Il miglior carrello portaspesa saliscale

Ultimo aggiornamento: 17.09.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Carrello portaspesa saliscale – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021

 

Fare la spesa per alcuni può essere piacevole e addirittura divertente, ma non per tutti è così: girovagare tra gli scaffali dei supermercati, le file interminabili alla cassa e dover sistemare gli acquisti nei vari sacchetti non è sempre un piacere, soprattutto quando dovete portare le buste pesanti fino alla macchina o direttamente a casa. Per alleggerire queste operazioni, abbiamo la soluzione giusta: il carrello portaspesa. Gli anziani hanno familiarizzato con questo accessorio già da tanto tempo, ma negli ultimi anni abbiamo assistito ad un’autentica proliferazione di modelli e tipologie che hanno convinto anche i più giovani a usarlo. In questa guida, analizzeremo insieme i tre modelli migliori, partendo da GIMI Tris Floral, con telaio robusto in acciaio e portata massima di 30 chili, per aiutarvi a portare le bottiglie di acqua e i fustini di detersivo, e Aurora Carrello Spesa, un prodotto made in Italy con struttura in alluminio, tessuto impermeabile e tasca refrigerante, dove riporre i surgelati.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori carrelli portaspesa saliscale del 2021?

 

Quando dovete scegliere quale modello di carrellino acquistare, dovete tenere a mente alcuni elementi fondamentali. Per prima cosa controllate il telaio e il materiale con cui è realizzato, poi analizzate la sacca e infine il sistema di ruote. Ma andiamo con ordine. Generalmente, la struttura di base del carrello è composta da un telaio in acciaio o in alluminio: entrambi molto resistenti, hanno una differenza di peso notevole. L’alluminio è leggero e facilmente trasportabile, mentre l’acciaio potrebbe risultare pesante per gli anziani oppure per chi non vuole sovraccaricare eccessivamente le braccia.

 

 

Poiché il carrello è pensato per essere riempito di spesa, detersivi e accessori, è importante sceglierlo comodo e sfruttabile, quindi vi suggeriamo di provarlo per valutare se faccia al caso vostro. Riflettete bene al momento dell’acquisto, per evitare di portare a casa un modello che anziché facilitare le compere le renda più ardue. Poi, considerate le dimensioni quando è chiuso: alcuni articoli occupano davvero poco spazio dentro casa e per ottimizzarlo ulteriormente potrete persino sfilare le ruote, appiattendolo al massimo e potendolo nascondere dietro una porta o in una qualsiasi intercapedine.

Questa soluzione è versatile e va incontro anche a chi vuole riporre il carrello nel bagagliaio dell’auto, avendolo sempre a disposizione. Il manico deve essere comodo, meglio se allungabile o ripiegabile e rivestito di un materiale morbido ed ergonomico che faciliti il trasporto. Un altro fattore da tenere a mente è la capacità massima: se cercate un carrello con cui fare la spesa giornaliera o settimanale, andrà bene un modello da 30 kg ma se dovrete trasportare valigie, pacchi o casse d’acqua meglio optare per una capacità superiore, fino a 60 chili.

La capienza della borsa si misura in litri, quindi troverete modelli da 30 a 60 litri, con tasche per cellulare, portafoglio o chiavi di casa e addirittura in alcuni la borsa è rimovibile dal telaio e lavabile. Infine, controllate che le ruote siano robuste e con una buona lunghezza di diametro. In commercio ci sono carrelli con due o sei ruote: i primi andranno bene se la strada tra che vi separa dal supermercato è pianeggiante e uniforme. Se, invece, dovete affrontare piani di scale o un marciapiede dopo l’altro, meglio acquistare un modello a sei ruote.

 

Quali sono i migliori carrelli portaspesa saliscale?

 

Prodotti raccomandati

 

GIMI Tris Floral

 

Questo carrello portaspesa è costituito da un telaio in acciaio robusto e resistente in grado di sopportare un peso fino a 30 chili: per fare la spesa settimanale o il rifornimento di acqua, questo è il modello che fa per voi, con una borsa impermeabile in poliestere di 56 litri pronta da riempire. Quest’ultima è estraibile e lavabile, per ripristinare le condizioni iniziali e rimediare in caso di sversamenti accidentali di detersivo od olio.

Dentro la sacca, disporrete di una tasca con chiusura a zip, perfetta per conservare al sicuro oggetti importanti come le chiavi di casa o il cellulare. Nonostante le grandi dimensioni (aperto misura 51 x 41 x 102 cm), il carrello è maneggevole e comodo, grazie alla maniglia dotata di rivestimento Soft Touch, che rende la presa più salda e allo stesso tempo confortevole, e il sistema a sei ruote. E quando siete arrivati, potrete agganciare l’articolo al carrello del supermercato, portandolo sempre con voi, senza mai perderlo d’occhio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Aurora Carrello Spesa

 

Questo carrello Aurora vanta una struttura con base richiudibile realizzata in alluminio: pertanto, è leggero e facilmente trasportabile. La maneggevolezza è accentuata da una maniglia ergonomica in polipropilene che vi offrirà tutta la comodità di cui avete bisogno quando il carrello sarà a pieno carico. La capienza della sacca, impermeabile e lavabile, è di 55 litri mentre la portata dell’intero carrello arriva fino a 30 kg: all’interno della sacca troverete una taschina sulla parte superiore e una termica su quella frontale, perfetta per riporvi i surgelati.

Prodotto in Italia, consta anche di sei ruote (ognuna con diametro di 14 cm, mentre l’insieme delle tre ruote misura 33 cm alla base e 31 cm in altezza) con cui salire le scale e i marciapiedi, rendendo davvero facile ogni operazione e spostamento. Purtroppo gli acquirenti segnalano la mancanza delle istruzioni di montaggio in italiano, cosa che rende la configurazione iniziale leggermente più complicata.

Inoltre, poiché non è richiudibile verticalmente e le dimensioni da chiuso (41x35x101 cm) non differenziano molto da quelle da aperto (41x40x101cm), alcuni clienti ritengono che il carrello non sia adatto alle case molto piccole o ai portabagagli delle citycar, quindi valutate il luogo finale in cui poi lo riporrete.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Carrello Portaspesa montascale Bo Time

 

La caratteristica principale di questo carrello è la sua versatilità: infatti non è progettato solo per la spesa ma funge come portabagagli. Non dovrete far altro che rimuovere la borsa e poggiarvi la valigia o il pacco.

La struttura è composta da un telaio pieghevole con tubi in ferro, facile da riporre a casa o nel bagagliaio, con una piattaforma in plastica che supporta il fondo della sacca in poliestere 600D e qualsiasi eventuale carico, per un massimo di 25 kg. Come suggeriscono capienza e dimensioni (36 x 37 x 94 cm), il carrello è progettato per una spesa quotidiana media, quindi non riuscirà a contenerne una più completa e consistente. Dentro la sacca troverete tre tasche (due laterali e una posteriore): una realizzata con la profondità ideale per riporre pane e bottiglie, una per i quotidiani e l’altra con cerniera per portafoglio e chiavi di casa.

Il carrello è leggero e maneggevole, grazie alla maniglia con rivestimento in schiuma che garantisce il massimo comfort di utilizzo, ed è anche bello da vedere: il design è accattivante e il colore scelto per le ruote e la sacca è un bel grigio antracite.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status