fbpx

La migliore ginocchiera da basket

Ultimo aggiornamento: 18.10.19

 

Ginocchiere da basket – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Se siete alla ricerca della migliore ginocchiera da basket, il nostro articolo può essere un ottimo punto di partenza. Tramite attente recensioni e analisi dettagliate dei prodotti in vendita sul mercato riuscirete a capire in breve tempo quale tutore sia il più consono alle vostre esigenze. Per i più pigri è disponibile anche una tabella comparativa dove abbiamo evidenziato le ginocchiere preferite dai consumatori, dove spiccano in particolare: Fayean Knee Support dal design particolarmente curato e adatta a tutte le tipologie di utenti, dal momento che può essere regolata, e Fitvillain Black che con il suo strato di neoprene da 7 millimetri è tra le ginocchiere più resistenti della nostra lista.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore ginocchiera da basket

 

Coloro che praticano sport in cui le gambe e soprattutto le ginocchia sono sottoposte a stress continuo, come per esempio il basket, il tennis o anche il calcio, hanno spesso bisogno di un supporto per evitare incidenti che potrebbero comportare lunghi periodi di stop dell’attività sportiva.

La nostra guida ha lo scopo di presentarvi non solo le offerte più interessanti ma fornirvi anche gli strumenti adatti per confrontare prezzi e caratteristiche e capire quindi autonomamente come scegliere una buona ginocchiera da basket.

 

 

Guida all’acquisto

 

Tutore

I tutori sportivi sono degli strumenti che fungono da supporto per le articolazioni in modo da evitare qualsiasi tipo di movimento scorretto che potrebbe generare infiammazioni, trauma muscolare e dislocazione. Per capire quale ginocchiera da basket comprare dovrete prendere in considerazione innanzitutto la tipologia di tutore. Sul mercato ne esistono di tre tipi: preventivi, rigidi e morbidi. I tutori preventivi effettuano una compressione mirata sulle articolazioni affinché i centri nervosi inviino messaggi di attenzione al cervello, per tale motivo sono utilizzati solitamente durante la ripresa dell’attività sportiva.

Quelli rigidi, caratterizzati quindi da materiali più resistenti, evitano che l’articolazione effettui troppi movimenti, riducendo il rischio di traumi.

Infine, i tutori morbidi, prodotti che analizzeremo in questa guida, fungono sia da sostegno per l’articolazione, sia per migliorare la circolazione tramite una corretta compressione e rappresentano la scelta ideale per tutti coloro che non hanno problemi ma vogliono essere sicuri di non avere incidenti di alcun tipo.

 

Taglia

I tutori, chiamati anche ginocchiere di supporto, quando costituiti da un unico pezzo, devono essere acquistati in base a taglie specifiche. Il nostro consiglio è quindi quello di esaminare attentamente la scheda del prodotto per capire a che misure corrisponda ogni taglia. Non rischierete in tal modo di acquistare una ginocchiera inadatta alla circonferenza delle vostre gambe.

Qualora tali informazioni non fossero indicate dal produttore, spendete qualche minuto in più per analizzare anche le recensioni e i commenti degli acquirenti, solitamente molto utili dal momento che riferiscono esperienze di prima mano.

Per quanto riguarda invece i materiali utilizzati per la realizzazione dei tutori, solitamente viene scelto il neoprene, tipo di gomma sintetica dall’elevata elasticità e resistente all’azione degli agenti atmosferici, tagli e schiacciamento. Preferite dunque ginocchiere che adoperano tale materiale poiché molto più durature.

 

 

Traspiranti e antiscivolo

Tra le caratteristiche aggiuntive che potreste trovare interessanti vi sono sicuramente la traspirabilità del tessuto e la natura antiscivolo della ginocchiera.

Durante l’attività fisica intensa si tende a sudare molto, una ginocchiera traspirante, quindi, ridurrà la fuoriuscita di sudore evitando fastidiosi ristagni all’interno della stessa che potrebbero far insorgere rash cutanei o infezioni fungine.

La compressione o il design della ginocchiera, inoltre, devono essere tali da impedire che questa si sposti. Alcuni prodotti utilizzano design in silicone ai bordi per evitare lo spostamento del tutore mentre altri, semplicemente, presentano dei restringimenti.

Senza dimenticare i nostri consigli d’acquisto, analizziamo insieme i prodotti delle migliori marche venduti online per riuscire a capire quale prodotto possa fare al caso vostro.

 

Le migliori ginocchiere da basket del 2019

 

La classifica delle migliori ginocchiere da basket del 2019 è stata realizzata prendendo in considerazione i prodotti più venduti e maggiormente apprezzati dall’utenza. La comparazione è stata effettuata grazie al loro feedback che ci ha permesso di evidenziare pregi e difetti di ogni ginocchiera, giungendo così a una lista che potete consultare qui in basso.

 

Prodotti raccomandati

 

Fayean Knee Support

 

Principale vantaggio:

Essendo un prodotto da utilizzare durante l’attività sportiva, l’azienda ha provveduto a produrre un modello particolarmente traspirante in modo da non far sudare la pelle quando ne è a contatto ed evitando così bruciori e prurito

 

Principale svantaggio:

Appena tolta dalla sua confezione si noterà uno sgradevole odore. È quindi necessario fare qualche lavaggio per togliere questo fastidioso tanfo che comunque gli utenti assicurano sparire dopo un po’ di tempo.

 

Verdetto: 9.8/10

Ginocchiera versatile che si può usare quando si gioca a basket ma anche per tenere al sicuro l’articolazione del ginocchio quando si pratica qualsiasi attività sportiva. La cura dei dettagli e la traspirabilità che offre sono due delle sue caratteristiche migliori.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatile

Le ginocchiere hanno lo scopo di tenere ben salda l’articolazione del ginocchio quando questo viene sollecitato durante un’attività sportiva. Il basket è uno degli sport dove questa delicata parte degli arti inferiori viene messa a dura prova, a causa di continui salti e movimenti brevi che spesso prevedono la rotazione totale del ginocchio. 

Chi ha avuto infortuni proprio in zone del genere sa quanto è importante tutelarne la salute quando si riprende l’attività sportiva. Come molte altre ginocchiere, però, anche questa offerta da Fayean si può utilizzare per qualsiasi disciplina sportiva, che preveda appunto una sollecitazione elevata del ginocchio e soprattutto dei tendini che lo sorreggono. 

Quindi anche per chi gioca a pallavolo, a tennis o banalmente fa un po’ di jogging la ginocchiera sarà un toccasana da tenere presente se l’articolazione ha già subito qualche grave infortunio.

Al fresco

Essendo chiaramente un prodotto da utilizzare mentre si fa attività sportiva è importante che,  una volta calzata, la ginocchiera non diventi in alcun modo fastidiosa da portare. Il principale problema di articoli del genere di bassa fattura è che sono poco traspiranti e quindi tendono a far sudare la parte della gamba, ginocchio compreso, che viene ricoperta. 

Questo non è il caso della ginocchiera Fayean Knee Support, realizzata in neoprene leggero e flessibile, che preserva la zona del ginocchio da irritazioni della pelle. Questi prodotti sono spesso indossati anche da chi non fa sport, ma ha magari subito un intervento chirurgico oppure soffre di artrite o borsite. 

Per questo, magari viene utilizzato per molte ore per alleviare il dolore provocato da queste due malattie: il fatto che sia confortevole da indossare non solo per qualche ora di sport rende questo modello di ginocchiera uno dei più venduti sul web.

 

Regolabile

Questo articolo è un modello universale, ovvero si adatta alla perfezione al ginocchio di chi lo indossa. Ha un cinturino in velcro che permette di fissarlo in modo preciso ed è adatto a una circonferenza del ginocchio che va da 34,3cm fino a ben 50,8cm. 

Molto valide le strisce antiscivolo in silicone, che si possono posizionare nella zona mediale e laterale, per adattare ancora di più la fascia anche nel caso in cui il ginocchio fosse bendato. La zona della ginocchiera che va a contatto con la rotula è inoltre imbottita con una guarnizione in silicone, per ovviare a qualsiasi problema di urti accidentali.

 

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Fitvillain Black

 

In seconda posizione troviamo il tutore di Fitvillain, ideale per basket, crossfit, squat, culturismo e sollevamento pesi. Trattandosi di un pezzo unico da infilare è necessario misurare la circonferenza di ginocchio, gamba e coscia, scegliendo la taglia di conseguenza. Secondo la tabella del produttore la S corrisponde a una circonferenza di 30-33 cm mentre la più larga, XXL, a 42-45 centimetri.

Anche in questo caso il materiale utilizzato è il neoprene, spesso 7 millimetri in modo da essere più resistente e duraturo. All’interno è presente un rivestimento antibatterico e traspirante, trattamento necessario per garantire igiene e pulizia. Il produttore consiglia inoltre di lavare la ginocchiera dopo ogni utilizzo per mantenere sempre tali caratteristiche.

Gli utenti le consigliano soprattutto per principianti che hanno appena iniziato attività che richiedono sforzi intensi come il crossfit mentre i più esperti potrebbero trovarle carenti poiché col tempo tendono ad allargarsi, cosa che non succede invece con i modelli a strappo.

Continuiamo la nostra guida per scegliere la migliore ginocchiera da basket con questo articolo; vediamone insieme pro e contro per scoprire come mai è così amato sul web.

Pro
Spessore:

Sebbene 7 mm possano sembrare eccessivi per un accessorio che spesso si indossa sotto agli abiti, per molti è in realtà un punto di forza perché in grado di garantire la giusta stabilità.

Rivestimento:

Questa volta la traspirazione è consentita grazie a un apposito rivestimento che garantisce una corretta igiene.

Taglie:

La casa produttrice è molto precisa riguardo alle taglie e questo è molto importante se si pensa che la struttura debba aderire in maniera perfetta al vostro arto.

Contro
Destinatari:

Sembra che non sia un articolo per tutti. Si presta infatti maggiormente ai principianti, perché un’attività più intensa potrebbe alleggerire la componente elastica e ledere la sua efficacia.

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

 

SOFIT – M, L

 

Quando serve un sostegno a un ginocchio dolorante o che ha subito operazioni la ginocchiera è indispensabile per continuare a praticare attività sportiva senza avere troppo dolore. Il modello Sofit Double Stitched Fabric è realizzato in un particolare tessuto traspirante che non produce alcun tipo di prurito o irritazione anche dopo molte ore che viene indossato, grazie anche alla mancanza di cuciture che possono risultare fastidiose.

Il design sagomato, supportato dal tessuto elastico con disegno “a maglia” supporta in maniera adeguata il ginocchio, ma non ne limita i movimenti o interrompe la circolazione del sangue, ma anzi la aumenta consentendo di avere muscoli caldi e pronti a sostenere lo sforzo che si deve eseguire.

Proseguiamo ancora allegando il link per sapere dove acquistare questo articolo al miglior prezzo e aggiungendo una comoda lista dei pro e dei contro che lo caratterizzano.

Pro
Materiale:

Sembra che SOFIT abbia pensato a un materiale nuovo, molto leggero ma comunque capace di conferire il giusto supporto e la giusta traspirabilità.

Design:

Ancora una volta un’innovazione nel campo della giusta resistenza, perché sembra che la tecnologia “a maglie” risulti molto efficace per i suoi scopi.

Circolazione:

Per lo stesso motivo questa ginocchiera si presta anche ad altri scopi, soprattutto a tutte quelle problematiche legate alla circolazione.

Contro
Coppia:

Può accadere che, per necessità, abbiate bisogno di due sostegni alle ginocchia. Ebbene in questo caso dovrete optare per un acquisto doppio perché non è prevista la spedizione di due ginocchiere insieme.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Sable Antiscivolo

 

Continuando con le ginocchiere a basso costo troviamo un’offerta interessante. Il prodotto Sable, a un costo estremamente competitivo, offre ben due ginocchiere non regolabili, dovrete quindi scegliere attentamente la taglia più consona esaminando la tabella fornita dal produttore.

Le taglie disponibili sono quattro: S, M, L e XL, in modo da andare incontro alle esigenze di diverse tipologie di utenti, dai bambini ad adulti, sia uomini sia donne.

La composizione mista di fibre elastiche e design antiscivolo forniscono un supporto stabile per le ginocchia, evitando spostamenti durante l’utilizzo, mantenendo al contempo una compressione ottimale e uniforme che si estende da sopra al ginocchio fino alla gamba.

Uno dei problemi riscontrati è la qualità dei materiali utilizzati, soprattutto quelli della parte interna che ha causato irritazione cutanea a qualche consumatore con conseguente prurito e arrossamento. Pur trattandosi di casi isolati derivanti da presunte allergie è bene sottolineare che i soggetti sensibili farebbero bene a spendere qualcosa in più.

Continuiamo con i punti forza e i punti di debolezza di questa ginocchiera per scoprire insieme le ragioni del suo successo online.

Pro
Costo:

Si tratta forse dell’acquisto più economico tra quelli elencati e questo non può che essere considerato un gran punto di forza.

Versatilità:

Con un solo acquisto potrete portare a casa un articolo che, a seconda della taglia, si adatta alla perfezione sia agli uomini che alle donne e inoltre ad ogni tipo di sport.

Contro
Qualità:

Sembra che il fatto che si collochi tra i prodotti a prezzi bassi non sia abbastanza vantaggioso, se si pensa che alcuni utenti hanno riscontrato problematiche di tipo allergico soprattutto nella parte interna della ginocchiera stessa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

iSi Kneepad

 

Infine abbiamo Kneepad di iSi, un paio di ginocchiere di colore bianco realizzate in lycra spandex, un tessuto morbido, elastico e antibatterico per prevenire cattivi odori.

Il disegno dell’area preposta alla protezione dell’articolazione del ginocchio è a nido d’ape, il bordo superiore invece è in finitura di silicone per evitare lo scivolamento del tutore verso il basso.

Secondo quanto riferiscono gli utenti, la lycra è leggermente più pesante rispetto al neoprene e quindi scalda un po’ di più a svantaggio dell’aerazione. Tuttavia, chi usa il prodotto anche come scaldamuscoli per evitare strappi, apprezzerà sicuramente tale caratteristica.

Il difetto che viene riportato maggiormente è la loro fragilità, dopo alcune partite di basket, infatti, gli acquirenti sostengono di aver individuato in determinate aree dei piccoli fori.

Il pad a nido d’ape invece sembra resistere di più grazie alla sua imbottitura.

Anche in questo caso, prima di procedere all’acquisto, è necessario scegliere attentamente la taglia seguendo la tabella del produttore.

Concludiamo anche questa sezione con gli ultimi pro e contro della ginocchiera da basket firmata iSi.

Pro
Materiale:

Uno degli aspetti più amati di questo articolo è il materiale di cui si compone, la lycra spandex, un tessuto che tra le varie qualità si presenta molto morbido, elastico e antibatterico, dunque anche in grado di prevenire cattivi odori.

Pad:

La parte pensata per il sostegno del ginocchio è realizzata con la tecnologia a nido d’ape e risulta molto resistente anche dopo parecchi lavaggi.

Contro
Resistenza:

Non si può dire lo stesso delle componenti elastiche che vanno ad abbracciare l’intera gamba, perché sembra che tendano all’usura precoce già dopo pochi utilizzi.

Calore:

Può accadere che la sensazione sia quella di un eccessivo calore nella zona intorno al ginocchio stesso e questo non è certo un vantaggio, soprattutto durante allenamenti molto intensi.

Acquista su Amazon.it (€13,99)

 

 

 

Magicfun SP64

 

La ginocchiera SP64 proposta da Magicfun è un tutore regolabile che oltre a fungere da supporto per l’articolazione durante sport come basket, calcio o anche semplicemente running, è in grado di offrire sollievo per tendinite rotulea, stiramenti, distorsioni e dolori artritici.

Indossarla è molto semplice, basta appoggiarla sul ginocchio in corrispondenza del foro rinforzato e far passare le fasce dietro la gamba, fissandole poi sulla ginocchiera con la chiusura velcro.

Il vantaggio di questa ginocchiera minimale è che lascia molto spazio per evitare una sudorazione eccessiva e, grazie ai materiali traspiranti, non dovrete temere reazioni cutanee di alcun tipo.

Il costo contenuto la rende un ottimo acquisto per principianti che non vogliono spendere cifre eccessivamente elevate, inoltre, nella confezione è incluso anche un comodo polsino per tenere al caldo l’articolazione del polso, soggetta a stress durante allenamenti di basket o tennis.

L’unico difetto sembra essere l’estetica, il tutore risulta infatti molto spartano.

Pro
Supporto:

La tenuta è garantita grazie al sistema di chiusura, che prevede il passaggio di un’intera fascia elastica intorno al ginocchio e il suo fissaggio con il velcro.

Spazio:

Un altro aspetto molto apprezzato è il fatto che, una volta fissata, la ginocchiera presenti ampio spazio per la traspirazione della pelle.

Materiale:

Questo aspetto si manifesta ulteriormente grazie al materiale di cui si compone, di supporto, ma allo stesso tempo traspirante.

Contro
Estetica:

L’unica caratteristica negativa che emerge dalle recensioni è la sua estetica; nell’insieme infatti la ginocchiera appare piuttosto scarna.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Fayean Knee Support

 

Il tutore di Fayean è una ginocchiera morbida in neoprene regolabile utilizzata non solo come strumento preventivo ma anche per curare dolori, tendinite, strappi, artrite e così via.

Il prodotto si rivela adatto a tutti gli sport, dal basket al tennis, migliorando la circolazione sanguigna e le performance dell’articolazione del ginocchio.

Per una maggiore comodità la zona del ginocchio presenta un foro rinforzato che non blocca il movimento dell’osso ma lo asseconda fornendogli lo spazio sufficiente pur sostenendolo e guidandolo allo stesso tempo.

All’interno il tessuto è traspirante per evitare la formazione di ristagni di sudore, lasciando l’articolazione sempre asciutta e, nella parte superiore e inferiore è presente una striscia in silicone sagomato per prevenire lo spostamento del tutore durante l’attività.

Gli utenti, sebbene siano molto soddisfatti del prodotto, affermano che appena acquistato ha un odore molto forte, dato dal neoprene, che diminuisce solo col tempo dopo una notevole quantità di lavaggi.

Iniziamo con l’elencare quelli che secondo noi sono le caratteristiche positive e negative di questa ginocchiera da basket.

Pro
Dettagli:

Sono in molti ad elogiare questo articolo per la cura con cui sono studiati i dettagli, sia interni che esterni, di questa gomitiera.

Traspirabilità:

Poiché molti di voi utilizzeranno questo articolo durante l’attività sportiva, uno degli aspetti da tenere presenti è la traspirabilità. Ebbene, secondo i pareri degli utenti in questo caso è garantita.

Versatilità:

Non solo basket, questa ginocchiera è pensata per soddisfare anche le esigenze di altri sportivi e per alleviare altre problematiche più comuni e non necessariamente legate allo sport.

Contro
Odore:

Alcune delle sostanze presenti rendono l’odore di questa ginocchiera lievemente sgradevole. Servono infatti molti lavaggi per potersene sbarazzare.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status