La migliore tajine

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

 

Tajine – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

La tajine non si usa solo per riprodurre in casa il gusto tipico e speziato della cucina magrebina. La forma speciale garantisce una cottura altrettanto peculiare e un risultato impossibile da riproporre diversamente. La forma conica permette una perfetta diffusione del vapore all’interno e la distribuzione degli odori e delle spezie in maniera uniforme. Il risultato eccellente, però, si ottiene solo usando le pentole più adatte al proprio piano cottura. Non mancano i modelli adatti ai fornelli a induzione, seppure siano i meno comuni. Come fare dunque a essere certi di stare spendendo bene il proprio denaro? Per garantirsi un buon investimento senza perdere troppo tempo comparando tutte le offerte in circolazione è utile dare un’occhiata ai nostri suggerimenti. Una delle migliori pentole tajine oggi in circolazione è la proposta Emile Henry ceramica, il costo sopra la media vale ogni centesimo speso. Le Creuset Ghisa e Pietra vanta il marchio leader nel settore che non è nuovo a offrire buona fattura impiegando la ghisa come materiale d’elezione.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore tajine

 

Una pentola tajine che non è stata comprata in Marocco deve di certo rispondere a certe caratteristiche che la rendano adatta a essere usata sui nostri fornelli. Il prezzo di questi articoli può variare molto in base al materiale impiegato nella loro realizzazione, non sempre la forma conica del coperchio è l’unico elemento da considerare per essere certi di fare un buon acquisto. Con questa guida per scegliere una buona pentola tajine cerchiamo di fare chiarezza sulle caratteristiche da aspettarsi e i loro difetti più comuni.

Guida all’acquisto

 

Una cottura molto speciale

Sul mercato italiano si trovano tante soluzioni diverse ispirate direttamente alla tradizione magrebina. Eppure non tutte le pentole tajine sono uguali e il loro principale nemico è, spesso, lo sbalzo termico. La loro forma caratteristica è invece quello che nessuno, nemmeno la migliore marca, si sognerebbe di modificare.

La particolare forma del coperchio non è un vezzo estetico, ma una soluzione molto intelligente per consentire al vapore che si forma durante la cottura di condensarsi lungo le pareti e ricadere gocciolando sugli alimenti. Il risultato sono cotture in umido perfette dove gli aromi e le caratteristiche organolettiche degli alimenti sono esaltate in maniera naturale senza trucchi e senza inganno.

 

Forma e materiali

Chi confronta prezzi in maniera abituale avrà notato la grande differenza tra pentole in apparenza simili. Il nodo della questione sta tutto nel materiale usato per la loro realizzazione. Le più comuni ed economiche pentole in terracotta temono gli sbalzi termici al punto da richiedere particolare attenzione anche quando si aggiungono gli ingredienti più freddi rispetto alla preparazione in corso.

Per non parlare del temuto shock termico per colpa anche di poche gocce d’acqua sul ripiano: basta anche questo a spaccare irrimediabilmente la pentola incandescente.

Ecco che in classifica, tra i migliori prodotti, compaiono leghe speciali che vedono l’impiego di ghisa o altri materiali robusti. Anche la ceramica è più resistente della terracotta e si riconosce per via dell’assenza del foro di sfiato nel coperchio.

Non per tutti gli usi

La recensione di ogni modello mette in risalto il tipo di utilizzo cui si presta la pentola. Non tutte possono andare in forno o in frigo, o sopportare il lavaggio a macchina.

L’uso sulla fiamma diretta, in molti casi, è possibile solo usando un apposito spargi fiamma che permetta al calore di diffondersi in maniera uniforme su tutto il fondo della pentola. Alcune soluzioni possono essere usate sui piani a induzione, perché contengono ferro come nel caso della ghisa, o perché possono essere usate su speciali piatti che fanno da base consentendo il trasferimento di calore.

 

Le migliori tajine del 2018

 

Qual è dunque la migliore tajine? In cosa si differenziano i modelli che sono considerati meritevoli di particolare attenzione da parte degli utenti che li hanno acquistati? Ecco la nostra selezione di pentole scelte a partire dalle loro performance di vendita e dall’alto numero di riscontri positivi ottenuti da parte degli acquirenti.

 

Prodotti raccomandati

 

Emile Henry ceramica

 

Tra le migliori tajine del 2018 non può mancare un rappresentante della ditta Emile Henry, un riferimento nell’interpretazione puramente occidentale del grande classico della cucina povera araba. Le sue prestazioni unite all’aspetto elegante sono da applauso e l’attenzione per i dettagli tutta a favore di un prodotto di alta qualità.

Le due parti, piatto e coperchio, sono fatte per incastrarsi alla perfezione. Non troviamo fori per lo sfiato del vapore, del resto inutili perché la pentola sopporta bene le alte temperature e il ricircolo di tutti gli umori che si formano all’interno durante la cottura. Ha interni e fondo smaltato, non solo per un vezzo estetico ma per garantire la perfetta antiaderenza delle pietanze durante la cottura e per non rovinare il piano di lavoro quando si poggia su di esso a fine cottura. Ha un prezzo alto, ma non il più alto in assoluto tra i modelli della sua categoria. La ditta offre diverse soluzioni tutte pensate per rispondere in maniera specifica ai bisogni di chi le adopera per cucinare per sé o la famiglia.

La tajine in ceramica di Emile Henry è quella che secondo gli acquirenti ha il miglior rapporto qualità/prezzo e pertanto abbiamo potuto posizionarla al primo posto della nostra classifica. Per capire dove acquistare il prodotto cliccate sul link in basso.

Pro
Incastro perfetto:

Affinché una tajine sia efficiente è molto importante controllare che coperchio e tegame si incastrino in modo congruo per evitare la fuoriuscita di aromi.In questo caso il prodotto Emile Henry non delude con una chiusura perfetta.

Interno smaltato:

L’interno e il fondo della tajine sono smaltati per evitare che le pietanze, durante la cottura, si attacchino al fondo e lo rovinino.

Due colori:

Il prodotto è disponibile in due colorazioni diverse: carboncino (nero) o grand cru (rosso). Potrete quindi scegliere quella che più si adatta alla vostra cucina.

Contro
Pulizia:

Bisogna avere un po’ di pazienza e lasciare la pentola a mollo affinché tutti gli odori (soprattutto del pesce) possano essere rimossi. Una soluzione è far bollire all’interno acqua e aceto per una mezz’ora.

Acquista su Amazon.it (€67,03)

 

 

 

Le Creuset Ghisa e Pietra

 

Non si può considerare una delle offerte più vantaggiose del momento visto il prezzo al di sopra della media. Ma la qualità della sua fattura e l’impiego di materiali solidi e robusti la rende il tipico investimento che si ripaga nel tempo.

Non è pensata solo per fare contenti gli amanti della cucina esotica, seppur mediterranea, l’impiego di questa speciale pentola dà quel tocco in più alla tradizionale ricetta dello stufato ereditata dalla nonna. Chi sa bene quale tajine comprare e vuole puntare al meglio ha davanti a sé un prodotto ben fatto, robusto e che impiega materiali non proprio tradizionali ma che garantiscono impareggiabile robustezza.

Il fondo è di ghisa smaltata e il coperchio di ceramica, in comparazione con gli altri articoli simili è evidente la sua maggiore robustezza e capacità di resistere meglio all’incedere del tempo. Peccato per il peso notevole che, insieme all’ingombro, non la rendono certo una pentola maneggevole. D’altra parte l’aspetto gradevole e la possibilità di scegliere tra tante combinazioni di colori disponibili la rende adatta a prendere posto in bella vista al centro della credenza.

I materiali con cui è realizzata la tajine di Le Creuset fanno lievitare il prezzo tanto da renderla una delle più costose della nostra lista. Analizzatene con noi pregi e difetti per capire se vale la spesa.

Pro
Materiali solidi:

Pur non essendo realizzata con i classici materiali della tajine, il prodotto di Le Creuset si rivela solido e pregiato grazie al fondo in ghisa smaltata e coperchio in ceramica.

Design gradevole:

La bicromia data dai diversi materiali, coperchio rosso e fondo nero, dona all’oggetto un aspetto gradevole, rendendo la tajine degna di essere esposta in cucina o in sala da pranzo.

Base antiaderente:

La parte interna presenta una base antiaderente per evitare che durante la cottura i cereali come quinoa, miglio e cous cous possano attaccarsi.

Contro
Manutenzione:

La ghisa richiede un’attenta manutenzione per evitare la formazione di ruggine. Dovrete quindi lavarla delicatamente dopo ogni utilizzo e mai quando è ancora calda, asciugandola alla perfezione.

Acquista su Amazon.it (€199)

 

 

 

Tefal – Piatto 

 

Tefal propone una soluzione molto intelligente per essere certi di usare al meglio la propria pentola senza esporla al rischio di accidentale rottura per colpa dello sbalzo termico. A differenza di altri modelli venduti online, questo si usa direttamente sulla piastra elettrica con una potenza complessiva di 250 watt.

Il wattaggio basso consente di procedere con una cottura lenta e omogenea programmabile da 90 minuti fino a tre ore. In questo modo gli alimenti all’interno si cucinano in maniera uniforme senza rischiare una distribuzione del calore troppo concentrata in prossimità della fiamma diretta.

Altro vantaggio della proposta con piastra elettrica è la possibilità di destinare un angolo della cucina alla cottura di stufati di carni o verdure senza impegnare i fornelli centrali troppo a lungo. Risulta chiaro come scegliere una buona tajine passi anche dalle esigenze di organizzazione delle abitudini familiari.

In terza posizione abbiamo la proposta di Tefal, da utilizzare direttamente sulla piastra elettrica da 250 watt inclusa nella confezione, senza necessità di usare gas e fornelli. Un nuovo modo di concepire la tajine.

Pro
Cottura programmabile:

Rispetto alle tajine che richiedono particolare attenzione durante la cottura, il prodotto di Tefal permette di eseguire una cottura lenta e omogenea programmabile fino a un massimo di tre ore.

Minore rischio di rottura:

La tajine di Tefal ha un rischio di rottura ridotto poiché se usata esclusivamente con la piastra non può essere sottoposta a temperature elevate. Bisogna comunque prestare attenzione durante il lavaggio.

Prezzi bassi:

Considerato che nella confezione troverete oltre alla tajine anche la piastra necessaria alla cottura, il rapporto qualità/prezzo è tra i più interessanti della nostra lista.

Contro
Pomello in plastica:

Gli utenti non sembrano apprezzare particolarmente il pomello in plastica presente sulla parte alta del coperchio poiché stona con l’aspetto complessivo della tajine in ceramica.

Acquista su Amazon.it (€87,7)

 

 

 

H.Koenig Taj3

 

Tra gli articoli più venduti selezionati a far parte dei nostri consigli d’acquisto troviamo questa soluzione con piastra elettrica proposta dalla tedesca H.Koenig. Conta su una potenza complessiva di 300 W cosa che le consente di raggiungere la temperatura ottimale e mantenerla durante le lunghe cotture.

Il termostato consente di regolare il calore irradiato dalla base elettrica in modo da dosarlo in base a durata della cottura e tipo di preparazione.

Ha una capacità massima di 3 litri, sufficiente per rispondere ai bisogni di una famiglia di quattro persone. La capacità effettiva dipende anche dal tipo di preparazione: porzioni più abbondanti se si tratta di verdure e meno ricche se si tratta di carne. La base e il coperchio sono di terracotta, ragione in più per necessitare la particolare attenzione durante l’esposizione al calore. In questo modo non teme gli shock termici che ne procurerebbero la rottura.

Al quarto posto della nostra guida per scegliere la migliore tajine, troviamo un altro prodotto dotato di piastra, questa volta da 300 watt: Taj3 di H.Koenig. Non riesce però a raggiungere una posizione più alta in classifica a causa del prezzo, leggermente maggiore.

Pro
Sicura:

Chi non ha mai utilizzato una tajine e ha paura di romperla per l’eccessivo calore, dovrebbe puntare su un prodotto come questo, dotato di piastra appositamente pensata per non sottoporre il contenitore a temperature troppo elevate.

Versatile:

Secondo gli utenti che hanno avuto modo di provarlo, il tajine è utilizzabile anche in forno a patto di avere l’accortezza di rimuovere il pomello in plastica sul coperchio.

Temperatura regolabile:

Notevole differenza rispetto ad altri prodotti è rappresentata dalla possibilità di regolare la temperatura della piastra e scegliere quella più adatta alla pietanza nella tajine.

Contro
Costo:

Non essendo il prodotto più economico della nostra lista rappresenta una scelta idonea solo per gli utenti che non hanno intenzione di usare la tajine con fornelli a gas.

Acquista su Amazon.it (€57,12)

 

 

 

Amazing Cookware Pentola

 

La tajine, pentola dalle mille virtù, può essere acquistata senza spendere una fortuna a patto di accontentarsi di scegliere un materiale meno nobile e più soggetto a rottura. In questo caso la pentola è realizzata interamente in terracotta, quindi facile a incrinarsi e rompersi al minimo sbalzo.

La maggiore attenzione da dedicare alla pentola non preclude dall’ottenere piatti prelibati e cotti sfruttando il noto principio della condensazione del vapore sul condotto alto del coperchio.

A differenza che nei modelli di ceramica o altri materiali che non temono l’alta temperatura, qui troviamo il foro che permette lo sfiato del vapore.

Le opinioni favorevoli confermano la buona fattura di questa pentola che fa bella figura a tavola come piatto da portata.

La proposta di Amazing Cookware è una delle più classiche e anche più economiche della classifica. Non troverete quindi nella confezione piastre riscaldanti o materiali estremamente ricercati.

Pro
Versatile:

La tajine di Amazing Cookware, secondo i pareri espressi dai consumatori, può essere usata su fornelli a gas, elettrici, nel forno a microonde e persino sulla griglia. Una versatilità elevata per chi apprezza questo tipo di cottura.

Per due:

Chi non ha una famiglia numerose ma vuole condividere una cena romantica con la propria metà apprezzerà sicuramente le dimensioni contenute del prodotto che permette di ridurre gli sprechi.

Basso costo:

I consumatori attenti al portafoglio e che non vogliono spendere eccessivamente possono contare sulla tajine Amazing Cookware, una delle più economiche sul mercato.

Contro
Fiamma diretta:

La terracotta naturale con cui è realizzata la tajine non è adatta per essere esposta alla fiamma diretta, bisogna quindi posizionare la tajine su delle alzate per evitare rotture.

Acquista su Amazon.it (€33,05)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.