Le 5 Migliori Tinte per Sopracciglia del 2021

Ultimo aggiornamento: 01.08.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Tinta per Sopracciglia – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni  

 

La forma cambia con l’evolversi delle mode e delle tendenze ma delle sopracciglia ben curate contribuiranno sempre ad attrarre l’attenzione, incorniciare, dare profondità allo sguardo e persino a migliorare notevolmente la forma degli occhi. Nessun trucco che si rispetti tralascia la cura delle sopracciglia che, anzi, negli ultimi anni sono diventate le protagoniste dei look più belli. Le ultime tendenze le vogliono folte, spesse e ben definite. Qualche fortunata, baciata da madre natura, le possiede naturalmente e occorre solo un minimo sforzo per mantenere la zona perioculare priva di peli, ma se, al contrario, sono poco pigmentate, rade, imperfette, cosa possiamo fare? La tinta specifica per le sopracciglia, un vero portento e un cosmetico al quale non rinunciare! Tra le nostre preferite spicca L’Oréal Paris Unbelievabrow Gel per Sopracciglia a Lunga Tenuta, un gel dotato di un applicatore, un pennellino e un pettinino. Facile da stendere, asciuga molto in fretta ed è disponibile in diversi colori, che accontentano brune, rosse e bionde. La proposta Maybelline New York Tattoo è una vera e propria cera che definisce e scolpisce le sopracciglia per 24 ore.

2

Commenti
degli utenti

20

Prodotti
analizzati

10

Ore
investite

 

Tabella comparativa

 

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore tinta per sopracciglia?

 

Non ci sono più regole cromatiche da seguire: un tempo i truccatori consigliavano le tinte più scure solo alle more o alle castane, mentre oggi è sufficiente sfogliare una rivista di moda per rendersi conto che il contrasto è diventato un trend.

Una tinta scura può armonizzarsi perfettamente sul viso di una bionda: prendiamo come esempio lo stile scelto dalla modella Cara Delevingne. L’importante è capire cosa si desidera ottenere e sperimentare per archiviare il miglior risultato possibile. 

In commercio troverete numerose opzioni e diverse nuance da scegliere: come scegliere una buona tinta per sopracciglia? Quando si cerca una tintura perfetta entrano in campo più fattori da non sottovalutare al momento dell’acquisto, che troverete in questa guida per scegliere la migliore tinta per sopracciglia.

 

 

Seguire la propria personalità e il proprio look

Negli anni le sopracciglia hanno conosciuto ogni tipo di look e le tendenze talvolta hanno influenzato e determinato molte scelte non sempre azzeccate. È giusto e anche gradevole seguire la moda del momento ma solo se si armonizza con le proporzioni del viso e con la vostra identità. 

Se il vostro stile personale è classico e realizzate dei makeup molto leggeri e naturali in molte occasioni, saprete già che non oserete mai portare delle sopracciglia troppo scure e che il contrasto non è il trend ideale da seguire.

Piuttosto opterete per una colorazione di un tono superiore o molto simile al vostro colore di capelli, riuscendo comunque a dare forma e consistenza anche alle sopracciglia più rade e imperfette.

Per chi desidera uno sguardo rock, ama sperimentare con il trucco, concedendosi dei look più audaci, non esistono regole nelle nuance da scegliere: potrete optare per tinture più scure che donano un effetto chiamato “bold”, ovvero sopracciglia in evidenza, folte e consistenti, così da aumentare l’intensità degli occhi, restando coerenti con quelli che sono i vostri gusti e il vostro stile.

 

L’importanza delle sopracciglia nel make-up

È ormai noto che viso e sguardo cambiano radicalmente se la forma delle sopracciglia è ordinata e ben definita. Non esiste make-up che non includa la colorazione e la definizione,  necessarie non solo a rendere un look più interessante ma anche ad armonizzare i tratti del viso e intensificare la bellezza naturale degli occhi. L’importante è trovare la forma che si adatti e che sia proporzionata.

Come buona regola si tende ad evitare una forma troppo squadrata che indurisce i lineamenti e con la quale si rischia un effetto un po’ artificioso, così come sono sconsigliate delle sopracciglia troppo sottili, che rendono l’occhio poco espressivo.

Com’è possibile dunque trovare la forma perfetta per il proprio viso? Attraverso una misurazione con una semplice matita. 

 

 

Come modellarle

Per prima cosa, l’inizio e la fine delle sopracciglia devono seguire una linea orizzontale:

è importante verificare che inizi sopra l’angolo interno dell’occhio. Tenete conto della parte esterna delle narici, come punto di misurazione, per evitare di disegnare delle sopracciglia troppo lontane o troppo ravvicinate. Inoltre, per modellarle, è sempre bene alleggerire l’arcata sopraccigliare, chiaramente in base alla grandezza del vostro occhio.

Occorre non dimenticare che anche le sopracciglia necessitano di qualche piccola attenzione, come nutrirle con oli naturali quali Argan, Ricino, Oliva o Mandorle. Vi basterà passare un dischetto di cotone imbevuto più volte e con delicatezza dall’interno verso l’esterno. Una mini routine di bellezza ideale da fare fra una tinta e l’altra!

 

Le 5 Migliori Tinte Per Sopracciglia – Classifica 2021

 

Secondo alcuni make up artist esperti l’utilizzo della matita per truccare le sopracciglia è ormai cosa superata, la nuova modalità per averle perfette in ogni occasione è rappresentata dalle tinte di cui vi raccontiamo in questa guida all’acquisto.

 

 

1. L’Oréal Paris Unbelievabrow Gel per Sopracciglia a Lunga Tenuta

Principale vantaggio

Il gel per sopracciglia di L’Oréal Paris è un prodotto dotato di un doppio accessorio, che ne consente un’applicazione semplice in base alle esigenze di ognuno. Potrete infatti usare il pennellino oppure il pettinino. Il prodotto arriva in una confezione da 3,4 ml ed è disponibile in varie colorazioni; asciuga velocemente e offre un effetto riempimento che soddisfa gran parte delle utenti.

 

Principale svantaggio

Si tratta di un gel che non risulta facile da applicare se si sceglie di usare il pettinino, per cui meglio il pennellino per un effetto più appagante. Inoltre è necessario non lavare la parte, altrimenti non durerà due giorni, come indicato dall’azienda.

 

Verdetto: 9.7/10

Un gel che ha un costo in linea con le sue caratteristiche, disponibile in varie colorazioni, per accontentare tutte le utenti che non sanno quale tinta per sopracciglia comprare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Rapida asciugatura

Se avete sempre tanto da fare, ma non potete rinunciare a un trucco impeccabile, date una chance al gel per sopracciglia di L’Oréal, pensato proprio per chi va di fretta. Questo prodotto infatti asciuga molto velocemente, quindi è un valido aiuto se conducete una vita frenetica.

Si tratta di un prodotto waterproof, che quindi resiste all’acqua, per cui diventa ideale anche per il mare e per la piscina, visto che non sbava e non sporca se, per esempio, vi asciugate dopo essere usciti dall’acqua.

Dovrete però evitare di lavare la zona per almeno due giorni, se volete che la tenuta sia quella promessa dall’azienda. Il risultato è quello di ottenere ciglia piene e ben definite, che quindi non richiederanno il vostro intervento, permettendovi di essere subito pronte per uscire.

Applicatori

Il prodotto ne prevede due, uno è il pennellino e l’altro è il pettinino: secondo l’azienda si dovrebbe prima stendere il prodotto e poi modellare le sopracciglia con il pettinino. In realtà, come testimoniano le utenti che lo hanno scelto perché tra i più validi e più economici in commercio, sarebbe meglio usare solo l’applicatore.

In questo modo si ottengono sopracciglia piene e ben definite, cosa che si rischia di rompere con l’uso dello scovolino. Anche se si tratta di un’esperienza soggettiva, pare comunque che il risultato finale sia molto migliore di quello con la classica applicazione.

Gli altri due elementi sono comunque utili a stendere il gel, in modo che non crei grumi e che si asciughi in fretta. 

 

Costo vantaggioso

Il gel di l’Oréal rientra tra quelli a prezzi bassi più gettonati del web e non solo, visto che arriva all’interno di un flacone da 3,4 ml, per cui può essere usato per varie applicazioni, senza dover ripetere troppo presto la spesa.

Non dispiace anche che sia disponibile in sei diversi colori, che consentono a tutti di scegliere quello più indicato alla propria carnagione e in base al colore dei capelli. Chi è più esigente può anche acquistarne diversi e mescolarli, per ottenere la gradazione che più si addice alla propria tonalità.

Non potrete però usarlo per tingere le sopracciglia di un altro colore, in quanto, se avete peli bianchi questi non assumeranno quella tinta, ma resteranno tali e quali. Il gel infatti riempie bene le parti più rade ma senza agire direttamente sul pelo. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Maybelline New York Tattoo Brow Pomade Pot

 

Rispetto alla maggior parte dei prodotti presenti nella nostra classifica questo, firmato Maybelline New York, si caratterizza per la consistenza, visto che è una vera e propria cera con effetto matte e che assicura una grande semplicità di utilizzo. In questo modo si rivela ideale anche per le donne meno esperte che non avranno problemi ad applicarla utilizzando un pennellino. Visto che il prodotto è piuttosto pastoso, è meglio non intingere il pennellino troppo a fondo per non ritrovarsene troppo da applicare. 

Le qualità di questa cera sono evidenti quando si parla di durata, perché è molto duratura e non viene intaccata dal passare del tempo né dall’eventuale sudore. Certo non è così resistente all’acqua, come comunica l’azienda produttrice, ma la sua efficacia supera di gran lungo quella delle classiche matite. 

La quantità presente nel vasetto è adeguata, tenendo conto sia del fatto che è necessario applicarne davvero poca per avere l’effetto desiderato, sia del prezzo di vendita, in linea con quello delle altre tinte per sopracciglia presenti sul mercato.

Pro
Duraturo:

La particolare composizione garantisce che, dopo l'applicazione, la tinta resisterà più a lungo e non si rovinerà nemmeno in caso di sudore.

Semplicità:

Molto facile da applicare, tanto che la consigliamo a quante hanno poca dimestichezza con questo genere di trucco.

Prezzo:

Considerata la quantità e quanta poca ne sia necessaria per avere l'effetto desiderato, il costo ci sembra assolutamente adeguato.

Contro
Acqua:

Contrariamente a quanto affermato dalla casa produttrice il prodotto non è resistente in caso venga a contatto con l'acqua.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Maybelline New York Tinta per Sopracciglia Peel-off

 

Una tintura del tutto particolare, quella proposta da Maybelline New York, in un nuovo e divertente formato peel-off, più comunemente detto “a strappo”, proprio come una di quelle maschere viso che si rimuovono dopo essersi perfettamente asciugate e aver preso la consistenza di una pellicola.

Si può scegliere l’intensità che si desidera ottenere, semplicemente variando il tempo di posa (quello base è di 20 minuti) e il risultato dura per ben tre giorni, senza necessità di ritocchi.

A prova di piscina, è come avere delle sopracciglia tatuate: tra tutti i prodotti venduti online, la tinta per sopracciglia di Maybelline è risultata essere facilissima da stendere con l’apposito applicatore a pennello ed è altrettanto semplice correggere subito eventuali errori con un cotton fioc.

Le consumatrici hanno espresso pareri positivi anche sul numero degli utilizzi con un solo flaconcino: è possibile farne ben dieci con le giuste dosi di prodotto. Ad aumentare il successo di questa tinta contribuisce la grande distribuzione del brand: è sempre possibile sapere dove acquistare il cosmetico e al miglior prezzo in offerta.

Pro
Applicazione:

La rimozione della tinta, che asciugandosi diventa una pellicola, rende questo passaggio semplice ma anche innovativo. Si avrà la garanzia che tutto il prodotto in eccesso sia stato rimosso.

Prezzo:

Se facciamo una comparazione con altri prodotti, tra quelli più gettonati, questa tinta peel-off ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro
L’intensità del colore:

L’unica pecca è che, se non viene tenuto in posa a lungo, il colore tende a prendere delle nuance diverse o a sbiadire dopo alcuni giorni. Un po’ di pazienza in più durante la posa, dunque.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Kalentin Tinta per sopracciglia Kit Lashes

 

Il quarto prodotto della nostra classifica è una tinta per sopracciglia professionale capace di esaltare la profondità dello sguardo fino a renderlo magnetico. Rientra tra gli articoli più venduti e apprezzati del momento, non solo per il prezzo ultra competitivo, ma anche per la sua consistenza cremosa che ne rende più semplice la stesura, sebbene l’assenza di un applicatore potrebbe far storcere il naso alle meno esperte che non hanno molta dimestichezza con questo genere di prodotti. 

La sua formula è studiata per assicurare un duplice effetto: colore intenso e volume, dal momento che si propone di nascondere i primi peli bianchi e di rendere le sopracciglia più folte, con un risultato assolutamente naturale.

Le utenti che hanno avuto modo di provarla, dichiarano che il colore ha una lunga durata e una buona resistenza all’acqua, per cui risulta adatta anche per chi pratica sport, e visto che non contiene ammoniaca e parabeni, non provocherà danni alla pelle nemmeno in caso di sensibilità cutanea.

Pro
Coprente:

La tenuta del colore è davvero soddisfacente e riesce a mascherare efficacemente i primi peli bianchi per dare profondità agli occhi esaltandone la forma.

Delicata:

Le utenti con pelle sensibile ne esaltano la sua formula delicata, al netto di ammoniaca e parabeni, che non provoca irritazioni o fastidi.

Veloce:

Una volta applicata la tinta, i tempi di asciugatura sono molto rapidi, per cui si presta a essere utilizzata anche per un ritocco dell'ultimo minuto prima di uscire.

Contro
Applicatore:

Chi non ha molta dimestichezza con prodotti di questo tipo, dovrà procurarsi un applicatore o un pennello apposito per stendere il colore in modo uniforme su tutta l'arcata sopraccigliare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. RefectoCil Sensitive Tintura per Ciglia e Sopracciglia

 

Nuova confezione, formulazione migliorata con pigmenti a base di estratti vegetali e stesse garanzie, per uno dei prodotti più venduti e conosciuti sul mercato: la tintura RefectoCil è facilissima da applicare, veloce poiché sono sufficienti tre minuti e i passaggi sono solo due.

Il primo step prevede l’applicazione della tinta, semplice grazie a tutte le istruzioni, che sono minuziosamente riportate all’interno della confezione. Il secondo step consiste nello stendere il gel sviluppo Refectocil, che si lascia agire per circa un minuto e si rimuove semplicemente con un batuffolo di cotone imbevuto d’acqua: le sopracciglia sono pronte e valorizzate da un colore saturo.

La tintura ha una buona durata ma non è specificato con esattezza quanti giorni di colore intenso siano garantiti. Non contiene perossido di idrogeno ed è molto indicata per chi desidera utilizzare un cosmetico più naturale e delicato possibile. È inoltre possibile tingere anche le ciglia: si suggerisce di proteggere sempre le zone estremamente delicate con l’apposita carta.

Pro
Formulazione naturale:

Spesso gli utenti sono alla ricerca di prodotti che contengano soli ingredienti vegetali e che siano sicuri anche su pelli reattive. La formulazione delicata di questo prodotto lo rende sicuramente da provare.

Contro
Durata:

Secondo alcune comparazioni con prodotti similari, non è stato possibile definire con certezza una lunga durata.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare la tinta per sopracciglia

 

Per non incorrere in errori, vogliamo darvi alcuni suggerimenti utili ad avere sopracciglia perfette e folte, in poco tempo e con i prodotti giusti. Vediamo insieme come usare il vostro acquisto al meglio.

 

 

Niente di difficile

È una procedura facile, che può essere anche fatta in casa in uno, due o tre step al massimo e persino se si ha poco tempo a disposizione. Fondamentale in questo caso è la scelta del prodotto che più si addice alle tempistiche di cui si dispone e alla propria manualità.

Abbiamo visto che, tra le nostre proposte come migliori tinte per sopracciglia del 2021, ve ne sono alcune che richiedono esclusivamente un passaggio, poiché il cosmetico è già pronto da utilizzare e il dispenser in dotazione fa anche da pennello applicatore.

Una scelta decisamente più pratica per chi è sempre di corsa ma desidera comunque essere sempre in ordine. Le tinte a due step richiedono un tempo di posa che può variare a seconda della proposta del brand e del risultato che si vuole ottenere. 

Il primo passaggio consiste nell’applicare una sorta di prodotto attivatore per favorire lo step successivo e la colorazione, in seguito prelevare una piccola quantità di tinta e, cercando di essere più precise possibile, applicarla per bene su ogni pelo e sulle zone rade.

Sono molto apprezzate per la durata del colore intenso, garantito da tre giorni a una settimana, senza la necessità di dover ricorrere a eventuali ritocchi. È assolutamente sconsigliato utilizzare però le dita per applicare qualsiasi tipo di tinta.

 

Prepararsi al meglio, come una professionista

Abbiamo visto che alcune tinte possono macchiare la cute durante la posa: per evitare di fare danni è bene preparare un piccolo corredo di accessori beauty, utili da avere a portata di mano mentre si esegue la tinta, disponendoli su un piano orizzontale con ordine. 

Vi sentirete come delle vere professioniste, migliorando di gran lunga la vostra personale esperienza di bellezza. Il primo gesto è legarsi i capelli in modo tale da non macchiarli per errore e poter agire più liberamente, meglio ancora se disponete di una fascia.

 

 

Per qualsiasi tipologia di tinta è indispensabile munirsi di cotton fioc, che permettono di eliminare all’istante le sbavature, il prodotto in eccesso e correggere immediatamente eventuali errori.

Un altro accorgimento è quello di proteggere la zona perioculare, applicando intorno alle sopracciglia una crema apposita oppure una piccola quantità di vaselina o dei fogli di carta molto sottili, che spesso sono già in dotazione nei kit in commercio. 

I dischetti di cotone, un pennello dalle setole angolari, pinzette e un pettinino sono altri strumenti necessari da tenere nel vostro corredo. Un consiglio utile è quello di rimuovere la peluria intorno alle sopracciglia, almeno un giorno prima dell’applicazione della tinta: questo eviterà eventuali rossori che possono sensibilizzare una zona già molto delicata.

Non dimenticate poi di posizionare sul piano anche una ciotola d’acqua tiepida, che vi tornerà utile al momento di rimuovere la tinta, magari aggiungendo dello shampoo delicato o sapone neutro, se il tipo di prodotto che state usando lo richiede.

Nel caso utilizziate un cosmetico tintorio che colora velocemente e non siete molto esperte con l’applicatore, tenete vicino uno struccante bifasico che tornerà utile in caso non siate soddisfatte della forma che avete dato alle sopracciglia.

 

 

 

Domande Frequenti

 

Quanto dura la tinta per sopracciglia?

La durata media di una tinta varia dai due giorni a una settimana ed è determinata sia dalla tipologia scelta, sia dalla durata della posa, ma non solo. Bisogna tenere conto che ogni pelo è diverso e ha una differente consistenza: ci sono sopracciglia che assorbono e trattengono i pigmenti meglio di altre. In questo caso è necessario sperimentare varie soluzioni per trovare quella che meglio si adatta alle proprie esigenze.

 

Dove comprare la tinta per sopracciglia?

Oggi è possibile reperire le tinte sia online, sia in negozi specializzati: sul web potete trovare numerose offerte e leggere le esperienze personali degli altri utenti, per capire se il prodotto desiderato faccia effettivamente al caso vostro.

Su alcuni siti è possibile fare una comparazione dei costi dei vari prodotti e valutarne il rapporto qualità/prezzo per compiere la scelta più adatta al vostro budget e alle necessità. Inoltre la scelta è molto ampia ed è sicuramente più semplice così reperire il prodotto perfetto per voi.

 

Come fare la tinta per sopracciglia?

I kit in commercio attualmente sono già muniti di tutto il necessario per facilitare l’applicazione della tinta, in modo tale che sia fruibile da ogni tipologia di consumatrice, dalla più esperta a chi sperimenta per la prima volta la tinta.

La regola generale è stendere il prodotto sulle sopracciglia, attendere i giusti tempi di posa e rimuovere la tinta in eccesso con un dischetto imbevuto di acqua o acqua e sapone. È bene ricordare che esistono diverse tipologie e le proposte delle aziende cosmetiche sono numerose, dunque l’applicazione e le modalità d’impiego della tinta possono variare a seconda del prodotto acquistato.

 

Come togliere la tinta dalle sopracciglia?

Nella maggior parte dei casi, la rimozione di una normale tinta può essere facilmente eseguita utilizzando un qualsiasi struccante bifasico, a meno che non si tratti di una tintura all’henné o un gel tintorio. 

In questo caso è necessario attendere che le sopracciglia scarichino man mano i pigmenti: di norma i tempi variano da una a quattro settimane. Evitate di intervenire con uno schiarente non naturale per velocizzare l’attesa, soprattutto se è un rimedio fai dai te: potreste ottenere una colorazione arancione o verdognola, a seconda del colore di partenza delle vostre sopracciglia.

 

Come schiarire le sopracciglia senza tinta?

È possibile schiarirle seguendo dei metodi completamente naturali, come con degli impacchi di camomilla: questo rimedio funziona al meglio sulle sopracciglia già chiare o castano chiaro. Importante specificare che non ha un effetto immediato: bisogna armarsi di pazienza e ripetere con costanza gli impacchi fino a ottenere il risultato desiderato.

Altra possibilità, da fare in comodamente in casa, è utilizzare dell’acqua ossigenata a 10 volumi. Anche questa soluzione è abbastanza semplice: si utilizza un cotton fioc imbevuto di acqua ossigenata e lo si passa sulle sopracciglia, facendo attenzione a ricoprire bene ogni pelo.

Al contrario, quando c’è la necessità di schiarire in tempi più brevi, ci si può affidare a un decolorante senza ammoniaca di facile procedura d’utilizzo.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili 

 

 

Marie-josè & Co Henné Set per Sopracciglia 5 Colori

 

Ideale per chi preferisce tinture più naturali come l’henné e già utilizza questa tipologia anche sui capelli, quella di Maria-josè & Co risolve il problema di chi non sa quale tinta per sopracciglia comprare.

L’effetto di questo prodotto conquista al primo utilizzo, perché è in grado di riempire le sopracciglia che presentano una peluria più rada o persino peli mancanti, aumentando immediatamente l’intensità dello sguardo.

Il set comprende cinque bustine di polvere di henné, che consente numerosi utilizzi: è anche possibile ottenere un effetto più soft a seconda della tipologia di make-up che si intende realizzare.

Per dei trucchi base, leggeri e naturali, sarà sufficiente tenerlo in posa per minor tempo: è chiaro però che la durata della colorazione sarà variabile. Se non avete mai sperimentato l’henné si possono fare delle prove per valutare l’intensità che si desidera ottenere: è un’operazione consigliabile ai fini di un risultato perfetto.

Pro
Rapporto qualità/prezzo:

Definito molto buono da chi ha già acquistato questo set per sopracciglia, poiché occorre poco prodotto per creare una miscela tintoria efficace.

Quantità:

All’interno della confezione troverete cinque bustine, sufficienti per un consistente numero di utilizzi.

Contro
Non del tutto henné:

Secondo alcune consumatrici, la tinta di Marie-Josè & Co non è naturale al 100% ma addizionata con henné, in quanto contiene contiene sodium picramato.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Vuoi saperne di più? Scrivici!

4 COMMENTI

Patrizia

March 17, 2021 at 6:59 pm

sono da anni una cliente di Sephora e vorrei prendere delle soluzioni per le sopracciglia che cosa mi consigliate?

Risposta
BuonoedEconomico

March 18, 2021 at 8:37 pm

Salve Patrizia,

hai già dato un’occhiata alle proposte che abbiamo inserito in questa nostra guida?
Non sono firmate Sephora però si avvicinano molto alla qualità di questo brand. Un esempio è il prodotto che occupa il primo gradino del nostro podio e che trovi qui: https://www.amazon.it/dp/B00UYY2GUO?tag=buonobutt-21&linkCode=ogi&th=1&psc=1

Saluti

Team BeE

Risposta
Ilenia

March 16, 2021 at 2:48 pm

Salve. La mia vecchia estetista mi ha combinato un casino sulle sopracciglia e vorrei tingerle cn l’henné credete sia possibile?

Risposta
BuonoedEconomico

March 17, 2021 at 7:12 pm

Salve Ilenia,

certo, puoi tranquillamente tingerle e migliorare la forma e il colore. Ti consigliamo però di fare prima molta pratica o di chiedere a un professionista (magari non la tua vecchia estetista…) una mano, perché il rischio di rovinare qualcosa è alto se non si hanno le dovute attenzioni.

Saluti

Team BeE

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status