Il miglior misuratore di umidità del legno

Ultimo aggiornamento: 31.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori misuratori di umidità del legno del 2020?

 

Per chi ha intenzione di mantenere nel miglior stato di conservazione o effettuare un controllo costante sui mobili di casa, la scelta di un buon misuratore di umidità pensato per il legno può costituire una scelta azzeccata. In questa guida abbiamo raccolto alcune specifiche fondamentali di cui tenere conto prima dell’acquisto, puntando sui prodotti dedicati al legno, con un buon range di prezzo e una comprovata qualità.

Misurare il giusto grado di umidità del legno obbliga a scegliere uno strumento adatto a tale scopo, con qualità e un funzionamento specifici e particolari. La maggior parte dei prodotti atti a questo scopo si distingue per una misurazione più o meno invasiva, che va a incidere e toccare in profondità il legno da controllare.

È utile capire il tipo di misurazione disponibile e se, oltre al tasso di umidità, è consentita anche la rilevazione della temperatura del legno, un valore che cambia molto a seconda dell’ambiente. Esistono in commercio modelli dotati di una libreria interna che include tipologie di legno: si può settare per avere una misura di riferimento e la specie a seconda del materiale su cui si opera.

Alcuni misuratori funzionano con l’inserimento di chiodi isolati, per entrare in profondità e avere una misura esatta dell’umidità del legno, una funzione comoda se la superficie esterna è verniciata. Abbiamo prima accennato alla centralità della temperatura: esistono in commercio prodotti in grado di realizzare una compensazione automatica di quest’ultima e il salvataggio dei dati su Pc, così da creare una sorta di archivio e un prospetto per future misurazioni. Un buon rapporto qualità/prezzo non può prescindere da un indice di precisione completo e ricco di informazioni, con una facilità di lettura dei dati tale da risultare accessibile al neofita come all’utente navigato.

Avendo ben in mente questi punti e confrontando anche i pareri online, potete essere certi di essere sulla buona strada verso il miglior misuratore di umidità del legno presente sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Brennenstuhl 1298680

 

Il buon rapporto qualità/prezzo ci ha fatto apprezzare questo compatto dispositivo realizzato da Brennenstuhl. Appartiene alla tipologia dei misuratori a contatto; basta poggiare i due piccoli sensori sulla zona interessata e l’oggetto restituirà su display l’indice di umidità.

In quanto a versatilità l’utilizzo spazia da un uso su materiali come il legno, passando poi per calcestruzzo, cartongesso e tappezzeria. Alcuni utenti hanno gradito la buona resa e l’indice di affidabilità su zone con infiltrazioni e perdite. Il valore misurato viene visualizzato su un display LCD dalle buone dimensioni, accompagnato da un segnale acustico che volendo può essere disattivato.

Il corpo principale è in plastica e gomma, per una protezione dell’utente e del sistema di misurazione in linea con gli standard di protezione per oggetti del genere. Una copertura mette in sicurezza le punte da contatto a fine lavoro. In caso di inutilizzo, lo strumento si spegne automaticamente una volta trascorsi tre minuti.

Acquista su Amazon.it (€17,25)

 

 

 

Tacklife WM01

 

Ergonomia ed affidabilità regnano indiscusse nel misuratore Tacklife, un marchio che negli anni si è guadagnato una sua schiera di estimatori grazie a una cura nella realizzazione degli strumenti che uniscono risultati e basso costo. Diversi utenti lo considerano il miglior misuratore di umidità del legno presente in circolazione, specialmente considerata la fascia di prezzo a cui viene commercializzato. Il display è ampio, per una lettura delle misure semplice ed intuitiva.

Lo strumento dispone poi di una libreria interna divisa in quattro macro categorie, per un totale di 40 tipologie di legno. In molti, una volta lette le istruzioni in italiano, hanno confermato la semplicità di utilizzo e il buon indice di misurazione del tasso di umidità, da un minimo di 2% fino a una soglia massima del 70%. Nella confezione sono incluse anche tre batterie e, per ottimizzare il tutto, dopo 10 minuti di inattività, lo strumento si spegne da solo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Proster Damp Meter rzmt-10

 

Ampio display LCD per questo prodotto, dotato di retroilluminazione per una visibilità ottima anche in ambienti e situazioni con scarsa illuminazione. La precisione e l’indice di misurazione a schermo riportano dati fedeli e puntuali, consentendo all’utente di misurare legno di diverso tipo, sfruttando i due sensori a contatto presenti nella parte superiore dell’oggetto.

Una volta selezionato il tipo di legno si può procedere con la misurazione e alcuni dati possono essere salvati in memoria per un utilizzo futuro.

La portabilità e la buona autonomia della batteria chiudono il novero delle specifiche funzionali del piccolo di casa Proster. Lo stato di carica può essere monitorato a schermo, con una modalità di ottimizzazione dei consumi che si attiva spegnendo l’oggetto dopo 15 minuti, ideale per i più sbadati e per chi non ama ritrovarsi con il rilevatore scarico.

Acquista su Amazon.it (€17,99)

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status