Le 5 Migliori Cialde di Caffè del 2020

Ultimo aggiornamento: 29.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Cialda di caffè – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni 

 

Le cialde sono elementi che aiutano a ottenere il caffè in casa come al bar: molto dipende però dalla quantità di polvere contenuta al loro interno. Vi accorgerete presto che le migliori sono le ESE 44, non solo per la compatibilità con gran parte delle macchine in commercio, ma anche perché contengono la giusta quantità di caffè. Il risultato sarà un liquido cremoso e ricco di sapore. Molti le preferiscono perché il loro involucro è facilmente riciclabile. Date uno sguardo in basso alle nostre opinioni su come trovare il prodotto più valido. Se non avete tempo di leggerle, qui abbiamo inserito quelli che preferiamo. Caffè Borbone Cialde Compostabile dm 44 sono di tipo ESE 44 e sono preferite da molti per il valido rapporto qualità/prezzo, che permette di averne 150 a casa con un gran risparmio. Non abbiamo disdegnato anche Kimbo Cialde Espresso, che si pregia di una formulazione molto gradita agli acquirenti, cremosa e intensa.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere le migliori cialde di caffè?

 

Le avrete viste tante volte al bar: le cialde di caffè sono ciò che racchiude la miscela, che darà poi vita alla vostra bevanda preferita. Se volete prenderle per la macchinetta di casa, dovete considerare alcune caratteristiche imprescindibili, che andiamo ad analizzare qui. Confrontate i prezzi dei prodotti inclusi nella nostra classifica per trovare l’offerta migliore.

 

I tipi in commercio

Le cialde di caffè sono costituite solitamente da un filtro in carta di riso che contiene la miscela. Questa viene a contatto con l’acqua bollente e rilascia la bevanda calda, che molto spesso, in base alla qualità della macchinetta posseduta, si avvicina a quella che siete soliti consumare al bar.

Prima di acquistare quelle che desiderate, basandovi sulla miscela contenuta, dovrete valutare la forma della cialda, che deve andare bene per il vostro dispositivo. Quelle presenti sul mercato possono essere quadrate (55 x 77 mm), trapezoidali, rotonde da 55 mm e rotonde doppie da 77 mm, oltre alle ESE.

Queste ultime sono solitamente quelle più usate, perché disponibili in due diverse misure, ovvero 38 e 44 mm, ad alta compatibilità con le macchine da caffè casalinghe. Il vantaggio nell’acquistarle sta nel loro prezzo conveniente in rapporto a quello delle capsule.

Il materiale che le riveste è infatti naturale, mentre nelle capsule è presente l’alluminio o la plastica alimentare, e i costi di produzione di questo prodotto sono molto contenuti in seguito all’impiego di macchinari meno impegnativi.

 

La dose e il tipo di caffè

Un elemento da tenere a mente è la quantità di caffè che deve essere contenuta nelle cialde, per garantire che il risultato sia di vostro gradimento. La giusta dose che permette di ottenere un buon espresso è di circa 7 grammi, motivo per il quale si preferiscono di solito le ESE 44, in quanto è proprio questa la dose contenuta in 44 mm.

In caso contrario, la quantità potrebbe essere superiore e dare vita a un caffè troppo forte oppure inferiore, diluendone il sapore. Altri dettami che una buona cialda deve rispettare sono la macinazione dei chicchi, che deve essere a regola d’arte, e l’assenza di additivi o conservanti, che alterano il sapore del prodotto.

Molto importante tenere in considerazione la recensione degli altri utenti, che permettono di individuare la migliore marca in base alle loro impressioni. L’aspetto del caffè ottenuto deve infatti essere denso e cremoso e avere un colore castano: se è troppo chiaro, vuol dire che la qualità del caffè non è buona.

L’aroma deve invece essere persistente ed evocare odori come di cioccolato o di spezie mentre il sapore deve essere vellutato e lasciare in bocca un gusto persistente.

Un occhio all’ecologia

Farà piacere agli ambientalisti sapere che, una volta terminata la sua funzione, la cialda può essere eliminata gettandola nel contenitore dei rifiuti organici, in quanto la carta di riso, insieme al caffè, sono elementi biodegradabili.

Il discorso opposto deve essere fatto invece per le capsule, che sono smaltibili nell’indifferenziata a causa del loro corpo in plastica o alluminio.

 

Le 5 Migliori Cialde di Caffè – Classifica 2020

 

Ecco qui le nostre opinioni sui cinque prodotti che abbiamo ritenuto i migliori del web. Date uno sguardo alla nostra comparazione per capire come scegliere delle buone cialde di caffè.

 

1. Caffè Borbone Cialde Miscela Blu

 

Se quelle di Caffè Borbone sono tra le migliori cialde di caffè del mercato e anche le più vendute, molto si deve al buon rapporto qualità/prezzo. Nella confezione sono infatti inclusi 150 pezzi a un costo molto vantaggioso per chi fa una lauta consumazione di questa bevanda.

Ogni cialda è compatibile con tutte le macchine da caffè che accettano le ESE 44, ovvero quelle che, come queste, contengono 7 grammi di prodotto, la giusta dose per avere un risultato cremoso e corposo.

Ogni pezzo è contenuto in una busta in alluminio, sigillata, ed è costituito da un rivestimento compostabile, che sarà facile da smaltire dopo l’uso, in modo da non inquinare il pianeta. La miscela contenuta, quella blu, piace per il suo gusto equilibrato, che deve essere preferito da chi vuole gustare un caffè non troppo forte.

Qualche utente ha però verificato l’assenza di qualche cialda blu nella confezione, ritenendo questa mancanza abbastanza importante.

Acquista su Amazon.it (€25,8)

 

 

 

2. Kimbo Cialde Espresso Box

 

Tra i nostri consigli d’acquisto, che vi aiutano a individuare le migliori cialde di caffè del 2020, inseriamo anche quelle di Kimbo, azienda ben conosciuta nell’ambito della produzione di questa buona bevanda.

Nella confezione troverete 100 cialde da 7 grammi l’una, che vanno bene su qualsiasi macchina da caffè che supporti questo formato. Il prezzo di vendita è conveniente ma non per tutti si rivela un’occasione, in quanto pare che, anche nei negozi fisici, sia lo stesso.

In ogni caso, c’è chi ha trovato molte più cialde nella scatola, cosa che ha reso contenti coloro che volevano risparmiare qualcosa in più. Ogni cialda è contenuta in una busta in alluminio, che riporta il marchio dell’azienda.

Per quanto concerne il sapore, molti lo apprezzano per la cremosità e l’intensità dell’aroma, ma chi ha provato qualche altro marchio ritiene sia un po’ meno concentrato e che quindi la corposità non sia il suo punto di forza.

Acquista su Amazon.it (€17,2)

 

 

 

3. Palombini Cialda Classica Per Macchina Espresso

 

Se possedete una macchinetta Espresso e state cercando un buon caffè da gustare in totale relax, provate queste ottime cialde prodotte da Palombini. Ad un prezzo davvero conveniente potrete acquistare una confezione da ben 50 pezzi, ideale per rifornirvi di caffè per la durata di quasi un mese (ipotizzando un consumo di due cialde al giorno). 

Il costo basso permette di comprare più di una confezione, una buona soluzione per avere una scorta a disposizione per l’ufficio e metterla a disposizione di tutti i colleghi o dipendenti. La qualità del caffè Palombini è davvero ottima, riconosciuta a livello nazionale da tantissimi utenti che lo hanno provato. 

Ovviamente ognuno ha i suoi gusti, noi possiamo solo consigliarvi questo prodotto se vi piace il caffè leggero da sorseggiare lentamente. Le cialde sono compatibili anche con macchinette di diverse marche.

Pro
Prezzo:

Il costo basso della confezione permette di acquistarne più di una per poter fare una bella scorta di cialde per l’ufficio o per la casa.

50 cialde:

Potete rifornirvi per quasi un mese di caffè con una sola confezione se vivete da soli o in coppia.

Gusto:

Il caffè Palombini è davvero ottimo, con un gusto delicato che potrà scaldarvi il cuore e darvi la giusta dose di energie per affrontare la giornata.

Compatibile:

Le cialde si possono usare con macchine per il caffè prodotte da diverse marche.

Contro
Poco deciso:

Se cercate un caffè più forte allora questo non è il prodotto giusto per voi, perché al palato risulta un po’ leggero.

Acquista su Amazon.it (€5,2)

 

 

 

4. Lavazza Cialde Gran Espresso Intenso

 

Se siete grandi consumatori di questa bevanda ma non sapete quali cialde di caffè comprare tra quelle vendute online, potete considerare la proposta di Lavazza, che inserisce ben 300 cialde all’interno della sua confezione.

Il prezzo da pagare è un po’ più alto rispetto ad altre soluzioni, ma la quantità di pezzi rende la spesa più che valida. Ogni elemento è di tipo ESE 44, quindi contiene 7 grammi di caffè ed è compatibile con tutte le macchine che supportano questa tipologia.

La miscela contenuta è la Gran Espresso Intenso, dedicata a chi ama i caffè corposi, dal sapore deciso e dal retrogusto molto simile al cioccolato. Piace quasi a tutti, in quanto c’è chi lo ha ritenuto un po’ meno cremoso del solito.

La scatola nella quale sono contenute le cialde soddisfa gli acquirenti, che gradiscono la buona sigillatura di ogni pezzo, come anche la confezione compostabile, che non implica un inquinamento dell’ambiente quando viene gettata.

Acquista su Amazon.it (€36,4)

 

 

 

5. Lollo Caffè Classico Espresso

 

Concludiamo la nostra rassegna con uno dei marchi più conosciuti in Italia, Lollo Caffè, che produce il suo caffè seguendo la tradizione napoletana. Le sue cialde sono di tipo ESE 44, compatibili con tantissimi modelli di macchine in commercio, come alcuni di Bialetti, Spinel, Didiesse o Faber.

Nella confezione troverete 150 cialde a un prezzo ragionevole, ognuna confezionata in atmosfera protettiva. La miscela contenuta è morbida e corposa, intensa e con retrogusti molto piacevoli, a detta di chi l’ha provata. Trattandosi di una formulazione abbastanza strong, non sarà però gradita a chi preferisce sapori più delicati soprattutto perché, in qualche caso, lascia in bocca un gusto abbastanza affumicato.

C’è inoltre chi ha riscontrato un imballaggio poco curato, per cui la confezione è arrivata ammaccata: poco male per chi deve usarla in casa ma non per chi ha intenzione di regalarla.

Acquista su Amazon.it (€16,9)

 

 

 

Domande frequenti

 

Quali sono le differenze tra cialde e capsule?

Sia cialde sia capsule sono dosi di caffè monoporzione. Mentre nella cialda la quantità di caffè è di 7 grammi, nella capsula la quantità può essere variabile, dunque maggiore o inferiore. Tuttavia la grossa differenza sta nei materiali. Nel caso delle cialde si usano due fogli di carta filtro che avvolgono il caffè compresso in polvere. Ciascuna cialda è protetta da un involucro in film di alluminio a triplice strato che protegge il caffè da umidità e altri agenti esterni. Le capsule, invece, presentano un involucro cilindrico che può essere realizzato in plastica oppure alluminio. Rispetto alle cialde le capsule possono avere dimensioni diverse, di conseguenza è sempre bene accertarsi della compatibilità con la macchina che si possiede.

 

Come aprire un negozio di cialde caffè?

Per l’apertura di un negozio di cialde di caffè, indipendentemente che si tratti di un franchising o meno, bisogna seguire un iter burocratico che illustriamo subito. Il primo passo da fare è aprire la partita IVA, il commerciante può occuparsene da solo ma sarebbe meglio farsi seguire da un commercialista al quale comunque bisognerà fare affidamento nel corso dell’attività. 

Nel caso in cui, oltre alle cialde si voglia vendere il caffè sfuso, è necessario essere in possesso dell’attestato SAB che si ottiene in seguito a un corso durante il quale si acquisiscono conoscenze fiscali, commerciali ed alimentari. Ci sono casi in cui si è esonerati dal corso, vediamo quali: se si è in possesso di diploma di scuola Alberghiera, di una laurea tecnico-scientifica o si ha lavorato per due anni consecutivi negli ultimi 5 nel campo della somministrazione di alimenti. I passi successivi sono l’iscrizione al registro delle imprese, la comunicazione di inizio attività al Comune e l’apertura posizione INPS e INAIL. Per il locale serve il nulla osta dell’ASL. Infine, per esporre l’insegna bisogna richiedere il permesso.

 

Dove si smaltiscono le cialde di caffè?

Le cialde di caffè, sebbene contengano una minima parte di materiale termoplastico, vanno conferite nell’umido.

 

Come sono fatte le cialde di caffè?

Si tratta di un filtro di carta preconfezionato con al suo interno il caffè. La dose è monoporzione e contiene 7 grammi di prodotto. La maggior parte delle cialde rispetta lo standard ESE brevettato nel 1974 da Illycaffè e che pertanto permette l’utilizzo con gran parte delle macchine per caffè.

 

Ho una macchina per capsule di caffè, posso usare anche le cialde?

No, le macchine che funzionano con capsule non sono idonee all’uso delle cialde. Queste ultime, invece, possono essere usate per qualsiasi macchina per l’espresso classica, basta inserire nel braccio il filtro per la tazza singola.

 

 

Bibliografia
1- Cialda di caffè – it.wikipedia.org
2- Come riciclare le cialde del caffè usate – pianetadesign.it
3- Cialde compostabili il futuro obbligato del caffè – medium.com
4- Come riutilizzare le cialde di caffè – faidatemania.pianetadonna.it

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili 

 

Caffè Palombini Cialda Caffè Palombini Classico

 

 

Piace molto l’offerta di Palombini, un marchio che mette a disposizione un gran numero di cialde a un prezzo molto apprezzato dagli utenti. Nella confezione troverete infatti ben 250 pezzi per i quali non dovrete affrontare una spesa importante.

Questa soluzione è consigliata a chi fa un grande uso di questa bevanda o a chi ha un’azienda e vuole tenere contenti tutti i dipendenti. Le cialde sono ESE, per cui contengono 7 grammi di caffè al loro interno, la quantità ideale per un risultato concentrato.

L’aroma piace molto a chi apprezza il retrogusto forte e amaro, per cui anche a chi prende il caffè senza lo zucchero. Se preferite invece un sapore più delicato, dovrete rivolgervi a un altro tipo di miscela.

C’è chi avrebbe preferito ricevere il prodotto imbustato in pacchi da 18 pezzi, invece le cialde sono tutte sfuse all’interno di un’unica scatola.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status