La migliore scaffalatura

Ultimo aggiornamento: 26.11.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Scaffalature – consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Riporre in un luogo sicuro tutti gli oggetti che possono essere utili, è indispensabile per averli sempre a portata di mano. Per questa ragione si ricorre spesso a delle scaffalature, nelle quali inserire una grande varietà di oggetti. Se la si vuole utilizzare in casa, si opterà per un modello con ripiani che rendono più semplice suddividere gli utensili e i pacchi al suo interno. Qual è la tipologia più utile per le vostre esigenze? Sicuramente quella verniciata con polveri epossidiche, se volete tenerla fuori a contatto con l’umidità. La nostra guida ha lo scopo di aiutarvi a prendere la decisione più giusta. Se non avete il tempo di leggerla, ecco un’anteprima delle nostre scelte. Racking Solutions ECO006 è un modello molto solido, grazie alla sua struttura in acciaio e ai ripiani rinforzati da un supporto centrale. Subito dopo viene Art Plast T70/5, in valido polipropilene, indicato sia per ambienti interni sia per esterni, perché resistere a umido e a graffi e urti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore scaffalatura

 

Gli scaffali sono elementi molto utili per rendere più ordinato un ambiente, sia che si tratti di una casa o un magazzino. Grazie ai ripiani è infatti possibile sistemare tutto ciò che è necessario avere sempre a portata di mano.

Date uno sguardo alla nostra guida, che vi fornisce utili spunti per prendere la giusta decisione. Confrontate i prezzi dei prodotti presenti nella nostra classifica più in basso, perché potreste trovare quello più in linea con il vostro budget.

Guida all’acquisto

 

Come è fatta

Quando si deve scegliere la migliore marca in circolazione, perché si vuole avere in casa un prodotto di alta qualità, è bene considerare alcuni elementi di fondamentale importanza. Il primo è valutare gli elementi che compongono la scaffalatura, per essere certi di selezionare quella che ci serve.

Deve essere costituita da due montanti collegati tra loro, che vanno a formare una spalla. Generalmente presentano dei fori distribuiti lungo tutta l’altezza, che consentono di inserirvi delle traverse o dei piani d’appoggio. In base a questo particolare, abbiamo due diversi tipi di scaffalature: con o senza ripiani.

Il primo può avere una struttura formata da vari elementi, in genere rivestiti da pannelli in agglomerato. Il secondo è principalmente utilizzato per i magazzini, adatto per lo stoccaggio manuale di carichi pesanti e voluminosi.

Per renderla più stabile, è possibile siano presenti traverse, tiranti o raccordi a croce. I piedi, infine, possono essere in plastica, se c’è la necessità di proteggere il pavimento dall’umidità, o in acciaio, per reggere carichi anche fino a 350 kg.

La recensione di altri utenti può essere molto utile a individuare i pregi e i difetti di quella che avete scelto per organizzare i vostri oggetti.

 

Il tipo di ripiano

Un altro elemento da tenere in considerazione è che cosa intendete conservare sui ripiani della scaffalatura. In base a questo è infatti possibile optare per il supporto più adatto alle vostre esigenze in fatto di robustezza e prezzo.

I ripiani pieni sono indicati per oggetti di piccole dimensioni, come scatole di cartone o classificatori. Quelli tubolari invece sono preposti a ospitare tutto ciò che necessita di una buona aerazione, perché non chiudono completamente lo spazio.

Per prodotti liquidi pericolosi è preferibile scegliere quelli a griglia, che minimizzano ancora di più il rischio di perdite. Il cantilever infine, ovvero la trave a sbalzo, è pensato per tubi, barre metalliche e pannelli in legno.

I materiali possono variare dalla plastica, al legno, all’acciaio ed è bene scegliere quello più resistente se il peso degli oggetti da conservare è davvero consistente.

La rifinitura

I tanti modelli disponibili sul mercato hanno diversi tipi di rifinitura, che deve essere selezionata in base all’ambiente nel quale si deve porre la scaffalatura. Quella epossidica, per esempio, consta in uno strato di vernice ed è l’ideale per l’ufficio o per la casa.

Quella galvanizzata è invece più resistente e si applica all’acciaio, impedendone la corrosione o di rovinarsi con urti e graffi, per cui indicata per ambienti umidi e in presenza di sporco e grasso, come in un garage.

 

Le migliori scaffalature del 2020

 

Di seguito potete trovare i cinque prodotti più validi del web, secondo il nostro parere. Date uno sguardo ai nostri consigli d’acquisto per individuare quale scaffalatura comprare tra quelle proposte.

 

Prodotti raccomandati

 

Racking Solutions ECO006

 

Principale vantaggio:

Il pregio principale della scaffalatura ECO006 è la sua resistenza. Ogni ripiano, infatti, è capace di reggere un carico massimo, uniformemente distribuito, di ben 275 chilogrammi; in più è estremamente facile da montare grazie al sistema di assemblaggio che richiede soltanto il martello di gomma.

 

Principale svantaggio:

Secondo alcuni acquirenti il prezzo di questa scaffalatura sarebbe un po’ più alto rispetto alla media. In compenso però, il livello qualitativo è ottimo ed è ideale soprattutto per l’impiego nelle officine e nei laboratori.

 

Verdetto 9.8/10

La ECO006 è uno dei modelli di scaffalatura più venduti, apprezzata soprattutto dai professionisti e dagli amanti del fai da te che hanno abbastanza spazio in garage.

Acquista su Amazon.it (€79,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Brand genovese di ottima qualità

Racking Solutions è una piccola ditta genovese a conduzione familiare, specializzata in tutti i tipi di scaffalature, scaffali, banchi da lavoro e scatole di immagazzinaggio per qualsiasi utilizzo, tanto in ambito domestico quanto professionale.

I suoi prodotti, infatti, vanno bene per le case, i giardini, i garage, le scuole e le università, gli uffici, le fabbriche e le officine meccaniche, i piccoli e grandi laboratori, i magazzini e molti altri ambiti. Si distinguono anche per l’ottimo livello qualitativo, sono realizzati con materiali resistenti e solidi, ben rifiniti e grazie all’innovativo sistema di assemblaggio a incastro, sono anche facili da montare e installare.

Solida e resistente

La struttura principale della scaffalatura ECO006, infatti, è realizzata in acciaio da 1,2 millimetri di spessore, con rivestimento in vernice a smalto lucido di colore blu. Gli angolari verticali della struttura sono anche calibrati a intervalli regolari di 35 millimetri, in modo da poter regolare l’altezza dei ripiani a piacimento e suddividere lo spazio equamente, oppure secondo le proprie esigenze specifiche.

I ripiani sono cinque e sono composti da un telaio in acciaio, analogo a quello della struttura principale, con l’aggiunta di un ulteriore raccordo nella parte centrale, in modo da offrire un maggior rinforzo e resistenza al carico.

Sul telaio di ogni scaffale trova posto una lastra da 7 millimetri di spessore realizzata in MDF, materiale che offre una resistenza di gran lunga superiore al semplice truciolato.

Grazie alle ottime caratteristiche possedute, la scaffalatura ECO006 è capace di reggere fino a 275 chilogrammi di peso per ogni ripiano, tenendo ovviamente conto che la portata indicata è relativa alla corretta e uniforme distribuzione del peso su ogni scaffale, inoltre promette anche di durare a lungo visto che, come tutti gli altri prodotti Racking Solutions, è coperto da una garanzia di cinque anni.

 

Certificata secondo gli standard di sicurezza

Le dimensioni complessive della scaffalatura, una volta assemblata, sono di 1,80 centimetri di altezza, per 90 centimetri di larghezza e 60 di profondità. Ovviamente arriva smontata, in un collo delle misure di soli 92 x 62 x 8 centimetri, e il montaggio è estremamente semplice da eseguire visto che, come accennato anche in precedenza, richiede soltanto l’uso di un martello dalla testa gommata.

La qualità e l’affidabilità della scaffalatura ECO006, inoltre, sono testate e certificate secondo gli standard di sicurezza imposti dalle normative europee.

 

Acquista su Amazon.it (€79,99)

 

 

 

Art Plast T70/5

 

Una soluzione economica ma abbastanza resistente è quella proposta da Art Plast, che offre un prodotto dal buon rapporto qualità/prezzo. Anche per questo motivo si tratta di uno degli articoli più venduti tra quelli che abbiamo preso in esame.

Parliamo della migliore scaffalatura per chi ne ha indifferentemente bisogno all’interno o all’esterno della casa, in quanto è composta da polipropilene, resistente agli urti, all’umidità, a oli e solventi. Questo vuol dire che potrete anche spostarla dal posto dove avete deciso inizialmente di collocarla e usarla per il garage o su un balcone.

Alcuni utenti affermano che la sua solidità sia abbastanza discutibile, dato che non può sopportare pesi eccessivi, e consigliano di fissarla a una parete per avere maggiore stabilità. Il montaggio risulta essere molto semplice e intuitivo, per cui potrà essere subito pronta per essere usata.

Il colore nero la rende perfetta per qualsiasi ambiente, all’interno del quale si confonde con il resto dell’arredamento.

Le caratteristiche di questa scaffalatura sono molto interessanti, quindi vale la pena di riepilogarle per facilitarne un confronto con gli altri modelli proposti in classifica.

Pro
Resistente all’azione di prodotti aggressivi:

Anche se è realizzato interamente in plastica, questo articolo si presta bene a svolgere gli incarichi più delicati resistendo all’azione di olio, solventi o altri materiali corrosivi.

Struttura leggera e versatile:

Quando è vuoto è molto leggero e facile da spostare dove serve. La struttura acquisisce robustezza man mano che viene riempita.

Facile da montare:

Non servono attrezzi o grande forza fisica per assemblare gli scaffali ed essere subito pronti a usarli.

Contro
Non personalizzabile:

L’altezza dei ripiani non può essere modificata a piacimento proprio per via della struttura a incastro, quindi se qualcosa è più alto non troverà posto.

Acquista su Amazon.it (€28,49)

 

 

 

Songmics Robusto Metallo

 

Se fate una comparazione tra i vari prodotti venduti online ma quello che vi interessa è esclusivamente una scaffalatura metallica, date un’occhiata a quella di Songmics. I suoi cinque ripiani in MDF poggiano su una struttura in acciaio verniciato particolarmente indicata per resistere all’umidità.

Le sue dimensioni 180 x 90 x 45 cm richiedono una porzione consistente di spazio ma hanno il grande vantaggio di poter essere divisi in due piani di lavoro da 90 cm ciascuno. In questo modo potrete utilizzare l’articolo anche con altre finalità che non siano prettamente quella di conservare.

Nonostante l’azienda affermi che si tratti di un prodotto in grado di sostenere grossi pesi, alcuni utenti hanno rilevato che la capacità di sopportazione è limitata, in quanto già con un carico di 70 kg i ripiani tendono a piegarsi.

Il prezzo risulta essere conveniente se si desidera acquistare un prodotto per conservare articoli non troppo importanti.

Se state cercando un nuovo ripiano per organizzare al meglio il contenuto del garage o di una stanza che fa da magazzino, potrete considerare favorevolmente questo modello. I pareri positivi che lo accompagnano fanno propendere per la scelta d’acquisto.

Pro
Struttura personalizzabile:

Quando viene montato si può decidere se cambiare l’altezza dei ripiani in base all’effettivo bisogno. In più, è possibile scegliere se realizzare due blocchi bassi invece di una sola scaffalatura alta.

Solido e robusto:

I materiali impiegati danno forza e resistenza alla struttura anche quando non è a pieno carico.

Facile da montare:

Non è difficile assemblare la struttura che non richiede particolari abilità nel fai da te.

Contro
Manca la barra centrale:

La struttura è resistente ma non resistentissima visto che manca l’elemento centrale che ne renderebbe ancora più stabili i ripiani. Se non state pensando di sovraccaricarla, potrebbe essere la scaffalatura ideale visto il buon prezzo. Ecco dove acquistare questo bel modello.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

ITALFROM industriale metallica

 

Chi ha la necessità di una scaffalatura industriale non può accontentarsi di un modello di medio valore che non reggerebbe il peso di tutti gli oggetti da riporre. Quella di Italfrom sembra essere ideale sia per le sue dimensioni, sia per la resistenza dei suoi ripiani.

Ce ne sono tre che si estendono per 3 metri in lunghezza, mentre la struttura è alta ben 2 metri. Si deve perciò avere lo spazio adeguato a disposizione, all’interno del quale collocare il prodotto. Di certo non manca la possibilità di stipare davvero una grande quantità di elementi, anche di un peso importante.

La scaffalatura è infatti in grado di sopportare grossi carichi senza cedere, per cui anche il suo prezzo abbastanza alto risulta essere conveniente in rapporto alla sua qualità. Un punto che dovrebbe essere a favore, ovvero il montaggio a incastro, risulta non troppo semplice per qualche utente che ha incontrato difficoltà nonostante la presenza delle istruzioni.

È la classica struttura interamente in metallo che si usa nelle officine o nei luoghi di lavoro dove è necessario catalogare materiali e attrezzature. Di seguito riprendiamo punto per punto tutti gli aspetti essenziali per facilitarne un confronto con gli altri modelli in classifica.

Pro
Molto capiente:

Si può scegliere come assemblare le diverse componenti che al massimo riescono a coprire una parete larga e alta permettendo di organizzare lo spazio in modo molto funzionale.

Estremamente solida:

La struttura di metallo è resistente all’azione di agenti corrosivi ma anche ai carichi pesanti. Ogni scaffale riesce a reggere fino a 145 chili di carico.

Facile da assemblare:

Non è difficile montare come si preferisce la struttura, scegliendo a che altezza collocare gli scaffali o se realizzarne due separate, di diverse dimensioni.

Contro
Molto spartana:

Chi cerca un elemento per mettere ordine in garage, potrebbe comunque cercare qualcosa di più gradevole alla vista.

Acquista su Amazon.it (€184,04)

 

 

 

AVASCO Strong 175

 

Concludiamo i nostri consigli su come scegliere una buona scaffalatura con quella di Avasco, che risulta essere una delle offerte più convenienti di Internet. Questo prodotto presenta cinque ripiani in truciolato e una struttura in metallo zincato che si presta a contenere bene vari elementi.

Può essere fissata al muro per garantire una maggiore tenuta e se volete sacrificare una parete per dedicarla completamente a questo articolo. Ciò che non soddisfa gli acquirenti è la poca resistenza dei ripiani, che ritengono sia meglio non sovraccaricare perché il materiale utilizzato non è molto solido.

Non tutti apprezzano inoltre i piedini, che sono rivestiti in gomma, ma non sono molto stabili e, in qualche caso, mancano all’appello. Tuttavia il costo di questa scaffalatura in legno e metallo risulta essere conveniente anche in relazione alle sue dimensioni  di 176 x 90 x 40 cm, che ne fanno un oggetto capiente e utile per avere a portata di mano più utensili.

Prezzi bassi e qualità vanno di pari passo in questa soluzione che abbiamo appena visto. La sua versatilità e facilità d’uso le hanno fatto guadagnare il diritto di essere presa in considerazione nella nostra guida per scegliere la migliore scaffalatura.

Pro
Regge i carichi molto pesanti:

Fino a 175 chili per ogni mensola, in questo modo non c’è da temere che non sia idonea a stoccare grossi carichi o attrezzature delicate ma pesanti.

Metallo zincato e truciolato:

Il materiale usato è resistente alla corrosione, il trattamento della struttura metallica lo rende resistente alla ruggine e il legno proviene da foreste gestite in maniera responsabile.

Con gli elementi per il fissaggio al muro:

Inclusi nella confezione si trovano i tasselli per ancorare il mobile alla parete.

Contro
Ripiani non verniciati:

Il truciolato delle mensole non è rivestito, questo potrebbe creare problemi in caso di versamenti di liquidi o altre sostanze corrosive.

Acquista su Amazon.it (€53,26)

 

 

 

Racking Solutions ECO006

 

Chi ha molti oggetti, anche di un certo peso, da conservare, deve scegliere una struttura robusta che sostenga bene anche elementi di grossa entità. Una soluzione può essere una scaffalatura per garage come quella di Racking Solutions, in solido acciaio.

Grazie a questo materiale, ognuno dei cinque scaffali in MDF a disposizione può sostenere ben 275 kg di peso, garantendo l’incolumità degli oggetti che vi appoggerete. La presenza del supporto centrale per ogni piano assicura ancora di più la resistenza dell’intera struttura.

Le sue dimensioni sono abbastanza importanti (180 x 90 x 60 cm) per cui accertatevi di avere abbastanza spazio a disposizione. La verniciatura con polveri epossidiche, oltre a donarle un bel colore blu, impedisce all’umidità di rovinarla, allungandone la vita e allontanando il pericolo di ruggine.

Il prezzo è abbastanza alto ma in linea con quella che riteniamo essere una delle migliori scaffalature del 2020.

Tanti pregi e rare note stonate caratterizzano questo solido modello da destinare al garage. Rivediamone in breve tutte le peculiarità più interessanti per facilitare il confronto tra le diverse offerte.

Pro
Materiali solidi e robusti:

Acciaio inox e pannelli in pasta di legno MDF rendono parecchio indicato questo scaffale a reggere i carichi più pesanti senza deformarsi o perdere stabilità.

Con supporto centrale:

Ulteriore stabilità e resistenza è garantita dalla presenza di un asse trasversale posto al centro di ogni ripiano per evitare che pesi troppo importanti curvino la struttura.

Inossidabile:

Oltre all’impiego di acciaio, la verniciatura con polvere epossidica contribuisce a dare resistenza alla colorazione, che non teme l’azione di ruggine e graffi.

Contro
Molto ingombrante:

L’altezza è nella norma, ma si tratta di un oggetto tutto sommato molto imponente e dunque non adatto a entrare nei garage di dimensioni più contenute.

Acquista su Amazon.it (€79,99)

 

 

 

Come utilizzare una scaffalatura

 

La scaffalatura è di grande utilità per tenere in ordine le cose. Può trovare spazio in un garage, nel ripostiglio ma anche tenuta in bella mostra. Insomma, dipende dai casi e dagli usi che se ne intende fare. Per quanto riguarda i materiali, principalmente si usa il legno o il metallo e possono essere più o meno rifinite.

 

 

Questione di spazio

Prima di comprare una scaffalatura dovete accertarvi dello spazio che avete a disposizione, la buona notizia è che in molti casi, ciò che magari non si ha in ampiezza lo si può recuperare in altezza. Questo significa che grazie a una scaffalatura potreste recuperare e sfruttare al massimo quell’angolino da 50 cm che avete libero in garage.

Se possibile prediligete le scaffalature a sistema modulare, in questo modo potete sfruttare diverse possibilità di configurazione e all’occorrenza, cambiarle.

 

Fissare la scaffalatura

Generalmente le scaffalature hanno una buona stabilità ma l’idea di fissarle adeguatamente a una parete non è da scartare. Molti modelli sono venduti con tutto il necessario per il fissaggio ma, in caso contrario, ricavare qualche staffa per essere certi che la scaffalatura non cada, non è complicato.

Vi basterà munirvi di trapano, viti e tasselli di buona qualità.

 

Non esagerate con il carico

Le scaffalature in metallo sono molto resistenti e anche quelle in legno non scherzano. Questo, come potrete immaginare, non significa che potete riempirle all’inverosimile.

Sulle istruzioni prendete visione del carico massimo sopportabile e non superatelo per nessuna ragione perché potrebbe avere luogo un cedimento con conseguenze che potrebbero anche essere parecchio spiacevoli.

 

 

La disposizione degli oggetti

Gli oggetti su uno scaffale vanno sistemate servendo un certo criterio. Innanzitutto gli oggetti particolarmente pesanti andrebbero messi in basso, questo perché non solo è complicato metterli sullo scaffale più alto, ma anche prenderlo diventa problematico e potrebbe dare luogo a infortuni.

Cercate di sistemare a portata di mano le cose che usate con maggior frequenza mentre gli angoli più reconditi riservateli agli oggetti che usate sporadicamente.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status