Il miglior aspiratore solidi e liquidi

Ultimo aggiornamento: 29.09.20

 

Aspiratori solidi e liquidi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2020

 

L’aspiratore solidi e liquidi è utilizzato soprattutto in ambito professionale e lavorativo, sul mercato sono disponibili anche nella fascia economica ovviamente, destinati sia alle piccole attività commerciali sia all’uso domestico. La guida vi fornirà informazioni utili e consigli d’acquisto per capire come scegliere un buon aspiratore solidi e liquidi, e la recensione dei modelli che, secondo le opinioni dei consumatori, rappresentano i migliori aspiratori solidi e liquidi del 2020, tra tutti quelli venduti online. I più apprezzati, tra questi, risultano essere soprattutto il WD 3 Premium, un modello entry level prodotto dalla nota ditta Kärcher, e l’Ashley Kombo, per la sua bassa rumorosità.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior aspiratore solidi e liquidi

 

Per capire in maniera più facile e veloce quale aspiratore solidi e liquidi comprare, in base alle vostre personali necessità, invece, potete saltare direttamente alla tabella di comparazione che confronta prezzi, pregi e difetti dei prodotti che hanno occupato i primi posti nella nostra classifica relativa al miglior aspiratore solidi e liquidi.

 

 

Guida all’acquisto

 

Destinato alle grandi pulizie

L’aspiratore per liquidi e solidi, noto più comunemente come bidone aspiratutto a causa della sua tipica forma, è un piccolo elettrodomestico progettato per la pulizia di pavimenti e superfici alla stregua di un normale aspirapolvere, tradizionale o ciclonico che sia.

La differenza tra le due tipologie sta tutta nella destinazione d’uso, l’aspirapolvere è progettato per un uso domestico quotidiano leggero, ragion per cui è meno potente rispetto al bidone aspiratutto.

Gli aspirapolvere, inoltre, sono efficienti quanto basta a trattare con un normale volume di polveri e pelo di animali ma non possono aspirare i liquidi, in compenso però sono meno rumorosi e quindi offrono un maggiore comfort d’uso.

Gli aspiratori per liquidi e solidi, invece, sono progettati per l’impiego professionale nei garage, officine, falegnamerie, carpenterie, ospedali, bar e qualsiasi altra attività commerciale dove, su pavimenti e superfici, a una velocità di gran lunga superiore tendono ad accumularsi maggiori quantità di polveri e anche sostanze liquide, rispetto a una piccola abitazione privata.

 

Potenti ma rumorosi

A parte la diversa progettazione, che permette al sistema di aspirazione di risucchiare indistintamente anche i liquidi e i piccoli detriti solidi fino a un certo diametro, senza creare problemi al motore elettrico, quest’ultimo è caratterizzato da una potenza di esercizio variabile dai 1.000 Watt dei modelli entry level più economici, fino ai 2.500 Watt e oltre dei modelli a uso esclusivamente professionale.

L’elevata potenza però, se da un lato assicura eccellenti prestazioni, e quindi una maggiore efficacia nella pulizia, dall’altro è causa di una maggiore emissione acustica, con livelli di pressione sonora che possono superare anche i 70 decibel a seconda del modello scelto.

Ecco perché, nonostante sia più efficiente rispetto a un normale aspirapolvere, l’aspiratore per solidi e liquidi non è molto apprezzato per l’uso strettamente domestico; ma è comunque ideale acquistarne uno se si possiede un garage da tenere ben pulito, o per usarlo in casa all’occorrenza, per aspirare via grosse quantità di liquido versato accidentalmente sui pavimenti.

 

 

Numero e qualità degli accessori

Un altro aspetto di cui tenere conto prima di scegliere il modello che fa al caso vostro, a parte la potenza e il livello di prestazioni, è la presenza e il numero degli accessori a corredo.

Una buona dotazione di accessori; infatti, rende molto più versatile l’aspiratore e permette di ampliarne le modalità d’uso, proprio come accade per il normale aspirapolvere domestico, ma non tutti i modelli in commercio ne dispongono, soprattutto quelli più economici.

 

I migliori aspiratori solidi e liquidi del 2020

 

Tra gli aspiratori che hanno incontrato il maggior gradimento da parte dei consumatori, figurano ben due modelli prodotti dalla ditta Kärcher, che molti di loro ritengono essere la migliore marca nel settore grazie alla lunga esperienza acquisita nella produzione di modelli destinati all’impiego professionale sui cantieri e nelle officine.

Al secondo posto, inoltre, è presente un aspiratore prodotto dalla ditta italiana Lavorwash che si è fatto particolarmente apprezzare per la sua bassa rumorosità, oltre che per essere un prodotto originale Made in Italy, ovviamente.

 

Prodotti raccomandati

 

Kärcher WD 3 Premium

 

Il WD 3 Premium è uno dei modelli entry level della linea di aspiratori solidi e liquidi prodotti dalla nota ditta tedesca Kärcher, destinato all’impiego domestico, e ha il pregio di assicurare un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Il livello di prestazioni offerte dal WD 3 Premium è leggermente più alto rispetto a quello dei modelli di pari potenza più economici, prodotti da altre ditte. Anche la qualità dei materiali di fabbricazione è più elevata rispetto alle aziende concorrenti; la ditta Kärcher, infatti, è molto nota nel settore professionale e i suoi sistemi di aspirazione sono usati anche nei cantieri e nelle officine.

Il WD 3 Premium ha una potenza di 1.000 Watt ed è anche ben accessoriato, la dotazione include un filtro a cilindro standard, un sacchetto per il filtro, la bocchetta a fessura per le fughe e gli angoli, la bocchetta per il secco e i liquidi e altro ancora.

Acquista su Amazon.it (€69,76)

 

 

 

Lavor Ashley Kombo

 

L’aspiratore solidi e liquidi Lavor Ashley Kombo è un modello 4 in 1 molto apprezzato per due motivi soprattutto: per essere un prodotto interamente Made in Italy, e di possedere buon rapporto qualità-prezzo.

Ha una potenza di aspirazione di 1.000 Watt ed è capace di aspirare liquidi, polveri e ceneri, può essere inoltre usato anche come soffiatore. Il vantaggio principale dell’Ashley Kombo però, è quello di montare un motore silenziato che lo rende meno rumoroso rispetto ai modelli di fascia analoga prodotti dalla concorrenza.

Integra anche un innovativo sistema scuotifiltro pneumatico, che permette di pulirlo in maniera rapida ed efficace senza bisogno di accedere all’interno del fusto, è fornito inoltre di filtro lavabile, filtro in spugna per i liquidi e filtro in nylon per le polveri fini.

L’unica pecca, secondo alcuni acquirenti, è la potenza alquanto bassa, che lo rende poco efficiente durante l’aspirazione dei liquidi.

Acquista su Amazon.it (€93)

 

 

 

Kärcher WD 6 P Premium

 

Il WD 6 P Premium è il più caro tra tutti gli aspiratori solidi e liquidi esaminati nella nostra guida, ma a buon titolo, si tratta infatti di un modello ad alte prestazioni e alta efficienza energetica, ideale per falegnamerie, officine, garage e piccoli laboratori artigianali.

Ha una potenza di 1.300 Watt e dispone di una tecnologia innovativa che permette di pulire il filtro in modo rapido ed efficiente senza estrarlo, evitando così le perdite di efficienza nel flusso di aspirazione.

È realizzato con materiali di prima scelta, ben assemblato e curato fin nei minimi dettagli, a partire dalle comode ruote girevoli poste alla base, che lo rendono estremamente mobile, fino al pratico vano porta-accessori ricavato sulla sommità.

Come se non bastasse è efficiente anche nei consumi, rientrando di fatto nella classe A; l’unica pecca, secondo gli acquirenti, è il prezzo consistente, conveniente quasi esclusivamente per chi ha esigenze professionali.

Acquista su Amazon.it (€138,65)

 

 

 

Einhell TH-VC 1815

 

Ed eccoci al modello più economico esaminato nella nostra guida, l’aspiratore solidi e liquidi TH-VC 1815, prodotto dalla ditta tedesca di elettroutensili Einhell, a parte il prezzo irrisorio e la discreta potenza di esercizio, offre anche un buon livello di funzionalità.

Si tratta pur sempre di un prodotto a basso costo, però, quindi è penalizzato dalla scarsa qualità degli accessori e dell’imballaggio, ma è un prodotto da prendere comunque in considerazione se non avete particolari esigenze.

La sua potenza, infatti, è di 1.250 Watt e anche se siamo ben lontani dal livello di prestazioni offerto dai modelli più costosi, è comunque ideale da usare in casa, per aspirare liquidi versati accidentalmente sul pavimento oppure per lavare l’automobile.

La capienza, la potenza aspirante e molte altre caratteristiche sono ridotte rispetto agli altri modelli esaminati nella guida, ma è perfettamente comprensibile considerando il prezzo incredibilmente basso, più che vantaggioso per l’utenza domestica.

Acquista su Amazon.it (€39,9)

 

 

 

Tacklife PVC01A

 

Il PVC01A è l’aspiratore solidi e liquidi prodotto dalla ditta Tacklife, che si sta imponendo sempre di più nel settore dei produttori di elettroutensili economici di qualità e prestazioni medie, entrando in diretta concorrenza con marchi come Einhell, tanto per citarne uno di analogo livello.

È un modello da 1.000 Watt di potenza con una vocazione alla multifunzionalità, è capace di aspirare polveri, ceneri e liquidi utilizzando sempre lo stesso filtro, e può essere usato anche come soffiatore. Il sistema di filtrazione a quattro strati permette di catturare anche le polveri più fini, inoltre possiede una dotazione accessoria che lo rende anche molto versatile nell’impiego.

Secondo gli acquirenti è un aspiratore economico nella media, la qualità dei materiali di fabbricazione è appena discreta, ed è decisamente mediocre per quanto riguarda gli accessori invece; le prestazioni non sono certo di livello professionale, ma sono adeguate per un uso domestico poco intensivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status