Il miglior ombrellone da giardino

Ultimo aggiornamento: 22.05.22

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Ombrelloni da giardino – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2022

 

Tra tutte le proposte sul mercato ci hanno colpito due ombrelloni in particolare: il My Garden Senso ha le dimensioni ideali per ospitare un tavolo da sei persone, inoltre è facile da aprire e chiudere grazie alla manovella dedicata; più economico il Sekey 200 × 150, disponibile con copertura circolare o rettangolare e in diversi colori. Spicca soprattutto per la piacevole struttura in legno che lo differenzia dai comuni modelli in metallo o plastica.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior ombrellone da giardino

 

Con l’arrivo della primavera la natura si risveglia e con essa anche il nostro umore, stimolato dalle giornate lunghe e soleggiate. Dopo mesi tappati in casa come un orso in letargo, la bella stagione, con i suoi colori e profumi, ti invoglia ad andare fuori e goderti la vita all’aria aperta. Prendere il sole, chiacchierare in giardino, giocare insieme ai bambini… ecco alcune delle attività che riempiono di brio le tue giornate. Ma come fare quando alla sprizzante primavera si sostituisce l’afosa estate, le cui giornate con il sole a picco ti riempiono di pigrizia e rischiano di riportarti dentro casa a poltrire con l’aria condizionata?

Gli ombrelloni da giardino, simili per principio a quelli da spiaggia, permettono a te e alla tua famiglia di godervi un’intera giornata all’aria aperta, senza preoccuparsi di spiacevoli scottature dovute a un’esposizione eccessiva ai raggi solari. In questa guida corredata di recensioni ti offriamo una panoramica sui tipi di ombrelloni da giardino presenti sul mercato tra cui poter scegliere, dai modelli semplici e facilmente trasportabili a quelli fissi, fino a quelli costruiti con materiali speciali o regolabili per seguire gli spostamenti del sole.

1.Neffy Shop 3×4

 

Guida all’acquisto

 

Inattaccabile

Che effetto ti farebbe alloggiare in un albergo che ti offre ombrelloni arrugginiti e decrepiti? Tieni bene a mente questa sensazione nel momento in cui confronterai i prezzi dei diversi modelli di ombrellone da giardino. Il clima estivo e, ancora di più, quello primaverile sono estremamente variabili e, dopo una splendida giornata di sole trascorsa all’aperto, ci sono grosse probabilità che quella seguente ti costringa a rintanarti in casa mentre fuori diluvia.

L’effetto degli agenti atmosferici sul tuo ombrellone, primi tra tutti ruggine e deterioramento, può essere contrastato solo da un materiale di alta qualità. Se poi hai in programma di acquistare un ombrellone da installare stabilmente nel tuo giardino, l’esposizione alle rigidità dell’inverno e magari anche a sporadiche nevicate richiederanno un investimento dal prezzo più importante per un materiale di prim’ordine.

 

Richiudibile, o anche no?

Gli ombrelloni da giardino non sono stati tutti progettati per essere chiusi a fine utilizzo come quelli da spiaggia. I modelli più imponenti, infatti, sono normalmente dotati di quattro aste di appoggio per fungere da tetto, in grado di proteggere aree anche piuttosto estese sia dal sole che dalla pioggia.

Questo tipo di ombrelloni, realizzato anche dalle migliori marche, ha il vantaggio di una maggiore stabilità, soprattutto in caso di venti forti, ma può richiedere un investimento più consistente per far fronte all’usura data da 365 giorni di esposizione all’anno. Gli ombrelloni richiudibili sono invece pratici da lavare e meno esposti agli agenti atmosferici perché rimossi durante l’inverno o in caso di acquazzoni.

2.TecTake 400622

 

Regolabile

Nell’antichità, i potenti avevano schiere di servi occupati a sostenere i loro giganti parasole, inclinandoli in modo che garantissero l’ombra in ogni momento nella zona dove erano seduti i loro padroni. Al giorno d’oggi tutti, potenti e non, possono godersi una giornata di sole al riparo di un ombrellone. È vero però che la difficoltà o, spesso, l’impossibilità di spostarli nel corso della giornata ci porta a dover modificare la posizione delle nostre sedie finché, a un certo punto, dobbiamo rinunciare per non finire in braccio al vicino di ombrellone o ritrovarci ad aver oltrepassato la porta di casa.

Dando un’occhiata alle classifiche dei prodotti più venduti, scoprirai che molti ombrelloni di ultima generazione possono essere regolati quasi al millimetro, sia manualmente che con un telecomando, per fare in modo che l’ombra ti segua tutto il giorno, dall’alba al tramonto del sole per farti godere al meglio il relax, una bibita fresca o un tè. A proposito, se cerchi un servizio da tè, dai un’occhiata a questo Hape International E3124.

 

I migliori ombrelloni da giardino del 2022

 

Avete voglia di organizzare un bel barbecue in giardino, ma il sole cocente vi consiglia altrimenti? Procuratevi un buon ombrellone da giardino e avrete tutta l’ombra e il fresco che vi occorre. Fidatevi dei nostri consigli d’acquisto per comprare uno dei modelli più venduti e apprezzati dagli altri utenti.

 

Prodotti raccomandati

 

My Garden Senso

Principale vantaggio:

In questo modello è possibile regolare l’inclinazione e la rotazione del telo per avere la necessaria protezione dal sole a ogni ora del giorno senza dover spostare tutta la struttura ma premendo solamente un pedale.

 

Principale svantaggio:

Le stecche che sostengono il telo non sono intercambiabili e il bulbo centrale non si può sostituire in caso di guasti.

 

Verdetto 9.8/10

Si tratta di un ombrellone decentrato con tanto spazio al centro che non viene occupato dal palo di sostegno. L’apertura e la chiusura sono particolarmente agevoli perché basta girare una manovella. Ci sono due versioni disponibili: 3 m x 3 m e 3 m x 4 m.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Apertura/chiusura e regolazioni

L’ ombrellone decentrato da giardino My Garden ha decisamente soddisfatto le aspettative anche degli utenti più esigenti. Colpisce, innanzitutto, il sistema di apertura e chiusura che si attiva semplicemente girando la manovella integrata al palo di sostegno che attiva il cavo in acciaio montato internamente.

Si tratta di un’operazione semplice che non comporta grande fatica: se la base è ancorata in maniera molto stabile l’apertura risulta ancora più delicata e anche una persona anziana non dovrebbe avere problemi.

Molto pratico anche il pedale che, premuto, permette di ruotare il telo di 360° per avere sempre il necessario riparo dal sole a tutte le ore del giorno senza dover spostare la struttura. È possibile regolare anche l’inclinazione del parasole in diverse posizioni, oltre all’orientamento. La combinazione di manovella e pedale rende quindi l’ombrellone facilmente manovrabile.

Materiali

È possibile scegliere tra due versioni, quella che misura 3 m x 3 m e quella rettangolare da 3 m x 4 m, l’altezza è di 2,7 m in tutti e due i casi, così come le stecche di sostegno del telo che sono sempre otto. Cambia naturalmente il prezzo.

Per quanto riguarda i materiali, in entrambi i casi siamo di fronte a una struttura di alluminio verniciato a polvere epossidica e a un telo in poliestere idrorepellente.

Come conferma la maggior parte degli utenti, si tratta di un ombrellone resistente e di qualità; certo, in presenza di forte vento è consigliabile chiuderlo, del resto bastano pochi secondi, anche perché le stecche non sono intercambiabili e il bulbo centrale non è riparabile in caso di guasti. Il telo, invece, si rimuove per essere lavato. La maggior parte degli utenti considera l’ombrellone robusto, anche a distanza di tempo.

Non manca il camino antivento per un miglior passaggio dell’aria, mentre la base prevede due barre a croce che formano quattro spazi dove appoggiare – e quindi non necessariamente fissare al terreno con bulloni come pure qualcuno fa per aumentare ulteriormente la stabilità – altrettante mattonelle da 40 cm x 40 cm o da 50 cm x 50 cm, non incluse nella dotazione.

 

Altre caratteristiche

Questo è un ombrellone decentrato, quindi il palo di sostegno non è posto al centro ma lateralmente. Il vantaggio è che c’è più spazio nel mezzo dove potersi muovere con maggiore libertà. Nella versione grande un tavolo da sei persone ci sta tutto. Quando è chiuso, il telo può essere legato con l’apposito laccio e poi ricoperto con la custodia fornita in dotazione.

Modello che si rivela resistente nel tempo e maneggevole nonostante le dimensioni, ha un design gradevole ed elegante che lo rende adatto non solo ad ambienti domestici ma anche lavorativi come ristoranti o strutture di ricezione.

Non è il modello più economico sul mercato ma non è certo il più caro: in generale, il rapporto qualità/prezzo è ottimo. A proposito di tavoli, se ne cercate uno pieghevole, date un’occhiata ad alcuni dei migliori tavoli da campeggio che trovate cliccando sul link.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sekey 200 × 150 

 

Rispetto alla maggior parte degli altri ombrelloni (compresi quelli recensiti in questa pagina), qui la struttura è in legno, quindi non in plastica o in metallo ed è tutto un altro effetto, specialmente per chi ha un tavolo o altri accessori in legno in giardino o in terrazza.

Un punto di forza di questo modello è la possibilità di scegliere tra diverse versioni: cliccando sul link in basso si verrà reindirizzati a quella circolare con diametro di 2,7 metri ma è possibile optare anche per quella rettangolare che misura 2 x 1,5 metri. L’altezza nel primo caso è di 2,45 metri, nel secondo di 2,35 metri. In entrambi i casi parliamo di modelli con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ci sono anche diversi colori tra cui scegliere.

Il legno pare di qualità e resistente (il diametro dell’asta è di 38 mm), la struttura presenta qualche parte in alluminio (snodo centrale) che ne compromette leggermente l’estetica. Semplice ma elegante, non presenta particolari problemi nell’apertura e nella chiusura e, come conferma la maggior parte degli utenti, resiste bene in caso di vento.

Ecco i principali vantaggi e svantaggi del nuovo ombrellone da giardino proposto da Sekey.

Pro
Legno:

A differenza di tanti altri ombrelloni simili, qui la struttura è in legno e l’effetto è ben diverso rispetto a quelli in metallo o in plastica.

Diverse opzioni:

C’è la possibilità di scegliere tra diversi colori e anche modelli. Uno è circolare e l’altro rettangolare. Le misure sono leggermente diverse, quindi si può optare per quello più adatto al proprio giardino o terrazzo.

Resistente:

La maggior parte degli utenti ritiene la struttura resistente, anche al vento che, certo, non deve essere di intensità eccessiva.

Qualità/prezzo:

In generale si tratta di un ombrellone semplice, elegante, facile da aprire e chiudere e che non costa molto.

Contro
Parti in alluminio:

Alcune piccole parti in alluminio pregiudicano un po’ l’estetica del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TecTake 400622 

 

2.TecTake 400622Nella comparazione di modelli alla ricerca del miglior ombrellone da giardino del 2022 ci siamo imbattuti anche in questo splendido modello a sospensione, che ci ha entusiasmati per praticità e velocità d’installazione.

Si tratta infatti di un ombrellone da giardino che ci consente di ottenere tanta ombra in giardino, balcone e terrazzo con una spesa davvero contenuta. Una soluzione elegante e di pronto utilizzo, che ha l’unica pecca di essere poco resistente al vento. Il miglior consiglio quando inizia a soffiare qualcosa di più forte di una brezza è quello di chiuderlo, onde evitare rotture e ribaltamenti.

Ancora una volta, è compito dell’acquirente assicurare a terra la base. La maggior parte delle persone che lo hanno acquistato si sono regolati con pesi tra i 20 e i 40 kg.

Il tessuto è in 100% poliestere e viene fornito anche un telo da poter disporre sopra di esso, per preservarlo da polvere e agenti atmosferici.

Ha un diametro di 3,5 metri e protegge dai raggi UV. L’ideale per un picnic in terrazzo!

L’ombrellone da giardino della TecTake colpisce perché è pratico, funzionale e ha un costo contenuto come si può verificare cliccando sul link Amazon, uno dei negozi online più convenienti dove acquistare questo modello.

Pro
Qualità/prezzo:

Il TecTake è stabile, realizzato con materiali resistenti e può essere acquistato senza spendere un capitale, l’ideale per chi ama la qualità abbinata al risparmio.

Telo protettivo:

Nella confezione è incluso un telo protettivo che può ricoprire tutta la struttura oppure solamente il tessuto. Il vantaggio è quello di poterlo proteggere dalla polvere e dagli agenti atmosferici.

Materiali:

Il tessuto è tutto in poliestere resistente e la struttura è in alluminio verniciato. Sono materiali che garantiscono robustezza e stabilità all’ombrellone.

Praticità:

Il TecTake è un modello pratico da usare perché si apre e si chiude facilmente grazie a una manovella con cordoncino e in più è possibile regolare l’inclinazione.

Contro
Vento:

Diversi utenti riferiscono che l’ombrellone non sia particolarmente resistente al vento forte. In quel caso, meglio chiuderlo per evitare problemi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Miadomodo AMPS06-3,5m

 

OPer finire diamo un’occhiata da vicino al modello che chiude la nostra classifica alla ricerca del miglior ombrellone da giardino.

Disponibile in diverse colorazioni è in grado di ravvivare un terrazzo o un portico che può diventare un accogliente rifugio in fuga dall’afa delle quattro mura domestiche.

Interessanti le dimensioni, il diametro è di 3,5 metri, come pure l’altezza che è importante e supera i 2,5 metri. Il rivestimento è interamente in poliestere, cosa che ne facilita la manutenzione, se si dovesse macchiare è sufficiente strofinare con un panno umido, e ne determina la resistenza alle intemperie visto che è anche impermeabile.

Il palo è d’acciaio per conferire maggiore solidità alla struttura, l’ombrellone è pensato per essere istallato all’esterno dell’abitazione e quindi sopportare l’esposizione a sole e pioggia.

Si tratta di un modello dal costo contenuto e che, però, non va strapazzato troppo, così da assicurarsi che duri a lungo facendo bene il proprio dovere.

Il nuovo ombrellone da giardino Miadomodo è un altro modello che consigliamo di tenere in considerazione per i motivi che abbiamo appena spiegato e che adesso andiamo a riepilogare.

Pro
Prezzo:

Si tratta di un modello dal costo estremamente contenuto, adatto agli utenti che intendono spendere il meno possibile per un prodotto del genere.

Colori:

A differenza di tanti altri ombrelloni, il Miadomodo dà il vantaggio all’utente di scegliere tra numerose colorazioni disponibili per realizzare il miglior abbinamento possibile col proprio terrazzo o giardino.

Contro
Resistenza:

Il Miadomodo non può vantare una resistenza eccezionale; meglio non strapazzarlo troppo.

Base:

La base non è inclusa nella confezione ma va acquistata separatamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

My Garden – Ombrellone Luna Diam. 3 metri

 

Sebbene abbia un costo più alto rispetto ad altri ombrelloni venduti online, il modello di My Garden rimane uno dei migliori sul mercato grazie al suo design elegante e alla struttura resistente. Si presenta con una base dove montare l’asta dell’ombrellone, in modo da poterlo sistemare ovunque si voglia in giardino. 

È una soluzione ideale per tenere all’ombra un tavolo all’aperto mentre si pranza con amici o familiari, oppure per coprire un lettino a bordo piscina. La struttura in ferro promette molto bene in quanto a durevolezza, inoltre il telo in poliestere dell’ombrellone potrà resistere con efficacia alle intemperie in quanto completamente idrorepellente. 

Il sistema intuitivo a manovella vi permette di aprire e chiudere l’ombrellone senza fare sforzi, mentre l’asta potrà essere inclinata in diverse posizioni in modo da adattarlo alle diverse esigenze.

Pro
Design:

Questo elegante ombrellone si adatta a qualsiasi giardino curato, una soluzione adatta se ci tenete all’estetica e cercate un modello dal look piacevole. 

Resistente:

L’asta e la base in ferro sono in grado di durare a lungo nel tempo, mentre il telo in poliestere dell’ombrellone completamente idrorepellente potrà resistere alle scariche d’acqua e ai raggi ultravioletti. 

Pratico:

Il sistema a manovella vi permette di chiudere e aprire l’ombrellone con estrema facilità, inoltre potrete anche inclinarlo a piacimento in diverse posizioni. 

Base:

Molto utile per spostare l’ombrellone da un posto all’altro del giardino o della piscina in modo da creare zone d’ombra dove necessario.

Contro
Prezzo:

Per essere un ombrellone da giardino, questo modello ha un costo molto elevato che poco si adatta alle esigenze di chi vuole risparmiare il più possibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un ombrellone da giardino

 

Avere un bel giardino significa anche saperlo curare e renderlo confortevole aggiungendo qualche agio: qualche poltrona, un barbecue, un tavolino e l’immancabile ombrellone.

Quest’ultimo oggetto è indispensabile per ripararsi dai cocenti raggi solari estivi, ma anche dall’umidità che poco a poco iniziamo a sentire al calar del sole.

Utilizzare un ombrellone da giardino è abbastanza semplice ma può dipendere dalle caratteristiche del modello. Vediamole insieme.

I supporti

La scelta dell’ombrellone riguarda anche lo spazio che si ha a disposizione. In un giardino dalle dimensioni ridotte sarebbe preferibile scegliere un ombrello con supporto centrale, meno ingombrante ma con lo svantaggio di concedere minor spazio libero per sistemare comodamente il tavolo e le sedie.

L’ombrellone da giardino con supporto laterale, adatto quindi a chi non ha problemi di spazio, consente di sfruttare completamente la zona ombreggiata anche con sedie e poltrone. Questa soluzione è anche esteticamente più piacevole ma ha un prezzo più alto. Il peso è notevole ma niente panico, perché la maggior parte di questi modelli hanno l’apertura a manovella.

 

La forma

La scelta della forma (quadrata, rettangolare, rotonda) può dipendere invece dal posto in cui andremo a collocare l’ombrellone. Esistono anche delle soluzioni chiamate “vele”, dalla forma triangolare, che possono essere installate tra due muri, così da formare un angolo di ombra da poter rendere confortevole con cuscini e poltrone.

La forma potrebbe essere scelta anche in base al tavolo che abbiamo già a disposizione, tenendo presente che sarebbe bene avere almeno 60 cm in più per ogni lato.

Colori e stili

Se avete già l’arredamento da giardino e l’ombrellone è l’ultimo accessorio da acquistare per rendere questo spazio vivibile e impeccabile, potreste sceglierlo affinché si abbini bene al resto dell’ambiente.

Per quanto riguarda i colori, quelli più diffusi hanno tonalità chiare, poiché si adattano praticamente a qualsiasi tipo di colore e respingono meglio i raggi solari. Tuttavia, si può anche optare per un ombrellone blu o verde.

Anche le coperture possono avere diverse mantovane: dritte, ad arcate e curvilinee. Questa scelta dipende solo dal vostro gusto e, volendo, dal resto dell’arredamento: ad esempio, per uno stile più moderno sarebbe meglio scegliere una mantovana dritta.

 

La manutenzione

Per avere un ombrellone da giardino che duri a lungo nel tempo bisogna puntare ai materiali di qualità e non trascurare una buona manutenzione. Ad esempio, se eventuali parti in legno o metallo presentano un po’ di ruggine o di graffi bisogna intervenire con prodotti specifici. Una buona vernice antiruggine per metallo e una pennellata di vernice protettiva per il legno potrebbero riportare l’ombrellone al suo aspetto originario.

Nello specifico, bisogna ricordare che il legno è un materiale molto vulnerabile agli agenti atmosferici, a lungo andare si potrebbero formare muffe o, nella peggiore delle ipotesi, marcire. Ne consegue che la struttura potrebbe perdere stabilità e sicurezza, meglio quindi trattare il palo e i raggi con vernici e oli specifici.

Sarebbe bene pulire anche la copertura: cominciate rimuovendo la polvere con una spazzola, passate poi alla spugna imbevuta di acqua e sale grosso da cucina, e insistete sulle macchie, sia internamente che esternamente. Risciacquate con sola acqua e lasciate asciugare.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

6 COMMENTI

Martina

May 21, 2018 at 3:11 pm

L’impressione che ho è che i prodotti non siano stati testati. Questi non sono certo i migliori che si possono trovare.

Risposta
BuonoedEconomico

May 21, 2018 at 5:15 pm

Gentile Martina,
come ricordato in precedenza, noi non lavoriamo analizzando direttamente il prodotto ma i dati forniti da: esperti di vendita, scrittori di recensioni, siti specializzati in recensioni, attività dei social media, informazioni fornite dai produttori. Questi modelli, così come altre tipologie di prodotti, sono tra i più apprezzati dagli utenti. Ciò non significa che sono i migliori in assoluto, come la tua precisazione, che volentieri pubblichiamo, vuole sottolineare.

Saluti

Risposta
enrico

May 4, 2018 at 5:53 pm

L’autore di questa recensione, non ha di sicuro testato e visto dal vero nessuno di questi ombrelloni. Altrimenti si sarebbe accorto che sono delle sole terribili, materiali scadenti e poco resistenti. Nulla a che vedere con prodotti di qualità Italiani come gli Scolaro Parasol. Non capisco come potete parlare di rapporto qualità/prezzo senza averli usati per almeno una stagione. Dopo la quale, sono da buttare.

Risposta
Maria

May 6, 2018 at 8:14 pm

Buongiorno Enrico, come chiaramente indicato in tutte le pagine del sito la nostra metodologia di lavoro è la seguente. Ii software che abbiamo sviluppato fa in modo da tenere traccia di tutte le informazioni disponibili on line riguardo la categoria del prodotto che viene cercato, analizzando i dati forniti da: esperti di vendita, scrittori di recensioni, siti specializzati, attività dei social media, informazioni fornite dai produttori. In questo modo vengono selezionati i prodotti. Le opinioni di voi lettori, però, sono altrettanto importanti, soprattutto per chi è in cerca dell’oggetto giusto da acquistare, perciò pubblichiamo volentieri la tua precisazione, che sarà sicuramente utile anche agli altri utenti.

Risposta
roberto riccardi

April 14, 2018 at 10:21 am

Gli ombrelloni proposti sono tutti di produzione Cinese e di pessima qualità. In Italia ci sono ancora produttori di ottimi prodotti e mi sembrerebbe corretto mettere in evidenza i vantaggi di un acquisto di ombrelloni Italiani che anche nei più economici durano di più e sono sempre riparabili. E poi un po’ di orgoglio nazionale non farebbe mai male

Risposta
Buonoedeconomico

April 17, 2018 at 8:22 am

Buongiorno Roberto, grazie per la tua precisazione, con la quale siamo sostanzialmente d’accordo. Lo scopo del nostro sito, però, è quello di fornire ai nostri utenti le segnalazioni dei prodotti che vantano il miglior rapporto tra prezzo e qualità, indipendentemente dal Paese di fabbricazione. Se però, in base alla tua esperienza, ti sei trovato particolarmente bene con un modello di fabbricazione italiana e vuoi segnalarcelo, sarà sicuramente un servizio apprezzato da tutti gli altri lettori. Grazie!

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2022. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status