La migliore ginocchiera

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

 

Ginocchiere – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Proteggersi le ginocchia mentre si praticano attività fisica o sport estremi è davvero importantissimo, dato che la maggior parte degli infortuni colpiscono proprio le gambe. Per scegliere una buona ginocchiera consigliamo di leggere la nostra guida all’acquisto, grazie alla quale si potrà fare la scelta giusta e investire bene i propri risparmi. Chi non ha molto tempo a disposizione potrà subito optare per Maximo Fitness – Knee Sleeves ideali per chi solleva pesi o pratica il crossfit. In alternativa FREETOO H&PC-01276 è una singola ginocchiera che allevia i dolori di chi soffre di artrite o ha subito un infortunio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore ginocchiera

 

Chi pratica attività fisica saprà bene che le ginocchia sono tra le parti del corpo più a rischio di infortuni dovuti a distorsioni o peggio, a rotture. Sia gli sportivi praticanti di sport che implicano l’elevazione come la pallavolo e il basket, sia gli amanti del crossfit o del bodybuilding dovrebbero proteggersi con una buona ginocchiera. Per confrontare i prezzi dei modelli sul mercato, si potrà leggere la recensione di quelli in classifica. Nel caso invece non si abbia idea di quali caratteristiche cercare in una ginocchiera, allora si potrà continuare la lettura dei nostri consigli d’acquisto qui di seguito.

Guida all’acquisto

 

Sport

A seconda dell’attività fisica che si svolge si dovranno acquistare un paio di ginocchiere adatte. Ad esempio chi pratica sport estremi o mountain bike non potrà certo pensare di proteggersi con efficacia con delle ginocchiere per la pallavolo. Allo stesso modo, andare all’allenamento delle robuste ginocchiere in metallo potrebbe sembrare un tantino esagerato! Per questo è bene controllare per quali sport siano state progettate le ginocchiere desiderate, in modo da poter fare l’acquisto giusto.

Un buon modello per la pallavolo o il basket dovrebbe coprire il ginocchio e parte della gamba, inoltre è opportuno che la rotula sia protetta da uno strato resistente per proteggerla adeguatamente dai contatti fisici. Gli amanti della palestra o del crossfit invece potranno optare per un prodotto che avvolga bene la gamba, comprimendola e favorendo un maggior recupero durante gli esercizi più faticosi.

 

Ginocchiere singole

Non tutte le ginocchiere sono progettate per lo sport, infatti ci sono moltissimi prodotti terapeutici adatti a chi ha subito un infortunio o soffre di artrite. In questo caso si potrà acquistare una ginocchiera singola da applicare alla gamba dolorante prima di fare una passeggiata o un’escursione. Alcuni modello hanno la parte sulla rotula aperta che contribuisce a tenerla ferma durante il movimento, rendendo gli sforzi più sopportabili.

Chi soffre di artrite potrà utilizzare la ginocchiera anche mentre guida o è seduto, tenendo così la parte dolorante al caldo e lenire il dolore. Questi prodotti non sono miracolosi, quindi suggeriamo di acquistarli sempre con la giusta mentalità e soprattutto chiedendo consigli a un medico specialista nel caso si sia davvero in dubbio.

Materiali

I materiali sono estremamente importanti per la resistenza, la durevolezza nel tempo e l’efficacia del prodotto. Le ginocchiere della migliore marca sono vendute solitamente a un prezzo più alto proprio per la loro composizione. Non è detto però che si debba per forza optare per un prodotto costoso, specialmente nel caso si faccia attività fisica sporadicamente. È importante però cercare una ginocchiera con un buon tessuto traspirante in modo da non soffocare la pelle ed evitare la sudorazione eccessiva che potrebbe creare delle fastidiose irritazioni.

Allo stesso modo le fasce elastiche devono impedire al prodotto di scivolare giù per la gamba, annullando così la protezione e soprattutto costringendo l’utente a tirarla su, magari durante un allenamento o partita importante. Chi pratica sport estremi o MTB deve comprare ginocchiere solide e allo stesso tempo leggere, in modo da poter avere una buona manovrabilità e protezione.

 

Le migliori ginocchiere del 2018

 

Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo analizzato tutte le caratteristiche più importanti da conoscere per sapere come scegliere le migliori ginocchiere. Le recensioni dei modelli venduti online presenti in classifica aiuteranno chi vuole effettuare un confronto tra le offerte e capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ogni singolo prodotto per poter scegliere la migliore ginocchiera per le proprie esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

Maximo Fitness – Knee Sleeves

 

Amanti dell’attività fisica in cerca di buone ginocchiere per crossfit o per la palestra potranno puntare su questo modello di ottima qualità prodotto da Maximo Fitness, non a caso uno dei più venduti online e apprezzati dagli utenti.

Nella confezione si troveranno due ginocchiere in neoprene da 7mm, ideali per il supporto della gamba durante gli sforzi fisici più elevati. Il design aderente fornisce estrema comodità e evita che il tessuto troppo stretto rischi di causare dolori muscolari una volta finito l’allenamento. Allo stesso modo favorisce la compressione del ginocchio, ideale per chi sta affrontando un periodo di riabilitazione dopo un infortunio.

Oltre all’attività in palestra, queste ginocchiere si rivelano ideali anche per sport più dinamici come la corsa e lo sci. L’unico difetto rilevato dagli utenti sta nei materiali poco resistenti, infatti il tessuto potrebbe consumarsi dopo solo qualche mese di utilizzo intensivo.

Nella nostra guida per scegliere la migliore ginocchiera in circolazione, potete trovare tanti modelli alla portata di tutte le tasche. Quelle di Maximo Fitness sono tra le più gettonate dagli acquirenti. Volete sapere perché? Analizzate con noi tutti i pregi e i difetti che le contraddistinguono.

Pro
Per lo sport:

Se siete alla ricerca di un paio di ginocchiere di qualità, per esempio per il crossfit, queste potranno soddisfare le vostre esigenze, in quanto molto valide soprattutto per lo sport.

Compressione:

Il neoprene da 7 mm che le costituisce ha un design che dona grande comodità alle ginocchia mentre le comprime, così da favorirne la protezione, soprattutto se vi state riprendendo da un infortunio e non volete correre rischi.

Contro
Uso:

I materiali non appaiono resistenti a chi ne vuole fare un impiego intenso, per cui è preferibile evitare alle ginocchiere a un’attività continuativa, se non si vuole rischiare di sostituirle molto presto.

Acquista su Amazon.it (€33,69)

 

 

 

FREETOO H&PC-01276

 

Chi soffre di dolori al ginocchio e non sa quale ginocchiera comprare potrà optare per questo modello di FREETOO, ideale proprio per chi vuole riparare questa parte del corpo dopo un infortunio, una caduta o l’artrosi. È dotato di una striscia in silicone antiscivolo che aumenta l’attrito con la pelle e impedisce alla ginocchiera di scivolare.

Il design aperto sulla rotula la tiene ben ferma e allevia lo stress. Può essere la soluzione ideale nel caso si vogliano fare delle passeggiate ed escursioni o magari semplicemente per stare seduti più comodi alla guida e al lavoro.

Specifichiamo che il prodotto si limita a lenire il dolore e aiuta nella sopportazione dello sforzo. Non è consigliato per lo sport, infatti chi fa corsa o altre attività dovrebbe cercare un modello diverso.

Un articolo che ha incontrato i pareri positivi di molti utenti è quello di Freetoo, dedicato a chi soffre di patologie del ginocchio. Andiamo a ricapitolare i vantaggi e gli svantaggi che ne comporta l’acquisto.

Pro
Materiali:

Questo modello è dotato di una striscia di silicone antiscivolo, che lo fa aderire al ginocchio e impedisce che scivoli via. Non ci sarà bisogno di aggiustarlo ogni volta e potrete muovervi senza preoccupazioni.

Design:

La parte relativa alla rotula è aperta, in modo che sia tenuta ben ferma e protetta da eventuali contraccolpi che potrebbero lederla.

Contro
Non per lo sport:

Chi sta cercando una ginocchiera prettamente per lo sport, non potrà fare affidamento su questa, che invece è pensata per dare sollievo e lenire il dolore.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

 

ASOONYUM Compressione e sostegno

 

Tra le migliori ginocchiere del 2018 abbiamo inserito questo paio di ASOONYUM, ideali per il running grazie alla compressione che applicano sulla gamba. Sono efficaci per ridurre la pressione, il gonfiore e il dolore derivato da allenamenti particolarmente pesanti, inoltre riescono a scaldare i muscoli favorendo un recupero più rapido.

Si possono utilizzare anche come ginocchiere da basket, dato che riducendo la circolazione sanguigna si diminuirà il rischio di infortuni dovuti ad atterraggi sbagliati dopo un salto. Il tessuto traspirante permette di indossare le ginocchiere comodamente, inoltre il particolare sistema di antiscivolo integrato permette di indossare le ginocchiere tenendole sempre salde al loro posto.

Gli utenti si sono lamentati dei materiali un po’ troppo delicati che tendono a logorarsi facilmente.

Quelle di Asoonyum sono un paio di ginocchiere dal costo più economico, tra i modelli che abbiamo esaminato. Diamo uno sguardo ai pro e i contro che le connotano, a conclusione della nostra recensione.

Pro
Funzionali:

Se dovete far subire alle vostre gambe allenamenti molto pesanti, questo prodotto è in grado di comprimerle, alleviando il dolore e scaldando in maniera più efficace i muscoli. In questo modo non correrete rischi e avrete un aiuto in più nelle zone fragili del vostro corpo.

Antiscivolo:

La presenza di questo fattore aiuta a mantenere le ginocchiere saldamente al loro posto, così da evitare che si spostino e di doverle aggiustare dopo ogni movimento.

Contro
Materiale:

Anche se il tessuto del quale sono fatte è traspirante, appare un po’ troppo leggero e fragile a chi ha intenzione di farne un uso frequente. Cercate quindi di limitarne l’impiego, se non volete doverne acquistare un nuovo paio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Aogolouk 1 paio

 

Le ginocchiere da pallavolo di Aogolouk sono un’ottima soluzione per proteggere le proprie articolazioni in partita o allenamento, inoltre sono vendute a un prezzo davvero conveniente. Dispongono di un design ergonomico che avvolge tutta la parte interessata proteggendola sia dagli urti dovuti alle cadute o alle inevitabili pallonate, inoltre riduce il rischio di distorsioni e altri infortuni.

Risultano molto comode da indossare grazie alle fasce elastiche e al tessuto traspirante che evita una sudorazione eccessiva o un senso di fastidio durante i movimenti. La tibia è imbottita con un materiale particolare che la protegge con efficacia, ma è allo stesso tempo leggero quindi non inficia l’agilità negli scatti o nei salti.

Alcuni utenti le hanno utilizzate anche per altri sport dove si rischia l’impatto col terreno come quelli da spiaggia o la lotta libera.

Indicate per sport come la pallavolo, le ginocchiere di Aogolouk possono essere reperite a prezzi bassi, consultando il link più in fondo. Questo suggerimento, utile a chi non sa dove acquistare, si unisce all’esame più approfondito dei loro pregi e difetti, che ha lo scopo di aiutarvi a fare la scelta migliore.

Pro
Costo:

Un punto a favore di questo prodotto è proprio il prezzo, molto conveniente e alla portata di tutti. Non sarete costretti a superare un budget predefinito pur di averle.

Design:

L’ergonomia di questo modello è tale da proteggere le ginocchia sia da urti e cadute, sia da eventuali pallonate che possono andare a colpire proprio quella zona.

Materiali:

Le fasce elastiche consentono di indossarle più facilmente, mentre il tessuto traspirante evita di sudare eccessivamente e di essere infastiditi da eventi del genere durante il movimento.

Contro
Imbottitura:

Anche se è presente, non tutti sostengono sia sufficiente ad assicurare la massima protezione alle gambe, per cui potreste dover fare ancora più attenzione del solito.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Kit Supply BPG08W

 

Il kit in questione si rivela davvero utile per chi cerca delle ginocchiere da mtb e delle buone gomitiere di qualità. Il prezzo del prodotto è abbastanza alto, ma nel caso si pratichino sport estremi allora consigliamo davvero di non badare troppo a spese. Tutti i componenti del kit hanno una piastra d’acciaio e pelle, con un rivestimento in plastica PE altamente resistente e schiuma EVA ad alta densità ideale per assorbire gli urti e assicurare una buona traspirazione.

Le ginocchiere del kit si potranno indossare comodamente grazie alle chiusure in velcro regolabili a seconda delle proprie esigenze. Il prodotto si adatta bene anche a chi è alle prime armi con le moto da corsa e vuole assicurarsi una protezione completa degli arti sensibili durante le prime sortite.

Ricapitoliamo di nuovo tutte le caratteristiche che ci sono piaciute e quelle meno in queste ginocchiere di Kit Supply.

Pro
Materiali:

Se non volete lesinare sulla qualità dei prodotti che andate ad acquistare, questo set è l’ideale. Ogni componente è dotata di una piastra in acciaio e pelle, rivestita in plastica PE e schiuma EVA, in grado di assorbire tutti gli urti e di assicurare una buona traspirazione.

Velcro:

Grazie a questo tipo di chiusura, sarà non solo più semplice indossarle, ma anche regolarle in base alla propria costituzione, per non sentirle strette e non farle cadere durante i movimenti.

Contro
Costo:

Il prezzo abbastanza alto è da giustificare per la qualità dei prodotti e per la completezza di un set che include anche le gomitiere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.