Il miglior campanello wireless

Ultimo aggiornamento: 13.12.18

 

Campanelli wireless – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Ecco la pagina giusta per individuare in pochi minuti e con facilità il miglior campanello wireless per le tue esigenze. Scopri quali sono le caratteristiche da valutare per non sbagliare acquisto e dai un’occhiata ad alcuni tra i modelli più apprezzati sul mercato: trovi la recensione alla fine della pagina. Se non hai tempo di leggere tutto, ti anticipiamo qui brevemente quali sono i primi due modelli della nostra classifica. TeckNet 842864 è tra i più apprezzati e venduti sul mercato: vanta una distanza di trasmissione di 300 metri e un buon grado di impermeabilità (IP55). Dispone di 58 suonerie tra cui scegliere e non gli manca la segnalazione sonora. Anche VicTsing HHM001WEU-vit è un modello estremamente gradito agli utenti e le caratteristiche sono simili: distanza di trasmissione di 300 metri, impermeabilità IP55, 52 suonerie con volume regolabile, resistenza a qualsiasi temperatura, da -30°C a 70°C.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior campanello wireless

 

In questa guida esaminiamo le caratteristiche principali di un campanello senza fili, mentre nella classifica in basso trovi la recensione di alcuni tra i modelli più apprezzati sul mercato: secondo noi sono tra i migliori per rapporto tra qualità e prezzo. Se non sai quale scegliere, dagli un’occhiata.

 

 

Guida all’acquisto

 

Caratteristiche tecniche principali

Se stai per acquistare un campanello wireless dovresti verificare soprattutto le due caratteristiche tecniche più importanti che sono la distanza di trasmissione e il grado di impermeabilità. Per quanto riguarda il primo punto, difficilmente troverai modelli con una distanza tra la stazione trasmittente (quella che si posiziona vicino al cancello o al portone) e quella ricevente (che si tiene in casa) inferiore ai 100 metri.

Questa distanza, però, è solo nominale: si riferisce, cioè, a uno spazio aperto, senza ostacoli tra i due dispositivi ma questa è una situazione che di fatto non si verifica mai perché qualche ostacolo c’è sempre, per esempio le mura stesse dell’abitazione, che riducono sensibilmente questo valore.

Ecco perché è consigliabile acquistare un modello con distanza dichiarata maggiore, per esempio 300 metri, quando c’è effettivamente da coprire un bel tratto tra i dispositivi.

Per quanto riguarda il secondo punto, tutte le trasmittenti dovrebbero sempre essere impermeabili. Attenzione, però: il grado di impermeabilità non è lo stesso. Per avere maggiori informazioni su questo aspetto rimandiamo qui. In questa sede ricordiamo solo che il grado di impermeabilità è espresso con una sigla: IP + due cifre, di cui la prima indica protezione da oggetti solidi e polvere, la seconda da liquidi. Per esempio, un dispositivo IP44 è protetto contro corpi solidi maggiori di 1 mm e da spruzzi d’acqua; uno IP55 è protetto dalla polvere e da getti d’acqua, cioè è più protetto, quello che ci vuole se la trasmittente è totalmente esposta alle intemperie, senza alcuna protezione come una tettoia. Se invece utilizzi il campanello solo all’interno dell’abitazione, questo è un valore meno importante.

 

Altre caratteristiche tecniche

Confronta prezzi, distanza e grado di impermeabilità, ma ci sono altri elementi che pure non vanno sottovalutati: uno di questi è la possibilità di regolare il volume della suoneria. È molto importante, infatti, personalizzare l’uso del campanello: se in casa non si amano rumori molesti, deve essere possibile regolare il volume anche al minimo. Al contrario, se non si ha sempre il ricevitore con sé o se il proprio udito non è perfetto, bisogna poterlo regolare al massimo.

Se in casa ci sono persone non udenti, o più semplicemente se non si vuole svegliare il bimbo che dorme beato, il campanello dovrebbe presentare anche la segnalazione visiva che si unisce o si sostituisce a quella sonora.

Tutti i campanelli wireless, non solo quelli della migliore marca, hanno decine di melodie tra le quali scegliere, ma alcuni sono particolarmente ricchi di opzioni, l’ideale per chi vuole sempre cambiare…

 

 

Utilizzo

I campanelli senza fili hanno un design più accattivante di quelli tradizionali e nascono anche per semplificare il montaggio: qui, infatti, tutto quello che bisogna fare è fissare la trasmittente all’esterno con delle viti o addirittura con del nastro biadesivo, quindi non bisogna chiamare nessun elettricista proprio perché non ci sono fili da collegare e tracce da scavare. Il ricevitore basta collegarlo a una presa qualsiasi.

Questi dispositivi sono utili anche in presenza di bambini o di anziani in casa che possono richiamare l’attenzione di un’altra persona semplicemente premendo un pulsante.

Per il resto, questi campanelli funzionano come gli altri: l’ospite che arriva a casa vede un pulsante, lo preme e chi è all’interno vede la trasmittente lampeggiare e suonare in base alla melodia scelta. Alcuni modelli possono essere collegati al PC per scaricare quella preferita.

 

I migliori campanelli wireless del 2018

 

Adesso faremo una comparazione tra quelli che riteniamo i migliori campanelli wireless del 2018. Scopri quali sono e accedi alle offerte online che trovi cliccando sui link suggeriti alla fine di ogni recensione.

 

Prodotti raccomandati

 

TeckNet 842864

 

Il campanello senza fili wireless TeckNet è tra i più venduti online perché ha tutte le caratteristiche che un buon modello dovrebbe possedere, a cominciare dalla distanza fra trasmettitore e ricevitore di 300 metri, ideale quindi per tutte le abitazioni.

Si tratta di un campanello con un elevato grado di impermeabilità (IP55), per cui può essere lasciato tranquillamente all’aperto, anche in caso di pioggia.

Per quanto riguarda le suonerie, la scelta è amplissima perché si può scegliere tra ben 58 melodie ma, soprattutto, è possibile regolarle su quattro livelli di volume in base alle esigenze di ognuno.

Come tutti i migliori prodotti, questo TeckNet unisce alla segnalazione sonora anche quella visiva data da LED blu lampeggianti, l’ideale per persone con problemi di udito o non udenti. È un campanello wireless per anziani che, quando hanno un problema, possono semplicemente premere un tasto per richiamare l’attenzione della persona che è in casa ma distante.

Modello di grande successo sul mercato, questo TeckNet non poteva mancare nella nostra classifica. Ecco un breve riepilogo delle sue caratteristiche. Chi non sa dove acquistare questo prodotto può cliccare sul link suggerito.

Pro
Distanza di trasmissione:

In campo aperto la distanza fra trasmettitore e ricevitore è buona, più che sufficiente per le normali esigenze.

IP55:

Naturalmente si tratta di un campanello impermeabile (grado IP55) per cui può essere lasciato all’aperto perché resiste alla pioggia.

Suonerie:

Le suonerie tra cui scegliere sono ben 58, poi è possibile regolare il volume su quattro livelli, un dettaglio che non tutti gli altri modelli possono vantare.

Anziani:

Il campanello ha anche l’allarme visivo per chi ha problemi di udito e può essere usato dagli anziani per richiamare l’attenzione della persona che è in un’altra stanza. Basta premere un bottone.

Contro
300 metri?:

Nella descrizione del prodotto si dice che la distanza di trasmissione è di 300 metri in campo aperto ma nelle istruzioni si parla di 150 metri…

Acquista su Amazon.it (€19,29)

 

 

 

VicTsing HHM001WEU-vit

 

Se non sai come scegliere un buon campanello wireless senza spendere troppo dai un’occhiata anche a questo modello, campione di vendite sul mercato. Le prestazioni sono elevate, così come il gradimento espresso dagli utenti, mentre il prezzo è competitivo.

Qui abbiamo una distanza di trasmissione (nominale) notevole perché arriva a 300 metri tra campanello esterno e ricevitore interno. Anche il grado di impermeabilità è notevole (IP55, cioè il grado di protezione da polvere e getti d’acqua) così come la robustezza del dispositivo, capace di sopportare temperature estreme, da -30°C fino a 70°C.

Sono presenti ben 52 suonerie diverse tra le quali selezionare quella preferita regolandola al livello di volume desiderato. Il dispositivo può essere utilizzato anche da anziani in casa ai quali basta premere un tasto per richiamare l’attenzione.

Il montaggio è semplicissimo, basta fissare la trasmittente al muro con le viti o col nastro biadesivo, il ricevitore interno va solamente inserito nella presa della corrente.

La nostra guida per scegliere il miglior campanello wireless prosegue con questo modello distribuito da VicTsing che è molto simile a quello precedente: ecco i suoi pro e contro.

Pro
300 metri:

Anche in questo caso la distanza (dichiarata) di trasmissione è di ben 300 metri. Probabilmente di fatto è inferiore, ma la stragrande maggioranza degli utenti ha espresso pareri molto lusinghieri su questo prodotto.

Suonerie:

Le suonerie sono numerose anche in questo caso. Qui ne abbiamo 52 e, naturalmente, è possibile regolare anche il volume.

Montaggio:

Come accade per la maggior parte di questi campanelli, il montaggio è notevolmente più agevole rispetto a quelli tradizionali. Qui può bastare anche del nastro biadesivo.

Anziani:

Anche qui è possibile premere un tasto per richiamare l’attenzione di una persona. Un accorgimento utilissimo per anziani e persone in difficoltà.

Contro
Robustezza:

Il campanello appare robusto ma diversi utenti lamentano malfunzionamenti, specialmente dopo un acquazzone.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

 

Govee – Impermeabile

 

La buona varietà di melodie e suoni a disposizione ha permesso agli utenti di gestire all’interno dell’abitazione la diverse suonerie, scegliendo quella che ritengono più utile agli inquilini della casa. Il dispositivo infatti si collega attraverso un trasmettitore che si può collegare sia esternamente che internamente, non temendo l’acqua grazie a una piena impermeabilità.

In molti si sono detti soddisfatti dei risultati, specie se si guarda alla buona versatilità di un oggetto che sfrutta la corrente elettrica e la connettività wireless per farsi sentire nei diversi punti della casa. Il livello sonoro delle suonerie a disposizione è modificabile con un semplice tocco, un aspetto che guarda al massimo della resa con il minimo dello sforzo. Il volume parte da 0 dB fino a un valore massimo di 85 dB, una misura difficile da non udire anche per chi si trova distante dalla fonte sonora.

La versatilità d’uso allarga anche la destinazione e il posto in cui si può posizionare il campanello. Per questo l’oggetto è stato scelto non solo da chi vuole averlo in casa ma anche per quegli utenti che hanno un piccolo ufficio o un’attività commerciale.

Grazie a una luce Led si ha anche una segnalazione visiva oltre che sonora, un’opzione che torna utile in caso di scarsa illuminazione dell’ambiente. Il pulsante che si posiziona dentro o fuori casa ha un indice di protezione IP44, resistente quindi sia all’acqua sia alla polvere che nel tempo è capace di rallentare o rovinare il rivestimento o la componentistica interna.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

1Byone O00QH-0601

 

Se non sai quale campanello wireless comprare prova a dare un’occhiata anche a questo modello. Il costo (nel momento in cui scriviamo) è competitivo, anche se le prestazioni sono inferiori a quelle di altri modelli analizzati precedentemente.

Per esempio, la distanza tra campanello esterno e interno è di soli 100 metri e le suonerie sono 36, un numero comunque più che sufficiente per le normali esigenze.

Naturalmente, il campanello può essere usato anche come allarme interno tra un piano e l’altro dell’abitazione, specialmente se sono presenti anziani in casa.

Il design si abbina bene a un ambiente moderno. Uno dei punti di forza di questo campanello è che può essere utilizzato per 30 giorni e, se non si è soddisfatti, lo si può restituire.

Diamo un’occhiata anche al campanello 1byone e alle sue caratteristiche principali. Eccole riassunte in breve.

Pro
Prezzi bassi:

Chi è in cerca del campanello più economico, difficilmente troverà un modello meno caro di questo. È disponibile la versione con uno o due ricevitori.

Allarme interno:

Il campanello ha un design gradevole, ideale per ambienti moderni. Allo stesso modo degli altri, può essere usato come allarme interno.

30 giorni:

Chi, usando questo campanello, non si ritenesse soddisfatto, può restituirlo entro 30 giorni.

Contro
Prestazioni:

La distanza di trasmissione in questo caso è minore (100 metri) e le suonerie sono “solo” 36.

Istruzioni:

Le istruzioni sono solo in francese.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

BTicino 393005N

 

Il campanello wireless Bticino è tra i più venduti sul mercato perché l’azienda è italiana, conosciuta e ritenuta affidabile. Costa un po’ di più degli altri che abbiamo visto in questa classifica pur avendo prestazioni inferiori, per esempio nel caso della distanza coperta che in questo caso è di soli 100 metri.

Anche le suonerie presenti sono “solo” 36.

È possibile naturalmente regolare il volume e la segnalazione sonora anche in questo caso viene accompagnata da una segnalazione visiva che può anche sostituirsi all’altra, ideale anche quando c’è un bimbo che dorme. Il campanello senza fili BTcino può essere usato anche in casa come allarme interno.

Da sottolineare la presenza delle istruzioni in italiano, una vera rarità per questo tipo di dispositivi che sono sempre corredati da una spiegazione in inglese o altre lingue.

Un altro apparecchio con cui consigliamo di fare una comparazione è il nuovo campanello Bticino, di cui qui sintetizziamo i principali vantaggi e svantaggi.

Pro
Bticino:

Bticino è un’azienda italiana molto conosciuta e affidabile. Il suo campanello wireless ha la doppia segnalazione, visiva e acustica, permette di regolare il volume e può essere usato come allarme interno.

Istruzioni in italiano:

Stupisce la presenza delle istruzioni in italiano. Di solito questi apparecchi vengono dall’estero e non le contengono.

Contro
Distanza:

La distanza coperta è di soli 100 metri e le suonerie sono 36, meno di quelle presenti in altri modelli.

Prezzo:

Pur in presenza di prestazioni inferiori, questo campanello Bticino costa più di tutti gli altri.

Acquista su Amazon.it (€32,14)

 

 

 

Come utilizzare un campanello wireless

 

Quando in casa ci sono degli anziani o dei bambini molto piccoli, disporre di un campanello wireless può essere davvero utile. Leggete questa guida per scoprire i molteplici usi del prodotto.

 

 

Duttilità

Perché scegliere un campanello wireless? Per esempio, quante volte vi è capitato che suonasse il campanello un attimo dopo che il vostro figlioletto di qualche mese si fosse appena addormentato? Oppure vivete in una casa a più piani e vi piacerebbe poter fare affidamento su un dispositivo intuitivo facilmente azionabile dalla persona anziana che vive con voi?

Ecco, in entrambi i contesti, il campanello wireless rappresenta la soluzione giusta, ma scopriamo insieme perché. L’apparecchio vanta la possibilità di essere impostato in modalità silenziosa corredata da una luce LED lampeggiante che vi avvisa che gli ospiti sono arrivati. In questo modo, quando si attiverà la luce vi dirigerete verso la porta senza aver disturbato il piccolo che potrà continuare a dormire beato.

Nel secondo caso, posizionando il campanello vicino alla poltrona più amata dal nonno oppure alla vasca da bagno, purché sia a portata di mano, godete di uno strumento prezioso che vi avviserà immediatamente in caso di malore o necessità. Se, invece, volete sfruttare la funzione tradizionale del campanello, scegliete una delle tante suonerie disponibili e impostate il volume al massimo cosicché il nonno dentro casa possa essere avvisato dell’arrivo degli ospiti, anche se l’udito non è più quello di un tempo.

 

Caratteristiche

Se decidete di usare il campanello in modo tradizionale, posizionate la trasmittente fuori casa, vicino al cancello o al portone. Si tratta di una stazione impermeabile e generalmente rispetta lo standard IP44 (protezione da corpi solidi maggiori di 1 mm e spruzzi d’acqua) o IP55 (protezione da polvere e getti d’acqua), ma quest’ultimo vi offre qualche garanzia in più in caso di temporali o acquazzoni intensi.

La distanza tra la stazione trasmittente e quella ricevente (dentro casa) non dovrebbe essere superiore ai 300 metri e sarebbe meglio se non ci fossero grossi ostacoli tra i due componenti, per evitare malfunzionamenti o interruzioni del segnale.

 

 

Installazione

Questa fase è molto semplice e non richiede l’intervento di un tecnico. All’interno delle confezioni troverete le due stazioni (trasmittente e ricevente), una linguetta di nastro biadesivo, le istruzioni (di frequente sono in inglese), delle viti e un cacciavite.

Dopo aver aperto il pacchetto, inserite il ricevitore nella presa di corrente e accendetelo: talvolta il tasto di accensione corrisponde a quello del volume. Verrà emesso un segnale acustico a indicare che è possibile effettuare l’associazione con la stazione trasmittente, da cui avrete rimosso precedentemente la sicura della batteria. Durante l’associazione, sentirete la suoneria preimpostata che vi avviserà dell’arrivo degli ospiti.

Regolate il volume a seconda delle vostre esigenze, ma qualora la melodia non vi piacesse cambiatela ripetendo l’associazione: nei modelli più avanzati, ce ne sono tantissime, tutte molto nitide e lunghe. A questo punto, posizionate la stazione trasmittente fuori dalla porta di ingresso, incollandola con il tasto biadesivo: se lo preferite, aggiungetevi una scritta, così da identificarla in modo preciso e inequivocabile.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Floureon IT-226620801

 

Tra i nostri consigli d’acquisto non poteva mancare questo modello, per molti il miglior campanello wireless per qualità/prezzo. Colpisce infatti il costo assolutamente competitivo di questo Floureon che ha le stesse caratteristiche di altri modelli più blasonati ma costa meno.

Qui la distanza tra trasmettitore e ricevitore è di 280 metri, quindi ottima per tutte le abitazioni. Le suonerie tra cui scegliere sono tantissime, ben 58, e anche il volume ha quattro possibili regolazioni. A differenza di altri modelli, qui è possibile settarlo anche a un livello bassissimo, l’ideale per chi ama il massimo silenzio in casa.

Quando il campanello suona, si attiva anche la segnalazione visiva che aiuta chi non sente bene. Questo è un modello disponibile in diversi colori e design così da abbinarlo meglio al proprio interno. Il livello di impermeabilità IP44 è buono ma non eccezionale.

Ecco un altro modello che consigliamo di valutare con attenzione. Di seguito una breve panoramica delle sue caratteristiche.

Pro
Qualità/prezzo:

Le prestazioni sono simili a quelle di tanti altri modelli, ma qui il costo è inferiore.

Distanza:

Questo campanello wireless è disponibile in diverse versioni, in modo da poterlo abbinare meglio al proprio arredamento. Notevole anche la distanza di trasmissione: 280 metri.

Suonerie:

Tra 58 suonerie non dovrebbe essere difficile trovarne una aderente ai propri gusti. Ottima la possibilità di regolare il volume su quattro livelli, compreso uno molto basso.

Allarme visivo:

Come tutti i buoni campanelli senza fili, anche questo Floureon ha la segnalazione visiva, oltre che acustica.

Contro
IP44:

Questo campanello può essere posto all’esterno. Il grado di impermeabilità IP44 è però inferiore a quello di altri modelli visti qui.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4.60 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.