Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

La migliore stazione meteo da casa

Ultimo aggiornamento: 20.09.18

 

Stazioni meteo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Verificare offerte ed effettuare una comparazione per scegliere la migliore stazione meteo da casa può sembrare un’impresa complessa, tuttavia, seguendo linee guida ben precise e potendo scegliere tra un ridotto numero di prodotti già collaudati, il compito si facilita. Se vi state dunque chiedendo come scegliere una buona stazione meteo da casa, potreste trovare utile la lettura della seguente guida, con la recensione e la classifica dei dispositivi più interessanti nonché le informazioni dettagliate sia sul funzionamento generale sia su pregi e difetti dei singoli apparecchi. Per chi volesse effettuare una scelta più rapida indichiamo subito due prodotti: Netatmo NWS01-EC, una delle migliori stazioni meteo secondo gli acquirenti per la sua efficienza e semplicità di utilizzo, oppure Houzetek schermo LCD, scelta a basso costo per chi ama confrontare i prezzi e non necessita di strumenti particolarmente ricercati dal punto di vista del design.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore stazione meteo da casa

 

Avere una propria stazione meteorologica potrebbe sembrare eccessivo per alcuni, tuttavia è sicuramente il modo migliore per avere informazioni accurate sulla temperatura e il clima della propria zona.

Se state cercando la migliore stazione meteo da casa in vendita sul mercato, troverete sicuramente utile la nostra guida nella quale prendiamo in esame non solo i prodotti più venduti ma anche quelli più soddisfacenti per i consumatori.

 

 

Guida all’acquisto

 

Tipi di stazione

Scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze potrebbe essere complesso se non si ha una conoscenza generale delle stazioni meteo da casa. I dispositivi in vendita sono solitamente costituiti da due elementi: un sensore, da collocare all’esterno o all’interno del proprio appartamento, che registra cambiamenti di umidità, temperatura, qualità dell’aria, pressione atmosferica, velocità del vento e così via; e un display, generalmente LCD, su cui vengono inviati tali dati, per permettervi di avere tutto sotto controllo.

Non tutte le stazioni meteo sono dotate però di schermo LCD, alcune infatti si avvalgono del modulo Wi-Fi per interfacciarsi con dispositivi portatili come smartphone e tablet, risultando molto più comode in particolare se avete intenzione di leggere i dati anche quando siete fuori casa.

 

Installazione e materiali

L’efficacia di una stazione meteo passa per il corretto posizionamento dei sensori per la misurazione dei dati. Pur spendendo cifre considerevoli, qualora posizionaste in modo errato il dispositivo, vi ritrovereste a ricevere letture sballate o poco attendibili, anche optando per il prodotto della migliore marca. A eccezione del barometro, che rileverà sempre la giusta pressione atmosferica in qualsiasi luogo sia collocato, vi invitiamo a tenere presenti alcuni piccoli accorgimenti, tra cui: posizionare la stazione lontano da edifici e a più di un metro dal suolo; esporre la stazione verso nord; piazzare il termometro in una zona all’ombra e senza esposizione a fonti di calore; il pluviometro, infine, dovrebbe trovarsi in campo aperto per offrire misurazioni precise delle precipitazioni.

Non sottovalutate poi i materiali di costruzione, una buona stazione meteorologica da casa deve essere in grado di resistere ai fenomeni atmosferici, puntare quindi al risparmio potrebbe non essere la migliore delle soluzioni se si desidera un prodotto che duri a lungo.

 

 

Prendersi cura della stazione

Una volta installata, la vostra stazione meteo inizierà subito a fornirvi dati giornalieri, questo non significa però che tali dati siano sempre corretti, soprattutto se non viene effettuata una corretta manutenzione ai vari sensori. Cercate di controllare sempre, almeno due volte al giorno, i dati forniti, per capire se il dispositivo funzioni in modo ottimale. Qualora riceviate dati contrastanti o anomali, potrebbe essere il caso di ripulire i sensori da fango, foglie, incrostazioni o qualsiasi altro elemento in grado di alterare i risultati delle letture.

Tenendo a mente questi elementi, potrete capire facilmente quale stazione meteo da casa comprare e come utilizzarla al meglio.

 

Le migliori stazioni meteo da casa del 2018

 

Nella seguente sezione andremo ad analizzare i prodotti venduti online che gli utenti hanno ritenuto maggiormente soddisfacenti dopo le loro analisi. Vedremo insieme pro e contro di ogni dispositivo per cercare di capire quali siano le migliori stazioni meteo da casa del 2018. Non dimenticate i consigli d’acquisto precedentemente esaminati e, soprattutto, ricordate che, per quanto riguarda i dispositivi elettronici, un prezzo maggiore è solitamente indice di migliore qualità.

 

Prodotti raccomandati

 

Netatmo NWS01-EC

 

La stazione Netatmo è uno dei prodotti più venduti online, costituita da due sensori principali dal design ricercato, dotati entrambi di modulo Wi-Fi per la connessione con il vostro smartphone. Non troviamo infatti un display LCD, che viene di fatto sostituito dal vostro dispositivo portatile, fungendo da pratico ricevitore di dati quando viene eseguita l’apposita applicazione.

Molto interessante, secondo i consumatori, è la presenza di sensori per rilevare la concentrazione di CO2 all’interno del vostro appartamento, con la possibilità di avvisarvi tramite messaggio instantaneo qualora superi il limite massimo. Ideale per essere posizionato per esempio nella cameretta dei bambini per monitorare in ogni momento la qualità dell’aria respirata.

L’unico elemento da prendere in considerazione prima dell’acquisto, segnalato da qualche utente, è che la base interna necessita di collegamento alla corrente elettrica, rendendo quindi più difficile o comunque vincolante il suo posizionamento in casa.

Il rapporto qualità/prezzo è più che soddisfacente anche se, qualora si voglia una stazione completa con pluviometro e altri sensori dovrete necessariamente effettuare degli acquisti separati.

La stazione proposta da Netatmo è una delle più vendute e apprezzate dagli acquirenti, elementi che ci hanno permesso di posizionarla al primo posto della classifica, rappresentando quindi uno dei prodotti migliori sul mercato.

Pro
Design originale:

Difficilmente si trova sul mercato una stazione meteo con design curato e moderno come i sensori della NWS01-EC. Ottimo per coloro che ritengono che anche l\'occhio voglia la sua parte.

Niente display:

Per ottimizzare spazi e velocizzare le operazioni di lettura, lo schermo LCD viene sostituito dal vostro smartphone che tramite apposita applicazione si può interfacciare ai sensori.

Rilevatore CO2:

Elemento di importanza notevole, potrete verificare i livelli di CO2 all\'interno del vostro appartamento con la possibilità di ricevere messaggi istantanei qualora vengano superati i livelli massimi.

Contro
Collegamento alla rete elettrica:

Per quanto riguarda il sensore interno, dovendolo necessariamente collegare alla rete elettrica sarete costretti a scegliere con cura il luogo in cui verrà posizionato.

Acquista su Amazon.it (€148,39)

 

 

 

Houzetek schermo LCD

 

Il dispositivo Houzetek è costituito da due elementi: il sensore da installare all’esterno e un comodo display LCD della grandezza di un tablet per controllare tutti i dati più importanti come la temperatura, l’umidità, la pressione atmosferica e persino le fasi lunari.

Gli utenti apprezzano particolarmente il display, sostenendo sia sufficientemente grande e colorato per distinguere immediatamente tutti i valori senza alcun problema.

Qualora decidiate di dedicargli una postazione precisa potrete decidere di lasciarlo collegato sempre alla corrente elettrica o, qualora desideriate spostarlo in giro per casa, potrete avvalervi della batteria interna e caricarlo solo all’occorrenza.

Particolarmente interessante è il prezzo, ci troviamo infatti di fronte a un prodotto a basso costo che, sebbene non si possa considerare una stazione meteorologica completa (manca per esempio il pluviometro), garantisce comunque letture abbastanza precise, con scarti di un solo grado.

L’unico neo sembra essere rappresentato dalla pressione atmosferica, il barometro interno potrebbe, secondo gli acquirenti, non tenere conto dell’altitudine, restituendo dei valori poco attendibili.

La stazione meteo proposta da Houzetek è leggermente più classica rispetto a quanto visto precedentemente. È dotata infatti di sensore esterno e un display LCD grande quanto un tablet per visualizzare le informazioni raccolte.

Pro
Numerose informazioni:

Potrete visualizzare sull\'apposito schermo LCD tutti i dati più importanti come temperatura, grado di umidità, pressione atmosferica e persino le fasi lunari.

Lettura semplice:

Il display è sufficientemente grande e colorato da garantire una lettura immediata dei valori senza confondere gli utenti.

Batteria:

Grazie alla batteria interna potrete anche scollegarlo dalla corrente elettrica e decidere di portarlo in giro per casa senza interrompere necessariamente la lettura.

Contro
Pluviometro mancante:

Considerato il costo contenuto del prodotto, e la mancanza di un pluviometro, non può essere ritenuta una stazione meteo completa.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Bresser WeatherCenter

 

WeatherCenter di Bresser è sinonimo di completezza, pur avendo un costo più alto rispetto ad altre stazioni meteo bisogna tener conto dei suoi molteplici sensori e la sua affidabilità.

La stazione è dotata di termoigrometro per controllare temperatura e umidità, pluviometro per tenere d’occhio le precipitazioni e anemometro che fornisce dati sulla forza del vento.

Il display LCD è semplice ed essenziale, grande 15 centimetri e indicante tutte le informazioni essenziali a partire dall’orario, il giorno, fino a grafici che illustrano l’andamento della temperatura e la forza del vento, per avere tutte le informazioni a disposizione senza dover cambiare schermata.

Può essere installato in casa a muro anche se alcuni utenti hanno lamentato un certo spessore che non lo rende particolarmente innovativo come design. Potrebbe quindi essere una buona idea posizionarlo in una zona della casa non troppo in vista qualora tale dettaglio vi infastidisca.

Uno dei difetti riscontrati è l’impossibilità di trasferire i dati su computer, nulla di particolarmente indispensabile.

Al terzo posto troviamo una stazione meteo dal design minimal. Non lasciatevi ingannare dalle apparenze però, poiché è una delle più complete in vendita sul mercato grazie a sensori come il termoigrometro e pluviometro.

Pro
Completa:

La presenza di termoigrometro, pluviometro e anemometro rende il prodotto di Brasser uno dei più completi della nostra lista. Perfetto per chi vuole avere tutte le informazioni possibili sui fenomeni atmosferici.

Design minimal:

Chi ama dispositivi moderni e dall\'aspetto semplice e minimalista, troverà pane per i propri denti. Il display è essenziale, grande appena 15 centimetri per un minimo ingombro.

Manuale di istruzioni:

Il manuale è corposo e ricco d\'informazioni, permettendo così anche agli acquirenti più inesperti di riuscire a utilizzare al meglio la stazione meteo.

Contro
Collegamento con PC:

Gli utenti lamentano l\'impossibilità di collegare il dispositivo con il proprio computer per scaricare i dati raccolti ed effettuare calcoli statistici.

Acquista su Amazon.it (€116,63)

 

 

 

Oregon Scientific BAR388HG

 

Oregon Scientific mette a disposizione la sua stazione meteo da casa BAR388HG per tutti gli utenti che vogliono avere delle informazioni molto basilari spendendo cifre irrisorie. Si tratta indubbiamente del prodotto più economico della nostra lista e ciò traspare da alcune scelte stilistiche come per esempio la possibilità di appoggiare il display LCD sul tavolo ma non di appenderlo e la mancanza di una retroilluminazione che ne renda possibile la visione anche durante la notte.

L’unico vero problema che alcuni acquirenti hanno evidenziato è relativo all’aggiornamento dell’orologio, che potrebbe non avvenire istantaneamente al primo utilizzo ma potrebbe essere necessario attendere qualche giorno.

La qualità costruttiva, in generale, sembra buona e ciò si riflette in modo positivo sulla durata dei sensori che, sebbene sottoposti ad agenti atmosferici, riescono a fare il proprio dovere senza fornire dati errati. Non si tratta di una stazione completa, quindi per chi vuole avere maggiori informazioni potrebbe essere necessario puntare a prodotti più costosi.

Avvicinandoci alla fine della classifica troviamo un prodotto dal costo contenuto, di Oregon Scientific, che si rivela essenziale e in grado di dare informazioni basilari sulla temperatura e il grado di umidità.

Pro
Materiali:

Il dispositivo sicuramente non presenta guizzi di creatività dal punto di vista dell\'estetica ma risulta ottimo per chi preferisce sia solido e resistente.

Sensori accurati:

Nonostante si possa pensare che a un basso costo corrispondano sensori mediocri, non è questo il caso. I dati raccolti dai sensori della stazione meteo di Oregon Scientific sono accurati e precisi.

Richiudibile:

Uno dei veri vantaggi è la possibilità di richiuderlo dopo l\'utilizzo, per occupare ancora meno spazio e permettervi di riporlo in un armadio o sgabuzzino.

Contro
Manca retroilluminazione:

Il display LCD manca di retroilluminazione, un problema per chi vuole leggere i dati in assenza di luci.

Acquista su Amazon.it (€41,4)

 

 

 

Velleman 406062

 

Tra i pregi riscontrati dagli utenti per quanto riguarda la stazione Velleman, troviamo il semplice montaggio che non richiede più di 10 minuti e l’ottimo software utilizzato per la visualizzazione dei dati. È possibile scaricare questi ultimi tramite USB in formato .csv e visualizzarli comodamente al computer, tuttavia, non è possibile collegarla alla rete casalinga wireless e controllarla da remoto, una limitazione che però non influisce sull’effettiva bontà ed efficienza del prodotto.

L’unico vero difetto della stazione è nei materiali, alcuni consumatori infatti avrebbero preferito che l’anemometro e la banderuola, deputati alla rilevazione della velocità e direzione del vento, fossero in metallo, in grado quindi di offrire una maggiore durevolezza nel tempo.

Alla luce di tali elementi possiamo sostenere che il rapporto qualità/prezzo non è propriamente dei migliori, un costo minore, infatti, sarebbe stato più in linea con quanto offerto.

Infine, al quinto posto, troviamo la stazione meteo prodotta da Velleman, un prodotto completo che però ha un costo poco accessibile. Analizziamo dunque insieme tutte le caratteristiche.

Pro
Montaggio semplice:

La messa a punto della stazione non richiede più di 10 minuti, permettendo di visualizzare immediatamente tutti i dati raccolti dai sensori.

Uso del PC:

Scaricando i dati in formato .csv su chiavetta USB è possibile trasferirli sul proprio computer per effettuare comparazioni e statistiche.

Ricarica solare:

Alcuni acquirenti sostengono sia possibile collegare la stazione a dei pannelli solari, anche di dimensioni molto contenute, per poterla alimentare con energia pulita.

Contro
Materiali:

Gli utenti avrebbero preferito che sensori come l\'anemometro e la banderuola,, necessari per la rilevazione della velocità del vento, fossero in metallo piuttosto che in plastica.

Acquista su Amazon.it (€119,5)

 

 

 

Come utilizzare una stazione meteo

 

Le previsioni del tempo sono di grande aiuto. Sapere se il giorno seguente ci sarà il sole o un tremendo diluvio può addirittura aiutare a organizzare gli impegni. Che ne dite di prendere una stazione meteo? No, non ci riferiamo a quelle complicate usate a livello professionale ma a qualcosa di più semplice che possa essere tenuta in casa. Temete di non essere in grado di usare una stazione meteo? Non è complicato ma date pure una lettura a quanto segue, così ve ne convincerete da soli.

 

 

La stazione elabora una serie di dati

Ma come fa una stazione meteo a prevedere il tempo? Questa non è roba da indovini, non ci sono sfere di cristallo ma la matematica e la fisica. Esatto perché la stazione meteo prevedono il tempo attraverso l’elaborazione dei dati disponibili relativi alle condizioni atmosferiche ed è in grado di dirci come evolverà la situazione.

 

Organizza la giornata

Sapere come sarà il tempo nelle ore successive comporta diversi vantaggi ai fini organizzativi della giornata. Come sapete ci sono commissioni che richiedono di uscire da casa e sapere in anticipo se pioverà oppure no, può aiutare a spostare gli impegni, sempre che non siano di estrema urgenza. Ma una stazione meteo ci dà anche informazioni sul tasso di umidità e sulla temperatura.

Tutti questi dati, per esempio, possono dirci se conviene o meno stendere il bucato fuori. Ma facciamo un esempio che crediamo possa chiarire l’utilità dell’avere in casa una stazione meteo. Banalizziamo al massimo e supponiamo che la vostra amica vi telefoni e vi inviti a portare i bimbi al parco nel pomeriggio. Guardate dalla finestra e il cielo non promette nulla di buono.

Ma sono le 9 del mattino e di qui alle 16 potrebbe cambiare tutto. Controllate la stazione e per quell’ora prevede un sole splendente. Perfetto, si va al parco!

 

Monitorare il livello di CO2

Alcuni modelli hanno la funzione che consente di misurare la quantità di CO2 nell’aria. Crediamo che sia una funzione molto utile perché se i livelli sono troppo alti, sappiamo che è il caso di aprire le finestre e rinnovare l’aria nell’ambiente.

 

 

Stazione meteo e smartphone

Altri modelli consentono un’interazione con lo smartphone e i tablet. In questo modo è possibile controllare i dati rilevati ed elaborati dalla stazione climatica direttamente dal telefono. Per fare ciò bisogna semplicemente scaricare un’apposita applicazione.

 

Pulite i sensori

La stazione meteo richiede una manutenzione minima. La cosa importante è tenere puliti i sensori. Questi si trovano all’aperto e dunque sono soggetti a polvere, pioggia e altri elementi che, senza la cura necessaria, potrebbero compromettere il corretto funzionamento della stazione meteo.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.