La miglior cera depilatoria

Ultimo aggiornamento: 30.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Cera depilatoria – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Uno dei desideri di ogni donna è da sempre quello di avere gambe lisce e morbide, in ogni momento dell’anno. Andare dall’estetista è sicuramente una delle opzioni che possono ovviare a questo problema, ma non sempre è possibile, sia in termini di tempo che in termini di costo. I metodi disponibili per la depilazione fai-da-te sono molti, alcuni più duraturi e altri meno, alcuni economici e altri decisamente costosi. Uno tra i più usati e che garantisce risultati duraturi nel tempo è la cera depilatoria. Presente in diversi formati, dalle strisce già pronte a quella in barattolo da sciogliere, vediamo insieme quali sono le caratteristiche che una buona cera depilatoria deve avere e analizziamo insieme cinque dei migliori prodotti sul mercato. In questa guida siamo andati alla ricerca dei più amati, e al primo posto abbiamo inserito Veet Set Cera elettrica a caldo Spawax, completo e facilissimo da usare, adatto a tutti i tipi di pelle. Al secondo posto Roial Ceretta Depilazione 400 ml Titanio Rosa, una cera depilatoria liposolubile a un costo molto vantaggioso. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore cera depilatoria

 

Il mercato propone una vastissima quantità di cere depilatorie disponibili e orientarsi su quale sia la migliore non è semplice. Iniziamo quindi questa guida per scegliere la migliore cera depilatoria con alcuni degli aspetti da tenere in considerazione per effettuare un acquisto oculato. Esamineremo poi alcuni dei prodotti più venduti in rete e analizzeremo quali sono i pareri degli utenti.

Guida all’acquisto

 

Tipologie di utilizzo

Una volta deciso di optare per la cera come metodo depilatorio, possono sorgere alcuni dubbi su quale sia meglio comprare. In commercio infatti ci sono diverse tipologie che variano a seconda dell’utilizzo che volete farne.

La versione più comoda è probabilmente quella che prevede le strisce già fatte, la cosiddetta cera a freddo. Se però volete risultati più precisi il metodo a caldo risulta più efficiente. In questa categoria sono compresi sia le ricariche tramite rulli che il barattolo con il contenuto da scaldare. Nel primo caso andrete a posizionare il rullo dentro lo scaldacera, un oggetto che si collega alla corrente. L’elettricità farà alzare la temperatura che permetterà lo scioglimento della cera, mentre l’applicatore consentirà l’erogazione dello strato che dovrà essere poi strappato con le apposite strisce.

Con le stesse strisce di tessuto non tessuto potrete utilizzare anche il barattolo intero che dovrete scaldare o a bagnomaria o semplicemente nel microonde.

Un metodo epilatorio nuovo, invece, è quello che prevede lo scioglimento di piccole sfere di cera, alla maniera brasiliana. La consistenza raggiunta a seguito del surriscaldamento consente una depilazione senza strisce e molto meno dolorosa.

 

Ingredienti

Ogni cera depilatoria ha la sua composizione, sta a voi decidere quale sia la migliore in base alle caratteristiche della vostra pelle.

Per una pelle delicata, soggetta ad arrossamenti ed irritazioni, prediligete ingredienti addolcenti come il miele o lo zucchero. Molte aziende infatti si ispirano alla tecnica orientale che prevede appunto l’utilizzo di questi ingredienti per la formulazione di prodotti sempre nuovi.

Se invece siete attenti alle questioni ambientali, probabilmente escluderete dai vostri acquisti prodotti che contengono derivati dal petrolio quali la paraffina. Un ottimo sostituto di questo ingrediente è il carbone che compare già in molte delle formulazioni presenti sul mercato.

Alcuni prodotti includono al loro interno altri ingredienti, destinati soltanto a migliorare la profumazione; valutate se questo costituisce per voi un aspetto rilevante o meno ed optate eventualmente per sostanze di origine naturale che non alterino le proprietà della cera.

Accessori

Una volta che avete deciso quale cera depilatoria comprare, tenete presente che sono necessari tutta una serie di accessori che non sempre riceverete in dotazione.

Per iniziare, una buona spatola è sicuramente uno strumento fondamentale per una stesura uniforme del prodotto. Potete scegliere tra quella in legno o in metallo, purché vi assicuriate di pulirle con attenzione e riporle sempre ben asciutte.

Anche le strisce di tessuto non tessuto sono fondamentali per eseguire la depilazione; in commercio ci sono sia i rotoli da tagliare che il formato già sezionato.

Per pulire la pelle dai residui, poi, potete procurarvi un prodotto apposito che garantisca una pulizia profonda delle pelle ed eviti eccessivi arrossamenti ed irritazioni.

Non c’entra con la depilazione ma c’entra con l’essere donna: sapete cos’è una coppa mestruale? Scopritene di più visitando la nostra pagina dedicata.

 

Le migliori cere depilatorie del 2020

 

Per aiutarvi nella scelta, elenchiamo di seguito i principali vantaggi e svantaggi dei cinque prodotti che sono tra i più graditi sul web

 

Prodotti raccomandati

 

Veet Set Cera Elettrica a Caldo Spawax

Principale vantaggio

Questo piccolo ed elegante apparecchio elettrico firmato Veet scalda la cera depilatoria in circa 30 minuti, e grazie alla base piatta e spaziosa si colloca su qualunque piano con facilità. Non è necessario l’utilizzo delle strisce, l’applicazione è molto semplice e adatta alle principianti. 

 

Principale svantaggio 

Il rivestimento di alluminio interno non può essere rimosso, per questa ragione è un po’ complicata la pulizia dopo aver utilizzato la cera. 

 

Verdetto: 9.8/10

Un buon kit per effettuare una depilazione fai da te in modo semplice e veloce. Con sei dischetti depilatori e uno scaldacera elettrico, è un prodotto caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. 

Acquista su Amazon.it (€15,31)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Per tutti i tipi di pelle 

Se non avete intenzione di usare le classiche strisce pronte e neppure la cera calda utilizzata dalla vostra estetista, ecco la soluzione ideale per voi. Spawax di Veet è un prodotto versatile, pratico ed efficace, ideale per chi desidera depilarsi a casa in totale tranquillità. 

È un piccolo kit che al suo interno contiene uno scaldacera elettrico e ben sei dischi di cera, ognuno da 150 g. Iniziamo dal design dello scaldacera, sferico e compatto, con una base piatta e dei bordi alti, tutti accorgimenti che rendono l’utilizzo pratico. 

Ideale per chi non ha mai provato la cera liquida e desidera beneficiare delle sue efficacia e durata, che secondo quanto riporta il produttore è garantita per quattro settimane. Non c’è alcun bisogno di usare le strisce, basta solo attendere che la cera si solidifichi sulla pelle e poi effettuare lo strappo per la rimozione dei peli.

Un dettaglio che permette di risparmiare sull’acquisto delle strisce e che, inoltre, rende questo prodotto più semplice da usare, come spieghiamo qui sotto. 

Facile da applicare 

Un altro grande vantaggio di questo kit consiste nell’essere più semplice rispetto alla cera calda con le strisce e più efficace se paragonata alle soluzioni pronte all’uso da usare a freddo. Per iniziare la vostra depilazione, collegate lo scaldacera alla corrente verificando se la spia sia accesa; dopodiché inserite al suo interno uno o più dischetti in base alla zona da depilare. 

Nel giro di circa mezz’ora la cera si dovrebbe essere completamente disciolta e a questo punto è pronta per essere utilizzata. Con la spatola in dotazione, prelevate la giusta quantità di cera e distribuite uno strato uniforme sulla parte da depilare.

Quando la cera si è solidificata potete procedere con lo strappo seguendo la direzione opposta rispetto alla crescita dei peli. Il kit non contiene delle salviette post depilazione, ma consigliamo di usarle per lasciare la pelle morbida ed eliminare eventuali residui di cera.

 

Per tutto il corpo

Questa cera è un prodotto versatile e sicuro, dermatologicamente testato, è adatto a tutti i tipi di pelle e può essere utilizzata su qualsiasi parte del corpo, anche quelle più delicate, come la zona bikini, il viso e le ascelle.

I sei dischi in dotazione sono abbastanza per depilare tutto il corpo, anche se la quantità di prodotto utilizzato dipende dalle esigenze personali, quindi non è molto semplice fare una stima della sua capacità in questi termini. Un altro grande vantaggio del kit Veet Spawax è la fragranza piacevole dei dischetti, che rende più piacevole la depilazione. 

Il punto debole è il contenitore di alluminio interno non rimovibile, che quindi rende la pulizia un po’ faticosa. Detto ciò, è un prodotto caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo, efficace e sicuro.

 

Acquista su Amazon.it (€15,31)

 

 

 

Roial Ceretta Depilazione 400 ml Titanio Rosa 

 

Una cera depilatoria liposolubile, caratterizzata da un bel colore rosa e da una fragranza delicata, dettagli che contribuiscono a renderne più piacevole l’applicazione. La sua consistenza morbida e cremosa è dovuta alla sua formulazione, un mix di resine naturali, micromica e biossido di titanio, che migliorano l’aderenza al pelo e permettono di estirpare anche quelli più corti. 

Per l’applicazione è necessario scaldare la cera, ma non troppo, perché questa soluzione è ideata per funzionare anche a bassa temperatura; non rischia di formare i fastidiosi filamenti, che sporcano e rendono la depilazione disordinata. 

Per la rimozione dei peli si usano le classiche strisce depilatorie: se non le avete mai usate ci vorrà forse un po’ di pratica prima di trovare il giusto equilibrio tra quantità di cera da stendere e metodo.

Le strisce non sono incluse nel pacchetto, un particolare che però non dovrebbe stupire considerando il costo basso della cera. Il contenitore ne contiene 400 ml, una quantità che dovrebbe essere sufficiente per tutto il corpo, comprese le zone delicate, come l’area bikini, il viso e le ascelle.

Pro
Costo:

Una confezione da 400 ml di cera depilatoria a un prezzo accessibile a tutte le tasche. La quantità da utilizzare varia in base all’ampiezza delle parti da depilare, e 400 ml sono sufficienti per tutto il corpo.

Qualità:

Si tratta di una cera liposolubile realizzata con resine naturali, mica e biossido di titanio, una combinazione vincente che rende lo strappo più delicato e il prodotto adatto a ogni tipo di pelle.

Efficacia:

Questa cera, dalla fragranza piacevole, ha una consistenza morbida e cremosa, per rendere più semplice la stesura con la spatola. Non lascia filamenti e può essere utilizzata a bassa temperatura.

Contro
Utilizzo:

Questa cera liquida necessita l’utilizzo delle strisce depilatorie ed è quindi tradizionale come quella usata dall’estetista. Ci vuole quindi un po’ di pratica prima di velocizzare il lavoro.

Acquista su Amazon.it (€7,85)

 

 

 

Epilwax Set da 12 miele Rulli

 

Tra le varie offerte proponiamo anche il classico formato in rulli da 100 ml. Il set comprende ben 12 ricariche e le sue dimensioni si adattano a molti modelli scaldacera. Il principio attivo che li caratterizza è il miele, ingrediente addolcente che, oltre a dare un’ottima profumazione, garantisce proprietà emollienti ed addolcenti.

Tenete presente che per l’utilizzo di questo formato dovete avere in casa l’apposito scaldacera da attaccare alla corrente che deve avere le stesse dimensioni del rullo stesso. Non avrete bisogno della spatola, ma certamente di strisce depilatorie che vi consentiranno di rimuovere il prodotto una volta applicato.

I consumatori sono soddisfatti dell’acquisto nella quasi totalità dei casi; osservano gambe lisce e un effetto molto simile a quello professionale di un’estetista. Fate solo attenzione quando ricevete il pacco che il viaggio non lo abbia danneggiato e controllate che sia effettivamente ciò che avete ordinato; è capitato infatti che alcuni utenti abbiano riscontrato difficoltà da questi punti di vista.

Proseguiamo con la comparazione annotando anche i principali vantaggi e svantaggi di questo prodotto ed elencando quali sono gli aspetti che più hanno colpito o deluso gli utenti.

Pro
Quantità:

Il kit che ordinerete conta ben 12 pezzi. Un bel vantaggio se si pensa che i tempi di conservazione sono molto lunghi e che ogni rullo è utilizzabile per più volte, pertanto non dovrete pensare ad ulteriori acquisti per un bel po’.

Ingredienti:

Il principio attivo di questa cera depilatoria è il miele, un alleato importantissimo nella prevenzione da irritazioni e scottature.

Effetti:

Chi ha provato già altri tipi di cera osserva degli effetti molto positivi a seguito dell’utilizzo. La praticità del rullo e la spalmabilità lo rendono un prodotto lodato soprattutto per l’effetto di idratazione e morbidità.

Contro
Spedizione:

Controllate, una volta ricevuto il set, che esso contenga realmente ciò che avete ordinato e che non sia danneggiato dal trasporto.

Acquista su Amazon.it (€13,33)

 

 

 

Mylee Professional Stripless Wax

 

Continuiamo questa guida su come scegliere una buona cera depilatoria con queste perle di cera dura, arricchite di carbone e thè verde. Le proprietà del carbone, oltre a renderla tipicamente nera, sono disinfettanti, per evitare infezioni, mentre quelle del thè verde sono calmanti, per limitare arrossamenti. Sono questi i principali aspetti che gli utenti tendono ad elogiare di questo formato innovativo ma del tutto soddisfacente. Necessita di un po’ di pratica indubbiamente, ma i risultati sono paragonabili a quelli dell’estetista. Non solo, gli ingredienti specifici e il fatto che si attacchi non alla pelle ma solo al pelo, la rendono quasi indolore.

Il processo di scioglimento deve necessariamente avvenire con lo scaldacera professionale, altrimenti non manterrete la temperatura ideale e dovete procedere allo scioglimento decisamente troppe volte. Anche in questo caso l’assenza delle strisce la rende adatta a ridurre gli sprechi, ma dovete abituarvi a valutare quale sia lo spessore ideale per avere i risultati sperati.

Se già sapete dove acquistare la vostra prossima cera depilatoria, continuate a leggere quali sono i pro e i contro di ognuna, con questa guida pensata per voi.

Pro
Ingredienti:

Questa cera contiene il carbone, ideale per prevenire infezioni poiché gode di proprietà disinfettanti e il thè verde, noto per le sue doti calmanti.

Effetti:

Risultati garantiti grazie a questa nuova tecnologia che consente di ottenere risultati eccellenti, al pari di quelli di un’estetista.

Delicatezza:

La formulazione e le modalità di utilizzo la rendono perfetta per le zone più delicate perché pensata proprio per limitare il dolore e gli arrossamenti.

Contro
Scioglimento:

Non potete optare per metodi casalinghi perché questa cera richiede il suo scaldacera professionale che dovete procurarvi con un ulteriore acquisto.

Utilizzo:

Non tutti hanno apprezzato la novità del formato che richiede molto tempo sia per utilizzarla che per imparare a utilizzarla.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

Miraflores Cera nera

 

Concludiamo la nostra guida per scoprire quale sia la migliore cera depilatoria per voi con questa confezione da un chilo di cera nera al carbone. Le proprietà del carbone sono già note e siamo ancora una volta davanti a un prodotto che non necessita di strisce perché richiede soltanto che sia spalmato e tirato via con un gesto deciso. L’obiettivo è quello di ridurre notevolmente la sensazione di dolore poiché il carbone fonde ad una temperatura più bassa di altri ingredienti e limita quindi moltissimo la possibilità di bruciature.

I clienti sono stati attirati dal prezzo che è lievemente più economico rispetto ad altri sul mercato, se si pensa anche alla grande quantità di materiale che si riceve e sono generalmente molto soddisfatti: la sensazione di dolore risulta affievolita e la formulazione consente di poter applicare e tirare in entrambe le direzioni perché la sostanza si lega al pelo e non alla pelle. C’è comunque qualcuno che non ha potuto godere dei benefici sperati per difficoltà legate allo scioglimento, alla temperatura ideale e alla modalità di strappo.

Concludiamo questa lista con gli ultimi vantaggi e svantaggi che caratterizzano la cera depilatoria marcata Miraflores.

Pro
Quantità:

La confezione arriva con un peso totale di ben un chilogrammo, perfetta per acquisti a lunga durata perché facilmente richiudibile.

Costo:

Con uno dei prezzi più bassi sul mercato, questo prodotto risulta economico, se si pensa anche alla grande quantità di materiale che si riceve.

Contro
Praticità:

Come ogni cosa, necessita di un po’ di pratica per raggiungere i risultati sperati e questo non è sempre riuscito a tutti gli utenti che manifestano alcune difficoltà nell’utilizzo.

Consistenza:

Sembra che, anche con l’apposito scaldacera professionale, la temperatura ideale non consenta uno scioglimento perfetto della sostanza che presenterebbe quindi grumosità di varie dimensioni, ostacolandone l’utilizzo.

Acquista su Amazon.it (€16,9)

 

 

 

Come utilizzare la cera depilatoria

 

Una delle modalità di depilazione più amate è sicuramente la cera depilatoria. Vediamo insieme quali sono le regole da tenere in considerazione per utilizzare al meglio questo alleato così potente per la bellezza vostra e delle vostre gambe e per avere effetti al pari di quelli professionali, ma comodamente a casa vostra.

 

 

Preparazione

La parte del corpo che andrete a trattare necessita di alcune precauzioni che renderanno il vostro processo molto più efficace e perché no, anche meno doloroso. Consigliamo di preparare la superficie da depilare qualche giorno prima della presunta depilazione effettiva, con uno scrub. Lo scrub non è altro che un trattamento esfoliante che va meccanicamente a eliminare cellule morte ed eventuali peli incarniti, grazie alla presenza di microsfere.

Ci sono prodotti già pronti sul mercato, ma potete optare anche per un rimedio fai-da-te aggiungendo dello zucchero o del caffè ai prodotti che usate normalmente per la vostra detersione.

Fatto questo, assicuratevi che la superficie da depilare sia totalmente asciutta e non applicate creme o unguenti poco prima, poiché la cera potrebbe non aderire adeguatamente e quindi non strappare adeguatamente.

 

Temperatura e consistenza

Anche in questo caso dobbiamo distinguere la spiegazione in base al tipo di cera che avete acquistato. È importante che non utilizziate la cera quando è troppo calda, per evitare bruciature ed eventuali ustioni, ma è altrettanto importante che sia calda a sufficienza da mantenere una giusta fluidità, che vi consenta almeno di essere ben stesa.

Se avete optato per il rullo, vi basterà collegare lo scaldacera apposito alla presa di corrente e aspettare il tempo necessario affinché la temperatura raggiunta sia quella giusta; questo può accadere in un arco di tempo che varia dai 20 ai 40 minuti, a seconda della potenza. Staccate dalla presa una volta pronto e utilizzatelo fino a che la consistenza della cera lo consente, ovvero fino a che il rullo avrà la fluidità per scorrere.

Abbiate solo cura di non applicare sulla pelle la cera a una temperatura troppo elevata e quindi evitate di lavorare con lo scaldacera sempre in carica. Per tutte le altre tipologie che prevedono lo scioglimento, seguite sempre le istruzioni presenti sulla confezione. Il tempo e le indicazioni dovrebbero garantirvi la giusta consistenza e potete procedere ad un’ulteriore scioglimento qualora dovesse solidificarsi eccessivamente.

 

 

Strato e strappo

Applicate la giusta dose di cera sulla zona da depilare. Ogni tipologia vuole la sua quantità, il rullo ad esempio è in grado di dosare in autonomia (evitate quindi di passare più volte sullo stesso punto). Per le altre tipologie che sono pronte una volta liquide, dovrete imparare a capire quale è il giusto dosaggio.

Se avete acquistato o ricevuto in dotazione una spatola, assicuratevi che, una volta raccolto un po’ di prodotto, questa sia stata ben scolata onde evitare che distribuisca troppo prodotto. Lo spessore dello strato varia in base al fatto che utilizziate o meno le strisce depilatorie: nel primo caso dovrà essere molto sottile, non più di uno o due millimetri, nel secondo dovrà superare abbondantemente questa quantità per garantirvi una buona presa e quindi un buono strappo.

È buona norma sempre stendere nella direzione del pelo, per poi poter tirare in direzione contraria; alcune tipologie però garantiscono una buona resa anche strappando nella direzione del pelo.

Uno strappo deciso è comunque ciò che serve per rimuovere ogni residuo di cera dalla gamba.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come togliere la cera depilatoria dalla pelle?

Se la formulazione prevede solo ingredienti idrosolubili, vi basterà sciacquare con abbondante acqua fresca (per evitare ulteriori arrossamenti) ed eventualmente applicare una leggera pressione sulle aree interessate. Nel caso in cui gli ingredienti non permettano questo vantaggio, il mercato propone vari prodotti pensati proprio per la rimozione della cera post-depilazione, ma se non doveste avere modo di acquistarli, molti degli elementi che abbiamo già in casa possono venirvi in aiuto.

Per la formulazione chimica che la caratterizza, la cera viene sciolta in maniera efficace da sostanze grasse come olii o burri. Basta una piccola quantità applicata su un batuffolo di cotone, sia che abbiate il semplice olio d’oliva, sia che stiate utilizzando altri prodotti a base oleosa.

 

Come togliere la cera depilatoria dai tessuti?

Uno dei rimedi più efficaci per rimuovere fastidiose macchie di cera dai vestiti o dalla tappezzeria è quello di porre un foglio di giornale o di carta assorbente sulla macchia stessa e procedere passando il ferro da stiro a temperatura non elevata. Il calore farà sciogliere la cera che si attaccherà al foglio e verrà via dal tessuto.

Se la macchia dovesse essersi solidificata e fosse molto spessa, potete applicare dell’acqua ossigenata (12 volumi) e procedere alla rimozione con un coltello. Questo metodo è molto indicato per tessuti spessi come divani o tappeti.

Un ultimo metodo consiste nel porre il capo in abbondante acqua bollente e aspettare che questa sciolga la cera.

Fate comunque attenzione al fatto che i capi molto delicati come quelli in raso o in seta potrebbero non gradire certi trattamenti, leggete quindi sempre i cartellini e le loro indicazioni ed eventualmente provate su una piccola parte.

 

Come sciogliere la cera?

Ogni cera ha le sue proprietà e ogni confezione dovrebbe potervi dire quali sono i metodi per garantire uno scioglimento uniforme e una temperatura adeguata. Se già avete in casa scaldacera appositi, o ne avete l’acquisto in programma, vi basterà collegarli alla corrente, inserire all’interno la ricarica e aspettare il tempo necessario affinché la consistenza raggiunta sia quella adeguata.

Se invece optate per metodi casalinghi avete due opzioni: il microonde o a bagnomaria.

Nel primo caso bastano pochi secondi e il contenuto del barattolo, con il suo coperchio, sarà caldo e fluido al punto giusto. In alternativa potete mettere a bollire dell’acqua in un pentolino e inserire il barattolo stesso al suo interno; lasciatelo immerso e lavorate la cera con la spatola fino a completo scioglimento.

 

Come si conserva la cera?

Prima di riporre qualsiasi cera assicuratevi che sia ben fredda, in caso contrario aspettate tutto il tempo necessario a questo scopo. La cera ovviamente teme il caldo, cercate quindi un luogo fresco e asciutto e durante le stagioni estive non disdegnate anche il frigorifero. In questo modo sarete sicuri che le sue proprietà non vadano perse e che non ci sia eccessiva proliferazione batterica.

Nel caso della formulazione in pietre da sciogliere, qualora vi accorgeste che la quantità preparata fosse troppa, riponete l’eccesso in un barattolo di vetro che avrete poi cura di conservare adeguatamente.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Salon System Just Wax

 

 

Tra le migliori cere del 2020 inseriamo anche questa perché risulta tra i prodotti più venduti online. Con i suoi estratti di tea tree e calendula, questa cera depilatoria presenta un formato innovativo, in perle. L’obiettivo è quello di far sciogliere un po’ di prodotto e di poterla utilizzare senza dover acquistare e utilizzare le strisce apposite.

La consistenza giusta e la giusta temperatura consentono infatti di creare uno strato piuttosto spesso che funge egli stesso da striscia e che, una volta aspettati alcuni secondi, potrà essere eliminato con il solito strappo. Il vantaggio è quello di poter stendere e tirare il prodotto nella direzione che più preferite e che meglio rispetta le vostre esigenze.

È una formulazione pensata prettamente per le zone più delicate, per questo addolcita con gli ingredienti che abbiamo elencato e che soddisfa la maggior parte degli utenti per la sua praticità e innovazione. Non è adatta per chi si affaccia per la prima volta alla depilazione fai da te, perché potrebbe non dare subito i risultati sperati.

Continuiamo i nostri consigli d’acquisto con i pro e i contro del secondo prodotto classificato, così da aiutarvi ulteriormente nella scelta.

Pro
Formulazione:

La formulazione con aggiunta di calendula ed estratto di tea tree è perfetta per le zone più delicate come inguine e ascelle poiché evita fastidiose irritazioni e bruciature.

Zero sprechi:

La modalità di utilizzo ne consente l’applicazione senza bisogno di usare strisce depilatorie. Non dovrete più preoccuparvi di rimanere senza e di procedere al lavaggio ad ogni utilizzo.

Delicatezza:

Il fatto che si attacchi al pelo e non alla pelle la rende effettivamente molto adatta alle zone delicate e non porterà arrossamenti o irritazioni eccessive.

Scioglimento:

La confezione contiene moltissimo prodotto che potete decidere se scaldare al microonde o con l’apposito scaldacera.

Contro
Pratica:

Il metodo di applicazione richiede un po’ di pratica e può non dare i risultati sperati dopo solo un primo utilizzo.

 

 

Veet Cera Orientale

Principale vantaggio:

L’azienda provvede alla consegna del barattolo da ben 250 ml e anche di alcuni accessori utili per evitare ulteriori acquisti. In dotazione riceverete infatti anche un pacco di strisce depilatorie, lavabili e quindi riutilizzabili, e una comoda spatola sagomata in legno.

 

Principale svantaggio:

Non tutti considerano la spatola un oggetto realmente utile, poiché sembra inadatta a coprire zone ampie come gambe o braccia e la sagomatura può non adattarsi alle esigenze e alle forme di tutti.

 

Verdetto 9.9/10

Complessivamente un prodotto molto amato dagli utenti che ne lodano la funzionalità, gli effetti sulla pelle e l’ottimo rapporto qualità prezzo.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Formulazione

Tra le caratteristiche principali di una cera depilatoria ci sono, come abbiamo detto, gli ingredienti di cui è composta. Questa formulazione si ispira al metodo depilatorio arabo che prevede soltanto zucchero, miele e limone. A ricreare le stesse proprietà ci sono proprio il saccarosio, l’acqua, l’acido citrico ed altri elementi additivi di origine vegetale.

Ad arricchire il tutto e a renderlo particolarmente dolce all’olfatto e fluido alla consistenza ci sono degli olii essenziali aromatizzati alla vaniglia. In questo modo la resa sulle gambe e sulle zone sensibili sarà quanto più dolce possibile e la profumazione risulterà estremamente gradevole. Una caratteristica da sottolineare è che l’insieme di tutti questi ingredienti rende la cera un prodotto idrosolubile; in questo modo non avrete problemi a rimuovere tracce di prodotto residuo né dalle gambe né dalle strisce depilatorie.

 

Accessori

Poiché la depilazione con la cera a caldo prevede una serie di strumenti appositi, Veet provvede a consegnarvi, insieme con il barattolo, anche alcuni di questi.

Se siete rimasti a corto di strisce e non avete modo di acquistarne di nuove, la confezione ne contiene 10 che potrete poi lavare e riutilizzare per evitare sprechi e ulteriori acquisti.

Se invece non vi siete attrezzati e non avete una spatola ad uso professionale, la scatola ne contiene una in legno. Le dimensioni sono ridotte e questo la rende perfetta per essere facilmente riposta e trasportata. La sua particolarità è inoltre la sagomatura; non ha infatti la classica forma allungata, ma presenta delle anse che facilitano l’applicazione e il dosaggio.

Infine, se per voi è la prima volta che vi approcciate a un prodotto del genere, c’è anche un comodo foglietto illustrativo che spiega nei dettagli i passaggi e le accortezze da avere per un utilizzo quanto più possibile sicuro ed efficace.

 

Modalità di scioglimento

In commercio sono presenti anche strumenti appositamente pensati per sciogliere la cera depilatoria e mantenere la temperatura adatta per tutta la durata della depilazione.

Non sempre è possibile procurarsi attrezzi così specifici e spesso dispendiosi, per questo è importante che il prodotto che andrete ad acquistare vi presenti anche delle alternative. La Cera Orientale Veet propone due diverse modalità di scioglimento tra cui potete scegliere a seconda delle vostre esigenze e disponibilità.

Un primo metodo è quello a bagnomaria: portate a ebollizione dell’acqua e inserite il barattolo all’interno del pentolino. Dopo qualche minuto otterrete la giusta consistenza e temperatura che verranno mantenute fino a che l’acqua non si sarà raffreddata.

In alternativa, la plastica di cui è formato il barattolo consente anche il semplice scioglimento in forno a microonde: bastano 40 secondi a temperatura media e con coperchio per avere temperatura e consistenza perfette.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status