fbpx

La migliore fiaba sonora

Ultimo aggiornamento: 18.10.19

 

Fiaba sonora – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Anche se oggi la tecnologia è entrata nel mondo dell’infanzia in maniera massiccia, il gusto di leggere o ascoltare un racconto conserva ancora tutto il suo fascino. In queste recensioni ci concentriamo nello specifico sulle fiabe sonore, una variante che oltre la classica lettura inserisce anche una voce narrante che ci accompagna passo dopo passo lungo il flusso della storia, con l’aggiunta di effetti ambientali e musiche capaci di tuffarci in un baleno in un mondo popolato da esseri incantati e pericoli che si nascondono dietro ogni angolo. Sul mercato troviamo differenti proposte e stilare una classifica definitiva su quale siano le migliori fiabe sonore del 2019 non sempre è così semplice e scontato. Fabbri – Fiabe sonore a mille ce n’è, costituisce un grande classico, rivisto e ampliato rispetto alla versione che tanto successo riscosse negli anni Sessanta e ancora tra i più venduti della categoria. Sempre da Fabbri – Fiabe sonore a mille ce n’è, volume secondo scopriamo altre storie, andando così ad ampliare la raccolta e l’archivio con nuovi elementi e avventure da ascoltare e leggere con affascinanti illustrazioni. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori fiabe sonore

 

All’interno di una guida per scegliere la migliore fiaba sonora, capire gli aspetti fondamentali da controllare e verificare è un punto su cui soffermarsi con attenzione. Nelle righe che seguono, abbiamo deciso perciò di analizzare diversi punti, così da offrire una base solida da cui partire e scegliere con una maggiore consapevolezza.

 

 

Guida all’acquisto 

 

Una storia, mille storie

Uno dei primi aspetti da considerare tocca la scelta di una raccolta di storie o l’opzione che punta invece in direzione di un racconto singolo. In questo caso entra in gioco molto il gusto personale e il tipo di edizione che si sceglie. Esistono infatti racconti e favole che riempiono diverse pagine di un libro, accompagnate quasi sempre da immagini suggestive e affascinanti.

D’altro canto è pur vero che trattandosi di fiabe sonore, il ritmo e la durata complessiva potrebbero non superare i due o tre giorni. Per queste ragioni molti utenti preferiscono un volume più corposo al cui interno sono presenti avventure e fiabe che uniscono anche tradizioni differenti, così da avere a disposizione diverse ore di intrattenimento con cui accompagnare i più in un nuovo viaggio nel fantastico.

 

La giusta età

Prima di scegliere in maniera definitiva la raccolta o il singolo volume, è bene capire la fascia d’età migliore e il tipo di storia che più le si adatta. Non mancano infatti spesso situazioni a volte più minacciose o creature e personaggi in grado di impressionare i più piccoli. Seguite dunque sempre con attenzione la narrazione e gli effetti che provoca nei giovani ascoltatori. Si tratta di una spia a cui prestare attenzione e uno spunto con cui affrontare magari certi temi e personaggi insieme ai vostri figli.

Di solito sui libri viene riportata l’età consigliata, facilitando così il compito al genitore che si trova in dubbio su come scegliere una buona fiaba sonora e poter effettuare anche una comparazione delle storie incluse.

 

 

Voce narrante e formati

Sul mercato arrivano anno dopo anno nuove versioni e letture di grandi classici di un tempo, come di nuove fiabe per i più piccoli in cui non manca uno sguardo al passato e una fantasia che si mette in moto seguendo gli stimoli e gli spunti dell’epoca. Un punto nodale è svolto dalla voce narrante. Si tratta infatti di una guida a cui affidarsi, capace di calarci in un mondo di principesse in un attimo, per poi scaraventarci nella grotta o nelle segrete di un castello incantato. Altro discorso poi quello del supporto scelto.

Nella maggior parte dei casi nel libro su cui seguire le vicende e la storia, è inserito uno o più CD. Basta scegliere la storia che si desidera tra le diverse tracce presenti e dare il via al racconto, facendosi catturare dal ritmo e dalla cadenza del narratore, assaporando le immagini che dialogano costantemente con le parole e la storia che prende vita, parola dopo parola. Attenzione poi anche al costo finale, specie per chi cerca una buona raccolta a prezzi bassi.

 

Le migliori fiabe sonore

 

Per chi desidera capire quali sono le migliori fiabe sonore del 2019, la nostra redazione propone qui di seguito cinque tra i prodotti che a nostro modo di vedere uniscono qualità del formato e una buona varietà di storie da ascoltare in compagnia per attraversare mondi e vivere le vicende di eroi e creature fantastiche. A fine analisi è poi presente un link su dove acquistare.

 

Prodotti raccomandati

 

Fabbri – Fiabe sonore a mille ce n’è

 

Principale vantaggio:

La presenza di due CD consente di avere un buon numero di storie da seguire con attenzione, attraverso una riedizione dei classici di un tempo che hanno accompagnato l’infanzia di tanti bambini degli anni Sessanta.

 

Principale svantaggio:

Il con cui fissare e bloccare i CD è scomodo da utilizzare e non permette di tenere al meglio i supporti audio.

 

Verdetto: 9.7/10

Tra i prodotti venduti on line, la proposta Fabbri trasporta ai giorni nostri un grande classico della letteratura d’infanzia, in un formato accessibile e con immagini molto suggestive a corredo, meritando di rientrare tra i nostri consigli d’acquisto.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Formato

L’edizione Fabbri ripropone attraverso la resa del CD quelli che furono grandi classici della letteratura, con storie che ancora oggi sanno affascinare i più piccoli, continuando ancora nel solco di una tradizione che ha visto e ascoltato per tanto tempo le vicende di personaggi come Cenerentola o la Bella e la Bestia. A corredo di tutto questo troviamo poi un libro ben editato e con all’interno tutta una serie di illustrazioni evocative, capaci di incantare insieme alla voce del narratore.

Audio

All’interno dei due CD trovano posto diverse fiabe, dalla Belle Addormentata, passando poi per Biancaneve e Raperonzolo. Tutte narrate da una voce accattivante e con la possibilità di scegliere quale fiaba sonora comprare, esplorando così le atmosfere popolate da maghi e creature fantastiche da cui è bene guardarsi con attenzione. Le tracce contenute nei CD sono di buona qualità, con un lavoro di rimasterizzazione che ha trasposto e conservato al meglio la voce narrante e tutta la serie di effetti sonori inclusi che popolano e rendono le storie ancora più interessanti.

 

Convenienza

Una volta analizzata a fondo, si vede come la proposta Fabbri riesca da un lato a conservare e tramandare fino a oggi il fascino delle fiabe sonore, con un lavoro di raccolta e conservazione pregevole. La copertina rigida poi si dimostra robusta anche per i giovani lettori più energici, con un prezzo finale che media al meglio tra qualità del formato e numero delle favole contenute in ogni singolo volume.

Gli utenti che l’hanno acquistato confermano quanto di buono compiuto dalla casa editrice e gli effetti prodotti sui piccoli ascoltatori, rapiti dal potere di queste parole e capaci di rivivere al meglio le avventure e i momenti salienti di ogni storia.

 

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

 

Fabbri – Fiabe sonore a mille ce n’è, volume secondo

 

Tra i formati presenti questa raccolta è tra le più vendute. Da una parte si assiste a un recupero di altre fiabe raccontate, conservando esattamente quello stile e l’atmosfera tipica di un racconto che accompagna e segue le vicende di quanto rappresentato su carta. 

In questo secondo volume a farla da padrone troviamo Cappuccetto Rosso, Il Gatto dagli Stivali, la storia della lampada di Aladino e del Pesciolino d’oro. Si va dunque su grandi classici e storie che sapranno catturare e incantare i più piccoli, trasmettendo anche i giusti insegnamenti e un confronto con tematiche a volte anche poco concilianti o che possono spaventare, dando così la misura di un mondo nascosto e di realtà che spesso fuggono al controllo, minacciando alcuni dei personaggi che popolano questi universi incantati.

All’interno del libro dalla copertina rigida sono inseriti i due CD con cui poter ascoltare lo scorrere delle vicende affiancati da un cantafiabe con i fiocchi.

Pro
Formato:

La scelta di un libro dalle pagine grandi il giusto e dotato di illustrazioni di qualità, conferma la cura e l’attenzione di Fabbri Editori per i lettori più giovani.

CD:

Sia esteticamente sia nei contenuti ogni libro include due dischi e presenta una forma che evoca i vecchi 45 giri della prima uscita negli anni Sessanta.

Robustezza:

La copertina rigida e la scelta di pagine dalla buona grammatura, ha conquistato diversi utenti, sia grandi sia giovanissimi.

Contro
Gestione supporti:

L’assenza di un sistema comodo e pratico con cui gestire il posizionamento dei CD ha fatto storcere il naso a qualche persona.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

 

Fabbri – Fiabe sonore a mille ce n’è, volume terzo

 

Dagli anni Sessanta è trascorso molto tempo, ma la linea della tradizione prosegue grazie al recupero di tutta una serie di storie e fiabe raccontate da una voce che ci guida lungo il filo del discorso. Il formato delle storie e la capacità di unire al racconto e alle immagini la voce di un narratore d’eccezione, spinge verso l’alto la qualità, scegliendo in tal modo una soluzione che onora la tradizione delle fiabe sonore ma senza per questo lasciare da parte o trascurare il gusto dell’ascolto.

Anche qui trovano posto alcune delle migliori fiabe sonore, come quella del terribile Alì Babà e i quaranta ladroni, il soldatino di piombo e il nano Tremotino.

Si va così a comporre un quadro sempre più ricco con cui poter attraversare la tradizione delle fiabe e arricchire sempre più la propria libreria fatta di storie e atmosfere magiche.

Pro
Storie:

Molto gradita la selezione di fiabe inserite in questa raccolta, che include il Soldatino di piombo o le avventure di Alì Babà e i quaranta ladroni.

Audio:

La qualità del suono e della voce narrante consentono di gestire al meglio la questione dell’ascolto, senza perdere nulla della narrazione.

Comodità:

La scelta di un libro e dei CD a supporto, creano un’atmosfera in cui immagini e parole lavorano in sinergia a creare un’atmosfera fantastica. 

Contro
Costo:

Alcuni utenti avrebbero optato per una soluzione più economica, capace di offrire magari anche più volumi invece di un singolo libro.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

 

Fabbri – Fiabe sonore a mille ce n’è, volume quarto

 

La quarta raccolta di fiabe sonore di Fabbri si dimostra un’opzione interessante per chi ama avere a disposizione diverse opzioni su quale fiaba sonora comprare. Il formato del volume si compone di dieci storie per tutti i gusti, dal brutto anatroccolo passando per le vicende di Pollicino o le atmosfere incantate del Pifferaio Magico.

Oltre alla bellezza delle immagini che permettono ai più giovani di viaggiare lungo le rotte della fantasia, con spunti e personificazioni su carta dei protagonisti delle fiabe, si unisce poi la voce dello storico narratore che ha incantato diversi anni fa generazioni di curiosi avventurieri e ascoltatrici. 

Due i CD con cui passare da una storia all’altra, seguendo così la progressione dei racconti o saltando alla fiaba preferita. Molto apprezzata poi l’idea di creare dei CD dal colore simile ai 45 giri che si usavano un tempo.

Pro
Formula:

Anche in questa occasione si conferma la scelta di un formato grande a cui affiancare due CD audio per un ascolto e un’immersione completa.

Rapporto qualità/prezzo:

A fronte di quanto presente e della cura nell’edizione, ci sembra che il costo finale sia interessante e conveniente per quanto offre.

Resistenza:

Chi ha dei bambini piccoli conosce bene l’importanza di libri e formati robusti. Fabbri non delude sotto questo aspetto, offrendo una rilegatura affidabile e duratura.

Contro
Supporti:

Le parti in gomma su cui posizionare e fermare i CD non possiedono una tenuta soddisfacente a mantenere il disco in posizione.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

 

Biancaneve. Premi e ascolta. Ediz. illustrata

 

Per i giovani lettori di tre anni, la scelta di un piccolo libro sonoro si rivela un’opzione interessante, specie se la fiaba preferita ha come protagonista la giovane Biancaneve. 

Il formato compatto semplifica molto la lettura, consentendo anche ai più piccoli di poter sfogliare semplicemente tutta l’opera, con un buon livello di interattività offerto dai pulsanti e dai cinque suoni. Si può ascoltare lo schiocco di un bacio, passando poi al fischio dei nani e al suono tipico di un gruppo di uccellini.

Il rumore di qualcuno che sta bussando alla porta e i suoni emessi dallo specchio incantato chiudono l’elenco degli effetti a disposizione. Diversi utenti hanno apprezzato la qualità dei disegni e la robustezza della carta e del formato, che alla compattezza non rinuncia però a una grandezza delle pagine capaci di restituire il gusto della visione mentre si ascoltano i suoni e gli effetti di una storia che non smette di affascinare e intrattenere.

Pro
Linea:

La casa editrice ha realizzato un oggetto comodo con cui poter leggere e far sperimentare ai più piccoli il piacere della lettura interattiva.

Suoni:

Cinque diversi elementi sonori sono pensati per accompagnare i bambini nella lettura del testo.

Convenienza:

Il costo a cui viene proposto il tutto consente di portarsi a casa una fiaba dal fascino immortale con suoni e rumori evocativi e divertenti.

Contro
Formato:

Alcuni utenti avrebbero gradito una copertina più rigida e una robustezza maggiore del supporto.

Acquista su Amazon.it (€4,99)

 

 

 

Come utilizzare al meglio le fiabe sonore

 

Sembra scontato, ma è bene segnalare alcuni punti e consigli fondamentali per un ascolto e un utilizzo adeguato delle fiabe sonore.

 

 

Scegliete con attenzione l’età di riferimento

Tra le tante offerte sul mercato può tornare complicato capire il tema e l’argomento ideale con cui poter accompagnare i più piccoli. Per questo motivo è opportuno controllare e verificare la fascia d’età consigliata. In questo modo si punta a un oggetto capace di incuriosire e affascinare i più piccoli.

 

Non abbiate fretta

La bellezza e la comodità di avere una voce narrante a disposizione, consente di sfruttare nel migliore dei modi il supporto audio. Se i vostri bambini decidono dunque di soffermarsi sulle immagini o su un passaggio, nulla vi vieta di mettere in pausa per poi riprendere in un secondo momento.

 

Scoprite insieme i vari effetti sonori

Alcune delle fiabe sonore prodotte, consentono anche di gestire e toccare realmente con mano parti del libro, riuscendo così a creare un’atmosfera magica che accompagna le vicende narrate. Si tratta di un’occasione unica con cui poter gestire e capire come la lettura possa arricchirsi, offrendo stimoli continui ai piccoli ascoltatori.

 

Preparate l’ambiente per il momento

Visto che si parla di fiabe sonore è opportuno tener presente che l’audio ha un ruolo centrale nella gestione e negli effetti sui lettori. Creare dunque il mood ideale, posizionando i CD nello stereo e avendo tutto a portata di mano, consente di armonizzare tutto il necessario, scegliendo così i brani da ascoltare e la fiaba da cui ripartire. Capite bene dunque come sono organizzate le storie e la suddivisione dei diversi racconti, così da non perdere il filo del discorso e godere al massimo di un momento di ascolto condiviso in cui la fantasia è la vera protagonista.

 

 

Evitate l’uso delle cuffie

Specie chi ha bambini molto piccoli, dovrebbe rinunciare all’idea di ascoltare in cuffia le fiabe sonore. Da una parte si perde il gusto dell’ascolto in compagnia, dall’altra è inopportuno scegliere questa modalità per bambini molto piccoli. Una scelta che ci sentiamo di consigliare solo a un adulto o a dei ragazzi in grado di gestire in autonomia il volume corretto con cui procedere all’ascolto.

 

Confrontatevi su quanto ascoltato

Un’alternativa interessante con cui poter sfruttare al meglio le fiabe sonore, è il momento finale, quando la storia si conclude e si può condividere insieme ai propri figli impressioni e aspettative sui vari personaggi e le vicende che strutturano ogni storia.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status