fbpx

La migliore micro SD

Ultimo aggiornamento: 20.07.19

Micro SD – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Chi non ha tempo di leggere tutta la pagina, potrà subito trovare tra consigli d’acquisto si la micro SD Samsung MB-MC128GA/EU EVO Plus dotata di ben 128 GB di spazio disponibile e venduta a un prezzo molto conveniente e con una velocità di scrittura che arriva ai 90 MB al secondo.. È anche dotata di adattatore per essere inserita nei dispositivi non compatibili. La Kingston SDC10G2/64GB ci è piaciuta per i suoi 64 GB a disposizione in unione alla sua grande resistenza agli urti e all’acqua. Naturalmente, come per tutti i migliori modelli, ci sono anche altre capacità disponibili.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore micro SD

 

Prima di acquistare la scheda micro SD dai un’occhiata alla nostra guida. Qui prendiamo in esame alcune caratteristiche di questi supporti che ti potrebbero aiutare a individuare il prodotto più adeguato alle tue esigenze. Inoltre nella classifica che trovi più in basso abbiamo selezionato le memory card che ci sono sembrate più valide sul mercato. Confronta prezzi e leggi la recensione, potrebbe esserci quella che stai cercando.

a-2-micro-sd

Guida all’acquisto

 

Capacità e velocità

Capacità e velocità sono, probabilmente, i primi due fattori che dovresti considerare per individuare la scheda più adeguata alle tue necessità. Per quanto riguarda il primo aspetto, la migliore marca di micro SD è quella che mette a disposizione dell’utente più opzioni tra cui scegliere. Oggi tendiamo molto spesso a scattare foto, registrare video e archiviare una quantità notevole di dati, per cui è meglio scartare l’ipotesi di acquistare una scheda da 4 GB che potrebbe riempirsi troppo velocemente.

È consigliabile spendere pochi euro in più e comprare una micro SD da almeno 8 GB che consente, per esempio, di memorizzare decine di migliaia di immagini, canzoni e diverse ore di filmati in HD. Già questa potrebbe essere una scheda sufficiente per molti utenti, anche perché il prezzo di vendita è davvero minimo, l’ideale per chi deve acquistarne più di una per vari dispositivi. Inoltre spesso vengono vendute con il pratico adattatore che permette di utilizzarle anche nel computer o in altri dispositivi non compatibili.

Chi, invece, ha necessità di archiviare una mole sterminata di dati, per esempio per motivi professionali, dovrà ricorrere a ben altre capacità. Su una scheda da 128 GB si possono salvare decine di ore di filmati senza doversi preoccupare dello spazio di archiviazione che si sta esaurendo.

Attenzione anche alla velocità di lettura e scrittura dei dati: tutti i file, in particolare quelli più pesanti, dovrebbero essere elaborati in brevissimo tempo, specialmente per chi usa questi supporti a livello professionale. Dalla rapidità con cui immagini e video vengono gestiti dipende anche la qualità delle prestazioni.

 

Prestazioni e resistenza

Quando si scatta una fotografia può capitare di dover aspettare un’eternità prima di ottenerla e questo “buffering” dipende anche dal tempo prolungato che impiega la scheda di memoria per scrivere integralmente le informazioni. Una micro SD molto veloce riduce o elimina questi problemi e può, quindi, essere usata tranquillamente anche nelle fotocamere più moderne per scattare foto in rapida successione, riprendere soggetti in movimento o girare filmati in Full HD, 3D e 4K con maggiore fluidità.

Per quanto riguarda la resistenza, le migliori memory card sopravvivono a urti, vibrazioni, alle temperature più impensabili, ai raggi X, ai campi magnetici e non si danneggiano nemmeno se vengono immerse nell’acqua. Il vantaggio è quello di poterle usare praticamente ovunque senza problemi, dagli scanner dell’aeroporto ai luoghi più impervi del pianeta, l’ideale per gli appassionati di foto estreme.

a-1-micro-sd

Programmi di recupero ed ECC

Se dalla micro SD cancelli inavvertitamente una foto a cui eri molto affezionato o che ti serviva per lavoro potrebbe essere un problema. A volte, però, alcune case produttrici abbinano all’acquisto di una scheda la possibilità di scaricare un software che permette di recuperare non solo immagini ma anche video, musica e documenti. È un bel vantaggio perché consente all’utente di scattare foto o archiviare materiale con maggiore tranquillità sapendo che può recuperarli in caso di problemi, anche con la micro SD danneggiata.

Un’ultima considerazione la riserviamo al sistema ECC (Errore Correcting Code) presente su alcune schede: il vantaggio che offre è quello di rilevare e correggere gli errori che possono verificarsi sull’informazione da archiviare.

 

Le migliori micro SD del 2019

 

Presentiamo adesso i nostri consigli d’acquisto su come scegliere una buona micro SD. Leggi le nostre recensioni e fai una comparazione tra quelli che sono per noi i migliori prodotti per quest’anno: in poco tempo potresti individuare la scheda giusta per te.

 

Prodotti raccomandati

 

SD Samsung MB-MC128GA/EU EVO

 

Tra le migliori schede micro SD del 2019 abbiamo inserito questo modello di Samsung che ci ha colpiti per la quantità di spazio disponibile. Con ben 128 GB sarà possibile aumentare notevolmente l’archivio di diversi dispositivi come smartphone, tablet, macchine fotografiche e telecamere digitali. Alcuni utenti l’hanno acquistata e provata con la console Nintendo Switch con risultati più che positivi, riuscendo così a installare giochi di dimensioni notevoli senza problemi.

A livello di velocità parliamo di 100 MB/s di lettura, mentre per la scrittura si aggira intorno ai 90 MB/s, entrambi parametri più che sufficienti per un utilizzo veloce ed efficace. Il sistema di protezione EVO Plus garantisce un alto livello di protezione alle alte temperature, raggi X e scanner.

Oltretutto il certificato di impermeabilità IPX7 permette al prodotto di resistere anche se immerso in acqua per oltre 72 ore. Per acquistare il prodotto consigliamo di cliccare sul link della pagina di negozio che si trova subito dopo il riassunto delle sue caratteristiche positive e negative.

Acquista su Amazon.it (€25,08)

 

 

 

Kingston SDC10G2/64GB

 

2-kingston-sdc10g2-64gbLa Kingston, come tutte le migliori schede micro SD, è stata sottoposta a numerosi test che ne hanno dimostrato la notevole resistenza a urti, vibrazioni, temperature estreme (da -25°C a 85°C), raggi X e può essere completamente immersa in acqua fino a 1 metro di profondità per 30 minuti. Tutto questo significa che le foto, i video e tutti i file più importanti saranno al sicuro in ogni condizione.

È una micro SD da 64 GB e, quindi, ha un’ampia capacità per poter archiviare tutti i contenuti preferiti senza doversi preoccupare troppo dello spazio disponibile. Naturalmente, come spesso succede, l’azienda produttrice permette al consumatore di selezionare la memoria che desidera e, in questo caso, anche la versione con o senza adattatore per andare incontro alle specifiche esigenze di ognuno.

Principale vantaggiodotti Kingston sono tra i più affidabili e tra i più venduti sul mercato. Questa scheda è ideale per le fotocamere perché riduce il buffering e permette, quindi, di registrare video in HD con maggiore fluidità.

Gli appassionati di fotografia potranno quindi sfruttare le caratteristiche di questa scheda SD, delle quali facciamo un riassunto dettagliato qui di seguito, riportando anche il singolo difetto trovato secondo i pareri degli utenti.

Acquista su Amazon.it (€10,97)

 

 

 

SanDisk SDSQUNC-032G

 

3-scheda-di-memoria-sandisk-ultra-imaging-microsdhc-da-32-gbAnche SanDisk propone diverse capacità di memoria per permettere all’utente di scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze, e la scheda micro SD da 32 GB è tra le soluzioni più apprezzate.

Il pratico adattatore incluso nella confezione ne permette l’utilizzo anche col computer o con gli altri dispositivi predisposti solo per la SD.

Colpisce la notevole velocità di lettura e scrittura che permette di traferire molto velocemente tutti i dati, e la classe 10 a cui appartiene che consente, invece, di riprendere filmati di grande qualità in Full HD; si tratta di una scheda ideale per chi intende usarla in una fotocamera compatta di fascia media e ottenere video stabili, senza tremolii o scatti.

Come tutti i migliori prodotti, anche la scheda SanDisk resiste alle temperature estreme (da -25°C a 85°C), agli urti, alle cadute da 5 metri di altezza, alle vibrazioni, ai raggi X dell’aeroporto e può rimanere fino a 72 ore in un metro d’acqua. Insomma, se non decidi di distruggerla volontariamente, questa scheda difficilmente si danneggerà.

Nella nostra guida per scegliere la migliore scheda micro SD non poteva certo mancare un modello SanDisk. Visto il suo prezzo, potrebbe essere l’ideale per procurarsi una nuova micro SD per salvare le proprie foto e video durante le vacanze. Vediamo quali sono i suoi pregi e difetti.

Acquista su Amazon.it (€18,9)

 

 

 

Samsung MB-MP128DA/EU EVO

 

1-samsung-mb-mp128da-euSe lo spazio di archiviazione non basta mai, avrai probabilmente bisogno di una micro SD da 128 GB. L’ottimo rapporto qualità/prezzo rende la Samsung Evo che ti consigliamo probabilmente la migliore micro SD del 2019 e tra i modelli di gran lunga più venduti online.

L’enorme capacità di memoria è ideale per scaricare tutti i giorni sul proprio dispositivo foto, video in HD e applicazioni senza doversi preoccupare che lo spazio disponibile si stia esaurendo. In particolare, si possono salvare oltre 74.000 foto, 2.200 minuti di video e circa 30.000 canzoni. Inoltre, grazie all’elevata velocità di trasferimento – fino a 48 MB al secondo – si possono catturare foto e video in maniera estremamente rapida e trasferire tutti questi contenuti altrettanto velocemente.

Dotata di adattatore per poter essere utilizzata nei dispositivi non compatibili, la micro SD Samsung Evo può essere adoperata in qualsiasi condizione perché resiste ai campi magnetici, a una temperatura da -25°C a 85°C, ai raggi X – quindi può passare sotto lo scanner dell’aeroporto senza problemi – e può addirittura rimanere in acqua per 24 ore senza danneggiarsi.

Come abbiamo visto, questa Micro SD Samsung può davvero risolvere parecchi problemi di spazio su diversi dispositivi. Prima di cliccare sul link del negozio dove acquistare il prodotto, consigliamo di leggere il riassunto dei suoi vantaggi e svantaggi riportato qui di seguito.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Transcend TS16GUSDU1PE

 

4-transcend-scheda-di-memoria-microsdhcSono diversi i motivi per cui la scheda micro SD Transcend potrebbe interessarti: per esempio, la possibilità di scaricare gratuitamente il programma RecoverRX per recuperare foto, musica, video o altri documenti che possono essere stati cancellati senza volere. È un paracadute che garantisce maggiore tranquillità a chi teme di poter perdere un file importante.

Le prestazioni offerte da questa Transcend sono notevoli perché è una scheda 10 UHS-I con elevata velocità in lettura e scrittura per catturare al meglio non solo i video in Full HD ma anche gli scatti consecutivi in rapida successione, e per lanciare le applicazioni sullo smartphone molto più velocemente.

Da sottolineare, infine, la presenza del sistema ECC (Errore Correcting Code); si tratta di un algoritmo capace di rilevare e correggere eventuali errori nell’informazione da memorizzare.

Forse la versione da 16 GB di questo modello non è proprio ideale per chi ha molti dati da salvare, ma può essere comunque una buona soluzione per aumentare lo spazio dei propri dispositivi portatili. Come di consueto, riportiamo un breve riassunto dei suoi pro e contro.

Acquista su Amazon.it (€9,64)

 

 

 

Lexar LSDMI8GBABEUC10

 

5-lexar-schede-microsdhc-8gbLexar offre un’altra interessante opzione per chi non sa quale micro SD comprare. La capacità di memoria disponibile va da 8 GB fino a 64 GB. Con quella da 8 GB, in particolare, si possono archiviare otto ore di video in HD, oltre 24.000 foto e 14.000 canzoni, una capacità che potrebbe essere sufficiente per chi non ha particolari esigenze.

Il prezzo, inoltre, è accessibile a tutte le tasche, l’ideale per chi vuole spendere il meno possibile e per chi ne deve acquistare più di una per espandere la memoria di tutti i propri dispositivi che sembra non bastare mai.

La maggior parte degli utenti si dichiara soddisfatto della velocità di lettura e scrittura e delle prestazioni in genere: la scheda non dovrebbe dare alcun tipo di problema.

Probabilmente non è la miglior scheda micro SD sul mercato, ma sarà difficile non essere attratti da questo modello per il suo prezzo, più economico rispetto ad altri in circolazione. Concludiamo la recensione con i suoi vantaggi e svantaggi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una micro SD

 

Per chi non è avvezzo alle novità tecnologiche, è il caso di spiegare cosa sia una micro SD. Con tale termine ci si riferisce a schede di memoria SD, dall’inglese secure digital, adatte per archiviazione di una moltitudine di file diversi. Il vantaggio, rispetto alle normali chiavette USB è il minore ingombro, e quindi, la possibilità di utilizzarle all’interno di dispositivi come console per videogame, smartphone, tablet, videocamere e così via.

Tipi di schede SD

Sul mercato esistono diverse tipologie di schede SD: quelle standard, quelle mini e, appunto, le micro SD. In questo articolo tratteremo unicamente di micro SD, tenendo conto che il funzionamento di queste ultime non differisce molto da quello degli altri modelli. La differenza principale sta nei dispositivi che le supportano, con un crescente spostamento verso l’impiego del formato micro, proprio per le dimensioni compatte che permettono di risparmiare spazio.

 

Spazio di archiviazione

Naturalmente, ogni tipo di SD si differenzia poi per un’altra caratteristica fondamentale, ovvero lo spazio di archiviazione disponibile. Le micro SD vengono vendute in diversi tagli: da 16, 32, 64 e 128 GB. La scelta, in questo caso, spetta a voi e per valutare al meglio dovrete considerare in quale dispositivo la utilizzerete maggiormente.

Se scattate molte foto e video su smartphone, potreste preferire una scheda da 32 o 64 GB, che rappresentano un ottimo punto d’incontro tra spazio e costo. Per macchine fotografiche digitali o dispositivi in grado di creare file molto grandi, sarebbe preferibile scegliere una micro SD da 128 GB, anche se il costo è più elevato.

 

Velocità di scrittura e lettura

Le informazioni di cui tener conto non finiscono qui. Le SD si dividono anche per prestazioni, è possibile infatti trovare prodotti con una velocità di scrittura elevata, ideali per acquisizione foto e video in formato Full HD o 4K oppure per fungere da supporto in console di videogiochi per scaricare i propri titoli preferiti e accedere al gioco senza tempi di caricamento eccessivamente lunghi.

Collegare la scheda al PC

Dopo aver acquistato il prodotto più adatto alle vostre esigenze, è giunto il momento di mettere in funzione la scheda. Il primo passo è quella di collegarla al computer. I laptop moderni hanno uno slot apposito per le schede di questo tipo, tuttavia, se avete un desktop, potrebbe essere necessario acquistare separatamente un lettore USB per poter collegare la scheda al computer.

 

Formattazione

Questo passaggio è molto importante e non va sottovalutato, bisogna infatti formattare la scheda prima di qualsiasi utilizzo, scegliendo tra due formati diversi, NTFS o FAT32.

La formattazione NTFS non è compatibile con tutti i sistemi, tuttavia, non limita in alcun modo la grandezza dei file che possono essere trasferiti. Si tratta della scelta migliore se dovete scaricare giochi da negozi digitali dal momento che occupano svariate decine di gigabyte.

Il formato FAT32, invece, aumenta la compatibilità in modo esponenziale, a discapito però della grandezza dei file. Potrete infatti trasferire e creare su scheda solo file inferiori a 4 GB di grandezza.

Cliccate dunque con il tasto destro del mouse sul drive per eseguire la formattazione desiderata. Dopo aver atteso la scomparsa della barra di caricamento, sarete pronti a utilizzare la scheda come più vi aggrada.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status