fbpx

La migliore macchina per pop corn

Ultimo aggiornamento: 18.08.19

 

Macchine per pop corn – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Si tratta di un acquisto che farà la gioia di grandi e piccini, poiché tutti amano il popcorn caldo e croccante appena fatto. La macchina professionale Royal Catering RCPS-16E è l’ideale per offrire il popcorn all’interno di un’attività commerciale, grazie alla capacità di 16 litri l’ora; il fondo riscaldato manterrà il popcorn a temperatura per il cliente successivo. Klarstein Volcano è invece un modello per uso domestico, che tuttavia ha un’ottima capienza e permette di aggiungere ingredienti dolci e salati.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore macchina per popcorn

 

I popcorn piacciono a tutti, grandi e piccini. Se ti piace l’idea di avere la possibilità di prepararli a casa, in modo semplice e comodo, in questa guida troverai tutte le indicazioni da sapere per scegliere una macchina per prepararli.

Ti forniremo infatti le indicazioni su quali aspetti tenere in considerazione nonché una classifica con le recensioni dei migliori modelli in vendita a nostro giudizio. Trovare quello che fa per te sarà così ancora più facile!

29

 

Guida all’acquisto

 

Semplici e sani

Una macchina di questo tipo ha un funzionamento molto semplice e la sua presenza in casa, soprattutto se ci sono dei bambini, verrà accolta sempre con grande entusiasmo, perché i popcorn sono un alimento sano e che incontra i gusti di tutti.

Il suo funzionamento è semplice: in un cilindro tipicamente realizzato in metallo si inseriscono i chicchi di mais, quindi si accende il dispositivo e si attende che l’aria calda generata dal motore scaldi sufficientemente il cereale, facendolo esplodere e trasformandolo in popcorn.

L’operazione si esegue in pochi minuti e garantisce che tutti i chicchi vengano preparati alla perfezione, senza che nessuno si bruci o non scoppi. Inoltre per la preparazione non è necessario utilizzare alcun tipo di condimento (olio, burro ecc.), in questo modo i popcorn risultano sani, leggeri e per nulla grassi.

Alcuni tra i modelli presenti sul mercato offrono la possibilità di aggiungere anche altri ingredienti durante la preparazione, come per esempio il sale, lo zucchero, il burro o il caramello, altri invece non consentono questa operazione, che dovrai perciò eseguire una volta ottenuti i popcorn.

Tutte le macchine delle migliori marche, invece, sono semplici da utilizzare ma anche da pulire, visto che sarà sufficiente passare uno straccio bagnato all’interno del contenitore così da rimuovere le piccole parti di popcorn che eventualmente possono essere depositate o incastrate.

 

Design e dimensioni

Mettendo a confronto i prezzi si può rilevare come la macchina per i popcorn sia un elettrodomestico piuttosto economico e che le differenze di costo sono date soprattutto dal design e dalle dimensioni. Alcuni modelli, infatti, presentano forme piacevoli che strizzano l’occhio al design degli anni ’50 o ’60, altri invece hanno un aspetto più moderno.

Trattandosi di un apparecchio per un utilizzo non quotidiano, le sue dimensioni hanno una certa importanza, soprattutto se non disponi di una cucina particolarmente ampia, dotata di numerosi armadietti e ripiani. In questo caso opta per un modello più piccolo, che si possa riporre più facilmente, anche se la scelta andrà a discapito della quantità di popcorn che potrai produrre con un solo utilizzo.

30

 

Funzionalità aggiuntive

Come accennato alcuni modelli mettono a disposizione un apposito contenitore nel quale inserire alimenti aggiuntivi così da permettere di preparare popcorn al burro, caramellati e così via. Non si tratta delle uniche funzionalità aggiuntive, perché sul mercato ci sono macchine che offrono ulteriori opzioni.

Va da sé che la presenza di un numero superiore di funzionalità rispetto alla sola capacità di trasformare i chicchi di mais in popcorn impatta sul prezzo di vendita finale. Valuta dunque con attenzione la possibilità di acquistare un modello con agitatore, che favorisca la perfetta distribuzione dei condimenti, con illuminazione interna per dare un tocco di colore alla preparazione, oppure con un cilindro e un contenitore più ampi, così da soddisfare le esigenze delle famiglie numerose.

 

Le migliori macchine per pop corn del 2019

 

Che si tratti di soddisfare i clienti della nostra piccola attività, o di preparare del pop corn per una serata sul divano a guardare la partita, esiste una macchina per tutte le esigenze e grazie ai nostri consigli d’acquisto sarà più facile individuarla. Ecco i risultati della comparazione effettuata tra diversi modelli e offerte.

 

Prodotti raccomandati

 

Royal Catering RCPS-16E

 

Principale vantaggio:  

Si tratta di un modello professionale, capace di soddisfare sia per la sua produttività sia per il gradevole design, con il grande vetro che permette di avere i pop corn sempre in bella vista e a portata di mano.

 

Principale svantaggio:  

Le operazioni di riempimento della ciotola dell’olio e di pulizia non sono immediate e richiedono un po’ di tempo e di pazienza.

 

Verdetto 9.8/10     

Pensata per soddisfare le esigenze di chi vuole una produzione molto ampia di questo delizioso alimento, si propone come la scelta imprescindibile per i professionisti, non ovviamente per chi vuole preparare i pop corn in casa.

Acquista su Amazon.it (€265)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali  

 

Utilizzo specifico

Se state cercando una macchina per preparare una dose di pop corn da mangiare con i vostri figli mentre guardate un film durante una piovosa domenica pomeriggio, il modello di Royal Catering non fa certo al caso vostro. Questo perché, è bene sgombrare il campo da qualunque fraintendimento, non si tratta di un dispositivo per uso domestico bensì professionale.

La produzione di pop corn all’ora è di 16 litri e questo dovrebbe già farvi capire di che quantità stiamo parlando. L’apparecchio è equipaggiato con un potente motore da 1.600 watt pensato per assicurare un funzionamento prolungato nel tempo, senza pericolo di sovraccarico, grazie a un sistema che stabilizza la temperatura, scongiurando anche il rischio di surriscaldamento. In questo modo, in un’attività commerciale, sarà possibile lasciare la macchina in funzione a ciclo continuo, offrendo pop corn caldi per tutta la giornata.

Estetica che colpisce

Dal punto di vista dei materiali, spiccano sia la struttura in acciaio inox, sia la presenza delle pareti in vetro. Nel primo caso, si tratta di un materiale che garantisce resistenza, scongiura il rischio di corrosione e che è perfetto per entrare in contatto con gli alimenti.

Nel secondo, di una scelta perfetta per garantire la visibilità degli elementi interni e, soprattutto, per lasciare che i clienti vedano i pop corn, così da essere invogliati a comprarli. Le funzioni a disposizione sono tutto sommato essenziali e ruotano attorno alla capacità di mantenere al caldo i pop corn realizzati e che restano all’interno del vano, così che in qualunque momento siano gustosi e alla giusta temperatura, come appena fatti. Tenete conto che la Royal Catering non mette a disposizione un vano per l’aggiunta di altri elementi, come per esempio sale, zucchero o caramello, dunque tutti questi passaggi dovranno essere fatti nel momento in cui i pop corn vengono estratti.

 

Pulizia e manutenzione

Le varie operazioni necessarie, che fondamentalmente sono il riempimento della ciotola con l’olio e la pulizia al termine della giornata, non sono facili e veloci come ci si aspetterebbe, dunque mettete in conto di perderci un po’ di tempo. Altra cosa da tenere presente sono le dimensioni e il peso superiore ai 20 chilogrammi, dunque soppesate con attenzione dove collocarla.

Eventualmente è disponibile anche una versione installata su un carretto, scelta che rende la macchina ancora più curiosa e bella dal punto di vista estetico. In questo caso, però, il prezzo sale di un bel po’, dunque fate le vostre valutazioni. In generale si tratta di un dispositivo non certo a buon mercato ma, data la natura professionale, si tratta di un investimento destinato a ripagarsi piuttosto velocemente.    

 

Acquista su Amazon.it (€265)

 

 

 

Klarstein Volcano 

 

2.Klarstein Volcano Se siete dei grandi amanti del pop corn, e state cercando una macchinetta che vi consenta di produrlo a casa in maniera quasi professionale, questo è sicuramente il modello più adatto a voi. Con una capacità di circa 60 litri per ora e un design che la rende un vero e proprio pezzo d’arredamento, questa macchinetta non sfigurerebbe in un’attività di gastronomia!

Rientrati a casa da lavoro, vi basteranno pochi minuti per preparare una ciotola di pop corn cotti alla perfezione, e con il minimo sforzo. La macchina, infatti, si scalda velocemente ed è dotata della funzione agitamento che riduce al minimo il vostro lavoro.

Rifinita in ogni dettaglio, con chiusura magnetica e fori di ventilazione laterale, questa è una delle macchine per il pop corn più vendute in Italia, anche per via di tutti gli accessori già presenti al momento dell’acquisto: ciotola, due misurini, pentola in acciaio inox e un manuale pratico e completo, ma non in italiano.

La macchina per popcorn Klarstein Volcano ha suscitato pareri entusiasti da chi ha avuto modo di provarla, noi inclusi. Di seguito, trovi tutti i pregi principali che le vengono riconosciuti, prima di un link che ti suggerisce dove acquistare il prodotto.

Pros
Semi professionale:

Non è una macchina strettamente professionale, ma ha un’alta resa e una buona potenza che le permettono di essere sfruttata anche in occasione di piccole feste in casa per produrre ottimo popcorn per tutti!

Design:

Per tutti gli amanti del vintage e delle vecchie giostre, la Klarstein Volcano ha un fascino tutto particolare, che riporta alla mente aromi e gusti del passato.

Completa:

La macchina consente di produrre popcorn sia salato che dolce e di provvedere a gustose aggiunte (come il caramello) con grande facilità. Inoltre ha un utile sistema di illuminazione interna e di riscaldamento.

Cons
Plastica:

Il largo ricorso alla plastica nella sua realizzazione fa sì che senza la dovuta attenzione si rischia di rompere qualcosa.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Princess 01.292985.01.001

 

3.Princess 01.292985.01.001 Tra le macchine per il pop corn più vendute online troviamo anche questo modello dalle dimensioni più contenute (22 x 16 x 25 cm), perfetto per chi ha in casa dei bambini da premiare o distrarre con dell’ottimo pop corn! Grazie a questo piccolo elettrodomestico è possibile preparare una ciotola di buon pop corn in meno di tre minuti, improvvisando un aperitivo in un batter d’occhio.

Pratica, veloce e semplice da usare, permette di cuocere pop corn sano e leggero, in quanto in fase di cottura non bisogna usare né olio né burro. Stando alle testimonianze di tantissimi utenti molto soddisfatti del prodotto, dopo un po’ di inevitabile rodaggio è in grado di cuocere alla perfezione circa 20-30 grammi di pop corn, riducendo al minimo la quantità di semi che non “scoppiano”.

Grazie alle sue dimensioni ridotte è l’ideale per chi non ha molto spazio in cucina, anche perché, pesando meno di un chilo, è facile da spostare.

Disponibile a prezzi bassi, la Princess ha tanti pregi e qualche difetto ed è una delle preferite dagli italiani. Scopri insieme a noi perché.

Pros
Senza grassi:

In fase di preparazione non sono necessari né olio né burro (volendo li puoi aggiungere in un secondo momento. I pop corn prodotti sono quindi leggeri e sani, e anche gustosi!

Portatile:

La macchina è così leggera e poco ingombrante da poterla portare con sé in qualsiasi momento. In questo modo potrai preparare fantastici popcorn anche in trasferta a casa di amici!

Semplice:

Preparare i popcorn con la macchina Princess è un gioco da ragazzi e bisogna attendere appena 3 minuti circa perché siano pronti.

Cons
Una ciotola alla volta:

Una volta completato un ciclo di produzione, bisogna aspettare che la macchina si raffreddi prima di potersi lanciare in un altro. Per fortuna, ne produce una buona quantità per usi familiari!

Inesplosi:

Diversi chicchi escono fuori inesplosi, ma per fortuna possono essere “riciclati” per la volta successiva.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€24,27)

 

 

 

Ariete AR2952

 

4.Ariete AR2952 Per chi si sente confuso dalla quantità di modelli sul mercato e si sta chiedendo come scegliere una buona macchina per pop corn Ariete, questo modello potrebbe risultare l’ideale soprattutto se si desidera un prodotto finale leggero e sano. Al contrario di tante altre macchinette, infatti, questa prepara il pop corn grazie a uno speciale sistema di cottura ad aria calda, che non richiede l’utilizzo di burro né di altri grassi e condimenti.

Un altro vantaggio di questo sistema è quello di far “scoppiare” quasi tutti i chicchi, con una resa eccezionale! Non dovrete più frugare nella ciotola scartando i chicchi inesplosi e non vi sentirete più appesantiti e nauseati dopo una grande abbuffata.

Con una potenza di 1100 Watt e un peso di poco inferiore al chilo, permette di preparare circa 60 grammi di pop corn in 2 minuti. I più golosi stiano in campana, però: pop corn più sano vuol dire anche, inevitabilmente, anche leggermente meno gustoso!

Eccoci di nuovo al momento di passare in rassegna tutti i pregi e tutti i difetti riscontrati in fase di recensione del prodotto. La macchina Ariete si è confermata un buon dispositivo per uso domestico, specie per una famiglia numerosa.

Pros
Popcorn sani:

Anche la macchina Ariete non fa uso di olio e burro per cuocere i popcorn, ma di un sistema di cottura ad aria calda.

Resa:

La macchina ha un’ottima resa, riuscendo a far esplodere quasi tutti i chicchi posti al suo interno. Veloce e potente, ti permette di saziare una famiglia numerosa in una sola volta.

Cons
Gusto:

I popcorn sono più sani e leggeri, ma inevitabilmente anche meno gustosi. Inoltre, senza la presenza di questi grassi il sale fa più fatica ad aderire alla superficie, che di conseguenza risulta anche più insipido.

Quantità standard:

Perché la macchina funzioni al meglio, bisogna rispettare la quantità standard di popcorn, che potrebbe risultare eccessiva per chi ha solo voglia di spizzicare qualcosa prima di cena.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€40,36)

 

 

 

Severin PC 3751 

 

5.Severin PC 3751 Questa nostra piccola classifica volta a consigliarvi quale macchina per il pop corn comprare si conclude con questo modello della Severin che, come il precedente, monta un sistema di preparazione ad aria calda, perfetto per preparare chicchi sani e leggeri senza uso di burro e di olio.

Molto economica e dalle dimensioni e dal peso contenuti, rappresenta una soluzione di qualità discreta per chi non vuole spendere molto e dotarsi comunque di una macchina di tutto rispetto. Per preparare una ciotola di pop corn, avvalendosi del coperchio trasparente dotato di dosatore integrato, occorrono circa due minuti e mezzo, ed è consigliabile far riposare la macchina – che scalda parecchio – tra una tornata e la successiva.

Diversi utenti hanno segnalato come, al contrario del modello precedente, qui i semi rimasti “inesplosi” a fine utilizzo siano decisamente di più. Sarà sempre possibile, comunque, raccoglierli a fine cottura e farne uso la volta seguente.

Chiudiamo la nostra guida passando in rassegna i punti di forza e i punti di debolezza dell’ultimo prodotto che ci sentiamo di consigliarti. Potrebbe essere quello che fa per te!

Pros
Economica:

Nella seconda parte della nostra classifica abbiamo visto una serie di prodotti venduti a un prezzo davvero conveniente. Severin PC è probabilmente il più economico tra tutti, a fronte di un sistema di preparazione dei popcorn moderno e sano.

Pratica:

Imparare a usare correttamente la macchina è un gioco da ragazzi, e grazie al coperchio trasparente con dosatore integrato si prepara sempre la dose giusta e si riduce il numero di cose da lavare a fine abbuffata.

Cons
Bassa resa:

In questa macchina, il numero di chicchi inesplosi torna a salire, pur senza diventare un problema grave. Potrai sempre riutilizzarli nella cottura successiva.

Tempi di attesa:

Tra una preparazione e l’altra occorre attendere diversi minuti. Nessun problema, a meno che non si abbia un’orda di ospiti affamati e golosi in casa.

Acquista su Amazon.it (€28,99)

 

 

 

Royal Catering RCPS-16E 

 

1.Royal Catering RCPS-16E Al primo posto nella nostra classifica abbiamo deciso di collocare quella che consideriamo essere la migliore macchina per il pop corn a uso professionale.

Realizzata in acciaio inox, materiale che oltre ad offrire prestazioni ottime è anche facile e veloce da pulire senza alcun rischio di corrosione, ha una capacità di 16 litri l’ora. Permette, quindi, di soddisfare in pochi minuti un drappello numeroso di clienti, sfornando pop corn di qualità e mantenendolo a lungo alla giusta temperatura. Si tratta di un macchinario perfetto per chi gestisce un’attività di gastronomia e vuole proporre ai propri clienti una gustosa alternativa in più.

Grazie all’illuminazione integrata e alla resistenza di 1,6 kW che raggiunge velocemente la giusta temperatura, potrete servire i vostri clienti con rapidità e a tutte le ore. La vasca, ricoperta di materiale anti-aderente e dal fondo riscaldato, conserverà al meglio il prodotto anche per periodi di tempo prolungati.

Proseguiamo la nostra guida per scegliere la migliore macchina per popcorn elencando pregi e difetti del modello recensito. Ecco come se l’è cavata Royal Catering.

Pros
Professionale:

Con la Royal Catering si è in grado di preparare una grande quantità di popcorn presto e bene. Se hai un’attività nel settore della gastronomia, potrebbe esserti utile per offrire un nuovo prodotto ai tuoi clienti.

Veloce:

La potente resistenza di 1,6 kW di cui è dotata la macchina entra rapidamente in temperatura. I popcorn saranno pronti in un batter d’occhio!

Capiente:

Con una capienza di 16 litri, si può soddisfare un grosso numero di clienti in una volta sola. Inoltre, il popcorn prodotto si mantiene alla giusta temperatura a lungo.

Pratica:

Facile da pulire e resistente, grazie a una struttura in acciaio inox.

Cons
Essenziale:

È un’ottima macchina per fare il popcorn a cui non avrebbe nuociuto qualche funzionalità extra.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€265)

 

 

 

Come utilizzare una macchina per pop corn

 

I pop corn sono un gustoso alimento, amato da grandi e piccini. Se non vi accontentate di assaggiarli al cinema, potrete farli comodamente in casa grazie a un apposito elettrodomestico. Come utilizzarlo al meglio? Consultate la nostra guida, che tiene conto di vari aspetti e vi dà validi suggerimenti su come impiegarlo.

Qualche idea per iniziare

Se non siete avvezzi all’uso di una macchina per pop corn, ma siete soliti usare il vecchio metodo della pentola cosparsa d’olio, potreste avere alcuni dubbi in merito al suo funzionamento. State tranquilli: solitamente si tratta sempre dello stesso e non implica grandi conoscenze.

Basterà inserire i chicchi di mais nel cilindro di metallo, avviare il motore e aspettare che venga generata aria calda che li porterà a scoppiare. Il procedimento è anche abbastanza veloce e non comporterà particolari attenzioni da parte vostra.

Se tenete particolarmente alla linea, il fatto che non sarà necessario aggiungere alcun condimento ve li farà gustare ancora di più.

 

Le dimensioni

Il piacere di fare il pop corn in casa potrebbe entrare in contrasto con la necessità di non inserire un altro elettrodomestico ingombrante in cucina. Se disponete di un ambiente non troppo spazioso, dovrete ripiegare su un modello più piccolo, che però non vi consentirà di preparare un quantitativo abbondante di chicchi.

Questa soluzione si traduce anche in un effettivo risparmio, in quanto il prezzo è direttamente proporzionale alla sua grandezza. Fate quindi due conti per decidere se vale la pena investire più denaro per una macchina che vi consenta di intrattenere anche gli amici dei vostri figli.

Le funzioni aggiuntive

Per sfruttare al meglio questo prodotto, è opportuno verificare la possibilità di usufruire di funzioni aggiuntive, che possono aiutarvi a realizzare diverse varianti di pop corn. Alcune consentono di inserire burro, caramello o sale, per creare nuovi gusti appetitosi.

La presenza di un agitatore all’interno, garantisce di mescolare per bene gli ingredienti aggiunti, per ottenere un risultato da leccarsi i baffi. Alcune tipologie sono dotate anche di luci colorate, che rendono divertente il momento della preparazione, solleticando la curiosità dei più piccoli.

Non deve essere sottovalutato il design, specialmente se optate per un modello più grande, che occupi uno spazio considerevole e sia ben visibile. Ci sono macchine per pop corn molto moderne ma anche in stile vintage, perfette per chi ha una casa arredata in questo modo.

 

La pulizia

Indispensabile la manutenzione del prodotto, che è l’unico mezzo, oltre a una grande attenzione, che può permettergli di vivere a lungo. Nel caso di un modello semplice, basterà eliminare dal cestino di metallo i residui di chicchi o di pop corn, che possono essersi incastrati da qualche parte.

Nei prodotti in cui è possibile inserire il condimento, è invece necessario usare un detergente specifico, ma non aggressivo, che rimuova elementi come lo zucchero sciolto o il sale. In caso contrario, il loro permanere altererebbe il sapore del cibo e darebbe l’abbrivio alla formazione di batteri.

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Macchina zucchero filato

Mixer immersione

Set fonduta cioccolato

Il miglior sifone per panna

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (28 voti, media: 4.50 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status