fbpx

Il miglior sgabello

Ultimo aggiornamento: 19.07.19

Sgabelli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Rigido, pieghevole, ergonomico, regolabile, di design: sul mercato sono disponibili sgabelli di tutti i tipi. Quale scegliere allora per il proprio arredamento? La nostra guida ti aiuta a focalizzarti sulle caratteristiche principali per non sbagliare investimento, mentre la classifica in basso ti dà una mano concreta nell’individuare il modello giusto. Abbiamo, infatti, selezionato gli sgabelli più amati dagli utenti; non ti resta che scoprire quali sono. Se, però, non hai molto tempo a disposizione ti consigliamo di concentrarti solo sui primi due. Zeller 13576 è sobrio, moderno, versatile; realizzato in legno, può essere tenuto in cucina, in bagno per appoggiare vestiti, accappatoio o come disimpegno per poggiare il telefono. Se sei un amante della pesca dai un’occhiata allo Shakespeare 641-1154484: pieghevole, leggero, si trasporta in spalla grazie alla comoda tracolla regolabile. Sopporta fino a 100 kg di peso ed è dotato di una pratica borsa termica dove tenere le esche vive o i pesci.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior sgabello

 

Scoprirai, in questa guida corredata di recensioni che non esiste un solo tipo di sgabello ma è possibile trovarne modelli di ogni genere: con una morbida imbottitura per farti sedere comodo anche per lunghi periodi, sgabelli pieghevoli che possono essere inseriti addirittura in una valigetta e veri e propri capolavori dell’ergonomia, con una forma avveniristica studiata apposta per la schiena.

1.Zeller 13576

Guida all’acquisto

 

Adatto alla tua stanza

Diciamocelo: il classico sgabello di legno sarebbe stato male ovunque, tranne che in una stalla o in un laboratorio artigiano, dove il disordine regnava sovrano. Nell’immaginario collettivo lo sgabello è sinonimo di scomodità. Essenziale ai limiti dello spartano e duro nel suo legno massiccio, questo pezzo di arredamento veniva tradizionalmente utilizzato per i lavori manuali, dove l’estetica era un fattore secondario e la scomodità il prezzo da pagare per una struttura solida e resistente.

Ma al giorno d’oggi, i progettisti delle migliori marche in cima alle classifiche sono in grado di progettare il modello perfetto per la tua stanza da letto o il tavolo della sala da pranzo. Mobili moderni ed essenziali richiedono uno sgabello quasi invisibile, con un piede lungo e sottile e magari un seggiolino curvo, mentre per cucine piene e dai colori sgargianti dovrai scegliere una struttura più massiccia, arricchita da una tonalità vivace e brillante. Non ci sono limiti ai tuoi desideri e la fantasia dei designer è sconfinata quanto la gamma di prezzi delle loro “creature”.

 

La forma che vuoi

I modelli ora in commercio possiedono una notevole versatilità. La prima caratteristica di molti, un autentico uovo di Colombo rispetto al passato, è la possibilità di regolarne l’altezza, affinché tutti vi si possano sedere comodamente, con le gambe piegate nel modo più sano per la schiena. Altri sgabelli sono invece una combinazione di elementi imbottiti, che, pur complicati da capire all’inizio, quando li osserverai smarrito senza sapere da che parte sederti, faranno rilassare a tal punto il tuo corpo da farti venire quasi voglia di dormire.

Mai avrebbero pensato i nostri avi, quando suolavano le scarpe di tutto il paese o mungevano le mucche della stalla, che quello scomodo oggetto sarebbe stato completamente stravolto e rivisitato da designer di talento, che, mantenendone le dimensioni e non scendendo a compromessi sulla resistenza, ne hanno adattato la struttura a ogni possibile attività.

L’architettura moderna ha saputo mantenere i pregi dello sgabello, ovvero quelle caratteristiche di durevolezza e praticità che lo rendevano un’opzione migliore, rispetto alla sedia, in numerosi contesti, modificandone invece gli aspetti estetico e funzionale.  

2.Shakespeare 641-1154484

 

Ce n’è per tutti gli usi

Versatilità significa anche poter trovare sul mercato modelli adatti a qualsiasi tipo di uso. Da un confronto dei prezzi vedrai che ci sono sgabelli dal raffinato design e con altezza regolabile, ideali per sorseggiare un aperitivo in cucina o di fronte a un trespolo all’aperto.

Altri sono pieghevoli per essere riposti con facilità in un armadio o in un sacchetto; i primi spesso in plastica dura, per essere usati come scaletta o mobile d’emergenza, i secondi, invece, con una struttura essenziale, che si apre a libro per tendere una fascia in tela su cui potrai sederti durante picnic o battute di pesca. Il modello più interessante resta, tuttavia, lo sgabello per computer, su cui potrai accoccolarti per trovare conforto durante lunghe nottate insonni di lavoro.

 

I migliori sgabelli del 2019

 

Per arredare o per avere una seduta in qualsiasi contesto: gli sgabelli piacciono perché non hanno pretese eppure sono estremamente comodi e adattabili.

Eccoti una selezione dei modelli più venduti, preferiti da noi come dagli acquirenti.

 

Prodotti raccomandati

 

Zeller 13576

 

Principale vantaggio:

La sua versatilità lo rende uno sgabello da acquistare per poi decidere in quale ambiente utilizzarlo. Visto il suo design sobrio può essere inserito in bagno, o anche in cucina, senza dimenticare un esercizio commerciale che necessita di uno sgabello di emergenza.

 

Principale svantaggio:

Il suo stile molto classico potrebbe essere anche il suo limite. Infatti chi è alla ricerca di uno sgabello bello da sfoggiare e dalle linee più moderne non soddisferà queste aspettative acquistando il modello prodotto dalla Zeller.

 

Verdetto: 9.8/10

Il prodotto ha un buon prezzo e linee essenziali ma classiche che ben si adattano alla maggior parte degli ambienti. Di facile montaggio, piace perché diventa uno sgabello di emergenza che va a sopperire a eventuali problemi dovuti alla mancanza di una sedia o di un appoggio per vestiti, oggetti vari e così via.

Acquista su Amazon.it (€34,9)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatile e poco costoso

Chi non ha intenzione di spendere molto per acquistare uno sgabello ma non vuole rinunciare a un modello che si adatti a svariate esigenze, può prendere in considerazione quello proposto dalla Zeller. Pensato per essere utilizzato in bagno, diventa un buon appoggio dove collocare asciugamani o l’accappatoio quando si è finito di fare la doccia. Diventa utile anche per le signore che desiderano depilarsi le gambe, che potranno così avere un valido alleato per questa operazione, più veloce e facile da eseguire.

In ogni caso, non è uno sgabello da disdegnare anche in cucina, per avere un appoggio valido quando non si sa dove mettere qualche oggetto che si sta utilizzando mentre si prepara la cena. Se si attende la cottura del manicaretto appena infornato, lo si può utilizzare senza dover per forza adoperare una sedia, che non consente di tenere d’occhio la cottura come si vorrebbe perché troppo lontana. In ultimo, chi possiede un esercizio commerciale potrebbe avere la necessità di una seduta per i propri clienti o di un complemento d’arredo per vivacizzare quello del negozio o del bar.

 

 

Montaggio veloce

Lo sgabello arriva in un imballo che lo protegge dagli urti: sarete voi a doverlo montare. È bello constatare come tutti gli utenti che l’hanno acquistato hanno trovato molto semplice l’operazione di assemblaggio, che avviene in pochi minuti e senza l’utilizzo di particolari attrezzi. Si tratta quindi di uno degli sgabelli utili da portare nella casa al mare durante la stagione estiva, visto che si può smontare con facilità e non va ad occupare tantissimo spazio.

 

Materiali

Lo sgabello Zeller è realizzato in pregiato bambù, materiale che accomuna una buona resistenza a un peso specifico molto basso. Ciò si traduce in una seduta solida ma non mastodontica: due caratteristiche che si dovrebbero trovare sulla maggior parte degli oggetti da arredamento, se si intende unire la resistenza alla praticità.

La sua portata è oltre gli 80 kg e il colore naturale del bambù è un altro degli aspetti che hanno convinto tanti utenti ad acquistarlo.

 

Acquista su Amazon.it (€34,9)

 

 

 

Shakespeare 641-1154484

 

2.Shakespeare 641-1154484Tra i consigli d’acquisto per facilitare la scelta del giusto sgabello trova posto questo piccolo oggetto pensato per uno scopo ben preciso e per tutti quelli che amano avere il giusto equipaggiamento in ogni contesto.

È uno degli sgabelli per la pesca venduti online che maggiormente colpisce per la raffinatezza delle linee che combina una progettazione che non trascura alcun dettaglio. Il pescatore hobbista apprezza soprattutto la presenza della borsa termica in cui potere conservare esche vive e i pesci una volta finita la sezione di “caccia”. Si ripiega con facilità ed è abbastanza robusto da riuscire a sopportare il peso di 100 chili senza deformarsi.

Si porta a spalla con comodità grazie alla tracolla attaccata alla struttura di alluminio. Il peso complessivo è contenuto, si tratta di meno di tre chili, eppure lo zainetto è sufficientemente capiente per potere ospitare anche altro, quindi ideale per essere usato durante una scampagnata.

La descrizione dei suoi pregi e dei suoi difetti ti sarà utile per comprendere se è il prodotto adatto alle tue necessità.

Pro
Versatile:

Con l’acquisto di un prodotto ne avrai due, infatti questo sgabello dedicato agli amanti della pesca, nasconde al suo interno una comoda borsa frigo, davvero utile per riporre le esche e il pesce.

Pratico:

Capiente, leggero e comodo da trasportare, grazie alla tracolla regolabile, attaccata direttamente alla struttura in alluminio. Si ripiega facilmente.

Resistente:

I consumatori che lo hanno acquistato e che lo utilizzano regolarmente, sono soddisfatti dei materiali di alta qualità, delle cuciture e dei rinforzi ben fatti.

Contro
Pulizia:

Qualche utente ha segnalato che non è possibile sganciare la borsa dai tubi in metallo, quindi la pulizia approfondita risulta un po’ scomoda.

Acquista su Amazon.it (€31,01)

 

 

 

SixBros. M-95041/624

 

3.SixBros. M-95041-624Ideale per chi lavora spesso alla scrivania, che debba inserire dati al computer o lavori al tecnigrafo, questo sgabello è una buona soluzione per approntare una seduta non fissa.

L’imbottitura rende comodo lo sgabello che è anche dotato di schienale così da consentire d’assumere posizioni più rilassate se si preferisce.

Il gambo di metallo si slancia dalla base a fiore con rotelle piroettanti che ne facilitano il movimento sul pavimento e da una stanza all’altra. La sedia gira interamente senza uscire dal proprio asse, una comodità se si pensa di dovere usare questo sgabello per servire più postazioni di studio o di lavoro.

In generale il buon rapporto qualità/prezzo soddisfa in pieno gli acquirenti che lo hanno scelto e che apprezzano soprattutto la buona fattura dei dettagli e la scelta dei materiali robusti. La similpelle del rivestimento è facile da pulire e il colore bianco è un’alternativa luminosa al classico nero da postazione di lavoro.

Anche questo fa parte della nostra guida per scegliere il miglior sgabello e ora ti illustriamo pregi e difetti. Alla fine della descrizione, vedrai un link, potrai cliccare e avere la possibilità di comprarlo a prezzi bassi.

Pro
Comodo:

Questo sgabello è morbido e ben imbottito. Lo schienale ti permette di stare dritto e rilassarti mentre lavori. Le ruote girano senza problemi e lo rendono molto fluido nei movimenti.

Buon rapporto qualità/prezzo:

I consumatori sono soddisfatti dell’oggetto acquistato in rapporto alla spesa sostenuta. Lo ritengono ben fatto, con materiali solidi e di qualità e buone rifiniture.

Facile da pulire:

Grazie al materiale sintetico utilizzato, similpelle, il prodotto risulta resistente e molto semplice da pulire.

Contro
Dimensioni:

Qualche utente ha segnalato che la sedia potrebbe risultare veramente troppo piccola (e a volte instabile), controlla bene le misure prima dell’acquisto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Zeller 99161

 

4.Zeller 99161Non sarà certamente il miglior sgabello del 2019, ma di certo è originale la soluzione di design studiata per ridurre al minimo l’ingombro di questa seduta portatile.

Si ripiega interamente su se stesso occupando uno spazio davvero irrisorio tanto da potere essere portato sotto braccio dove e quando serve. Eppure è estremamente robusto vista la capacità di reggere fino a 100 chili di peso senza deformarsi o rompersi. Dettagli come lo strato di gomma antiscivolo sulla superficie accrescono ulteriormente le prestazioni e la qualità di questo piccolo oggetto sempre comodo da avere a portata di mano, per non lasciare in piedi nemmeno gli ultimi ritardatari della festa.

Nella stessa linea è possibile scegliere diversi colori, vivaci e moderni, per permettere di giocare con lo stile e l’arredamento informale anche in una stanza di un adolescente o in uno studiolo.

In definitiva crediamo meriti il pregio di essere considerato uno tra i migliori sgabelli pieghevoli disponibili per l’acquisto.

Come potrai notare, è uno dei modelli più economici. Ti mostriamo adesso vantaggi e svantaggi perché pensiamo che i pareri degli altri consumatori risultino sempre utili e illuminanti. Potrai cliccare sul link alla fine della lista per acquistare a un prezzo basso.

Pro
Pratico:

Si ripiega completamente su se stesso, potrai portalo addirittura sotto braccio ovunque ne avrai bisogno.

Versatile:

Si adatta davvero a diverse occasioni e ambienti, potrai usarlo nel tempo libero, in campeggio, al parco.

Sicuro:

Nonostante le dimensioni ridotte e le linee essenziali, la presenza di piedini in gomma lo rende sicuro, non ci sarà il rischio che si ribalti accidentalmente.

Contro
Fragilità:

Un utente ha segnalato che se si sale con i piedi al centro, non facendo attenzione a tenerli ben distanziati per uniformare il peso, c’è la possibilità che possa danneggiarsi.

Acquista su Amazon.it (€11,95)

 

 

 

Due-home Ergochair

 

5.Due-home ErgochairConcludiamo la nostra carrellata di prodotti con i consigli su come scegliere un buono sgabello ergonomico, adatto soprattutto a chi trascorre tante ore seduto e ha bisogno di cambiare spesso posizione per evitare di assumere un’attitudine scorretta anche quando si è in piedi.

Le peculiarità offerte da questo modello non hanno nulla da invidiare ai modelli molto più costosi, anzi questo sgabello regge bene la comparazione anche con le marche storiche che per prime hanno suggerito ai sedentari di “farlo strano”.

La struttura è in legno di faggio combinato con i cuscini morbidamente imbottiti dove poggiare deretano o ginocchia, l’altezza della seduta si regola comodamente tramite sollevamento a gas con la leva laterale, permettendo di trovare l’ottimo su misura per le proprie necessità.

Come altri sgabelli di questo tipo, anche questo offre la possibilità di muovere liberamente le gambe o il tronco per tenersi sempre in movimento ed evitare di gravare troppo sempre solo sulla stessa posizione.

Finiamo di nuovo la nostra recensione con le caratteristiche positive e negative. Alla fine dell’elenco c’è un link, clicca se vuoi comprarlo a prezzi vantaggiosi.

Pro
Ergonomico:

La particolarità di questo prodotto è sicuramente la sua forma inusuale, non ha schienale, ci si siede sulla seduta e si poggiano le ginocchia sul secondo cuscino. Questa posizione permette di assumere una postura naturale e di muoversi liberamente, senza far gravare il peso del corpo sempre sullo stesso punto.

Materiali:

Questo sgabello è ben fatto, la struttura è in solido legno di faggio e i cuscini per la seduta e per le ginocchia sono imbottiti e morbidi.

Facile da montare:

I consumatori affermano che l’assemblaggio è risultato semplice, all’interno della confezione c’è tutto il necessario.

Contro
Instabilità:

Diversi utenti hanno segnalato che, dopo qualche mese di utilizzo, il pistone si rompe e non rimane più all\'altezza impostata, ma scivola giù, nella posizione più bassa, non risulta più regolabile.

Acquista su Amazon.it (€79)

 

 

 

Zeller 13576

 

1.Zeller 13576Il primo posto di questa classifica lo dedichiamo a questo modello essenziale ma elegante, che sta bene in bagno o in qualsiasi altra stanza dove ci sia bisogno di una seduta extra ma discreta.

Fatto di bambù dal colore caldo e pieno, questo è la risposta che ti proponiamo se ti stai chiedendo quale sgabello in legno comprare. Sta bene in bagno, offrendo un piano d’appoggio dove riporre i vestiti o l’asciugamano vicino la doccia, oppure in un disimpegno per poggiare il telefono o ancora, può essere una soluzione originale per arricchire un locale commerciale o una palestra, mettendo a disposizione dei clienti un ripiano dove sedere nell’attesa o mettere il cambio d’abito.

Arriva smontato, ma è facile da assemblare e chi l’ha acquistato sostiene che costruirlo sia un gioco piacevole e rilassante da fare prima di decidere dove collocare lo sgabello.

Ecco un elenco di vantaggi e svantaggi dello sgabello Zeller, le sue caratteristiche, qui ben evidenziate, ti aiuteranno a orientarti meglio nella scelta.

Pro
Facile da montare:

Chi l’ha acquistato pensa che il montaggio sia molto semplice, prevede solo quattro viti, qualcuno ha detto addirittura che si è divertito e rilassato ad assemblarlo.

Versatile:

Potrai destinare questo sgabello a qualsiasi ambiente, infatti è adatto al bagno, utile come piano d’appoggio per i vestiti o l’accappatoio vicino la doccia, ma potrai tenerlo in cucina, per una discreta seduta in più da usare in caso d’emergenza, e in qualsiasi stanza della casa, di un ufficio o di un locale commerciale.

Elegante:

Ha delle linee moderne ed essenziali e il caldo legno di bambù lo rende un oggetto veramente di classe e sofisticato.

Contro
Essenziale:

Se cerchi qualcosa di particolare, farai meglio a guardare gli altri modelli. Questo prodotto risulta semplice ed essenziale.

Acquista su Amazon.it (€34,9)

 

 

 

Come usare uno sgabello

 

Se sapeste quanto è versatile uno sgabello, siamo certi, vi precipitereste a comprarne uno. Averlo in casa fa sempre comodo e può prestarsi a utilizzi che vanno ben oltre a quello di far accomodare le persone. A questo elemento d’arredo, lo ammettiamo, si associa l’idea di una seduta scomoda ma i tempi sono cambiati. Oggi lo sgabello trova ampio spazio nelle cucine e nei locali come i bar.

Non ingombra

Uno sgabello sa essere molto discreto: non ingombra o comunque lo fa meno di una sedia e in alcuni casi sa rendersi invisibile. È una soluzione utile a chi ha problemi di spazio ma è anche un grazioso elemento di design che dà un tocco particolare alla cucina: se si ha uno snack è impensabile non avere almeno sgabello.

 

Sgabelli per tutti i gusti

Lo sgabello ha conosciuto una vera e propria evoluzione. Un tempo era relegato alle botteghe di artigiani e alle stalle, utili per mungere le mucche ma ora la musica è cambiata e non è più associato all’idea di fatica e diciamocelo, povertà. No! Anzi, in alcuni casi è un elemento di lusso. Esistono modelli di svariate forme, altezze e misure, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

 

Come tavolino

Diciamoci la verità, tutti sono bravi a usare uno sgabello per sedersi ma a noi interessano gli utilizzi alternativi e originali. L’idea di fondo è questa: lo sgabello può diventare altro. Cosa? Lo vediamo subito con una serie di idee. Avete mai pensato di usare un oggetto del genere come un piccolo e pratico tavolino, magari davanti al divano? L’ideale sarebbe di usarne almeno tre, di differente altezza, disposti in circolo.

 

Se vi piace il tè…

Amate trascorrere i vostri pomeriggi sorseggiando del buon te, magari mentre leggete un libro o vi intrattenere in una chiacchierata con amici? Perfetto, lo sgabello può diventare un carrellino per gli infusi.

 

Poggia libri

Un attimo fa abbiamo accennato alla passione per la lettura: se vi concedete il tempo di un buon libro, uno sgabello, posto a lato della vostra poltrona preferita può essere un ottimo appoggio per i vostri romanzi.

Nell’ingresso

Uno sgabello sa dimostrarsi molto utile anche all’ingresso di casa. Pensate, entrate dalla porta e potete appoggiarci sopra la vostra borsa, oppure, se non vi va di camminare per tutta casa portando le scarpe, potete sedervi e sfilarle.

 

In cucina

Quasi dimenticavamo l’uso più ovvio per uno sgabello, ovvero, in cucina. Se troppo piccola, potete evitarvi l’ingombro delle sedie e, quando non siete seduti, potete nasconderlo sotto il tavolo.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status