Le 5 Migliori Scarpe New Balance del 2022

Ultimo aggiornamento: 29.06.22

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Scarpe New Balance – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni 

 

Talvolta è per piacere, altre volte per necessità: in ogni caso le scarpe sono uno degli elementi di abbigliamento più importanti, perché vanno a coprire e proteggere quella parte del corpo che ci consente di muoverci, ovvero i piedi. Questo New Balance lo sa e perciò offre soluzioni valide non solo a livello qualitativo, ma anche estetico. In questa guida abbiamo raccolto i modelli più interessanti del momento, ma prima di scoprire di cosa si tratta, date un’occhiata alle New Balance 574 Core che, grazie al materiale sintetico che le riveste, sono facili da pulire e più adatte a un outfit elegante. Se invece state cercando una calzatura più casual e sportiva, allora le New Balance 997H potrebbero fare al vostro caso, poiché caratterizzate da un drop più alto per aumentare l’ammortizzazione a ogni passo, combinando comfort e stile nello stesso concetto di scarpa.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere le migliori scarpe New Balance?

 

Scegliere le migliori scarpe New Balance senza spendere un occhio della testa e senza rinunciare alla qualità può non essere semplice. Prima di leggere i nostri consigli d’acquisto, scoprite nei prossimi paragrafi quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione.

Vi serviranno per capire come scegliere delle buone scarpe New Balance e quindi soddisfare anche il portafoglio.

La taglia giusta

Le condizioni che, più di tutte, sono quelle che fanno scegliere una scarpa piuttosto che un’altra, sono la larghezza e la lunghezza. Per questa ragione, quando ci si interroga su quali scarpe New Balance comprare, la prima cosa che si deve analizzare è la misura dei propri piedi. 

Per farlo ci sono diversi strumenti da utilizzare, ma se non volete acquistarne uno e avete una necessità incombente di scegliere le scarpe, potete sfruttare un metro da sarta. Misurate prima la lunghezza partendo dal tallone e arrivando alle punte dei piedi e poi la larghezza, dal lato più sporgente all’altro. 

Quindi, in questa guida per scegliere la migliore scarpa New Balance, il primo suggerimento è quello di fare una scelta ponderata per la misura del vostro piede. Sappiate che, se la scarpa è troppo stretta, rischiate di bloccare il flusso sanguigno, ma d’altro canto, se è troppo larga, farete fatica a camminare comodamente.

 

Le prestazione e il comfort

Non c’è cosa più sbagliata che acquistare delle scarpe solo per il gusto estetico, perché può capitare di scegliere un modello che non va bene per le vostre necessità. Un altro indice di cui tener conto, per fare una spesa più sicura e consapevole, è il tipo di prestazione e di attività che andrete a svolgere con le scarpe. 

Se siete degli atleti allora vi consigliamo l’acquisto di un modello che sia comodo e realizzato con un tessuto traspirante. Questo vi aiuterà a evitare sia la formazione di cattivi odori, sia quella di verruche e vesciche causate dal sudore.

Date un’occhiata anche al livello di comfort, perché se dovete scegliere il prodotto migliore, è necessario fare una comparazione tra tutti gli articoli e valutare quello che non vi farà sentire stanchi nemmeno dopo una lunga giornata. 

 

 

Prezzo e facilità di pulizia

I prodotti New Balance sono famosi anche e soprattutto per il loro prezzo alto, ma del resto un articolo di qualità e che duri nel tempo ha un suo costo. A tal proposito, l’ultimo suggerimento da adottare è fare un’analisi del budget, quindi scegliere tra le diverse scarpe che spaziano da quelle da uomo, da running, da donna e anche da bambino, optando per la soluzione migliore in base le vostre esigenze.

Ma c’è un altro elemento bonus da prendere in considerazione: la facilità di pulizia. Soprattutto per i più piccoli, le scarpe tendono a sporcarsi spesso di fango, terra e polvere, perché sono sempre a contatto con ogni tipo di terreno.

I materiali sintetici possono essere sciacquati facilmente e puliti anche solo con una spazzola, tuttavia se scegliete scarpe rivestite di pelle, tenete in considerazione che bisognerà avere maggiore cura e prevenire graffi e tagli.

 

Le 5 Migliori Scarpe New Balance – Classifica 2022

 

Se si desidera comprare delle scarpe New Balance, ci sono alcune valutazioni importanti da fare: può capitare infatti di dare per scontato l’importanza della qualità dei materiali ma c’è anche l’aspettativa di prezzi bassi e tanto altro. 

Per fare un acquisto consapevole e ottenere il prodotto migliore, date un’occhiata alla nostra selezione più in basso: in questo modo farete una comparazione dei diversi tipi di scarpe New Balance presenti in commercio. 

 

Scarpe New Balance 574

 

1. New Balance 574v2 Core Sneaker Uomo

 

Principale vantaggio:

Il materiale con cui sono realizzate è sintetico, perciò sono scarpe resistenti ai graffi, facili da lavare e pulire e soprattutto comode. Inoltre, la taglia in questo caso è europea, sebbene l’azienda sia americana, perciò è difficile sbagliare acquisto comprando una misura troppo piccola o troppo grande.

 

Principale svantaggio:

L’ammortizzazione non è eccezionale e a questo si aggiungono la fastidiosa linguetta e i bordi sulla parte superiore della scarpa, che possono dare fastidio alle caviglie.

 

Verdetto:  9.8/10

Un prodotto di buona fattura e con un ottimo rapporto qualità/prezzo, facile da pulire, un particolare da non sottovalutare per questo genere di scarpe. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Facili da pulire e comode

Una scarpa New Balance come questa deve necessariamente rispondere a un criterio essenziale: la facilità di pulizia. Si tratta infatti di un modello realizzato in materiale sintetico,  dal quale è più facile eliminare macchie e polvere, che si accumulano anche durante una semplice camminata. 

Sebbene siano scarpe eleganti, sarà piacevole indossarle in quasi tutte le occasioni, perché sono comode e confortevoli e, soprattutto grazie a una fodera in maglia, che tiene il piede al caldo e lo isola, andranno bene anche per l’inverno.

Per pulirle basta semplicemente passare un panno umido sulla superficie, lasciarle asciugare al sole e poi riprenderle, quindi senza utilizzare la lavatrice. Questo perché ci sono alcune parti in pelle che non devono assolutamente entrare a contatto diretto con acqua e altri detergenti. 

Ergonomiche 

Se New Balance è tra le aziende leader nel settore di abbigliamento e calzature, un motivo ci sarà. Questo articolo rientra tra i più venduti, perché riesce a essere bello esteticamente e anche ergonomico, nonostante l’ammortizzazione non sia delle migliori. 

Non è un modello pensato strettamente per la corsa, infatti possiede un tacco di 2 cm, che potrebbe dare parecchio fastidio nei movimenti. Sono consigliate per esclusivo uso nel tempo libero o per fare bella figura in serate speciali, ma in ogni caso sono progettate per accogliere il piede cercando di non stringere troppo le dita alla punta. 

Diversamente da altre offerte, quello che è chiaro è che, oltre a pagare il marchio, il prezzo moderato di queste scarpe unisce lo studio che c’è dietro, fatto dall’azienda, appositamente per ogni tipo di piede.

 

Prezzo e versatilità

Da non sottovalutare c’è inoltre il buon rapporto qualità/prezzo, che è tipico di questo genere di scarpe. Il design New Balance non è però troppo accattivante: probabilmente non sembrano essere nemmeno scarpe da corsa, eppure sono pensate per qualsiasi occasione, poiché dispongono di un tessuto traspirante che consente di prevenire il formarsi di vesciche e di cattivi odori.

La combinazione di vari materiali consente alla scarpa New Balance di non risultare pesante, di essere resistente ai graffi e anche semplice e confortevole quando la si indossa. A tal proposito, non è un segreto che il rapporto qualità/prezzo di un articolo del genere sia valido, per quanto il costo possa sembrare alto, soprattutto se si desidera fare un acquisto da utilizzare nel lungo periodo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Scarpe New Balance uomo

 

2. New Balance CM997 HCE, Sneaker Uomo

 

A chi si sta chiedendo dove acquistare le migliori scarpe New Balance del 2022 consigliamo il modello 997H, il cui design si ispira all’iconico cult 997 lanciato dal brand bostoniano nel 1991, ma imboccando la strada dell’innovazione per offrire una perfetta combinazione di ammortizzazione e reattività.

A distanza di quasi tre anni dal lancio sul mercato nel 2019, questo nuovo capolavoro estetico e tecnologico rimane ancora alto sulla cresta dell’onda e non ha intenzione di scendere nemmeno quest’anno, portando sull’asfalto l’innovativa tecnologia GCEVA che permette un drastico alleggerimento della suola in favore di un fit più confortevole e leggero.

Nella parte superiore della calzatura troviamo la tradizionale tomaia in pelle sintetica con inserti in mesh e suede, declinata in undici diverse combinazioni di colori, ognuna delle quali trae ispirazione dalle classiche colorazioni anni ’90.

Protagoniste indiscusse dello streetwear made in USA, queste scarpe New Balance uomo presentano una suola stampata con la tecnica “moulded”, che combina al meglio le tecnologie C-Cap ed ENCAP per creare un’intersuola capace di garantire un’ammortizzazione e una stabilità senza eguali a ogni passo.

Pro
Stile:

Le New Balance 997H si fanno notare tra i modelli running grazie al loro design futuristico e all’avanguardia, capace di adattarsi a ogni outfit sportivo o casual con tocco glam mai scontato.

Comfort:

Rispetto all'iconico modello 997 a cui si ispirano, offrono un'evoluzione ulteriore grazie alla nuova tecnologia GCEVA sviluppata per alleggerire la suola e assicurare un fit più comodo e stabile durante le attività sportive.

Intersuola:

Combina al meglio le tecnologie C-Cap ed ENCAP per garantire un’ammortizzazione ottimale e un elevato ritorno di energia a ogni passo.

Contro
Calzata:

Dal momento che la scarpa presenta una vestibilità decisamente abbondante, si consiglia di valutare una taglia in meno per evitare che calzi troppo larga.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Scarpe New Balance donna

 

3. New Balance 500, Scarpe Sportive Donna

 

Le scarpe New Balance donna GW500 rientrano tra i modelli venduti online che hanno riscosso maggior successo tra il pubblico femminile perché capaci di unire praticità, leggerezza e stile in appena 32 x 18 x 12 cm.

Il peso è di 210 grammi, mentre l’intersuola in schiuma EVA presenta uno spessore di 24 millimetri sul tallone e 18 sull’avampiede per offrire un appoggio più neutro del piede quando si corre a velocità medio-basse.

La suola Vibram ad alte prestazioni assorbe l’energia cinetica e riduce le vibrazioni avvertite dal corpo all’impatto con il terreno, mantenendo un livello di comfort ottimale a ogni falcata e garantendo la trazione necessaria per muoversi in sicurezza su ogni tipo di superficie.

Secondo i pareri delle acquirenti, anche la tomaia in tessuto mesh a doppio strato si è rivelata molto resistente e di elevata qualità, adattandosi come un guanto alla forma naturale del piede senza, però, comprometterne la traspirabilità.

Pro
Appoggio neutro:

Le New Balance GW500 sono scarpe da corsa su strada apprezzate soprattutto dalle runner che amano correre a velocità medio-basse spingendo sull’avampiede.

Suola:

È studiata per offrire stabilità, trazione e un eccellente grip su differenti condizioni di terreno, garantendo al contempo un efficace assorbimento degli urti e maggiore resistenza all'usura.

Misure:

Per quanto riguarda la vestibilità, pur rimanendo una calzatura molto aderente per evitare movimenti scorretti del piede durante gli allenamenti, le dimensioni risultano fedeli alla misura calzata di solito.

Contro
Fastidi alla caviglia:

Il colletto alto tende a sfregare contro la pelle della caviglia causando irritazioni e arrossamenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Scarpe New Balance running

 

4. New Balance Fresh Foam Tempo, Scarpe per Jogging

 

La famiglia delle scarpe New Balance Running Fresh Foam si arricchisce di una new entry performante e versatile, progettata per garantire una corsa energica e reattiva a ogni runner.

Rispetto al precedente modello della linea Zante, l’intersuola Fresh Foam X presenta una forma più arrotondata e un design caratterizzato da esagoni concavi e convessi asimmetrici che da un lato riducono lo stress d’impatto in fase di atterraggio, e dall’altro offrono un supporto strutturale nella parte mediale del piede con l’obiettivo di fornire maggiore stabilità a ogni contatto con il terreno.

La tomaia a basso profilo è realizzata con un mix di tessuti sintetici e mesh ad alta densità per migliorare il supporto e la traspirabilità durante gli allenamenti, mentre gli inserti in TPU nelle zone maggiormente soggette a usura aumentano la resistenza e la tenuta generale della scarpa anche dopo diversi anni di utilizzo.

Il drop di soli 6 millimetri favorisce un appoggio neutro e sembra invogliare ad aumentare la velocità della corsa, favorendo la spinta sull’avampiede ma senza sovraccaricare le articolazioni del metatarso e i muscoli posteriori della gamba.

Pro
Traspirabilità:

La tomaia in tessuto traspirante mantiene il piede costantemente fresco e asciutto anche in caso di allenamenti a elevata intensità, mentre la punta in TPU protegge le dita da urti e schiacciamenti.

Stabilità:

Per essere una scarpa “neutral”, la stabilità della New Balance Tempo è a dir poco eccellente grazie all’intersuola più rigida e al differenziale di 6 mm.

Grip ottimale:

Il battistrada in gomma soffiata è caratterizzato da esagoni concavi e convessi che offrono una trazione ottimale anche sulle superfici irregolari, bagnate o scivolose, garantendo sempre un grip ottimale.

Contro
Poca spinta:

I runner abituati all'effetto rimbalzo dei modelli con intersuola realizzata in Pebax o poliuretano termoplastico, rimarranno sicuramente delusi dal ridotto livello di spinta offerto dalle Fresh Foam Tempo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Scarpe New Balance bambino

 

5. New Balance YC373V2, Scarpe da Ginnastica Bambini e Ragazzi

 

L’ultimo modello che vi proponiamo rientra nella categoria delle scarpe New Balance bambino e viene proposto a prezzi bassi per la gioia di tutti quei genitori che cercano una via di mezzo tra qualità, robustezza e risparmio.

Rispetto alla versione precedente sono stati apportati numerosi miglioramenti e introdotte nuove soluzioni tecniche con l’obiettivo di perfezionare una scarpa che, comunque, già garantiva buone performance.

Oltre a un’intersuola in schiuma EVA che offre un’ammortizzazione più reattiva all’appoggio, i progettisti New Balance hanno riprogettato il design della talloniera per restituire una buona stabilità al piede e il corretto bloccaggio del tallone anche durante lo svolgimento delle attività sportive più intense.

Un altro aspetto piuttosto inconsueto per una scarpa sportiva a marchio NB è il perfetto adattamento alla fisionomia del piede in rapporto alla taglia, e il merito è da attribuirsi alla tomaia in tessuto flessibile e traspirante che favorisca la stabilità e l’ammortizzazione, senza però stringere troppo in punta.

Pro
Confortevoli:

La tomaia in mesh elastico è stata rinnovata con un tessuto Knit a singolo strato per migliorare il supporto e la vestibilità, ma anche per alleggerire il peso della calzatura.

Qualità:

Nonostante vengano proposte a un prezzo più economico rispetto ad altre sneakers New Balance per bambini, non scendono a compromessi sul fronte della qualità costruttiva e della robustezza.

Sicurezza:

La mescola della suola assicura livelli ottimali di resistenza e trazione, restituendo un ottimo grip anche su superfici irregolari e scivolose.

Contro
Ammortizzazione:

Non è eccezionale, ma appena sufficiente per assorbire la forza degli impatti di medio-bassa intensità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Domande frequenti

 

Come lavare le scarpe New Balance?

Spesso ci si chiede se sia corretto lavare le scarpe in lavatrice, non è vero? Bene, in questo caso la risposta è negativa, perché le scarpe New Balance richiedono una cura maggiore anche nella pulizia. 

Per ottenere una superficie igienizzata, il suggerimento è quello di utilizzare uno spazzolino (magari uno di quelli vecchi che altrimenti andrebbero buttati) e un prodotto adatto alla cura delle scarpe. Vi basterà strofinare sullo sporco da eliminare e poi utilizzare un panno inumidito da passare sulla scarpa e ripulirla.

Quindi lasciate il paio ad asciugare almeno per un giorno intero all’aria aperta e vedrete che saranno come nuove.

 

Come riconoscere le scarpe New Balance false?

La contraffazione non è solo un comportamento eticamente disonesto, ma soprattutto illegale. Questo molti non lo considerano, ma è lecito voler sapere come difendersi dall’acquisto di prodotti falsi, soprattutto se si tratta di qualcosa di costoso.

Per identificare delle scarpe New Balance non originali, osservate prima la scatola, che deve avere il logo stampato sul lato e sulla parte superiore. Poi leggete attentamente il numero del codice e le caratteristiche della scarpa scritte sulla confezione e confrontatele con quelle presenti all’interno della linguetta: dovranno essere uguali in ogni loro forma.

 

Come calzano le scarpe New Balance?

New Balance è uno dei marchi più famosi al mondo e anche uno dei più apprezzati dagli amanti dello sport e dell’eleganza. Si tratta infatti dei prodotti che nascono per tutti gli atleti che hanno un occhio di riguardo per funzionalità, stile e qualità delle proprie scarpe: per questa ragione è un’azienda che si è fatta strada molto velocemente. 

A tal proposito, quello che in gergo tecnico è chiamato “fitting”, quindi il modo in cui calzano sul piede, è particolarmente ergonomico, perché riescono ad adattarsi con facilità in qualsiasi occasione, senza allargarsi o restringersi eccessivamente.

 

Dove sono prodotte le scarpe New Balance?

L’azienda è di origine americana ed è attiva fin dal 1906: oggi la produzione principale delle scarpe New Balance è negli Stati Uniti. Le cinque fabbriche principali che realizzano e commercializzano il prodotto sono a Norridgewock, Skowhegan e Norway, tre cittadine nel Maine, ma anche Boston e Lawrence nel Massachusetts. 

Del resto la storia dell’azienda parte proprio dall’America e per questo motivo ha concentrato il suo interesse negli Stati Uniti. Tuttavia, c’è anche una piccola fetta di produzione inglese che è limitata solo a Flimby, da cui escono ogni settimana, secondo i dati forniti dall’azienda, decine di migliaia di scarpe che poi vengono esportate in tutto il mondo. 

 

Quali altri prodotti sono a marchio New Balance?

Le scarpe non sono gli unici prodotti dell’azienda, sebbene siano la punta di diamante dell’intera produzione. Online è possibile vedere tutta l’offerta, ma gli altri articoli di tendenza,  che sono considerati tra i migliori, sono le giacche e le felpe sportive, i pantaloni e i jeans. Gli articoli New Balance sono prettamente dedicati al mondo sportivo, infatti sono pensati e realizzati per jogging, trekking, escursionismo, corsa e allenamenti, con un’altrettanto vasta scelta per uomini, donne e bambini. 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2022. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status