Il miglior spillatore di birra

Ultimo aggiornamento: 23.09.20

Spillatori di birra – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Ecco due rapidi consigli per chi non ha molto tempo a disposizione. Si tratta dei due spillatori di birra che secondo noi meritano più attenzione di tutti gli altri. Il primo è Philips PerfectDraft HD3620/25, un modello da 6 litri che mantiene la birra a 3° per 30 giorni. Il secondo, invece, è Krups VB6508 The Sub Black Edition, un modello più piccolo ma di grande successo, dal design impareggiabile e capace di spillare 11 birre diverse.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior spillatore di birra

 

Spillare la birra in casa come al pub è un lusso non da poco, ma in realtà anche un modo furbo per risparmiare acquistando grosse quantità e contenere l’ingombro degli imballaggi nella cantina di casa o nello sgabuzzino delle provviste.

Comprare un fusto da 5 litri della marca preferita consente di ottimizzare spazio e costi e, collegandolo al giusto spillatore, essere sicuri di avere sempre il giusto grado di frizzantezza e gusto.

Per ottenere un bel baffo bianco di schiuma compatta è consigliabile scegliere quegli spillatori in grado di offrire alcune caratteristiche che non alterano la qualità della bevanda ma ne esaltano il sapore.

1

 

Guida all’acquisto

 

Potenza dell’erogatore

Il tipo di pressione esercitato per l’erogazione della birra sfrutta un motore che ha all’incirca 70 watt di potenza. Un valore che denota come questi elettrodomestici abbiano anche consumi elettrici molto ridotti e contenuti, ma a fronte di un prezzo d’acquisto non sempre bassissimo.

In cerca della migliore marca che produce spillatrici per birra, consigliamo di indirizzarsi verso quei prodotti nati dal connubio tra i brand più noti in fatto di elettrodomestici e le case produttrici delle birre più apprezzate.

È importante che la birra sia spillata esercitando pressione e quindi mantenendo il vuoto all’interno del barilotto, pena una perdita di anidride, e bollicine, che degraderebbe presto il gusto della birra.

 

Capacità di raffreddamento e conservazione

Scegliere di dotarsi di uno spillatore per la birra non è solo l’occasione per fare bella figura ai party organizzati in casa, ma permette di offrire birra fredda al punto giusto e sempre alla temperatura ideale anche se non si dispone di un frigo bar nelle vicinanze del luogo della festa.

Confronta i prezzi e le recensioni e ti accorgerai che i modelli più costosi sono in grado di raffreddare maggiori quantità di birra in minore tempo. Ma di solito gli spillatori sono in grado di portare alla giusta temperatura un fusto da 5 litri di birra in una dozzina di ore, sarà un buon compromesso tra prestazioni e portabilità del prodotto.

Alcuni modelli sono in grado di mantenere inalterate le caratteristiche di gusto e freschezza della birra anche per 30 giorni, l’ideale per consumare tutta la birra al contrario di quanto succede con le classiche lattine che una volta aperte perdono in fretta gusto e bollicine.

2

 

Manico per spillare la birra

Concludiamo la nostra guida mettendo in evidenza il fatto che uno spillatore per birra dovrebbe essere disegnato in modo da essere facile da usare da parte di tutti e non solo dagli esperti del settore ristorativo.

Per fare un bel cappello di schiuma bianca al boccale di birra sarà indispensabile contare su un manico ergonomico e facile da usare, per esempio anche dai mancini.

Anche il sistema di arresto dell’erogazione deve essere facile da manovrare per evitare sprechi di birra o di altra bevanda da collegare allo spillatore.

Dai un’occhiata alla classifica che trovi di seguito per comparare direttamente capacità e caratteristiche dei modelli più gettonati quest’anno. Se invece vuoi farti la birra a casa da solo, scopri quali sono i kit produzione birra consigliati cliccando sul link.

 

I migliori spillatori di birra del 2020

 

Appassionati di birra e amanti della spina? Acquistando uno spillatore di birra professionale potrete gustarvi la vostra bevanda preferita anche a casa, a patto di scegliere il modello giusto ed evitare fregature. Date uno sguardo alla nostra comparazione tra i più apprezzati modelli venduti online e non affidatevi soltanto alle offerte di turno!

 

Prodotti raccomandati

 

Philips PerfectDraft HD3620/25

Principale vantaggio:

Il principale vantaggio del Philips PerfectDraft è quello di essere progettato appositamente come spillatore per uso domestico, e come tale è disegnato per essere utilizzato con fusti da 6 litri; questo gli permette di mantenere la bevanda fresca e ben conservata per ben 30 giorni.

 

Principale svantaggio:

Il tipo di fusti compatibili con lo spillatore PerfectDraft, purtroppo, non sono uno standard molto diffuso, di conseguenza non c’è un’ampia scelta di birre, come le artigianali per esempio, ma solo quelle dei marchi della grande distribuzione.

 

Verdetto 9.8/10

Nel complesso è un prodotto ben realizzato ed estremamente funzionale, ideale sia per le serate tra amici sia per il semplice consumo giornaliero.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Un sogno che diventa realtà

Avere uno spillatore di birra domestico, da cui poter attingere birra fresca ogni volta che se ne ha voglia, è il sogno di molti; un sogno che può essere realizzato in maniera facile, e anche alquanto economica, grazie al PerfectDraft di Philips.

Si tratta essenzialmente di un sistema domestico di erogazione della birra alimentato da rete elettrica, con una tensione tra i 200 e i 240 Volt, e ha un assorbimento di potenza di soli 70 Watt, il che lo rende decisamente modico nel consumo di energia; PerfectDraft permette di mantenere la birra a una temperatura costante di 3 gradi centigradi ma, per raggiungere questo valore, ogni volta che si mette un nuovo fusto, impiega dalle 12 alle 15 ore, quindi è consigliabile tenerlo in frigo prima di sostituirlo, quando possibile.

Bello e funzionale

Lo spillatore domestico Philips PerfectDraft ha un design decisamente accattivante, di colore interamente nero con sfumature metalliche ed elementi cromati; le sue misure sono compatte, soltanto 28,6 x 44,4 x 49,3 centimetri, in modo da permettergli di essere sistemato con il minimo ingombro su uno dei ripiani della cucina, o nell’angolo bar di un salone o di una tavernetta.

Sulla parte frontale, subito sotto la spillatrice, si trova il pratico display LCD dove si possono visualizzare, in qualsiasi momento e in modo chiaro e leggibile, la quantità di birra disponibile nel fusto e la temperatura; nel display si trova anche un indicatore di freschezza, che mostra per quanto tempo ancora è possibile conservare la birra.

Riguardo la tempistica, il PerfectDraft è capace di garantire il mantenimento ottimale della birra, a una temperatura costante di 3°, per una durata massima di ben 30 giorni a partire dal momento in cui viene montato il fusto.

 

Igienico e facile da usare

Lo spillatore domestico PerfectDraft è realizzato in modo tale da garantire la massima igiene, tutte le parti a contatto con la birra, infatti, vengono regolarmente sostituite con il cambio del fusto, preservando così anche il gusto e la qualità della birra; la sostituzione del fusto, inoltre, è un’operazione di estrema semplicità che può essere eseguita in meno di un minuto.

Anche se relativa, l’unica limitazione del sistema PerfectDraft, è il tipo di fusto impiegato, che è particolare ed è prodotto solo dai marchi della grande distribuzione; in ogni caso, però, tra questi si possono trovare brand di alta qualità, come Stella Artois, Beck’s, Leffe e Franziskaner, che sono tra i più apprezzati dai consumatori.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Krups VB6508 The Sub Black Edition 

 

2.Krups VB6508 The Sub Black EditionMolti dei migliori spillatori di birra sono targati Krups. Il modello The Sub, in particolare, ha avuto grandissimo successo tra gli acquirenti, tanto da essere stato prodotto in diverse versioni, una delle quali occupa l’altro gradino del podio di questa classifica.

Perfetto per un utilizzo meno intensivo rispetto al prodotto precedentemente descritto, questo spillatore di birra fa utilizzo di ricariche da 2 litri, disponibili in ben 11 varietà che comprendono istituzioni del settore, come Heineken, Moretti Baffo d’Oro, Affligem e Desperados.

Il dispositivo è costruito con materiali di qualità e una volta mandato il fusto alla temperatura di base – 2 gradi – è anche molto silenzioso. Presa la mano, permette di spillare perfettamente la birra, con la giusta quantità di schiuma. Dopo aver aperto un nuovo fusto di birra, questa si mantiene buona per 15 giorni.

Da sottolineare la classe energetica A+, per un impatto ridotto sui consumi elettrici.

Lo spillatore Krups ha riscosso notevole successo presso i consumatori e ne sono state realizzate due versioni. Il modello nero con finitura in plastica che trovi al secondo posto della nostra classifica è più economico della versione in alluminio che puoi vedere in basso.

Ecco quali sono le caratteristiche principali del Sub Black Edition.

Pro
Birre disponibili:

Le birre disponibili sono undici, tra le quali Heineken, Moretti Baffo d’Oro e Desperados e il vantaggio è quello di poter avere una discreta varietà di scelta.

Design:

La collaborazione tra Krups e Heineken ha portato alla realizzazione di uno spillatore che vanta un design eccellente e dimensioni ridotte che occupano un ingombro minimo.

Silenziosità:

Numerosi pareri dei consumatori concordano sulla grande silenziosità del Krups che produce un rumore simile a quello di un piccolo frigorifero.

Consumi:

La classe di efficienza energetica dello spillatore Sub Black Edition è la A+ e questo significa che il consumo di energia è ridotto al minimo.

Contro
Capienza:

Le ridotte dimensioni hanno come contraltare una capienza ridotta, pari a 2 litri che, se hai parecchi invitati a casa, potrebbe non bastare.

Acquista su Amazon.it (€237,99)

 

 

 

 

H.Koenig BW1880

 

Il vantaggio principale dello spillatore H.Koenig è, probabilmente, la compatibilità con i fusti universali da 5 litri di tutte le marche, sia quelli già pressurizzati sia quelli che necessitano di ricariche di anidride carbonica; tre sono quelle presenti nella confezione.

Uno dei problemi più frequentemente segnalati dagli utenti è la difficoltà a reperire sul mercato i fusti compatibili col proprio spillatore. Questo problema si riduce fortemente con lo spillatore H.Koenig.

È possibile regolare la temperatura da 2°C fino a 12°C e ciò consente di servire sempre al meglio i vari tipi di birra, da quelle aromatizzate alle ambrate o brune. Il pratico display mostra chiaramente qual è l’impostazione assegnata che si può modificare rapidamente premendo uno dei due tasti sul pannello frontale.

Il corpo è realizzato in acciaio inox ed è, quindi, molto resistente. Il design è gradevole esteticamente e il modello non è eccessivamente ingombrante, per cui potrebbe trovare spazio stabilmente su un ripiano in cucina. I piedini antiscivolo assicurano la giusta tenuta su qualsiasi superficie.

Come sottolineano molti utenti, un altro vantaggio di questo prodotto è la facilità di montaggio, d’uso e di pulizia. Fusto e cartuccia si inseriscono in un attimo, lo scarico dell’acqua è anch’esso piuttosto agevole e tutto il corpo si pulisce velocemente, grazie anche al cassetto salvagoccia estraibile.

Riepiloghiamo sinteticamente gli elementi più importanti che caratterizzano lo spillatore di birra H.Koenig.

Pro
Fusti compatibili:

Questo modello è compatibile con i fusti da 5 litri universali di tutte le marche di birra, sia quelli già pressurizzati sia quelli che necessitano di ricariche di anidride carbonica, tre delle quali sono incluse nella confezione.

Regolazione temperatura:

La temperatura può essere regolata da 2°C a 12°C per poter conservare al meglio i diversi tipi di birra. Basta dare un’occhiata al display per capire qual è quella impostata.

Acciaio inox:

Il corpo è realizzato in acciaio inox, il che rende lo spillatore più resistente di molti altri modelli simili. Inoltre il design è gradevole e piuttosto compatto.

Pratico:

Come sottolineano molti utenti, si tratta di un prodotto facile da montare, da usare e da pulire.

Contro
Istruzioni:

Pur essendo facile da utilizzare, gli utenti evidenziano che le istruzioni non sono di grande aiuto.

Acquista su Amazon.it (€129,99)

 

 

 

Krups VB650E The Sub 

 

3.Krups VB650E The SubLa nostra guida su come scegliere un buon spillatore di birra domestico continua con un’altra versione del prodotto The Sub, il modello Diamond. Le differenze con il prodotto precedente non sono molte: a un prezzo leggermente superiore, questo modello può vantare un corpo in alluminio satinato, lo stesso materiale utilizzato anche per il manico e la maniglia dello sportello.

Il fusto da 2 litri con cui si carica, il The Trop, ha il vantaggio di essere riciclabile al 100% (con grande sollievo di tutti gli ambientalisti), facile da trasportare e mettere via e piuttosto semplice da trovare nella grande distribuzione.

Grazie a una spia luminosa, sapremo quando la birra ha raggiunto la temperatura perfetta per essere consumata. Per accelerare i tempi, conviene sempre inserire in frigorifero il fusto prima di montarlo.

Peccato per l’assenza di un indicatore per la birra residua, che avrebbe aggiunto ulteriore valore a un prodotto comunque molto consigliato.

Come detto in precedenza, nella nostra guida per scegliere il miglior spillatore, al terzo posto trovi un’altra versione del Krups Sub. Molte caratteristiche sono le stesse del modello precedente, ma ci sono anche diverse novità.

Rivediamo quali sono.

Pro
Prestazioni:

Il sistema silenzioso di refrigerazione e pressurizzazione consente di avere sempre una birra spillata di grande livello e, come per il Black Edition, sono presenti undici diverse qualità tra le quali poter scegliere.

Design:

Anche per quanto riguarda il Sub Diamond, il design è uno dei suoi punti di forza. Il corpo non è in plastica questa volta ma in allumino e il risultato estetico rimane notevole.

Spia luminosa:

Grazie alla presenza della spia luminosa, l’utente sa quando la birra ha raggiunto la temperatura ideale per poter essere spillata.

Contro
Indicatore birra residua:

Potrebbe risultare difficile determinare la quantità della birra rimasta visto che non è presente il relativo indicatore.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€235,99)

 

 

 

Philips PerfectDraft HD3620/25 

 

1.Philips PerfectDraft HD3620-25I nostri consigli d’acquisto si aprono con quello che a nostro avviso è il miglior spillatore di birra del 2020, un sistema altamente professionale capace di raffreddare e mantenere in temperatura fusti da 6 litri.

Caratterizzato da un elegante design che ne fa anche un ottimo elemento d’arredo, questo spillatore sarà una bella aggiunta nella cucina di tutti gli appassionati di birra e un’ottima idea per un regalo.

Perfetto per chi ha spesso ospiti o ama organizzare cene con amici, va bene anche per utilizzo personale dato che il fusto aperto si mantiene perfettamente per trenta giorni a una temperatura di 3 gradi.

Il sistema consente di raffreddare i fusti ma impiega diverse ore a farlo, per cui conviene sempre inserire ricariche che siano state prima in frigorifero. Sul mercato troverete fusti dei migliori marchi produttori di birra e potrete provarli tutti. Ogni fusto ha la sua cannula sigillata, per un’igiene impeccabile.

Se sei un vero appassionato di birra alla spina, potresti dunque trovare il nuovo Philips Perfect Draft ottimo per le tue esigenze considerando tutti i vantaggi che offre. Ecco in breve quali sono.

Pro
Capienza:

I fusti da utilizzare hanno una capienza di 6 litri, maggiore di tanti altri prodotti simili e abbastanza per passare una piacevole serata in compagnia di amici o parenti.

Conservazione:

Una volta aperto il fusto, la birra viene mantenuta fresca a 3°C per 30 giorni. Si tratta di un periodo di tempo superiore a quello offerto da numerosi altri spillatori.

Fusti:

Sono disponibili fusti di numerose marche e ognuno è dotato della sua cannula monouso sigillata che garantisce la massima igiene.

Display:

Il pratico display consente di avere con un’unica occhiata tutte le informazioni che ti servono perché indica temperatura, qualità di birra e giorni rimanenti.

Contro
Temperatura:

Non essendo regolabile, la temperatura di 3°C impostata potrebbe risultare troppo fredda per qualcuno.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare uno spillatore di birra

 

Avere in casa uno strumento utile per conservare e servire della birra come al pub; questo uno dei motivi principali che spinge molti, appassionati e non, verso l’acquisto di uno spillatore di birra. In queste righe abbiamo raccolto una serie di indicazioni, nella speranza che possano tornare utili per un utilizzo responsabile e accurato di questo mezzo.

Scegliete il giusto spazio in casa

La selezione di una forma e di un contenitore adeguato, vanno di pari passo con lo spazio di cui si dispone in casa. Scegliete una zona adatta, magari vicino a una presa di corrente e non troppo esposta alla luce diretta e prolungata del sole.

 

Selezionate la temperatura di servizio

Ogni birra vuole la sua particolare temperatura. Capite bene di che tipologia si tratta, avendo cura di scegliere il giusto fusto e a quanto servire la bevanda. In questo modo il gusto finale ne gioverà, trovando l’esatta compatibilità con quanti desiderano quella birra fredda al punto giusto senza rinunciare a un aroma tipico.

 

Controllate il funzionamento del manico

Per una buona spillatura e una schiuma come si deve, vi suggeriamo di trovare un manico che unisca praticità e risultati. La scelta di un manico ergonomico consente in tal senso una presa e una sensibilità sullo spillatore che non lasciano insoddisfatti, sperimentando così la giusta dose e una maggiore o minore pressione a seconda della birra che volete gustare.

 

Verificate la compatibilità con altri fusti

Esistono sul mercato spillatori che permettono di caricare solo certe tipologie di fusti.

Per quanti vogliono sperimentare e variare, vi suggeriamo di prendere informazioni preventive, considerando la minore o maggiore disponibilità di altri marchi di birre per una sostituzione e variazione una volta esaurita la scorta iniziale.

 

Sfruttate il display se disponibile

Alcuni degli spillatori più moderni offrono una scelta sul display che consente di variare alcune informazioni e valori, come la temperatura di servizio e lo stato di mantenimento. Monitorate quindi i giorni di conservazione che restano, insieme alla qualità della birra presente.

Optate per un basso consumo energetico

Dovendo essere sempre collegati alla rete elettrica, è utile prendere in considerazione l’acquisto di uno spillatore di birra con una buona classe energetica, da A+ in sù. Così potrete mantenere a temperatura la vostra bevanda preferita, senza un costo eccessivo e un carico pesante in bolletta.

 

Bevete responsabilmente

Avere in casa un buona dose di luppolo e malto, possono esporre a rischiose tentazioni e bevute irresponsabili. Per questo vi suggeriamo di mantenere un consumo parco e moderato che non rinunci al piacere di una bevanda servita nelle migliori condizioni ma senza mettere a rischio la salute.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Alexander Birro/Bor

 

5.Alexander Birro-BorSe giunti a questo punto siete ancora indecisi su quale spillatore di birra comprare, date un occhio a quest’ultimo modello. Questo spillatore di birra è infatti uno dei più venduti tra quelli che fanno utilizzo di cartucce di CO2 e potrebbe venire maggiormente incontro ai vostri gusti.

A differenziarlo dai modelli finora proposti è anche la possibilità di adoperare un gran numero di fusti da 5 litri, senza essere vincolati ai prodotti del marchio proprietario.

La macchina impiega parecchio tempo a portare a temperatura – 5 gradi, leggermente superiore rispetto ai modelli precedenti – la birra, per cui è sempre meglio inserire le ricariche dopo averle tenute in frigorifero. In compenso, il sistema termoelettrico è piuttosto silenzioso.

La pressione di CO2 è regolabile secondo preferenza per una birra più o meno frizzante. Il vassoio raccogligocce, utile per non sporcare la superficie d’appoggio, può essere asportato per essere pulito più facilmente.

Un’interessante combinazione tra qualità del prodotto e prezzo conveniente si riscontra nello spillatore Alexander della Klarstein le cui caratteristiche principali andiamo qui a riepilogare.

Pro
Prezzi bassi:

Se stai cercando uno spillatore di buona qualità che sia, però, soprattutto economico, dai un’occhiata al Klarstein. Potresti trovarlo adatto alle tue esigenze.

Prestazioni:

I vantaggi che il modello Alexander offre riguardano i fusti supportati che sono da 5 l e quindi molto capienti. Inoltre la macchina è versatile perché si adatta a tutti i barilotti di birra con questa capacità tramite un adattatore. Infine si smonta e può essere lavato con semplicità.

Contro
Materiali:

I materiali di costruzione non sembrano essere di prim’ordine.

Montaggio:

Per qualcuno il montaggio del Klarstein è risultato eccessivamente laborioso.

 

 

Krups VB5020FR

 

4.Krups VB5020FRCon quest’altro modello di spillatore di birra da casa targato Krups si torna a fare sul serio, con fusti da 5 litri che vi permetteranno di dissetare gli ospiti di cene e festicciole senza paura di rimanere mai a secco.

Ancora una volta, i fusti sono riciclabili e vi consentiranno di assaggiare tante birre diverse, tra le quali la Desperados e la Pelforth Blonde.

Il sistema, grazie a una potenza di 70 W, porta il liquido a una temperatura di 4 gradi, ma è comunque possibile regolarla per assaporare la birra secondo i propri gusti.

Tra le altre caratteristiche apprezzabili, un manico ergonomico adatto sia a mancini che a destrorsi, un comodo vassoio raccogligocce per non sporcare la superficie su cui la macchina è appoggiata e un sistema di controllo del volume della birra.

Peccato per una certa difficoltà nel reperire i fusti di certi tipi di birra e le cannule.

La tedesca Krups è leader nella produzione di spillatori, tant’è vero che riesce a piazzare un altro suo modello di grande qualità nella nostra classifica.

Di seguito riepiloghiamo quali sono le caratteristiche principali con un’indicazione su dove acquistare.

Pro
Capienza:

A differenza dei due Sub visti in precedenza, in questo caso la capienza dei fusti è di 5 litri, abbastanza per soddisfare gli ospiti invitati per cena.

Controllo della temperatura:

Il controllo della temperatura, indicato con una colonnina a LED, offre il vantaggio di poter bere birra in base alle proprie preferenze.

Birra restante:

La presenza dell’apposito indicatore consente di sapere qual è la quantità di birra rimanente.

Contro
Reperibilità fusti:

I fusti compatibili non si trovano sempre con facilità.

Prezzo:

Il Krups è un prodotto di qualità ma bisogna mettere in conto anche una spesa più elevata per acquistarlo.

 

 

Klarstein Nero

 

1.Klarstein NeroAnsioso di organizzare il prossimo party a tutta birra? Fermati ancora un minuto a leggere le caratteristiche del modello che chiude questa nostra selezione delle spillatrici meritevoli di particolare attenzione e attualmente disponibili sul mercato.

Si tratta di un modello particolarmente elegante, il colore nero associato al display a LED per la visualizzazione della temperatura della birra ne fanno un oggetto in grado di fare davvero una bella figura con gli amici.

Funziona aggiungendo anidride carbonica in modo semplice e veloce senza bisogno di acquistare le cartucce a parte.

Facile anche da manutenere, si smonta e la vaschetta raccogli goccia si lava direttamente in lavastoviglie.

Va bene con i comuni barilotti da 5 litri, di solito quelli venduti al supermercato hanno bisogno di un adattatore per essere compatibili, e consuma poco più delle comuni lampadine a incandescenza, appena 72 W.

Pro
Elegante:

Si tratta di un modello particolarmente elegante grazie alla gradevole combinazione di colori: nero per la scocca, argento per le componenti, giallo per le indicazioni presenti sul display.

5 litri:

Questo è uno spillatore da 5 litri, per cui si può passare una serata in compagnia con maggiore tranquillità rispetto a un modello da 2 litri. Il design, inoltre, è molto compatto.

Pratico:

Lo spillatore è compatibile con la maggior parte dei fusti da 5 litri, non necessita di cartucce di anidride carbonica e ha le componenti che si lavano in lavatrice.

Contro
Plastica:

Le parti che compongono questo spillatore e, in particolare, la plastica della scocca, non appaiono di grandissima qualità.

 

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Kit produzione birra

Il miglior apribottiglie

Frigorifero portatile

Macchina per il ghiaccio

Frigorifero portatile da campeggio

 

 

 

1.1 Klarstein Hopfenthal Nero

Principale vantaggio

Questo è un modello compatibile con la maggior parte dei fusti da 5 litri. Il vantaggio è poter gustare la propria marca di birra preferita.

 

Principale svantaggio

Le parti che compongono la macchina non sono di grandissima qualità e potrebbero danneggiarsi facilmente.

 

Verdetto: 8.9/10

Dal design elegante, lo spillatore Klarstein Hopfenthal è anche molto compatto per cui non occupa troppo spazio. La sua capacità da 5 litri è ideale per passare una piacevole serata in compagnia di ospiti a cui offrire una birra come al pub. A differenza di altri modelli, è possibile rimuovere facilmente alcune parti per lavarle in lavastoviglie e assicurare sempre la massima igiene.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Design e dimensioni

Lo spillatore di birra è un elettrodomestico che va tenuto in bella vista perché è necessario servire la birra con comodità, non può essere messo troppo in disparte altrimenti diventa poco pratico. È importante, quindi, che sia godibile anche dal punto di vista estetico.

Il vantaggio che il Klarstein Hopfenthal offre da questo punto di vista è proprio il design elegante con una raffinata finitura nera – o anche argento pagando un leggero sovrapprezzo – che lo rende adatto a ogni ambiente.

Inoltre si tratta di un modello caratterizzato da grande compattezza e leggerezza per cui può essere collocato in qualunque posizione in sala o in cucina poiché non occupa un ingombro eccessivo. Considerando che si tratta di uno spillatore da 5 litri, puoi creare un bellissimo angolo bar in casa senza sacrificare troppo spazio.

1.2 Klarstein Hopfenthal Nero

 

Capienza

Proprio l’elevata capienza da 5 litri è uno dei punti di forza del Klarstein Hopfenthal. Acquistando un modello più piccolo da 2 litri, lo svantaggio è non poter servire una birra spillata come al pub a due o tre amici che vengono in visita, a meno che il fusto non sia pieno o quasi pieno. Questo rischio è meno probabile per i modelli più capienti come Klarstein Hopfenthal.

La capacità da 5 litri potrebbe essere ideale per le esigenze della maggior parte degli utenti anche perché bisogna considerare che, come detto, lo spillatore non è particolarmente ingombrante, il prezzo è molto competitivo e non è superiore ai modelli più piccoli.

Anche se si ha a disposizione un fusto di riserva, non è sempre possibile servire immediatamente la birra agli ospiti perché potrebbe essere necessario attendere un po’ di tempo perché arrivi alla temperatura giusta all’interno dello spillatore. Meglio raffreddare prima il fusto in frigorifero ma non nel congelatore, potrebbe scoppiare, mentre se è stato scosso durante il trasporto, è consigliabile lasciar riposare un po’ la birra prima di servirla.

 

Compatibilità e pulizia

Uno dei maggiori vantaggi del Klarstein Hopfenthal è la compatibilità con la maggior parte dei barilotti da 5 litri perché, a differenza di altri modelli, è dotato di diversi adattatori che lo rendono praticamente universale e che consentono, quindi, di poter gustare la propria marca di birra preferita.

Inoltre per il modello nero con finiture argento di cui parliamo in questa sede non è nemmeno necessario acquistare a parte le cartucce di anidride carbonica perché è dotato di compressore interno che mantiene la giusta pressione.

Per quanto riguarda la pulizia, al fine di assicurare la massima igiene, le varie parti dello spillatore dovrebbero essere pulite dopo ogni utilizzo. Il vantaggio del Klarstein, rispetto ad altri spillatori di birra simili, è che diverse componenti sono smontabili per poter essere comodamente lavate in lavastoviglie.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Come scegliere il miglior spillatore di birra da casa del 2020?

 

Molte delle pagine più belle della nostra letteratura contemporanea hanno come sfondo una birreria o un locale in cui i protagonisti sorseggiano birra mentre discutono e ragionano su decisioni importanti. Poter disporre a casa tua di uno spillatore che ti permetta di avere birra con schiuma in qualsiasi momento non sarebbe affatto una cattiva idea.

2.Spillatore Birra da casa di JM Posner

Per scegliere in maniera adeguata uno spillatore a basso costo da utilizzare a casa devi innanzitutto chiederti quanti bicchieri di birra esso deve garantirti. Esistono infatti in commercio diversi modelli, ciascuno standardizzato a una trap di diverso volume: ci sono modelli che supportano un barilotto da 2 litri, che quindi puoi utilizzare quando hai un ristretto numero di amici ospiti a pranzo o a cena a casa tua, altri da 5 o più litri, che puoi utilizzare quando la festa è estesa davvero a tanti amici e conoscenti.

Trattandosi di uno spillatore di birra per casa non dovresti avere dubbi circa la modalità di alimentazione. Esistono infatti degli spillatori che possono funzionare anche a batteria ma essi presuppongono un uso diverso da quello prettamente domestico.

Infine, gli spillatori di birra per casa si dividono in due grandi categorie di prezzo differente: quelli più economici non hanno in sistema di mantenimento della temperatura ideale della birra, mentre quelli a prezzo più alto hanno, al loro interno, un sistema integrato per la gestione della temperatura.

Considerato il fatto che a casa hai certamente un frigorifero dove conservare le trap, potresti pensare di rinunciare al sistema di raffreddamento, a tutto vantaggio del prezzo. Tuttavia, poiché uno spillatore si compra in genere una volta sola, conviene orientarsi verso un prodotto che offra le maggiori funzionalità.

 

 

JM Posner Simply Entertaining

3.Spillatore Birra da casa di JM Posner

Principale vantaggio

Grazie all’alimentazione a batteria potrai servire ai tuoi amici o ai tuoi familiari birra alla spina in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo di svago o relax ti trovi a trascorrere le tue serate.

 

Principale svantaggio

Questo spillatore di birra, pratico e funzionale, non provvede però a raffreddare le lattine che inserisci al suo interno. Pertanto, prima di utilizzarlo, accertati che la birra sia già alla temperatura ideale per essere servita.

 

Verdetto: 9.6/10

In casa come al pub, quando vien voglia di una birra fredda lo spillatore risponde. Questo offre il vantaggio di essere perfettamente compatibile con le lattine di qualsiasi marca, e di spillare la birra alla giusta pressione e con una bella schiuma compatta. È autonomo perché alimentato da semplici batterie stilo e si usa dove e quando serve.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Alimentato a batteria

Immagina di trovarti in campagna, in spiaggia, in campeggio o in montagna con la tua comitiva di amici preferita e di aver voglia, tra una passeggiata e una giocata a carte, di una birra alla spina.

È necessaria una valigetta per conservare fresche le lattine prima di montarle allo spillatore per servirle con la schiuma compatta.

Si porta ovunque perché alimentato a batterie che garantiscono una buona autonomia. Bastano due comuni batterie di tipo AA da 1,5 volt che però non sono incluse nella confezione di vendita.

1.Spillatore Birra da casa di JM Posner

 

Leggero e compatto

Lo spillatore è un dispositivo che ti consente di ottenere un boccale di birra con quella caratteristica schiuma che, in generale, trovi in tutti i pub e i locali d’intrattenimento.

La schiuma non serve solo a intrattenere l’occhio e a rendere più appetibile il boccale ma ha anche l’importante funzione di separare tra loro il liquido e l’aria, e ciò presenta l’indiscutibile vantaggio di una minore ossidazione della birra.

Questo modello, è alimentato a batteria ed essendo stato concepito per lattine piuttosto che per fusti, presenta l’ulteriore caratteristica di essere leggero e compatto. In tal modo puoi portarlo con te senza, noie di ingombro, ovunque tu abbia voglia di bere una birra alla spina.

 

Ideale per lattine

Le più diffuse e vendute lattine di birra delle varie marche hanno una capacità che si assesta intorno a valori compresi tra 440 ml e 500 ml. Su tale valore di riferimento JM Posner ha creato il proprio prodotto, caratterizzandolo con un orientamento verticale, con un peso ridotto e con una caratteristica colorazione argentata.

Inoltre, tieni bene a mente che questo spillatore interviene soltanto sul pompaggio e non sul raffreddamento e quindi, in termini di conservazione della freschezza della bevanda, la lattina è da preferire ai contenitori plastici.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Come scegliere il miglior spillatore di birra Krups del 2020?

 

Il bello della birra è la schiuma. Una schiuma bianca e intensa che, a dispetto delle pure apparenze, ha anche una funzione di isolante termico tra il dorato liquido e l’aria circostante.

Eppure non troverai schiuma svuotando in un bicchiere una lattina di birra presa al supermercato. Come fare in questi casi? Semplice, basta procurasi uno spillatore di birra.

3.Krups VB650E

Il marchio Krups forse poco noto in Italia ha una lunga tradizione in Germania dove è nato nel 1846. Si tratta di un marchio specializzato nella produzione di piccoli elettrodomestici e ha una buona reputazione nel campo della realizzazione di macchine per il caffè espresso: una piccola curiosità è che è stata una tra le prime partner di Nespresso all’epoca del suo lancio sul mercato.

La produzione di accessori per birra è altrettanto convincente e non è semplicissimo scegliere quale sia il miglior spillatore di birra Krups del 2020 specie se si cerca un modello venduto a basso costo.

Il nostro consiglio è quello di scegliere lo spillatore in funzione dell’utilizzo principale che intendi farne: se intendi usarlo per i pic-nic in campagna allora orientati sui piccoli modelli a batteria, mentre se intendi utilizzarlo a casa procedi tranquillamente all’acquisto di un dispositivo con alimentazione alla rete elettrica.

Poi devi stabilire che tipologia di trap utilizzare. Pensi che avrai da spillare birra per pochi amici intimi o pensi che dovrai gestire invece medio-grandi combriccole di amici? Nel primo caso sceglierai uno spillatore leggero e compatto, mentre nel secondo caso sceglierai un marchio che ti consenta l’inserimento di trap di dimensioni maggiori.

Infine, terza e ultima caratteristica che ti suggeriamo di prendere in considerazione è quella relativa al sistema di mantenimento della temperatura integrata. Alcuni spillatori, quelli a prezzo più basso, utilizzano l’energia elettrica solo per creare la pressione necessaria all’erogazione della birra; altri, invece, di categoria di prezzo superiore, prevedono anche un sistema termico interno in grado di mantenere anche per molte ore la temperatura della birra conservata nella trap a temperatura ideale. Anche in questo caso, per fare la scelta migliore devi prima conoscere le tue esigenze: spillare birra da consumare tutta subito o avere a disposizione uno spillatore che ti permetta di poter spillare anche a distanza di ore birra fresca?

 

 

Krups VB650E10 The Sub

1.Krups VB650E

Principale vantaggio

Grazie a un sensore elettronico collocato al proprio interno, lo spillatore di birra proposto da Krups è il grado di monitorare continuamente il livello di temperatura della bevanda e di gestirne il raffreddamento.

 

Principale svantaggio

La Trop, ovvero la ricarica da inserire nell’ambiente di refrigerazione e pressurizzazione all’interno dello spillatore, ha una capacità di soli 2 litri. Manca inoltre un indicatore del livello di birra consumata e di quella ancora disponibile.

 

Verdetto: 9.4/10

Il bello di questo spillatore è che consente di mantenere la birra alla corretta temperatura e sempre con la giusta effervescenza anche durante un mese. In questo modo si può godere di un appuntamento quotidiano con una buona birra anche se non ci sono amici con cui condividere ogni giorno. Il prezzo è ben rapportato alla qualità complessiva.

Acquista su Amazon.it (€235,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Compatibilità con molte marche

Con corpo in alluminio satinato e con colorazione argentata, questo spillatore nasce dalla collaborazione tra Krups e Heineken allo scopo di permetterti di poter avere anche a casa tua la birra alla spina come al pub.

La maxibottiglia nota come Trop inizialmente era acquistabile solo in punti vendita specializzati o su internet e aveva, come ulteriore limitazione,  un numero esiguo di marche di birra.

Col passare dei mesi, tuttavia, le marche compatibili sono aumentate e anche i negozi dove è possibile acquistare le Trop sono aumentati.

Oggi, quindi, non dovresti avere grosse difficoltà a reperire nel supermarket sotto casa tua una Trop della tua marca di birra preferita. Le marche attualmente disponibili sono Heineken, Moretti, Affligem, Pelforth, Desperados, Tiger, Wieckse, Brand Up, Brand Weizen, Amstel Radler e Sol.

2.Krups VB650E

 

Buone prestazioni a bassi consumi

Grazie a un pulsante On/Off con l’indicatore “pronto per l’uso” puoi sempre servire la birra ai tuoi commensali alla temperatura ideale. Un sensore elettronico, infatti, monitora costantemente la temperatura della bevanda, aumentando le fasi di raffreddamento qualora la temperatura complessiva non sia quella ottimale.

I tempi stimati per portare la birra dalla temperatura ambiente a quella migliore per essere servita sono di circa 5 ore. Pertanto, se prevedi di invitare amici a cena, premurati già nel pomeriggio a inserire la Trop e ad avviare il dispositivo.

A tutto ciò bisogna anche aggiungere una pompa di pressurizzazione integrata e la classe energetica A+, che non ti creerà grossi problemi nella bolletta.

 

Silenzioso e tecnologico

Nonostante questo spillatore sia sprovvisto di un indicatore delle qualità di birra ancora da consumare e di quella già consumata, una spia luminosa ti avvisa quando la temperatura della bibita ha raggiunto il valore ottimale per essere servita.

Infine la posizione del fusto orizzontale, scelta che si discosta dalle tradizionali fisionomie degli spillatori di birra, migliora la stabilità complessiva del prodotto e la sua usabilità senza generare, di contro, né rumori eccessivi né vibrazioni fastidiose e indesiderate. Un ronzio di fondo c’è ed è inevitabile ma si tratta di un sottofondo costante nel tempo, quasi come quello di un frigorifero, al quale presto ti abitui e non fai più caso.

 

Acquista su Amazon.it (€235,99)

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Spillatore di birra Philips

 

1.1 Krups VB5020FR

Principale vantaggio

Lo spillatore Krups è in grado di mantenere la birra integra per 30 giorni. Il vantaggio è di potersela godere con tranquillità senza doverla consumare necessariamente in poco tempo.

 

Principale svantaggio

Alcuni fusti e le cannule potrebbero non essere facilmente reperibili.

 

Verdetto: 9/10

Esteticamente molto gradevole, questo modello è comodo da usare e presenta un display a LED dove visualizzare la quantità di birra rimasta e la temperatura. La sua capienza da 5 litri è notevole e permette di offrire birra come al pub a tutti gli ospiti senza problemi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Conservazione

Krups è un’azienda tedesca molto apprezzata nel mondo per la qualità e l’affidabilità dei suoi prodotti. Realizza diversi modelli di spillatori di birra e questo, in particolare, presenta diversi vantaggi per l’utente. Uno è la possibilità di mantenere la birra intatta all’interno del fusto per ben 30 giorni. Tutti sappiamo che una birra tenuta aperta in frigo già il giorno dopo ha un sapore completamente diverso perché ha perso gran parte dell’anidride carbonica all’interno che ne toglie gusto e piacevolezza.

Il segreto di un buono spillatore di birra è proprio quello di mantenerla integra a lungo. Già, ma per quanto tempo? Il vantaggio di questo Krups sta proprio nella possibilità che assicura di poterla degustare intatta anche dopo un mese, l’ideale per non essere costretti a terminare il fusto in poco tempo.

1.2 Krups VB5020FR

 

Capienza

La capienza è un altro aspetto da tenere in grande considerazione per decidere quale spillatore di birra comprare. Il modello realizzato da Krups ha una notevole capacità pari a 5 litri e il vantaggio evidente è quello di poter offrire una birra alla spina come al bar ad amici e parenti senza paura di finire rapidamente le scorte come potrebbe accadere per un modello più piccolo da 2 litri.

Uno spillatore più capiente è, dunque, perfetto per non esporsi a figuracce in presenza di ospiti graditi. Bisogna tenere conto del fatto che, terminato un fusto, non è possibile ricominciare a spillare birra immediatamente da un fusto nuovo perché occorre un po’ di tempo perché la birra si raffreddi. Un piccolo trucco è di tenere il fusto, se possibile, in frigorifero.

In realtà, lo spillatore è adatto a chiunque poiché, potendo conservare la birra integra per 30 giorni, può essere utilizzato tranquillamente anche da una coppia o da un single.

 

Altre caratteristiche

A differenza dei modelli più piccoli, questo Krups è dotato di un pratico display a LED; il vantaggio per il consumatore è quello di poter controllare la situazione con una rapida occhiata perché vengono indicate la quantità di birra rimasta e la temperatura che viene mantenuta elettronicamente a 4°C.

Tra le altre caratteristiche da evidenziare, va sottolineata la raffinatezza del design che, grazie alle rifiniture nere e cromate, può essere tenuto in bella vista perché riesce a valorizzare qualsiasi arredamento.

Comodo da usare, presenta l’immancabile vassoio raccogli goccia, l’impugnatura ergonomica adatta per destrimani e mancini e manico rimovibile per la sicurezza dei bambini.

Attenzione ai fusti compatibili. Se ti interessa questo modello – ma il discorso vale per ogni altro spillatore – controlla prima che sia compatibile con la birra che preferisci e se i fusti siano facili da reperire. In questo caso è possibile trovare con una certa facilità quelli da 5 litri Heineken, poi ce ne sono altri compatibili – Finemente, Pelforth Blonde, Affligem Blonde e Desperados – la cui reperibilità in Italia è, però, piuttosto limitata.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
2 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Emiliano
Emiliano
May 2, 2020 4:43 am

Esiste un impianto domestico sottobanco compatibile coi gusti da 5lt?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 4, 2020 8:59 pm
Reply to  Emiliano

Salve Emiliano,

purtroppo non ne conosciamo nessuno. Speriamo che qualche nostro appassionato visitatore possa aiutarti.

Saluti

Team BeE

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status