Il miglior motocoltivatore BCS

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

Motocoltivatore BCS – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Se siete arrivati a questa pagina è perché state attentamente valutando l'acquisto di un motocoltivatore ma, magari, non avete ancora deciso il modello e la marca, cosa perfettamente normale del resto, dato che queste macchine non si possono certo considerare a basso costo, purtroppo. La ditta BCS è uno dei marchi leader in questo settore di produzione, noto per l'alta qualità e affidabilità dei suoi prodotti, nella nostra guida troverete ulteriori informazioni utili in merito, e anche la recensione di quelli che, stando ai pareri dei consumatori, sono i migliori motocoltivatori BCS del 2018, tra tutti quelli attualmente disponibili sul mercato. Tutti i modelli della serie PowerSafe sono ritenuti ottime macchine ma i consumatori sembrano avere apprezzato soprattutto il BCS 728 PowerSafe, adatto anche agli hobby farmer e all'uso domestico, e il BCS 738 PowerSafe, una versione dalle prestazioni leggermente superiori.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori motocoltivatori BCS del 2018?

L'azienda BCS, fondata nel 1943 dall'ingegnere Luigi Castoldi, è uno dei fiori all'occhiello dell'industria italiana, pioniere e marchio di prestigio grazie alla meccanizzazione del settore agricolo avviata in tempo post-bellico. La società è solida, strutturata e nota a livello mondiale per la produzioni di trattori, motofalciatrici, motocoltivatori, macchine da fienagione e relativi accessori, e i suoi prodotti sono tra i migliori che il mercato possa offrire.


La sua serie di motocoltivatori PowerSafe, nella fattispecie, prende il nome da un innovativo brevetto esclusivo dell'azienda, e cioè la frizione a dischi multipli in acciaio, a bagno d'olio e flangiata direttamente al motore; i vantaggi offerti da questa trasmissione riguardano innanzitutto la sicurezza, grazie all'arresto automatico della macchina in caso di abbandono del manubrio e al sistema desmodromico a doppia azione, che impedisce la ripresa accidentale del lavoro.

Ulteriori vantaggi della frizione PowerSafe sono l'affidabilità, la durata illimitata, le prestazioni superiori offerte, grazie alla mancanza di surriscaldamento, il comfort che deriva dall'azionamento dolce e progressivo della frizione e l'eliminazione dei preliminari per l'avviamento del motore; il tutto senza bisogno di effettuare alcun tipo di manutenzione sulla frizione.

L'ulteriore vantaggio offerto dai motocoltivatori BCS della serie PowerSafe, è la loro vocazione alla multifunzionalità; il parco accessori disponibile per questi motocoltivatori, infatti, è ampio e composto non solo da frese, assolcatori, aratri e altri strumenti per lavorare la terra, ma include anche attrezzature per il giardinaggio, come il tosaerba, il trinciaerba e la barra falciante, giusto per nominarne alcuni, e attrezzi per la pulizia e l'uso invernale, come la spazzatrice generica e gli spazzaneve, sia a lama sia a turbina.

BCS provvede anche ulteriori accessori, come ruote di vario tipo, zavorre, distanziali, prolunghe e attacchi per i vari attrezzi, componenti meccaniche e lubrificanti specifici per i motori, sottolineando la grande cura e attenzione ai dettagli di quest'azienda.


Quali sono i migliori motocoltivatori BCS?

Prodotti raccomandati

BCS 728 PowerSafe




Il BCS 728 PowerSafe è un motocoltivatore reversibile multifunzione per uso professionale e hobbistico, ed è il modello base della linea di motocoltivatori prodotta dalla ditta BCS; è disponibile in cinque differenti versioni che cambiano per il tipo di motore e la potenza generata.

Tre hanno motori Honda a benzina, una un Briggs&Stratton a benzina e, l'ultima, che è la versione proposta nella nostra guida, è la più potente, equipaggiata con il motore diesel Kohler KD350, che sviluppa una potenza di 5,5 kiloWatt, equivalenti a 7,5 cavalli; ha tre marce avanti, tre retromarce e la frizione idraulica multidisco in bagno d'olio PowerSafe, brevetto esclusivo BCS.

Raggiunge una velocità massima di 3,88 km/h in avanti e 4,08 km/h in retromarcia, grazie al manubrio montato su silent-block inoltre, con stegole reversibili e regolabili in altezza e lateralmente, il BCS 728 PowerSafe è molto facile da guidare, adatto anche agli hobby farmer principianti.


Acquista su Amazon.it (€3565)

BCS 738 PowerSafe




Il modello successivo nella serie PowerSafe è il motocoltivatore BCS 738, sempre reversibile e multifunzionale, grazie alla vasta gamma di accessori e ruote disponibili; le motorizzazioni disponibili sono soltanto quattro, ma la versione proposta nella nostra guida è dotata dello stesso motore Kohler KD350 descritto in precedenza, ad alimentazione diesel, della potenza di 7,5 cavalli.

Le sue specifiche tecniche sono analoghe a quelle del modello BCS 728, per quanto riguarda il numero di marce e per la frizione idraulica PowerSafe, ovviamente, ma le prestazioni offerte sono decisamente superiori; la velocità massima raggiungibile dal BCS 738, infatti, è di 4,30 km/h in avanti e 4,53 km/h in retromarcia, col risultato di offrire una maggiore efficienza e velocità di lavoro.

Come il modello descritto in precedenza, anche questo è venduto privo di fresa, quest'ultima va acquistata separatamente oppure si può scegliere un accessorio diverso a seconda delle necessità d'uso, non necessariamente agricolo.


Acquista su Amazon.it (€3900)

BCS 740 PowerSafe




Entrambi i modelli descritti in precedenza, offrono una larghezza di fresatura di 66 centimetri, il motocoltivatore BCS 740 PowerSafe, invece, si distingue per una larghezza di lavoro di ben 80 centimetri.


A parte questo, il BCS 740 è disponibile in tre diverse motorizzazioni, quello proposto nella nostra guida èequipaggiato con un motore a benzina Briggs&Stratton XR2100 della potenza di 11,4 cavalli, che raggiunge una velocità massima di 4,3 km/h in avanti e 4,53 km/h in retromarcia, quindi analoga a quella del modello BCS 738; in più, però, il BCS 740 può contare anche su un differenziale con sistema di bloccaggio e sulla presenza di due ulteriori freni di lavoro sulle ruote, l'uno indipendente dall'altro, oltre a quello standard di stazionamento.

Tanto il BCS 740, quanto gli altri motocoltivatori PowerSafe descritti in precedenza, integrano sistemi di protezione, e sono conformi agli standard di sicurezza imposti dalla normativa europea EN 709/A4.


Acquista su Amazon.it (€3160)



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.