fbpx

Le migliori macchine per aerosol – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 18.06.19

 

Macchina per aerosol – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Mamme e papà difficilmente oggi fanno a meno dell’aerosol, un sistema molto diffuso per curare svariati malanni di stagione, soprattutto nel caso di bambini, ma non solo. Prima di acquistare un apparecchio verifica per prima cosa con quali e quante medicine è compatibile, poi controlla la presenza degli accessori inclusi e cerca di capire, magari dalle recensioni degli utenti, se la macchina è veloce nel nebulizzare e somministrare il quantitativo di medicinale, e il livello di rumorosità. Tra i prodotti che spiccano per il buon rapporto qualità/prezzo ne vogliamo segnalare due in particolare: Microlife NEB 10, un apparecchio professionale che include la doccia nasale e che i genitori valutano veloce e pratico grazie allo scomparto integrato dove riporre i vari accessori. Nuvita 5020 è in grado di nebulizzare tutti i farmaci, compresi quelli oleosi. Apparecchio made in Italy, è tra i più apprezzati e venduti sul mercato online.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Qual è la migliore macchina per aerosol per il tuo portafoglio?

 

Spendere qualcosina in meno senza però rinunciare alla qualità è possibile anche quando si tratta di salvaguardare la propria salute. Così se devi acquistare un apparecchio per fare aerosol terapia, puoi orientarti sui modelli già ben rodati e collaudati che hanno costi più contenuti. Si tratta di scegliere le funzioni in base al tipo di uso che si intende fare dell’apparecchio.

A.1 Migliori macchine per aerosol

Accertarsi che il dispositivo sia compatibile con qualsiasi farmaco è una delle prime attenzioni da riservare a una c. Ne esistono tipologie non compatibili con quelle medicine che patiscono l’aumento della temperatura, per esempio i cortisonici. Invece, le classiche e ben note macchine a pistone si possono usare con qualsiasi farmaco, compresa la semplice soluzione salina per effettuare lavaggi periodici delle vie respiratorie.

Altro dettaglio cui prestare grande attenzione è la dotazione degli accessori inclusi nel kit. Di solito questi dispositivi hanno mascherine idonee all’uso pediatrico o da parte di adulti, in questo modo rispondendo alle esigenze di tutta la famiglia. Altri accessori sono spesso inclusi, come il boccaglio o l’attrezzo per il lavaggio nasale, oppure ne esistono di compatibili da acquistare all’occorrenza.

Le sedute di aerosol terapia non sono mai così piacevoli, spesso i bimbi sottoposti a questo tipo di cura ne conservano spiacevoli ricordi perché costretti a lungo in posizioni poco comode. È bene accertarsi della potenza del compressore prima di decidersi all’acquisto: i tempi di erogazione del farmaco dipendono in grande misura dalla portata di aria al minuto che il compressore emette. Anche il grado di finezza della nebulizzazione incide in parte sulla velocità del trattamento, ma in questo caso più piccole sono le particelle nebulizzate, meglio riescono a permeare le aree affette dalle patologie respiratorie.

Preferire un investimento contenuto a un prodotto di ultima generazione, infine, si traduce anche in un piccolo sacrificio di tolleranza nei confronti del maggior rumore emesso dai modelli a pistone.

 

Prodotti raccomandati

 

Microlife NEB 10

 

1.AEROSOL PROFESSIONALE PER USO INTENSIVOSe sei attento a confrontare prezzi e offerte non farti scappare questa opportunità. Il modello che abbiamo selezionato a partire dalle numerose segnalazioni positive degli utenti che l’hanno scelto è prodotto da Microlife, una casa poco nota e forse anche per questo in grado di offrire numerose funzioni utili a livello professionale a un prezzo davvero interessante.

Si tratta di un dispositivo medico conforme alla normativa CE 0434 idoneo per il trattamento delle patologie legate alle vie respiratorie. Per agire in modo specifico sulle vie alte o basse è dotato sia di boccaglio, con una velocità di nebulizzazione di 0,55 ml al minuto, che di doccia nasale leggermente più veloce, 0,58 ml al minuto.

In base al tipo di trattamento scelto cambia anche la dimensione delle particelle emesse dall’aerosol, più grandi nel caso di doccia nasale.

Non è molto rumoroso, ma nemmeno il più silenzioso sul mercato, raggiunge i 52 decibel e funziona con un compressore la cui pressione massima in grado di sopportare è di 2,5 bar.

Non ci resta adesso che riepilogare le caratteristiche principali del nuovo aerosol Microlife Neb 10. Ecco in breve i suoi vantaggi e svantaggi.

Pro
2 n 1:

Si tratta di un sistema 2 in 1 con doccia nasale per trattare diversi problemi a carico delle vie aeree superiori e inferiori come naso, bocca, trachea, faringe, bronchi, polmoni, ecc.

Veloce:

Uno dei problemi di questi apparecchi è l’eccessiva lentezza nel nebulizzare il farmaco, un ostacolo che i bimbi spesso non riescono a superare. Stando ai pareri della maggior parte dei genitori, questo Microlife è invece più veloce della media.

Vano porta accessori:

A differenza di altri modelli più economici, questo aerosol dispone di diversi accessori che possono essere comodamente riposti nell’apposito vano.

Contro
Rumorosità:

Probabilmente potresti trovarlo piuttosto rumoroso.

Acquista su Amazon.it (€40)

 

 

 

Nuvita I088Hm014014

 

2.Nuvita I088Hm014014Tra le macchine per aerosol vendute a basso costo ma dalle buone prestazioni, fa bella figura questa proposta della Nuvita. È dotata di ampolla universale il cui contenuto è isolato e protetto in caso di rovesciamento.

Supporta due velocità di funzionamento in modo da potere personalizzare il trattamento in base a chi lo fa o alle esigenze del farmaco. Va bene anche con i medicinali a base oleosa, perché funziona con un compressore che nebulizza il farmaco.

Buona la dotazione di accessori che compone il kit in vendita con la macchina, sono inclusi mascherina pediatrica e per adulti, la forcella per la doccia nasale e il boccaglio, così da potere agire direttamente nella zona interessata.

Il compressore ha una buona portata, emette 9 litri d’aria al minuto, regge una pressione massima di 1,5 bar e anche le prestazioni sono tutto sommato tollerabili, raggiungendo i 56 decibel emessi e percepiti nel raggio di un metro.

Nuvita è tra i marchi più conosciuti nel campo e questo apparecchio è tra i più apprezzati sul mercato: per questo è presente nella nostra guida per scegliere la migliore macchina per aerosol. Ecco un breve quadro riepilogativo di questo dispositivo medico.

Pro
Versatile:

La macchina funziona a pistone e consente quindi di nebulizzare ogni tipo di farmaco, anche quelli oleosi.

Accessori:

Ci sono due mascherine, una per gli adulti e una a forma di pesce per i bimbi. Il brevetto Nuvita consente di regolare anche la velocità di emissione del flusso. Non mancano forcella nasale e boccaglio.

Qualità/prezzo:

La macchina per aerosol Nuvita è un prodotto made in Italy che è stato estremamente apprezzato dai genitori, pur avendo un costo assolutamente accessibile.

Contro
Rumore:

Anche in questo caso qualche genitore ha espresso perplessità sull’eccessivo rumore prodotto dalla macchina.

Acquista su Amazon.it (€33,94)

 

 

 

Pic Airspinny

 

3.ARTSANA AIRSPINNYIl modello proposto da Pic è davvero compatto ed economico. L’ideale per dotarsi di un accessorio sempre utile ma al netto di un eccessivo ingombro o una spesa spropositata all’uso che si immagina di farne.

Funziona a pistone così da potere essere usato con qualsiasi farmaco in maniera efficace. Buona parte del lavoro di erogazione del farmaco è svolta dall’ampolla che sfrutta la tecnologia Sidestream brevettata dalla stessa marca per garantire una migliore penetrazione delle sostanze attive all’interno delle vie respiratorie.

La nebulizzazione è più efficace e il risultato è un migliore assorbimento del principio attivo del medicinale così da ottenere rapidamente l’obiettivo al netto degli sprechi.

In questo modo anche la velocità del trattamento ne guadagna. Si tratta di un dispositivo molto semplice dal funzionamento essenziale, che però impiega il giusto tempo per completare l’erogazione della dose necessaria per una pronta guarigione. La dotazione è quella utile per rispondere ai bisogni di adulti e bambini, con una mascherina della giusta misura per ciascuno, inoltre ha boccaglio e accessorio per la doccia nasale.

Ci troviamo di fronte a una macchina economica che è tra le più vendute online. Rivediamone dunque i tratti salienti per capire il perché di questo grande successo.

Pro
Sidestream:

Così è stata chiamata la speciale ampolla brevettata che permette di nebulizzare meglio il farmaco in modo che agisca più efficacemente.

Compatibilità:

Il funzionamento a pistone rende l’apparecchio compatibile praticamente con tutti i tipi di farmaco.

Veloce:

La particolare ampolla permette anche di velocizzare, oltre che di migliorare, la nebulizzazione del farmaco. Oltre all’ampolla sono presenti due mascherine, per adulti e bambini, boccaglio e accessorio per il naso.

Contro
Vano porta accessori:

Tutti questi accessori non possono essere riposti nel vano integrato nella macchina perché assente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una macchina per aerosol

 

Non state bene, andate dal vostro dottore di fiducia che vi visita, fa la sua diagnosi e vi dà la cura, che va somministrata con l’aerosol. Tale tipo di terapia è prescritta molto spesso, ecco perché conviene comprare una macchina per l’aerosol così da non farsi cogliere impreparati. Naturalmente, una volta acquistata la macchinetta bisogna anche essere in grado di usarla. Niente panico, è una cosa semplicissima ma ne saprete di più continuando nella lettura di ciò che segue.

 

 

Il funzionamento

Ma come funziona un aerosol? Lo spieghiamo subito. Agisce in una zona mirata e circoscritta, senza che il medicinale sia costretto a passare per il cosiddetto torrente ematico. Tale azione mirata permette di evitare o quantomeno ridurre gli effetti collaterali del farmaco. L’effetto sarà più rapido e il medicinale non sarà invasivo. Inoltre, rispetto a terapie orali o parenterali, il dosaggio di medicinale richiesto è più basso.

 

In quali casi usare l’aerosol

Principalmente l’aerosol è impiegato per curare il raffreddore ma in generale l’aerosolterapia è indicata per l’inalazione dell’acqua marina termale oppure soluzione fisiologica vaporizzata così da decongestionare le mucose e facilitare l’eliminazione del muco. Ricordandovi di chiedere sempre consiglio al vostro dottore (cosa che noi non siamo e non pretendiamo di essere), i farmaci da usare con l’aerosol sono i cortosteroidi, i broncodilatatori e gli antibiotici.

 

Gli elementi dell’aerosol

La dotazione dell’aerosol comprende un boccaglio, una mascherina, un’ampolla, un tubo e un compressore d’aria. Il medicinale prescritto, insieme alla soluzione fisiologica, va inserito nell’ampolla secondo le indicazioni del dottore. Una volta assemblate le varie parti, si avvia il compressore e immediatamente il medicinale viene nebulizzato. Se si usa la mascherina, bisogna prestare attenzione in modo che questa aderisca al meglio.

 

 

La pulizia

Dopo aver usato l’aerosol, va pulito. La pulizia è molto semplice, basta dell’acqua calda ma le persone più scrupolose possono anche servirsi di prodotti atti a sterilizzare.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Aerosol ultrasuoni

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 4.67 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status