Il miglior misuratore laser Bosch

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori misuratori laser Bosch del 2018?

 

Prendere le misure o calcolare la distanza tra due punti è un’operazione che, solitamente, siamo abituati a eseguire con un metro tradizionale. Ma per i professionisti o per gli appassionati di fai da te può sorgere l’esigenza di avere a disposizione una strumentazione più accurata, che consenta rilevazioni di precisione. Come, per esempio, quelle garantite da un misuratore laser, utensile imprescindibile per chi lavora nel settore delle costruzioni o per chi si diletta nell’assemblaggio di mobili.

In questa pagina abbiamo realizzato un approfondimento su questo genere di utensile, evidenziando quali sono i requisiti di cui tenere conto al momento della scelta di quello che, per voi, deve essere il miglior misuratore laser del 2018.

L’aspetto che indirizza il giudizio sulla qualità dei misuratori laser è sicuramente la loro precisione. Sulla confezione o tra le caratteristiche tecniche dei vari modelli è riportato lo scarto, ovvero il range di imprecisione che l’utensile è in grado di riportare. A seconda della destinazione d’uso una differenza di ± 1 mm potrà risultare accettabile ma, in alcuni casi, anche una di ± 3 mm non influirà sulla precisione del progetto.

Un altro parametro fondamentale da considerare è la portata, ovvero la distanza massima a cui può arrivare il raggio laser. Va da sé che per misurazioni all’interno di un appartamento sarà sufficiente un misuratore con un range nella decina di metri mentre, in un cantiere, sarebbe meglio un’estensione superiore ai 100 metri. La disponibilità di una memoria per archiviare le misurazioni, nonché la presenza di altre utili funzioni, come il calcolo di aree e volumi, rappresentano ulteriori valori aggiunti che rendono il prodotto più versatile ma anche costoso.

Si tratta di caratteristiche di cui, eventualmente, potete fare a meno se la vostra esigenza è anche quella di trovare misuratori a basso costo. Per certi oggetti però la qualità è importante, perciò abbiamo pensato di mettere in evidenza tre misuratori laser realizzati da Bosch, un’azienda che è una vera e propria garanzia di professionalità nella realizzazione di prodotti per il lavoro e il fai da te. Ecco dunque i suoi tre misuratori laser che, a nostro giudizio, rappresentano altrettante valide opzioni d’acquisto. 

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch Professional 0601072C00

 

Studiato per offrire rapidamente misurazioni di distanze, volumi e pendenze, questo utensile di Bosch fa della ricchezza delle funzionalità il suo punto di forza.

Permette infatti, tra le varie opzioni, di prendere misure lineari ma anche di un’area, con relativo calcolo del volume, così come di verificare l’angolazione dei muri con il calcolo del Teorema di Pitagora. Grazie al sensore a 360 gradi può altresì essere sfruttato per verificare che un piano sia perfettamente livellato.

Supporta la tecnologia Bluetooth e, dunque, può essere facilmente messo in comunicazione con lo smartphone per trasferire i dati raccolti nonché per estendere le proprie funzionalità grazie all’app Measuring Master, che si scarica gratuitamente dagli store Android e Apple. In questo modo potrete scattare foto dell’area di lavoro e aggiungervi direttamente le misure, creare e modificare disegni in scala inserendo facilmente le misurazioni effettuate.

ll display a colori garantisce una buona visibilità in ogni condizione di luce e ruota automaticamente per rendere i dati di più facile lettura.

Acquista su Amazon.it (€119)

 

 

 

Bosch Professional GLM 30

 

La misura della lunghezza è un compito che numerosi professionisti, come elettricisti, commercianti, muratori ma anche semplici hobbisti eseguono più volte al giorno. Il GLM 30 consente loro di avere tra le mani un prodotto compatto, versatile e affidabile, visto che il suo margine d’errore è di ± 2 mm.

La misurazione di un stanza avviene con la semplice pressione di un tasto e sul display viene subito riportato il dato.

Lo strumento è inoltre in grado di sommare i singoli valori ottenuti così da fornire il perimetro. Rispetto ad altri misuratori più costosi non è però in grado di effettuare il calcolo dell’area o del volume e non ha nemmeno la funzione Teorema di Pitagora.

Impeccabile nelle misurazione, offre il meglio di sé in interni mentre alla luce del sole non permette di ottenere le rilevazioni. Leggero e compatto, non appesantisce la borsa degli attrezzi ed è comodo da infilare in una delle tasche della tuta o nel marsupio.   

Acquista su Amazon.it (€61,9)

 

 

 

Bosch 0603672601

 

Con dimensioni estremamente compatte e un peso di soli 80 grammi, questo distanziometro è un compagno di lavoro leggero e discreto, facile da tenere nella tasca dei pantaloni o della giacca.

La sua leggerezza è battuta solo dalla sua semplicità d’uso, visto che per ottenere la rilevazione di una distanza è sufficiente premere un tasto e visualizzare la misura sullo schermo digitale retroilluminato, non particolarmente ampio ma ben visibile.

Non si tratta di un modello sviluppato per i professionisti che necessitano di una precisione assoluta – ha infatti un range di errore di ± 3 mm – ma totalmente adeguato per rilevazioni su grandi scale.

Raggiunge una distanza fino a 20 metri e il tipo di misurazione è in continuo, ovvero si aggiorna automaticamente a ogni spostamento dell’utensile. Si tratta di uno strumento molto basic dunque, come fanno notare alcuni acquirenti, non effettua la somma dei valori e non dispone di altre funzioni. Anche in relazione a queste limitazioni, alcuni l’hanno trovato un po’ troppo costoso rispetto ad altri dispositivi più ricchi di funzionalità.

Acquista su Amazon.it (€45,9)

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Misuratori laser confronta prezzi e offerte

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.