La migliore racchetta da ping pong

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

 

Racchette da ping pong – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Quando si va in un locale e si trova il tavolo da ping pong libero solitamente c’è sempre l’amico che propone di fare “due scambi” per poi scaricare delle schiacciate paurose, solitamente destinate a infrangersi contro il muro. In pochi resistono alla tentazione, ma c’è anche chi il ping pong lo pratica seriamente e cerca una buona racchetta per le sue partite. Su questa pagina si potranno trovare preziosi consigli su quali caratteristiche valutare per comprare un articolo investendo bene i propri risparmi. Nel caso non si abbia tempo di leggerla, suggeriamo di dare un’occhiata a Joola Rosskopf Classic, ideale per chi ha iniziato a praticare o per chi ha già raggiunto un livello intermedio. Chi possiede un locale potrà optare per Cornilleau Tacteo Set 2 Racchette + 3 Palline, Verde/Bianco/Rosso, ottimo per farlo letteralmente distruggere dagli utenti dato che è venduto a prezzi bassi.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore racchetta da ping pong


Sebbene per molti il ping pong non sia che il classico passatempo posto vicino al calcio balilla nei locali estivi o nelle sale giochi (quelle poche rimaste), questo sport viene praticato da moltissime persone sia a livello amatoriale sia professionale e non solo in Cina. Che si cerchi una buona racchetta per le proprie partite agonistiche o una a basso costo per divertirsi un po’ è bene confrontare i prezzi dei modelli sul mercato in modo da poter fare l’acquisto giusto. Inoltre, leggendo la nostra guida si potrà avere un’idea più chiara su quali sono le caratteristiche principali da cercare in una buona racchetta da ping pong.

Guida all’acquisto

 

Tipo di gioco

Le racchette da ping pong come quelle da tennis si distinguono per il tipo di gioco che permettono di esprimere. Chi pratica lo sport si potrà rendere subito conto della differenza tra una racchetta per il gioco offensivo e per quello difensivo. Per questo, in base al proprio stile, è bene comprare il modello adatto, in modo da poter dare il massimo in ogni partita.

Le racchette per il gioco offensivo si distinguono per il grip di qualità che consente di rispondere con potenza, dando l’effetto alla pallina per tentare di superare la difesa dell’avversario. È sottinteso che questo tipo di racchetta sia adatto solo a chi gioca a ping pong seriamente, anche perché solitamente il prezzo è superiore a quello dei modelli base.

 

Racchette… da bar

Non tutti giocano a ping pong a livello agonistico, ma il divertimento è comunque assicurato dallo stesso sport che può essere davvero esilarante se giocato con amici o familiari. Per questo si potrà evitare di acquistare la racchetta della migliore marca e optare per una più economica in modo da poterla usare senza preoccuparsi di rovinarla.

I gestori di un locale o di una sala giochi potrebbero voler optare per questi modelli, in modo da metterli a disposizione della massa di clienti del week end e non preoccuparsi dei pochi soldi spesi. Ci sono anche racchette di media qualità per principianti, che possono sostituire quelle in dotazione con un tavolo da ping pong acquistato per utilizzo professionale.

Questi modelli sono ideali per chi vuole avvicinarsi allo sport o far appassionare un bambino, usando comunque una racchetta decente invece dei soliti pezzi di compensato.

La convenienza del kit

Il ping pong lo si può giocare da soli contro il muro, ma non è proprio la stessa cosa che avere di fronte un avversario. Per questo una famiglia o un gruppo di amici che ha appena acquistato un tavolo da ping pong potrebbe optare per l’acquisto di un kit comprendente due racchette e delle palline.

Oltre all’uso domestico, si potranno portare al mare o in piscina per poter usufruire dei tavoli a disposizione, anche perché non è detto che lo stabilimento fornisca l’occorrente per giocare. Solitamente i materiali delle racchette dei kit non sono proprio di alto livello, ma spendendo qualcosa in più ci si potrà trovare tra le mani dei modelli più resistenti e anche resistenti all’acqua, ideale nel caso si voglia fare una partita dopo aver fatto la doccia o un bel bagno.

Sperando di aver fatto un po’ di chiarezza, passiamo adesso alla recensione dei prodotti in classifica.

 

Le migliori racchette da ping pong del 2018

 

Come abbiamo visto nei nostri consigli d’acquisto su come scegliere una buona racchetta da ping pong, sono diverse le caratteristiche da tenere d’occhio in un buon modello. D’altronde il ping pong è uno sport divertente da praticare per tenersi in forma con gli amici o familiari, ma chi gioca seriamente vorrà cercare una buona racchetta da ping pong professionale per partecipare a dei tornei o allenarsi.

Per questo noi di buonoedeconomico.it abbiamo deciso di accontentare le esigenze di tutti proponendo i modelli più venduti. Si potrà fare una comparazione delle offerte e scegliere la migliore racchetta da ping pong per le proprie esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

JOOLA Rosskopf Classic

 

Principale Vantaggio:

La bontà del legno e della gomma utilizzati, migliorano l’esecuzione di differenti colpi, assecondando l’effetto proposto dal giocatore, con un grip che lascia ampio margine di manovra.

 

Principale Svantaggio:

Purtroppo la stessa gomma esaltata tra i vantaggi principali non riesce a mantenersi a lungo nel tempo. Un ciclo di vita ridotto che ha deluso diversi clienti.

 

Verdetto: 9,5/10

Buon compromesso tra giocabilità e tenuta in campo, la racchetta Joola, si dimostra un prodotto realizzato per soddisfare esigenze differenti, ma con il comun denominatore di un prodotto dal buon effetto, ideale per chi utilizza uno stile offensivo.

Acquista su Amazon.it (€28,04)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Tipologia

La forma della racchetta e il doppio rivestimento consentono giocate di qualità, con un sistema che punta ad assecondare al meglio i diversi colpi portati. Le gomme sono unite a rovescio con la spugna e la conseguenza, sul piano pratico, è quella di una racchetta comoda con cui realizzare colpi a effetto, capace di soddisfare tanto il neofita quanto il giocatore più esperto.

A detta di chi l’ha sperimentata la racchetta ben si adatta a un tipo di gioco variabile e il manico concavo aumenta ancora di più questa sensazione di controllo. Nulla da dire sul fronte estetico: la racchetta di presenta bene, con una buona tenuta e una superficie adatta a tipologie di gioco diverse.

Grip

Il marchio Joola propone qui una racchetta dal costo leggermente superiore alle altre tipologie della stessa categoria. Una volta impugnata difficilmente sfugge dalle mani, così da seguire il gioco e le manovre di attacco e difesa proposte in partita.

Anche sul fronte della resistenza si tratta di uno strumento robusto, con un peso equilibrato che si mantiene in mano senza sforzi eccessivi per il polso. Per chi gioca da qualche tempo ci sentiamo di consigliare il supporto. È una opzione adatta anche ai neofiti che pensano di proseguire nella pratica, avendo comunque a disposizione già una racchetta di media levatura.

 

Rapporto spesa e qualità

La realizzazione della racchetta, così come i risultati in campo hanno raccolto pareri positivi da più parti. Nella confezione poi è anche incluso un simpatico portachiavi. Considerate queste opzioni ci sembra che tra costo iniziale e impatto sul gioco si realizzi un equilibrio adeguato, che non crea problemi nel medio termine e consente di iniziare sin da subito con il giusto supporto.

Un plauso quindi al brand Joola che, con un spesa adeguata, ha fornito una racchetta comoda da utilizzare e che regala più di una soddisfazione in campo, specialmente a chi privilegia un gioco più aggressivo.

 

Acquista su Amazon.it (€28,04)

 

 

 

Cornilleau Tacteo Set

 

Chi ha appena acquistato un tavolo per giocare all’aperto, ma non sa quale racchetta da ping pong comprare può optare per questo set di Cornilleau Tacteo comprendente tutto il necessario per iniziare a giocare. Le due racchette sono composte con materiali solidi e resistenti alle intemperie, per questo potranno essere tenute fuori anche in caso di pioggia leggera.

Si potranno portare al mare per usarle dopo un bel bagno o una doccia con il tavolo da ping pong dello stabilimento senza preoccuparsi di rovinarle. Non sono adatte a chi cerca un articolo per migliorare il suo gioco, ma sono di livello superiore rispetto a quelle che si trovano in dotazione con i tavoli da ping pong.

Il peso corretto e il buon grip possono dare parecchie soddisfazioni a chi ha appena iniziato a praticare lo sport per divertimento, consentendo di provare anche qualche colpo particolare.

Se siete interessati all’acquisto di un set a prezzi bassi, potreste aver trovato l’oggetto che fa per voi. Di seguito un’analisi sintetica dei pregi e difetti, con un link al termine su dove acquistare.

Pro
Funzionali:

Studiate per chi gioca a livello amatoriale, le due racchette costituiscono il giusto compromesso tra funzionalità, risultati e una buona tenuta generale. Il peso poi consente di effettuare un buon numero di colpi senza sforzare troppo la mano.

Accessori:

Oltre le due racchette, nella confezione trovano posto anche tre palline, ideali per iniziare subito uno scambio e in un numero tale da facilitare la sostituzione, se una si perde o si ammacca irreparabilmente.

Economiche:

Il costo del set è un invito a quanti si vogliono portare a casa una coppia di racchette, tre palline e una qualità media che funziona. Il prodotto soddisfa i giocatori meno esigenti che non amano spendere troppo per divertirsi.

Contro
Tenuta palline:

Diversi utenti confermano la facilità con cui si rompono le palline presenti nella confezione.

Acquista su Amazon.it (€23,6)

 

 

 

HUDORA 76263 

 

Tra le migliori racchette da ping pong del 2018 abbiamo inserito questo modello a basso costo adatto a chi non ha un gran budget, ma vuole munirsi di tutto il necessario per giocare. Sono la soluzione ideale anche per un’attività come una sala giochi o un locale, in modo da lasciare che i clienti le consumino sapendo di non averci investito troppi soldi.

D’altra parte non si tratta certo di un modello adatto al gioco serio, anche se alcuni giocatori sono riusciti a effettuare tiri angolati e a vincere delle partite. Sebbene il costo del modello sia ridotto, l’impugnatura risulta molto comoda anche se dai materiali non ci si può aspettare molto. Il compensato infatti si rovina facilmente e le gomme non sono incollate bene.

La racchetta in questione è tra le più economiche presenti sul mercato. Adatta per principianti e giocatori dell’ultima ora possiede pro e contro che andiamo qui a verificare.

Pro
Comodità:

Il manico dell’oggetto ha stupito quanti hanno impugnato per la prima volta la racchetta. Il grip appare funzionale, con un gioco e una tenuta che seguono al meglio i colpi dei giocatori.

Conveniente:

Il costo e la tipologia della racchetta si configurano come ideale compromesso per quanti vogliono sistemare una o più racchette su un tavolo in un locale, mantenendo comunque la spesa ridotta.

Materiale:

La struttura e la composizione prediligono un legno leggero, con un rivestimento in gomma per la superficie esposta al gioco. Da quanto riscontrato si riesce a mantenere un buon ritmo e a realizzare moderati colpi a effetto.

Contro
Scollamento:

A seguito di giocate intense si riscontra la poca tenuta della gomma che va a coprire la racchetta.

Acquista su Amazon.it (€9,86)

 

 

 

Idena 7429837 

 

Tra i modelli per amatori venduti online troviamo questo paio di racchette Idena ideali per chi vuole divertirsi in compagnia attorno a un tavolo da ping pong. Sono una buona soluzione per tutti i possessori di un locale che vogliono acquistare più di un kit da far utilizzare ai propri clienti.

Chi ha un tavolo da ping pong in casa potrà farle usare ai bambini per farli divertire e appassionare al gioco. Sebbene le racchette non siano di altissima qualità, risultano comunque molto maneggevoli, inoltre potranno durare nel tempo se messe nella custodia in dotazione dopo ogni utilizzo.

Non sono consigliate ai giocatori intermedi in cerca di una racchetta più performante, perché con queste sarà difficile effettuare colpi angolati o ad effetto.

Il nuovo prodotto Idena riunisce in un set tutto il necessario per mettersi immediatamente in gioco. Con pareri positivi da chi non nutre pretese a livello professionale.

Pro
Completezza:

All’interno del pacco sono incluse oltre a due racchette anche due palline e una sacca per il trasporto. Si struttura così il pack completo grazie a cui disporsi intorno al tavolo e iniziare la partita.

Leggerezza:

Il materiale con cui sono realizzate le racchette include un manico in legno e un rivestimento in gomma sottile. Entrambi sono pensati per offrire una buona impugnatura ai giocatori, con un comfort adeguato alle aspettative.

Costo:

Con un investimento accettabile si entra in possesso di un set che unisce le classiche due racchette a fronte di una spesa conveniente e che dura nel tempo.

Contro
Uso intenso:

Per l’esborso e la tipologia di prodotto non sono adatte a un gioco aggressivo e che punta su colpi potenti e mirati.

Acquista su Amazon.it (€15,62)

 

 

 

Stiga 5-Star Fanatic

 

Non è la racchetta più economica sul mercato, ma le performance ne giustificano il prezzo alto. Il prodotto è adatto solo ai giocatori intermedi o avanzati che potranno sfruttarla al massimo soprattutto in fase offensiva.

Infatti questa racchetta è stata progettata proprio per chi ha un gioco aggressivo fatto di risposte efficaci e di colpi potenti. Sarà possibile eseguire colpi ad effetto per sorprendere l’avversario, senza perdere il controllo sulla pallina.

L’unico neo del prodotto sta nel manico che a quanto pare non è stato assemblato con cura, per questo il grip potrebbe non essere dei migliori.

Un prodotto di fascia medio alta, che consente un buon controllo a fronte di una gomma preassemblata su entrambi i lati.

Pro
Materiali:

La qualità media del manico e del legno utilizzato permettono al prodotto di posizionarsi in una fascia che può interessare a chi sta già praticando il ping pong ma non vuole ancora puntare su un modello da assemblare.

Da attacco:

Particolarmente apprezzato da chi possiede uno stile di gioco offensivo, l’oggetto si comporta bene in caso di colpi forti e di una certa potenza.

Investimento:

Il costo non proprio economico di questa tipologia viene compensato da una durata nel tempo che non teme giocate particolarmente intense e a effetto.

Contro
Manico:

Alcuni utenti hanno riscontrato una certa scomodità nel manico del prodotto, con un feeling non dei migliori una volta presa in mano la racchetta.

Acquista su Amazon.it (€65,08)

 

 

 

JOOLA Rosskopf Classic

 

La racchetta da ping pong di Joola ha un ottimo rapporto qualità-prezzo oltre ad essere adatta sia ai dilettanti sia agli amatori in cerca di qualcosa di più performante del solito modello dato in dotazione con i tavoli acquistati nei negozi sportivi.

Lo strato di gomma rovesciato e lo strato di spugna permettono di avere un buon controllo sulla pallina, in modo da poter eseguire tutti i colpi possibili compresi quelli più potenti. Gli utenti che l’hanno provata sono rimasti molto soddisfatti dalla possibilità di variare il proprio gioco con colpi ad effetto, sebbene alcuni la ritengono una racchetta poco adatta ad uno stile difensivo.

Il grip garantisce una presa solida sulla racchetta, in modo da non farla scivolare via nelle fasi di gioco più concitate. Nella confezione si troverà un portachiavi, simpatico omaggio della ditta produttrice.

Il modello Joola entra di diritto tra le racchette suggerite per chi ha già una certa pratica con questo sport. In una guida per scegliere la migliore racchetta da ping pong occupa uno dei posti del podio. Vediamo insieme perché.

Pro
Manico:

Il rivestimento e il grip offerti dal manico migliorano la tenuta, assecondando al meglio lo stile del giocatore e l’esecuzione di colpi differenti, inclusi quelli a effetto e con un buon livello di potenza.

Materiali:

La gomma e la spugna di uniscono per offrire un controllo e un colpo che personalizzano al meglio la giocata. L’attrito viene ridotto, così da ottimizzare gli effetti e il risultato sia in difesa sia in attacco.

Equilibrio:

Secondo un buon numero di utenti l’oggetto si dimostra ben bilanciato per utenti non professionisti, con una serie di gomme preassemblate e un manico adatto per chi pratica da poco.

Contro
Resistenza gomme:

Diversi utenti confermano la rapida usura del supporto in gomma, con la necessità di un cambio e una sostituzione.

Acquista su Amazon.it (€28,04)

 

 

 

Come utilizzare una racchetta da ping pong

 

Vi sarà capitato, almeno una volta nella vita, di trovarvi di fronte a un tavolo da ping pong e di non resistere alla tentazione di cimentarvi in questa piacevole attività.

Oltre a essere un passatempo, il ping pong è una vera e propria disciplina sportiva che viene praticata anche a livello professionale, tanto è vero che dal 1988 è entrata a far parte delle specialità olimpiche.

Il bello di questo sport è che vi consente di giocare in contesti molto piacevoli, basta avere un tavolo adatto, palline e racchette per potervi divertire, anche se non siete dei campioni. Quindi, meglio non farsi cogliere impreparati nel caso in cui un amico vi proponga di fare una “partitella” al bar o al circolo ricreativo sotto casa, ed equipaggiarsi con un buon paio di racchette per non fare brutte figure e magari avere anche la meglio.

 

 

Da assemblare o pre-assemblata

Solitamente le racchette che si trovano online o nei negozi di articoli sportivi sono già assemblate, da preferire se si pratica la disciplina per scopi ricreativi e ludici. Tuttavia, se da un punto di vista economico questi modelli sono la scelta migliore, non è detto che lo siano anche sotto un aspetto qualitativo. In effetti, i professionisti e i veri appassionati di ping pong preferiscono le racchette da assemblare, scegliendo personalmente impugnatura, telaio e gomma a seconda della propria tecnica di gioco.

Quindi, se il budget lo consente, è sempre preferibile scegliere un prodotto assemblato al momento. Tuttavia, con qualche piccolo accorgimento sulla struttura e sulla qualità dei materiali, anche una buona racchetta pre-assemblata potrà garantire ottime prestazioni a fronte di un costo, tutto sommato, abbastanza contenuto.

 

La struttura

Le racchette da ping pong possono essere di diverse forme e dimensioni, ma devono sempre avere un telaio rigido e piatto. Sono realizzate per buona parte in legno con una struttura interna rinforzata con fibre di vetro o di carbonio, e con un rivestimento esterno in gomma di colore diverso per ogni lato.

La scelta del rivestimento, invece, varia a seconda del tipo di gioco: le superfici lisce consentendo di eseguire scambi veloci e sono indicate per chi pratica un gioco più offensivo; mentre quelle puntinate sono ottime per spiazzare l’avversario con spin e colpi ad effetto, e dato che garantiscono un maggiore controllo sono anche le più adatte per i principianti.

Infine, per una corretta impostazione tecnica, bisogna prestare attenzione anche all’impugnatura, scegliendo un manico ergonomico che renda la presa comoda, in modo da non affaticare troppo la mano e il braccio durante la prestazione.

 

 

Le misure e il peso

Per riuscire a raggiungere una perfetta mediazione tra velocità e forza impressa alla pallina, dovrete valutare anche il peso e le misure del prodotto. Per i giocatori inesperti e occasionali, è consigliabile utilizzare una racchetta che abbia un peso non superiore ai 90 grammi.

Non ci sono limiti, invece, in merito alla grandezza, anche se la maggior parte degli articoli disponibili in commercio hanno dimensioni piuttosto simili. Questo perché nel corso del tempo è stato stabilito che le misure standard, ossia 15 centimetri di larghezza per il piatto e 25 di lunghezza totale, sono quelle più idonee per eseguire la maggior parte dei colpi, sia in battuta che in fase di scambio.

 

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
Laura Editorstefano I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
stefano
Ospite
stefano

buongiorno mi piacerebbe comprare una racchetta e gomme da assemblare ho un budget di 150€
sono un giocatore ovviamente amatoriale ma innamorato di questo splendido sport tendenzialmente amo giocare tagliando molto la pallina di rovescio….cosa mi consigliate tra racchetta e gomme..grazie 1000

Laura Editor
Admin
Laura Editor

Salve Stefano,

qui puoi trovare degli spunti interessanti: https://consigli-sport.decathlon.it/consigli/come-scegliere-una-racchetta-da-ping-pong-tp_447

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.