Le migliori scarpe da barca

Ultimo aggiornamento: 27.09.20

Scarpe da barca – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Come dovrebbero essere le tue prossime scarpe da barca? Quelle che ti consigliamo tra tutte sono: Timberland Classic Boat, scarpe classiche, affidabili, dal design intramontabile e realizzate con materiali di grande qualità che resistono nel tempo e assicurano la massima comodità. Chi desidera un modello decisamente più economico potrebbe apprezzare le Sebago DOCKSIDES che, a differenza di altre marche, mettono a disposizione un’ampia gamma di colori tra cui scegliere.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori scarpe da barca

 

La scelta delle giuste scarpe da barca deve tenere conto di alcuni fattori importanti, tra cui il prezzo solitamente più alto rispetto ai tradizionali modelli da uomo. Non si tratta quindi di scegliere semplicemente un mocassino da usare per la prossima vacanza in barca a vela, ma di tenere conto delle necessità che si presentano una volta a bordo e del tipo di attività che ci si appresterà a svolgere in alto mare.

Confronta prezzi e modelli, ma tieni conto dei nostri suggerimenti per trovare il tipo di calzatura adatto all’uso che ne farai una volta a bordo o a terra.

1. Timberland Classic Boat Classic

 

Guida all’acquisto

 

Il disegno della gomma della suola

Prima di potere stabilire quale sia la migliore scarpa da barca devi chiederti che uso ne farai una volta a bordo. In momenti di grande concitazione e impegno è importante potere contare su una buona aderenza del piede al suolo per assicurarsi stabilità e scongiurare il rischio di cadute e scivoloni per colpa delle pozzanghere che inevitabilmente si formano sul ponte.

La classifica delle migliori scarpe è capitanata da quei modelli la cui suola in gomma è disegnata a rilievo con una speciale lavorazione che non trattiene l’acqua e in questo modo rende le scarpe più aderenti e stabili anche se per terra è umido o bagnato.

Una recensione attenta evidenzia anche un altro aspetto della qualità con cui sono fatte le suole delle scarpe. Sebbene più sicure e stabili, le soluzioni in gomma tendono a macchiare il pavimento liscio del ponte: un dettaglio che potrebbe non piacere ai capitani che amano la loro imbarcazione. Soluzioni studiate appositamente per non lasciare strisciate a terra sono da preferire, mentre la più semplice suola bianca di certo non macchierà nulla.

 

Qualità della pelle

Sul mercato le proposte per lo stile casual e informale sono a migliaia, ma la migliore marca più adatta all’intento di indossare le scarpe in barca sarà quella che presta la dovuta attenzione alla corretta lavorazione della pelle.

Si tratta di un materiale che di per sé teme l’umidità macchiandosi e riempiendosi di aloni se entra in contatto con acqua. Quella salmastra è ancora più aggressiva sulla pelle delle scarpe, ecco che uno speciale trattamento impermeabilizzante rende le scarpe resistenti all’esposizione continua all’umidità ma senza privarle della necessaria traspirabilità.

In questo modo, che si tratti di pelle primo fiore o nubuk, sarà facile provvedere alla loro manutenzione e pulizia in molti casi soltanto spazzolandole oppure applicando prodotti specifici per prolungarne la vita utile e il fascino che acquisiscono con il tempo.

 

HPW-U-041810 012

Una questione di stile

La prima cosa che ti guida verso la scelta di un paio di scarpe sono i tuoi gusti personali, e in fatto di outfit da barca, non c’è nulla da discutere sul fatto che anche l’estetica ha il suo peso.

Quindi non stupirti se ti troverai a scegliere le tue prossime calzature solo guardando all’estetica del modello. Spesso scarpe ben rifinite nei dettagli e cucite a mano con accuratezza sono anche molto performanti al momento del bisogno, oltre a far bella figura una volta approdati.

 

Le migliori scarpe da barca del 2020

 

Se ancora ti stai chiedendo quali sono le migliori scarpe da barca del 2020 prova a dare un’occhiata alla selezione che ti offriamo di seguito. Si tratta delle offerte più interessanti tra cui poter fare una comparazione prima di scegliere il modello adatto a te. Ci siamo orientati sul classico, sapendo che certi stili sono intramontabili e sempre gradevoli.

 

Prodotti raccomandati

 

Timberland Classic Boat

 

Principale vantaggio:

Le Timberland Classic Boat sono scarpe da barca leggere, confortevoli e soprattutto resistenti. Sono realizzate in pelle di eccellente qualità per garantire una perfetta aderenza e una buona vestibilità, esibendo uno stile elegante che ben si sposa con gli outfit formali e ricercati.  

 

Principale svantaggio:

La scarpa potrebbe stringere troppo all’altezza del tallone e in punta, ragion per cui consigliamo di valutare una taglia in più rispetto a quella che si veste di solito.

 

Verdetto 9.7/10

Timberland è tra i brand più affidabili quando si tratta di calzature di primo livello e l’articolo in questione ne è un esempio lampante. Se, poi, alla buona fattura aggiungiamo anche un prezzo di vendita molto concorrenziale, non possiamo che dare il nostro assenso su un potenziale acquisto.

Acquista su Amazon.it (€89,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Sicurezza e comfort

Timberland è un’azienda molto rinomata nel settore, soprattutto per la buona qualità costruttiva e il design innovativo che caratterizza i suoi prodotti. I propositi sono stati mantenuti anche nella realizzazione delle scarpe da barca Classic Boat, apprezzate non solo per le linee eleganti e i dettagli curati, ma anche per i vari accorgimenti tecnici che, combinandosi tra loro, hanno contribuito a ottimizzare il risultato finale.

Innanzitutto, sono molto confortevoli da indossare grazie a un morbido plantare ergonomico capace di adattarsi perfettamente alla forma del piede, tanto è vero che sarà possibile indossarle per tutto il giorno senza avvertire alcun fastidio.

Altro aspetto che abbiamo gradito è la dotazione di una suola in gomma antiscivolo, una caratteristica imprescindibile per godere di una buona stabilità quando si è in barca, dove il rischio di cadute e scivoloni è piuttosto alto.

Tuttavia, ci preme sottolineare l’importanza della scelta della taglia giusta: sembra, infatti, che la calzatura tenda a stringere in punta e sul tallone, ragion per cui bisognerà valutare un numero in più per scongiurare il rischio che risulti troppo stretta.

I materiali

Non c’è storia, se una calzatura risulta comoda vuol dire che è stata realizzata con materiali di ottima qualità. Visto che abbiamo già avuto modo di evidenziare l’elevato livello di comfort concesso dalle Classic Boat di Timberland, si deduce logicamente che anche il nostro giudizio sulla fattura è più che positivo. Il modello è in pelle di prima scelta, molto resistente e morbida al tatto, così da restituire un’immediata sensazione di durevolezza e affidabilità.

La suola scanalata senza tacco garantisce una perfetta aderenza alle superfici scivolose, offrendo al contempo la giusta ammortizzazione per mantenere il piede stabile tanto a bordo quanto a terra, per una versatilità d’uso senza eguali.

La cosa sorprendente è che, malgrado l’impiego di materiali pregiati, l’articolo viene venduto a un costo davvero vantaggioso, ponendosi come scelta ideale per quanti vogliono spendere una cifra ragionevole senza rinunciare alla buona qualità.

 

Lo stile

Quando si tratta di acquistare delle scarpe da barca, la scelta dovrebbe ricadere su un modello capace di combinare la qualità allo stile, un equilibrio che Timberland con le Classic Boat è riuscita a raggiungere egregiamente.

Il design è molto accattivante e le rifiniture ben curate: la tomaia in pelle marrone presenta delle cuciture di colore bianco lungo la punta che concedono un tocco più fresco e originale al tutto, mentre i due occhielli ospitano stringhe in cuoio che impreziosiscono ulteriormente la calzatura.

Questi accorgimenti, oltre a rendere la scarpa elegante e adatta a qualsiasi circostanza, garantiscono anche un’ottima resistenza all’usura e alla corrosione della salsedine, così da durare molto più a lungo nel tempo.

 

Acquista su Amazon.it (€89,99)

 

 

 

Sebago DOCKSIDES 

 

2.Sebago DOCKSIDESFa parte dei nostri consigli d’acquisto questo paio di mocassini da barca indicati per affrontare tanto il caldo come il freddo. Sono realizzati in pelle, interamente, e il tipo scelto per confezionare le scarpe è il nabuk, resistente all’umidità e facile da manutenere.

Tra quelli venduti online sono i mocassini che più colpiscono in positivo gli acquirenti: hanno una vestibilità normale e l’ampiezza della scarpa è sufficientemente larga da non dare fastidio a chi ha un piede grande.

Il modello è il classico a due occhielli, con le stringhe in cuoio ma facile da calzare o da togliere senza sforzo. Tante le varianti tra cui scegliere, tra cui la classica versione con la gomma bianca che non macchia il ponte della barca.

Ma ce n’è per tutti i gusti, dalle colorazioni classiche alle più estrose che si prestano bene a essere indossate in qualsiasi circostanza informale con un abbigliamento casual.

Continuiamo la nostra classifica delle migliori scarpe da barca del 2020 con queste calzature che hanno guadagnato tantissimi pareri positivi da parte degli utenti che le hanno provate. 

Pros
Materiale:

Le scarpe sono state realizzate in nabuk, un materiale molto resistente all’umidità che resiste benissimo al tempo.

Comode:

Questo modello ha una buona ampiezza e si adatta molto bene a chi ha un piede di grandi dimensioni.

Gomma bianca:

È possibile sceglierne una versione con gomma bianca, ideale per non macchiare il ponte della barca.

Cons
Adattamento:

Alcuni utenti hanno dichiarato che queste scarpe all’inizio sono alquanto dure da calzare e potrebbe volerci un po’ di tempo perché si adattino al piede.

Acquista su Amazon.it (€98,44)

 

 

 

Sperry Authentic Original 2-Eye 

 

3.Authentic Original 2-EyePrima di comprare scarpe da barca dovresti chiederti che tipo di uomo di mare sei, se il tuo soggiorno a bordo sarà parecchio attivo allora è bene sapere di poter contare su calzature che offrano delle caratteristiche di stabilità e vestibilità indispensabili per garantirti movimenti agevoli sul ponte.

Queste scarpe da barca per uomo proposte da Sperry Authentic hanno il classico stile mocassino con due occhielli per le stringhe in cuoio come il resto della calzatura. Lo strato di gomma della suola è aderente e lascia scorrere l’acqua con facilità, mentre il tacco è sollevato da terra di appena un centimetro.

Altre accortezze di progettazione rendono comode e performanti le scarpe che hanno il rinforzo speciale nella zona del tallone per assorbire i colpi e offrire maggiore comfort e vestibilità, la scelta della gomma EVA è vincente in questo caso.

Il modello da barca per antonomasia, seppure proposto in tante varianti di colore e combinazioni tra suola e tomaia è proprio questo “top sider 2 eyes” che non delude gli amanti dello stile classico e intramontabile.

Passiamo adesso ai pro e i contro di questo modello. Non è il più economico della classifica, ma se stai cercando un paio di scarpe da barca di qualità allora potresti aver trovato quelle che fanno per te.

Pros
Design:

Se in una calzatura cerchi un look classico ed elegante allora questo modello potrebbe davvero interessarti. Il design è ideale anche per delle passeggiate o degli incontri di piacere.

Aderenti:

La suola ha uno strato di gomma che permette alla scarpa di aderire molto bene sulle superfici bagnate, ideale per non scivolare sull’acqua che si accumula sul ponte della barca.

Tallone:

Le scarpe hanno un rinforzo speciale nella zona del tallone composto in gomma EVA che le rende più confortevoli e calzabili.

Cons
Prezzi bassi:

Si tratta di un modello di qualità, ma piuttosto costoso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Lumberjack Navigator

 

4.Lumberjack Navigator MocassiniTra i modelli più venduti dell’anno figura anche questa variante alla classica che vede i due occhielli laterali alti, come nei modelli da barca classici.

Anche qui non c’è chiusura, ma nemmeno troviamo le stringhe come elemento decorativo della scarpa. Si calzano con facilità e sono un’alternativa altrettanto valida tra le varianti che assume il mocassino da uomo.

Concentrati quindi su come scegliere il modello che fa per te dopo avere comparato le diverse soluzioni. Anche in questo caso la fattura delle scarpe è di qualità impeccabile, sono realizzate interamente in pelle e hanno una suola di gomma che evita il rischio di prendere scivoloni su pozze d’acqua.

Sono vendute a un prezzo interessante e si prestano bene ad accompagnare chi le sceglie anche in altre occasioni al di là dell’uso in barca. Ideali per completare uno stile casual ma accurato, si sposano bene con un abbigliamento informale seppure classico e ricercato.

Se stai cercando un paio di nuove scarpe da barca o semplicemente un mocassino elegante e non vuoi spendere troppo, queste Lumberjack potrebbero essere la soluzione ideale. Confronta pro e contro e, nel caso tu sia interessato, clicca sul link qui di seguito per visualizzare l’offerta migliore.

Pros
Comode:

Si possono calzare con facilità e comodità, in modo da dare il massimo comfort al piede quando cammini o quando sei in barca.

Materiali:

Le scarpe sono state realizzate completamente in pelle, questo le rende resistenti a utilizzi frequenti.

Antiscivolo:

La gomma della suola è antiscivolo, cosa particolarmente utile quando si sta sulla barca e si vuole avere un buon equilibrio durante la navigazione o le manovre.

Cons
Lacci:

L’assenza di lacci potrebbe non essere gradita da tutti, infatti alcuni utenti consigliano di acquistare una taglia in meno in modo da non far stare il piede troppo largo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Beppi Portoghese

 

5.Portoghese Pelle Scarpe Da BarcaSe la tua ricerca di scarpe da vela ti ha condotto fino a qui ti farà piacere sapere che esistono anche modelli che ben si prestano a essere usati tutto l’anno ma che non richiedono un investimento troppo importante per potersele accaparrare.

Si tratta di una soluzione originale e piacevolmente sorprendente, specie per chi le ha prese senza sapere bene che tipo di vestibilità offrono queste scarpe.

La pelle è morbida e il modello veste bene senza stringere troppo il piede, curata nei dettagli e ben rifinita si tratta di una scarpa in grado di destreggiarsi bene nelle diverse occasioni in cui la si vorrà sfoggiare.

È realizzata interamente in pelle in ogni sua parte, mentre la suola è chiaramente in gomma. Le cuciture a vista e le decorazioni realizzate con un taglio speciale della pelle, le rendono originali e la cura nella realizzazione della calzatura si rispecchia nell’attenzione per i dettagli e la fattura ineccepibile.

Siamo arrivati alla fine della nostra classifica delle migliori scarpe da barca che concludiamo con i pro e contro di questo mocassino elegante, comodo e dal prezzo contenuto. Ci auguriamo di averti aiutato a trovare la calzatura giusta e che i venti ti siano favorevoli!

Pros
Prezzo:

Potrai acquistare questo mocassino a un prezzo davvero ridotto, ideale se non vuoi spendere troppo.

Design:

Le cuciture e le decorazioni ne fanno un modello davvero elegante, così potrai indossarlo anche quando non sei sulla barca.

Vestibilità:

La pelle morbida ti permette di calzare comodamente questa scarpa che non stringerà troppo il piede.

Cons
Sicurezza:

Potrebbero non avere le stesse qualità di altre calzature per quanto riguarda la sicurezza e la stabilità sull’imbarcazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Timberland Classic Boat 

 

1.Timberland Classic Boat ClassicÈ senza tempo il modello two eye, e cioè a due occhielli da cui passano le stringhe, si tratta di un mocassino realizzato in pelle dalle caratteristiche di tutto rispetto che andiamo a vedere brevemente, l’ideale per chi cerca scarpe da barca buone e garantite da un marchio affidabile.

La tomaia e la fodera sono di pelle materiale resistente e che ben si adatta alla conformazione del piede modellandosi a questo con il tempo grazie al suo calore.

La chiusura stringata è la classica a due occhielli, come nei modelli da barca che si rispettino, e anche le stringhe sono di cuoio.

Coerentemente con la filosofia delle scarpe da barca che devono aderire al piede per non sfuggire nemmeno durante le manovre più impegnative, queste Timberland sono disegnate con una calzata piccola, si consiglia di considerare che vestono una misura in meno rispetto alla abituale, mentre la larghezza della scarpa è normale, per non penalizzare chi ha il piede largo o dal collo alto.

Nella nostra guida per scegliere le migliori scarpe da barca non potevano mancare queste calzature Timberland che, oltre a essere molto eleganti, si adattano davvero bene all’utilizzo nautico. Vediamone adesso quali sono i pregi e i difetti e, se non sai dove acquistare, ti consigliamo di cliccare sul link qui di seguito che ti porterà alla pagina del negozio online con un’offerta allettante.

Pros
Resistenti:

Sia la fodera che l’esterno della scarpa sono state progettate con materiale resistente che dura nel tempo e che le rende ideali per frequenti sortite in barca.

Comode:

Si adattano bene al piede nel tempo e lo avvolgono in modo confortevole, così potrai muoverti agevolmente sulla tua imbarcazione.

Chiusura stringata:

Queste calzature hanno la tipica chiusura a due occhielli, come ogni buon modello di scarpa da barca.

Cons
Calzata:

Queste scarpe hanno una calzata piccola, alcuni utenti si sono trovati male con la misura. Ti consigliamo quindi di prendere un numero in più rispetto al tuo.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€89,99)

 

 

 

Come utilizzare le scarpe da barca da donna

 

La giusta calzatura per ogni situazione e ambiente. Le scarpe da barca non sfuggono a questa regola. Nelle righe che seguono abbiamo raccolto in più punti aspetti e consigli che possono migliorare l’uso del prodotto.  

 

 

Fate attenzione alla suola

Una volta passate a bordo, vi suggeriamo di controllare la tenuta della suola. È importante non trascurare il grip in modo da non scivolare in caso di superfici bagnate.

 

Proteggete le scarpe

Nei modelli non impermeabili, è buona norma prestare attenzione alla parte superiore, evitando quanto possibile il contatto diretto con acqua di mare e con il sale. Nel tempo il tessuto potrebbe perdere la tenuta e la consistenza.

 

Non esponete troppo al sole le calzature

Vi ricordiamo che la prolungata esposizione ai raggi solari può rovinare la qualità e il colore del rivestimento della scarpa. Il nostro consiglio è di ridurre quanto più possibile il tempo.

 

Prendetevi cura della pelle

La pelle è spesso presente  in molte calzature di questo tipo. Prima di salire a bordo, passate uno strato di sostanza impermeabile, vi aiuterà a isolare la zona esterna dall’attacco di gocce d’acqua e schizzi.

 

Non utilizzate in altri contesti le scarpe

Anche se simili ad altre calzature sarebbe bene sfruttare le scarpe per la sola superficie dell’imbarcazione, portandosi dietro un cambio una volta attraccati al porto.

 

Verificate la tenuta dei lacci

La qualità delle chiusure e dei lacci è un aspetto di cui tenere conto. Fate attenzione a che non si consumino troppo, stringendoli al punto giusto e in modo che il piede mantenga la giusta mobilità.

 

Riponete in un punto asciutto le scarpe

Una volta all’interno della barca, è bene sistemare in un portascarpe dedicato o in un piccolo ripostiglio le calzature. Saranno così al riparo dall’umidità e pronte all’uso quando necessario.

 

 

Sfruttate il rinforzo sul tallone

Chi ha acquistato un modello con un supporto aggiuntivo nella zona posteriore, ritrova una calzabilità migliore. Dove possibile è buona prassi avere questa opzione in più, per chi trascorre molto tempo dentro e fuori l’imbarcazione.

 

Non piegate la scarpa

I materiali con cui è realizzata la calzatura non devono essere sformati. Abbiate cura del prodotto, senza esercitare una pressione eccessiva tale da produrre cambiamenti alla forma originaria della scarpa.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Scarpe da barca da donna

Scarpe sportive

La migliore scarpiera

Scarpe da passeggio

Migliori scarpe da barca da uomo

 

 

 

 

Scarpe da barca da uomo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Quelle da barca sono probabilmente una delle categorie di calzature più costose in assoluto ma questo non significa che non si possano trovare delle ottime offerte online che facciano risparmiare qualche soldino, pur garantendo la qualità dei marchi prestigiosi. Sappiamo quanto può essere dispersivo andare a verificare ogni singolo prodotto e il suo rapporto qualità prezzo, per questo abbiamo creato questa pagina così da aiutare nella navigazione (è proprio il caso di dirlo) tutti coloro che sono alla ricerca di un bel paio di scarpe da barca. Se siete di fretta e non avete modo di approfondire, vogliamo indicarvi almeno due modelli che si sono distinti tra gli altri. Le Timberland Classic Boat Ftm 2 Eye sono classiche e mai fuori moda, in morbida pelle pieno fiore; le dirette rivali sono le Sebago Docksides, che hanno come punto a favore la vasta selezione di colori tra cui scegliere.

 

 

 

Come scegliere le migliori scarpe da barca da uomo

                     

Prima di confrontare i prezzi dei vari modelli presenti sul mercato è bene chiarirsi le idee su quali sono le caratteristiche da ricercare in un paio di scarpe da barca da uomo.

Si tratta di un investimento consistente anche per chi ha qualche soldo da spendere, quindi non si può scegliere a caso o guidati dalle pubblicità.

Nella nostra guida abbiamo individuato i tre punti cardine che fanno la differenza tra una calzatura che vi accompagnerà a lungo nelle traversate marine e una che verrà presto gettata agli squali.

 

Guida all’acquisto

 

Quali materiali preferire

Nella classifica dei materiali più adatti per le calzature da barca, il primo posto va sicuramente alla pelle naturale.

È l’unico materiale che garantisce una perfetta traspirabilità ma al tempo stesso una buona protezione dall’acqua. Se desiderate indossare le scarpe senza calzino, la scelta del cuoio è praticamente obbligata se ci tenete alla salute dei piedi.

La pelle ha anche il vantaggio di essere resistente e di acquistare fascino col passare degli anni, cosa che non si può certo dire dei materiali sintetici.

Ma non tutte le pelli sono uguali ed è bene preferire quella pieno fiore, ovvero lo strato superiore dell’animale che mantiene la bellezza delle venature naturali.

È anche la tipologia più comoda, che avvolge morbidamente il piede e consente di indossare le scarpe per tutto il giorno senza temere ristagni di sudore.

Se non volete utilizzare il cuoio per motivazioni economiche o etiche, le altre scelte valide per la tomaia sono i tessuti naturali come il cotone o i materiali sintetici ma traspiranti.

 

I dettagli che non devono mancare

Dato che non stiamo parlando di scarpe normali ma destinate a un luogo e un’attività ben precisa, è giusto soffermarsi su quali sono le caratteristiche irrinunciabili per salire su una barca con disinvoltura e senza rischiare figuracce.

Prima di tutto la suola deve essere in gomma e preferibilmente bianca, che è l’unica scelta che garantisce di non lasciare segni sul ponte. Ugualmente indispensabile che sia lavorata in modo da aumentare l’attrito con il fondo anche se bagnato, così da evitare pericolosi scivoloni.

Tutti i materiali devono resistere bene alla salsedine, senza sfilacciarsi e scolorirsi. In particolare i lacci di chiusura non devono spezzarsi con troppa facilità e garantire una buona aderenza al piede.

Se abbinati a una buona lavorazione artigiana, i punti di cucitura non si faranno sentire e non rischierete vesciche o zone di pressione dolorose. Su questo tema è bene basarsi anche sulle recensioni degli altri acquirenti.

 

Stile e versatilità

La vita è fatta di sostanza ma anche di apparenza e questo è particolarmente vero in un posto tradizionalmente legato agli ambienti di classe come la barca.

Quindi nella scelta delle scarpe bisogna tenere conto anche dell’effetto estetico e di come si abbinano al resto dell’abbigliamento.

Diciamo che le calzature delle migliori marche sono quasi sempre una garanzia di eleganza, che può nobilitare anche una scelta di vestiti modesta.

Indubbiamente il prezzo di questi prodotti non è alla portata di tutti, quindi se avete un budget ridotto cercate di valutare se avrete molte occasioni in cui indossarle oppure no.

Va detto che, soprattutto nel caso dei modelli da uomo, le scarpe da barca di alta qualità sono anche ottime calzature estive da sfruttare per l’intera stagione e non solo a largo, nel qual caso un acquisto importante è pienamente giustificato.

 

Le migliori scarpe da barca da uomo del 2020

 

Se non sapete come scegliere delle buone scarpe da barca da uomo, a seguire trovate le recensioni delle migliori offerte tra quelle vendute online.

Grazie ai nostri consigli per l’acquisto potrete individuare le calzature più valide per i vostri giri in barca, riuscendo a risparmiare anche cifre consistenti in comparazione ai prezzi nei negozi fisici.

 

Prodotti raccomandati

 

Timberland Classic Boat Ftm 2 Eye

 

La nuova versione di un classico senza tempo, secondo noi le Timberland sono le migliori scarpe da barca da uomo del 2020.

Se esteticamente mantengono lo stile che le ha rese celebri, e non potrebbe essere altrimenti, all’interno troviamo un inserto in materiale EVA che aumenta il comfort durante la camminata.

Anche nella parte dell’avampiede è presente uno strato di schiuma Poron, progettato per ammortizzare l’impatto con il terreno ed evitare traumi a carico della schiena.

All’esterno si possono ammirare i dettagli che caratterizzano da sempre questo modello: la suola bianca classica, il laccio unico di cuoio grezzo, le cuciture a vista realizzate a mano e il logo Timberland marcato a caldo.

Disponibili nei colori blu e marrone, non fanno concessioni a chi segue le mode passeggere ma sono un ottimo investimento per chi cerca la migliore scarpa da barca da uomo, che duri a lungo e accompagni molti viaggi in mare.

Se stavate cercando una guida per scegliere le migliori scarpe da barca per uomo, siete capitati proprio nel posto giusto. Cominciamo con un marchio di qualità che non ha bisogno di presentazioni: Timberland.

Pro
Design:

La classica suola bianca, le cuciture a vista sulla tomaia in pelle, il laccio unico realizzato in cuoio grezzo e la tipica cucitura alla base del tallone, sono tutti gli elementi che caratterizzano il tipico design Timberland.

Qualità:

Timberland è un marchio noto soprattutto per l’alta qualità dei materiali usati nella fabbricazione delle sue scarpe: vero cuoio trattato per incrementare la resistenza e l’impermeabilità, e materiali di nuova generazione per la suola e l’intersuola, per garantire il giusto comfort.

Durevole:

Si tratta di una scarpa fatta per durare, in particolar modo per coloro che devono utilizzarla in barca.

Contro
Solo da barca:

Sono un modello classico da barca, di conseguenza se usate “su strada” tendono a rovinarsi in fretta e durare molto meno.

 

 

 

Sebago Docksides B72

 

Questo modello ha il pregio di essere disponibile in un’ampia gamma di combinazioni di colore, tra le quali non è difficile individuare quella che si abbina perfettamente al proprio stile.

Insomma sono la soluzione perfetta per chi non sa quali scarpe da barca da uomo comprare, magari perché ha gusti particolari nell’abbigliamento e non è soddisfatto delle tonalità classiche.

Il cuoio della tomaia è robusto, lavorato liscio o scamosciato per impreziosire le sfumature dei diversi colori. Può risultare un po’ rigido durante i primi giorni in cui viene indossato, soprattutto con piedi squadrati o dal collo alto, tuttavia nel tempo si ammorbidisce e diventa molto comodo.

Grazie al taglio classico abbinato a una ricca varietà cromatica, queste scarpe sono tra le più vendute, non solo per essere usate in barca ma anche come calzature estive a tutto tondo.

Le Sebago Docksides sono simili alle Timberland e costano leggermente meno ma, secondo i pareri delle persone che le hanno acquistate, sono anche più rigide e bisogna prenderle di una taglia in più.

Pro
Varietà:

Si tratta di un modello di scarpe da barca per uomo disponibile in un gran numero di colori. È ideale per coloro che vogliono una scarpa da barca dal design classico, ma allo stesso tempo vogliono anche un segno di distinzione.

Resistenti:

Sono realizzate con un tipo di cuoio rigido che, col passare del tempo e indossandole, tende ad ammorbidirsi un po’ ma conserva inalterate le sue proprietà di resistenza.

Comode:

Gli acquirenti le hanno trovate anche molto comode e confortevoli, a patto che si faccia attenzione a prenderle almeno di mezza taglia in più, dato che calzano strettine.

Contro
Taglie:

Hanno la lunghezza giusta per ogni misura ma la pianta è più stretta, quindi bisogna fare molta attenzione nella scelta della taglia.

 

 

 

 

Sperry Authentic Original 2-Eye

 

Se vi piacciono le scarpe da barca marroni, sappiate che questo modello del marchio Sperry ha la particolarità di essere disponibile in tante diverse sfumature di questo colore, dal sabbia al caffè.

Hanno un taglio classico, che però viene impreziosito da abbinamenti cromatici inusuali ma eleganti. Anche la suola in gomma viene proposta in alcune varianti che non si vedono spesso in giro, contribuendo a dare un tocco di originalità.

Il doppio occhiello tradizionale viene declinato in diverse versioni dal bronzo all’argento brunito, in alcuni casi perfino inciso con il marchio Sperry. La stessa scritta è in rilievo sul tacco della suola mentre il logo del produttore, una barca a vela stilizzata, è impresso sul lato della tomaia.

Sono adatte a chi desidera distinguersi senza ostentazione e per questo sono anche un’ottima scelta da utilizzare durante l’estate al di fuori dell’ambiente nautico.

Se invece volete sapere dove acquistare un paio di scarpe da barca molto morbide allora le Sperry sono il modello ideale, anche se alcuni acquirenti le ritengono di una morbidezza perfino eccessiva.

Pro
Tradizionali:

A parte il design classico delle scarpe da barca, le Sperry mantengono una certa tradizionalità anche per quanto riguarda i colori: tutte variazioni del marrone, dalla tonalità più chiara fino a quella più scura.

Originali:

Pur proponendo una linea e un colore tradizionale, comune alla maggior parte dei modelli di scarpe da barca, conservano una certa originalità grazie ad alcune varianti nelle rifiniture, specialmente gli occhielli e la suola di gomma.

Eleganti:

Le piccole variazioni nelle rifiniture la distinguono quanto basta da darle un’eleganza particolare, e la rendono una scarpa estiva adatta a molte occasioni, non solo in ambiente nautico.

Contro
Rigide:

Secondo alcuni acquirenti sono molto più rigide rispetto alle Timberland, e anche ad altri modelli prodotti da altri marchi.

 

 

 

 

Skechers Status Melec

 

Le classiche scarpe da barca in cuoio non sono adatte a tutti gli uomini, vuoi per una questione di stile oppure per ragioni etiche.

Se non amate usare i prodotti derivati dallo sfruttamento degli animali, esistono alternative valide come quella firmata Sketchers.

Si tratta di scarpe dal taglio giovanile, che rielaborano il modello tradizionale a due occhielli rendendolo più informale.

Il fatto che siano realizzate in tela le rende traspiranti e leggere, l’ideale per le giornate più afose.

All’interno una suola in memory foam asseconda il movimento del piede e mima la risposta del terreno naturale, favorendo la circolazione e al tempo stesso minimizzando i traumi a carico del tallone.

La suola esterna è in gomma bianca antiscivolo e garantisce un’ottima presa anche se il ponte della barca è bagnato.

Se invece volete soltanto un nuovo paio di scarpe da barca per uomo a prezzi bassi, troverete interessante il modello Status Melec, il più economico in assoluto tra tutti quelli messi a confronto nella nostra guida.

Pro
Economiche:

Il loro costo è decisamente vantaggioso e ne fanno il modello ideale per chi cerca una scarpa da barca comoda ma che si possa usare anche tutti i giorni, come una comune calzatura estiva.

Comode:

La tomaia delle Skechers è realizzata in tela marina e foderata in morbido tessuto, mentre il sottopiede è in memory foam, ciò le rende delle scarpe estremamente comode e confortevoli.

Ecologiche:

Sono il modello ideale per tutti coloro che vogliono indossare scarpe e abiti ecologici, che non siano fabbricati con materiali derivati dagli animali, come il cuoio e la pelliccia.

Contro
Calde:

Rispetto alle classiche scarpe da barca con tomaia in vero cuoio, le Skechers sono calde e i piedi sudano di più.

 

 

 

 

Helly Hansen AQUAPACE 2

 

Le Aquapace sono scarpe dal taglio decisamente sportivo e moderno, amate in particolar modo dagli appassionati di vela per la grande stabilità in condizioni difficili di vento e mare mosso.

La suola esterna è modulare per assecondare i naturali punti di piegamento del piede e con l’aiuto dell’intersuola in EVA riesce a coniugare comodità, sicurezza e flessibilità.

Si indossano e si sfilano facilmente grazie al taglio basso sulla caviglia e alla chiusura veloce a stringa, che consente di adattarle al piede in un batter d’occhio.

La tomaia è realizzata accoppiando materiale sintetico e una struttura a rete, che lasciano traspirare il piede e hanno il grande pregio di asciugarsi rapidamente.

Sono calzature che si abbinano bene a un abbigliamento sportivo e informale, sicuramente più adatte a chi ha un approccio tecnico alla vita in mare piuttosto che ai vacanzieri.

Le Helly Hansen si distinguono per il design e l’estetica desueta, e pur essendo delle scarpe da barca, somigliano molto a delle scarpe da ginnastica, anche come comfort e calzabilità.

Pro
Sintetiche:

Sono realizzate interamente in materiale sintetico, ottime per chi vuole un prodotto cruelty-free, fabbricato senza pellami e altre materie prime derivate dagli animali.

Design:

A differenza dei modelli classici, il design delle Helly Hansen le rende indossabili in qualsiasi anche per l’uso urbano, data la loro somiglianza a un paio di comuni scarpe da ginnastica.

Adatte per la pesca:

Le sue prestazioni la rendono ottimale sia per l’utilizzo sul ponte delle barche a vela sia per camminare sugli scogli, data la forte aderenza della suola, facendone di fatto un’ottima calzatura da pesca.

Contro
Misura:

Anche con questo modello bisogna fare molta attenzione alla misura scelta, dato che la pianta, a parità di taglia, tende a essere più stretta del solito rispetto a un normale modello di scarpa.

 

 

 

 

Come utilizzare le scarpe da barca da uomo

 

L’inverno è ormai alle spalle, la primavera vive i suoi ultimi giorni, non è ancora estate ma il mare ha già spalancato le sue braccia per accogliere le imbarcazioni, a vela a motore a remi. I lupi di mare sono in trepidante attesa di prendere finalmente il largo per una gita spensierata di qualche ora oppure di una mini crociera. È tutto pronto, meno un dettaglio: le scarpe da barca da uomo.

 

 

Fattori fondamentali

Quando si va in barca è fondamentale che la scarpa che si calza abbia una più che buona aderenza al ponte. I fattori che determinano l’aderenza sono i materiali, il disegno della suola e la sua flessibilità. Le scarpe andrebbero portate ai piedi per tutto il tempo di navigazione ma in modo particolare durante l’ammaraggio e l’ormeggio. Altro aspetto da tenere in conto è il grado di protezione.

Un rinforzo al tallone è auspicabile. L’allacciatura, inoltre, deve essere avvolgente, ben salda. Non ultimo la comodità: in questo caso molto utili sono la linguetta imbottita e una intersuola che assicuri buon ammortizzamento. Molto importanti sono i fori di drenaggio che consentono alla scarpa di liberarsi dell’acqua che eventualmente entra e asciugarsi più rapidamente.

 

Dove usare le scarpe

Ma dove si usano le scarpe da barca. La risposta sembra essere contenuta nella domanda ma la cosa è meno scontata di quanto possa sembrare. Questo tipo di calzature può essere usato anche da chi non ha mai visto il mare in tutta la sua vita. Si tratta di calzature che ben si combinano con un abbigliamento casual e che, con un jeans o un pantalone corto, fanno la loro bella figura.

Una cosa però dovete tenerla a mente: le scarpe che si usano per la barca non possono essere portate anche quando si cammina in strada. Il ponte è sacro! Una buona idea è tenere un paio da usare solo quando si è a bordo e un altro paio per quando si scende dalla barca.

 

 

La pulizia

Per la pulizia delle scarpe da barca da uomo bisogna considerare innanzitutto il tipo di cuoio. Iniziamo dal Nabuk, altrimenti detto scamosciato. Per ravvivare la scarpa si può usare un pennello di nabuk mentre la gomma abrasiva è utile per togliere le incrostazioni.

Se i colori sono spenti si può fare ricorso a uno spray ravvivante. Infine, per una maggiore protezione si può applicare dell’impermeabilizzante. Se la scarpa è di cuoio pieno fiore, usare un panno umido e lasciate che la scarpa asciughi lontano da fonti di calore. Applicate della cera specifica e lasciate che agisca 15 minuti prima di spazzolare le scarpe.

 

 

Timberland Classic Boat 2 Eye

 

 

Principale vantaggio:

Sono scarpe pensate per offrire il massimo della comodità e l’aderenza al piede sfruttando le nuove tecnologie ma attingendo a piene mani alla tradizione manifatturiera.

 

Principale svantaggio:  

I colori disponibili sono solo due, poca scelta per le donne che amano osare con colori e tonalità moderne e contemporanee.

 

Verdetto: 9.8/10

Scarpe perfette sotto tanti punti di vista. Realizzate in pelle pieno fiore per garantire massima qualità al prodotto finale e comfort a chi le indossa. Il plantare in EVA è la naturale conseguenza della ricerca di continuo miglioramento di un grande classico sulla cresta dell’onda dal 1979.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Materiali di altissima qualità

Le scarpe da barca da donna devono essere comode ma anche perfette perché devono resistere all’esposizione continua all’umidità e alla salsedine. Per questo motivo per le Timberland è stata scelta la pelle primo fiore per la tomaia. Anche la fodera interna è realizzata in pelle, morbida e avvolgente per vestire il piede come un guanto.

In pieno contrasto e perfettamente in linea con le caratteristiche del modello, sono i lacci in pelle grezza che attraversano il perimetro della tomaia e che sono usati come stringhe. I lacci passano attraverso i canonici “2 eyes” cioè le due coppie di occhielli come da tradizione per i mocassini.

Pur trattandosi di una grossa multinazionale, è grande l’impegno per garantire una filiera controllata per la produzione della pelle. Le concerie da cui si rifornisce la ditta sono certificate secondo standard indipendenti di qualità. Almeno per il 50% e più delle materie prime necessarie alla realizzazione delle calzature.

 

Lavorazione artigianale a regola d’arte

Delle buone scarpe da barca da donna devono essere fatte tenendo in considerazione i rigidi requisiti di una lavorazione artigianale. Attenta e che dia ampio spazio ai dettagli.

Si tratta di una lavorazione quasi interamente manuale, dove la meccanizzazione dei processi è riservata solo ad alcune parti. Per esempio, la cucitura delle diverse sezioni della scarpa è fatta interamente a mano.

Un mix sapiente di maestria e artigianato tradizionale si accompagna alla ricerca delle materie prime più performanti, ideali per garantire la migliore vestibilità della calzatura. Infatti si fa apprezzare la scelta di usare l’intersuola in EVA, un materiale dalla speciale capacità di adattarsi alla forma del piede. La sua principale caratteristica è quella di essere sensibile al calore. Quindi la temperatura del piede è sufficiente a imprimere la propria forma alla scarpa che così veste come fosse un guanto.

 

Ampia gamma di taglie a scelta

Se da una parte c’è chi vede come un limite la possibilità di scelta limitata a due soli colori, l’ampia gamma di taglie a disposizione rende possibile vestire qualsiasi piede.

Si parte da un minuto 35.5 fino al 42 e sono disponibili quasi tutte le taglie intermedie. Il mezzo punto può fare la differenza e rendere il mocassino ancora più comodo e piacevole da indossare.

La suola è in tinta con il modello marrone, mentre è rigorosamente bianca in abbinamento con il modello blu. Per entrambe le versioni è certificata la caratteristica di essere antitraccia. Quindi non ci sono rischi che possano sporcare il pontile.

 

 

 

Sebago Docksides 

 

Se sei indecisa su quali scarpe da barca da donna comprare, Sebago propone questo modello in numerose varianti di colore, tra cui ci sono buone possibilità che tu possa trovare quella ideale.

La lavorazione della pelle esterna è liscia o scamosciata a seconda della combinazione cromatica, mentre la suola in gomma rimane sempre bianca con il distintivo marchio Docksides in rilievo sulla costina laterale.

Le incisioni a forma di onda sulla suola fanno presa sul pontile delle barche e offrono una bella sensazione di sicurezza anche con il mare mosso.

Le cuciture sono realizzate interamente a mano e ogni dettaglio conferma una manifattura attenta, dai lacci in cuoio grezzo agli occhielli resistenti alla ruggine.

Si tratta di una calzatura che esprime un’eleganza senza tempo, adatta a chi vuole un accessorio di classe che non passa mai di moda. Non poteva mancare nei nostri consigli d’acquisto. 

Un paio di scarpe molto valido, che potrete trovare a prezzi bassi nel link posto in fondo. Vi consigliamo di consultarlo se non sapete dove acquistare, ma intanto date uno sguardo alle sue caratteristiche positive e negative più nel dettaglio.

Pro
Materiali:

La pelle presente esternamente può essere liscia o scamosciata a seconda del modello scelto mentre la suola è in gomma ed è sormontata dal marchio.

Stabili:

La suola è dotata di incisioni ondulatorie che garantiscono grande aderenza sul pontile delle barche.

Fattura:

Si tratta di un modello interamente cucito a mano, con grande cura dei particolari, come i lacci in cuoio grezzo e gli occhielli in metallo ma resistenti alla ruggine.

Contro
Durezza:

Secondo alcune utenti la variante in cuoio liscio risulta abbastanza dura da indossare le prime volte. Con l’uso, però, tende ad ammorbidirsi.

 

 

 

Timberland Classic Unlined

 

 

Una scarpa caratterizzata da un design classico, raffinato ma non troppo. Un mix tra lo sportivo e lo stile casual, con un tocco di eleganza. Ideali per giornate a passaggio o sulla barca, sono calzature perfette durante belle giornate di sole meno quando il clima peggiora, visto che non sono impermeabili.

La suola ha un’altezza di un centimetro, quindi sono basse ma non per questo scomode, anzi. L’interno è foderato in camoscio e regala una sensazione di grande comfort al piede e permette di indossare le scarpe anche senza calzini. La suola e l’intersuola sono rivestite da gomma EVA che ammortizza il peso del corpo e le rende ideali per un utilizzo frequente.

Disponibili in due colori e diverse taglie, sono un acquisto sicuro per chi cerca qualità e comodità a un costo competitivo considerando il marchio di produzione, sebbene non certo economico, anche se è difficile aspettarsi prezzi bassi quando si parla di Timberland.

Pro
Design:

Una scarpa che spicca per il suo design semplice e allo stesso tempo elegante, un classico del marchio e per questo preferito da molti.

Comodità:

Il plantare e l’intersuola in EVA forniscono un comfort ottimale e regalano alla calzatura una buona ammortizzazione.

Senza calzini:

L’interno sfoderato in camoscio regala una sensazione di grande morbidezza alla calzatura, da indossare anche a piedi nudi.

Contro
Manutenzione:

Si tratta di scarpe delicate che non amano l’acqua e la polvere. La loro manutenzione richiede una certa cura, e il produttore fornisce tutte le informazioni al riguardo.

 

 

 

 

Beppi Portoghese Pelle Scarpe Da Barca

 

Beppi è un’azienda portoghese poco nota in Italia, che in comparazione alle marche più blasonate ha dei prezzi ragionevoli pur senza rinunciare alla qualità, tant’è vero che una delle collezioni per cui è più apprezzata in patria è quella per i bambini.

In questo caso ha dato vita a una scarpa da barca dal taglio classico, che abbina in maniera inusitata due colori della tradizione del mocassino, ovvero il blu e il marrone.

Le impunture bianche a contrasto e i lacci in cuoio grezzo rispettano l’estetica della categoria, mentre la suola presenta una lavorazione zigrinata che garantisce un buon attrito sulle superfici lisce.

Lascia perplessi la scelta di utilizzare una gomma nera per le suole, dato che c’è il rischio reale che possa lasciare delle tracce sul ponte delle barche.

Il costo molto contenuto di questo paio di scarpe ha incontrato i pareri positivi di molti utenti che pensano prettamente al risparmio. Riepiloghiamo tutti i suoi pregi e difetti, a conclusione della nostra recensione.

Pro
Costo:

Il prezzo basso, rispetto ad altri modelli, di questo articolo permette anche a chi non ha un budget capiente di acquistarle.

Originale:

Nonostante si tratti di un prodotto che riprende la classica linea del mocassino, abbina due colori come il blu e il marrone, che non sono solitamente utilizzati insieme.

Suola:

La lavorazione zigrinata permette di avere un buon grip sulle superfici più scivolose, come le barche piene di acqua marina.

Contro
Colore:

Qualcuno è un po’ perplesso riguardo il colore della suola, nero, che rischia di lasciare delle impronte ben visibili dove passa.

 

 

 

Clarks Jocolin Vista

 

Se stai cercando uno stile vivace, diverso dalle tradizionali scarpe da barca, Clarks ti accontenta con questa calzatura colorata e sbarazzina.

La tomaia è in tessuto con inserti in pelle, mentre i lacci bicolore richiamano il bianco della suola aggiungendo un tocco marinaresco all’insieme.

Sono progettate per essere flessibili e seguire il movimento naturale del piede, inoltre sono dotate della speciale tecnologia Cushion Soft che ammortizza l’impatto col terreno.

L’utilizzo di materiali sintetici di nuova generazione le rende le migliori scarpe da barca da donna tra quelle non in cuoio: si asciugano in fretta, sono leggere e la soletta interna può essere rimossa per lavarla a parte.

Sono proposte in colori diversi, tutti ispirati alla tradizione marinara come il blu e il rosso, e sicuramente non ti faranno passare inosservata sia in barca che durante l’estate.

Vediamo di nuovo insieme i pregi e i difetti di questo articolo di Clarks.

Pro
Stile:

Queste scarpe si differenziano da molti modelli simili grazie al loro stile molto sbarazzino. La tomaia è infatti in tessuto con inserti di pelle, mentre i lacci sono bicolore e danno un tono marinaresco al prodotto perché richiamano il colore della suola. Un paio che non passerà inosservato quando lo indosserete!

Flessibili:

Grazie a questo aspetto, indossarle è un piacere, in quanto seguono il movimento naturale del piede.

Ammortizzate:

Sono dotate della speciale tecnologia Cushion Soft che è in grado di ammortizzare l’impatto con il terreno.

Materiali:

Il fatto che siano sintetici conferisce a questo modello una grande leggerezza oltre a far sì che si asciughi in fretta. Niente di meglio per una giornata in barca!

Colori:

Ve ne sono diversi a disposizione, che vi permetteranno di scegliere quello che preferite per non rinunciare al vostro gusto personale.

Contro
Semplicità:

Chi è alla ricerca di un paio di scarpe da barca che si distinguano per la loro eleganza, deve rivolgersi ad altro. La loro semplicità, infatti, si addice più a chi non ha grosse pretese.

 

 

 

Timberland Classic Boat 2 Eye 

 

Questo marchio non ha bisogno di presentazioni, per molte è il produttore delle migliori scarpe da barca da donna del 2020.

Disponibili in due colorazioni classiche, marrone e blu marino, sono realizzate in pregiata pelle pieno fiore per quanto riguarda la tomaia, ma anche la fodera e la soletta removibile sono in vera pelle.

La soletta in gomma garantisce un’ottima aderenza grazie alla lavorazione a lamelle che enfatizza l’attrito anche con le superfici bagnate. Nel modello di colore blu la soletta è quella classica bianca, mentre in quello marrone è di una tonalità calda simile al legno.

Timberland non solo garantisce la qualità dei materiali, ma anche il valore aggiunto della lavorazione artigiana, infatti si tratta di calzature cucite a mano e non è un caso che abbiano superato i confini dell’uso in barca per diventare delle scarpe sportive da utilizzare tutta l’estate. 

La nostra guida per scegliere le migliori scarpe da barca da donna comprende prodotti per tutte le tasche. Non potevamo che mettere in cima quelle di Timberland, marchio sinonimo di qualità per eccellenza. Andiamo a esaminare i pro e i contro del suo modello, di modo da farvi avere un quadro più completo delle sue caratteristiche.

Pro
Materiali:

La tomaia è in pelle pieno fiore, un materiale di prima scelta, come anche la fodera e soletta removibile.

Aderenza:

Il fondo in gomma garantisce una buona aderenza al terreno, grazie soprattutto alla superficie a lamelle che agisce bene sulle superfici bagnate.

Fattura:

Si tratta di scarpe cucite a mano e destinate a durare a lungo, oltre che a essere impiegate non solo per la barca ma anche come modello sportivo.

Contro
Disponibilità:

È possibile scegliere solo tra due tonalità, il marrone e il blu marino, mentre qualche acquirente avrebbe preferito avere una rosa di colori più ampia.

 

 

Timberland Classic 3941R

 

Tra i modelli più venduti troviamo questo proposto da Timberland che rispetto a quello classico ha una forma più arrotondata e uno stile più giovanile.

Questa scarpa è caratterizzata dall’assenza di una fodera interna, infatti a contatto del piede va direttamente il verso grezzo della pelle usata per l’esterno.

Tale lavorazione rende la scarpa leggera da portare e migliora il grip del piede all’interno della calzatura per ottenere il massimo del controllo sui movimenti mentre si è sul ponte della barca.

Gli altri dettagli che la contraddistinguono sono gli occhielli in un moderno color acciaio brunito, decisamente più contemporaneo del classico dorato e la parte superiore della suola in tinta con la tomaia.

La soletta interna, sempre realizzata in pelle, presenta una comoda imbottitura all’altezza del tallone per minimizzare i traumi e diminuire la fatica.

Non si tratta del modello più economico in commercio, ma il marchio Timberland è sempre garanzia di qualità. Andiamo a ricapitolare i lati positivi e quelli negativi di questo prodotto.

Pro
Leggere:

L’assenza della fodera interna permette al piede di entrare direttamente a contatto con la pelle grezza, rendendola leggera da portare e migliorando il controllo, per muoversi con maggiore sicurezza sulla barca.

Stile:

Gli occhielli hanno un colore acciaio brunito che ben si sposa con la tonalità dell’articolo, creando un contrasto piacevole.

Contro
Calzata:

Come afferma anche l’azienda, è preferibile acquistare un numero in più rispetto a quello che si è soliti indossare, perché questa scarpe hanno una vestibilità ridotta.

 

 

Principale vantaggio

Sono proposte in numerose varianti di colore e di conciatura, così da poterle abbinare al tuo stile personale.

 

Principale svantaggio

Secondo alcuni utenti nella variante in cuoio liscio possono risultare un po’ dure nei primi giorni in cui le indossi.

 

Verdetto 9.6/10

Una forma leggermente più sportiva delle classiche scarpe da barca da donne, sono un must per chi ama distinguersi grazie ad accessori di alta qualità.

 

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Varietà di colori e lavorazioni

Se sei un’appassionata di moda e ti piace abbinare perfettamente tutto quello che indossi, il marchio Sebago ha realizzato per te queste scarpe da barca da donna che sono declinate in tanti colori diversi, pur mantenendo un design classico di fondo.

La lavorazione della pelle cambia a seconda della combinazione cromatica, per esempio i colori scuri come il blu e il nero vengono messi in risalto dal cuoio lucido, mentre quelli chiari come il lavanda e il sabbia rendono meglio con la lavorazione scamosciata, che ne enfatizza le sfumature.

Anche il colore dei dettagli come gli occhielli e i lacci non è sempre lo stesso, ma in alcuni casi punta sull’effetto tono su tono, mentre in altri va a giocare di contrasto; un esempio sono lacci e occhielli bianchi su colori scuri, oppure i lacci rossi per donare un tocco vivace al marrone.

 

Materiali di alta qualità

L’intera struttura di queste calzature è progettata per resistere all’usura provocata dall’acqua di mare e dal sole.

La tomaia è realizzata in vera pelle, e la decisione di preferire il nabuk o il cuoio liscio dipende solo dai tuoi gusti. La suola è nella classica gomma bianca, così da non rischiare di lasciare segni indesiderati sul pontile delle barche, ed è lavorata sul fondo per assicurarti un’ottima presa anche sulle superfici bagnate.

Gli occhielli in metallo sono trattati in modo da non essere assaliti dalla ruggine, mentre i lacci in cuoio grezzo possono essere annodati numerose volte senza rischiare di spezzarsi, anche se provati dalla salsedine.

Se è vero che si tratta di scarpe non economiche, bisogna anche considerare che sono fatte per durare e ammortizzano la spesa nel tempo.

 

Belle e confortevoli

Come tutte le scarpe di qualità, questo modello riesce a coniugare estetica e comfort.

Alcune utenti si sono lamentate che i modelli in cuoio liscio sono un po’ rigidi le prime volte che vengono indossati, quindi se hai i piedi molto delicati potresti optare per una delle versioni in nabuk. Altrimenti è sufficiente avere un po’ di pazienza e attendere che il cuoio si adatti alla forma del tuo piede, a quel punto non dovresti più avere problemi di sorta.

Le cuciture sono tutte realizzate a mano, il che offre un’ottima resistenza alle sollecitazioni meccaniche ma contribuisce anche a definire l’eleganza di queste calzature.

Le impunture artigianali, il marchio in rilievo sul bordo della suola, le sfumature del pellame sono tutti elementi che caratterizzano un accessorio classico ma non banale, che può diventare una scarpa estiva a tutto tondo anche al di fuori delle barche.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status