Il miglior ventilatore da soffitto con luce e telecomando

Ultimo aggiornamento: 14.08.20

Ventilatori da soffitto con luce e telecomando – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Il ventilatore da soffitto è un dispositivo molto utile, non solo per portare refrigerio in una stanza ma anche per farvi circolare bene l’aria calda; per questo motivo si tratta di un apparecchio sfruttabile sia d’estate sia d’inverno, a patto che sia presente la rotazione delle pale. Se si vuole scegliere un modello completo ed efficiente, è bene optare per un ventilatore dotato di luce e telecomando, così lo si può programmare facilmente anche a distanza. Per aiutarti a orientare meglio il tuo acquisto, abbiamo creato una classifica con alcuni dei modelli più graditi sul mercato. Se però non hai tempo di leggere tutto, dai un’occhiata alle due seguenti proposte che potrebbero fare al caso tuo: Vinco 70925 è un ventilatore telecomandato, fornito di attacco per lampade a risparmio energetico E27 da 60 W. CFG Luna E095 è un modello che si presenta con un design davvero accattivante. È dotato di cinque pale in plexiglass trasparente con punto luce centrale, che lo rendono particolarmente adatto sia per uso domestico e sia per locali di ristorazione, bar e alberghi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere i migliori ventilatori da soffitto con luce e telecomando del 2020?

 

Sono apparecchi molto utili sia in estate che in inverno, permettendo non solo di rinfrescare gli ambienti, ma anche di diffondere più uniformemente il calore, ma per sicurezza verifica sempre se è presente la possibilità di invertire il senso di rotazione delle pale. Per aiutarti a scegliere quello più adatto alle tue esigenze, abbiamo realizzato questa guida per la scelta di quelli che secondo noi sono i migliori ventilatori da soffitto con luce e telecomando 2020.

Il miglior ventilatore da soffitto con luce e telecomando

Il loro funzionamento è diverso dal più comune condizionatore, in quanto l’effetto di raffreddamento è ottenuto semplicemente muovendo l’aria. In questo modo si ha una riduzione del calore e dell’umidità in eccesso in maniera non traumatica e con migliori effetti sia sulla salute che sull’ambiente.

L’efficienza di un buon ventilatore è legata all’aerodinamicità delle pale, alla velocità di rotazione e all’ampiezza dell’ambiente da raffreddare. Più grande l’ambiente, più dovrà essere largo il diametro. I ventilatori da soffitto sono considerati più efficaci di quelli da tavolo in quanto muovono maggiori quantità di aria. La loro resa è massima su soffitti alti.

Un dettaglio interessante è l’inclinazione delle pale, che influenza la quantità di aria che l’apparecchio fa circolare e che deve essere un angolo tra i 12 e i 15 gradi.

Un aspetto da tenere in particolare conto, e che è bene controllare prima dell’acquisto, è la rumorosità, che in certi modelli può essere elevata e molto fastidiosa. Verifica anche che siano disponibili gli attacchi da parete nel caso si guasti il telecomando.

Chiedi al rivenditore se l’installazione è compresa nel prezzo, o quanto viene a costare se deve essere pagata a parte. Sul mercato non mancano modelli a basso costo ma completi e funzionali. Scopri quelli che ti suggeriamo in basso.

 

Prodotti raccomandati

 

Vinco 70925

 

1.Vinco 70925Il design moderno lo rende perfetto non solo per gli ambienti domestici arredati in stile contemporaneo, ma anche per luoghi pubblici come uffici, ospedali, ambulatori, negozi, mense e ristoranti.

È fornito di predisposizione per le lampade a risparmio energetico E27 da 60 watt, il che è a nostro avviso assai importante in quanto il minor consumo di elettricità per l’illuminazione permette di compensare quello dell’apparato di ventilazione.

Il motore ha una potenza di 70 watt su un diametro delle pale di 132 cm. Regolabile su tre velocità, è dotato di invertitore di rotazione per rinviare l’aria calda che stagna nella parte alta della camera verso il basso in inverno.

Nelle recensioni gli utenti ne segnalano la facilità di sostituzione della lampada e la grande silenziosità che, insieme al design attraente, ne fanno uno dei ventilatori da soffitto con luce e telecomando più apprezzati.

Dove acquistare il ventilatore da soffitto più economico? Non abbiate fretta e valutate con attenzione questo modello di Vinco.

Pro
Design:

L'estetica è molto particolare, l'elica tripala si fa notare subito per la sua linea molto moderna, e il colore bianco lucido lo rende adatto sia all'arredamento domestico che a quello da ufficio.

Plafoniera:

Dotata di un portalampada con innesto E27 per una lampadina di una potenza non superiore a 60 watt, anche del tipo LED.

Telecomando:

Ovviamente il ventilatore Vinco è fornito anche di un comodo telecomando, per regolare la velocità delle pale e per accendere o spegnere la luce.

Invertitore di rotazione:

Un elemento che ne rende possibile l'utilizzo anche in inverno, per distribuire uniformemente il calore nella stanza.

Contro
Montaggio:

Purtroppo l’installazione, specialmente la parte riguardante le pale, è molto complicata e le istruzioni non sono molto d'aiuto; gli acquirenti consigliano di farsi dare una mano da un bravo elettricista.

Acquista su Amazon.it (€120)

 

 

 

CFG Luna E095

 

2.CFG Luna E095È il classico ventilatore da soffitto per interni equipaggiato con cinque pale in plexiglass trasparente che ne rendono il design particolarmente accattivante e adatto per ambienti come cucine abitabili, ristoranti o locali di tendenza.

La potenza del motore è 50 watt e il diametro 106 cm, quindi leggermente inferiori alla media (che è rispettivamente sui 60/70 watt e 110/120 cm). Il risultato è un apparecchio un po’ meno potente ma più silenzioso per il maggior numero di pale, che rendono più tranquilla la ventilazione dell’aria.

Ha tre velocità ed è dotato della funzione di inversione per l’inverno, oltreché di attacco per lampada a basso consumo energetico E27 da 60 watt.

L’aspetto interessante di questo prodotto è il risparmio energetico, conseguenza della minor potenza del motore e della possibilità di utilizzare lampade a basso consumo.

Se cercate un ventilatore nuovo che sia caratterizzato da un basso consumo, allora il CFG LUNA EV021 potrebbe fare proprio al caso vostro.

Pro
Design:

Anche questo modello si distingue per un design molto particolare e d'impatto; le cinque pale sono in plexiglass trasparente, fumé, il corpo centrale ha una finitura argento opaco molto bella.

Invertitore di rotazione:

Si tratta di un ventilatore che può essere usato anche in inverno, per migliorare la distribuzione del calore e il mantenimento di una temperatura ideale.

Telecomando:

Un comodo controller a raggi infrarossi ne può gestire tutte le funzionalità da remoto, in modo da non dovervi alzare ogni volta che avete bisogno di accendere o spegnere la luce, o regolare la velocità.

Plafoniera:

Dispone dell'innesto standard E27, compatibile con lampade CFL, alogene e LED, a patto che non superino i 60 watt.

Contro
Solo telecomando:

Una volta montato, la luce si potrà accendere soltanto col telecomando, cosa che alcuni acquirenti hanno trovato scomoda.

Acquista su Amazon.it (€130,95)

 

 

 

DCG – VECRD60TL

 

3.DCG ELTRONIC VE CRD 60 TLÈ uno tra i modelli più economici sul mercato, ma anche quello che nel complesso riporta le recensioni più positive in quanto a silenziosità e semplicità di uso del telecomando.

Spiccano le tre pale realizzate in legno. Molto più piccolo della media – il diametro è di appena 56 cm – ha un motore da 60 watt. Non è quindi adatto per ambienti molto grandi, non avendo una grande potenza di movimentazione dell’aria.

Ottimo invece per situazioni in cui si ha bisogno di un prodotto versatile.

Conta su tre velocità, è dotato di telecomando e presa da muro, inversione di rotazione per l’inverno, e possibilità di montare lampade o faretti a LED, con conseguente ulteriore risparmio energetico.

Secondo i pareri dei consumatori, questo ventilatore è molto apprezzato sia per il suo buon rapporto qualità-prezzo sia per le prestazioni.

Pro
Design:

È un modello con tre pale in legno color faggio e il corpo centrale in color argento satinato, con un'ottima resa estetica sia per gli arredamenti moderni sia per quelli di tipo più tradizionale.

Telecomando:

La particolarità di questo ventilatore è che grazie al telecomando, oltre a regolare la velocità e accendere o spegnere la luce, è possibile anche impostare un timer di spegnimento a scelta tra 1, 2 e 4 ore.

Plafoniera:

Il portalampada ha lo standard E27, compatibile con tutte le tipologie di lampadina, ma è preferibile usare sempre quelle a LED dato il minor consumo.

Velocità:

Ha tre velocità selezionabili, ma è privo dell'invertitore di rotazione, e quindi è da usare solo nei mesi caldi.

Contro
Poco silenzioso:

Secondo alcuni acquirenti, però, il ventilatore tende a vibrare e, di conseguenza, a fare rumore.

Acquista su Amazon.it (€74,9)

 

 

 

Come utilizzare un ventilatore da soffitto con luce e telecomando

 

Contro il caldo estivo che spesso e volentieri lascia senza respiro, bisogna attrezzarsi adeguatamente. Tenete presente che il calore eccessivo può anche avere conseguenze per la salute, soprattutto per bambini e per le persone anziane. Una delle “armi” che abbiamo a disposizione, utili per regalare un po’ di fresco, è il ventilatore da soffitto con il telecomando.

 

 

Più efficace del ventilatore a piantana

Bisogna capire bene perché si dovrebbe preferire un ventilatore da soffitto rispetto a uno a piantana, più piccolo e che può essere spostato da una stanza all’altra. La ragione principale sta nel fatto che il modello da soffitto è più efficace, perché il movimento delle pale sposta l’aria dall’alto al basso e dunque in modo più uniforme.

 

Potenzia l’effetto del condizionatore d’aria

Se avete già un condizionatore d’aria, tanto meglio: la sua presenza non rende inutile il ventilatore da soffitto. Quando il condizionatore immette l’aria fredda, il ventilatore la fa circolare meglio, ottimizzando la distribuzione del fresco in tutto l’ambiente.

 

La corretta impostazione

Molto importante è il senso rotatorio delle pale. Quando fa caldo, per un miglior effetto il senso deve essere antiorario. In questo modo l’aria è direzionata verso il basso.

 

Aprite tutte le finestre

Se cercate refrigerio, aprite innanzitutto le finestre, a patto che non abbiate anche il condizionatore d’aria. Fate in modo che si generi una corrente d’aria (ovviamente nei limiti del possibile), in questo modo il ventilatore farà circolare il flusso di corrente fresca.

 

 

La pulizia del ventilatore da soffitto

Il livello di pulizia del ventilatore, indipendentemente che sia da soffitto o a piantana, determina la sua efficacia. Come potrete facilmente immaginare, sulle pale si deposita tantissima polvere la quale dà origine a due problemi, vediamo quali sono. Innanzitutto, circola meno aria fresca, secondo, il ventilatore diventa rumoroso. Almeno una volta alla settimana dovrete preoccuparvi di pulire le pale. Servitevi di uno scaletto sufficientemente alto e passate un panno cattura polvere. Eseguite la pulizia in modo molto accurato. Tolta la polvere, passate sulle pale uno straccio umido. Fatto ciò, potete asciugare con un panno asciutto oppure accendere il ventilatore e lasciare che sia l’aria a completare l’operazione.

 

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Ventilatore da soffitto Westinghouse

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status