fbpx

Il miglior poggiapiedi

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

Poggiapiedi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La nostra guida fornisce qualche spunto per individuare il miglior poggiapiedi per le proprie esigenze ma possiamo anticiparti subito le nostre preferenze: il Kensington 56152 può essere inclinato su tre diversi livelli e offre un effetto leggermente massaggiante grazie alle sue scanalature. Il Songmics LSF30W è realizzato con materiali solidi e riesce a reggere un peso di 300 kg. Quando serve, si trasforma in un contenitore molto spazioso da riempire con tutto ciò che si vuole.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior poggiapiedi

 

Se sei indeciso su quale poggiapiedi scegliere la nostra guida può esserti d’aiuto. Qui troverai alcune indicazioni utili per farti un’idea più chiara, mentre nella classifica in basso potrai leggere la recensione di quelli che sono per noi i migliori modelli che attualmente puoi trovare sul mercato.

1-kensington-56152

Guida all’acquisto

 

Regolabile

Tra le caratteristiche che un buon poggiapiedi dovrebbe possedere c’è la possibilità di adattarlo in diversi modi, personalizzandolo. Posizionato sotto la scrivania di casa, può quindi essere utilizzato da diversi membri della famiglia, ognuno dei quali può regolarlo a piacimento per trovare la posizione migliore. Poiché il poggiapiedi è un oggetto poco ingombrante, può essere trasportato facilmente e utilizzato, per esempio, in ufficio o sotto un’altra scrivania con un’altezza diversa. I poggiapiedi della migliore marca sono completamente regolabili e hanno il vantaggio di adattarsi bene a ogni scrivania e a ogni persona e possono essere utilizzati sempre e da chiunque.

In particolare, verifica che sia possibile impostare l’altezza su più livelli; i modelli più semplici ne prevedono due, altri tre o più. Nel caso dei poggiapiedi per chitarre, anche tre altezze diverse potrebbero non bastare, meglio puntare su quelli più versatili.

Altrettanto importante è la possibilità di regolare l’inclinazione del poggiapiedi. Più sono i livelli previsti e migliore sarà il feeling con la scrivania. Un modello del genere che permetta di trovare l’assetto ideale diventerà ben presto indispensabile perché l’utente avrà un effettivo beneficio in termini di maggiore comodità sia alle gambe che nella zona lombare.

 

Da salotto

Se non sei alla ricerca di un poggiapiedi da scrivania ma da salotto o da camera da letto, le caratteristiche su cui dovrai concentrarti sono altre. Chi confronta prezzi e prestazioni noterà che questi modelli, generalmente, sono più costosi degli altri ma è inevitabile, poiché hanno dimensioni maggiori e i materiali utilizzati sono diversi.

Qui non bisogna guardare alla possibilità di regolarli in altezza o nell’inclinazione perché non è possibile. Bisogna, piuttosto, concentrarsi sulla resistenza, stabilità e morbidezza che un buon poggiapiedi dovrebbe garantire per potersi sdraiare sul divano e rilassare i piedi. I modelli particolarmente resistenti in grado di sopportare un peso notevole possono essere utilizzati come vere e proprie sedute ma è bene controllarne la portata dichiarata dal produttore.

Una soluzione ingegnosa, molto apprezzata specialmente dalle famiglie con figli piccoli, è il poggiapiedi che è allo stesso tempo contenitore. Si tratta di un modello pratico e versatile che permette di conservare riviste, giocattoli e altri oggetti sparsi in casa per avere maggiore ordine e pulizia.

2-songmics-bianco-lsf30w

Antiscivolo e massaggiante

Alla base del poggiapiedi non dovrebbero mai mancare i piedini di gomma che gli impediscono di spostarsi sul pavimento. Sulla superficie dove appoggiare i piedi, invece, dovrebbero essere presenti delle scanalature o irregolarità che evitano ai piedi stessi di scivolare in basso.

Per chi pensa di utilizzare il poggiapiedi senza scarpe, potrebbero rivelarsi molto interessanti quei modelli con dei rilievi particolari che sono studiati per dare un effetto massaggiante e, quindi, alleviare la tensione muscolare, favorire la circolazione e un benessere generale. Non hanno un prezzo più alto degli altri e sono ideali per chi sta seduto molte ore al giorno alla scrivania.

 

I migliori poggiapiedi del 2019

 

Dopo aver esaminato le caratteristiche che i migliori poggiapiedi dovrebbero possedere, facciamo adesso una comparazione tra i modelli elencati in basso che abbiamo selezionato ritenendoli i più validi del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Kensington 56152

 

1-kensington-56152Sono molte le ragioni che fanno di questo modello uno dei più venduti online e, probabilmente, il miglior poggiapiedi del 2019. In primo luogo, la possibilità di regolare l’inclinazione su tre livelli permette di adattarlo a tutte le esigenze ed è l’ideale da usare sotto scrivanie con altezza diversa o se alla stessa scrivania si siedono più persone.

In secondo luogo, la superficie con scanalature garantisce una perfetta tenuta dei piedi, evitando che possano scivolare, mentre i piedini di gomma alla base impediscono che a scivolare sia il poggiapiedi stesso. Secondo alcuni utenti, chi indossa i calzini potrà godere di un leggero effetto massaggiante. Inoltre, grazie all’ampiezza notevole di appoggio, viene garantito il massimo comfort.

L’insieme di queste caratteristiche rende più confortevoli le ore passate davanti al PC o, comunque, alla scrivania, riducendo il disagio di stare seduti per un tempo prolungato con un effetto benefico che interessa la zona lombare e la circolazione.

La guida per scegliere il miglior poggiapiedi prosegue con un elenco dei principali vantaggi e svantaggi di questo modello. Per maggiori consigli su dove acquistare online al miglior prezzo, clicca sul link che trovi dopo la descrizione.

Pro
Versatile:

Il poggiapiedi può essere inclinato su tre livelli in modo da rispondere a qualsiasi esigenza. Ideale se lo vuoi utilizzare con tavoli o scrivanie di altezze diverse.

Sicuro:

La struttura è studiata per garantire massimo comfort durante la seduta, senza correre il rischio di far scivolare il piede. Infatti, le scanalature sulla sua superficie fanno da attrito e lo rendono stabile e sicuro.

Effetto massaggio:

Se poggi o piedi senza le scarpe, l’effetto sarà quasi come un massaggio,

Dimensioni:

Si tratta di un modello comodo perché ampio, per cui potrai godere di un appoggio spazioso e confortevole.

Contro
Prezzo:

Il modello non è il più economico in circolazione, dopotutto si tratta di uno dei più completi per cui non c’è da stupirsi se il costo è superiore alla media.

Acquista su Amazon.it (€24,19)

 

 

 

Songmics LSF30W

 

2-songmics-bianco-lsf30wSe non sai come scegliere un buon poggiapiedi per il salotto o la camera da letto dai un’occhiata a questo Songmics. Tra i vantaggi più apprezzati dai consumatori c’è l’elevata qualità dei materiali che assicura notevole stabilità e un’incredibile portata massima che arriva fino a 300 kg.

Questo significa che il poggiapiedi può fungere anche da pouf e che può sopportare il peso di quasi tutti gli utenti, anche se abbondantemente fuori forma.

Il poggiapiedi è davvero versatile perché è anche un pratico contenitore che permette di conservare riviste, giocattoli e altri oggetti per tenere l’ambiente più ordinato e pulito.

Ci sono altri due vantaggi che spiegano come mai il poggiapiedi Songmics sia uno dei più venduti: in primo luogo, quando non è utilizzato può essere piegato e riposto ovunque, nel guardaroba, sotto al letto, ecc. perché l’ingombro occupato è ridottissimo; in secondo luogo, il rivestimento in pelle sintetica di colore bianco gli conferisce un aspetto molto elegante che arreda bene l’ambiente dove viene collocato.

La recensione prosegue con una lista dei pregi e dei difetti del nuovo poggiapiedi Songmics. Per sapere dove poterlo acquistare a prezzi bassi, clicca sul link che troverai subito dopo la nostra descrizione.

Pro
Qualità dei materiali:

Il poggiapiedi è realizzato con materiali molto resistenti, infatti gode di una portata massima che raggiunge i 300 kg, per cui può essere utilizzato da tutti anche come pouf o sgabello.

Versatile:

All’occorrenza si trasforma in un contenitore spazioso che può essere riempito con qualsiasi oggetto, compresi i giocattoli del tuo bimbo.

Dimensioni:

Quando non ti serve puoi piegarlo e collocarlo in spazi molto ridotti. Occupa il minimo ingombro, per cui lo potrai utilizzare in vacanza o in caso di ospiti dell’ultimo minuto.

Contro
Prezzo:

Il costo non è tra i più economici, per cui tieni in considerazione questo particolare se hai un budget molto ridotto.

Acquista su Amazon.it (€23,99)

 

 

 

BSX 536500

 

3-bsx-536500-poggiapiedeTra i nostri consigli d’acquisto agli appassionati di chitarra, su quale poggiapiedi comprare, il BSX occupa i primi posti perché è di buon livello, è stato molto apprezzato dagli utenti e ha un prezzo accessibile a tutte le tasche, l’ideale per chi vuole spendere poco ma senza rinunciare alla qualità.

Si tratta di un modello in metallo e, quindi, più solido e resistente di quelli realizzati in plastica. Allo stesso tempo, però, è compatto – forse troppo per qualcuno – e non troppo pesante, per cui può essere trasportato agilmente da chiunque. Inoltre ha ben sei possibili regolazioni e, pertanto, è personalizzabile come pochi altri, permettendo di ottenere il miglior feeling possibile con la chitarra.

Non mancano gli utenti che lo utilizzano per altri scopi come, per esempio, gli appassionati di fotografia alle prese con treppiedi troppo bassi.

Ecco un breve riepilogo dei principali vantaggi e svantaggi del poggiapiedi BSX, molto apprezzato dai consumatori. Rivediamo perché.

Pro
Qualità-prezzo:

Il maggiore punto di forza del prodotto consiste nel suo costo vantaggioso. Solido e resistente, è realizzato in metallo e, grazie alle colorazioni disponibili, potrai scegliere la tonalità che preferisci.

Regolabile:

Vanta ben sei livelli di inclinazione, per cui lo potrai utilizzare in vari modi ed è quindi personalizzabile secondo le tue esigenze.

Facile da trasportare:

Grazie al minimo ingombro e al peso leggero, il poggiapiedi può essere trasportato con grande facilità e inserito in qualsiasi spazio.

Contro
Dimensioni:

I pareri degli utenti sottolineano che le dimensioni sono leggermente inferiori alla media per questo tipo di prodotti.

Acquista su Amazon.it (€9,95)

 

 

 

Fellowes Standard

 

4-fellowes-poggiapiediPoggiapiedi da scrivania semplice ma completo, questo Fellowes presenta alcune interessanti caratteristiche che vanno sottolineate. I gommini antiscivolo alla base assicurano che resti saldamente poggiato al pavimento, mentre la superficie ruvida dove appoggiare i piedi presenta rilievi che non servono solo a impedire che possano scivolare ma, se non si indossano le scarpe, hanno anche una funzione massaggiante. Il beneficio è quello di alleviare la tensione e migliorare la circolazione sulla pianta del piede.

Tra gli altri vantaggi ricordiamo la possibilità di regolare l’altezza su due posizioni diverse e, a differenza di molti altri poggiapiedi, la regolazione può essere fatta comodamente con i piedi senza doversi abbassare per farlo manualmente. Da sottolineare, inoltre, la funzione basculante che permette di allungare le gambe e favorire ulteriormente la circolazione.

Con l’intento di aiutarti a fare maggiore chiarezza sull’argomento, la nostra recensione prosegue con una descrizione dettagliata delle principali caratteristiche di questo poggiapiedi.

Pro
Sicuro:

Solido e robusto, il modello è caratterizzato da una superficie ideale per poggiare i piedi in totale sicurezza, senza rischiare di farli scivolare. Grazie alle scanalature di cui è dotato, svolge una funzione massaggiante se lo utilizzi senza calzini.

Comodo:

Allevia la tensione dalle gambe e migliora la circolazione grazie alla sua particolare struttura; inoltre, potrai regolare l’inclinazione con i piedi senza quindi doverti abbassare ogni volta.

Versatile:

La particolarità del modello consiste nella funzione basculante che ti permette di allungare le gambe per un maggiore sollievo.

Contro
Prezzo:

Considerando i numerosi benefici del prodotto, non bisogna stupirsi se il prezzo non è tra i più economici.

Acquista su Amazon.it (€20,79)

 

 

 

Techly ICA-FR 13

 

5-techly-ica-fr-13Techly ha realizzato un poggiapiedi che ha tutte le carte in regola per suscitare l’interesse degli utenti. È meno spazioso di altri modelli anche più economici, tuttavia è solido e resistente grazie al metallo utilizzato per la costruzione e alla plastica ABS di buon livello.

Per personalizzarlo e migliorare il più possibile il comfort, il poggiapiedi può essere regolato sia in altezza che nell’angolazione. Non mancano i piedini di gomma alla base che lo tengono fermo impedendogli di muoversi sul pavimento, mentre la superficie con scanalature su cui appoggiare i piedi evita che possano scivolare.

Grazie alle prestazioni complessivamente offerte da questo prodotto, l’utente che è alla scrivania riesce ad assumere una posizione più corretta e può sperimentare un effettivo beneficio in termini di maggiore comodità e relax, l’ideale specialmente per chi rimane seduto molte ore.

Di seguito riportiamo ulteriori suggerimenti utili per fare maggiore chiarezza sulle caratteristiche del poggiapiedi. Il link che troverai di seguito ti porterà nel negozio online dove lo puoi acquistare a un prezzo vantaggioso.

Pro
Solido:

Realizzato in plastica dura ABS e metallo, il modello offre un appoggio sicuro e stabile.

Personalizzabile:

Potrai regolare l’altezza e l’inclinazione, in questo modo l’accessorio contribuisce a farti assumere la corretta posizione, facilitando la distribuzione uniforme del peso corporeo.

Sicuro:

È dotato di piedini di gomma che lo assicurano al pavimento e, grazie alle scanalature della superficie, potrai godere di un effetto massaggiante se lo utilizzi senza calzini.

Contro
Dimensioni:

Rispetto alla media di questi prodotti, le dimensioni della superficie sono più ridotte.

Acquista su Amazon.it (€15,09)

 

 

 

Come utilizzare un poggiapiedi

 

Pratico e poco ingombrante, il poggiapiedi garantisce un sollievo inaspettato. Gli utenti che lo utilizzano difficilmente tornano indietro perché ottengono effettivamente dei benefici. Scopri quali sono i modelli più apprezzati nella classifica in alto: qui di seguito forniamo ulteriori indicazioni che potresti trovare utili per scegliere il miglior poggiapiedi adatto a te.

Due buoni motivi per acquistare un poggiapiedi

L’acquisto di un buon poggiapiedi è caldamente consigliabile a chi sta seduto tante ore alla scrivania perché tenendo i piedi sempre a terra si possono avvertire fastidi, stanchezza e formicolii alle gambe, specialmente se la sedia è troppo alta. È sconsigliato anche appoggiare i piedi stendendoli su un’altra sedia perché a risentirne questa volta sarebbe la schiena.

Ecco quindi un valido motivo per acquistare il poggiapiedi: aiutare il corpo a mantenere una postura corretta e, in questo modo, ridurre doloretti e problemi alla schiena. Il poggiapiedi può diventare addirittura indispensabile per le persone di bassa statura perché fornisce un importante supporto alle gambe.

 

Da scrivania

I poggiapiedi disponibili sul mercato sono diversi: quello da scrivania è il più gettonato. In questo caso ci sono alcune caratteristiche che devi valutare, per esempio le dimensioni: se hai piedi molto grandi dovresti optare per un modello particolarmente spazioso. Tutti i poggiapiedi sono regolabili in altezza: nella maggior parte dei casi bisogna farlo con le mani, ma in alcuni casi è possibile farlo anche direttamente con i piedi, senza abbassarsi.

Una volta trovata l’altezza giusta, è però presumibile che non la si cambierà più. Insieme all’altezza, il poggiapiedi deve essere regolabile anche in inclinazione. I modelli migliori sono quelli che offrono maggiori possibilità di personalizzazione.

 

Da salotto

Il poggiapiedi da scrivania non è l’unica opzione possibile. Molte persone hanno infatti bisogno di un modello da salotto, da utilizzare quando sono sedute sulla poltrona o sul divano per cui vanno valutate altre caratteristiche, in particolare la portata massima consentita. In questi casi, infatti, il poggiapiedi verrà probabilmente utilizzato come seduta, a patto che sia abbastanza resistente.

Particolarmente utili sono i poggiapiedi che fungono, oltre che da seduta, anche da pratici contenitori dove conservare giocattoli, riviste e altri oggetti. Alcuni modelli, quando non in uso, possono essere piegati e riposti in pochissimo spazio.

Per chitarra

Per chi suona la chitarra e non vuole poggiare entrambi i piedi a terra esistono appositi supporti ma anche il poggiapiedi è una soluzione molto comoda da valutare, specialmente per i bambini. In questo caso è importante valutarne resistenza, stabilità sulla superficie e regolazioni in altezza che dovrebbero essere più numerose di quelle presenti nei modelli da scrivania.

 

Postazione di lavoro ergonomica

Come creare una postazione di lavoro ergonomica? Il poggiapiedi aiuta ma non è certo l’elemento risolutivo. Per cominciare, bisogna dotarsi di una sedia ergonomica che permetta di trovare l’assetto giusto col proprio piano di lavoro. Per chi lavora al computer, altri utili accessori possono essere i poggiapolsi o un buon tappetino per mouse. Lo schermo dovrebbe essere l’oggetto più luminoso della stanza per non avere troppi fastidi agli occhi, mentre tenere a portata di mano tutto l’occorrente evita di allungarsi ogni volta.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status