La migliore pipa

Ultimo aggiornamento: 20.10.20

 

Pipe – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2020

 

Fumare la pipa è un’abitudine che l’essere umano si tramanda fin dai tempi più remoti. L’acquisto di una pipa va fatto in maniera consapevole, a seconda se la persona che la userà è un fumatore abituale o è alla sua prima esperienza, e la nostra guida con i consigli d’acquisto vi sarà d’aiuto nel capire come scegliere una buona pipa. Troverete, inoltre, la recensione di quelle che, secondo le opinioni dei consumatori, sono le migliori pipe del 2020, tra i vari modelli venduti online. Una delle favorite è risultata essere la Legend, una pipa in pannocchia prodotta da una storica ditta americana, Missouri Legend Straight, è una versione a cannello dritto, mentre la Missouri Legend Bent, è a cannello piegato con bocchino realizzato in metacrilato trasparente di colore ambra.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori pipe

 

Se avete poco tempo da dedicare agli approfondimenti, invece, e preferite dei suggerimenti diretti su quale pipa comprare, allora troverete molto utile la tabella di comparazione che confronta prezzi, pregi e difetti dei modelli ai primi posti nella nostra classifica relativa alla migliore pipa.

 

 

Guida all’acquisto

 

Legno, sepiolite o pannocchia

Le pipe offerte dal mercato, a prescindere dalla fascia economica di appartenenza, sono tante e diverse a seconda della forma e dei materiali impiegati nella fabbricazione. Prima di acquistare una pipa, quindi, meglio fermarsi un attimo e cercare di conoscere meglio questo tipo di accessorio per fumare, in modo da non correre rischi, soprattutto se si tratta di fare un regalo a un appassionato fumatore.

Le pipe possono essere ricavate da vari materiali, la tradizione seguita nel continente europeo vuole la radica di legno come materiale principe per la creazione del fornello, ma vengono impiegati anche altri tipi di legno pregiato, come il Bog Oak, un legno semi-fossile con un’età media di cinquemila anni, o più economico come il legno di pero.

Un ulteriore materiale impiegato è la sepiolite, nota anche come schiuma di mare, negli USA invece è molto diffuso l’uso di pipe il cui fornello è ricavato da pannocchie di mais private dei grani e successivamente sottoposte a essiccazione.

 

Una pipa per ogni tabacco

La pipa è composta essenzialmente da due parti che si incastrano tra loro: il fornello e il bocchino.

Il fornello, completo del cannello di aspirazione sul quale andrà innestato il bocchino, è ricavato da un singolo pezzo di legno intagliato a mano. Il legno più apprezzato è la radica, come accennato in precedenza, che subisce dei particolari processi di bollitura e successiva stagionatura che possono durare anche decenni, a seconda del produttore.

Le pipe in schiuma di mare e in radica sono tra le migliori e tra le più costose che si possano trovare, e sono ideali per gli amanti dei tabacchi dal gusto forte e aromatico.

Le pipe in pannocchia, invece, stanno guadagnando una fetta sempre maggiore di appassionati per due motivi fondamentali: il prezzo contenuto e la loro particolare capacità di esaltare il gusto dei tabacchi delle varietà Virginia e Kentucky.

 

 

Il bocchino e i filtri

Il bocchino della pipa è realizzato in metacrilato, volgarmente noto come plexiglass, materiale utilizzato oggi dalla maggior parte dei grandi produttori di pipe grazie alle sue ottime caratteristiche igieniche e alla facilità di lavaggio.

I bocchini sono creati in modo tale da poter inserire dei filtri al loro interno, da acquistare a parte. Molti estimatori della pipa, però, sostengono che questa vada fumata rigorosamente senza filtro, per assaporare meglio il gusto del tabacco, altri invece preferiscono inserirlo, quindi ogni questione in merito è legata alle proprie opinioni e preferenze.

 

Le migliori pipe del 2020

 

Contro ogni previsione, le pipe più apprezzate e più diffuse ultimamente sono quelle in pannocchia.

Questa pipa, tipica della tradizione americana, è divenuta famosa grazie a figure iconiche della cultura USA, usata sia da personaggi fittizi di strip e cartoon, come Popeye, sia da personalità storiche come il generale Douglas MacArthur, comandante in capo delle forze del Pacifico durante la seconda guerra mondiale.

La rapida diffusione delle pipe Missouri Meerschaum, inoltre, è dovuta anche al loro prezzo, decisamente più economico rispetto a quello delle pipe in radica.

 

Prodotti raccomandati

 

Missouri Legend Straight

 

L’azienda americana Missouri ha accumulato ben 150 anni di esperienza nella produzione delle cosiddette Corn Cob Pipes, ovvero delle tipiche pipe in pannocchia.

Queste pipe sono ricavate appunto da pannocchie di mais che, dopo essere state private dei grani, vengono stoccate in un magazzino e lasciate a stagionare per almeno due anni, dopodiché vengono tagliate e passate al tornio, per dare la forma al fornello.

Quest’ultimo viene poi trattato con gesso di Parigi, e lasciato ad asciugare per un giorno prima di procedere alla levigatura.

Molti illustri americani, nel corso degli anni, hanno contribuito a dare fama alle pipe di pannocchia prodotte dalla ditta Missouri, su tutti basta citare Douglas MacArthur, generale e comandante in capo delle forze del Pacifico durante la Seconda Guerra Mondiale.

Questa pipa in pannocchia è il modello Legend nella versione Straight, cioè con il cannello dritto, proprio come quello delle pipe amate dal generale MacArthur.

Acquista su Amazon.it (€17)

 

 

 

Missouri Legend Bent

 

Analogamente apprezzata dagli amanti delle pipe di pannocchia, è la versione Bent del modello Legend esaminato poc’anzi, prodotta sempre dalla ditta Missouri ovviamente.

Trattandosi dello stesso modello anche il design del fornello e del cannello è lo stesso, fatta eccezione per il fondo che invece di essere completamente piatto è leggermente svasato lungo il bordo. La particolarità della versione Bent, appunto, è il bocchino piegato invece che dritto, anche questo realizzato in metacrilato trasparente di colore ambra, che si intona benissimo alle sfumature chiare della Legend.

Gli acquirenti le considerano un’ottima pipa in entrambe le versioni, sia quella dritta sia quella piegata. Al di là della fama del brand Missouri infatti, considerato dai più come la migliore marca per quanto riguarda la produzione di pipe di pannocchia, il modello Legend è molto apprezzato dai fumatori soprattutto grazie alle sue particolari sfumature, capaci di addolcire anche i tabacchi più forti.

Acquista su Amazon.it (€16,8)

 

 

 

Joyoldelf ZBI-CJ047

 

Joyoldelf è un brand cinese di pipe molto apprezzato dai fumatori per l’ampia gamma dei modelli prodotti e per la buona qualità dei materiali impiegati nella loro realizzazione.

Lo ZBI-CJ047 è un set che comprende una pipa in legno di pero intagliato a mano, un curapipe 3 in 1, dieci scovolini, dieci filtri in carbone attivo, due battenti in sughero, due sferette di maglia metallica, due punte realizzate in gomma morbida per uso alimentare e un comodo sacchetto pouch per custodire il tutto e poterlo facilmente trasportare.

L’iniziale diffidenza dei consumatori europei, verso questa pipa di produzione cinese, è stata presto superata quando gli acquirenti hanno potuto constatare personalmente le sue caratteristiche.

Le finiture possono risultare grossolane in alcuni punti, tipo il bordo interno del fornello, ma la pipa Joyoldelf è realizzata in legno vero, solido e di buona qualità; inoltre è ben accessoriata e disponibile a un ottimo prezzo.

Acquista su Amazon.it (€17,17)

 

 

 

Joyoldelf X050

 

Anche il modello X050 è una pipa in legno di pero fatta a mano, prodotta dalla ditta cinese Joyoldelf, ed ha il pregio di essere più economica rispetto al set con pipa esaminato in precedenza, ma è anche meno accessoriata ovviamente.

È una confezione altrettanto apprezzata dagli acquirenti, però, perché l’unico accessorio in dotazione è completamente diverso dai soliti scovolini e altri utensili per la manutenzione. Si tratta infatti di un supporto per la pipa, anche questo realizzato in legno di pero intagliato a mano, molto comodo da tenere sulla scrivania o da trasportare all’occorrenza, dal momento che è pieghevole e dotato di una pratica custodia di pelle sintetica.

È il regalo ideale per un fumatore che possiede già una certa esperienza di pipe, che non necessita di un ulteriore set di accessori per la manutenzione, ma che apprezzerebbe volentieri il supporto in legno in dotazione, per appoggiare la pipa.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

Paronelli – Spinnline

 

L’azienda italiana Paronelli è uno dei maggiori brand nel settore di produzione delle pipe, e insieme a Rossi e pochi altri è anche uno dei più blasonati. Tutte le pipe Paronelli sono realizzate in radica italiana, con la sola eccezione di una particolare linea che impiega il Bog Oak, definito comunemente Morta, un legno in processo di fossilizzazione che può arrivare ad avere anche più di 5.000 anni.

La pipa Spinnline si distingue subito per il suo particolare design, definito Calabash Reverse, la cui foggia assomiglia a quella di un bocchino da sigari.

Il fornello, infatti, è dritto e si carica frontalmente; nella camera di condensazione, invece, è collocato un filtro a spirale in metacrilato facilmente lavabile sotto l’acqua corrente, ovviamente la si può fumare anche senza filtro.

I materiali di fabbricazione di prima scelta e la lavorazione fatta a mano, però, la rendono un prodotto dal prezzo decisamente elevato.

Acquista su Amazon.it (€60)

 

 

 

Domande frequenti

 

Come fumare la pipa?

Fumare la pipa, a differenza delle sigaretta, è diventato un vero e proprio passatempo e non soltanto una semplice necessità, dettata da una dipendenza dalla nicotina. Ciò che serve è del semplice tabacco puro e aromatizzato, perciò privo di sostanze chimiche nocive.

Dovete innanzitutto scegliere la pipa più adatta a ciò che avete in mente, tenendo in considerazione che un modello in legno è sempre l’opzione migliore, e ancora di più se vanta un filtro in metallo all’interno del bocchino.

Infine, dopo averla caricata, dovete dare boccate frequenti, dolci e non troppo forti, che potrebbero danneggiare la struttura.

 

Come si carica la pipa?

Chi è alle prime armi e non sa come fumare con la pipa forse è un po’ disorientato dalle diverse operazioni che consiglia chi è già più esperto: per questa ragione, nelle righe che seguono, spiegheremo i passaggi fondamentali che vi aiuteranno a fare un po’ di ordine.

Innanzitutto, dovete caricare l’apposito spazio della pipa con il tabacco, che dovrà essere ben sciolto, spezzettato e al giusto grado di umidità, pareggiando con qualche colpo la superficie.

Dopodiché bisogna accenderlo in maniera uniforme, iniziando ad aspirare con boccate cadenzate e delicate, in modo da ravvivare le piccole scintille di fiamma, e infine iniziare a fumare lentamente.

 

Come si pulisce la pipa?

Prima e dopo ogni fumata è importante pulire correttamente la pipa, affinché non sia presente nessuna foglia di tabacco avanzata in precedenza, perché il rischio è che si bruci, generando non solo sostanze nocive ma anche un cattivo odore e sapore.

Quindi, passate uno scovolino o un cotton fioc nel bocchino, in modo da eliminare l’eventuale umidità rimasta, e con una pezza pulite la superficie interna del cannello, arrivando fino alla camera di combustione.

Ogni tanto soffiate all’interno, per far volare via i rimasugli di cenere, e ripetete queste operazioni per almeno altre due o tre volte, per essere sicuri di ottenere la massima pulizia.

 

Dove si compra il tabacco per pipa?

In commercio, il tabacco utilizzato per fumare la pipa si può trovare sia online e sia in negozi specializzati o nelle comuni tabaccherie: spesso e volentieri viene venduto in forme e tagli differenti.

Purtroppo esistono davvero tante tipologie e questo può disorientare chi deve acquistare una confezione per la prima volta, ma a meno che non vogliate farvi consigliare dal commerciante, allora sappiate che i principali sono i tabacchi americani, quelli più aromatizzati, caratterizzati da un sapore dolce, spiccato e avvolgente.

Se invece apprezzate quelli più forti allora i Latakia sono perfetti: se siete indecisi, vi consigliamo di acquistare diverse soluzioni per capire quale preferite.

 

Perché fumare la pipa?

La pipa può funzionare in diversi modi: ci sono quelle ad acqua, come il narghilè, tipicamente diffuso in paesi come Egitto, Turchia e Marocco. Oggetto di analisi, è emerso che fumarla è nettamente differente rispetto le sigarette comuni, innanzitutto perché il fumo viene assaporato dalla bocca e quindi non viene inspirato ma entra a contatto solamente con i tratti superiori del sistema respiratorio.

Inoltre, permette di prendersi un po’ di tempo per rilassare il corpo e la mente, e anche di assaporare miscele e tabacchi più particolari e non inquinati da sostanze chimiche.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
7 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto Bottaro
Roberto Bottaro
April 11, 2019 9:09 am

Pipe Castello? Ho sentito dire essere le migliori

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 13, 2019 5:38 am

Buongiorno Roberto,

sì, in effetti Pipa Castello è un marchio storico italiano attivo da un secolo.

Saluti

paolo
paolo
May 2, 2020 11:19 pm

a me piace un sacco la savinelli

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
July 27, 2019 2:04 pm

Mi piacerebbe sapere un vostro parere sulla qualità\prezzo delle pipe Mastro Cascia.

Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
July 27, 2019 2:04 pm

Salve Francesca,

non conosciamo questi modelli, ma magari qualche nostro visitatore sì…

Saluti

Matteo R.
Matteo R.
August 4, 2019 9:22 pm

Molto belle ed eleganti, dal design innovativo, non di semplice fumata però, non adatte a un neofita.. consigliate per fumatori con una certa esperienza..

Baldo
Baldo
August 11, 2019 3:54 pm
Reply to  Matteo R.

Rapporto qualità prezzo Ottimo!!

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status