La migliore sponda letto

Ultimo aggiornamento: 29.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Sponde letto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Studiata apposta per evitare ai più piccoli cadute dolorose, la sponda da letto è un comodo ed economico espediente che protegge il sonno del tuo bambino. Per i lettori che hanno poco tempo, suggeriamo di scegliere tra i due modelli che ci hanno colpito di più: Infantastic KDBG02, robusto, facile da lavare ed è disponibile in un set di colori alquanto vivaci; Natural Barriera della Chicco, altro marchio prestigioso del settore, pieghevole e disponibile in differenti lunghezze.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore sponda letto

 

I bambini abituati a dormire nella culla o in mezzo a mamma e papà possono avere qualche difficoltà a trovare il giusto equilibrio al momento di passare al proprio lettino singolo. Questo perché la concezione dello spazio in cui dormono cambia e necessitano di tempo prima di “prendere le misure” e capacitarsi dei nuovi limiti imposti dalle sponde del letto.

Una sponda per il lettino è un valido aiuto per evitare cadute notturne e relativo spavento, da utilizzare soprattutto per quei bimbi particolarmente agitati che di notte sognano di abbordare vascelli pirata.

13

 

Guida all’acquisto

 

Forma e dimensioni

La barriera per il lettino singolo è fatta in modo da proteggere il bimbo da cadute e urti pericolosi. Si piazza in prossimità della testa e per buona parte dell’estensione del lato lungo del letto. In questo modo, rigirandosi nel sonno, il bimbo non potrà finire a terra ma, svegliandosi, potrà passare agevolmente dalla fessura all’altezza dei piedi per scendere dal letto in autonomia. Ricordiamo che queste sponde si collocano nel lettino singolo, che di norma si usa dai due o tre anni in poi, cioè quando il bimbo ha acquisito l’autonomia sufficiente per montare o smontare dal letto senza bisogno dell’aiuto dell’adulto.

Il prezzo che si paga per acquistare questi accessori, di solito, è molto contenuto, si tratta di scegliere le dimensioni e la fantasia che meglio si combinano con il letto della cameretta e il gioco è fatto.

 

Attenzione per i materiali

Confronta i prezzi e vedrai che le differenze sono minime, si tratta di prodotti molto semplici, ma la cui attenzione per la scelta dei materiali adoperati deve essere sempre alta.

In classifica ti proponiamo la recensione di ogni singolo modello che abbiamo selezionato tra i più venduti e interessanti dell’anno. Scoprirai che il comune denominatore per i prodotti di qualità è l’assenza di parti troppo dure che potrebbero venire a contatto con il bambino. La struttura, di solito in metallo, è completata da una barriera in tessuto traforato che assicura la traspirabilità e frena le cadute senza far male.

Con il passare del tempo, il bambino acquisisce consapevolezza del limite spaziale imposto dal letto, questo significa che poco a poco la mamma o chi per lei potrà accordargli fiducia e rimuovere la sponda senza paura.

14

 

Sistema di fissaggio

Sul mercato troviamo una gran varietà di soluzioni, tutte pensate per facilitare l’operazione di fissaggio e sblocco della sponda al lettino. La migliore marca secondo la nostra guida è quella in grado di assicurare sicurezza e praticità d’uso senza richiedere troppa laboriosità al momento di dovere rimuovere la barriera.

Del resto si tratta di una sponda che deve essere facilmente usata senza creare intralci. Per la maggiore vanno quelle che si fissano in parte sotto il materasso, il cui peso serve a tenere ancorata la sponda. Ganci e perni fissati direttamente alla rete assicurano ulteriormente la solidità della barra.

È importante verificare che la sponda letto sia ribaltabile di 180°, questo consente di rimettere in ordine coperta e lenzuola in tutta comodità abbassando del tutto la sponda quando è d’impiccio e di rimetterla in posizione senza difficoltà.

Quali pannolini acquistate per il bebè? Date un’occhiata alla nostra guida all’acquisto e ai consigli che trovate cliccando sul link.

 

Le migliori sponde letto del 2020

 

Fissando una sponda al letto del bambino ridurrete il rischio che cada e la sicurezza dei propri figli non può che stare in cima alle preoccupazioni di tutti. Per stabilire come scegliere una buona sponda letto, noi abbiamo analizzato le recensioni dei consumatori e su questa base siamo in grado di offrire cinque consigli d’acquisto per individuare il prodotto che può fare al caso vostro.

 

Prodotti raccomandati

 

Infantastic KDBG02

Principale vantaggio:

La sponda per il letto si presta a essere usata sui lettini o i letti singoli perché piuttosto estesa e comoda da fissare direttamente al materasso, per offrire una barriera sicura ai piccoli fino a 22 chili.

 

Principale svantaggio:  

Il sistema di fissaggio non è molto intuitivo, e potreste trovare delle difficoltà se la forma del letto o del materasso non sono perfettamente lisce o allineate.

 

Verdetto: 9.8/10

È una sponda letto molto efficace e resistente, in grado di reggere bene il peso del piccolo e offrire una barriera stabile e resistente anche quando i sonni del bambino sono particolarmente agitati. Si fissa al materasso e si stabilizza dietro ancorandosi alle doghe.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Per tutti i tipi di letto

Il lavoro delle sponde letto è quello di trattenere il piccolo quando, con un movimento rapido e imprevedibile, si rigira senza avere piena consapevolezza che il materasso sotto di sé potrebbe essere finito. Devono quindi garantire un perfetto ancoraggio alla struttura del letto e offrire una certa resistenza specie se il movimento è molto veloce e quindi il peso reale aumenta rispetto a quello effettivo del bimbo da fermo.

Una buona idea è quella di usare delle sponde letto. In questo caso è possibile contare su una protezione che si estende anche fino a 150 cm, ma cambia a seconda della disponibilità. Quindi è perfetto per mettere in sicurezza la sponda del letto a una piazza o quello matrimoniale in base a dove il piccolo trascorre la notte o i momenti di riposo.

Protezione e ancoraggio doppi

La sponda è dotata di un’ulteriore sbarra trasversale che accresce la capacità di trattenere il peso e resistere anche ai movimenti più bruschi. È quasi a metà dell’altezza della sponda e in questo modo assicura maggiore resistenza ma senza creare problemi o esporre il piccolo alla possibilità di farsi del male sbattendovi contro. Il limite di peso che riesce a sopportare è di 22,5 chili, quindi in base alla corporatura del bambino e alla sua età sarà bene prevedere un sostegno adeguato.

La struttura in sé, invece, è pensata per essere fissata direttamente sotto il materasso ed è compatibile con diversi standard coprendo un range ampio da 12 a 20 cm di altezza.

Un sistema mobile con elastici, invece, si ancora alle doghe o alla rete del letto per contrapporre maggiore resistenza e offrire la necessaria sicurezza.

 

Colori tenui e gradevoli

La sponda è proposta in diverse colorazioni a scelta in modo da trovare quella che più si adatta al gusto personale o alle tonalità presenti nella camera. Si può scegliere tra le classiche colorazioni rosa o azzurre, oppure scegliere quelle unisex pensando di poter dare in eredità la sponda ai bambini che arriveranno in famiglia in futuro.

Una buona soluzione, dunque, gradita da tanti utenti che la eleggono campione nelle vendite e in cima alle classifiche di gradimento. La spesa necessaria per accaparrarsela è molto contenuta e porta in alto il buon rapporto tra prezzo e benefici ottenuti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Chicco Natural Barriera 

 

1.Chicco 66381

La sicurezza è il primo requisito che si cerca quando si vuole acquistare una sponda per evitare che il bimbo possa cadere. Bene, allora prendete in considerazione questa che è una delle migliori barriere per letto Chicco vendute online.

È, infatti, un prodotto robusto, si aggancia al lettino in maniera facile, veloce e sicura.

La si può usare per molto tempo perché è adatta a bambini dai 18 mesi fino ai cinque anni. Peraltro sono disponibili due lunghezze diverse (95 cm e 135 cm) e questo consente, per esempio, di non bloccare del tutto il lettino permettendo al bambino di uscire più facilmente.

È una barriera funzionale perché non è fissa ma pieghevole e, quindi, è possibile posizionare il bimbo o rifare il letto agevolmente. Altrettanto comoda è la taschina porta ciuccio.

Dal punto di vista estetico ha delle linee e dei colori particolarmente accattivanti.

La sponda da letto Chicco è la giusta risposta a chi si chiede dove acquistare un prodotto robusto, facile da fissare al letto e versatile nella lunghezza, che sia in grado di garantire la massima sicurezza ai sonni del tuo bambino.

Pro
Lunghezza:

Un’importante caratteristica è la possibilità di scegliere le dimensioni della sponda al momento dell’acquisto, con la possibilità di optare anche per una lunghezza minore, che protegga tuo figlio dal rischio di caduta, pur lasciandogli spazio per uscire dal letto comodamente.

Pieghevole:

La struttura può essere piegata in avanti per consentirti di rifare il letto o cambiare le lenzuola, senza però smontarne gli attacchi.

Accessori:

Tra gli optional in dotazione merita di essere ricordato il taschino laterale, che potrai usare per riporre il ciuccio in un luogo igienico dopo l’uso e averlo a portata di mano in caso di bisogno.

Contro
Materiali:

Gli utenti affezionati del marchio Chicco sono rimasti delusi dalla scelta di utilizzare attacchi in plastica, rispetto ai precedenti modelli in metallo, che, a loro parere, sarebbero più fragili.

Acquista su Amazon.it (€31,66)

 

 

 

 

Safety 1st 24770010 

 

2.Safety 1st 24770010

Se state cercando la migliore sponda letto nel 2020 allora questo modello della Safety 1st potrebbe interessarvi per diverse ragioni. Infatti è un prodotto che va bene per tutti i tipi di letto ed è molto semplice e veloce da inserire e da togliere; non occorre essere degli esperti per fissarla.

Leggero ma resistente, garantisce quella sicurezza al bimbo che vi fa stare tranquilli quando lui o lei dorme.

Facendo una comparazione col modello precedente notiamo che anche in questo caso si tratta di una barriera adatta fino ai cinque anni e, quindi, di fatto basta acquistarne una sola. E anche in questo caso, poi, si abbassa per accedere comodamente al letto.

La struttura a rete consente di vedere il bambino e a lui di poter guardare verso l’esterno.

Tra le armi vincenti di questo prodotto c’è il prezzo di vendita, una vera sorpresa in positivo per chi lo scoprirà.

Avvolta in una rete trasparente e robusta, la sponda per letto Safety1st abbina la leggerezza della struttura a un’eccellente capacità di protezione, oltre a un prezzo basso, accessibile a tutti.

Pro
Trasparenza:

La scelta vincente di un materiale a trama fitta, per impedire cadute, e con effetto trasparente ti permette di controllare in ogni momento posizione e movimenti di tuo figlio e a lui di sentirsi sempre rassicurato dalla tua presenza.

Leggerezza:

Il peso minimo della struttura, che pur non scende a compromessi sulla capacità di protezione, ne facilita il montaggio e ti consente di piegarla agevolmente quando devi rifare il letto.

Versatilità:

La lunghezza complessiva ne permette un uso continuato fino all’età di circa cinque anni, con un notevole ammortamento dei costi sostenuti per l’acquisto.

Contro
Morbidezza:

Le recensioni sono unanimi nel riconoscere la robustezza di questa sponda, anche se alcuni utenti hanno riscontrato un’eccessiva morbidezza della rete, che, secondo loro, rischierebbe di far incastrare un bambino particolarmente turbolento tra essa e il materasso.

Acquista su Amazon.it (€24,72)

 

 

 

 

Brevi 312

 

3.Brevi 312

Al terzo posto ci fa piacere segnalare questo modello prodotto da un’altra azienda italiana, la Brevi, che ha riscosso tanto successo da diventare una delle sponde letto Brevi più vendute.

Vediamo quali sono i vantaggi che si possono ottenere. La resistenza, che è la prima priorità. Infatti, nonostante la struttura a rete potrebbe sembrare meno affidabile di altri materiali, il prodotto si presenta robusto e sicuro, a prova di bimbi scalmanati e agitati. Anzi, il fatto che sia presente un materiale non rigido può essere più comodo perché se il bimbo ci dorme vicino percepisce una sensazione di morbidezza.

In secondo luogo non importa quale lettino abbiate comprato per il bimbo perché questa sponda si adatta praticamente a ognuno di questi (tra l’altro sono disponibili anche qui due versioni diverse nella lunghezza).

La sponda, che anche in questo caso è reclinabile per garantire comodità, si fissa tranquillamente sotto il materasso ed è dotata di cinghie che si regolano agevolmente al letto senza nessun problema.

Un altro prodotto della nostra guida per scegliere le migliori sponde da letto è questo modello del marchio Brevi, apprezzato dagli utenti per la morbidezza della sua rete e la versatilità delle sue dimensioni, oltre al prezzo tra i più economici.

Pro
Dimensioni:

La lunghezza della sponda, oltre a essere disponibile in due diverse dimensioni, è appositamente studiata per adattarsi al maggior numero possibile di letti.

Rete:

Pensata per il benessere del tuo bambino, la rete protettiva è realizzata in un morbido tessuto, che lo avvolgerà in un delicato abbraccio ogni volta che si avvicinerà al bordo del letto.

Cinghie:

Il fissaggio della struttura al materasso avviene con comode cinghie, che garantiscono una tenuta ottimale a prova di turbolenza.

Contro
Lavaggio:

Il morbido tessuto in rete attaccato alla struttura portante non può essere rimosso, allungando e complicando così notevolmente le operazioni di lavaggio.

Acquista su Amazon.it (€31,9)

 

 

 

Brevi 312Hk

 

4.Brevi 311Hk

Minore successo ha riscosso presso i consumatori un altro modello della Brevi anche se le caratteristiche offerte non sono molto dissimili dal precedente. Infatti, anche in questo caso ritroviamo, ad esempio, l’adattabilità a ogni tipo di letto, la presenza di due versioni, le cinghie regolabili e la sponda reclinabile a 180 gradi.

Sicuramente diverso è, invece, il design perché in questo caso abbiamo due colori disponibili che portano entrambi allegria alla cameretta del bimbo, impreziosendola. Per i fan di Hello Kitty (bambini e genitori) che magari si divertono a collezionare tutti gli articoli di questo personaggio, un prodotto del genere non può sfuggire.

Diverso è anche il modello che in questo caso prevede un pannello laterale più rigido rispetto alla rete centrale. Questi accorgimenti, evidentemente, hanno comportato anche un aumento dei costi visto che il prezzo di vendita risulta essere superiore al modello visto prima.

Estremamente versatile e stabile, grazie alle cinghie di attacco che sono ormai un marchio di fabbrica del marchio Brevi, questo modello farà la gioia delle più piccine grazie al suo rivestimento decorato dal tenero faccino di Hello Kitty.

Pro
Design:

A rendere questa sponda un oggetto del desiderio tra le bambine è sicuramente il tema Hello Kitty, che popolerà i loro sonni sereni con la tipica tonalità rosa che circonda la gattina giapponese.

Versatilità:

Caratteristica apprezzata di molti modelli Brevi è la loro adattabilità ai letti di quasi tutte le dimensioni.

Robustezza:

La struttura portante, a cui è avvolta la rete protettiva, è dotata di un pannello in legno nella zona bassa del letto per garantire una barriera aggiuntiva.

Contro
Femminile:

La scelta, peraltro molto apprezzata dagli utenti, di brandizzare la sponda con la gattina Hello Kitty ne limita l’uso alle sole bambine.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Infantastic KDBG02 

 

5.Infantastic KDBG02

Il modello della Infantastic, anche se non può essere considerato la migliore barriera per letto in assoluto, merita comunque un’occhiata. Infatti, tenendo conto che si tratta di un prodotto affidabile, realizzato con materiali resistenti e lavabili, pratico da usare, possiamo concludere che rappresenta una buona risposta a chi non ha deciso quale sponda letto comprare.

In più, se siete genitori che non amano i toni spenti, allora sappiate che questo è un modello disponibile in quattro colori accesi e vividi che faranno enormemente piacere al bimbo o alla bimba nella sua cameretta perché doneranno un tocco giocoso e allegro.

Anche questo è un modello che si abbassa per rifare il letto e non è difficile da montare a dispetto delle istruzioni non presenti in italiano.

Inconfondibile nel suo design dai colori squillanti, la nuova sponda da letto Infantastic è un concentrato di robustezza, affidabilità e facilità di montaggio.

Pro
Robustezza:

Dotato di una struttura metallica, intelligentemente celata dal tessuto di copertura, la sponda è in grado di offrire una barriera sicura ai movimenti bruschi del tuo bambino sul nuovo letto.

Lavaggio:

Il materiale esterno del prodotto può essere rimosso con facilità e lavato frequentemente, anche in lavatrice, per garantire la massima igiene alla stanza di tuo figlio.

Colore:

A colpire gli occhi di chi sta valutando dove acquistare un modello che dia personalità a una cameretta è certamente l’ampia gamma di tonalità accese tra cui scegliere.

Contro
Istruzioni:

Alcuni utenti hanno lamentato il fatto che il manuale di istruzioni, pur con una procedura di montaggio nel complesso semplice, non sia disponibile in lingua italiana.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare una sponda letto

 

Per il bimbo non è più tempo di dormire nella culla. È grandicello e deve stare nella sua nuova cameretta. La culla lo proteggeva. Tutto intorno c’erano le sponde che evitavano qualsiasi caduta. Per far stare più tranquilli i genitori che temono il figlio possa rigirarsi una volta di troppo e cadere giù, ci sono le sponde per il letto: è una soluzione economica che fa dormire tutti sonni più tranquilli.

I materiali

Ma cosa sono queste sponde, come sono fatte? Generalmente il materiale impiegato per la loro realizzazione è il poliestere. C’è una struttura tubolare alla quale si sostiene un telo che ha il compito di fare da argine al piccolo mentre dorme. È un oggetto molto leggero, pratico da maneggiare e può essere facilmente messo da parte in quanto non occupa molto spazio.

 

L’installazione

A dire il vero la parola installazione è inappropriata perché in fin dei conti basta un piccolo e semplice gesto per piazzare la sponda. Va posizionata verticalmente e assicurata tra il materasso e la rete del letto. In questo modo non si sposterà neanche se il bambino dovesse metterci una certa forza. Per una maggiore comodità dei genitori, invitiamo a prendere in considerazione soprattutto le sponde che si abbassano. Ma esistono sponde anche per chi ha letti particolari, come quelli a castello.

Se siete possessori di questo tipo di letto, accertatevi che la sponda vada bene. Oltretutto, per un letto del genere a maggior ragione è preferibile mettere una sponda perché nel malaugurato caso di una caduta, il piccolo potrebbe farsi male sul serio.

 

Le misure

Ma quanto è grande una sponda? Considerate che è destina a letti per bambini e che non è necessario coprano l’intera lunghezza del letto. Detto ciò le misure di tali oggetti varia dai 90 ai 150 cm.

I colori e le fantasie

Soprattutto se il bambino ha qualche difficoltà a dormire da solo, suggeriamo di prendere in considerazione l’ipotesi di comprare una sponda con fantasie che si richiamano ad animaletti o, meglio ancora, a qualche personaggio dei cartoni animati preferiti dal bimbo. In questo modo si sentirà più tranquillo e protetto.

 

Quante sponde?

Una domanda più che legittima e che può sorgere a chiunque è quante sponde servano. La risposta, in vero, è molto semplice. Se un lato del letto sta contro la parte, è chiaro che sarà necessaria una sola sponda, da sistemare sul lato scoperto. Se invece non c’è una parete a fare da argine, necessariamente serviranno due sponde per essere certi che il piccolo non cada giù.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Come scegliere la miglior sponda letto allungabile del 2020?

 

La scelta di un supporto adeguato per bambini molto piccoli, nell’ottica di un controllo e una protezione costanti nel corso della notte, si dimostra un’opzione percorribile, specie per i genitori di quei bambini che si muovono tanto una volta messi a dormire.

Quando si parla di sponda letto allungabile la prima questione che balza subito ai primi posti è quella relativa alle dimensioni. I bambini infatti crescono rapidamente, gestendo nel tempo il loro riposino e i movimenti all’interno del lettino o della culla. Per questo è necessario che i genitori capiscano bene le dimensioni del letto, così da raggiungere anche quelle zone che di solito restano scoperte. Attenzione anche alla capacità di allungamento del prodotto, meglio informarsi bene prima piuttosto che ritrovarsi con brutte sorprese dopo.

A livello di praticità d’uso la sponda deve essere adattabile e con una cornice robusta il giusto. Nella parte centrale poi l’aggiunta di un tessuto traspirante aiuta anche a mantenere una certa temperatura e aerazione nella stagione estiva, mentre la trasparenza è fondamentale per non perdere di vista anche da lontano il bambino.

Semplicità di montaggio e una forma adeguata completano le specifiche di un prodotto in cui la sicurezza non deve mai venire meno, ma senza comportare manovre complicate al momento dell’installazione sul bordo del letto. La scelta dei materiali spazia dall’alluminio, capace di mantenere la struttura robusta e leggera allo stesso tempo, alla plastica dura e per i più esigenti anche a cornici in legno. In questo ultimo caso il costo però tende ad aumentare.

La scelta di una sponda letto allungabile non prescinde dalla verifica di perni e sistemi di fissaggio adeguati. In entrambi i casi la sicurezza e la robustezza di questi accessori non può trascurare la questione pratica, sia in fase di montaggio sia in fase di smontaggio.

È molto importante avere a disposizione una struttura che una volta chiusa non occupi troppo spazio. In questo modo è auspicabile un prodotto pieghevole, progettato anche per il trasporto o nel corso di un viaggio fuori casa.

 

Janè 050285C01 Barriera Letto Estensibile

 

Principale vantaggio

Si tratta di un oggetto in cui la comodità la fa da padrona, gestibile senza problemi da tutti i componenti della famiglia e con una modalità di allungamento che lo rende un ideale compagno non solo per lettini standard ma anche per quelli con doghe.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti avrebbero preferito un sistema di posizionamento meno complicato, così da gestire in tempi brevi il montaggio della struttura.

 

Verdetto: 9.8/10

Non è semplicissimo da collocare ma, una volta superata l’impasse, ripaga per la qualità e la versatilità che assicura..

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Materiali

Uno degli elementi che hanno riscosso maggiore successo tra gli acquirenti riguarda la grandezza e il ridotto ingombro della sponda. Una nota positiva che permette un trasporto comodo anche fuori casa.

La sistemazione sul bordo del letto procede grazie a un sistema di bloccaggio che una volta messo in sicurezza, non consente cedimenti e protegge l’occupante senza per questo disturbare il suo riposo..

Il sistema telescopico estensibile scorre senza incepparsi, in modo tale da permettere una gestione fluida della sponda e confermando l’attenzione del marchio per un oggetto realizzato come si deve.

 

Compattezza

Il sistema raggiunge una lunghezza massima di 130 cm ma, una volta richiuso, è semplice da mettere da parte e può servire senza problemi da supporto per chi desidera trascorrere del tempo fuori casa avendo a portata di mano una sponda letto versatile.

I materiali in tal senso aiutano a gestire al meglio spostamenti e passaggi da una casa o un ambiente all’altro. Il tessuto protettivo copre gli angoli, smussando quelle asperità che possono creare problemi al piccolo.

 

Qualità e costo

La sponda Janè ha dalla sua una cura e un’attenzione che ricadono inevitabilmente sul costo finale dell’oggetto. A questo proposito però ci sembra che il rapporto tra spesa e risultati sia soddisfacente, specie per chi non vuole brutte sorprese

La possibilità di un trasporto agevole e di una modifica del lato lungo, ben si adatta a letti diversi, con una versatilità che fa il paio con una robustezza ampiamente confermata dagli utenti.

Il tessuto è teso al punto giusto, diventando a tutti gli effetti una barriera contenitiva efficace ma non eccessivamente invasiva per il sonno del piccolo.

 

 

 

Quali sono le migliori sponde letto anticaduta per anziani?

 

Nrs Healthcare M76321 Maniglia per Letto Easyfit

 

La sponda che vediamo in questa recensione si fa apprezzare per la propria discretezza. Si tratta di una soluzione adatta ad offrire una barriera, seppur minima, per dare a chi riposa la percezione chiara di dove sia il limite del letto. Una buona scelta intermedia tra gli elementi contenitivi e quelli semplicemente dissuasori che danno un elemento chiaramente identificabile anche quando si dorme profondamente e si può essere più esposti al rischio di cadute.

Non necessita di particolari sistemi di fissaggio o ancoraggio al letto perché sarà lo stesso peso del corpo a tenere ferma la sponda. La maggior parte del supporto metallico, infatti, va sotto il materasso e qui semplicemente poggiato sulla rete o le doghe. Il peso del materasso insieme a quello del corpo fungono da contrappeso per tenere stabile l’elemento contenitore.

Pur essendo proposta a basso costo è realizzata in robusto acciaio e il rivestimento di plastica cromata la rende meno rigido al tatto. Non viene compromessa la solidità della struttura ma sbattendoci contro non ci si fa male. Per incrementare la fissità della struttura sono presenti dei colletti antiscivolo che aderiscono bene sulla superficie d’appoggio. In questo modo anche quando nessuno è sul letto o chi vi dorme pesa poco, la sponda fa bene il proprio dovere. 

 

 

Life Barriera letto anticaduta Screen per anziani e disabili

 

Offre un’ampia protezione su una grossa porzione del fianco del letto. In questo modo limita e vincola chi si trova allettato per garantire massima sicurezza. Il dispositivo si fa apprezzare per la facilità di montaggio e di ancoraggio al letto. Si tratta di un semplice sistema di contrappesi dove è la stessa persona a esercitare la forza necessaria per tenere la sponda anticaduta in posizione.

La particolare forma con il gancio centrale consente di aiutare chi deve sdraiarsi o alzarsi a trovare un solido appiglio cui aggrapparsi. Si fa peso direttamente sul letto, qui il materasso e la persona offrono un solido ancoraggio.

L’altezza si può regolare su livelli diversi e in questo modo adattarsi perfettamente alle esigenze della persona. Si può scegliere di contattare il venditore per usufruire della speciale detrazione dell’iva per acquistare la migliore sponda letto anticaduta per anziani a un prezzo competitivo. Rientra, infatti, nella categoria dei dispositivi sanitari adatti a prendersi cura delle persone che hanno un’autonomia ridotta.

 

 

Intermed Sponda letto universale in acciaio verniciato regolabile

 

La sponda letto proposta in questa recensione si fa apprezzare per l’ampiezza notevole. Riesce a coprire quasi tutto il lato del letto ma senza limitare del tutto la possibilità di movimento del paziente. È infatti possibile abbassare o sollevare la sponda a seconda delle esigenze.

La base si regge al letto grazie al peso di chi vi dorme sopra. Si bilancia bene grazie al contrappeso e si ancora saldamente grazie alla presenza dei comodi rivestimenti di gomma alla baso

Ha una portata notevole anche se forse non è la migliore sponda letto anticaduta per anziani del 2020. Riesce a reggere il peso di una persona di 110 chilogrammi che si rigira nel letto scongiurandone la caduta. La presenza della maniglia aiuta a far leva per alzarsi o per sedersi piegandosi lentamente.

 

 

Cam V474

 

Molto valida tra le offerte presenti in commercio questa della Cam: probabilmente la migliore barriera per letto per chi vuole un oggetto facilmente trasportabile. Il suo grande vantaggio è infatti la sacca che ti permette di portarla comodamente con te se vai in vacanza.

Può essere utilizzata a partire dai 18 mesi e fino ai cinque anni di età per salvaguardare il tuo piccolo da eventuali cadute durante il sonno. La lunghezza di 150 cm è standard e universale e ti consente di usare la sponda a lungo. Utile il fatto che si possa piegare a 180 gradi tramite i due pulsanti posti sulle estremità della barra. In questo modo ti sarà possibile rifare il letto senza doverla rimuovere.

Qualche utente ha riscontrato una certa difficoltà nel fissarla stabilmente a una rete con doghe che non le consente di avere un appoggio sufficiente. Per evitare che si sfili c’è chi ha pensato di legarla con delle fascette per renderla ancora più ferma.

Un prodotto che ha incontrato i pareri favorevoli degli utenti e del quale vogliamo fare un veloce riepilogo, mettendo in luce gli aspetti positivi e negativi che lo connotano.

Pro
Trasporto:

Questa barriera ha il grande vantaggio di essere facilmente trasportabile, data anche la presenza della sacca inclusa nella confezione. Non dovrete rinunciarvi quando andrete in vacanza.

Durevole:

Può essere utilizzata a partire dai 18 mesi e fino ai cinque anni di età. Grazie alla sua lunghezza standard di 150 cm potrà essere impiegata per lungo tempo e proteggere i vostri piccoli da eventuali cadute.

Pieghevole:

È possibile abbassarla fino a un massimo di 180 gradi, per non doverla rimuovere quando si rifà il letto.

Contro
Stabilità:

Qualche utente ha incontrato delle difficoltà a fissarla a una rete con doghe, dato che, in questo caso, non ha un appoggio sufficiente.

 

 

 

 

Safety 1st 24530010

 

Tra i nostri consigli d’acquisto non può mancare questa barriera della Safety 1st che è consigliata per i bimbi un po’ più grandi. È indicata infatti a partire dai due anni e fino ai cinque per tenerli saldi al letto anche quando si agitano nel sonno.

La lunghezza di 150 cm è pensata per materassi di 190 cm e con spessore dai 9 ai 26 cm: è bene sceglierla se si ha un letto con questi requisiti per farla funzionare nel migliore dei modi. Molti utenti la acquistano per proteggere il piccolo che dorme con loro nel matrimoniale e pare sia adatta anche a quelli con cassone.

Si può abbassare sia per favorire la salita del bimbo che per consentirti di rifare le lenzuola senza doverla rimuovere. La rete risulta molto morbida e in grado di trattenere il bambino senza procurargli danno.

Uno dei modelli più economici che non costringe a rinunciare a una valida qualità. Riepiloghiamo i lati positivi e quelli negativi di questa barriera di Safety 1st.

Pro
Per il lettone:

Date le sue dimensioni, questo articolo viene spesso scelto per proteggere i bimbi nel sonno quando sono nel letto di mamma e papà. Pare che sia indicato anche per quelli con cassone.

Reclinabile:

Questo aspetto consente di favorire la salita del bambino e anche di rifare il letto senza doverla rimuovere ogni volta.

Materiale:

La rete è in materiale leggero e morbido, in grado di trattenere i piccoli senza far loro male.

Contro
Età:

È dedicata ai bimbi più grandi, a partire dai due anni. Non potrete quindi acquistarla se vostro figlio è ancora più piccolo.

Misure:

È lunga 150 cm e pensata per andare bene con materassi di 190 cm e spessore dai 9 ai 26 cm. Prendete bene le misure prima di comprarla.

 

 

 

Jane Inc. 50278

 

Una delle migliori barriere per letto del 2020 per robustezza e semplicità d’uso è questa della Jane, Inc. che risulta essere una delle più gettonate tra quelle vendute online. La soddisfazione degli utenti riguarda vari aspetti tra i quali eccelle la sua universalità che la rende adatta a tutti i tipi di letto compresi quelli a incasso.

Molto facile da montare è anche ribaltabile per far salire il bambino nella totale autonomia. Puoi inoltre rifare il letto senza doverla smontare, semplificando un’azione che altrimenti diventerebbe assai complicata.

La lunghezza di 150 cm riesce a coprire quasi interamente il lato lungo e quindi resta libera una piccola porzione che consente al bimbo di scendere da solo quando ne è in grado.

Il fissaggio sotto il letto risulta essere molto solido e garantisce al piccolo di non cadere trattenendolo grazie alla morbida barriera. Utile la sacca da viaggio che ti permette di portarlo con te dovunque.

Questo prodotto è uno dei preferiti dagli utenti per la sua universalità. Se vi ha convinto date un’occhiata al link in basso che vi suggerisce dove acquistare a prezzi bassi. Andiamo a ricapitolarne i vantaggi e gli svantaggi, a conclusione della nostra recensione.

Pro
Universale:

Un grande pregio di questa barriera è quello di andare bene con gran parte dei letti in commercio, per cui non sarà necessario fare calcoli precisi prima di prenderla.

Ribaltabile:

È possibile piegarla quando si deve fare il letto, senza doverla ogni volta smontare.

Fissaggio:

La struttura può essere collocata sulla rete con molta stabilità, garantendo di trattenere il piccolo quando rischia di cadere.

Optional:

La sacca da viaggio, inclusa nella confezione, permette di portarla facilmente con sé quando è necessario.

Contro
Trasporto:

Molti utenti affermano che il montaggio e lo smontaggio siano abbastanza macchinosi, tanto da far desistere dal rimuoverla quando si vuole tenerla con sé, per esempio, per uno spostamento.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status