fbpx

Il miglior specchio da bagno

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

Specchi da bagno – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Nella scelta di uno specchio per il bagno sono molteplici i fattori che entrano in gioco, dal prezzo alle dimensioni, ma è innegabile che l’aspetto estetico sia al primo posto. Ecco dunque che qui di seguito, oltre a qualche suggerimento, abbiamo pensato di raccogliere i modelli che più ci hanno colpito, proponendoveli in modo che possiate valutare se incontrano o meno i vostri gusti. Nelle nostre recensioni vi segnaliamo pro e contro dei migliori specchi da bagno con l’obiettivo di aiutarvi a scegliere. Un ottimo modello è il Composad Grigio 135, una lastra di vetro che può essere posta in orizzontale o verticale, in base alle necessità. Nonostante la sua semplicità è un complemento d’arredo essenziale in un bagno da vivere appieno. In alternativa, il SoBuy® FRG129-W,IT aggiunge alla lastra riflettente una mensola, integrata nella cornice, sulla quale appoggiare gli oggetti di utilizzo quotidiano.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior specchio da bagno

 

Lo puoi comprare a un prezzo basso o insieme a tutto il mobile da adattare al lavabo e qui richiede un investimento importante. Ma un bagno senza specchio assolve la metà delle proprie funzioni, per questo è bene scegliere un elemento che si sposi bene con le caratteristiche di questa stanza e il budget che hai prefissato per la spesa. In questa guida vogliamo evidenziare gli aspetti da non trascurare, a te la scelta del modello che meglio si accorda coi tuoi gusti.

a-1-specchio-da-bagno

 

Guida all’acquisto

 

Una funzione per ogni forma dello specchio

Confronta prezzi ma soprattutto le funzioni che vuoi adempia un buono specchio per il bagno, esistono numerose soluzioni ed è difficile stabilire a priori una classifica dei modelli migliori: ognuno svolge un compito particolare.

Lo specchio contenitore è ideale per concentrare in poco spazio funzioni utili riducendo l’impatto visivo dei mobiletti posti lateralmente. Spesso dotati di luce incorporata, questi mobili dall’ingombro minimo danno l’impressione di amplificare lo spazio dei bagni particolarmente piccoli.

Se puoi contare su una stanza di dimensioni maggiori puoi usare lo specchio come fosse un quadro e considerarlo alla stregua di qualsiasi altro elemento decorativo. Sospesi, con o senza cornice, o minimal come piace tanto all’estetica contemporanea in cui il vetro si può semplicemente poggiare alla parete, senza fissarlo con staffe.

Se invece hai bisogno di amplificare il potere riflettente dello specchio già presente in bagno, puoi contare su tante soluzioni ad hoc rappresentate dai piccoli specchi ingranditori, da poggiare su un ripiano o fissare alla parete o allo stesso specchio. Utili per la toletta quotidiana, questi specchi possono contare sulle superfici riflettenti da entrambi i lati e con diversi ingrandimenti.

 

Un vero elemento d’arredo

Lo specchio non trova posto solo in bagno ma serve a dare risalto a un angolo della casa poco valorizzato, aumentando la percezione dello spazio antistante. Migliora il senso di accoglienza che trasmette la stanza, quindi è bene preferire un modello che rispetti le proporzioni della camera: il classico, e un po’ triste, cerchio con cornice di plastica è decisamente poco adatto in un bagno di grandi dimensioni, ma poco male se lo si sceglie per completare un angolo dotato di mini lavabo in una lavanderia.

La recensione dei modelli presenti sul mercato può darti qualche indicazione sulle caratteristiche costruttive di un determinato modello, ma sarà tua premura spulciare cataloghi e confrontare proposte d’arredo prima di trovare quella che meglio si combina con i tuoi gusti e le caratteristiche del tuo bagno.

a-2-specchio-da-bagno

Occhio alla disposizione delle luci

La migliore marca è quella che presta grande attenzione ai dettagli, senza lasciare nulla al caso: è bene verificare che il modello che hai puntato sia anche dotato di lampadine o se prevede la possibilità di collegare i punti luce in modo discreto e armonico. Molti utenti preferiscono quei modelli che incorporano portalampada o lampadine.

Anche in questo caso, attenzione ai modelli che si collegano alla presa di corrente e non predispongono di allaccio all’impianto per essere governati tramite l’interruttore a parete. Se la presa elettrica da dedicare alla luce non è nelle immediate vicinanze si rischia di ritrovarsi col cavo antiestetico che penzola dal muro.

 

I miglior specchi da bagno del 2019

 

Tra i migliori specchi per bagno ne spiccano alcuni che vantano un buon rapporto tra resa e spesa, li abbiamo selezionati perché facciano parte della nostra classifica. Potrai decidere quale specchio da bagno comprare scegliendo tra i più venduti e più apprezzati di quest’anno.

 

Prodotti raccomandati

 

Composad Grigio 135

 

1-specchio-senza-cornice-colore-grigioL’arredamento contemporaneo si distingue da quello che andava di moda fino a vent’anni fa per una ricerca costante dell’essenzialità e semplicità delle forme. Ecco che un buono specchio moderno per bagno è quello che meno di altri impiega elementi decorativi o accessori. Così si presenta il Composad: una lastra di vetro piana e solida da fissare a muro o semplicemente poggiare alla parete.

È proprio la sua essenzialità a meritargli il titolo di miglior specchio da bagno del 2019. È un rettangolo spesso 2 cm, con un bordo di plastica grigia, questo sì genera qualche perplessità tra gli acquirenti, ma pensato per dare solidità allo specchio e prevenire il rischio che si scheggi.

Le dimensioni e il peso sono generosi, e piace la possibilità di potere scegliere come istallare il vetro, se in verticale oppure in orizzontale. Completa l’arredamento del bagno, dell’ingresso o della camera da letto con un tocco di classe. Ma l’istallazione delle luci va studiata bene a parte perché il vetro non è predisposto per consentire il passaggio di cavi sul retro.

Come hai visto, non sono pochi i vantaggi che spingono questo modello ai vertici della nostra guida per scegliere il miglior specchio da bagno. Diamo loro una veloce occhiata.

Pro
Prezzi bassi:

Se sei alla ricerca di un modello economico, che unisca eleganza e funzionalità, questo potrebbe essere il prodotto giusto per te.

Versatile:

Grazie al suo design essenziale e nello stesso tempo versatile, può essere risposto in qualsiasi ambiente della casa.

Dimensioni:

Si tratta di uno specchio grande e senza fronzoli, quindi potrai specchiarti in modo chiaro e senza farti distrarre da eventuali decorazioni troppo invadenti. Se lo desideri, potrai anche appoggiarlo a un piano, perché non è necessario appenderlo.

Contro
Luci:

Qualora volessi aggiungere una luce dovrai studiare un sistema alternativo, perché questo modello non è provvisto di un alloggiamento apposito.

Acquista su Amazon.it (€52)

 

 

 

SoBuy® FRG129-W,IT

 

Se, nella scelta di uno specchio da posizionare in bagno, avete la necessità che, oltre alla superficie riflettente, ci sia anche una zona nella quale collocare vari oggetti – dagli spazzolini da denti alla saponetta, dalle creme a una spazzola – il prodotto di SoBuy è studiato per soddisfare questa esigenza.

Lo specchio, che ha dimensioni di 49×40 cm, è infatti circondato da una cornice di colore bianco chiaro laccato che, nella parte inferiore, si sviluppa con un ripiano sul quale poter posizionare i succitati prodotti. Questo piano è in grado di reggere un peso di 2 chilogrammi e dunque è perfettamente adeguato per la sua mansione. La cornice è in MDF, ovvero una fibra a media densità derivata del legno.

Le dimensioni non particolarmente ampie dello specchio lo rendono adatto per essere collocato in un bagno non troppo grande, per esempio quello di servizio. L’installazione non è complicata ma richiede qualche minuto in più perché le guide delle viti non sono posizionate in modo da potervi agire comodamente.

Pro
Qualità/prezzo:

Un prodotto realizzato e assemblato con cura e venduto a un costo economico, scelta che non ha avuto ripercussioni sulla qualità dei materiali scelti.

Un prodotto realizzato e assemblato con cura e venduto a un costo economico, scelta che non ha avuto ripercussioni sulla qualità dei materiali scelti.:

La mensola presente alla base permette di avere un piano sul quale appoggiare oggetti di utilizzo quotidiano, come gli spazzolini da denti o il sapone.

Dimensioni:

Si tratta di uno specchio non molto grande e dunque perfetto per essere collocato nel bagno di servizio o dove lo spazio a disposizione non è molto.

Contro
Montaggio:

Non possiamo certo dire che l’installazione sia complicata ma non tutti hanno apprezzato il posizionamento delle guide alla quali agganciare le viti.

Acquista su Amazon.it (€24,95)

 

 

 

[neu.haus] LED

 

Chi lo dice che uno specchio non possa diventare un oggetto tecnologico? Il modello proposto da [neu.haus] è qui a dimostrarci il contrario, visto che è dotato di un’illuminazione a led che si attiva premendo un tasto touch, che ricorda quello di accensione di un dispositivo elettronico. Si tratta di un elemento decorativo, così come i led che non garantiscono un’illuminazione sufficiente per essere l’unica fonte di luce ma assicurano comunque un effetto gradevole.

Lo specchio, pensato per essere installato a parete, ha dimensioni di 50×70 cm e uno spessore di 5 mm e trasmette una buona sensazione di solidità. Non altrettanto si può affermare per quanto riguarda la cura nella spedizione, visto che sono molti gli acquirenti che hanno ricevuto lo specchio rotto, con tutte le conseguenze del caso in termini di resi, rimborsi e, per chi è scaramantico, sfortuna.

Battute a parte, si tratta di un prodotto che può essere collocato in un bagno di qualunque dimensione e che è venduto a un prezzo non proprio economico ma, in questo caso, quello che si paga è la presenza delle succitate soluzioni estetiche.

Pro
Bello:

La presenza delle luci Led e del tasto di accensione a sfioramento contribuiscono a incrementare l’aspetto gradevole e hi-tech del prodotto.

Senza limiti:

Le dimensioni standard - 50x70 cm - permettono di posizionarlo in qualunque bagno, tenendo conto che la luce che fornisce è più che altro decorativa.

Contro
Imballaggio:

Sono molti gli utenti che hanno ricevuto lo specchio rotto o danneggiato, il che testimonia di una scarsa attenzione nella realizzazione dell’imballaggio che protegga l’oggetto durante il trasporto.

Prezzo:

Non è uno degli specchi più economici ma, in questo caso, si paga qualcosa in più per i dettagli come la presenza dei led e del tasto di accensione a sfioramento.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

vidaXL 13880

 

2-specchio-da-bagno-60-x-80-cmLa giusta illuminazione nella stanza da bagno normalmente si ottiene con la scelta dello specchio bagno con luce, in questo caso Led, che consente di illuminare bene il volto o la figura intera o parziale, per prepararsi prima di uscire di casa.

Nonostante il design elegante e sofisticato fa parte delle offerte più allettanti dell’anno grazie al prezzo di vendita interessante e le funzionalità gradevoli. Molto luminoso grazie alla presenza di trenta luci Led, è anche molto parco nei consumi visto che necessitano un voltaggio minimo per il loro funzionamento.

Facile anche il montaggio che necessita solo dei tasselli per fissare lo specchio alla parete e della presa elettrica nei pressi per collegare il cavo di alimentazione delle lampadine.

Pesa poco più di 2 chili, quindi è semplice da istallare anche se non si può contare sull’aiuto di una seconda persona. Peccato per il banale errore di progettazione: non è previsto un interruttore per accendere e spegnere le luci ma si vedono i cavi che dall’alimentatore vanno fino alla presa di corrente.

Lo specchio da bagno ha ricevuto grande apprezzamento nelle recensioni raccolte, grazie alle qualità che garantisce agli utenti. Riepiloghiamo di seguito i principali pro e contro, con un link dove acquistare questo oggetto a un prezzo competitivo.

Pro
Luci integrate:

Il punto di forza principale del prodotto è la presenza di luci LED integrate che consentono di illuminare bene il viso e nello stesso tempo permette di risparmiare sui consumi.

Design:

Lo specchio è ben costruito e dona un tocco elegante al bagno, in particolare ben si adatta a uno stile di arredamento moderno.

Facile da montare:

Un accessorio da bagno leggero e facile da montare a muro, visto che servono solo due tasselli per completare il lavoro.

Contro
Progettazione:

La pecca consiste nella mancanza di un interruttore per le luci installato sullo specchio. Quindi sarà necessario collegare i fili alla presa della corrente.

Acquista su Amazon.it (€51,96)

 

 

 

Ironware RETTANGOLARE

 

4-specchio-da-bagno-rettangolare-cm-60x80Risulta chiaro a questo punto come scegliere un buon specchio da bagno dipenda in primo luogo dal gusto personale e dalla propria sensibilità al bello. Quindi non esiste una scelta giusta o sbagliata di per sé, ma solo soluzioni che si avvicinino il più possibile alle proprie esigenze d’arredo e di funzionalità.

Ecco che il modello che vediamo adesso è, tra quelli venduti online, in grado di offrire un buon compromesso tra gradevolezza estetica e funzionalità. È un rettangolo grande 60 x 80 cm, con una cornice lavorata sullo stesso vetro creando una sagomatura. Quindi un modello molto essenziale e facile da abbinare con diversi stili d’arredo, che conta anche su un peso tutto sommato contenuto: circa 6 chili. Si istalla direttamente a muro ma non ha spazio per il passaggio dei fili per il collegamento della luce. È possibile scegliere se fissarlo in senso orizzontale o verticale perché sono predisposti entrambi i ganci.  

Riepiloghiamo adesso le principali caratteristiche del nuovo specchio da bagno, la cui recensione hai potuto leggere in alto.

Pro
Design:

Uno specchio elegante e raffinato, con una forma rettangolare e abbastanza spazioso, grazie alla sue dimensioni di 60x90 centimetri.

Versatile:

Il design lo rende adatto a qualsiasi stile d’arredamento, mentre la presenza di una cornice in rilievo permette di posizionarlo anche in altre stanze della casa.

Facile da montare:

Se non sei un esperto delle installazioni, con questo prodotto non dovrai faticare. Puoi fissarlo al muro in orizzontale o verticale secondo i tuoi gusti.

Contro
Installazione luci:

Sarà necessario provvedere all’installazione delle luci separatamente, in quanto il modello non è dotato di un sistema apposito.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

 

Bagno Italia 60x60hx18 Bianco

 

5-specchiera-specchio-da-bagno-contenitore-da-60x60hx18-biancoIdeale per chi ha la necessità di ottimizzare lo spazio in bagni di piccole dimensioni lo specchio contenitore svolge entrambe le funzioni con un ingombro minimo. Conta su una struttura di pasta di legno MDF, verniciata di bianco laccato e con finiture attente e gradevoli nella loro essenzialità. Il prodotto è di per sé completo e molto funzionale dato che incorpora anche un faretto Led posto sopra il mobile e che illumina dall’alto verso il basso.

Nella comparazione con gli altri modelli spicca per l’attenzione nei confronti della funzionalità senza rinunciare a un’estetica sobria e gradevole: non si tratta solo di un elemento decorativo, ma di un vero e proprio alleato nei bagni piccoli in cui ogni centimetro va sfruttato al meglio per massimizzare la resa dell’ambiente.

Si collega direttamente all’impianto e quindi la lampada Led funziona governandola direttamente dall’interruttore a parete, al netto di antiestetici cavi che fuoriescono dal mobile.

La nostra recensione prosegue con una lista che riguarda i vantaggi e gli svantaggi del nostro prodotto, che troverai qui di seguito riassunti in un sommario.

Pro
Multifunzione:

Questo accessorio svolge la funzione di armadietto e specchio con luce integrata. Si tratta di un vero e proprio mobile completo, venduto a un prezzo competitivo.

Solido:

Realizzato con materiali duraturi e resistenti, è ideale nei bagni piccoli e per coloro che non hanno grandi esigenze.

Spazioso:

All’interno l’armadietto offre spazio sufficiente per inserire creme, dentifricio e spazzolino, trucchi e molto altro.

Contro
Design:

Un prodotto completo, che svolge più di una funzione, ma nello stesso tempo non ha un’estetica particolarmente attraente.

Acquista su Amazon.it (€105)

 

 

 

Come utilizzare uno specchio da bagno

 

Uno specchio dalle dimensioni ridotte, oltre a quello a parete, non manca mai nel bagno. Ma quale modello scegliere tra i tanti disponibili sul mercato? Dai un’occhiata a quelli consigliati in alto e a qualche ulteriore consiglio che trovi qui.

A parete

Per prima cosa dovresti decidere dove collocare lo specchio. Le soluzioni sono due: fissarlo alla parete o appoggiarlo su una superficie. Nel primo caso, sono disponibili due opzioni: lo specchio può essere fissato in modo saldo e sicuro mediante dei tasselli. Il vantaggio è che non dovrai prenderlo e riporlo ogni volta che ti serve perché è sempre lì. Lo svantaggio è che occorrerà forare il muro: non tutti sono bravi col trapano e inoltre la parete rimarrà segnata per sempre. Se un giorno deciderai di toglierlo troverai due buchi in bella vista.

L’altra soluzione è scegliere un modello con braccio estensibile e ventosa: in questo caso puoi applicarlo alla parete ma senza attrezzi e se decidi di rimuoverlo non rimarrà alcun segno. Certo, con gli anni la ventosa tenderà a perdere aderenza.

 

Da appoggio

Gli specchi più semplici sono quelli con un piccolo piedistallo e una base che permette di appoggiarli sul lavandino o su un’altra superficie. In questo modo puoi specchiarti avendo le mani libere e puoi portare lo specchio con te in un’altra stanza o metterlo in borsa, in valigia e tenerlo sempre con te quando viaggi.

 

Senza base

In realtà c’è un modello di specchio da bagno ancora più semplice ed economico, quello cioè che non presenta alcuna base ma che va tenuto con una mano. Estremamente compatti, sono ideali per il viaggio e da riporre in un cassetto per chi non ha troppo spazio a disposizione nel bagno. Un’interessante soluzione è rappresentata dagli specchi con ventosa ma senza braccio che si possono applicare direttamente sulla parete o perfino sullo specchio grande per avere un ingrandimento sempre a portata di mano.

Braccio pieghevole

Nel caso di un modello con braccio pieghevole, è consigliabile puntare su quelli con doppio snodo: in questo modo sarà possibile regolare non solo la distanza dalla parete ma anche l’angolazione o perfino l’inclinazione dello specchio per avere sempre una visibilità perfetta durante la toeletta.

 

Specchiera

In tutti questi casi parliamo di specchi che hanno un diametro di 10-15 cm e sono quindi molto piccoli. Una soluzione più impegnativa è quella di scegliere per il proprio bagno non uno specchio ma una vera e propria specchiera. Le soluzioni sono due: nel primo caso si può optare per uno specchio, generalmente con cornice, che può presentare un ripiano alla base dove appoggiare creme e trucchi.

Nel secondo caso, si può scegliere un mobile e, cioè, uno specchio che si apre rivelando un armadietto con diversi ripiani, l’ideale per ottimizzare gli spazi.

 

Luci

Al di là del tipo di specchio che si desidera, una soluzione interessante potrebbe essere quella di scegliere un modello con luci incorporate che migliorano ulteriormente la visibilità. Si tratta in genere di luci a LED, quindi con una durata lunghissima nel tempo: non occorrerà pertanto cambiare le pile troppo spesso.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

iHome&iLife 7x

 

specchioTrova spazio tra i nostri consigli d’acquisto anche questo modello da tavolo, pensato specialmente come integrazione del classico specchio a muro e che consente di mettere a fuoco i dettagli più minuti del volto.

La particolarità sta nel fatto di essere uno specchio girevole, quindi pensato per potere essere fissato sia su un piano verticale che orizzontale. Adopera un sistema di fissaggio a ventosa quindi non richiede grossi interventi per essere montato a integrare lo specchio già presente o per completare la postazione del trucco in camera da letto.

Ingrandisce fino a sette volte l’immagine rispetto ai comuni specchi, quindi in grado di inquadrare dettagli ma senza perdere del tutto la visione d’insieme. A differenza di altri specchi simili non conta su due pareti riflettenti a diversi ingrandimenti, sul retro sono posizionati i cavi e il sistema di fissaggio al supporto.

Dietro e quindi non a vista ma a portata di mano, c’è il pulsante per accendere la corona luminosa a Led, dettaglio che completa lo specchio rendendolo comodo da usare e adatto allo scopo che si prefigge.

Il prodotto ha riscosso un buon successo nelle vendite. Ecco quali sono i vantaggi che offre, insieme con un piccolo difetto che è stato riscontrato da chi ha già avuto occasione di acquistarlo.

 

Pro

Pratico: Uno specchio girevole che può essere montato in verticale o in orizzontale secondo le esigenze, grazie alla presenza di una comoda ventosa.

Luce integrata: Per illuminare il viso, l’accessorio è stato dotato di una corona di luci led che garantiscono grande visibilità e un minimo impatto energetico.

Ingrandimento: Lo specchio ingrandisce fino a sette volte l’immagine riflessa, per cui è un accessorio utile per il trucco, per togliere le sopracciglia o perfezionare barba e pizzetto.

 

Contro

Senza doppio specchio: Solitamente questi modelli sono dotati di uno specchio anteriore e uno posteriore, ma non è il caso di questa versione.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status