’essenziale non avrai bisogno di un modello stile Mary Poppins. Un sacco medio ti basterà per asciugamano, creme solari, telefonino e magari un buon giornale.

Se invece ti piace avere a portata di mano anche quello che non è strettamente indispensabile, vira su un modello più grande che consenta di tenere con te anche un giocattolo, i braccioli o il set di palette e secchiello per il tuo bimbo.

 

I materiali

La recensione degli utenti che ne hanno provate diverse sugli scogli e sulla sabbia ti può essere utile per capire quale materiale preferire. Di norma le borse di paglia permettono ai granelli di penetrare e diventa molto difficile eliminarli quando si insinuano nell’intreccio. Prediligi quindi la tela o il sintetico, che inoltre non temono il sole e sono molto facili da lavare.

Un rivestimento impermeabile è utile se ti piace stare vicino all’acqua o se ami gli scogli e vuoi evitare che il contenuto della tua borsa si bagni. Un modello in rete è invece adatto a portare con te i giochi del bambino perché resistente e capiente oltre che molto leggero.

Il prezzo varia in base alla tipologia e alla fattura: valuta se spendere un po’ di più per una dotata di telo mare abbinato, che ti farà fare un figurone davanti agli altri bagnanti.

La chiusura

Nella classifica degli elementi da valutare per primi nella scelta della borsa c’è il tipo di chiusura, elemento fondamentale per tenere al riparo il contenuto. Anche in questo caso è bene considerare se la si porterà in spiaggia sulla sabbia dove, come protezione, agisce efficacemente solo una cerniera.

Lacci e bottoni possono essere una soluzione sugli scogli a patto che non ci si ponga troppo vicini all’acqua: un’onda anomala potrebbe raggiungere la borsa con conseguenze negative sulla salvaguardia degli oggetti presenti al suo interno.

La migliore marca sul mercato è quella che ti offre un prodotto di buona fattura che puoi usare su qualsiasi superficie, senza correre il rischio che si rovini.

 

Le migliori borse da spiaggia del 2020

 

Ecco i cinque modelli che ci hanno maggiormente colpito tra quelli presenti sul mercato. Fai una comparazione delle loro caratteristiche per trovare la migliore borsa da spiaggia per le tue esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

TFY Beachbag

 

Se hai figli che amano il mare almeno quanto te hai bisogno di un contenitore capiente che permetta di trasportare tutti i giochi che vogliono. In questo caso meglio optare per una borsa da spiaggia grande che sia anche leggera per non affaticarti nei tuoi giorni di relax.

Questa della TFY è utile proprio a questo scopo in quanto di ampie dimensioni. In questo modo potrai davvero riempirla a dismisura. La trama fitta a rete non la appesantisce e rende anche semplice rimetterla a posto, perché si compatta e a quel punto occupa poco spazio. Ha a disposizione una piccola sacca dove conservarla che ti aiuta a tenerla al riparo da eventuali rotture.

Molto pratici sono i due manici che permettono di portarla in spiaggia senza grosse difficoltà. L’unica pecca sta nella mancanza di una chiusura che sigilli il contenuto e gli impedisca di cadere. Bisogna perciò fare attenzione a non rovesciarla.

Le dimensioni sono il vero punto di forza che ha permesso alla borsa di raccogliere pareri positivi, merito di una tenuta e una capienza invidiabili. Qui di seguito abbiamo raccolto gli aspetti in cui brilla più e dove ha convinto meno, incluso un link su dove acquistare.

Pro
Buon rapporto qualità/prezzo:

Diversi utenti confermano la grandezza della borsa, una qualità che non passa inosservata per chi ha necessità di portare in spiaggia oltre ai solari per il corpo anche un telo, riviste e una bottiglia per rinfrescarsi.

Modulare:

Una volta aperta, la borsa stupisce per capienza ma in caso di necessità può essere piegata e trasformarsi in un comodo marsupio in cui inserire un portafoglio e il cellulare per chi vuole passeggiare in spiaggia o per un caffè al bar.

Leggera:

95 grammi di peso confermano la grande portabilità dell’oggetto, con due maniglie ampie grazie a cui portare sotto braccio la borsa, per un trasporto equilibrato che non affatica le spalle.

Contro
Assenza chiusura:

La mancanza di una zip o una cerniera con cui chiudere l’oggetto ha fatto storcere il naso a molti, peraltro soddisfatti in linea generale della capacità e bontà costruttiva del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Kit Escapades SL-D002

 

Una delle migliori borse da spiaggia del 2020 per chi ha bisogno di un modello abbastanza impermeabile è questa della Kit Escapades. Il prezzo è molto conveniente se si pensa che è un oggetto dalla capacità di ben 20 litri ed è molto resistente. Ideale sia per la sabbia che per gli scogli, può anche essere usata per tenere con sé l’occorrente in barca o quando si praticano sport acquatici.

È un modello in tela cerata PVC 500d molto facile da pulire dallo sporco e adatto proprio al contatto diretto con l’acqua. Si può trasportare tramite la cinghia posteriore da indossare come uno zaino o grazie alla maniglia, per chi trova più pratico tenerla con una sola mano.

Molto apprezzate dagli utenti sia la fattura, curata soprattutto per quanto concerne le cuciture, sia la fantasia a righe bianche e blu che richiama lo stile navy tipico dei lupi di mare.

Una borsa dal taglio sportivo, pensata non solo per gli assidui frequentatori di spiagge ma anche per navigatori e per chi va spesso in gommone. In una guida per scegliere la migliore borsa da spiaggia si è guadagnata uno dei primi posti in classifica.

Pro
Impermeabile:

Il rivestimento in tela cerata, unito alla chiusura e agli spallacci doppi, protegge il contenuto della sacca da acqua e schizzi, facilitando l’uso per quanti vogliono portare la sacca in canoa o su una barca.

Pratica:

Le due fasce consentono un trasporto a spalla comodo e agile, che mantiene stabile l’equilibrio sulla terraferma e in mare.

Look accattivante:

Oltre alla praticità, la borsa piace anche in virtù delle linee marinare e del bianco e blu a righe, che evocano viaggi e conferiscono un aspetto elegante alla borsa.

Contro
Costo:

Il prezzo finale potrebbe risultare eccessivo per chi è alla ricerca di un modello che richiami e ricordi maggiormente le forme di una borsa da spiaggia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

EocuSun Grande

 

Se sei indeciso e non sai quale borsa da spiaggia comprare per il tuo bambino tra i modelli venduti online, una buona soluzione è il modello della EocuSun. Grazie agli spallacci regolabili è infatti possibile che sia trasportato da adulti o da bimbi senza troppa fatica, vista la sua leggerezza.

La struttura in rete di nylon è adatta a conservare i giocattoli dei piccoli senza appesantire chi la porta con sé. Il supporto posteriore e quello inferiore sono invece in tessuto, per consentire alla sacca di durare più a lungo quando viene a contatto con superfici che potrebbero consumarne il materiale.

Importante la presenza della chiusura con cordoncino per evitare che il contenuto cada accidentalmente. Disponibile in vari colori a un prezzo davvero contenuto, ha lasciato scontenti alcuni utenti che credevano di ricevere anche i giocattoli presenti invece nelle foto esclusivamente a titolo dimostrativo.

Il modello è ideale per un utilizzo per grandi e piccoli, con una trasportabilità che sfrutta i supporti a spalla e i prezzi bassi a cui viene proposto.

Pro
Versatile:

La struttura rende la sacca il supporto ideale per i giochi dei bambini, con una capienza perfetta per inserire un buon numero di giocattoli e di altri oggetti, immancabili durante una gita in spiaggia.

Colorata:

Il design e la forma si accompagnano a colori vivaci tra cui scegliere. Oltre al piacere per il piccolo di indossare un oggetto dai toni allegri, la scelta di tinte fluo consente anche di localizzare facilmente la borsa una volta posata a terra o sotto un ombrellone.

Resistente:

La parte centrale della borsa è realizzata in nylon con una struttura a rete. Le altre due zone, specialmente quella inferiore sono chiuse e ben rinforzate, per contenere così al meglio tutto il necessario.

Contro
Giochi inclusi:

Alcuni utenti sono rimasti delusi una volta arrivato il pacco, pensando che contenesse tutto un set di giochi per bambini come rappresentato in foto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Airee Fairee Ladies 2

 

Non può mancare nei nostri consigli d’acquisto una delle offerte più accattivanti del web, proposta dalla Airee Fairee. Se stai cercando una borsa da spiaggia da donna che sia abbinata a un telo mare l’azienda ne mette a disposizione una molto decorata a un prezzo ragionevole.

Con un solo acquisto ti accaparri quindi due prodotti che sono indispensabili per le giornate al mare. Disponibile in diversi colori, il set include un asciugamano morbido e spesso che non ha soddisfatto alcuni utenti solo per le dimensioni ridotte. La borsa è in carta di paglia decorata con un motivo floreale come il telo e deve essere tenuta lontana dall’acqua pena il rischio di rovinarsi irrimediabilmente.

Le due maniglie in corda aiutano a trasportarla mettendola in spalla e la sua capienza consente di riempirla con tutti gli oggetti che ami portare al mare.

Due al prezzo di uno; questa la principale caratteristica che mette tante clienti d’accordo. Vediamo insieme dove ha convinto maggiormente e dove si poteva fare meglio.

Pro
Offerta accattivante:

La presenza di un telo da mare incluso insieme alla borsa, non solo richiama i colori della sacca da mare, ma potrebbe convincere diversi utenti con un acquisto di un prodotto che soddisfa due bisogni.

Design funzionale:

La borsa è realizzata in carta di paglia ideale per spiagge assolate, con una tasca interna zippata in cui inserire un portafoglio o il cellulare.

Leggera:

Il materiale con cui è realizzata ne fa un oggetto che non tende a pesare troppo sulla spalla, grazie anche ai cordoncini per il trasporto, piacevoli da vedere e comodi.

Contro
Grandezza telo:

Alcuni utenti non hanno gradito le dimensioni ridotte del telo in spugna presente nella confezione; a loro dire troppo piccolo per essere veramente comodo anche per una sola persona.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Airee Fairee Classico Grande

 

Se ti stai chiedendo come scegliere una buona borsa da spiaggia senza spendere una fortuna, dai credito alle recensioni che ne fanno gli utenti. La loro valutazione aiuta a stabilire quale sia quella con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Anche se non è tra i modelli più venduti questa della Airee Fairee ha un costo contenuto che la rende accessibile a tutte le tasche. È in canvas e disponibile in diversi colori sempre nella fantasia a righe che ricorda le vecchie divise dei marinai.

Presenta due maniglie che permettono di portarla facilmente in spiaggia e una chiusura magnetica che mette gli oggetti al riparo. La tasca interna consente di porre il cellulare o un paio di occhiali in un posto ancora più riparato.

Non tutti gli utenti sono però soddisfatti delle sue dimensioni che ritengono ridotte e che impediscono di stiparvi molti prodotti.

Una chiusura comoda con cui mettere al sicuro oggetti di pregio e un costo tra i più economici, hanno fatto pendere l’ago della bilancia verso questa borsa, tra i nuovi modelli del marchio Airee Fairee. Vediamo gli aspetti piú convincenti nello specifico.

Pro
Economica:

Quante non vogliono spendere un’occhio della testa per una borsa estiva, possono ritrovare in questo oggetto la soluzione ideale a cui affidarsi. A fronte di una realizzazione di buon livello e una tenuta adeguata, il costo risulta poi molto equilibrato.

Chiusura magnetica:

Una volta inserito tutto il necessario nella borsa, si può richiudere l’oggetto con clip magnetico, mettendo al sicuro tutto il contenuto e trasportandolo facilmente grazie alle comode maniglie.

Cuciture resistenti:

La parte inferiore e la tasca interna puntano a una tenuta anche con diversi oggetti all’interno. Dai pareri on line la robustezza la fa da padrona in questa borsa, a patto di non strapazzarla troppo.

Contro
Capienza:

Secondo alcuni clienti la borsa non riesce a contenere una grande quantità di prodotti al suo interno, motivo per cui sono rimasti insoddisfatti dello spazio dedicato messo a disposizione.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

 

Come utilizzare una borsa da spiaggia

 

La borsa da spiaggia è un accessorio che ci consente di portare in spiaggia tutto ciò di cui abbiamo bisogno, come creme, libri, ricambi e magari anche i racchettoni. Certo, non tutti abbiamo le stesse esigenze ed è per questo che va scelta con cura e, perché no, badando anche all’estetica. Nel seguente articolo troverete una piccola guida per sfruttare al massimo questo accessorio, suggerimenti che potrebbero risultare utili anche per chi non ha ancora scelto il modello più adatto.

 

 

Inserite nella borsa lo stretto indispensabile

Durante le ore libere da trascorrere in spiaggia, c’è chi vorrebbe recuperare tutte le attività che durante i giorni lavorativi o di studio non è possibile fare: leggere libri, giocare a carte, ascoltare qualche disco, fare le parole crociate, giocare o, più semplicemente, dormire. Sappiamo però che portare con sé diversi libri o un gran numero di vestiti può essere solo un ulteriore peso inutile da trasportare. Resistete quindi alla tentazione e assicuratevi di avere con voi lo stretto indispensabile, come la protezione solare, gli occhiali da sole e un cappellino. Per quanto riguarda l’abbigliamento, un solo ricambio può andare più che bene (oltre a un costume extra), ad esempio le donne potrebbero includere un abito prendisole, veloce e leggero da indossare, l’ideale per andare a prendere qualcosa di fresco al bar.

 

Usare le tasche correttamente

La maggior parte delle borse da spiaggia sono munite di tasche interne ed esterne, e usandole correttamente potreste ricavarne non pochi benefici.
Le creme (o shampoo e docciaschiuma) andrebbero sistemate all’esterno, quando questo non è possibile suggeriamo di riporre i flaconi in sacchetti di plastica con chiusura (possono andare bene anche quelli che usiamo in casa per congelare i cibi), così da evitare eventuali perdite che potrebbero danneggiare altri oggetti o lo spuntino portato da casa. In caso di ampie tasche esterne, potreste usarle per sistemare le infradito o altri sandali di ricambio.
Chiavi, soldi, orologi, telefoni e altri articoli di valore devo essere naturalmente riposte all’interno, per praticità potreste raccogliere il tutto in un borsello.
Un altro consiglio che agevolerà quel momento in cui andiamo alla ricerca di qualcosa nella borsa, sentendoci come risucchiati in un’altra dimensione, è ordinare gli oggetti per categoria, ad esempio: creme e articoli da doccia, passatempi, abiti, cose di valore.

 

 

La giusta distribuzione del peso

Come vi abbiamo già consigliato, l’ideale sarebbe riempire la borsa con lo stretto indispensabile, almeno quando non ci sono bambini.
Inoltre, dopo una giornata di sole e nuotate, il peso della sacca somiglia a una zavorra, magari con la tracolla che strofina sulle spalle arrossate, diventando davvero insopportabile. Quindi calma, anche se la voglia di lasciare la borsa lì in spiaggia è forte provate a seguire questo consiglio e vedrete che andrà meglio.
Tutto quello che bisogna fare e creare un equilibrio di pesi all’interno della borsa. Per ottenerlo, posizionate al centro della parte inferiore i vestiti e gli oggetti più pesanti (come quel libro di oltre 1.000 pagine che vorreste terminare entro la fine delle ferie) e distribuite lungo i lati i pesi inferiori. Vedrete che con questa distribuzione la sacca sarà meno faticosa da portare sia a mano sia a spalla.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status