La migliore spugnetta per trucco

Ultimo aggiornamento: 30.09.20

 

Spugnette per trucco – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Stendere bene la base sul viso in modo che risaltino occhi, guance e labbra, è possibile se si usa una spugnetta per trucco. Grazie a questo oggetto infatti il fondotinta e il correttore vengono uniformati senza sbavature. Tra quelle in circolazione, è importante trovare la forma più adatta allo scopo: meglio a goccia, a zucca o con un lato piatto? Per risparmiare potrete optare per un set che includa più pezzi. In basso abbiamo raccolto le nostre opinioni su come operare una scelta oculata. Qui, intanto, potete verificare quali siano gli articoli che hanno conquistato la nostra fiducia. Real Techniques 1462 offre ben due spugnette con lato piatto, utili a stendere bene il fondotinta ma anche a correggere imperfezioni negli angoli più nascosti. Ci è piaciuto anche Anbber AB-MS001 perché include ben sei pezzi di diverse forme a un prezzo molto basso, quindi davvero alla portata di tutti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore spugnetta per trucco

 

Se siete appassionate di trucchi, sapete bene quanto sia importante scegliere gli strumenti giusti per applicarlo correttamente. Non solo i pennelli per labbra e occhi, ma anche le spugne per il fondotinta, che sono la salvezza anche per evitare sprechi di prodotto. Vediamo insieme come scegliere la migliore marca: confrontando i prezzi troverete anche la più economica.

 

 

Guida all’acquisto

 

La forma

Con l’avvento delle spugnette per trucco sono cambiate molte cose nel mondo del make up: prima si usavano solo le dita o i pennelli, successivamente furono introdotte quelle triangolari, bianche, che aiutavano a stendere il fondotinta in maniera grossolana.

La prima spugna a forma di goccia ha rivoluzionato il modo di applicare le basi per il trucco: potrete usare la parte tondeggiante per picchiettare la pelle con gocce di fondotinta, mentre quella a punta potrà definire la zona del contorno occhi o eliminare eventuali sbavature di matita e ombretto.

Se cercate di ottenere un incarnato perfetto, potreste apprezzare quelle che hanno un lato piatto, in quanto riescono a picchiettare il volto con una quantità maggiore di prodotto, rendendo il vostro aspetto privo di imperfezioni.

Esistono anche quelle cosiddette a forma di zucca, che si restringono al centro e finiscono a punta. Sono ideali per le polveri libere, come la cipria, il primer o anche per gli ombretti in polvere, ma hanno vari risvolti che permettono di usarle per ogni parte del viso.

Nella classifica in basso potrete trovare delle varianti a un prezzo conveniente, per la felicità delle vostre tasche.

 

Il materiale

Non si tratta solo di avere la pelle sensibile, ma anche di prestare attenzione a ciò con cui entriamo a contatto: il materiale che costituisce gli accessori per il trucco non deve irritare o far correre il rischio di allergie.

Controllate quindi che le spugnette non contengano elementi nocivi come il lattice, che potrebbe causare brutte reazioni, e che siano prive di qualsiasi sostanza che possa interagire in maniera negativa con l’organismo. Attenzione quindi anche ai coloranti, se le spugnette non sono bianche.

In generale, preferite quelle morbide: sul mercato ce ne sono diverse molto spugnose, quindi in grado di trattenere più prodotto, da stendere per bene sul viso. Una rigidità eccessiva, infatti, potrebbe anche graffiare la pelle delicata.

Molto importante anche la consistenza, che deve assicurare una buona durata nel caso in cui si voglia bagnare la spugnetta o lavarla: non dovrà sfaldarsi, pena il dimostrare di essere di pessima qualità.

 

 

Le dimensioni

Le spugnette possono avere dimensioni di ogni tipo: da quelle di appena 1 cm fino a 5 cm, ognuna ha il suo pregio. Le più piccole arrivano meglio negli angoli nascosti, come attorno al naso o nel contorno occhi. Le più grandi sono ottime per picchiettare il viso e per abbreviare il tempo dedicato al make up.

Il costo è un elemento da analizzare bene, soprattutto perché c’è la possibilità di acquistare set che includano più pezzi, in modo da garantire il risparmio.

 

Le migliori spugnette per trucco del 2020

 

Ecco qui le cinque migliori spugnette per trucco del 2020, secondo il nostro parere. Fate una comparazione delle loro caratteristiche per determinare quale sia quella giusta per voi.

 

Prodotti raccomandati

 

Real Techniques 1462

 

Il prezzo competitivo e la qualità di questo prodotto di Real Techniques fanno sì che sia considerato come la migliore spugnetta per trucco tra quelle vendute online. Forse dovremmo parlare al plurale, visto che si tratta di due pezzi da 7 cm ciascuno, che vi aiuteranno ad applicare il vostro make up in maniera uniforme.

Sono costituite da una base piatta, utile a stendere il fondotinta sul viso, e da una a punta, ideale per rifinire le parti più nascoste e la zona degli occhi. Sono fatte in schiuma, per cui possono essere usate asciutte o bagnate, a seconda dell’effetto che volete ottenere.

Non contengono latex e possono essere lavate più volte per mantenerle a lungo in uso. Vanno bene con il fondotinta compatto e con quello liquido, anche se, in quest’ultimo caso, parecchie utenti sostengono che tendano a trattenere troppo materiale.

Acquista su Amazon.it (€9,45)

 

 

 

Anbber AB-MS001

 

Se siete alla ricerca della convenienza, vi aiutiamo a capire come scegliere una buona spugnetta per trucco con quest’offerta di Anbber, che include ben sei pezzi all’interno della sua confezione. Il costo è molto basso e piace proprio perché, con un solo acquisto, è possibile avere diversi elementi di ricambio.

Le dimensioni sono medie e grandi, per cui potrete usarle per il viso o per correggere le imperfezioni, anche grazie alla tipica forma a goccia. Sono assolutamente prive di lattice, quindi non sono dannose e non rischiano di farvi avere reazioni allergiche.

Sono in tre colori differenti, rosa, rosso e verde smeraldo e hanno una consistenza spugnosa che permette di usarle asciutte o bagnate: in quest’ultimo caso, però, c’è chi ha notato un certo sfaldamento della struttura.

Alcune tonalità, inoltre, tendono a schiarirsi quando vengono lavate, anche se ciò non comporta una minore validità della loro azione.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

BeautyBlender 5301

 

BeautyBlender è stato il marchio che ha lanciato le spugnette per il trucco, per cui il suo prodotto è sicuramente uno dei più venduti anche per questa ragione. Arriva in una bella scatola in plastica, che racchiude un pezzo da 5 x 4 cm, a forma di goccia.

Piace perché privo di lattice, allergenico e privo di odori che potrebbero dar fastidio alle persone più sensibili. Anche se l’azienda consiglia, per una questione di igiene, di cambiarla ogni mese, è possibile lavarla e si mantiene bene anche per più tempo.

Come quasi la totalità delle spugnette in circolazione, può essere usata secca per stendere il fondotinta o picchiettarlo nelle zone critiche, per avere un effetto più coprente. Chi vuole invece bagnarla, potrà rendere uniforme l’incarnato senza creare l’effetto maschera.

Il costo è decisamente alto, visto che si tratta di un unico pezzo, per cui dovrete essere disposti a fare questo sacrificio per un oggetto che durerà a lungo grazie alla sua qualità.

Acquista su Amazon.it (€17,9)

 

 

 

Miss Gorgeous London Make Up

 

Appare una buona soluzione, che non può mancare nei nostri consigli d’acquisto, anche quella di Miss Gorgeous London, che propone una confezione composta da sei spugnette di diverso colore e forma.

Due hanno la classica guisa di goccia, per cui possono essere usate per stendere il fondotinta e trattare gli angoli più nascosti. Due sono dotate di tagli laterali, che rendono piatta una faccia e che può risultare utile anche a tamponare la cipria o a stendere il correttore.

Le ultime, infine, sono a forma di zucca e sono indicate per il blush, le polveri libere e persino per gli ombretti. Sono tutte in poliuretano privo di lattice e possono essere usate asciutte o bagnate, a seconda dell’effetto che si intende ottenere.

Il costo è molto conveniente ma non tutti si dicono soddisfatti della qualità, in quanto appaiono eccessivamente rigide e tendono a scolorirsi.

Acquista su Amazon.it (€9,99)

 

 

 

O’vinna 5pcs

 

O’vinna ha cercato di risolvere i vostri dubbi su quale spugnetta per trucco comprare con la sua soluzione, che include non solo cinque pezzi ma anche due supporti. Questo vuol dire che non dovrete poggiare quella usata in bagno o all’interno di una trousse, con il rischio di sporcare altri cosmetici.

Tre spugne hanno la forma di goccia, utile per fondotinta e rifiniture dei particolari, mentre le altre due hanno un taglio laterale che permette di usarle anche per la cipria o le polveri libere. Ogni pezzo è in poliuretano antiallergico, privo di lattice, che può essere tranquillamente lavato o usato bagnato, per un effetto finale più soft.

Alle utenti piace la diversità di forme, che ne consente anche un utilizzo diverso, a seconda delle necessità. Convince anche il prezzo, tra i più bassi del web, visto che include anche i supporti. Tuttavia la qualità non è eccezionale, per cui potrebbe capitare di dover gettare qualche spugna dopo solo pochi utilizzi.

Acquista su Amazon.it (€8,89)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status