Il miglior scaldavivande elettrico portatile

Ultimo aggiornamento: 19.09.20

 

Scaldavivande elettrici portatili – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Portare con sé il cibo preparato in casa e da consumare al lavoro o durante una gita non è sempre un’operazione semplice. Bisogna tenere conto di tanti fattori, dalla distanza da percorrere alla modalità di riscaldamento delle pietanze all’ora di pranzo. Chi ha la possibilità di sfruttare una presa elettrica può contare sull’aiuto dei portavivande elettrici da collegare alla corrente per il tempo necessario a tornare di nuovo commestibili. Esistono diversi modelli, ognuno caratterizzato da aspetti diversi e con funzionalità adeguate a scopi ben precisi. Orientarsi tra le tante offerte non è sempre facile e il rischio di fare un acquisto di cui poi pentirsi è spesso dietro l’angolo. Per essere certi di spendere bene il proprio denaro e comprare un oggetto che vi semplifichi la vita, provate a dare un’occhiata alle proposte che abbiamo selezionato e descriviamo di seguito. Il Wintem Lunchy Box è un bel modello, facile da collegare alla presa di corrente e che sfrutta una capienza notevole con un ingombro minimo. SPICE AMARILLO invece ha il vantaggio di una chiusura ermetica che scongiura il rischio di sgocciolamento durante il trasporto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori scaldavivande elettrici portatili del 2020?

 

Lo scaldavivande ti permette di gustare un buon pasto caldo dovunque ti trovi ed è una soluzione molto pratica se viaggi spesso o lavori in ufficio. In questa guida ti proponiamo alcuni tra quelli che sono ritenuti i migliori scaldavivande elettrici portatili del 2020. Prima però analizziamo le caratteristiche generali che ogni prodotto valido dovrebbe presentare.

In commercio puoi trovare molte proposte interessanti a basso costo, ma se punti sulla massima qualità controlla se ci sono offerte o sconti sul modello che ti interessa, in modo tale da acquistarlo a un prezzo inferiore. 

Se il tuo posto di lavoro non è dotato di un fornetto o di una zona cucina, e se ami fare escursioni all’aperto oppure vacanze in camper, lo scaldavivande si rivela molto utile. Esistono modelli dotati di potenza e dimensioni diverse, entrambi sono elementi da tenere in considerazione prima della tua scelta. Le versioni portatili sono solitamente compatte e al loro interno puoi inserire una porzione generosa di cibo per massimo un paio di persone.

Esistono anche le versioni professionali, come quelle utilizzate nelle gastronomie che, avendo una postazione fissa, sono molto più grandi e ingombranti. In questo caso noi ci concentriamo sui modelli piccoli che possono essere trasportati con facilità. Fai attenzione alla potenza perché in base a questo parametro saprai quanto tempo viene impiegato dall’apparecchio per scaldare il tuo pasto. Sul mercato trovi versioni portatili con più di uno scomparso al loro interno, un dettaglio molto utile per organizzare lo spazio a disposizione.

Le descrizioni che troverai di seguito sono di alcuni tra i migliori scaldavivande elettrici portatili in commercio, modelli diversi tra loro ma tutti caratterizzati da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Prodotti raccomandati:

 

Wintem Lunchy Box

 

Una buona soluzione quella proposta da Wintem, si compone di due unità, quella termica da collegare alla presa elettrica e il contenitore dove mettere gli alimenti da riscaldare in un secondo momento. È possibile scegliere se usare il vassoio di alluminio dalla capacità di 1,5 litri oppure i due recipienti di plastica con coperchio da 600 ml.

La versatilità che lo contraddistingue lo rende adatto a rispondere a esigenze specifiche. Si può portare in gita e usarlo per riscaldare la pasta del pic-nic oppure si può scegliere se portarlo con sé a lavoro concedendosi il lusso di mangiare un primo e un secondo separati e che non si mischiano durante il trasporto.

Funziona collegato alla presa elettrica, quindi bisogna trovare una fonte di alimentazione nei paraggi e durante la mezz’ora necessaria per portare a temperatura il contenuto. Sfrutta una potenza complessiva di circa 40 W, non tantissimi ma il contenitore in alluminio contribuisce a distribuire bene il calore sviluppato dalla resistenza.  

Acquista su Amazon.it (€19,9)

 

 

 

SPICE AMARILLO

 

Un apparecchio comodo e compatto, adatto al trasporto e caratterizzato da un design ben curato nei dettagli. Forse l’estetica si adatta ai gusti femminili, più che a quelli maschili. Al suo interno trovi una vaschetta estraibile in acciaio inossidabile che favorisce la conduzione termica e nello stesso tempo migliora il grado di igiene del prodotto.

Grazie alla vaschetta inclusa nella confezione per dividere le pietanze, potrai inserire cibi diversi senza mescolarli. L’apparecchio è facile da usare e da lavare, non ha bisogno di molta manutenzione ed è realizzato con materiali resistenti e di buona qualità. Troverai anche un cucchiaio di plastica in dotazione.

Secondo i pareri degli acquirenti, lo Spice Amarillo è comodo, compatto e particolarmente adatto al trasporto; il suo design sembra essere particolarmente gradito alla clientela femminile.

 

Pro

Capacità: La sua capacità di contenimento è di 1,5 litri, abbastanza per una generosa porzione di una singola pietanza, oppure per un secondo con contorno.

Materiali: La vaschetta è realizzata in acciaio inox di buona qualità, non soltanto è resistente e facile da lavare, ma è anche più igienico, dato che va a contatto col cibo.

Accessoriata: La sua dotazione include anche una ulteriore vaschetta più piccola, che fa da separatore, e un cucchiaio per mangiare, entrambi in plastica molto resistente, atossica e anallergica.

Potenza: Ha una resistenza elettrica della potenza di 40 watt che riesce a scaldare l’intero contenuto nel giro di 15 o 20 minuti.

 

Contro

Non a tenuta: Il coperchio non è a tenuta ermetica, quindi è sconsigliato usarlo con cibi liquidi, pena il rischio di versare il contenuto.

Acquista su Amazon.it (€20,9)

 

 

 

Generico Thermic Dynamics

 

Il prodotto è caratterizzato da un prezzo decisamente appetibile, e se dai più importanza alla funzionalità che all’estetica, questo modello potrebbe fare al caso tuo. Piccolo e portatile, ha una vaschetta estraibile al suo interno con due pratici scomparti nei quali puoi inserire le pietanze.

La sua buona potenza ti permette di riscaldare in poco tempo e, grazie ai materiali con cui è costituito, la temperatura rimane costante per assicurarti un buon pasto caldo. Comodo e pratico da utilizzare, nella confezione troverai una posata di plastica e un contenitore per la frutta.

Disponibile in diversi colori, è una scelta ideale per coloro che non hanno troppe esigenze ma che non vogliono rinunciare all’affidabilità.

Vi stavate chiedendo già dove acquistare lo scaldavivande più economico? Allora è proprio il caso di dare un’occhiata ravvicinata al Lunch Box di Thermic Dynamics.

 

Pro

Costo: Basta vedere il prezzo per capire che vale la pena di provare il Lunch Box di Thermic Dynamics; questo, ovviamente, se preferite risparmiare il più possibile.

Facile da usare: Basta collegarlo alla presa della corrente e aspettare, a seconda della quantità e del tipo di pietanza, dai 30 ai 50 minuti, e il cibo è ben caldo e pronto a essere mangiato.

Capacità: Ha una sola vaschetta estraibile che fa da separatore, insieme al vano interno la capacità totale arriva a circa un litro.

Pratico e sicuro: Ha la valvola di scarico per il vapore, inoltre il design compatto e la maniglia a scomparsa rendono il Lunch Box molto maneggevole e pratico nel trasporto.

 

Contro

Coperchio: Nonostante il sistema di chiusura a quattro punti offra una certa stabilità, il coperchio non è ermetico.

Acquista su Amazon.it (€10)

 

 

 

Come utilizzare uno scaldavivande elettrico portatile

 

Quando si è costretti a stare sempre fuori all’ora di pranzo, perché magari si è al lavoro, uno scaldavivande elettrico portatile può essere molto utile, non solo perché consente di gustare un pranzo caldo ma anche perché evita di mangiare il classico cibo spazzatura, spesso alimentazione principale di chi non è a casa quando è l’ora della pappa.

 

 

Il collegamento

Parlando di scaldavivande elettrici si pensa immediatamente alla presa della corrente dove collegarlo per riscaldare il cibo ma alcuni possono usare anche un cavo USB e addirittura, prendere l’energia necessaria a riscaldare il cibo, dall’auto, servendosi dell’accendisigari. Aggiungiamo, comunque, che uno scaldavivande, a seconda del modello, tiene in caldo il cibo per diverso tempo, anche quando non è alimentato.

 

Non riempitelo troppo

È molto importante che il cibo all’interno dello scaldavivande non sia troppo. Se avete una fame da leone, comprate un modello più grande ma non riempite un piccolo scaldavivande all’inverosimile. Se c’è troppo cibo, non si riscalderà adeguatamente, oltre a richiedere molto più tempo.

 

Cosa si può mettere nello scaldavivande

All’interno di uno scaldavivande si può mettere praticamente di tutto: pasta, carne, pesce e così via. A seconda del modello, si può introdurre un solo tipo di cibo oppure due o tre. Pensiamo a un primo e a un secondo con contorno. Tutto dipende dagli scomparti presenti. Attenzione agli alimenti con il brodo, in questo caso sinceratevi che la chiusura ermetica del vostro scaldavivande sia effettivamente tale. Capita, infatti, con modelli più economici, che il liquido fuoriesca e vi lasciamo immaginare il disastro che potreste trovare nella vostra borsa o zainetto.

 

 

La pulizia

Magari sarà superfluo dirlo ma la pulizia dello scaldavivande è fondamentale. Trattandosi di un modello elettrico, la parte esterna non potrete metterla sotto l’acqua corrente (che è cosa ben diversa dalla corrente che serve allo scaldavivande), tuttavia potete pulire la parte esterna con un panno umido. All’interno, invece, ci sono delle vaschette removibili, queste vanno lavate come si lavano i piatti dunque, acqua abbondante, meglio se calda, e un buon detersivo. Finito di lavare, asciugate tutto per bene prima di richiudere lo scaldavivande.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Macom Lunch Time Plus

 

Lo scaldavivande è caratterizzato da un design ben curato esteticamente, moderno ed elegante, di dimensioni compatte, ideali per il trasporto. Non c’è bisogno di inserire dell’acqua al suo interno per riscaldare il pranzo, basta solo collegarlo a una presa elettrica.

Al suo interno lo spazio è ben organizzato e troverai uno scomparto per inserire le posate e altri due per separare le pietanze. Il coperchio ha una chiusura ermetica per cui puoi trasportare zuppe e minestroni se lo desideri.

Grazie alla sua resistenza autoregolante, il cibo rimane al caldo e non rischi di bruciare il tuo pranzo. Inoltre, è facile da pulire perché ogni componente è estraibile e lavabile in lavastoviglie. Venduto con una garanzia di due anni, nella confezione troverai anche un cucchiaio e un libretto per le istruzioni.

Cercate un nuovo scaldavivande elettrico portatile? Ecco tre dei modelli migliori, per quel che riguarda il rapporto qualità-prezzo. Cominciamo col dare un’occhiata a quello di Macom.

 

Pro

Facile da usare: Un gradito vantaggio di questo scaldavivande è la sua facilità d’uso, non occorre acqua o altro, basta inserire la spina in una presa elettrica.

Ermetico: Il coperchio è a chiusura ermetica, e permette di trasportare con più facilità anche cibi semiliquidi, come zuppe e salse.

Sicuro: È dotato di una resistenza autoregolante, in questo modo riesce a mantenere costante la temperatura dei cibi ed evitare il rischio cuocerli eccessivamente, o peggio, di bruciarli.

Facile da lavare: Tutte le parti che lo compongono: la vaschetta interna, il contenitore e il coperchio, sono rimovibili e possono essere lavati molto facilmente, anche in lavastoviglie.

 

Contro

Odore: Appena acquistato, consigliano gli acquirenti, di accenderlo e farlo funzionare un po’ di volte a vuoto, in modo da togliere il forte odore della plastica nuova.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status