La migliore ricetrasmittente

Ultimo aggiornamento: 27.05.20

 

Ricetrasmittenti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Chi ha necessità di acquistare, per lavoro o per svago, una ricetrasmittente dovrà premurarsi di verificare che compia alcune caratteristiche imprescindibili per potere operare al meglio. Non tutte sono abilitate all’uso da parte di chiunque e solo alcune operano su frequenze libere che non necessitano di autorizzazione per la trasmissione. La potenza del segnale varia da modello a modello e, in base all’uso che se ne deve fare, è bene verificare bene le caratteristiche del prodotto preso in esame con le proprie reali esigenze. Chi non ha tanto tempo da dedicare allo studio attento di questi aspetti potrebbe trovare utile la nostra guida e l’annessa classifica dei prodotti più interessanti di quest’anno per assicurarsi di spendere bene il proprio denaro. In particolare due sono i modelli che più di altri si sono distinti la Retevis RT24 è una ricetrasmittente ben fatta che opera su frequenza libera, PMR446, con un segnale dalla portata notevole. FLOUREON PMR, hanno un bel design compatto e maneggevole e anche la portata del segnale è notevole e in grado di rispondere alle esigenze di chi li deve usare su estensioni notevoli.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore ricetrasmittente

 

Prima di acquistare una ricetrasmittente ci sono alcune cose da sapere per evitare di ritrovarsi in casa con l’acquisto sbagliato, inutilizzabile o, peggio, che contravviene le normative vigenti in fatto di comunicazione via radio. La guida che presentiamo di seguito vuole fare brevemente chiarezza su alcuni aspetti fondamentali da conoscere prima di avventurarsi nel fantastico mondo dei radioamatori.

Guida all’acquisto

 

Le frequenze libere

Il settore delle comunicazioni via radio in Italia è regolamentato dal Codice delle Comunicazioni, che prevede alcune limitazioni da parte dell’uso delle frequenze radio da destinare alla comunicazione tra civili. Non è facilissimo orientarsi nel dedalo di leggi e normative nazionali e quelle che recepiscono la normativa europea.

Basti sapere che, di norma, le ricetrasmittenti come i walkie talkie che operano su determinate frequenze sono esenti dal versamento della tassa annuale e dal conseguimento del patentino di radioamatore. È il caso dei dispositivi LPD che operano nel campo delle 433-435 MHz e hanno 69 canali disponibili su cui trasmettere.

Hanno una portata limitata che spesso non riesce a superare i 2 km in spazi aperti. Più moderne e performanti le ricetrasmittenti che operano sulla frequenza 446 MHz, dette PMR, hanno maggiore potenza in uscita e consumano più in fretta la batteria ma questo consente loro di raggiungere distanze maggiori. Il prezzo di questi apparecchi è contenuto, di solito compreso tra i 30 e gli 80 euro.

 

Durata delle batterie e funzioni principali

Chi confronta prezzi abitualmente sa che questa variazione non dipende solo dalla tecnologia impiegata ma anche da aspetti accessori come la durata della batteria o la presenza di funzioni speciali. Di solito le batterie hanno una buona resa perché l’entità del consumo è compresa tra 0,1 W per le LPD e 0,5 per le PMR, la possibilità di contare su batterie ricaricabili e sostituibili è un aspetto da ricercare nella recensione dei prodotti in classifica, perché, di fatto, estende la vita utile del dispositivo.

Le principali funzioni che si possono trovare in un walkie talkie sono di solito sempre le stesse: il pulsante VOX consente di usare il vivavoce e non obbliga a tenere premuto il pulsante per avviare la conversazione, la funzione SQL consente di ridurre e silenziare i disturbi sulla frequenza che non consentono un ascolto chiaro delle comunicazioni.

Quanti canali si possono usare

Sul mercato le migliori marche immettono dispositivi dalle caratteristiche più disparate, in modo da accontentare le esigenze diverse degli acquirenti. Ma quello che bisogna tenere a mente è che nessun dispositivo per uso amatoriale metterà a disposizione tutte le 69 frequenze disponibili sulla banda, ma si limiterà a offrirne una limitata disponibilità. Maggiore il numero di frequenze migliore sarà la capacità della ricetrasmittente di inviare e ricevere il segnale via radio e consentire una comunicazione fluida e gradevole anche in presenza di ostacoli fisici importanti.

 

Le migliori ricetrasmittenti del 2020

 

Ecco di seguito la nostra classifica dei prodotti che più di altri hanno raccolto pareri positivi e consensi da parte degli utenti che li hanno preferiti alla loro concorrenza. Vi spieghiamo perché sono così interessanti nella nostra breve recensione che mette in mostra le caratteristiche più importanti tanto da renderle meritevoli del titolo di migliori ricetrasmittenti del 2020.

 

Prodotti raccomandati

 

Retevis RT24

 

La Retevis è probabilmente la migliore ricetrasmittente da prendere in considerazione in vista di un prossimo acquisto se si sta cercando un articolo economico ma di buona qualità.

È una ricetrasmittente senza licenza perché opera sulla frequenza libera PMR446, inoltre è dotata di protocolli 50 CTCSS e 210 DCS che consentono di schermare le proprie comunicazioni perché non interferiscano quelle di altri radio operatori né che siano intercettate da altri.

Il set comprende due unità ricetrasmittenti, il cavo per l’alimentazione della batteria a litio di lunga durata e grande autonomia anche se a lungo in funzione. La ricarica avviene molto semplicemente collegando il cavetto USB in dotazione, come un comune smartphone o altro dispositivo dotato di batteria ricaricabile.

Altre caratteristiche di pregio da prendere in considerazione sono la funzione VOX che permette di parlare con l’altro liberando le mani e tenendo sempre aperto il canale di ricezione e invio del segnale vocale, quasi come avviene con il telefono. Un segnale audio avvisa quando la batteria deve essere ricaricata ed è possibile attivare la funzione di risparmio energetico che consente di prolungare la durata della batteria per usare i walkie talkie il più a lungo possibile.

Acquista su Amazon.it (€36,99)

 

 

 

FLOUREON PMR

 

Chi non sa quale ricetrasmittente comprare potrebbe trovare nell’aspetto estetico una discriminante da prendere in considerazione una volta appurata la buona qualità della tecnologia impiegata nella loro fabbricazione.

Queste sono ricetrasmittenti a otto canali, quindi non eccellente le prestazioni in caso di interferenza di altri segnali radio nei paraggi, ma comunque molto utili per compiere il loro dovere e garantire una buona resa audio. Si prestano bene a essere usate all’aperto, magari in occasioni di escursioni o scampagnate per far divertire bambini o tenere in contatto adulti che si devono allontanare entro un raggio limitato e con pochi ostacoli.

Rappresenta una soluzione su come scegliere una buona ricetrasmittente che faccia contenti i più piccoli, per intrattenerli in sessioni di gioco dinamiche e avventurose. Il funzionamento è intuitivo e comune a quello di tanti altri walkie talkie e consentono anche l’uso con cuffie o auricolari.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Midland G9 PMR446

 

Tra le offerte da prendere in considerazione c’è questa bella ricetrasmittente pensata per lavorare sulla frequenza libera PMR446. Ha un’ottima capacità di invio del segnale e di ricezione e lavora su ben 24 canali, otto PMR più sedici LPD programmabili.

In questo modo non c’è rischio di essere captati da altri radioamatori nei paraggi o che le proprie conversazioni siano disturbate da altri segnali. La qualità complessiva è alta e la possibilità di acquistare diversi set o la sola unità consente di rispondere con precisione ai propri bisogni specifici.

È possibile scegliere l’intero kit pensato appositamente per i biker che comunicano tra loro attraverso ricetrasmittente quando non è possibile o conveniente usare il telefono. La batteria in dotazione è una Ni-MH, non il meglio in questo settore e destinata a subire l’azione del tempo, ma non nel breve periodo. La portata della batteria nuova è notevole e raggiunge un’autonomia di 10/15 ore in base all’uso che se ne fa.

Acquista su Amazon.it (€64,9)

 

 

 

ESYNiC 2pz

 

La comparazione tra articoli prosegue ed è il turno di questa proposta interessante che vede a un prezzo imbattibile la coppia di walkie talkie dal raggio d’azione molto esteso. È possibile programmare sedici canali in base alla necessità ma la banda è singola così come la frequenza di azione. Riceve e manda segnale su una gamma di frequenza compresa tra 400 e 470 MHz, si può programmare per funzionare sulla frequenza libera che non richiede patentino o il pagamento della relativa tassa.

Pur non essendo perfetta, del resto si sa che non esistono ricetrasmittenti professionali da 20 km di copertura, questa non lascia a desiderare e fa bene il suo dovere. I clienti che l’hanno scelta e recensita parlano di una capacità di ricezione del segnale nitida e chiara su un’estensione di 1 km, anche in presenza di ostacoli. Inclusi nella confezione ci sono anche gli auricolari che permettono di usare la ricetrasmittente con maggiore discrezione e dando meno nell’occhio.

Uno dei nostri consigli d’acquisto da non lasciarsi scappare se non si vuole spendere un capitale e non si hanno pretese troppo alte.

Acquista su Amazon.it (€31,59)

 

 

 

Motorola TLKR T60

 

Tra i modelli di radio ricetrasmittenti venduti online troviamo anche questa interessante proposta Motorola che fa una buona figura anche alla cintura di un professionista che intende usarla per lavoro.

Ha una portata nominale che può raggiungere gli 8 km in uno spazio aperto e senza ostacoli, meno entusiasmante il numero di canali disponibile che si limita a otto. La ditta propone diverse versioni dei suoi walkie talkie che offrono prestazioni diverse a seconda della spesa da sostenere, in questo modo è possibile scegliere il modello ottimale per rispondere al meglio alle proprie esigenze.

Rimane uno tra i modelli più venduti in ogni sua versione grazie anche alla qualità complessiva offerta dal marchio leader nel settore delle comunicazioni. Ogni confezione include la coppia di ricetrasmittenti e gli accessori per l’ascolto in cuffia, oltre al cavo e alle batterie ricaricabili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4

avatar
2 Commentare le discussioni
2 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
3 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicomanuelCamillo Oddo I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Camillo Oddo
Ospite
Camillo Oddo

Se uso una ricetrasmittente con 4 Watt di potenza, debbo pagare la tassa annua di 12 euro e inoltrare specifica dichiarazione d’uso ? Grazie, Coddo

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
manuel
Ospite
manuel

Buongiorno
Volevo sapere se avevate notizie in merito alla midland g9 pro è il raggio di portata in km
Grazie Manuel

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Manuel,

le notizie relative al nuovo modello Midland G9 Pro si possono ricavare dal sito del produttore: https://www.midlandeurope.com/it/p/g9-pro-1radiocaricatore-tavolo4-batterie-1800mah-c1385.html

Saluti

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status