La migliore colla per ciglia finte

Ultimo aggiornamento: 16.10.18

 

Colle per ciglia finte – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

La colla è uno degli oggetti indispensabili per fissare alla palpebra alcuni modelli di ciglia finte. Potrete trovare in commercio la variante bianca e trasparente oppure quella nera, per dare ancora più intensità allo sguardo. Selezionate il tubetto dal formato più grande se ne volete fare un uso quotidiano e ricordate di conservarla all’asciutto per evitare che si secchi prima del tempo. Qui abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per voi, che potrete leggere consultando la nostra guida. Se non ne avete il tempo, ecco quali sono i prodotti che occupano i primi posti della nostra classifica. Ardell AII563015B ha un colore scuro che ben si confonde con le ciglia finte. Il costo conveniente vi garantisce un gran numero di applicazioni. Ci è piaciuta anche Ardell Duo, un prodotto trasparente e versatile, che può essere anche utilizzato per applicare sulla pelle alcune decorazioni.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore colla per ciglia finte

 

Una volta individuate le ciglia finte che meglio si addicono alle vostre esigenze, è importante determinare quale colla usare. Questo elemento è infatti fondamentale per garantire la loro tenuta sulla palpebra. Nella nostra guida potrete trovare molti suggerimenti per determinare quale sia la migliore marca in circolazione. Date un’occhiata anche alla classifica in fondo, che vi aiuta a fare un confronto delle caratteristiche e dei prezzi.

 

 

Guida all’acquisto

 

Alcuni accorgimenti iniziali

Sul mercato ci sono molti modelli di ciglia finte disponibili, che è possibile attaccare in vari modi alle palpebre. Se quelle che hanno un supporto metallico non vi convincono, potrete optare per la tipologia che ha bisogno della colla per essere fissata.

Un grande vantaggio è quello di avere a disposizione un mezzo che si asciuga molto rapidamente e ci permette di essere pronte in meno tempo. Ricordate che questo prodotto ha bisogno di ambienti umidi, in modo che non si secchi tutta divenendo poi inutilizzabile.

Richiudete bene il flacone, dopo aver prelevato la quantità necessaria, e assicuratevi di utilizzare metodi per rendere più rapida l’asciugatura, come un ventilatore, solo dopo aver collocato nella maniera giusta le ciglia.

Ricordate che, dalla data d’apertura, la colla ha una durata massima di 6 mesi, dopo di che diverrà inutilizzabile. Fate in modo di impiegarla in questo lasso di tempo, se non volete che i vostri soldi siano spesi male. Confrontate i prezzi per determinare quale sia il prodotto più conveniente per le vostre tasche.

 

Bianca o nera?

Se non avete particolari esigenze, la classica colla di colore bianco sarà la scelta obbligata, soprattutto per chi vuole mantenersi su un budget ridotto. Dato che si tratta, perciò, di un articolo abbastanza evidente, sarà da preferire una quantità ridotta, da applicare sulla parte che dovrà essere attaccata alla palpebra.

Il costo di questi prodotti è solitamente molto contenuto, per cui potranno bastarvi anche 3 euro per avere un flaconcino, sufficiente a un gran numero di applicazioni. Se questa soluzione è quella da preferire per le ciglia intere, per i ciuffetti è invece consigliabile la colla nera, che permette alle parti finte di confondersi con quelle vere.

Questo prodotto è da preferire soprattutto se si predilige un trucco smoky eyes, ovvero prettamente scuro, nel quale la colla bianca potrebbe ben trasparire. Alcuni modelli presenti in commercio hanno il vantaggio di essere veloci nell’asciugatura e di avere una tenuta molto alta, oltre a essere waterproof.

 

 

Gli accessori

Date molta importanza alle recensioni degli altri acquirenti, che possono suggeririvi quale colla scegliere tra quelle disponibili, in modo da non fare errori. Valutate anche la possibilità di acquistare alcuni accessori, che faciliteranno l’applicazione del prodotto.

Esistono infatti anelli sui quali porre la quantità giusta di colla e nei quali immergere l’estremità delle ciglia finte. Un altro oggetto impiegato è il mini ventilatore, che aiuta la colla ad asciugarsi più velocemente.

Troverete in commercio anche falconi da 5 o 10 ml, da preferire se vi piace indossarle a lungo. Esistono formulazioni specifiche per pelli sensibili: verificate di non avere allergie alle componenti delle colle, prima di optare per quella più economica.

 

Le migliori colle per ciglia finte del 2018

 

Di seguito abbiamo raccolto le recensioni dei cinque prodotti che ci hanno convinto tra quelli presenti sul web. Date un’occhiata ai nostri consigli d’acquisto che raccolgono le migliori colle per ciglia finte del 2018.

 

Prodotti raccomandati

 

Ardell AII563015B

 

Chi conosce già Ardell come marca per le ciglia finte, riporrà altrettanta fiducia in questa colla, pensata per chi vuole sottolineare ancora di più lo sguardo. Non ha infatti il solito colore bianco ma è nera, per cui la rima ciliare sarà ancora più evidenziata dalla sua presenza.

Se vi aspettate un effetto sbavato ed eccessivo, non sarà questo ciò che otterrete: molte utenti affermano che si confonda bene con le ciglia applicate, per dar vita a un effetto davvero molto naturale.

Il costo è contenuto ma conveniente in rapporto alla quantità di prodotto, ben 35 ml, che è sufficiente per un bel po’ di applicazioni. L’unico inconveniente sembra essere il beccuccio applicatore, che rilascia una quantità eccessiva di prodotto, per cui molte preferiscono posizionarlo su di un pennellino.

Nonostante questo e soprattutto in abbinamento a ciglia della stessa marca, la consideriamo la migliore colla per ciglia in circolazione.

Acquista su Amazon.it (€8,4)

 

 

 

Ardell Duo

 

Il costo molto contenuto rende la colla Ardell Duo una delle più vendute del web, insieme alla sua tenuta dovuta alla presenza del silicone. Nata per le ciglia finte, in realtà  può essere utilizzata anche per attaccare decorazioni, come brillantini, al corpo, visto che è di colore bianco.

Chi la ha scelta ne ha potuto verificare la facilità d’uso, in quanto basta dosare la giusta quantità tramite il beccuccio, prelevarla con un pennellino e collocarla sull’elemento da attaccare. Molte infatti sconsigliano di usare altri metodi, che potrebbero portare a uno spreco di prodotto.

La resistenza è un grande vantaggio, insieme alla sua impermeabilità, che quindi non vi farà ritrovare senza ciglia se fate un bagno in piscina. Qualche problema crea la rimozione, perché chi ha seguito le indicazioni dell’azienda, ovvero di usare uno struccante, ha riferito di aver impiegato molto tempo per eliminare tutti i pallini creatisi.

Acquista su Amazon.it (€10,18)

 

 

 

Mybeautyeyes Colla 5 ml

 

Se state cercando di esercitarvi ad applicare le ciglia finte sulle vostre clienti o se preferite un prodotto semi professionale, ecco qui la colla di Mybeautyeyes, una delle migliori in comparazione ad altre presenti in commercio.

Il colore nero consente di sottolineare lo sguardo e di confondersi con le ciglia, rendendo tutto più naturale. L’asciugatura è abbastanza rapida e soddisfa chi non vuole perdere troppo tempo. Qualche problema crea invece la tenuta, non per tutti sufficiente, in quanto c’è chi sostiene non duri più di qualche ora.

Al contrario, qualche utente apprezza il fatto che non sia troppo forte, perché la rimozione diventa così molto semplice. L’azienda assicura l’assenza di sostanze nocive come il lattice e la conformità alle norme ISO 9001 e ISO 14001, per garantire la vostra sicurezza.

Potrete inoltre restituire il prodotto, se non vi è piaciuto, grazie alla formula “Soddisfatti o rimborsati”: un bel vantaggio per non dissipare il vostro denaro!

Acquista su Amazon.it (€20)

 

 

 

Salon System 022615

 

Una buona alternativa, per chi non sa quale colla per ciglia finte comprare, è quella di Salon System, pensata per chi vuole fare la permanente alle proprie, senza applicare nulla di posticcio.

Il procedimento è semplice: basta metterla sull’apposito bigodino sul quale saranno arrotolate le ciglia e lasciarle in posa. Non si tratta di un prodotto difficile da rimuovere e non contiene agenti aggressivi, che potrebbero scolorire le vostre ciglia.

Il fatto che sia trasparente rende ancora più facile il lavoro dell’estetista, che vede meglio ogni singolo pelo e riesce, in questo modo, a incurvarlo con precisione, per un effetto ancora più naturale.

Deve essere utilizzato insieme al kit per la permanente, che dovrete acquistare a parte, e anche per questo il costo, per soli 5 ml, appare abbastanza alto a chi ha intenzione di risparmiare. Potreste dover valutare altri prodotti quando non volete acquistare una colla semipermanente per ciglia finte.

Acquista su Amazon.it (€24,3)

 

 

 

MELCAP CCW

 

Concludiamo i nostri consigli su come scegliere una buona colla per ciglia finte, con una delle offerte più economiche tra i prodotti venduti online. Il costo di quella di Melcap è infatti molto basso, nonostante il tubetto sia da ben 7 grammi.

Il colore è bianco trasparente, per cui, chi lo desidera, può utilizzarla anche per altri scopi, come per applicare brillantini o decorazioni sul corpo. Le utenti che l’hanno testata hanno rilevato un’asciugatura davvero veloce e quindi soddisfacente per chi vuole essere pronta in un batter d’occhio.

La formulazione waterproof, inoltre, garantisce di poter fare il bagno quando si hanno indosso le ciglia finte, senza paura di perderle. Tuttavia qualche componente appare troppo aggressiva, tanto da irritare la palpebra in seguito a un uso continuativo. Se siete molto sensibili, è preferibile vi indirizziate verso un prodotto più delicato.

Acquista su Amazon.it (€3)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.