Le migliori ruote per cestello della lavastoviglie

Ultimo aggiornamento: 23.09.20

 

Ruote per cestello della lavastoviglie – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Le rotelle collegate al cestello delle lavastoviglie sono tra quei componenti che più sono sensibili all’usura. A furia di far uscire il carrello e di farlo rientrare, queste parti normalmente in plastica a lungo andare si deteriorano non consentendo una facile estrazione e introduzione del carrello. Qui di seguito entriamo nello specifico delle migliori ruote per cestello della lavastoviglie del 2020. Quando serve sostituirle e si dispone di un modello Electrolux, Rex o AEG, si può contare sul EuroStore07 – REX AEG Electrolux kit, compatibili appunto con i marchi sopra citati. Stesso dicasi per il Kit di 8 pezzi Electrolux 50286967000, in questo caso ricambio originale per molti modelli della marca svedese.  

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori ruote per cestello della lavastoviglie

 

Quando le ruote per cestello della lavastoviglie sono irrimediabilmente usurate e non consentono il naturale movimento del cestello, bisogna acquistarne di nuove. Per non sbagliare l’acquisto, è importante che quelle che si andranno a scegliere siano le stesse montate sul proprio modello di lavastoviglie.

Questo dato si può facilmente reperire sulla pagina web del produttore, nel caso di ricambi originali, oppure su quella di chi produce le rotelline nel caso di modelli compatibili ma non originali. Molte marche utilizzano la stessa rotellina per modelli diversi di lavastoviglie, ma è sempre bene fare un controllo prima dell’acquisto per non buttare soldi inutilmente

 

 

Guida all’acquisto

 

Compatibili o originali

Il mercato dei ricambi componenti interni delle lavastoviglie prevede, chiaramente, prodotti originali ma anche tanti compatibili, soprattutto per quegli elementi meno costosi e più facili da riprodurre. Tra questi ci sono le rotelline per il cestello, che forse più di altri componenti sono deputate a deteriorarsi con l’andare del tempo. Quando è giunto il momento di cambiarle si farà molto presto a capire: il cestello non scorrerà più in maniera agevole sui binari, e a volte potrebbe anche non essere perfettamente allineato.

Questo problema si verifica quando solo alcune delle rotelle sono usurate ed altre molto meno. La migliore rotella per cestello della lavastoviglie è quella che meno si usura, a prescindere se sia compatibile o originale.

 

La giusta ruota

Se ci si domanda come scegliere una buona ruota per cestello della lavastoviglie la risposta è molto semplice. In primis deve essere identica, per forma e dimensioni a quella originale montata sul cestello quando è stata acquistata la lavastoviglie. Una diversa sicuramente non consentirà di far uscire e riporre il cestello come si deve.

In poche parole l’esperienza d’uso della lavastoviglie, una volta cambiate quelle presenti, deve essere la stessa di quando si è utilizzata la prima volta appena acquistata.

Se non si vuole sbagliare, il metodo più semplice è rivolgersi a un tecnico che provvederà a cambiare le ruote. Questo però è anche il metodo più dispendioso.

 

 

Manutenzione fai da te

Una volta individuata la miglior ruota per cestello della lavastoviglie per il modello che si possiede, la sostituzione di questo elemento può tranquillamente essere eseguita in proprio senza l’intervento di un tecnico. Le ruote sono di norma installate a pressione sul cestello, e quindi, una volta tolto dai binari, basta semplicemente rimuovere le vecchie ed installare quelle nuove.

Fatto questo, la bontà del proprio lavoro la si potrà verificare da subito, facendo scorrere il cestello avanti e indietro. Se non ci sono impedimenti e questo scorre a dovere le ruote acquistate sono perfette così come l’installazione. Se invece ci sono impedimenti, prima è meglio ricontrollare di aver posizionato nella maniera corretta tali rotelle, e nel caso i problemi sussistono di verificare che quelle acquistate siano compatibili con il proprio modello di lavastoviglie.

Le ruote non vengono vendute in confezioni singole, ma in kit che hanno lo scopo di sostituire tutte quelle presenti nella propria lavastoviglie. Come comparazione è chiaro che i modelli compatibili costano qualche euro in meno di quelli originali. La loro durata però potrebbe essere inferiore.

 

Le migliori ruote per cestello della lavastoviglie del 2020

 

Per capire quale ruota per cestello della lavastoviglie comprare si può anche controllare tra i kit disponibili online, quelli che sono i più venduti e quindi meno soggetti a problemi. Per farsi un’idea migliore non resta che seguire i nostri consigli d’acquisto che tengono in considerazione i giudizi degli utenti che le hanno già acquistate e le varie offerte presenti sul web.

 

Prodotti raccomandati

 

EuroStore07 – REX AEG Electrolux kit

 

Queste ruote per cestello della lavastoviglie non sono un prodotto originale ma uno compatibile. Sono adatte ai modelli REX, AEG ed Electrolux, otto ruote per soddisfare le esigenze di ricambio in un’unica soluzione.

Per verificare la compatibilità rispetto al proprio modelli di lavastoviglie, gli utenti consigliano di controllare le specifiche sui siti internet dei vari produttori. Anche se la qualità non è identica al prodotto originale, la maggior parte degli acquirenti è soddisfatta, anche se è capitato che qualche caso di improvvisa rottura durante l’installazione.

Questa è comunque semplice e si effettua in pochi minuti. Le ruote presenti, come i modelli originali, sono realizzate in plastica. Questo kit, a conferma della bontà del prodotto, è anche uno dei più venduti online.

Acquista su Amazon.it (€5,74)

 

 

 

Electrolux 50286967000

 

Se ai modelli compatibili si preferiscono gli originali, Electrolux propone le ruote per cestello della lavastoviglie con codice 50286967000. Quest’ultimo è il dato di riferimento per capire se queste ruote siano o meno compatibili con la propria lavastoviglie Electrolux o Zanussi. Sul sito del produttore è possibile verificare senza alcun dubbio se questo kit sia compatibile con il proprio modello di lavastoviglie.

Il kit è composto da otto ruote in plastica. Per facilitarne l’installazione molti utenti suggeriscono di immergere le ruote in una bacinella piena di acqua calda (non bollente) per qualche minuto.

Questo consente alla plastica di ammorbidirsi, e l’installazione che prevede di spingere le alette che fungono da supporto al cestello, di fissarle senza il rischio di romperle. Questa operazione è comunque da eseguire in modo delicato senza sforzare più di tanto l’inserimento. La qualità generale del prodotto è comunque ritenuta più che adeguata rispetto al prezzo di vendita.

Acquista su Amazon.it (€6,16)

 

 

 

REX ELECTROLUX ZANUSSI KIT 16

 

Questo kit è pensato per sostituire tutte le ruote del cestello della lavastoviglie, sia quelle che si trovano nella parte inferiore sia quelle preposte nella parte superiore. In pratica un cestello che non scorre più come dovrebbe può essere riportato allo stato originale con questo kit che contiene sedici ruote.

Per la precisione si tratta di una serie di ruote compatibile e non originali, ideali per lavastoviglie REX, Electrolux e Zanussi. Nonostante non siano originali la maggior parte degli utenti è totalmente soddisfatta del prodotto soprattutto in relazione ad un prezzo decisamente molto più basso di quello che si sarebbe dovuto pagare acquistando il prodotto originale.

Per sapere se questo kit di ruote per lavastoviglie sia adatto con il modello che si possiede è sempre bene consultare prima il sito del produttore e trovare il codice di riferimento che in modo univoco confermi la totale compatibilità.

Acquista su Amazon.it (€10)

 

 

 

Electrolux 50269972001

 

Il kit proposto comprende quattro ruote e si riferisce al codice Electrolux 50269972001. Questo serve per verificare sul sito del produttore la compatibilità di queste ruote per cestello della lavastoviglie rispetto al modello che si sta utilizzando. Il kit è originale, e l’installazione diversamente da altri modelli, deve essere eseguita con molta attenzione.

Infatti diversi utenti hanno trovato difficoltà vista anche la necessità di svitare ed allentare alcune viti per il corretto posizionamento delle ruote del cestello. Nonostante questo, e con un po’ di pazienza, il lavoro può essere eseguito da chiunque e si risparmiano un bel po’ di euro visto che non è necessario chiamare un tecnico per questa operazione.

Essendo un ricambio originale il prezzo è un poco più alto rispetto a un compatibile, ma vista la particolarità di queste ruote, molti utenti hanno preferito non rischiare ed affidarsi a quelle prodotte dal costruttore della lavastoviglie.

Acquista su Amazon.it (€8)

 

 

 

First4spares – a Clip

 

Se si ha la necessità di cambiare le ruote del cestello per lavastoviglie di marchi Bosch, Siemens e Neff, questo kit di ricambio compatibile è quello che serve. Nella confezione sono proposte quattro ruote, che sono equivalenti al pezzo originale Bosch corrispondente al numero 165314.

Il colore grigio delle ruote è lo stesso di quelle originali, in modo da avere un pezzo di ricambio il più possibile simile all’originale, anche se qualche utente fa notare che queste siano leggermente più chiare. Per il resto la qualità sembra essere molto vicina alle ruote prodotte dalla stessa Bosch, tanto che molto utenti sono felici di avere acquistato questo pezzo di ricambio spendendo meno della metà rispetto al ricambio originale.

Anche in questo caso prima dell’acquisto è meglio verificare la compatibilità delle ruote sul sito del produttore.

Acquista su Amazon.it (€8)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status