La migliore maca

Ultimo aggiornamento: 14.06.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Maca – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021

 

La radice della Maca è un supporto utilizzato da più parti, sia per chi pratica sport a livello continuativo e con una buona intensità, sia per chi ha bisogno per un certo periodo di tempo di un integratore specifico. Sul mercato si incontrano offerte differenti, sia per prezzo sia per tipologia di prodotto. In questo caso la nostra redazione ha raccolto una serie diversa di prodotti, studiati appositamente per dare un sguardo il più ampio possibile sulla questione, con una comparazione tra le migliori marche che crediamo possa tornare utile. Nu U Nutrition – in Capsule da 2500mg, ha dalla sua una concentrazione doppia rispetto a quella di altri produttori, assicurando in tal modo una gestione adeguata e una copertura massima di sei mesi. Vitamaze – 240 Capsule, unisce ai benefici della pianta il potere della L-Arginina, adatta a chi cerca anche un supporto sul fronte dei sali minerali e dello zinco, risultando tra i più venduti online.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore Maca

 

Chi apprezza poi un confronto diretto e una recensione sintetica di alcuni prodotti, può dare uno sguardo alla tabella comparativa che abbiamo realizzato.

Si compone di una struttura schematica, in cui nella parte superiore vengono analizzati pregi e difetti di ogni singolo prodotto, con una conclusione finale che tira le conclusioni su quanto letto. Un modo rapido con cui ci si fa un’idea chiara su quale possa essere la migliore Maca in commercio.

 

 

Guida all’acquisto

 

Premesse

Avere a disposizione un integratore naturale può tornare utile in certi momenti della vita, particolarmente se si sta attraversando una fase di stress o nel corso di una preparazione atletica particolarmente intensa. La Maca è una pianta originaria delle Ande, la cui radice è ricca di sostanze nutritive e sali minerali di cui l’organismo può beneficiare nel tempo.

Stilare la classifica della migliore Maca non è operazione semplice e immediata ma in queste righe ci concentreremo su quei prodotti che possono tornare utili, rispettando al contempo anche certi standard di sicurezza e di qualità dei componenti utilizzati. Il nostro consiglio è di procedere sempre con calma, informandosi con un nutrizionista o un medico circa le qualità e gli effetti.

 

Ingrediente singolo e aggiunte

Di solito la radice di Maca viene polverizzata, diventando in questo modo utilizzabile dagli utenti sotto forma di pillole o come una farina. La grande differenza che si incontra in giro sta nella proposta dei marchi e nella scelta dei produttori. Alcuni preferiscono concentrarsi solo sul prodotto originale, selezionando in partenza una materia prima di qualità con cui poter creare capsule in quantità variabile.

Altri invece aggiungono altri elementi, come sali minerali, zinco e arginina che possono fornire un supporto ulteriore in chi ha particolari necessità a riguardo. Una lettura attenta del composto presente e della tipologia di ingredienti è quindi il primo passo verso una conoscenza approfondita di ciò che si sta comprando.

 

 

Quantità e qualità

La presenza di confezioni con un gran numero di pastiglie, nasce per agevolare quanti vogliono avere a disposizione una scorta adeguata di prodotto, specie se il bisogno è prolungato nel tempo. In questo caso è bene verificare se ci sia un risparmio reale nella scelta di una confezione Maxi. Un aspetto importante che va considerato è quello relativo alla concentrazione di Maca presente in una singola capsula.

In quel caso, una maggiore presenza di sostanza può compensare la quantità ridotta di capsule per scatola, con effetti che cambiano da soggetto a soggetto e un rapporto qualità/prezzo che deve trovare misura ed equilibrio tra pastiglie disponibili e materia prima. Certificazioni di sicurezza e una produzione in paesi Europei dove i controlli sulla filiera produttiva sono più stringenti, presentano un livello di affidabilità maggiore che consente una tranquillità maggiore per l’utente finale.

 

Le migliori Maca del 2021

 

Come scegliere una buona Maca è un aspetto che abbiamo analizzato nelle righe superiori. Nella parte seguente invece abbiamo raccolto una cinquina di prodotti che possono dare un quadro esaustivo riguardo la questione Maca. Chi ama confrontare i prezzi sa dell’importanza che la qualità possiede prima di tutto, un aspetto non trascurabile e di cui prendere nota ogni volta che ci si confronta con un nuovo prodotto.

 

Prodotti raccomandati

 

Nu U Nutrition – in Capsule da 2500mg

 

Il marchio ha alle spalle una buona tradizione nella realizzazione di integratore, per la maggior parte prodotti nel regno Unito. In questa occasione la scatola contiene 180 capsule di Maca con una concentrazione che gioca il vero ruolo di punta per quel che riguarda questo prodotto.

Ogni pastiglia contiene 2.500 mg di polvere di Maca, con una composizione che la rende adatta anche a vegani e vegetariani, visto che nessuna delle parti che la compongono, compreso il gel in cui è avvolta la polvere della radice è di origine animale.

Tra i più venduti online ha raccolto pareri positivi un po’ ovunque, risultando anche tra i più economici della categoria, con una qualità complessiva che fa il paio con attenzione per il cliente e ricerca di una materia prima efficace, senza aggiunta di aminoacidi o derivati dal latte.

Acquista su Amazon.it (€17,97)

 

 

 

Vitamaze – 240 Capsule

 

Chi, oltre ai benefici della Maca vuole sfruttare il supporto di altre sostanze, può trovare nella proposta Vitamaze una risposta interessante alle sue richieste. La bontà del prodotto, realizzato in Germania, sta anche nell’aggiunta di L-Arginina al composto finale, oltre che allo zinco e altre vitamine essenziali.

In tanti confermano la buona resa del prodotto, con una confezione di 240 capsule pensata per durare un massimo di due mesi.

Tra le migliori confezioni di Maca del 2021, è realizzata con una struttura semplice in quanto ad apertura e chiusura, con un alto dosaggio della pianta andina, che in questo caso raggiunge i 4.000 mg, con 1.800 mg di Arginina. Alcuni utenti ha ridimensionato il dosaggio rispetto a quanto consigliato, visto che le dosi proposte hanno causato qualche problema di energia in eccesso.

Acquista su Amazon.it (€19,97)

 

 

 

Mysuperfoods – in Polvere Biologica

 

Il formato scelto per questa Maca è quello in polvere, con una confezione da 500 grammi. Nello specifico questa confezione presenta alti contenuti in Riboflavin, centrale nella produzione dei globuli rossi nel sangue. Calcio, ferro e zinco si occupano invece del mantenimento delle ossa e dei denti, con un supporto anche per il sistema immunitario e le funzioni cognitive.

Il confezionamento avviene nel Regno Unito, con la certificazione ecologica che conferma la qualità della pianta e la coltivazione avvenuta in un regime di rispetto ambientale, senza ulteriori aggiunte al prodotto. Il complesso nutritivo si pone come complemento interessante per chi vuole avere una dieta ricca di sostanze nutritive, non lasciando nulla da parte e con un apporto energetico tutto al naturale.

Diversi utenti si sono  detti soddisfatti della confezione, capiente e resistente il giusto grazie a una pratica chiusura ermetica. Alcuni avrebbero gradito l’aggiunta di un misurino, così da poter gestire al meglio il dosaggio consigliato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sevenhills – Bio 2kg

 

Grande attenzione agli ingredienti e al metodo di estrazione e preparazione. Queste le specifiche della polvere di Maca Sevenhills. Come si può vedere dalla confezione, la tipologia punta molto sulla quantità, con una confezione da due chili, con una chiusura comoda così da mantenere al meglio tutte le proprietà della pianta.

Il prodotto è adatto anche ai vegani, con una scelta di ben quattro differenti tipologie di Maca. Il sistema di lavorazione si occupa di trattare la polvere entro temperature che non superano i 45 gradi, così da non modificare la qualità e le proprietà della pianta.

Assenza completa di allergeni e glutine chiudono gli aspetti fondamentali di un prodotto che unisce convenienza del formato con una gestione molto attenta e oculata della preparazione, rispettando al meglio le specifiche e l’origine del prodotto Andino.

Acquista su Amazon.it (€31,99)

 

 

 

Vegavero – Peruviana Biologica

 

Una diversificazione interessante tra le diverse qualità della pianta, di cui in questo caso si sono sfruttate tre radici e tipologie varie della Maca. Il marchio Vegavero ha messo tra i punti fondamentali nella produzione il rispetto delle specifiche naturali della pianta, evitando l’aggiunta di qualsiasi altra sostanza che vada a compromettere la naturalità della fonte originale.

Il dosaggio è di 750 mg di polvere per ogni singola capsula, con un gel a rivestire il tutto senza aggiunta di glutine o derivati del latte. Interamente prodotto in Germania, è testato attraverso studi specifici e ben si presta a una gestione pratica al punto giusto, ideale per sfruttare il buon numero di pastiglie con una materia prima 100% bio. Alcuni utenti lamentano un retrogusto iniziale eccessivamente forte (segno della qualità della pianta), che può non piacere a tutti.

Acquista su Amazon.it (€21,9)

 

 

 

Domande frequenti

 

Cos’è la maca?

Non si tratta di un qualche animale esotico e sconosciuto in Occidente, bensì di un alimento naturale costituito dalla radice di Lepidium, che è una pianta che cresce a più di 3000 m nelle zone andine. Viene spesso chiamata ginseng peruviano ed è utilizzata principalmente in polvere in diverse occasioni, ma soprattutto dagli sportivi che hanno bisogno di una maggiore e migliore energia.

Infatti è ricca di elementi nutritivi come carboidrati, ferro, sali minerali e altri macro e micronutrienti, che la rendono valida dal punto di vista nutrizionale, tanto che per alcune popolazioni peruviane sostituisce i più comuni cereali.

 

A cosa serve la maca?

Questa radice, oltre le sostanze nutritive che vanta e che la rendono particolarmente valida sotto tanti punti di vista, possiede anche alcune proprietà che vengono sfruttate nel campo della medicina.

In commercio si possono trovare compresse di maca che hanno la funzione adattogena ed energetica, cioè consentono all’organismo di adattarsi alle condizioni dettate da agenti stressanti come quelli fisici, psicologici e sportivi, e donano un’energia più pulita. Oltre a queste due proprietà, ce n’è anche una terza, che è quella afrodisiaca, in quanto è studiato scientificamente che l’assunzione di maca migliora e influenza la produzione di testosterone.

 

Dopo quanto tempo si notano gli effetti della maca?

Tutti i benefici che comporta assumere la maca in polvere, in pillole o sotto altre forme, si riescono a intravedere già nelle prime 72 ore dall’introduzione nell’organismo. Per questa ragione rientra tra quegli alimenti che hanno un’influenza nel breve tempo, il che sottolinea l’interesse degli sportivi per questa pianta, per alcuni ancora sconosciuta.

Questo accade solo se la concentrazione di maca è superiore all’80%, perché altrimenti, per capire in quanto tempo ha effetto, bisogna verificare le informazioni scritte sul retro della confezione oppure sul bugiardino, nel caso di medicinali naturali venduti in farmacia.

 

Dove si compra la maca?

Se non sapete dove acquistare la maca, la risposta vi sarà presto data, ma prima è necessario che sappiate per quale scopo volete assumerla. Questo è fondamentale perché è possibile trovare la radice sotto diverse forme, tra cui in compresse, in polvere o in fiocchi.

Dopo potete scegliere di comprare online negli e-commerce più conosciuti, basandovi sulla descrizione tecnica offerta dall’azienda e che vi può servire per avere un quadro più completo riguardo il vostro acquisto. Esistono anche altri prodotti venduti in palestre più fornite oppure persino in farmacia, ma questo dipende dal risultato che avete in mente.

 

Come prendere la maca in polvere?

Per il vostro benessere naturale avete scelto la maca in polvere ma non sapete come utilizzarla, vero? In verità è un’operazione semplice e che vi aiuterà a superare anche l’arrivo dei primi freddi. Infatti, quando il corpo ha bisogno di più energia, ci avverte con sintomi di affaticamento, che possono essere combattuti con della sana disciplina e con una spinta energetica e genuina. Ecco che entra in gioco la maca in polvere, che può essere unita alla vostra alimentazione sciogliendola in una bevanda calda come il latte e il cioccolato, oppure anche in una fredda, come il frullato.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status