Il miglior case esterno per hard disk

Ultimo aggiornamento: 16.10.18

 

Case esterni per hard disk – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Se non sapete quale case esterno per hard disk comprare ma avete comunque bisogno di un guscio protettivo per salvaguardare al meglio i vostri file, siete nel posto giusto. La seguente guida vi darà maggiori informazioni sulle tipologie di dischi per l’archiviazione e i corrispettivi case. Tra i prodotti più interessanti spiccano CSL-Computer Case 2.5” SATA, economico e performante grazie anche alla porta USB 3.0 di cui è dotato, e Inateck Case 2.5” HDD/SSD SATA, la scelta ideale per chi possiede un SSD.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior case esterno per hard disk

 

L’hard disk è uno dei componenti più importanti del proprio computer dal momento che al suo interno sono salvati tutti i vostri file più importanti, dai documenti alle foto scattate durante i viaggi. Salvaguardare tali dati è dunque vitale, soprattutto se possedete un hard disk esterno, maggiormente soggetto quindi a sbalzi di temperatura e cadute accidentali.

Seguendo i nostri consigli d’acquisto riuscirete a districarvi tra le offerte e procurarvi così il miglior case esterno per hard disk, non perdete dunque ulteriore tempo e immergetevi nella lettura.

 

 

Guida all’acquisto

 

HDD e SSD

Prima di capire come scegliere un buon case esterno per hard disk, bisogna capire la differenza tra le due tipologie di sistemi di archiviazione. Quello comunemente chiamato hard disk può essere infatti di due tipi: il classico HDD o il più recente SSD.

Il primo ha un funzionamento meccanico, mentre il secondo è costituito da un circuito con al suo interno memoria allo stato solido per l’archiviazione dei dati.

La differenza sostanziale è nella velocità di lettura e scrittura. Mentre gli HDD sono generalmente più lenti e soggetti a errori qualora non tenuti in modo impeccabile, gli SSD sono rapidi nell’accesso ai file, migliorando le prestazioni generali soprattutto per quanto riguarda i tempi di caricamento durante il gaming.

L’unico inconveniente di questi ultimi è nel prezzo, molto più alto a parità di spazio di allocazione disponibile.

Per scegliere il case esterno che fa al caso vostro dovrete quindi tenere conto innanzitutto della tipologia di disco a disposizione.

 

Grandezza

Quando si parla di grandezza del disco rigido non si fa riferimento unicamente allo spazio di allocazione disponibile ma anche alle dimensioni vere e proprie del prodotto. Tra i prodotti venduti online se ne possono trovare di due tipologie: da 2.5 e 3.5 pollici.

I primi solitamente sono dischi rigidi esterni, mentre quelli da 3.5 sono utilizzati per computer fissi anche se è possibile trovare delle eccezioni. Una ulteriore differenza sta nel costo, un 2.5 pollici ad alte prestazioni ha un prezzo molto più alto rispetto alla sua controparte da 3.5.

Prima di procedere all’acquisto del case verificate dunque la grandezza del vostro disco poiché non tutti i gusci protettivi si adattano a entrambi i formati.

 

 

Materiali

L’ultimo elemento da prendere in considerazione sono i materiali del case protettivo. La custodia dovrebbe essere realizzata in alluminio per garantire le migliori prestazioni ed evitare problemi di malfunzionamento del disco. Verificate dunque con attenzione, all’interno delle nostre recensioni o nella scheda tecnica del prodotto, che sia chiaramente indicato il materiale di costruzione.

In aggiunta, potrebbe essere importante avvalersi di una porta USB appartenente alle recenti versioni 3.0 per effettuare un trasferimento di dati quanto più veloce possibile. Affinché tale collegamento venga effettuato, però, ricordate che anche il vostro PC deve esserne provvisto.

Tenendo presente queste informazioni potrete ora confrontare prezzi e caratteristiche dei singoli prodotti presenti nella nostra classifica.

 

I migliori case esterni per hard disk del 2018

 

La classifica dei migliori case esterni per hard disk del 2018 è stata realizzata tenendo presente il grado di soddisfazione espresso dagli utenti. Abbiamo potuto creare in tal modo una lista di prodotti che non siano solo quelli più venduti o unicamente delle migliori marche ma che garantiscano anche un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

Prodotti raccomandati

 

CSL-Computer Case 2.5” SATA

 

Al primo posto della classifica spicca il prodotto di CSL-Computer, un piccolo case per hard disk esterno 2.5” SATA. La finitura lucida, il colore acciaio spazzolato e le dimensioni compatte sono tra gli elementi più apprezzati dell’utenza che hanno deciso di premiare il prodotto con recensioni entusiaste.

All’interno della confezione troverete, oltre al case, anche un sacchetto in pelle per il trasporto e un cavo USB per il collegamento al computer.

I dischi compatibili devono avere necessariamente uno spazio di allocazione da 1, 2 o 3 TB.

La porta USB di cui dispone il case è una 3.0 per garantire trasferimento e lettura dati quanto più veloce possibile. Molto interessante anche il pulsante di accensione e spegnimento che vi permette di lasciare collegato l’hard disk senza doverlo necessariamente rimuovere ogni qual volta non ne abbiate bisogno.

L’unico piccolo difetto riscontrato dai consumatori è la luce LED blu posta nella zona posteriore del case, considerata eccessivamente luminosa.

Acquista su Amazon.it (€13,49)

 

 

 

Inateck Case 2.5” HDD/SSD SATA

 

Quello proposto da Inateck è un altro case per hard disk esterno 2.5”, tuttavia, in questo caso il prodotto è compatibile non solo con HDD ma anche con SSD.

Secondo gli utenti uno dei suoi pregi principali è la facilità di montaggio e di inserimento dell’hard disk, che scivola all’interno senza dover necessariamente ricorrere a viti o incastri particolari.

Come per i case più efficienti, anche questo dispone di un tasto di spegnimento. Si tratta di una caratteristica da non sottovalutare poiché evita l’usura di cavi e vi dà la possibilità di lasciarlo collegato al PC, utilizzandolo all’occorrenza tramite la semplice pressione di un pulsante.

Nella parte anteriore dispone di una porta USB 3.0 per una trasmissione e lettura dati veloce ed efficiente. Unica nota negativa sono i materiali con cui è realizzato, non troviamo infatti l’alluminio ma della semplice plastica, molto più fragile e prona alla rottura in seguito a cadute accidentali.

Acquista su Amazon.it (€13,99)

 

 

 

Sabrent EC-UASP 2.5” HDD/SSD

 

In terza posizione troviamo il prodotto più economico della nostra lista, realizzato da Sabrent, si tratta di un case compatibile sia con HDD che SSD da 2.5 pollici.

Il basso costo è dato dalla scelta dei materiali di costruzione, anche in questo caso semplice plastica piuttosto che alluminio.

Coloro che possiedono Windows 8 o superiore e hanno intenzione di montare un SSD all’interno, noteranno un dettaglio interessante: la possibilità di utilizzare il protocollo UASP per il trasferimento dei file. Considerando che le porte USB standard utilizzano il BOT, Bulk Only Transport, notoriamente più lento, si tratta di un vantaggio da prendere in considerazione se si trasferiscono quotidianamente molti file sul proprio disco rigido esterno.

Molto apprezzato anche il tasto di accensione ON/OFF presente sul dispositivo, aggiunta che i consumatori più attenti alla salute dei propri dispositivi considerano favorevolmente.

Da segnalare che alcuni utenti hanno avuto problemi con l’installazione all’interno del case di hard disk datati.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

Inateck Case 2.5”/3.5” SSD

 

In una fascia di prezzo superiore troviamo un altro prodotto Inateck, un case per hard disk esterno 3.5” SATA e 2.5”. La compatibilità è esclusivamente con SSD, tuttavia non lasciatevi frenare da questo dettaglio perché si tratta di uno dei case esterni più performanti in vendita sul mercato.

Innanzitutto è dotato di porta USB 3.0 con supporto per protocollo UASP, velocizzando in tal modo le vostre operazioni. Successivamente possiamo notare come il materiale di costruzione, essendo lega d’alluminio, sia estremamente leggero e dall’aspetto elegante e moderno.Dal punto di vista prestazionale rappresenta una scelta vincente poiché la dissipazione del calore avviene in modo corretto, eliminando il rischio di surriscaldamento durante utilizzi intensivi.

Tra le pecche che gli acquirenti hanno riscontrato troviamo la mancanza di un LED che indichi l’accensione del disco, un dettaglio se consideriamo la presenza del pulsante di spegnimento e accensione, ma si tratta pur sempre di una comodità in meno.

Acquista su Amazon.it (€28,99)

 

 

 

Icy Box IB-366STU3+B 3.5” 

 

L’ultimo prodotto della lista è un case per hard disk esterno 3.5” di Icy Box. Il costo è sicuramente superiore a quanto visto finora ma bisogna prendere in considerazione alcuni elementi fondamentali. Innanzitutto all’interno della confezione troverete non solo il case, ma anche uno stand per posizionarlo verticalmente, occupando così meno spazio sulla vostra scrivania.

All’interno potrete montare un HDD in modo semplice e veloce grazie all’apertura dello sportello frontale a scatto senza bisogno di viti e agganci difficoltosi. Sul retro è possibile trovare lo slot per l’alimentatore, il pulsante di accensione e una porta USB 3.0 per un trasferimento dati veloce e senza incertezze.

Il materiale di costruzione è un misto tra plastica e alluminio, per disperdere meglio il calore prodotto durante gli utilizzi più intensivi, con appositi fori nella parte posteriore per garantire il passaggio dell’aria.

Gli unici difetti riscontrati sono la mancanza di supporto a SSD e il costo più alto della media.

Acquista su Amazon.it (€42,32)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.