Il miglior ventilatore da tavolo

Ultimo aggiornamento: 27.11.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Ventilatori da tavolo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2020

 

Il ventilatore da tavolo, nella sua natura di piccolo elettrodomestico, è un prodotto di larga diffusione e concepito per una vasta gamma di impieghi, ragion per cui il mercato offre numerose alternative, concentrate per lo più nella fascia economica di mercato. La nostra guida vi aiuterà a capire come scegliere un buon ventilatore da tavolo che possa soddisfare le vostre specifiche esigenze, e a seguire troverete la recensione di quelli che i consumatori ritengono essere i migliori ventilatori da tavolo del 2020, tra tutti i modelli attualmente venduti online. I più apprezzati dai consumatori sembrano essere soprattutto il Rowenta Turbo Silence Extreme VU2630, un modello al top di gamma per quanto riguarda prezzo, qualità e prestazioni, e l’Ardes Easy AR5EA40, per il suo costo incredibilmente vantaggioso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior ventilatore da tavolo

 

Se non avete voglia di dilungarvi nella lettura, potrete fare attenzione direttamente alla tabella di comparazione, che confronta prezzi, vantaggi e svantaggi dei prodotti che hanno scalato la nostra classifica relativa al miglior ventilatore, occupandone i primi tre posti.

Confrontando i vari modelli con un colpo d’occhio, vi farete un quadro della situazione in base alle vostre esigenze, in modo da capire in maniera semplice e veloce quale ventilatore da tavolo comprare.

 

 

Guida all’acquisto

 

Un’alternativa economica

Il ventilatore da tavolo rappresenta un’alternativa economica rispetto al climatizzatore portatile, soprattutto se si prendono in considerazione i modelli che integrano le tecnologie di ultima generazione, le quali migliorano nettamente il livello di prestazioni riducendo, al tempo stesso, gli svantaggi tipici di questo tipo di elettrodomestico, a cominciare dalla rumorosità.

Il mercato offre tantissime opzioni, dai prodotti più a basso costo fino a quelli al top di gamma, che hanno un prezzo abbastanza elevato ma comunque proporzionato al livello di prestazioni e qualità offerte; per scegliere un modello che possa soddisfare pienamente le vostre esigenze quindi, incluse quelle di natura economica, è bene fare un esame preliminare sulla gamma di requisiti che i diversi modelli sono in grado di soddisfare.

 

Le varie tipologie

I modelli più economici sono quelli basilari, per intenderci cioè, sono quelli progettati e prodotti al giorno d’oggi, usando però tecnologie semplici, di vecchia concezione; il classico ventilatore da tavolo a basso costo, infatti, ha si il pregio di essere accessibile ma la sua efficienza è ridotta perché è basato ancora sul vecchio rotore a tre pale, larghe e sagomate come le eliche di una nave.

La qualità dei materiali impiegati nella loro fabbricazione, inoltre, essendo appena mediocre rende le pale più soggette alle vibrazioni, per cui sono decisamente più rumorosi rispetto ai ventilatori che integrano tecnologie di ultima generazione.

In questi ultimi, infatti, il rotore ha un disegno a cinque pale invece di tre; questa evoluzione nel design progettuale, ispirata dai progressi nell’aerodinamica, ha portato a una maggiore efficienza e una riduzione drastica dell’emissione sonora.

I modelli più costosi, quindi, tendono a essere più performanti e silenziosi, anche a parità di potenza.

 

 

Le versioni mini

Una ulteriore categoria è rappresentata dai mini ventilatori da tavolo, spesso realizzati interamente in metallo e acciaio, e alimentati tramite batterie interne ricaricabili oppure direttamente via USB; alcuni sono costosi ma potenti, e sono destinati per lo più all’impiego outdoor, durante le passeggiate estivo col piccolo, per esempio, o per equipaggiare l’abitacolo di un autoveicolo sprovvisto di aria condizionata, durante i mesi estivi.

 

I migliori ventilatori da tavolo del 2020

 

A seguire troverete i cinque prodotti che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo, in base alle opinioni dei consumatori e alla testimonianza diretta degli acquirenti che hanno avuto modo di testarli.

I vari modelli sono recensiti in ordine di importanza e gradimento, dal primo fino all’ultimo, e si differenziano non soltanto in base al prezzo e alle prestazioni ma anche per le loro caratteristiche peculiari e la destinazione d’uso per la quale sono stati progettati, in modo da venire incontro a un ampio ventaglio di esigenze e offrirvi dei validi consigli d’acquisto.

 

Prodotti raccomandati

 

Rowenta Turbo Silence Extreme VU2630

 

Il ventilatore da tavolo Turbo Silence Desk Extreme, prodotto dalla ditta Rowenta, si distingue subito per il profilo delle pale di ultima generazione, che permette di ridurre notevolmente l’emissione sonora dell’apparecchio.

Ha una potenza di 40 Watt e quattro diverse regolazioni della velocità inclusa la funzione Turbo Boost, capace di generare un flusso d’aria di 80 metri cubi al minuto; dispone anche della funzione di oscillazione automatica, che copre un arco di ben 120° di ampiezza, e può essere orientato anche verticalmente.

Una delle sue particolarità, però, è quella di essere disponibile in due diverse misure, una grande dal diametro di 40 centimetri e una più compatta, dal diametro di 30 centimetri; nonostante il prezzo, decisamente più alto rispetto agli altri modelli con cui lo abbiamo confrontato, il Turbo Silence Desk Rowenta è uno dei ventilatori da tavolo più apprezzati dagli acquirenti, grazie alla sua silenziosità e alle eccellenti prestazioni.

Acquista su Amazon.it (€69,99)

 

 

 

Ardes Easy AR5EA40

 

Anche il ventilatore da tavolo Ardes appartenente alla linea Easy è disponibile in diverse misure: con rotore da 23, da 30, da 40 o da 50 centimetri di diametro, a seconda delle esigenze personali; le pale del rotore, però, hanno il profilo classico di vecchio tipo, ragion per cui la sua rumorosità è più elevata rispetto al Rowenta Turbo Silence.

Ha una potenza di 50 Watt e tre diverse regolazioni per la velocità, possiede anche la funzione oscillante ma è privo delle ulteriori modalità di funzionamento che contraddistinguono i ventilatori di ultima generazione, come quelli prodotti dalle ditte Rowenta e Argo, tanto per citarne qualcuna.

In compenso, però, ha il pregio essere disponibile a un prezzo molto economico e alla portata di tutti, quindi è il modello ideale soprattutto per chi non ha particolari esigenze, o per chi vuole acquistarne uno da tenere sulla scrivania dell’ufficio.

Acquista su Amazon.it (€18,98)

 

 

 

AUSEIN USB

 

L’AUSEIN USB è un mini ventilatore orientabile a 360°, sia sul piano orizzontale sia su quello verticale, dotato di supporto da tavolo con clip per agganciarlo praticamente ovunque, incluso sul passeggino.

È un modello destinato soprattutto all’uso da viaggio, in campeggio, sul posto di lavoro, nell’abitacolo di un autoveicolo e ovunque si abbia la necessità di rinfrescare un po’ l’aria; è alimentato da due batterie al litio 18650 ricaricabili tramite cavo USB, anche via computer e power bank, sia le batterie sia il cavo di ricarica sono forniti nella dotazione accessoria insieme al libretto delle istruzioni.

A prima vista potrebbe sembrare costoso, dato che il prezzo è analogo a quello del ventilatore Ardes esaminato in precedenza; secondo gli acquirenti, però, tutto sommato l’AUSEIN vale la spesa dato che, nonostante le dimensioni ridotte, è molto efficace, pratico da usare visto che è senza fili, e anche molto silenzioso.

Acquista su Amazon.it (€17,98)

 

 

 

CASLANT VLU-1

 

Il CASLANT VLU-1 è il più economico tra tutti i ventilatori da tavolo esaminati nella nostra guida, ed è abbastanza potente nonostante le sue dimensioni siano estremamente compatte, e il suo ingombro di soli 15,6 x 15 x 9,6 centimetri circa.

È alimentato tramite cavo USB lungo circa un metro, collegabile alle ciabatte USB, ai tablet, ai computer, alle power bank e ad altri dispositivi USB in grado di trasmettere anche energia oltre al flusso dati; il telaio è interamente realizzato in metallo mentre le pale sono in alluminio, leggere, resistenti e durature, inoltre è orientabile a 360° sul piano verticale.

Gli acquirenti lo hanno apprezzato soprattutto per la sua economicità e per le sue dimensioni ridotte, che permettono di trasportarlo con facilità all’occorrenza; secondo alcuni, però, il cavo di collegamento USB è troppo corto per risultare realmente versatile nell’impiego, inoltre la velocità del rotore è fissa e non regolabile.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

Aigostar Allace 33JTO

 

L’Aigostar Allace, alla pari dell’Ardeas Easy, è un modello privo delle modalità Sleep e della tecnologia per rendere il rotore più silenzioso, in compenso però è economico e tutto sommato efficiente, a patto che sia usato in ambienti non troppo grandi.

Con i suoi 40 Watt di potenza e le tre velocità regolabili, infatti, l’efficienza del ventilatore da tavolo Allace è limitata alle immediate vicinanze; il vantaggio è dato comunque dalla funzione oscillante, quindi risulta ottimo per una postazione di lavoro scrivania-computer durante le giornate afose.

È realizzato in plastica di media qualità, ma per l’uso a cui destinato la cosa non rappresenta una grande problema; l’unica vera pecca di questo ventilatore è il suo livello di rumorosità; alcuni acquirenti, infatti, sottolineano che il rotore dal profilo datato è tutt’altro che silenzioso, e quando la velocità è impostata al massimo la vibrazione genera un rombo che può risultare alquanto fastidioso.

Acquista su Amazon.it (€26,99)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status