Philips PerfectDraft HD3620/25 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 01.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

1.1 Philips PerfectDraft HD3620-25

Principale vantaggio

L’ideale per ricreare un angolo bar in casa e fare bella figura con gli amici alle feste oppure per spillare una birra al momento per sé, ha un sistema di isolamento del fusto, senza aggiunta di anidride carbonica, che garantisce una conservazione della bevanda a temperatura costante per un mese.

 

Principale svantaggio

Non è compatibile con qualsiasi fusto e quindi marca di birra, questo significa che solo i brand che adottano lo standard di erogazione brevettato dal Perfect Draft sono compatibili con lo spillatore Philips.

 

Verdetto: 9.8/10

Lo spillatore Philips Perfect Draft sfrutta un sistema professionale di erogazione della birra e lo porta direttamente in casa nell’angolo bar. La spillatura avviene senza aggiunta di CO2 che presto degraderebbe il gusto della bevanda naturalmente fermentata e per questo ricca di bollicine.

Alcune accortezze, come la presenza di canula monouso, ne rendono l’utilizzo igienico e semplice. Il fusto si mantiene alla temperatura costante di 3° C, e la birra rimane inalterata fino a 30 giorni dall’apertura del barilotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Qualche nota tecnica

Il Perfect Draft Philips porta in casa la tecnologia usata nei pub per spillare la birra alla giusta temperatura e con quel piacevole baffo di schiuma bianca che la rende più appetibile. Il wattaggio di 70 W assicura una potenza sufficiente tanto per erogare la birra che per mantenerla inalterata a lungo preservandone le caratteristiche organolettiche.

Spilla la birra senza aggiungere anidride carbonica, dettaglio non di poco conto, non solo perché non richiede costi aggiuntivi per le ricariche di CO2, ma soprattutto perché non altera il gusto e l’aroma tipici che differiscono per marca e lavorazione. Sfruttando la pressione dei fusti la birra esce facilmente e in fretta riempie il bicchiere creando la classica schiuma in cima.

1.2 Philips PerfectDraft HD3620-25

Capacità di conservazione della birra

Altra caratteristica interessante di questo gingillo è che riesce a mantenere la temperatura costante della birra all’interno del fusto, tenendo stabile i 3° ideali per gustarla al meglio. L’assenza di sbalzi di temperatura e la pressione costante all’interno del fusto consentono di conservare la bevanda fino a 30 giorni anche se il barilotto è già stato aperto, chi ha provato la birra rimasta in frigo dopo il party del giorno prima sa quanto valga questa piccola accortezza.

Una nota dolente è rappresentata dalla compatibilità limitata con i fusti. Sono solo alcuni marchi ad avere adoperato lo standard richiesto da questa spillatrice e non è possibile né ricaricarli, né adattarne di simili. Una scelta, non vastissima, di bionde e altre un po’ più ricercate, al momento è disponibile in fusti da 6 litri, che sono predisposti per un aggancio semplice e intuitivo al sistema di spillatura.

 

Maneggevolezza

Peccato per alcuni punti chiaramente a svantaggio di un uso personalizzabile e adatto ai gusti più raffinati, ma il sistema proposto da Philips per l’uso casalingo potrebbe concorrere al titolo di miglior spillatore di birra.

La macchina impiega 12 ore a portare alla giusta temperatura la birra nel barilotto, si può pensare di piazzarla lì dopo l’acquisto per conservare spazio in cantina, oppure ovviare i tempi d’attesa mettendo direttamente il fusto raffreddato in frigorifero.

Il manico è maneggevole e facile da impugnare, anche lo spazio per il bicchiere è comodo abbastanza da potere stare inclinato senza urtare col fondo, accorgimenti, questi che rendono lo spillatore appena visto funzionale e pratico da usare.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
4 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
luigi
luigi
November 27, 2018 10:31 pm

vorrei chiederle gentilmente ma se io accendo e spengo la spillatrice cosa succede grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
November 28, 2018 7:14 pm
Reply to  luigi

Buonasera Luigi,

ecco il manuale di istruzioni (pag. 82): https://www.download.p4c.philips.com/files/h/hd3620_21/hd3620_21_dfu_ita.pdf

Saluti

Enzo
Enzo
August 24, 2020 6:12 pm

Mi serve una conferma per capire se devo portarlo in assistenza. In questi giorni di caldo dopo aver spillato un paio di litri a 3°, la temperatura sale anche a 6 ° e ci resta per un bel pò, ho provato a ventilare il retro dello spillatore ma non ho risolto granchè

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
August 25, 2020 6:48 am
Reply to  Enzo

Salve Enzo,

hai provato a consultare il manuale delle istruzioni per vedere se tra i possibili ed eventuali casi di “malfunzionamento” è prevista una circostanza come quella che hai descritto? Nel caso in cui non ci sia scritto nulla a riguardo, ti suggeriamo di contattare l’assistenza prodotti Philips e seguire la procedura indicata in modo da spiegargli il problema.

Saluti

Team BeE

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status