Il miglior passaverdure elettrico

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

 

Come scegliere il miglior passaverdure elettrico del 2018?

 

Il passaverdure è uno strumento molto utile in cucina se desideri preparare vellutate o pappe per i più piccoli e nutrirli con alimenti sani. Un modello elettrico ha il vantaggio di non farti impiegare la forza per muovere la manovella rendendoti più semplice e veloce la realizzazione dei tuoi piatti.

Abbiamo selezionato per te quello dell’Ariete, azienda che si occupa della produzione di piccoli elettrodomestici.

Fondata nel 1964 in Toscana, Ariete è una ditta che produce soluzioni per migliorare la vita in casa. I suoi elettrodomestici includono il famoso Gratì e infatti l’azienda è leader nella creazione di grattugie. Sempre attenta all’innovazione e alla cura del design, ha ben presto esteso il suo mercato all’estero diventando un marchio riconosciuto nel mondo.

Il passaverdure elettrico è composto da elementi molto semplici: un contenitore dove si inserisce la verdura, le lame che la tagliano e i dischi del setaccio che filtrano il composto. Naturalmente sono presenti anche un cavo elettrico e un pulsante che lo avvia e lo spegne quando non serve più.

Il materiale che compone la struttura può essere anche di plastica ma l’importante è che sia solida e resistente per garantire una lunga durata del prodotto. Le lame e i dischi è però preferibile siano in acciaio inox che non è soggetto alla ruggine ed è molto indicato per il contatto con gli alimenti.

Il vantaggio di un modello elettrico è quello di ottenere un passato in un tempo ragionevole senza faticare a girare la manovella. Tuttavia è possibile sceglierne uno dotato di vari dischi con fori di diverse dimensioni che permettano di lavorare anche i pomodori o gli ortaggi.

Per quanto concerne il consumo di corrente non si tratta di elettrodomestici che consumano molto se non se ne fa un uso costante. Tuttavia è bene lavorare poche quantità di alimenti per volta per evitare che il motore si surriscaldi e si comprometta definitivamente il buon funzionamento del passaverdure.

 

 

Ariete Passì

Principale vantaggio

Il passaverdure elettrico di Ariete si aziona premendo semplicemente un pulsante. Ha una struttura resistente agli urti e al calore e si smonta facilmente. Dispone di tre dischi con fori piccoli, medi e grandi per ogni tipo di passato. I suoi elementi sono lavabili in lavastoviglie per una pulizia più approfondita.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti ritengono che il tempo impiegato per passare alimenti come i pomodori sia superiore alla norma.

 

Verdetto: 9.9/10

Ariete propone la propria versione di passaverdure elettrico che accontenta chi non vuole o non può far forza col braccio. Il motore regge bene anche l’uso prolungato e si accetta di spendere qualcosa in più rispetto al modello analogico.

Acquista su Amazon.it (€44,97)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Un funzionamento semplice

Il vantaggio di un elettrodomestico che passi le verdure è quello di non farti stancare e di ridurre il tempo impiegato in questo tipo di preparazioni. Se sei refrattario alla tecnologia ma un aiuto del genere non ti dispiace questo potrebbe essere per te il migliore passaverdure elettrico Ariete in commercio.

Non ha infatti bisogno di grandi manovre per essere attivato in quanto ti basta inserire la spina e premere il pulsante presente sul manico. Un funzionamento semplice e intuitivo che ti permetterà di riposare mentre il dispositivo lavora al posto tuo.

La potenza di 25 W è molto limitata per cui il consumo di corrente non è eccessivo. La velocità inoltre è solo una per cui il passaverdure manterrà un andamento costante mentre sminuzza gli alimenti.

La lama ha un movimento rotatorio e alternato che le consente di recuperare anche le parti più sfuggenti e di lavorarle per un composto più omogeneo.

Materiali resistenti

La struttura del passaverdure è in plastica robusta che non rischia di spezzarsi durante lo sminuzzamento. È anche resistente al calore per cui è possibile versare al suo interno gli ingredienti bolliti per ottenere ancora più facilmente il risultato desiderato.

Alcuni utenti tuttavia sostengono che il tempo impiegato per lavorare alimenti come i pomodori sia superiore all’aspettativa soprattutto perché ci sono parti che non vengono passate. Sembra invece essere ideale per le patate, le verdure e anche per creare conserve come le marmellate.

La lama in acciaio inox ha il vantaggio di non trattenere gli odori per cui è ideale per stare a contatto con i cibi. Inoltre è resistente e non teme la ruggine garantendoti di durare molto a lungo.

Anche i dischi sono nello stesso materiale e ce ne sono di tre tipi: con fori grandi, medi e piccoli per ogni tipo di preparazione.

 

Facile da lavare

Per le prestazioni offerte lo riteniamo un prodotto a basso costo ma anche il miglior passaverdure elettrico Ariete del 2018. Questo se pensiamo anche alla semplicità con la quale si possono rimuovere pezzi come le pale, i dischi e il recipiente per poi lavarli comodamente.

Dato che i materiali sono resistenti, come detto in precedenza, è possibile metterli anche in lavastoviglie per risparmiare tempo e senza rischiare di rovinarli.

Un altro aspetto che convince gli utenti che l’hanno preferito è il design che lo rende un oggetto anche bello da vedere. Disponibile in due colori, arancio e viola, ti permette di scegliere quello che preferisci e di abbinarlo alla tua cucina se ami che anche gli accessori siano in tinta.

 

Acquista su Amazon.it (€44,97)

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Passaverdure confronta prezzi e offerte

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.