La migliore sedia da gaming economica

Ultimo aggiornamento: 27.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Sedie da gaming economiche – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Se hai deciso di acquistare una sedia da gaming – o anche da ufficio, perché no? – ma senza spendere un occhio della testa sei nella pagina giusta. I modelli di cui parliamo qui hanno tutti un costo ampiamente accessibile e, tuttavia, sono stati molto graditi dai consumatori, in particolare questi due che ti consigliamo di valutare con attenzione: TecTake Racer ha un’imbottitura molto spessa, ben 9 cm, che assicura non solo grande resistenza ma anche notevole comfort. Da segnalare il poggiatesta in rilievo e i braccioli imbottiti. Deuba 100684 ha colpito gli utenti soprattutto per la base solida e sicura che garantisce notevole stabilità anche quando ci si muove parecchio durante le fasi più concitate del gioco. Entrambe sono ergonomiche, disponibili in diversi colori e sono realizzate con materiali di buona qualità.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore sedia da gaming economica

 

Chi è un vero appassionato di videogiochi spesso trascorre molto tempo seduto nell’intento di battere il suo record di punti o di superare i vari livelli, oppure ancora passare delle ore giocando online. Per fare ciò non solo ci vuole un computer o una consolle adeguata; bisogna stare comodi e una semplice sedia può non essere adatta allo scopo.

Il videogiocatore incallito ha bisogno di una cosiddetta sedia da gaming. Perfetto, abbiamo quello che state cercando e per dimostrarvelo vi suggeriamo di leggere fino in fondo la nostra guida su come scegliere una buona sedia da gaming economica.

Guida all’acquisto

 

Ergonomica e comoda

Le migliori sedie da gaming economiche del 2020 devono avere determinate caratteristiche che non si riscontrano in tutti i modelli venduti online. Bisogna prestare grande attenzione ai dettagli e non lasciarsi abbindolare dalle offerte perché è nostra opinione che economico non sia qualcosa che costi poco. La migliore sedia economica deve essere innanzitutto ergonomica e comoda.

Pensateci bene, ci dovete stare seduti per ore; se la schiena non ha il giusto supporto, se l’imbottitura è pessima, la sedia sarà inutilizzabile o comunque non potrete sfruttarla per tutte le ore che vorreste. L’avete pagata poco, ok, ma ritenete di aver ammortizzato la spesa? Probabilmente no se dopo un mese, esasperati, avete deciso di comprare un altro modello.

 

I materiali sono importanti

Quando iniziate a ragionare su quale sedia da gaming economica comprare, dovete riflettere anche sui materiali. Considerando che se siete capitati su questa pagina è perché non volete spendere troppi soldi dunque il prezzo deve essere abbordabile. Viste le premesse, scartiamo subito dai nostri consigli d’acquisto le sedie di pelle e quelle della migliore marca. Tenete comunque presente che un rivestimento di cattiva qualità, ben presto mostrerà tutti i suoi difetti e si rovinerà nel breve periodo.

Ecco perché bisogna aver chiaro che non tutta l’ecopelle è uguale. Se potete, toccate la similpelle con mano e se non vi ispira fiducia al tatto, lasciate perdere. Magari fate una comparazione al tatto con altri modelli, se ne avete la possibilità. Considerate, poi, che la sedia deve essere traspirante, soprattutto se la utilizzate anche d’estate.

Verificate la regolazione dell’altezza

Le sedie da gaming sono regolabili in altezza e all’inizio funziona tutto alla perfezione. Peccato che in molti casi capiti che il sistema a pistone abbia un cedimento con il tempo. Accade così che mentre state seduti, la sedia si abbassi di colpo. La cosa diventa sempre più frequente, fin quando il sistema di regolazione dell’altezza diventa inservibile.

Questo è un problema che riguarda la stragrande maggioranza delle sedie che trovate sul mercato a pochi soldi. Tra i modelli più venduti, perché comodi, ci sono quelli reclinabili, con poggiabraccia regolabili e poggiapiedi.

 

Le migliori sedie da gaming economiche

 

Di seguito potete leggere la recensione per ogni sedia selezionata. I vari modelli che abbiamo scelto sono stati organizzati secondo una classifica. Valutate attentamente quanto scritto di seguito e confrontate i prezzi.

 

Prodotti raccomandati

 

TecTake Racer

 

Principale vantaggio:

A nostro avviso la sedia è comoda, ha una buona imbottitura e volendo si può reclinare lo schienale così da tenere una posizione più rilassata.

 

Principale svantaggio:

Il sistema di regolazione dell’altezza non è ben fatto: abbiamo letto diverse lamentele circa il suo progressivo malfunzionamento con il trascorrere dei mesi.

 

Verdetto 9.7/10

È una sedia il cui prezzo è certamente interessante se rapportata alla qualità. Non è pensata esclusivamente per il gaming, anzi, la riteniamo a metà strada tra questa e quella da ufficio. Questa sua duplice veste ci è piaciuta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE ECONOMICHE

 

Comoda ma non comodissima

La sedia TecTake non è esattamente ciò che consiglieremmo ai videogiocatori più incalliti ma a chi cerca qualcosa di più versatile. Per intenderci, una sedia che sia adatta sia per lavoro o studio sia per momenti ludici. Certo per un ufficio consigliamo le versioni con colori più sobri ma non preoccupatevi perché la scelta è abbastanza ampia.

La seduta e lo schienale sono comodi anche per la buona imbottitura. Oltretutto chi lo preferisce, può reclinare lo schienale, basta un tocco all’apposita leva. I braccioli, invece, sono stato ritenuti troppo duri da alcuni utenti. Quanto al poggiatesta, non ha convinto. Da alcuni commenti in rete abbiamo dedotto che non garantisce un comfort adeguato. La struttura appare solida.

Montaggio semplice

Possiamo dire a chi è poco pratico con certi lavoretti di stare tranquilli; il montaggio della sedia è un compito che non presenta grosse difficoltà e può essere portato a termine da una sola persona, anche se essere in due, sarebbe meglio. Ciò detto, vi basterà al massimo una mezz’oretta per assemblare i pezzi. In pratica si tratta di stringere qualche vite o poco più. In vero c’è chi si è lamentato delle istruzioni poco chiare ma possiamo affermare che riuscireste ad assemblare la TecTake anche senza il supporto dello schema di montaggio per quanto sia intuibile il tutto.

La base conferisce la necessaria stabilità: questa presenta cinque rulli doppi grazie ai quali la sedia si sposta sul pavimento senza incertezza alcuna.

 

Molla a gas scadente

Il grosso problema delle sedie economiche è il sistema per la regolazione dell’altezza. Qui è confermata la regola e non dovranno trascorrere troppi mesi prima che il difetto si presenti. Sono davvero tante le persone deluse che lamentano l’improvviso abbassamento della sedia fino al momento in cui non c’è altra soluzione che accontentarsi dell’altezza minima.  

Altro problema è la scarsa traspirabilità. In estate, con il caldo, si suda. Il rivestimento in finta pelle è di modesta fattura ma il lettore non deve pensare che sia tutto da buttare. Considerando il prezzo richiesto e la qualità generale dell’articolo, riteniamo di poter esprimere un giudizio positivo sulla TecTake.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Deuba 100684

 

Un valido compromesso tra prezzo e comfort. Questa sedia ha seduta e schienale imbottiti, braccioli ergonomici e ampia possibilità di regolazione così da adattarsi alle conformazioni fisiche più diverse. In particolare è possibile modificare l’altezza della seduta e l’inclinazione.

Il rivestimento è in ecopelle e dunque semplice da lavare ma probabilmente un po’ caldo d’estate e per questo l’azienda produttrice ha pensato di inserire nello schienale delle parti in tessuto, più fresche e traspiranti. Venduta a un basso costo si dimostra semplice da assemblare e comoda da utilizzare, sebbene non sia pensata per essere sfruttata per otto ore al giorno in un ufficio.

Meglio prevedere un utilizzo come sedia da gaming o per qualche ora al computer di tanto in tanto. Alcuni utenti hanno notato più di qualche imprecisione nelle cuciture e nelle componenti per l’assemblaggio, con conseguente scarsa compattezza della poltrona e consigliano di esercitare un po’ di forza per aggiustarla al meglio durante il montaggio. Qualche concessione a un prezzo così economico è necessario farla.

Ecco un’altra sedia da gaming o per ufficio che potrebbe essere ideale per chi è sempre alla ricerca del modello più economico. Di seguito il riepilogo delle principali caratteristiche.

Pro
Stabilità:

Tra i pregi maggiormente messi in rilievo dai consumatori va sottolineata la notevole stabilità di questa sedia – ideale durante le fasi più concitate del gioco – dovuta all’ottima base e alle ruote non eccessivamente sensibili.

Ergonomia:

Pur avendo un prezzo basso, la sedia è ergonomica e quindi segue bene la naturale conformazione della schiena. Anche i braccioli sono ergonomici.

Comfort:

Anche in questo caso va sottolineata la presenza dell’imbottitura particolarmente spessa che garantisce resistenza e notevole comfort. Il poggiatesta è in rilievo e gli inserti in tessuto aiutano a ridurre la sudorazione nelle giornate più calde.

Contro
Odore:

Alcuni utenti hanno evidenziato l’odore piuttosto forte del rivestimento in ecopelle.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

IntimaTe WM Heart Girevole

 

Un design aggressivo e avvolgente, che incontrerà i favori di chi vuole collocarla all’interno di una cameretta o di un ambiente moderno, è uno dei tratti distintivi di questa poltrona.

La sua forma ergonomica e l’imbottitura sono studiate per garantire comfort anche per periodi di tempo prolungati e per evitare di assumere posture errate mentre si è seduti al computer o con il joypad in mano. Semplice da montare grazie anche alle istruzioni allegate, ha un rivestimento in pelle e buona qualità nelle cuciture e nelle parti meccaniche che permettono la regolazione dell’altezza.

Lo schienale è reclinabile ma non può essere bloccato in alcuna posizione, perciò si può solo inclinare esercitando una spinta con la schiena, aspetto che non ha soddisfatto tutti gli utenti. I braccioli sono imbottiti ma fissi, dunque valutate con attenzione l’altezza del tavolo sotto cui inserirla pena l’impossibilità di posizionarla al meglio.   

Rivediamo adesso in sintesi il nuovo modello proposto da IntimaTe WM Heart, tra i più venduti sul mercato. Se non sai dove acquistare questa sedia, basta cliccare sul link per trovare il miglior prezzo.

Pro
Imbottitura braccioli:

Uno dei pregi di questa sedia per il gaming è la presenza di braccioli con un’imbottitura più spessa del normale per un maggiore comfort.

Ergonomica:

Anche in questo caso parliamo di una sedia che ha un prezzo decisamente abbordabile ma che rispetta i canoni dell’ergonomia, assicurando maggiore protezione alla schiena.

Materiali:

Nonostante il costo abbordabile, i materiali sono di buona qualità. La pelle sintetica appare resistente, così come le cuciture.

Contro
Schienale:

Per qualcuno lo schienale troppo inclinato verso l’esterno è risultato un problema perché per lavorare o giocare al PC è necessario staccare la schiena.

Acquista su Amazon.it (€83,99)

 

 

 

 

Tresco Versione Racing

 

La seda Tresco, pur non essendo la classica sedia da gaming, si presta bene a questo compito ma può anche essere impiegata dietro una scrivania per lavorare. La struttura è solida, può reggere fino a 120 kg. I braccioli curvi non ci convincono del tutto, noi li avremmo preferiti dritti ma magari è solo una questione soggettiva e altri potrebbero gradirli così come sono. La seduta è comoda e ampia così come lo schienale.

Tuttavia possiamo dare non più della sufficienza all’imbottitura: un po’ di spessore in più non avrebbe fatto male ma il produttore ha preferito limitarsi al minimo indispensabile. Non aspettatevi grandi cose dal rivestimento in similpelle, di qualità modesta, dubitiamo sulla sua traspirabilità; oltretutto è cucito alla buona. Ma su queste cose, volendo, si può anche sorvolare.

Ciò che invece infastidisce e il sistema di regolazione dell’altezza con il pistone che dà i primi segni di cedimento pochi mesi dopo l’acquisto.

Pro
Prezzo:

Chi cerca una sedia economica non resterà insensibile al prezzo di vendita per questo modello. La riteniamo un’ottima soluzione per chi ha un budget esiguo.

Seduta comoda:

Ci possiamo ritenere soddisfatti per la comodità della seduta e del supporto fornito dallo schienale. L’imbottitura poteva essere un po’ più spessa ma siamo comunque su livelli sufficienti.

Contro
Regolazione dell’altezza:

Molte persone si lamentano per il sistema di regolazione dell’altezza: il pistone tende a cedere fin dai primi mesi dall’acquisto e la sedia si abbassa di colpo.

Rivestimento:

La sedia è rivestita di similpelle di qualità piuttosto bassa. Non è durevole ma soprattutto non traspirante. Usare la sedia in estate rischia di diventare un calvario.

Acquista su Amazon.it (€69,99)

 

 

 

Polironeshop MONZA

 

La sedia che vi stiamo proponendo ha incontrato il gradimento della clientela per la sua comodità. L’imbottitura, infatti, ha un ottimo spessore, anche i braccioli sono soffici e garantiscono alle braccia un comodo sostegno. Lo schienale è basculante, anche se alcuni lo giudicano troppo rigido.

All’altezza del collo c’è un vuoto che facilita il passaggio dell’aria. Ma veniamo alle dolenti note. Il prezzo non è eccessivo ma secondo noi leggermente più alto rispetto a quello di altri modelli che per qualità si mettono sullo stesso livello della Polironeshop.

I materiali sono modesti, soprattutto per quanto riguarda il telaio. Immancabile, poi, c’è il problema con il sistema di regolazione dell’altezza con il pistone che ben presto inizia a presentare i primi problemi di stabilità.

Pro
Imbottitura:

La sedia ha una buona imbottitura, un pregio che è stato messo in evidenza dagli utenti che hanno deciso di comprare questo modello.

Braccioli:

I braccioli sono ben fatti, leggermente ricurvi forniscono un morbido sostegno alle braccia consentendo all’utente di assumere una posizione rilassata.

Contro
Qualità dei materiali:

Dai materiali ci saremmo aspettati di meglio, anche perché per il prezzo richiesto si possono trovare sedie di pari qualità ma leggermente più economiche.

Pistone:

Il pistone al centro del sistema per la regolazione dell’altezza ha dei cedimenti nel breve periodo fino a rompersi del tutto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TecTake Racer

 

Il modello proposto da TecTake è il classico esempio di come sia possibile acquistare un prodotto di buona qualità senza svenarsi. Per questo rientra alla perfezione all’interno della categoria che stiamo valutando, quella delle migliori sedie da gaming economiche del 2020.

Veloce e semplice da montare, è caratterizzata da una spessa imbottitura, da una seduta morbida e da un design piacevole ma soprattutto pensato per sostenere schiena e testa senza che si affatichino.

Chi l’ha acquistata ha poi apprezzato la presenza degli inserti in tessuto nella zona dello schienale che evitano la sudorazione eccessiva tipica della pelle o dell’ecopelle nei mesi più caldi. La qualità generale è alta ed è davvero difficile trovare qualche utente che non si dica soddisfatto del prodotto, soprattutto tenendo conto del prezzo davvero aggressivo.

Un modello perfetto per chi ne vuole fare un utilizzo casalingo e non alzarsi dopo qualche ora davanti alla console con il mal di schiena.

Campione di vendite online, la Racer non poteva mancare nella nostra guida per scegliere la migliore sedia da gaming economica. È disponibile in tantissimi colori diversi: eccone un breve quadro riepilogativo.

Pro
Imbottitura:

L’imbottitura particolarmente spessa, pari a 9 cm, garantisce sia notevole resistenza alla sedia sia grande comodità all’utente.

Poggiatesta e braccioli:

Va notato, in particolare, come anche i braccioli siano imbottiti e il poggiatesta sia in rilievo per dare maggiore comfort a tutte le parti del corpo.

Inserti in tessuto:

Come tutte le migliori sedie da gaming, anche la Racer prevede inserti in tessuto che si rivelano utili in estate perché riducono la sudorazione.

Schienale:

Lo schienale non è fisso, si reclina. Per farlo occorre imprimere una piccola spinta con la schiena.

Contro
Istruzioni:

La sedia non è particolarmente difficile da montare ma le istruzioni, per molti utenti, non sono state di grande aiuto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una sedia da gaming economica

 

Il mercato offre un’ampia selezione di accessori per i gamers: tastiere, mouse e joypad ma un oggetto altrettanto indispensabile, e spesso trascurato, è la sedia. In effetti, partendo dal presupposto che i giocatori passano gran parte della loro giornata seduti davanti allo schermo del computer, è fondamentale che si disponga anche di un buon supporto, sia per raggiungere il massimo livello di comfort sia per assumere una posizione corretta.
Oggi, le sedie da gaming sono disponibili in un’ampia varietà di modelli e prezzi; quindi perché accontentarsi di una seduta generica e magari anche scomoda?

 

 

Confortevoli e regolabili

Durante le sessioni di gioco spesso si è talmente presi da non rendersi conto che si sta assumendo una postura errata, con conseguenti fastidi alla schiena e al collo.

Avere una buona poltrona da gaming può letteralmente cambiare la prospettiva di gioco, rendendo più confortevole la postazione e consentendovi di poter giocare anche più a lungo senza avvertire quei fastidiosi dolori che a lungo andare potrebbero pregiudicare anche il vostro benessere fisico.

È dunque palese che il primo fattore da considerare è la comodità. Tuttavia, visto che ogni individuo ha caratteristiche fisiche diverse, una buona sedia deve essere prima di tutto regolabile, in modo da poter decidere l’inclinazione e l’altezza a seconda delle proprie esigenze.

Lo schienale potrà essere quindi reclinato nella posizione che si preferisce, ma è bene che ci sia anche un idoneo meccanismo di bloccaggio per rendere l’inclinazione più stabile. Stesso discorso vale anche per la regolazione dell’altezza, altrettanto importante per offrire un migliore supporto alla colonna vertebrale.

 

Materiali e imbottitura

Solitamente le sedie da gaming hanno una struttura in acciaio, per garantire una certa robustezza e stabilità anche durante le fasi più concitate del gioco.

L’imbottitura, invece, può essere realizzata con diversi materiali. Solitamente viene utilizzato il poliuretano espanso, conosciuto anche come gomma piuma, le cui caratteristiche principali, oltre alla morbidezza, sono l’elasticità e la traspirabilità. In effetti, un buon prodotto deve essere costituito da materiali ergonomici e facilmente modellabili, che possano quindi adattarsi alla forma del corpo e sostenerlo in modo adeguato.

 

 

Altre funzionalità

I prodotti più innovativi sono dotati anche di specifici supporti lombari e di inserti in materiale traspirante, accessori spesso sottovalutati ma comunque molto funzionali per ridurre lo stress derivante dalle lunghe fasi di gioco. Per una maggiore funzionalità, esistono anche modelli con un particolare cursore o slider che permette di regolare la distanza tra la seduta, la schiena e le ginocchia, in modo da raggiungere la posizione ideale e poter stare seduti in modo ancora più comodo. È possibile scegliere anche diverse tipologie di braccioli, anche se negli articoli più economici sono piuttosto semplici e non regolabili. Nelle sedie migliori, e purtroppo anche più costose, possono essere reclinati e regolati in quasi tutte le direzioni, e sono imbottiti per garantire all’utilizzatore un maggiore comfort.

Infine, vi consigliamo di valutare anche un poggiatesta, per evitare fastidiosi torcicolli e poter restare per ore davanti al pc senza avvertire nessun disagio. Se poi non ritenete l’accessorio indispensabile, potrete optare anche per modelli con cuscino removibile, che potrete togliere all’occorrenza o utilizzare quando ne sentiate il bisogno.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Come scegliere le migliori sedie da gaming economiche del 2020?

 

Trascorrete gran parte del vostro tempo davanti allo schermo di un computer, per lavoro o perché avete una grande passione per i videogiochi? E vi capita di alzarvi dopo qualche ora con la schiena dolorante e un costante fastidio a spalle e collo? Allora significa che la sedia sulla quale passate parte della vostra giornata non è quella giusta.

 

Sul mercato ci sono numerosi modelli di poltrone studiate per garantirvi la migliore postura quando lavorate al computer o affrontate una battaglia in una galassia lontana, lontana con il joypad in mano. Le sedie ergonomiche hanno proprio questa funzione, ovvero garantire comfort e non consentire di assumere atteggiamenti fisici sbagliati che, a lungo andare, penalizzano il benessere.

In questa pagina troverete qualche dettaglio in più su come un modello di questo tipo deve essere e soprattutto le recensioni di tre tra quelle che noi riteniamo le migliori sedie gaming del 2020, con la discriminante aggiuntiva del prezzo economico. Perché sul mercato si trovano poltrone di ogni tipo e ordine di prezzo, da quelle a basso costo a quelle extralusso. Per questo è importante una guida che vi aiuti nella scelta. Cara o economica che sia una sedia ergonomica deve offrire tutti quegli elementi che la rendono tale, come il poggiatesta, i supporti lombari e laterali, i braccioli regolabili in altezza e lo schienale reclinabile.

Per quanto riguarda i materiali, spesso è l’ecopelle a farla da padrone, visto che garantisce un buon rapporto tra qualità, costo e facilità di pulizia. Di contro nei periodi caldi tende a far sudare chi è seduto, perciò potete anche valutare l’acquisto di un modello che abbia inserti in tessuto, più leggero e traspirante. Considerando poi che il detto “anche l’occhio vuole la sua parte” si presta anche per le sedie gaming, l’ultimo consiglio è quello di optare per un modello dalle forme gradevoli e dagli accostamenti cromatici che corrispondano ai vostri gusti.

 

 

TecTake Racer

 

Il pregio maggiore di questa poltrona è il rapporto qualità prezzo, infatti è proposta a un prezzo competitivo rispetto alle concorrenti sul mercato. Ma un prodotto venduto a un costo abbastanza basso non significa mancanza di qualità, infatti la maggioranza degli acquirenti l’ha giudicata molto comoda e di buona fattura.

Il rivestimento è in morbido PVC e restituisce un aspetto moderno e sportivo. Nella zona centrale presenta degli inserti in tessuto, fondamentali per non ostacolare la traspirazione durante le lunghe ore passate al computer, soprattutto durante la stagione calda. Se sei una persona attenta all’estetica, sarai contento di sapere che questa parte è disponibile in vari colori, permettendoti di abbinare la poltrona al resto dell’arredamento.

L’altezza è regolabile con un sistema di molla a gas, fluido e silenzioso, mentre lo schienale si inclina automaticamente in risposta al peso corporeo.

 

 

 

Arozzi Torretta

 

Arozzi è un marchio svedese, specializzato nella produzione di poltrone gaming, noto per l’alta qualità e il design tecnico dei suoi prodotti.

Qui stiamo parlando di un prodotto non proprio economico, ma potrebbero essere soldi ben spesi se passi molto tempo seduto davanti al pc e vuoi prenderti cura della salute del tuo corpo.

I materiali usati sono in tessuto per la traspirazione e pelle trattata sinteticamente, così da renderla resistente all’usura e alle macchie.

Il design ergonomico è completato dalla presenza di speciali cuscinetti di sostegno dietro la testa e la zona lombare. Il tutto dona all’intera struttura un aspetto molto simile alle sedute delle vere macchine da corsa, adorata dai giocatori di videogiochi ma anche da chi ricerca un look sportivo e originale per la postazione di lavoro.

Oltre alle classiche regolazioni per l’altezza e lo schienale, questo modello ti permette di personalizzare altezza e angolatura dei braccioli, una comoda caratteristica soprattutto se hai un’altezza lontana dalla media.

 

 

 

hjh OFFICE – RACER SPORT

 

 

Una buona sedia, progettata per rendere l’esperienza di gioco più confortevole e piacevole. Si presta a essere usata anche per altri scopi, che si tratti di studio o lavoro, perché ha una spalliera con la giusta curvature e l’imbottitura è piuttosto morbida, ma senza far sprofondare.

Si deve montare prestando attenzione, a volte sono necessarie due persone per un assemblaggio ottimale. La stabilizzazione e la regolazione dell’altezza avvengono grazie al pistone che si trova sotto la seduta. La fodera è in pelle sintetica, quindi facile da pulire con un panno umido quando serve e meno soggetta a mostrare i segni del tempo.

La base è stabile e offre buona presa sul pavimento, è dotata di rotelle per spostarsi agilmente da un lato all’altro della stanza o della scrivania.

È disponibile in diverse colorazioni, le più accese e vivaci completano al meglio l’arredamento della camera di un adolescente, mentre quelle più classiche coi toni scuri possono trovare perfetta collocazione in ufficio.

 

 

 

Langria sedia da ufficio gaming

 

Il design di questa poltrona è più snello ed essenziale dei classici modelli da gaming, infatti ha un peso piuma di circa 12 chili, che la rende facile da spostare. Più elegante e futuristica delle sue concorrenti, è una sedia compatta che si sposa bene con un ambiente lavorativo.

Lo schienale è dotato di inserti di tessuto traspirante che favoriscono la circolazione dell’aria e impediscono il ristagno del sudore.

All’altezza della testa è posta un’imbottitura ergonomica che sostiene nel modo giusto il collo, e lo schienale può essere inclinato fino a 110 gradi o essere bloccato nella posizione verticale. È possibile regolare i braccioli e ruotarli di 360 gradi, quindi si adatteranno a qualunque posizione tu preferisca.

Nonostante la poltrona sia all’apparenza avara di imbottiture, le linee ergonomiche la rendono comoda e accogliente, infatti la maggioranza degli utenti è rimasto soddisfatto dell’acquisto.

 

 

Arozzi Monza

 

 

Principale vantaggio:

La comodità della seduta è l’aspetto più scontato di una sedia, ecco perché noi preferiamo mettere in risalto la buona imbottitura dei braccioli, particolare spesso sottovalutato al momento dell’acquisto.

 

Principale svantaggio:

Non mancano dei difettucci; tra questi, quello che riteniamo maggiormente critico è la poca traspirabilità della sedia e, se con il freddo non rappresenta un problema, i nodi vengono al pettine in estate.

 

Verdetto 9.7/10

Il nostro giudizio complessivo sulla sedia Arozzi è positivo; il prezzo ci sembra in linea con la qualità del prodotto che è anche sufficientemente comodo.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Comoda

Chi cerca una sedia da gaming è perché sa che ci passerà sopra parecchie ore al giorno. Di conseguenza la sedia deve essere molto comoda e dalle recensioni che abbiamo letto in rete, gran parte da conferma di questo aspetto fondamentale.

Un dettaglio che spesso è sottovalutato al momento dell’acquisto sono i braccioli che sono importanti tanto quanto la seduta secondo noi. La sedia Arozzi li ha ben imbottiti, dunque non correrete il rischio che si formino inestetici calli al gomito.

Il rivestimento è in similpelle, non della migliore qualità ma coerenti con il prezzo di vendita. Va detto che la sedia non è molto traspirante. Bene, invece, la presenza dei due fori all’altezza del collo che favoriscono il passaggio d’aria.

 

Schienale non reclinabile

Nella zona lombare la sedia presenta una forma convessa ma probabilmente sarebbe stato meglio avere un cuscino regolabile in altezza o asportabile nel caso in cui non se ne senta il bisogno. Altri modelli di sedia da gaming, per esempio, presentano tale soluzione.

La sedia è regolabile in altezza grazie al sistema di molla a gas ma non è reclinabile e questo crediamo sia un aspetto che vada valutato prima di decidere per l’acquisto. Torniamo un attimo sui braccioli dei quali abbiamo esaltato l’imbottitura, dobbiamo aggiungere che non sono regolabili e questo crediamo sia un altro particolare di cui tener conto in funzione dell’acquisto.

 

Colori vistosi

L’estetica è quella classica delle sedie da gaming, ossia con colori vistosi (sono disponibili diverse colorazioni) di conseguenza non la riteniamo adatta per un ufficio in quanto tale contesto, è nostra opinione, richiede qualcosa di più sobrio. Tuttavia il produttore afferma il contrario, suggerendola anche per ambiti lavorativi e magari se lavorate per un’azienda che produce videogame, sarà anche vero.

La sedia è ergonomica e poggia su una base composta di cinque rotelle. Chiaramente ci si può girare a 360°. La struttura, nel complesso, ci sembra essere robusta; in altre parole non rischiate che si rompa sotto il vostro peso.

 

 

 

Arozzi Enzo 

 

Il design aggressivo e squadrato cela una sedia comunque comoda e confortevole sulla quale trascorrere ore, giocando o lavorando al PC.

Le imbottiture sono studiate per accogliere la schiena e la testa di chi la usa in modo piacevole e avvolgente, anche i braccioli sono imbottiti per un comfort maggiore e una buona distribuzione del peso sui cuscini morbidi. L’imbottitura è ben fatta e resistente all’usura più intensiva: tanti i pareri degli acquirenti che confermano come la sedia mantenga la sua forma anche dopo molto tempo e un uso quotidiano.

Il design ammicca l’occhio alle macchine da corsa ma funziona come tutte le altre sedie da ufficio permettendo la regolazione in altezza e spostandosi sulle ruote che sporgono a raggiera dal piedistallo.

Lo stesso modello è disponibile in diverse colorazioni, sempre con predominanza di nero e con gli inserti dai colori decisi e che spiccano parecchio. L’imbottitura è di spugna, mentre la fodera è di pelle sintetica facile da pulire e manutenere.

Credi che questa sedia possa fare al caso tuo? Eccoti la lista di pro e contro che meglio la descrivono rispetto ad altri modelli di categoria e fascia di prezzo simili.

Pros
Robusta:

Ideale per essere usata quotidianamente ha una capacità testata dal produttore in grado di sopportare un carico di 180 chili, anche l’imbottitura passa il test della prova quotidiana senza schiacciarsi o perdere tonicità.

Design accattivante:

È disegnata sulla falsa riga delle sedie da racing, quindi come una macchina sportiva ha linee aguzze e dettagli che spiccano sul resto della fodera nera.

Accompagna i movimenti:

Non si sprofonda sulla sedia, ma si viene sostenuti dalla distribuzione ergonomica dell’imbottitura che sostiene nuca e spalle, e offre al contempo una seduta larga e comoda.

Cons
Regolazione dello schienale:

L’altezza si regola con il classico pistone a gas, ma l’inclinazione dello schienale si imposta solo con peso individuale e non si può regolare in base alla propria preferenza.

 

 

 

 

HJH Office 621700 

 

Proseguiamo la nostra comparazione tra i modelli più apprezzati venduti online con un’altra sedia da gaming con un look ispirato al mondo delle corse automobilistiche. Una sedia adatta sia per un ufficio che per un appartamento, con ruote che si comportano al meglio anche sulla moquette.

Facile da montare in una mezz’oretta, anche da soli, ha un’ottima imbottitura non solo sullo schienale e sul sedile, ma anche nei braccioli. Si regola in altezza tramite il comodo meccanismo Toplift ed è dotata di un meccanismo oscillante senza scatti che non compie movimenti bruschi ed è quindi molto confortevole anche per chi ama cambiare spesso posizione.

Le ruote sono pensate per permettere il movimento della sedia da seduti, mentre quando ci si alza si bloccano in automatico per evitare movimenti indesiderati.

Grazie a questa sedia è possibile trascorrere molte ore di seguito seduti senza che insorgano problemi alla schiena e ad altre parti del corpo.

Una sedia gaming che unisce la serietà di una da ufficio, con la leggerezza di una sedia da sala giochi. Strano ma vero: una rara caratteristica che però ritroviamo in questa bella sedia HJH.

Pros
Ruote di sicurezza:

Le ruote permettono il movimento della sedia da seduti, mentre alzandosi si bloccano automaticamente così da evitare movimenti indesiderati. Ma, se lo si preferisce, possono anche essere tolte, utilizzando la sedia in maniera fissa.

Imbottitura:

Spessa e morbida rende la sedia comoda come poche. Passarci ore sopra non sarà uno stress, ma puro relax.

Montaggio:

Semplice e rapido, in pochi minuti avrai la tua sedia e sarai già di fronte al tuo monitor godendoti le comodità del tuo nuovo acquisto. Dai pareri di alcune persone ci è sembrato essere una sua nota di merito.

Cons
Braccioli:

Non sono rifiniti in maniera precisa e tendono a dondolare e a muoversi anche una volta fissati.

 

 

 

TecTake 800030 

 

La sedia TecTake è la migliore soluzione per chi si chiede come scegliere una buona sedia da gaming che abbia una seduta molto morbida. Ha, infatti, una imbottitura molto spessa sia nel sedile che nello schienale, che consente di “affondare” nella sedia più di quanto non avvenga con altri modelli. Un’altra caratteristica di questa sedia è quella di essere dotata di inserti in tessuto che combattono l’eccessiva sudorazione, anche in estate.

Ogni singola parte della sedia, dai braccioli allo schienale, ha una forma ergonomica per offrire il sostegno più corretto a tutte le parti del corpo.

La TecTake poggia su cinque rotelle doppie di sicurezza, ha una molla a gas di sicurezza del tutto regolabile in altezza e un meccanismo di inclinazione basato sul peso corporeo.

Le istruzioni di montaggio non sono chiarissime, per cui preparati a compiere qualche piccolo errore prima di trovare la strada giusta.

Se cerchi comodità, la proposta della TecTake soddisferà i tuoi desideri. È un piacere starci sopra, e lavorare sarà più semplice. Eccone qui i pregi, ma anche qualche difetto. Di seguito ti diremo dove acquistarla.

Pros
Morbidezza:

Fra le sedie più morbide testate finora. Sarà un piacere sprofondarci e goderne ogni singolo momento. Occhio a non addormentartici.

Tessuto:

Un tessuto perfetto anche in estate, quando la canicola rende impossibile non solo lavorare, ma perfino giocare. Limiterà l’eccessiva sudorazione che capita con alcune sedie.

Costo:

Si inserisce nella lista delle sedie a prezzo più economico. Ma se rapportiamo qualità e costi, i vantaggi potrai constatarli subito.

Cons
Istruzioni:

Impervio sarà l’assemblaggio della sedia, non supportato da istruzioni chiare e precise. Perderai più tempo del previsto. Se la cosa non ti va, gira a largo.

 

 

 

AKRacing AK-K0909-1 

 

Per chi non bada a spese e vuole un prodotto dal design irresistibile, per personalizzare al massimo il proprio ufficio o stupire gli ospiti che accoglie nella propria casa, consigliamo questa sedia da gaming che, nonostante il prezzo elevato, figura comunque tra i modelli più venduti dell’anno.

Questa sedia da gaming è studiata per sollevare il corpo da tutto lo stress che accumula stando in posizione seduta. Non solo la schiena, ma anche il collo, i polsi, le spalle e le braccia riceveranno grossi benefici dalla sua forma ergonomica e ben avvolgente, che offre il giusto sostegno in ogni parte del corpo.

Facile da montare, è possibile regolarne sia l’altezza che l’inclinazione dello schienale in modo da sentirla davvero “cucita” addosso.

La sua struttura di metallo le consente di reggere grandi pesi e di durare per tanti anni anche in caso di utilizzo prolungato e quotidiano.

Il nuovo modello che andremo a recensire è più unico che raro. Dalle indubbie qualità e dal design accattivante ha anche purtroppo un costo notevole. Se credi che la salute della tua schiena e il tuo riposo non abbiano prezzo, questa è la sedia che fa per te.

Pros
Comodità:

Sedia totalmente ergonomica, costruita per adattarsi totalmente al tuo corpo e rendere i momenti in cui sei seduto piacevoli e riposanti. Ogni parte del tuo corpo sarà coccolata, scaricando tutto lo stress accumulato durante il giorno.

Design:

L’occhio sarà subito carpito da un modello così affascinante e elettrico nei colori. Renderà lo stile del tuo ufficio o della tua camera del tutto unico e originale.

Cons
Costo:

Prezzo davvero inarrivabile per molti. In pochi avranno il coraggio di azzardare una spesa simile, in molti decideranno di optare su qualcos’altro. A te la scelta.

Pesante:

La sedia risulta un po’ pesante e difficile da trasportare rispetto ad altre, nonostante le ruote.

 

 

 

 

Arozzi Monza 

 

Chi ha già avuto esperienza con questo marchio non sarà sorpreso di scoprire che, a nostro avviso, la migliore sedia da gaming del 2020 l’ha prodotta Arozzi, lo specialista delle sedie ergonomiche. Questo modello in particolare si distingue non solo per comodità e robustezza, ma anche per il design mozzafiato, che come il nome lascia intendere rimanda alle bellissime vetture di Formula 1.

Che tu sia un appassionato di videogiochi o un libero professionista che lavora esclusivamente con il proprio computer, questa sedia da gaming ti aiuterà a mantenere la postura corretta per tutto il giorno, evitando l’insorgere di fastidi che si fanno sentire sempre più con il passare degli anni.

Costruita con materiali morbidi e forme avvolgenti e confortevoli, la Arozzi Monza ha una struttura in metallo che la rende robusta e resistente nel tempo.

Si può regolare sia l’altezza che l’inclinazione, trovando la posizione migliore in pochi movimenti.

Quando si tratta di comodità e salute non bisogna far finta di niente. Se stiamo davanti al computer per ore è ovvio che la postura e la sedia diventano fondamentali. Ecco perché la nostra guida recensisce questo modello di sedia gaming, sperando di convincerti delle sue qualità, ma mettendoti in guardia anche sui suoi possibili difetti.

Pros
Design:

Moderno e all’avanguardia, ricalca i sedili delle macchine da Formula 1. Farà felice tuo figlio, rendendo più allegra la sua stanza, ma anche te che tieni alla tua casa e ai suoi mobili.

Robustezza:

Le sedie Arozzi Monza sono celebri per la loro qualità. Questa non è da meno. Usa infatti materiali dall’eccellente qualità e robustezza destinati a rimanere negli anni.

Comodità:

Comodissima, potrai starci ore senza dover sentire quei fastidiosi dolori alla schiena. I materiali morbidi e le forme avvolgenti, fanno di questa sedia ergonomica un vero must.

Cons
Montaggio:

Non proprio semplice, al contrario ostico e poco intuitivo e senza alcun supporto delle istruzioni che rendono semmai il montaggio anche più confuso.

 

 

XXR Tools Designer

 

La XXR Tools Designer non sarà forse la migliore sedia da gaming sul mercato, ma è una di quelle che offrono buone prestazioni pur avendo un prezzo davvero vantaggioso. Se le tue esigenze sono più limitate o hai a disposizione un budget inferiore, quindi, potrebbe rappresentare una soluzione di tutto rispetto.

Costruita secondo ottimi criteri di ergonomia, ti farà sentire protagonista di una corsa in macchina anche mentre te ne stai comodamente seduto in ufficio o davanti al pc di casa. Nonostante il prezzo contenuto, i materiali utilizzati sono di qualità più che discreta. Ovviamente non si tratta di vera pelle, ma di una imbottitura in schiuma rivestita di PU e PVC, materiali che danno un ottimo effetto pelle. L’altezza del sedile è regolabile e i braccioli molto mobili.

Purtroppo non è possibile fissare il grado di inclinazione del poggia schiena, ma a questo prezzo sarebbe stato davvero chiedere troppo!

Sul mercato potresti certamente trovare di meglio, ma non a questo prezzo. Quindi corri e non perdere l’occasione, questa sedia sta aspettando solo te.

 

Pro

Prezzo: Il costo è competitivo, il più basso sul mercato. Se non chiedi troppo alla tua sedia questo è un buon regalo da farti o da fare, magari, a tuo figlio o al nipotino.

Braccioli: Comodi e soffici, sarà un piacere poggiarvi le braccia e lasciarle comodamente inerti su di essi.

 

Contro

Inclinazione: Non è possibile regolarne l’inclinazione del poggia schiena a differenza di molte altre sedie dello stesso tipo.

Materiale: La qualità del materiale non è proprio della migliore. La sedia tenderà a usurarsi col tempo, questo purtroppo avviene quando si tende a risparmiare sul prodotto.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status