fbpx

La migliore bilancia con indice di massa grassa

Ultimo aggiornamento: 17.09.19

Bilance con indice di massa grassa – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Una bilancia impedenziometrica o con indice di massa grassa, è uno strumento di misurazione che una volta era in dotazione solo agli specialisti. Oggi, invece, è diventato uno dispositivo alla portata di tutti e il mercato offre una vasta gamma di modelli, con prezzi più o meno alti. In questa guida troverete una classifica con le migliori bilance impedenziometriche vendute attualmente online. Valutate le recensioni dei vari prodotti, ma se non avete tempo di leggere tutto, vi suggeriamo subito due modelli molto interessanti. Omron BF 508 è un apparecchio multifunzione che misura non solo l’indice di massa grassa ma anche il grasso viscerale che avvolge gli organi interni. Si tratta di un dispositivo pensato per chi vuole seguire una corretta dieta alimentare, seria e rigorosa. Ozeri Touch ZB13 è un modello che è in grado di misurare anche il livello di massa ossea e di idratazione del corpo. Inoltre è molto interessante la funzione “tara”, che vi consente di pesare i bagagli prima di andare in aeroporto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere le migliori bilance con indice di massa grassa del 2019?

 

Meglio noto come bilancia impedenziometrica, questo strumento permette di misurare la parte grassa del corpo. Una volta era un prodotto rigorosamente per specialisti. Oggi è diventato un apparecchio alla portata di tutti che si può acquistare nel negozio sotto casa a basso costo. Daremo ora qualche breve indicazione su come scegliere il migliore tra i modelli disponibili.

bilandia-pesapersone

La prima cosa da chiarire parlando di bilancia con indice di massa grassa è che non ne esistono di precise al 100%, in quanto i risultati sono comunque pesantemente influenzati da fattori quali la distribuzione della muscolatura tra parte alta e bassa del corpo (gambe e torace), l’avere consumato o meno un pasto o l’avere appena bevuto dell’acqua, giusto per citarne alcuni.

Quello che invece è importante verificare è la ripetibilità, ossia il risultato non deve cambiare effettuando misurazioni successive dello stesso soggetto in rapida successione. Se questo avviene, puoi essere abbastanza sicuro di avere comprato uno strumento di qualità, con un margine di errore più o meno contenuto entro il 20 per cento. Fatta questa verifica, concentrati non sulle quantità di massa grassa assolute, che sono difficilmente verificabili anche per l’apparecchio più preciso, ma sulle variazioni.

In questo modo puoi capire se la tua composizione sta cambiando o meno in termini di proporzioni tra ciccia e muscolo. È chiaro che un aumento della percentuale di massa muscolare è un indice di per sé positivo, mentre invece non si potrà dire altrettanto del contrario.

Un altro punto da tenere presente è che in questo settore nuovo non significa necessariamente migliore, in quanto la tecnologia non si è ancora particolarmente evoluta in fatto di sensori di misurazione. Per cui non è detto che le bilance con indice di massa grassa del 2019 siano superiori a quelle degli anni precedenti.

Fatto salvo il criterio della ripetibilità di cui accennavamo sopra, per questo prodotto puoi quindi regolarti secondo criteri quali il design, la comodità del display o il prezzo.

 

 

Prodotti raccomandati

 

Omron BF 508

 

1-omron-bf-508Classica bilancia multifunzione che misura non solo l’indice generale di massa grassa, ma anche il grasso viscerale, ossia quello che avvolge gli organi interni.

È chiaramente un prodotto pensato per chi sta a dieta o vuole seguire un regime di fitness impostato a criteri di rigore e serietà. Secondo il produttore i risultati sono clinicamente testati, cosa che depone a favore di un indice di affidabilità elevato dello strumento.

Nel complesso, le recensioni degli utenti parrebbero in effetti confermare un livello di precisione delle misurazioni accettabile, anche se in ogni caso non si tratta di un apparecchio preciso al 100%.

Come abbiamo detto, c’è però da osservare che si tratta di un problema strutturale di questo tipo di dispositivi, che vanno quindi utilizzati semplicemente per verificare se si è sulla giusta strada con gli allenamenti e non per eseguire delle misurazioni assolute.

Vediamo adesso quali sono le caratteristiche principali della bilancia insieme al suo unico difetto, riscontrato in base ai pareri degli utenti. Ricordiamo che in seguito sarà possibile cliccare sul link del negozio dove acquistare il prodotto senza spendere troppo.

Pro
Precisa:

La bilancia è capace di calcolare l’indice di massa corporea. Una buona soluzione per chi sta seguendo una dieta ferrea.

Grasso viscerale:

Può calcolare il grasso che avvolge gli organi interni per intervenire con più efficacia sulla zona addominale.

Design:

Gli utenti hanno gradito il design compatto del prodotto, che si adatta a qualsiasi tipo di arredamento.

Visualizzatore:

Il comodo schermo staccabile permette di impostare le funzioni della bilancia senza alcuno sforzo.

Contro
Precisione:

Come molti prodotti del genere, questa bilancia non riesce a dare informazioni attendibili al 100%.

Acquista su Amazon.it (€49,9)

 

 

 

Ozeri Touch ZB13

 

2-ozeri-touchÈ un modello che è stato recentemente sottoposto a redesign da parte del produttore. Tuttavia il display resta po’ troppo piccolo e impedisce una lettura immediata e comoda dei dati forniti.

Consente di avere un’idea anche della massa ossea e dell’idratazione, ovvero di tutti i parametri utili per chi deve seguire delle diete dimagranti o vuole tenersi in forma. Purtroppo la bilancia non memorizza le singole pesate, che andranno annotate a parte, anche se è dotata della possibilità di registrare fino a otto diversi profili e riconoscere chi si sta pesando.

Molto interessante la funzione tara, che si rivela estremamente utile per pesare i bagagli prima di andare in aeroporto.

La precisione, a giudicare dai commenti degli utenti, è nella media. Come tutti gli strumenti di questo tipo, le misurazioni risultano accurate se il corpo è allenato in maniera omogenea, senza distinzione tra gambe e torace. Altrimenti, considerate i valori più che altro come un’indicazione.

Chi cerca una bilancia venduta a prezzi bassi potrà rimanere soddisfatto da questo prodotto dotato di diverse funzioni. Passiamo adesso al confronto tra i suoi lati positivi e negativi nella nostra consueta rassegna dei pro e contro.

Pro
Profili:

Sarà possibile registrare fino a otto profili utente, così la bilancia potrà “riconoscere” chi si sta pesando e fornire le giuste informazioni.

Bagagli:

La funzione tara permette di pesare i bagagli prima di andare in aeroporto, utile per evitare tasse aggiuntive al check-in dei voli low-cost.

Funzioni:

Può calcolare anche la massa ossea e l’idratazione del corpo, ideale per chi si vuole tenere in forma.

Prezzo:

Si tratta di un modello più economico rispetto ad altri venduti sul mercato. Una buona soluzione per chi vuole una bilancia con indice di massa grassa, ma non vuole spendere troppo.

Contro
Schermo:

Sembra che il display sia difficile da leggere a causa delle sue dimensioni ridotte.

Memoria:

La bilancia non può misurare le singole pesate, che si dovranno così annotare a parte.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Koogeek Smart

 

3-koogeek-bluetooth-wifiCon questo prodotto usciamo dalla tradizionale bilancia da bagno, per quanto raffinata sia, per entrare nel campo dei nuovi apparecchi digitali cosiddetti intelligenti.

La sua caratteristica principale è infatti la connettività: grazie a prese wi-fi e Bluetooth la puoi collegare a smartphone, tablet e PC. In questo modo puoi memorizzare i dati via via raccolti e confrontarli, oppure provare a creare sinergie con altri dispositivi smart come i braccialetti fitness e organizzare un tuo piccolo centro di raccolta ed elaborazione dati personale.

Purtroppo queste potenzialità sono spesso frustrate dalla mancanza di applicazioni veramente funzionali o della possibilità di interconnettere i vari tipi di dispostivi. Tenuto conto del prezzo del prodotto, che è leggermente sopra la media, forse è meglio aspettare gli sviluppi della tecnica per avere a disposizione dei modelli più comodi e funzionali.

Nella nostra guida per scegliere la migliore bilancia con indice di massa grassa continua con i pro e i contro di questo nuovo modello di Koogeek. Come abbiamo visto, si adatta molto bene alle esigenze di tutti gli amanti della connettività e dei moderni dispositivi mobili.

Pro
Connettività:

Può essere collegata tramite wi-fi o Bluetooth con smartphone, tablet e PC per memorizzare i dati. In questo modo sarà possibile confrontarli con più accuratezza.

Misurazioni:

Permette di effettuare otto rilevazioni diverse, tra le quali il grasso corporeo, la massa ossea e il grasso viscerale.

Famiglie numerose:

Può gestire i profili di sedici utenti diversi, così sarà possibile personalizzarla per un elevato numero di persone.

Contro
Funzioni:

Sebbene il prodotto sia abbastanza innovativo, purtroppo sembra che le applicazioni siano abbastanza limitate.

Prezzo:

Sul mercato si trovano prodotti più economici che riescono a fornire le stesse misurazioni.

Acquista su Amazon.it (€66,99)

 

 

 

Come utilizzare una bilancia con indice di massa grassa

 

Il peso, da solo, non è un dato sufficiente per capire se e di quanto bisogna dimagrire o perché no, ingrassare. Il nostro corpo è fatto di massa grassa, massa magra e acqua ma una comune bilancia non è in grado di darci informazioni dettagliate su questi tre aspetti, si limita a sommarli. Una bilancia con indice di massa grassa, invece, ci dà, distintamente, informazioni sulla massa grassa e magra.

Facciamo un esempio: abbiamo due persone di 120 chili; la prima se ne sta tutto il giorno sul divano a mangiare patatine fritte e altro cibo spazzatura mentre la seconda va in palestra tre volte a settimana seguendo un regime alimentare ferreo. È facile intuire il peso di quest’ultimo sia costituito per la maggior parte di massa magra o, per essere più precisi, muscoli.

 

 

Da non fare prima di pesarsi

Prima di mettere i piedi sulla bilancia, è meglio non aver fatto attività fisica. È importante capire non solo il peso esatto ma anche la quantità di liquidi effettiva. È chiaro che se andate a fare una bella corsetta prima di pesarvi, avrete perso dei liquidi sudando. Altra cosa da non fare è la colazione. Pesatevi prima e poi mangiate.

 

Gli elettrodi

La classica bilancia cui siete stati abituati fino ad ora è piuttosto semplice ma quella che ci rivela l’indice di massa magra e grassa, ha degli elettrodi grazie ai quali si ottengono tutte le informazioni necessarie. L’accuratezza della rilevazione del peso è influenzata proprio dal numero degli elettrodi che è bene siano presenti non solo alla base ma anche sulle maniglie.

Ma come, una bilancia ha le maniglie? Diciamo che non tutte le bilance impedenziometriche ce le hanno ma noi suggeriamo di prendere in considerazione solo i modelli che ne sono provvisti perché assicurano maggiore precisione.

 

 

Errori di misurazione

Un margine di errore nel rilevare il peso è quasi inevitabile. Qualcosa per essere certi della misurazione la si può fare. In particolare, è bene pesarsi almeno tre volte e verificare se si ottiene sempre lo stesso peso. Se lo scarto è eccessivo, è probabile che la bilancia sia guasta oppure di pessima qualità.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 4.86 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status